Stupefatto
Dicono di noi - Casalpusterlengo
Stupefatto
Dicono di noi - Ferrara
Gran Casinò
Dicono di noi - Grottammare
Gran Casinò
Assessore Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Benevento
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Gran Casinò
Dicono di noi - Gavirate (VA)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Gran Casinò
Dicono di noi - Bolzano
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Stupefatto
Dicono di noi - Lodi
Stupefatto
Dicono di noi - Verona
Stupefatto
Dicono di noi - Merate (LC)
Stupefatto
Dicono di noi - Piacenza
Stupefatto
Servizio TG Regionale
Stupefatto
Comitato Genitori Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Stupefatto
Dicono di noi - Milano
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pralboino (BS)
Stupefatto
Dicono di noi - Lanciano (CH)
Gran Casinò
Marco Baldini - Roma
Gran Casinò
Rai3 TG Toscana
Stupefatto
Dicono di noi - Portici NA
Gran Casinò
Dicono di noi - Palermo
Stupefatto
Dicono di noi - Arzignano
Stupefatto
Dicono di noi - Udine
Gran Casinò
Dicono di noi - Tesero (TN)
Stupefatto
RAI2 Servizio TG2
H2Oro
Promo H2Oro
Stupefatto
RAI3 Regione - Stupefatto
Stupefatto
Trailer spettacolo
Q.B. Quanto Basta
Al Liceo Celeri di Lovere (BG)
H2Oro
Arcoiris TV
H2Oro
Focsiv e ITINERARIA

Servizio su "In fuga dal Senato"
Sbankati
Intervista a F. De Giovanni
Sbankati
Intervista a F. De Giovanni
Gran Casinò
Allestimento lampo
H2Oro
Vox Populi

Trailer spettacolo
Stupefatto
Allestimento Stupefatto
H2Oro
Spot "San rubinetto"
H2Oro
Trailer spettacolo
Q.B. Quanto Basta
Disparità di reddito
Q.B. Quanto Basta
La Lentezza
Q.B. Quanto Basta
Antonio Corbari
Q.B. Quanto Basta
Riccardo e Francesca
H2Oro
Telefonate per analisi acque
Stupefatto
Montaggio lampo
Q.B. Quanto Basta
Car sharing
Q.B. Quanto Basta
Trailer spettacolo
Sbankati
Stralcio dello spettacolo
Messaggi del pubblico


La cosa più interessante che abbia mai visto, attore bravissimo.
Bruno (14 anni), Portici - Stupefatto

E' stato molto interessante ascoltare questa storia, perché mi ha fatto riflettere su quanto sia semplice cominciare, ma quanto dopo, una volta "dentro", la realtà si allontana sempre più.
Virginia (15 anni), Milano - Stupefatto

Cose di questo genere dovrebbero essere obbligatorie nelle scuole, aiutano molto.
Luigi, Venosa - Stupefatto

Grazie per avermi fatto capire cosa prova e come la vive una persona che fa uso di sostanze e avermi fatto cambiare idea su certe situazioni e persone.
Serena (14 anni), Udine - Stupefatto

Avrei molto da dire, sono piacevolmente sorpreso, ho provato un turbinio di emozioni ed ho avuto paura in alcuni momenti. Spero di potervi rivedere in futuro.
Marco (16 anni), Arzignano - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha fatto provare emozioni forti e mi ha fatto anche emozionare per il tema trattato molto personale per ognuno credo.
Studente (14 anni), Roma - Stupefatto

Diverso dal solito, mi ha fatto riflettere più di altri incontri.
Alessia (15 anni), Mondovì - Stupefatto

STUPENDO!!! Continuate sempre così.
Alessio, Follonica - Gran Casinò

Complimenti x l'ottima scenografia e per il modo con cui è stato affrontato l'argomento. Molto coinvolgente e soprattutto che fa riflettere.
Alessio, Predazzo - Stupefatto

Mi è piaciuto specialmente il modo di interagire con il pubblico.
Stephen (16 anni), Palermo - Gran Casinò

Spettacolo coinvolgente, fa riflettere su quanto siamo vulnerabili alla nostra età. Grazie!
Patrizia (14 anni), Udine - Stupefatto

Lezione di vita
Alessia (15 anni), Lanciano - Stupefatto

Non mi aspettavo che fosse moralmente coinvolgente, mi ha colpita molto.
Laura (16 anni), Montebelluna - Stupefatto

Mi sono goduta lo spettacolo dal primo minuto all'ultimo. Mi complimento con questa organizzazione.
Bianca (17 anni), Ascoli Piceno - Gran Casinò

Toccante!!! Meraviglioso!
Emanueluccia, Dorgali - Gran Casinò

Verso la fine ho cominciato a sentirmi commossa nel pensare che una cosa così potrebbe capitare a me ai miei amici. E' stato veramente bellissimo.
Arianna (15 anni), Monza - Stupefatto

Quando il teatro è strumento di informazione e prevenzione!!!
Lea, Tula - Gran Casinò

Interpretazione eccezionale, argomento interessante, soprattutto non noioso.
Matteo (18 anni), Ascoli Piceno - Gran Casinò

Basta dire che ancora ho la pelle d'oca.
Jasmine (15 anni), Ancona - Stupefatto

Bravo, mi ha toccato molto, perché ho una sorella che ci è caduta con tutte le scarpe... Grazie!
Michela, Roma - Gran Casinò

Interessante, dinamico, cattura l'attenzione in pochi minuti, apre gli occhi su situazioni di vita quotidiana che solitamente non vengono messe in luce.
Anna (17 anni), Benevento - Gran Casinò

Emozionante, coraggioso, potente.
Valeria, Collebeato - Gran Casinò

Storia stupenda e molto motivante. Penso che sia molto utile raccontata ai giovani, ed è stata narrata benissimo.
Gaia (15 anni), Roma - Stupefatto

Ottima ed educativa interpretazione.
Agnese (34 anni), Lovere - Stupefatto

Ho trovato molto emozionante e costruttivo lo spettacolo. L'attore è entrato così tanto nella parte da farmi sentire e vivere ciò che provava come se il protagonista fossi io. L'intervento del vero Rico è stata la ciliegina sulla torta.
Marta (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

La storia non ho capito se era vera, ma mi ha convinto a non iniziare anche se non volevo iniziare già di mio.
Jose (15 anni), Milano - Stupefatto

Bellissimo spettacolo che riesce a farti capire lo sbaglio che si commette a giocare.
Leonardo (17 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

Toccante ed emozionante. Da brividi
Lucia, Matera - Stupefatto

Ho gradito e apprezzato molto la passione con cui avere espresso la storia, una storia che davvero ti colpisce e che mi ha fatto davvero riflettere sulla tossicodipendenza: le espressioni del viso, i toni della voce che impersonano le emozioni di disperazione, convinzione per giustificare se stessi e i rimorsi che si provano se si intraprende una cattiva strada. Grazie per questo spettacolo.
Aleksandra (15 anni), Arzignano - Stupefatto

Significativo e importante l'intervento di Enrico Comi. Emotivamente coinvolgente, penso/spero porti ad una riflessione personale.
Luisella, Milano - Stupefatto

Ti fa capire l'importanza della vita. Non va sprecata.
Benedetta (14 anni), Ancona - Stupefatto

Molto più utile rispetto ai corsi frequentati in Università. Con l'ironia avete dimostrato di saper affrontare un tema così delicato.
Martina, Trento - Gran Casinò

Molto toccante, mio figlio terza media, è rimasto molto colpito e mi ha consigliato di venire a vederlo. Spero che queste parole restino nella sua mente per il suo futuro.
Lucia, Predazzo - Stupefatto

Spettacolo che consiglio davvero! Intenso, vero e vicino alla nostra esperienza. Grazie per quello che avete fatto per noi
Francesco, Conegliano - Stupefatto

Lo spettacolo fa ragionare molto sulle tematiche del gioco. Da fare in più scuole possibili.
Sofia (17 anni), Bassano del Grappa - Gran Casinò

Straordinario.
Antonietta, Viterbo - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere molto e mi ha fatto capire l'importanza di non sprecare il denaro in giochi stupidi.
Alyssa (15 anni), Gavirate - Gran Casinò

Passione negli occhi di un grande attore, attualità "spettacolarizzata" nel migliore dei modi, emozioni inevitabili, grande spettacolo.. Complimenti vivissimi.
Daniela (17 anni), Altamura - Gran Casinò

Grazie per gli innumerevoli spunti di riflessione. Mi resta il desiderio di impegnarmi di più. Grazie!!
Cristina, Selargius - Q.B. Quanto Basta

Da far vedere in tutti i centri per le dipendenze d'Italia.
Giuseppe, Fermo - Gran Casinò

Lo spettacolo mi è piaciuto molto, penso che sia un metodo un po' differente per spiegare gli effetti delle droghe e i pensieri di una persona che è passata da questa dipendenza. Molto coinvolgente e interessante. Non ho staccato gli occhi dalla scena.
Sara (14 anni), Verbania - Stupefatto

E' stato molto emozionante, ho cambiato la mia opinione sui ragazzi che si drogano.
Silvia (15 anni), Verbania - Stupefatto

Da proporre alle scuole.
Fabio, Marradi - Gran Casinò

Ci ha fatto riflettere molto sul problema della droga e del fumo. E' stato molto emozionante vedere anche Enrico di persona e sentirlo parlare della sua stessa storia. Infine Fabrizio è stato molto molto bravo nella sua parte.
Esra (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Efficace, emozionante, davvero importante parlare di questo tema senza veli e dicendo tutto.
Chiara, Brugherio - Stupefatto

Mi è piaciuto l’aspetto psicologico, che supporta un comportamento ed il suo procedere. Mi è piaciuta la rappresentazione del gioco dell’illusione che supporta la convenzione.
Fernanda, Milano - Stupefatto

Sono molto contenta di aver assistito a questo spettacolo, proprio perché ho rivisto in Rico la figura di molti miei amici, ed è stato in grado di farmi vedere la realtà e capirla.
Chiara (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

E' stato uno spettacolo che mi ha aperto gli occhi.
Giulia (14 anni), Palermo - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto utile che ha centrato in pieno il ragionamento che ogni ragazzo fa di fronte alla prima canna.
Sofia (14 anni), Verbania - Stupefatto

Tenere l'attenzione dei ragazzi per tutto il tempo con una forte partecipazione emotiva su un tema così importante è davvero unico e meraviglioso. Bravi, vi auguro di portare e trasmettere ad altri queste emozioni.
Francesco, Roma - Stupefatto

Molto emozionante. Mi sono immedesimata nel personaggio.
Clelia, Lovere - Stupefatto

Mi ha colpito al cuore
Alberto (14 anni), Milano - Stupefatto

Lo spettacolo è molto emozionante e coinvolgente. Ottimo valore educativo.
Anna, Saluzzo - Stupefatto

Finalmente uno spettacolo che risveglia le coscienze. Grandissimo Fabrizio De Giovanni!
Enrica, Collecchio - Gran Casinò

Complimenti, questo spettacolo dovrebbe essere proposto in tutte le scuole e nelle città per sensibilizzare la popolazione.
Francesca, Rovereto - Gran Casinò

È stato molto emozionante, interessante e soprattutto utile in quanto fa riflettere tanto sull'argomento. Inoltre mi ha fatto piacere aver potuto ascoltare direttamente il protagonista.
Giulia (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Un modo straordinario per parlare di un tema delicato. Vi ringrazio a tutti!
Layla (15 anni), Morbegno - Stupefatto

Utilissimo per la realtà giovanile e non solo.
Don, Pompei - Gran Casinò

Spettacolo meraviglioso. Fantastico l'attore, ho sentito molta attenzione nella sala, impossibile non rimanere colpiti dai contenuti. Grazie.
Ingrid, Bolzano - Stupefatto

Si dovrebbe riuscire a fare questo spettacolo in più scuole possibili, davvero ben strutturato e molto sentito.
Lorenzo, Parma - Stupefatto

Per me è molto educativo, un insegnamento per noi piccoli.
Benedetta (12 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Lo spettacolo a mio parere è riuscito ad arrivare profondamente e a far capire quali sono realmente gli effetti delle droghe. Bisognerebbe assistere a cose del genere più spesso, così da poter educare tutti sull'argomento.
Martina (17 anni), Monza - Stupefatto

Ho interpretato lo spettacolo come un utile esperienza di vita.
Anonimo, Brescia - Stupefatto

Interessantissimo e divertente, siete riusciti a rendere un tema così pesante e complesso comprensibile e alla portata di tutti, "di tutti" come dovrebbe essere e come effettivamente è.
Valentina, Rovereto - Gran Casinò

Bravo l'attore! (mi piacerebbe vedere "finanza killer")
Lucia, Fermo - Stupefatto

Colpisce il cuore e la mente
Carlo, Laives - Stupefatto

In questo momento storico c'è un bisogno estremo di gente come voi.
Maddalena, Trento - Gran Casinò

Dura verità, speranza.
Anonimo, Cernusco S.N. - Sbankati

Complimenti, da oggi non giocherò più neanche i 2 Euro del superenalotto. Grazie.
Gianluca, Viterbo - Gran Casinò

È stato magnifico, emozionante, indimenticabile.
Yossra (14 anni), Ferrara - Stupefatto

Da diffondere il più possibile.
Massimo, Rovereto - Gran Casinò

Mi sono emozionata molto, complimenti a Rico ma anche a Fabrizio che con grande emozione ha raccontato una storia di vita.
Martina (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

Molto bello e molto di aiuto per prendere decisioni importanti della vita.
Anna (13 anni), Ancona - Stupefatto

Molto interessante, educativo, molto utile a capire dove ti portano le droghe
Gianluca (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi ha svuotato il cuore e poi riempito.
Claudia (17 anni), Roma - Stupefatto

A volte non si sanno le conseguenze dei propri errori. Spero che i ragazzi dopo questo abbiano davvero capito cosa può succedere!
Monica (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

Grazie per averci fatto riflettere e averci dato emozioni fortissime.
Lara, Ancona - Stupefatto

Intelligente, coinvolgente, triste, vero e bello. Continuate così. Bravo!!!
Tommaso, Santa Sofia - Gran Casinò

Uno degli spettacoli più interessanti a cui abbia mai assistito negli ultimi anni. Complimenti e un sentito grazie.
Pietro, Prata di Pordenone - Gran Casinò

Grande intensità emotiva. Fantastico anche per i ragazzi. Grazie davvero! Guarderemo il sito e "porteremo" quanto ricevuto
Sara, Milano - Stupefatto

E' lodevolissimo l'impegno di denuncia. Grazie per quello che fate.
Rosanna, Follonica - Gran Casinò

Davvero significante e interpretato nel modo corretto, mi ha fatto provare molte emozioni e mi ha fatto vivere appieno lo spettacolo.
Mara (16 anni), Seregno - Stupefatto

Non ho parole sinceramente, è stato bellissimo, pelle d'oca veramente. Grandiosi, complimenti!
Aurora (15 anni), Domodossola - Stupefatto

Mi è piaciuto un sacco. Dopo questo spettacolo, sabato ho fumato la mia ultima canna.
F. (16 anni), Ancona - Stupefatto

Ottima interpretazione, comunicativa e commovente. Magnifico "esempio" di vita da prendere in considerazione e da raccontare. Continuate assolutamente a tramandare questa storia, perchè a noi giovani serve. Grazie davvero!
Arianna (15 anni), Villa D'Agri - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto bello, l'attore ci ha strappato sorrisi senza tralasciare la parte educativa.
Bartolomeo (16 anni), Ascoli Piceno - Gran Casinò

Interessante e istruttivo. Stimolante! Bravi!
Liviana, Iglesias - Gran Casinò

Grazie per avermi responsabilizzata.
Patrizia, Muggiò - H2Oro

Straordinario!
Angela, Lodi - Gran Casinò

Mi ha emozionato moltissimo, è la vita di tutti noi oggi, la paura di restare isolati dalla compagnia per non provare queste sostanze stupefacenti. Grazie, mi è servito molto.
Chiara (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

Bello ed emozionante. Molto coinvolgente ed interessante, perché è un modo diverso per sensibilizzare noi ragazzi su questo argomento che in questi anni è sempre più diffuso. Penso che raccontare una storia vera tocchi di più le persone che ascoltano, proprio come è successo a me. Grazie per questa esperienza.
Giulia (14 anni), Verbania - Stupefatto

A volte nella vita ci vuole coraggio, anche per raccontare il proprio passato.
Simone (13 anni), Portici - Stupefatto

Ho ritenuto vincente il fatto di puntare sul tema del "bene comune".
Betty, Trezzo sull'Adda - Gran Casinò

Nonostante lo abbia già visto più volte ogni volta una emozione unica! Grazie. "Più ti droghi e più ti allontani dalla realtà" è la pura verità
Marilena, Milano - Stupefatto

Penso che questo spettacolo sia molto ben strutturato per far apprendere anche agli stessi giovani l'importanza di questo argomento. E' stata un'esperienza molto emozionante.
Alice (14 anni), Udine - Stupefatto

Non immaginavo la dimensione del fenomeno, è una tragedia sociale, legalizzata, degenerazione di un'epoca purtroppo.
Anna, Ascoli Piceno - Gran Casinò

Molto bello, ho capito ciò che è sbagliato.
Gennaro (14 anni), Portici - Stupefatto

Continuate così.
Leo, Rimini - Q.B. Quanto Basta

Coinvolgente, apre gli occhi e la mente su una realtà che ci appartiene.
Gianmarco (17 anni), Siena - Stupefatto

Lo spettacolo aiuta a capire quello che ti può succedere in futuro e questo spettacolo ti aiuta a non caderci e ad aiutare chi ci cade dentro. GRAZIE (cuoricino)
Maria, Cislago - Stupefatto

Avete il coraggio di mettere in risalto la "verità nascosta".
Mario, Nibbiano - Gran Casinò

Molto utile da proporre anche nelle scuole. Grazie!
Arianna, Bergamo - Gran Casinò

Una realtà sconvolgente che avete comunicato con amore e intelligenza. In questo mondo abbiamo bisogno di persone come voi. Grazie e ... Complimenti!
Viviana, Brugherio - Stupefatto

Siete riusciti a trasformare un'indagine statistica in un coinvolgente spettacolo che mette in risalto un grave problema della nostra società.
Beltrando, Pizzighettone - Gran Casinò

Messaggio molto profondo e significativo, sono molto contento di aver partecipato a questo spettacolo (se ho scritto male è perché sto scrivendo sullo zaino).
Domenico (13 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

E' stato bellissimo. Talmente bello che alcune mie amiche si sono commosse a sentir la storia di Rico.
Noemi, Cislago - Stupefatto

Utile, commovente, coinvolgente, emozionante. Vi ringrazio molto per questo regalo!
Martina (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Utilissimo non solo per le persone che sono dipendenti da questo problema, ma per tutti, soprattutto per i più giovani.
Ilaria, Oristano - Gran Casinò

Lo spettacolo mi ha colpita molto dentro. Mi piace molto il fatto che Rico Comi stia condividendo la sua storia per cambiare il futuro di qualcun'altro.
Rita (13 anni), Milano - Stupefatto

Ho gradito davvero molto lo spettacolo perché il racconto dell'esperienza di Enrico e la vividità delle parole e delle immagini create mette, secondo me, i ragazzi direttamente davanti al problema della droga e li fa riflettere seriamente.
Alice (16 anni), Roma - Stupefatto

E' uno spettacolo che fa riflettere e ti apre gli occhi. Ha a che fare con un tema di cui si parla ancora troppo poco
Giorgia (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Ottima narrazione e ottimo modo di trattare l'argomento.
Marco (16 anni), Montebelluna - Stupefatto

Credo che serva parlare molto di questo argomento per evitare di commettere lo stesso errore di molti.
Martina (12 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Ritengo che sia stata una importante lezione di vita da mamma, donna e insegnante.
Lucia, Arzignano - Stupefatto

Siete dei grandi! Continuate così! #ricoforpresident
Augusto, Marsico Nuovo - Stupefatto

Ho particolarmente apprezzato questo spettacolo, poiché mi sono rivista nella persona che "soffre con il giocatore". Sono riuscita a tornare con la mente a quei momenti bui che il gioco portava in famiglia e per questo giudico questo spettacolo come uno dei migliori che io abbia mai visto.
R. (13 anni), Benevento - Gran Casinò

Mi ha tenuto incollato alla sedia. Molto emozionante!
Alessandro (15 anni), Milano - Stupefatto

Grazie per averci aperto gli occhi e il cuore!
Erminio, Bassano del Grappa - Stupefatto

Bellissimo!!! Mi ha fatto venire i brividi.
Angie (14 anni), Milano - Stupefatto

Veramente molto istruttivo. Una recita che colpisce nel cuore
Riccardo, Monselice - Stupefatto

Grande capacità artistica, grande umanità e dati raccolti in profondità.
Elena, Olmi - Gran Casinò

Competenza, professionalità di altissimo livello! Super piacevole, la tematica da brivido.
Marilena, Cadoneghe - Gran Casinò

Negli anni precedenti assistere ai vostri spettacoli ha inciso e modificato anche le mie abitudini, oltre quelle dei miei alunni. C'è urgente bisogno di questa contro-informazione.
Isabella, Palermo - Stupefatto

Trovo che sia importantissimo parlare di questi argomenti, in questo periodo ci sono una marea di persone così.
Vincenzo (15 anni), Ancona - Stupefatto

Spettacolo bellissimo! Mi ha colpito molto la capacità di raccontare questa storia, in un modo molto coinvolgente, in un crescendo di drammaticità e tristezza. Finale emozionante, non scontato.
Renato, Milano - Stupefatto

Mi ha molto emozionato e mi ha fatto riflettere su molte cose. Vorrei approfondire questo argomento in classe.
Martina (14 anni), Roma - Stupefatto

Ha toccato corde profonde e la trovo un'ottima modalità per informare e formare i ragazzi. Grazie per il lavoro che state facendo.
Giovanna, Milano - Stupefatto

Sarebbe utile divulgare i contenuti dello spettacolo teatrale nelle scuole di tutta Italia: chiaro, suggestivo. COMPLIMENTI.
Silvia, Trento - Gran Casinò

Molto bello. Da oggi non comprerò più in un bar con le slot.
Giampiero (17 anni), Palermo - Gran Casinò

Frutto di uno studio accuratissimo.
Maura, Bergamo - Gran Casinò

Mi ha colpito moltissimo. Recitazione che trasmette tante emozioni.
Vanessa (15 anni), Ancona - Stupefatto

Illuminante, complimenti.
Malika, Trento - Gran Casinò

Uno spettacolo davvero bello e chiaro, con esempi immediati e molto dinamico. Un grande lavoro sulle fonti!! Continuate così!! Noi veniamo sempre a vedervi.
Luca, Casalgrande - Gran Casinò

E' stato molto bello e mi ha fatto riflettere. Credo che sia molto importante diffondere questo spettacolo per informare la gente.
Alessandro (15 anni), Milano - Stupefatto

Commovente, fa tremare, in certi punti mi sono quasi messo a piangere
Francesco (17 anni), Bassano del Grappa - Stupefatto

Interessante e molto coinvolgente visto la storia raccontata in modo bellissimo. Credo sia anche molto educativo e che sia adatto per ragazzi come noi che credono in un futuro stupendo.
Martina (15 anni), Monza - Stupefatto

Semplicemente stupendo, la recitazione, la musica, tutto. Siete stati bravissimi, è stato molto emozionante, bravissimi, complimenti...
Iris, Marsico Nuovo - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto moltissimo. Mi ha chiarito molti dubbi che avevo da tempo.
Diana (15 anni), Milano - Stupefatto

Non c'è bisogno di un grande discorso, lo spettacolo è stato semplicemente stupendo, toccando aspetti molto importanti della società con risate e non solo. Sono convinta della parte finale, si può cambiare, dobbiamo farlo per noi e per il nostro futuro.
Linda (17 anni), Pistoia - Gran Casinò

Molto coinvolgente, ti da modo di pensare con più serietà ad argomenti ormai troppo sottovalutati.
Alice (17 anni), Brescia - Stupefatto

Bravissimi - davvero bravi. Siete una potenza!
Katia, Pianoro - Gran Casinò

Credo che possa aiutare molti giovani, continuate così. Bravissimi.
Emily (18 anni), Monza - Stupefatto

Il narratore è stato molto bravo, ha interpretato la storia benissimo e mi ha trasmesso molto. Il narratore era in grado di farmi capire tutte le sensazioni di Enrico, sia gli attimi di felicità che di dolore.
Swami (14 anni), Ancona - Stupefatto

Propongo un conferimento della laurea honoris causa allo spettacolo.
Carmelo, Reggio Calabria - Sbankati

Bellissimo!!! grazie mille, ho imparato cose che non mi avevano mai detto!
Samuele, Borgomanero - Stupefatto

Mi ha fatto pensare a quello che sto facendo.
Alessia (16 anni), Monza - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere molto su cose che prima reputavo banali e nessun altro incontro è stato capace di suscitare un interesse così elevato.
Matteo (16 anni), Brescia - Stupefatto

Sono contento di questo spettacolo. Colpisce dentro. Spero che questo serva a smontare qualche stereotipo nella nostra scuola.
Thomas, Marsico Nuovo - Stupefatto

Voglio smettere grazie a voi.
M. (17 anni), Monza - Stupefatto

Da far arrivare in TV e in tutte le scuole.
Angela, Passirano - Gran Casinò

Spettacolo significativo e stupefacente che mi ha aiutata a capire.
Laura, Bassano del Grappa - Stupefatto

E' stato molto utile perché ti insegna che la vita non va sprecata e che ne abbiamo solo una.
Nicole (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

Bravi! Viva l'acqua di S. Rubinetto! Avanti così!
Pinuccia, Meda - H2Oro

Letteralmente sconvolto!!! Grazie di cuore per avermi illuminato in questo tema del gioco d'azzardo di cui non conoscevo tutti sti effetti.
Enrico, Olmi - Gran Casinò

Siete sempre magnifici. Mi sono incazzata un casino, poi mi sono arresa, poi ho deciso di mettermi in azione, col cavolo che prendo un caffè se hanno le slot.
Annarita, Pompei - Gran Casinò

Bellissimo, molto interessante, recitazione impeccabile, vi ringrazio molto di tutto.
Gaia, Ascoli Piceno - Gran Casinò

Grazie per ciò che abbiamo imparato oggi e complimenti!
Giulia (14 anni), Palermo - Gran Casinò

Grazie, davvero bravi, un messaggio che arriva dentro, per niente patetico ma vero.
Sonia, Forlì - Stupefatto

Emozionante.
Cipriano, Dorgali - Gran Casinò

è stato molto coinvolgente. Il messaggio che è passato è stato forte e chiaro, adatto al linguaggio dei ragazzi adolescenti.
Anna, Milano - Stupefatto

Spettacolo molto potente. E' un insegnamento e un inno alla vita.
Valeria, Forlì - Stupefatto

La storia mi ha fatto aprire gli occhi. Il modo di raccontarla era specifico e ha reso il racconto interessante. La storia è molto deprimente e complicata ma mi ha fatto capire tutto il necessario per non drogarmi. Mi è servito tanto e ammiro molto la capacità di Rico Comi. Grazie Mille.
Diletta (11 anni), Milano - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere molto, ho provato delle forti emozioni e mi sono guardata dentro.
Studente (14 anni), Roma - Stupefatto

Penso che questo progetto, così diretto e coinvolgente, possa essere davvero efficace per rendere consapevoli noi ragazzi di questa realtà così vicina a noi.
Miriam (18 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

La dimostrazione che non è necessario avere un cast numeroso per fare un ottimo spettacolo.
Gabriele (15 anni), Roma - Stupefatto

Meraviglioso e diretto. Bravissimi.
Maria, Bassano del Grappa - Stupefatto

Grazie a questo spettacolo ho avuto l'occasione di fermarmi a riflettere su questo aspetto che ci circonda. Tutti quanti qua dentro abbiamo avuto o avremo in futuro esperienze vicine a queste sostanze e forse non abbiamo mai visto la vera realtà.
Moussaid (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Lascia qualcosa che è impossibile da dimenticare.
Fracesca (17 anni), Mondovì - Stupefatto

Ottima performance, efficacissimo studio dei tempi e del testo teatrale, ma soprattutto intelligente veicolo per raggiungere le coscienze e la sensibilità di chi ascolta (giovani e meno giovani). Bello anche l'incontro con il protagonista. Bravi!
Rosanna, Roma - Stupefatto

Complimenti all'attore che ha saputo immergersi nella parte, rispecchiando totalmente i sentimenti del protagonista. Esperienza commovente e d'insegnamento. Grazie.
Antonio (15 anni), Villa D'Agri - Stupefatto

Se prima non avevo chiaro il concetto adesso l'ho compreso al massimo. Lo spettacolo è stato perfetto per la nostra età. Attore bravissimo e molto apprezzata alla fine dello spettacolo l'intromissione di Rico Comi in persona. Complimenti!
Sofia (14 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Mi ha aiutato a ragionare molto, grazie a questa storia aiuterò persone a me care.
S. (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

Penso che uno spettacolo di questo tipo sia il modo migliore per comunicare questo messaggio. Molto più efficace di un semplice incontro formativo.
Elisa (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

Mi ha fatto aprire gli occhi e non giocherò più.
Arianna (16 anni), Treviso - Gran Casinò

Spettacolo coinvolgente, "un pugno nello stomaco", molto diretto. Bravissimi.
Daniela, Udine - Stupefatto

Complimenti, una modalità particolare e inizialmente hai paura che non ti prenda. Poi rimani stra-fatto.
Alessia, Marradi - Stupefatto

Sono sicuro che questa esperienza mi servirà
Gabriel (13 anni), Laives - Stupefatto

Sono rimasta per tutta la durata dello spettacolo a bocca aperta, e mi sono emozionata. Una storia bellissima.
Martina (15 anni), Roma - Stupefatto

Ha saputo trasmettere sentimenti
Daniel (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Credo arrivi dritto al cuore dei ragazzi.
Anna, Portici - Stupefatto

Istruttivo, coinvolgente, molto emozionante. Bravi!!!
Elisa, Bologna - Stupefatto

Molto utile, conosco molti amici che fanno uso di droghe, persino il mio ragazzo, a me spaventano molto. Non nego di non aver mai provato ma ho deciso di non continuare.
G. (14 anni), Ferrara - Stupefatto

Molto chiaro nel linguaggio e ricco di spunti e contenuti.
Carlo, Rovereto - Gran Casinò

Avevo letto il libro. Interpretazione travolgente. Mi sono sentita trasportata nel racconto.
Susanna, Lovere - Stupefatto

Servono tante iniziative così!
Alberto, Padova - Gran Casinò

Mi ha fatto riflettere molto, spettacolo potente emotivamente. E' stato importante per il mio futuro.
Giulia (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

Penso che sia sbagliato dire che si possa smettere quando ci pare, nel mio gruppo fumano tutti, ma io nonostante abbiano provato a convincermi non l'ho mai fatto, penso faccia più che male e spero che la mia idea non cambi.
Federica (17 anni), Senigallia - Stupefatto

Sono rare le scene o i video che cambiano la vita, questa è una delle poche.
Francesco (13 anni), Portici - Stupefatto

Il primo spettacolo che mi ha toccata nell'animo, bravissimo. Aiutiamo i ragazzi, sono il nostro futuro. Grazie di cuore. Questi sono gli spettacoli da far vedere agli studenti per sensibilizzarli alla legalità.
Angela, Altamura - Gran Casinò

Grazie. Serve parlare dell'acqua come bene comune.
Gianni, Meda - H2Oro

Molto bravo l'attore. Soprattutto quando alla fine spiega la storia e di come la droga faccia male.
Alessia (18 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha emozionato e mi ha trasmesso un messaggio che porterò sempre con me.
Martina (16 anni), Sarezzo - Stupefatto

Continuate con costanza e determinazione. Abbiamo bisogno di voi.
Angelo, Pralboino - Gran Casinò

Se continuiamo così cambiamo il mondo!!!
Salvo (15 anni), Palermo - Gran Casinò

Mi è piaciuto tantissimo lo spettacolo perché Fabrizio ha saputo raccontare benissimo la storia di Rico, tanto da emozionarmi e farmi immaginare la storia.
Elisa (17 anni), Senigallia - Stupefatto

Appropriato per i ragazzi della nostra età per aiutarli a ragionare.
Alessia (15 anni), Ancona - Stupefatto

E' stato commovente, vero, utilissimo, mi sono veramente commosso! Farò tesoro di questa esperienza. Grazie veramente, grazie.
Alberto (18 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

E' stato molto interessante e educativo. Questo genere di spettacolo deve essere organizzato molto più spesso.
Diba (13 anni), Cislago - Stupefatto

Uno spettacolo riflessivo, duro e toccante, che può essere uno spunto su come affrontare la tematica della droga a scuola.
Maria, Montalto di Castro - Stupefatto

Questo incontro mi ha fatto riflettere molto su l'uso delle droghe, anche leggere. Condividerò la storia di Rico con altre persone.
Valeria (18 anni), Seregno - Stupefatto