Stupefatto
Dicono di noi - Saronno
Gran Casinò
Dicono di noi - L'Aquila
Stupefatto
Finale con i ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Villa Lagarina
Stupefatto
Il pubblico al Piccolo Teatro
Gran Casinò
Promo spettacolo
Stupefatto
Dicono di noi - Alghero
Gran Casinò
G&V: false probabilità
Stupefatto
L'abbraccio dei ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Cermenate
Stupefatto
Dicono di noi - Pergine V.
Stupefatto
Dicono di noi - Mariano C.se
Stupefatto
Dicono di noi - Casalpusterlengo
Stupefatto
Dicono di noi - Ferrara
Gran Casinò
Dicono di noi - Grottammare
Gran Casinò
Assessore Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Benevento
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Gran Casinò
Dicono di noi - Gavirate (VA)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Gran Casinò
Dicono di noi - Bolzano
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Stupefatto
Dicono di noi - Lodi
Stupefatto
Dicono di noi - Verona
Stupefatto
Dicono di noi - Merate (LC)
Stupefatto
Dicono di noi - Piacenza
Stupefatto
Servizio TG Regionale
Stupefatto
Comitato Genitori Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Stupefatto
Dicono di noi - Milano
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pralboino (BS)
Stupefatto
Dicono di noi - Lanciano (CH)
Gran Casinò
Marco Baldini - Roma
Gran Casinò
Rai3 TG Toscana
Stupefatto
Dicono di noi - Portici NA
Gran Casinò
Dicono di noi - Palermo
Stupefatto
Dicono di noi - Arzignano
Stupefatto
Dicono di noi - Udine
Gran Casinò
Dicono di noi - Tesero (TN)
Stupefatto
RAI2 Servizio TG2
H2Oro
Promo H2Oro
Stupefatto
RAI3 Regione - Stupefatto
Stupefatto
Trailer spettacolo
H2Oro
Arcoiris TV
H2Oro
Focsiv e ITINERARIA

Servizio su "In fuga dal Senato"
Gran Casinò
Allestimento lampo
H2Oro
Vox Populi
Stupefatto
Allestimento Stupefatto
H2Oro
Spot "San rubinetto"
H2Oro
Trailer spettacolo
Q.B. Quanto Basta
Disparità di reddito
Q.B. Quanto Basta
La Lentezza
Q.B. Quanto Basta
Antonio Corbari
Q.B. Quanto Basta
Riccardo e Francesca
H2Oro
Telefonate per analisi acque
Stupefatto
Montaggio lampo
Q.B. Quanto Basta
Car sharing
Q.B. Quanto Basta
Trailer spettacolo
Sbankati
Stralcio dello spettacolo
Messaggi del pubblico


Mi sono immedesimato nel personaggio e mi ha convinto nel non provare nessuna droga. L'attore è riuscito a trasmettere emozioni e sentimenti.
Giova (16 anni), Morbegno - Stupefatto

È un argomento che mi sta molto a cuore e che ritengo molto attuale. Mi sono trovata davvero molto d'accordo con quanto detto. Purtroppo non è semplice trovare qualcuno che la pensi così.
Giulia (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Mi sono emozionata e ho imparato tanto, spero di riuscire a trasmettere quello che ho capito anche ad amici che purtroppo non ci sono stati e ne avrebbero molto bisogno.
Carolina (15 anni), Milano - Stupefatto

Spettacolo che ha veramente fatto emozionare, grazie.
Lara (17 anni), Verbania - Stupefatto

Satira sottile, pungente, a tratti commovente, realizzata da una interpretazione eccelsa.
Eleonora, Trento - Gran Casinò

Emozionate, coinvolgente. Grande recitazione.
Maurizio (docente), Cologno Monzese - Stupefatto

Credo sia stato educativo, ma la cosa che più mi fa "male" è che molti ragazzi sottovalutano questa cosa, e credono sia normale. E' stato un piacere conoscere Rico in persona.
Sofia (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Ho seguito con attenzione perchè l'argomento era interessante ma anche perchè la sua voce mi rilassa.
Marta (17 anni), Monza - Gran Casinò

Bellissimo spettacolo. Attore protagonista bravissimo.
Bernardo, Cologno Monzese - Stupefatto

Emozionale, ti arriva dentro l'anima. Realistico e ben strutturato. Un bel racconto di vita reale.
Gianluca, Bologna - Stupefatto

Avendo perso alcuni amici hai reso questo dilemma della morte in pieno.
Enzo, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere molto e anche se io non mi drogo, mi ha fatto venire voglia di far smettere le persone.
Angela (15 anni), Roma - Stupefatto

La biografia citata è stata commovente ed emozionante. Il messaggio è arrivato forte e sicuramente le riflessioni critiche positive e negative saranno elaborate
Veronica, Roma - Stupefatto

Da diffondere sempre più in ogni scuola di qualsiasi ordine e grado.
Luigi, Follonica - Gran Casinò

Spettacolo stupendo, molto interessante. Può aprire la mente, non solo per essere contro il gioco d'azzardo, ma per aver avere maggiore consapevolezza.
Sasha (15 anni), Merano - Gran Casinò

Se avessi un figlio, glielo farei vedere.
Matteo (14 anni), Milano - Stupefatto

L'ho trovato molto interessante e coinvolgente. La lettura è stata molto piacevole. Sono molto contenta di aver assistito a questo spettacolo e spero che riesca a sentirlo anche mia sorella che ora è in 1° media.
Sofia (13 anni), Cislago - Stupefatto

Mi è piaciuto molto come ha parlato, l'enfasi e la passione che ci ha messo. Un'altra cosa importante sono state le immagini dietro, così ho capito meglio e sono riuscita a stare dietro a tutti i numeri. Complimenti, continuate così!
Lucrezia (17 anni), Tesero - Gran Casinò

Mi ha colpito nel profondo ( ho pianto), complimenti per come riuscite a far arrivare il messaggio nel cuore di tutti.
Aurora (18 anni), Ferrara - Stupefatto

Mi ha colpito molto lo spettacolo, anche perché conosco famigliari o amici che attualmente affrontano questo problema. Ho in particolare un senso di giustizia elevato e sono già intenzionata a sperimentare la proposta del non entrare nei bar con slot machine.
D. (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Recitazione perfetta.
Michele (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

Mi ha commosso, ed è stata una lezione molto importante per il mio futuro, sicuramente lo racconterò ai miei amici.
Federica (17 anni), Brescia - Stupefatto

Durante lo spettacolo mi sono emozionata e mettendomi nei panni di Rico, ho capito che quel mio piccolo pensiero di iniziare me lo sono tolto.
S. (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Mi ha emozionato moltissimo, è la vita di tutti noi oggi, la paura di restare isolati dalla compagnia per non provare queste sostanze stupefacenti. Grazie, mi è servito molto.
Chiara (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

Grazie per il vostro impegno in questa lotta contro la falsa legalità, i falsi valori. Grazie per aprirmi sempre gli occhi. Siete grandi!
Giorgia (16 anni), Palermo - Gran Casinò

Complimenti! Uno spettacolo molto coinvolgente, realistico. Mi sono commossa e credo che questo modo di comunicare, sincero e privo di retorica, possa veramente arrivare anche ai più giovani. Grazie.
Jenni, Castelcovati - Stupefatto

Tema non trattato superficialmente come spesso avviene in eventi analoghi.
Leonardo (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi ha emozionato tantissimo questo spettacolo... Stupendo! Sono senza parole!
Sara (13 anni), Marradi - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché racconta una storia che è accaduta veramente.
Davide (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché mi ha commosso e mi ha fatto riflettere molto.
Greta (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Per quanto pensassi fosse uno spreco di tempo, questo spettacolo è riuscito a catturarmi come nessun altro prima d'ora. Grazie!
Matteo (15 anni), Vittorio Veneto - Stupefatto

E' stato molto bello io lo avevo già visto lo scorso anno ma mi sono emozionata grazie per averci/mi aiutati/a a capire molto <3
Andrea (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Ho apprezzato particolarmente il modo in cui è stato presentato e strutturato (voce narrante, interventi). Inoltre ho trovato molto coinvolgente ed emozionalmente pesante il tutto.
Stella (16 anni), Conegliano - Stupefatto

Spettacolo molto coinvolgente, veramente bravi.
Fabrizio (14 anni), Milano - Stupefatto

Un'emozione indescrivibile. Grazie davvero.
Lorenzo (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Spettacolo molto bello e interessante, attore bravissimo.
Gaia (14 anni), Parma - Gran Casinò

Sono d'accordo con tutto ciò che è stato detto e mi ha aiutato a capire cosa fare per migliorare il mondo
Sara, Cento - Q.B. Quanto Basta

E' stato toccante conoscere la storia di chi si è perso, ma con coraggio ha saputo rialzarsi e migliorarsi.
Eleonora (18 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Questa interpretazione mi ha fatto capire i veri problemi della droga. E' il miglior spettacolo che abbia mai visto.
Andrea (13 anni), Bologna - Stupefatto

Mi è piaciuto perché mi ha fatto capire che bisogna stare attenti a non farsi influenzare solo per piacere agli altri per poi fare del male a noi stessi.
Lara (15 anni), Trento - Stupefatto

È stato spettacolare e il contenuto di questa storia mi ha lasciato a bocca aperta.
Thomas, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

E' stato molto toccante. Mi ha fatto riflettere sulla vita di una persona a me cara, con la quale, dopo aver visto lo spettacolo, vorrò parlare.
Lucrezia (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Bello. Grandioso il lettore e bello il discorso finale di Rico.
Gioia (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Super interessante, mi ha fatto cambiare pensiero su molte cose, ora vedo tutto sotto una luce diversa. Magnifico.
Simone (16 anni), Conegliano - Stupefatto

È stato molto emozionante perché ho capito la vera pericolosità delle droghe e che creano dipendenza. Non lo farò mai, perché ho capito le sue gravi conseguenze.
Ruggiero (12 anni), Portici - Stupefatto

E' stato molto entusiasmante. Ringrazio molto per questo spettacolo mi servirà molto per il futuro.
Hajar (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Sono stata attenta tutto il tempo e mi ha colpito molto.
Studente (16 anni), Brugherio - Stupefatto

Siete fantastici, spero sia servito a chi ne aveva bisogno.
Mattia, Pordenone - Stupefatto

È stato troppo bello, spero che facciano altri spettacolo così.
Ibrahim (14 anni), Desio - Gran Casinò

Tratta un argomento importante, mi ha fatto pensare molto e mi ha fatto aprire gli occhi su molti aspetti, niente da migliorare, spettacolo perfetto così com'è.
Roberta (15 anni), Alghero - Stupefatto

Il miglior teatro civile, ottimo lavoro e molto coinvolgente!
Beatrice (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Vi ringrazio molto. Ho avuto un padre che ha fatto uso di droghe, mi ha colpito molto e vi prego di continuare così.
S. (17 anni), Merano - Stupefatto

Spettacolo emozionante e coinvolgente. Utile per far riflettere sul tema
Grazia (docente), Milano - Stupefatto

Molto bello e interessante. Sicuramente lo riguarderei e lo consiglierei.
Alessandro (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto perché fa capire quanto fa male la droga e che se cominci è difficilissimo smettere.
Jacopo (12 anni), Milano - Stupefatto

Vero e molto intenso. Per i ragazzi molto coinvolgente a livello emotivo... Rimarrà in mente per molto tempo!
Luca, Annone di Brianza - Stupefatto

È stato uno spettacolo molto interessante ma anche molto bello. Spero che come abbia detto Fabrizio, "questa guerra finirà presto", dopo tutte le notizie che sento e che vedo..secondo me finirà, sì ne sono sicuro.
Pietro (13 anni), Segrate - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere molto e mi ha fatto aprire gli occhi.
Emanuela (14 anni), Portici - Stupefatto

Mi ha aperto gli occhi su cose che non conoscevo.
Aya (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Penso che le riflessioni effettuate siano corrette, ma non condivido il pensiero che una volta che inizi con la droga poi non hai la capacità di smettere senza problemi o che dalla canna poi si passi ad altro. Secondo me sta alla maturità di una persona, è soggettivo. Mi fumo le canne e ho avuto una dipendenza, ma sono guarita.
M., Pavia - Stupefatto

Ho capito che basta un attimo per cadere in tentazione e quindi, dobbiamo pensare bene a ciò che facciamo.
Luca (12 anni), Malonno - Stupefatto

E' stato molto interessante e riflessivo. E' uno spettacolo che fa aprire gli occhi non solo sul gioco legale, ma anche sulla nostra realtà!
Viviana (15 anni), Morbegno - Gran Casinò

E' stato molto bello, sei stato serio, ma anche divertente quindi complimenti.
Antonio (15 anni), Sassari - Sbankati

Molto intenso, sincero, efficace, coinvolgente e autentico.
Anna (docente), Conegliano - Stupefatto

Spett.le Itineraria Teatro, a nome del Dirigente e dei colleghi del Liceo Lanfranconi vi ringrazio per la disponibilità e professionalità dimostrata e spero di poter continuare con voi questa neonata collaborazione.
Organizzatore, Genova - Stupefatto

Storia cruda, drammatica, realistica, con un grande messaggio di speranza. Interpretazione magistrale dell'attore.
Marco, Brescia - Stupefatto

Mi ha fatto molto perché è stato molto significativo e potrebbe aiutare noi giovani in futuro.
Gaia (12 anni), Portici - Stupefatto

Molto bravo nel tenere l'attenzione dei ragazzi. Mi è piaciuto, forse ancora di più, ciò che ha detto dopo, a braccio. Emozionante e particolarmente incisivo. Spero di poter lavorare ancora con voi.
Barbara (docente), Siena - Stupefatto

Interpretazione molto profonda e coinvolgente.
Debora (18 anni), Villa D'Agri - Stupefatto

Avrei voluto che mio papà avesse potuto sentire questa storia, per poter seguire il suo esempio.
A. (17 anni), Salò - Stupefatto

Vi seguo da anni spero di vedervi presto con altri spettacoli e di portarci amici e parenti.
Andrea, Trento - Gran Casinò

Ottima recitazione e approccio efficace per interagire con il pubblico.
Fabrizio (17 anni), Cernusco sul Naviglio - Gran Casinò

La storia di Rico mi è piaciuta su molte cose, mi ha fatto soprattutto riflettere su molte cose e che se ho dei problemi deve parlarne non solo con la famiglia, ma anche con i miei amici.
Benedetta (13 anni), Portici - Stupefatto

E' stato molto toccante, non pensavo un semplice spettacolo potesse darmi così tanto! Rifarei mille altre volte un'esperienza così! Grazie di cuore, mi avete lasciato un segno.
Beatrice, Pordenone - Stupefatto

La droga dà, la droga toglie.
Samad (18 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto emozionante e interessante. Mi è piaciuta molto al storia anche perché non tutte le persone che fanno uso di droghe riescono a sollevarsi e a ricominciare la loro vita da zero.
Studente (16 anni), Alghero - Stupefatto

Mi ha coinvolto molto, l'ho trovato molto significativo specialmente per il fatto che abbia passato tutte le tappe dal "è solo una volta" al "smetto quando voglio" e il non riuscire a smettere.
Arianna (15 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Se prima non avevo chiaro il concetto adesso l'ho compreso al massimo. Lo spettacolo è stato perfetto per la nostra età. Attore bravissimo e molto apprezzata alla fine dello spettacolo l'intromissione di Rico Comi in persona. Complimenti!
Sofia (14 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Mi piacerebbe farlo vedere a chi fuma le canne o fa uso di droghe per far capire che non si deve fare.
Francesco (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Bellissimo spettacolo narrato perfettamente
Lorenzo (13 anni), Lanciano - Stupefatto

Storia toccante e attore emozionante. Ottimo spettacolo e messaggio.
Lorenzo (15 anni), Milano - Stupefatto

Inutile evidenziare la capacità dialettica del relatore che mi ha consapevolizzato su un tema che da sempre mi inquieta ma del quale non mi sono mai interessato.
Edoardo (18 anni), Tesero - Gran Casinò

Molto istruttivo e molto bello, una storia che non si può dimenticare, da raccontare alle persone.
Martina (11 anni), Grezzana - Stupefatto

Con questa rappresentazione ho capito, ho ragionato. Posso dire solo grazie.
Tommaso (12 anni), Brugherio - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha coinvolto davvero tanto, sono riuscita a capire le reali emozioni che il protagonista ha provato.
Anita (17 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Grazie a questa storia si è capito che il rispetto della vita è la cosa più importante! Per le droghe il rispetto non esiste.
Iris, Marsico Nuovo - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto moltissimo e mi ha veramente colpito nel profondo. E' stata un'importante lezione di vita.
Sara (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

È stato bello e ti fa riflettere. L' attore è stato bravo e ti fa capire che la salute è importantissima e se la danneggi ti fa star male. Bravissimi!
Klarissa (15 anni), Milano - Stupefatto

Il monologo rende molto la storia. I momenti in cui l'effetto delle droghe arrivano all'apice sono molto toccanti, duri, ma rendono perfettamente la sensazione. Complimenti!
Tobia (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Penso che mi rimarrà dentro.
Lara (15 anni), Milano - Stupefatto

E' stato molto importante per me e il mio futuro. Grazie.
Elisa (13 anni), Cornaredo - Stupefatto

Facciamo parte di Slotmob Veneto! Complimenti siete preziosi.
Antonella, San Donà di Piave - Gran Casinò

Lo spettacolo è stato molto bello perché ci ha fatto capire che con la droga non si diventa più forti. Grazie di averci fatto capire di non provare mai.
Arianna (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

Mi è piaciuto perché è stato commovente ed un incontro unico e importante.
Angelica (12 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

E' stata un'esperienza davvero toccante. Sono una giovane assistente sociale, che fa parte di un gruppo d'ascolto per i familiari dei giovani di Alghero che hanno conosciuto la droga. Grazie di cuore del vostro contributo!
Carolina, Alghero - Stupefatto

Bisogna invitare tutti i giocatori a questo spettacolo. Interprete favoloso e coinvolgente.
Carmela, Monza - Gran Casinò

Grazie per aver aperto gli occhi anche a noi giovani e per averci fatto rendere conto della realtà in cui viviamo
Anonimo, Oderzo - Sbankati

Sensibilizzazione solitamente poco trattata rispetto ad altri problemi. Sicuramente molto educativo non soltanto dal punto di vista economico, ma soprattutto umano.
Alyssa (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Lo spettacolo è stato molto esaustivo, il linguaggio utilizzato è stato molto chiaro e consiglierei la visione di questo spettacolo a chiunque.
Alice (18 anni), Conegliano - Stupefatto

E' stata un'emozione assurda, mi è entrato nel profondo.
Amos, Pordenone - Stupefatto

L’attore è veramente bravo e coinvolgente, il tema è molto serio e importante.
Mattia (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

E' molto interessante ed istruttivo parlarne nelle scuole soprattutto, ormai siamo in pochi a non usare stupefacenti anche se ho 16 anni.
Celine (16 anni), Ancona - Stupefatto

Molto istruttivo, consiglio a tutti questo spettacolo perché è una cosa formidabile.
Luca (15 anni), Pergine Valsugana - Stupefatto

Centrato il problema in maniera ottimale e comprensibilissima.
Valter, Treviso - Gran Casinò

Questo spettacolo mi ha fatto riflettere su quanto io abbia fatto bene a rifiutare quando mi viene offerta la prima canna, nonostante fossi l'unico a rifiutare.
Devid (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Fantastica rappresentazione che coinvolge lo spettatore, informando quello ignaro ma anche chi, per esperienza diretta o indiretta, è già a conoscenza ma ne ignora la portata.
Fabio, Roma - Gran Casinò

Grazie perché ogni volta che rivedo lo spettacolo è un pugno allo stomaco, è una grande emozione. Vale molto più di molti altri dati che diamo ai ragazzi in classe.
Raffaella (docente), Segrate - Stupefatto

Spettacolo molto potente. E' un insegnamento e un inno alla vita.
Valeria (docente), Forlì - Stupefatto

Un complimento a Rico che è riuscito a superare il suo problema, un complimento anche all'attore che è riuscito a recitare una cosa così difficile da discutere.
Pietro (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Il racconto di Enrico mi è piaciuto molto perché ho visto nei suoi primi anni (14/18) alcuni miei amici di adesso.
C. (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

Tocca non solo per l'argomento ma anche per l'interpretazione.
Studente (18 anni), Salò - Stupefatto

Coinvolgente, commovente e accessibile a tutti. Lo consiglierei sicuramente.
Elena (15 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

E' stato un bellissimo momento di riflessione, grazie!
Pedro (16 anni), Milano - Stupefatto

Penso che sia più significativo proporre un'esperienza personale, che fare tante lezioni teoriche. Molto belle le parole di un ex tossico, molto più chiare.
Perini (docente), Sesto San Giovanni - Stupefatto

È uno spettacolo molto significativo, molto interessante e che consiglierei di vedere.
Ilaria (14 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Emozionante. Tocca tutte le corde delle nostre paure scuotendo le coscienze.
Claudio, Laives - Stupefatto

Grazie <3, mi sono commossa!
Nadia (15 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Spettacolo interessante, descrive una situazione davvero preoccupante, è bene e urgente parlarne!! Grazie per le proposte concrete!
Adriana, Prata di Pordenone - Gran Casinò

Molto interessante!!! Credo che questo spettacolo colpisca proprio per la sua realtà e che possa aiutare qualcuno in questa sala.
Luca (20 anni), Ferrara - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto educativo, ho capito più sinceramente i loro effetti. Io scherzo con i miei compagni sulla droga, so che andrò avanti a scherzare anche se so che fa male. Io ho visto una drogata, grazie a lei ho capito veramente l'orrore della droga. Io purtroppo credo che la droga non se ne andrà mai.
Thomas (13 anni), Rescaldina - Stupefatto

L'ho trovato davvero toccante, mi sono anche commossa. Non mi è mai capitato di provare emozioni così grandi. Grazie di cuore.
Valentina (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Spettacolo fantastico, la recitazione è stata veramente molto coinvolgente, la storia anche. E' stato un piacere ascoltare la storia di Rico, è un momento di sincera riflessione.
Catalina (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Argomento importante messo in scena molto bene.
Camilla (13 anni), Podenzano - Stupefatto

Interessante, ben strutturato e semplice da capire. Coinvolgente.
Alessia (16 anni), Valdagno - Sbankati

E' stato uno spettacolo molto toccante e commovente, mi ha insegnato parecchio, le mie idee riferite alla droga si sono chiarite e ora ho capito che per quanto all'inizio possa sembrare piacevole, il dolore che segue è bruttissimo, mi dispiace per quello che è successo ad Enrico, ma sono allo stesso tempo felice perché è riuscito a lottare e a uscire da quella situazione.
Ludovica (13 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Lo spettacolo è praticamente perfetto. Nulla da commentare
Stefano, Porto Sant'Elpidio - Stupefatto

Bellissimo, il messaggio è arrivato anche al cuore, siete stati capaci di toccare le nostre corde. Grazie per tutto quello che fate, perché non dubito che con questo aiuterete molti.
Sara (15 anni), Sovizzo - Stupefatto

Grazie ad una teatralizzazione sublime di un problema come il razzismo ho capito ancora meglio il significato di condividere e nel rimanere nella non ignoranza.
Mattia (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Secondo me questo spettacolo è in grado di colpire profondamente noi ragazzi, quindi farò conoscere e parlerò di questo spettacolo con molto entusiasmo.
Gaia (15 anni), San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Mi è piaciuto molto. È stato commovente ed interessante.
Christine (15 anni), Milano - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto toccante. Conosco e ho conosciuto persone dipendenti da alcol e stupefacenti. Non mi sono mai resa conto della vera pericolosità di queste sostanze. Grazie per la lezione!
Sofia (14 anni), Lanciano - Stupefatto

Mi ha colpito il modo in cui ha recitato l'attore perché attraverso questa storia sono riuscita a capire meglio cosa sia la droga.
Fiona (14 anni), Cornaredo - Stupefatto

Un grazie di cuore!
Virginia (14 anni), Palermo - Stupefatto

È stato utile e mi ha segnato, sapevo cos'era la droga ma non ne ho mai utilizzata una e non avevo intenzione di farlo e grazie a questo incontro sono sempre più convinta.
Francesca (15 anni), Pavia - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto e vorrei conoscere Rico per parlargli e fargli delle domande. Penso che con questo spettacolo abbiate salvato più di qualche vita.
Matteo (13 anni), San Giovanni Lupatoto - Stupefatto

Ha avuto davvero un bel significato ascoltare questo racconto.
Adriana (15 anni), Pavia - Stupefatto

Ma che emozione! Uno spettacolo che mi ha fatto riflettere molto poiché ho vissuto questa situazione in famiglia. Farò dono di questa esperienza e ne farò buon uso, spero anche tutto il resto dei ragazzi.
L. (18 anni), Alghero - Stupefatto

Coinvolgente e utile per riflessioni con i figli. Grazie.
Barbara, Sovizzo - Stupefatto

Mi è piaciuta molto la recitazione di Fabrizio De Giovanni.
Paride, Ascoli Piceno - Stupefatto

È stato molto impressionante significativo. Mi ha colpita profondamente.
Emma (13 anni), Sovizzo - Stupefatto

È stato molto istruttivo soprattutto per i ragazzi che in questa età provano a farlo.
Marianna (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

Geniale, mi ha aperto un mondo. Da domani la diffidenza verso la finanza aumenterà.
Maria, Cernusco S.N. - Sbankati

Davvero interessante ha aiutato a chiarire molti dubbi.
Luis (16 anni), Milano - Stupefatto

Catartico, educativo e emozionante. Molto diretto. Belle parole usate per descrivere il tutto.
Simone (12 anni), Veglie - Stupefatto

Questo spettacolo ha spiegato perfettamente la realtà come sta. Ho apprezzato che qualcuno sia riuscito a spiegarlo. Mio fratello, Enrico, si è tolto la vita perché non riusciva a smettere.
F. (14 anni), Codigoro - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha fatto pensare, riflettere e capire. L'interprete bravissimo.
Irene (16 anni), Mirano - Stupefatto

Da insegnante sono davvero felice di aver offerto ai miei ragazzi questo pezzo di vita vera, con tutte le emozioni che ho visto nei loro occhi. Grazie.
Enrica (docente), Marradi - Stupefatto

E' stato interessante perché ci ha fatto capire ancora di più la gravità della droga e anche come da un semplice "svago" si diventa schiavi.
Anna, Matera - Stupefatto

Mi ha fatto ragionare e mi ha aiutato.
Alessandro (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Spettacolo toccante. Da madre di 4 figli ho ricevuto tanti spunti di riflessione. È difficile ammettere che un figlio ha problemi, è difficile aiutarlo.
Antonella, Ascoli Piceno - Stupefatto

Molto coinvolgente, attore bravissimo. Rico ha uno sguardo immenso, grande umanità.
Gabriella (docente), Sesto San Giovanni - Stupefatto

È stato molto utile ed interessante e mi ha fatto riflettere.
Cristian (16 anni), Trento - Stupefatto

Mi ha fatto pensare che questo problema possa coinvolgere mio figlio di 12 anni.
Stefania, Milano - Stupefatto

Molto bello e coinvolgente, il lettore è riuscito a farmi immaginare i fatti. Mette in luce i problemi degli adolescenti dipendenti e le conseguenze.
Leonardo (14 anni), Castel San Giovanni - Stupefatto

Ho imparato tante cose che non sapevo.
Filippo (9 anni), Rimini - Q.B. Quanto Basta

Mi è piaciuto perché mi sono isolata da tutto ed è come se avessi vissuto la storia di Rico insieme a lui.
Martina (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Sono una educatrice che lavora con i minori a rischio.
Maria (docente), Torino - Gran Casinò

E' stato un incontro profondo ed emozionante che ci ha aiutato a capire questa importante tematica di cui non è così scontato scoprirne la verità.
Martina (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Niente mi aveva colpito così tanto come questo spettacolo. Grazie mille.
Sabrina (16 anni), Alghero - Stupefatto

Molto bello, toccante e coinvolge molto facendo provare emozioni forti.
Alessia (15 anni), Pordenone - Stupefatto

Ti rende consapevole.
Nicoletta (14 anni), Pordenone - Stupefatto

Ho gradito davvero tanto la visione di "Stupefatto", trovo che sia stato molto emozionante e soprattutto un'esperienza che segna nel profondo... Grazie!
Anna (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Molto interessante, istruttivo, coinvolgente, mi è piaciuta l'interpretazione dell'attore.
Valeria, Merano - Gran Casinò

Davvero toccante e ben raccontato. Del tutto coinvolgente e adatto a parlare di quest'argomento ai ragazzi della nostra età. Complimenti!
Gaia (17 anni), Conegliano - Stupefatto

La storia è stata molto toccante, in ogni sua parte. L'interpretazione è stata emozionante dall'inizio alla fine. Mi ha fatto molto riflettere su diverse cose e su alcune conoscenze vicine che ho. Parlerò sicuramente di questo spettacolo, usandolo per aprire discorsi a volte difficoltosi.
Anonimo, Remedello - Stupefatto

È stato molto bello soprattutto perché psicologicamente ti prende molto.
Andrea (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

Grazie all'interpretazione dell'attore ho capito che non serve a nulla giocare d'azzardo. Più giochi più perdi.
Marika (13 anni), Benevento - Gran Casinò

Mi è piaciuta l'energia e la bravura dell'attore.
Anonimo, Morbegno - Gran Casinò

Sono uno scommettitore sportivo non incallito, grazie a voi ho capito che migliorare la propria condizione economica scommettendo, non serve a niente, che nella vita di importante c’è ben altro.
Cristian (18 anni), Milano - Gran Casinò

Ascoltare storie come questa, reali e concrete, e sempre interessante e soprattutto coinvolgente e necessario.
Isabella (17 anni), Ferrara - Stupefatto

E' stato uno dei migliori spettacoli che abbia visto e faccio i miei più sinceri complimenti.
Alessia (17 anni), Bolzano - Stupefatto

Ho molto gradito questo spettacolo e da questo ho appreso la pericolosità del gioco d'azzardo, prima mi piaceva grattare il gratta e vinci che portava il mio papà, ma lui mi diceva che era pericoloso e solo adesso ho capito la sua pericolosità.
Fabian (14 anni), Morbegno - Gran Casinò

Se continuiamo così cambiamo il mondo!!!
Salvo (15 anni), Palermo - Gran Casinò

L'interprete è stato veramente eccezionale, entrato perfettamente nella parte e spero faccia carriera perché merita. Enrico invece è stato molto coraggioso e si vede che è una persona che nonostante tutto ce l'ha fatta in modo strepitoso. Mi piacerebbe molto vedere altri spettacoli di questa compagnia.
Sara (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Molto bravo ed interessante. Sono sicura che il messaggio sia arrivato.
Sarah (16 anni), Mirano - Stupefatto

Spettacolo magnifico. Grazie! Siete una benedizione nella vita di molte persone
Simona (docente), Milano - Stupefatto

Io mi faccio di canne e sinceramente la storia che ho ascoltato oggi mi ha colpito, ma non credo di smettere anche perché ne faccio uso 2 o 3 volte al mese e so per certo che non andrò ad aumentare. Secondo me è solo questione di volontà.
Studente (17 anni), Milano - Stupefatto

Vorrei saperne sempre di più, durante lo spettacolo mi sono interessata e mi colpiva da vicino il percorso di Rico, l'unico spettacolo idoneo per l'argomento.
Lovi (15 anni), Milano - Stupefatto

È arrivato dritto alla testa e al cuore, essendo argomento purtroppo attuale e diffuso.
Natalia (20 anni), Salò - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo perchè è stato interessante e coinvolgente, ho scoperto una realtà che neanche immaginavo che ci fosse.
Ilaria (18 anni), Cuneo - Sbankati

E' stato un bello spettacolo, mi è piaciuto perché l'attore ha saputo trasmettere le emozioni e quanto ha sofferto Rico.
Valeria (16 anni), Mirano - Stupefatto

Continuate fino alla nausea.
Dino, Salgareda - Gran Casinò

E' stato molto bello e interessante ma soprattutto significativo e mi ha convinto ancora di più a non fumare droghe, ne leggere ne pesanti.
Andrea (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Ho gradito molto questo spettacolo. Mi ha fatto riflettere e in alcuni momenti anche commuovere.
Beatrice (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Uno spettacolo meraviglioso. Recitazione formidabile ed idea originalissima. Grazie.
Anna (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

È stato uno spettacolo molto interessante ed emozionante.
Anastaziya (14 anni), Udine - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha aiutata a ragionare su molte cose, mi ha portata a pormi diverse domande, ma mi ha anche chiarito diversi dubbi.
Gaia (16 anni), Bolzano - Stupefatto

Tra tutti gli spettacoli a cui ho assistito, questo è il più bello.
Emiliano (17 anni), Roma - Stupefatto

Bisognava solo stare seduti ad ascoltare, è come se fossi stato preso in considerazione, come fossi un amico di Rico.
Marco (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Spettacolo ricco di significato, con un messaggio molto forte. NE E' VALSA LA PENA.
Mariapia, Marsico Nuovo - Stupefatto

E' stato uno spettacolo significativo, una lezione di vita. Grande forza, coraggio insieme a tanta fatica, complimenti Enrico.
Camilla (16 anni), Morbegno - Stupefatto

Credo che abbiate centrato a pieno il messaggio che volevate portare, esperienze concrete, immagini semplici ma d'effetto, riflessioni. Ci siete arrivati! E' stata bella anche l'idea delle cartoline, finalmente qualcuno vuole sentire anche il nostro parere!
Elena (19 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi ha colpito moltissimo, complimenti ad entrambi.
Margherita, Ancona - Stupefatto

Molto accattivante. Fatto veramente bene!
Maria (docente), Milano - Stupefatto

E' stato un'incontro molto interessante perché ha trattato un tema molto diffuso che deve essere sconfitto per il bene del nostro futuro.
Matteo, Pordenone - Stupefatto

Il tema trattato ha suscitato il massimo interesse in tutta la platea. L'esposizione è stata accattivante fino alla fine: l'attore è riuscito ad informare ogni studente, a risvegliare le loro coscienze senza mai annoiarli.
Giulia (17 anni), Benevento - Gran Casinò

Sinceramente non vi avrei dato una lira, ma dopo aver sentito tutto lo spettacolo mi sono accorto di non aver mai guardato l'ora una volta o distolto lo sguardo. Continuate così!
Anonimo, Borgomanero - Stupefatto

Interpretazione bellissima e interessante.
Ben (17 anni), Montebelluna - Stupefatto

Sono molto impressionata dalla tua bravura, capacità di spiegare. Grazie per avermi informata su questo argomento. E' il 3° spettacolo che vedo, tutti molto interessanti.
Giuliana, Milano - Gran Casinò

Mi ha fatto riflettere molto, anche argomenti non esattamente legati a quello trattato. Mi ha fatto ripensare riguardo a certe scelte che mi danno già l'impressione che qualcosa non vada. Mi ha fatto riflettere su cose che ho fatto e che sto ancora cercando di superare. Mi sento meno solo, voglio aiutare chi chiede aiuto.
Alex (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Quante emozioni, quante verità! Grazie.
Milena, Colico - Identità di carta

Interessante, interattivo, coinvolgente, è un colpo di scena vedere dal vivo Enrico.
Barbara (18 anni), Conegliano - Stupefatto

È stato molto emozionante avere il protagonista della storia tra di noi. Mi congraturo con l'attore per essersi immedesimato al meglio nella storia.
Fabiola, Marsico Nuovo - Stupefatto

Ho trovato lo spettacolo un'occasione di riflessione condivisa che ha guadagnato l'attenzione silenziosa degli allievi. Applaudo all'impegno e alla professionalità. Non mollate mai!
Bruno (docente), Portici - Q.B. Quanto Basta

E' stato bellissimo, non pensavo di piangere per tutto lo spettacolo.
Nancy (17 anni), Palermo - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo perché molto coinvolgente, molto simpatico anche l'attore. Molto bella anche le scenografia semplice, ma essenziale. Spero molto di vedere un altro spettacolo.
Giacomo (14 anni), Cermenate - Stupefatto

Molto emozionante e significativo. Sono stata molto colpita e aiuta a far capire il vero significato della parola droga, tramite la storia vera di Rico, molto toccante. Ho adorato lo spettacolo!
Elena (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

E' stato molto interessante, soprattutto per i ragazzi. Anche per me è stato molto intenso perché mi sono ritrovata un po' in questa situazione avendo una persona cara non nella droga, ma nell'alcool.
Betty, Cermenate - Stupefatto

Stra coinvolgente e toccante. Il fatto che Rico abbia deciso di raccontare la sua storia per fare del bene e aiutare, lo reputo un gesto di pura umiltà e generosità. Lo apprezzo, se potessi lo riguarderei.
Greta (14 anni), Milano - Stupefatto

Bisogna portarlo anche nei piccoli paesi.
Salvo, Lodi - Gran Casinò

Vorrei che vi pagasse lo Stato per andare in tutte le scuole per insegnare ai ragazzi, bravissimi.
Pasquale, Viterbo - Stupefatto

Toccante, incisivo. Adatto agli studenti.
Valeria (docente), Chiavenna - Stupefatto

Coinvolgente, didatticamente motivante
Graziano (docente), Bolzano - Gran Casinò

Spettacolo molto bello, leggero, ma che allo stesso tempo spiega in modo approfondito la questione dei migranti,
Martina (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Vi auguro di continuare a portare la voce grossa per insegnare il rifiuto e la prevenzione.
Maria, Castelcovati - Stupefatto

Bere l'acqua del rubinetto fa spendere poco ed è anche buona (secondo me)!!! Bello spettacolo!!! :)
Luca (9 anni), Meda - H2Oro

Questo spettacolo ho avuto la fortuna di averlo visto due volte e ancora una volta è riuscito a farmi riflettere su questa tematica, che al giorno d’oggi tra noi giovani è molto sentita. Grande Fabrizio ed Enrico.
Sofia (15 anni), Gorgonzola - Stupefatto

E' stato molto emozionante, mi sono commossa tantissimo.
Eleonora (13 anni), Sassari - Stupefatto

E' l'unico spettacolo in cui mi è arrivato il messaggio e mi ha fatto capire il vero pericolo delle droghe.
Roberto (14 anni), Alghero - Stupefatto

Molto bello e interessante. Il lettore è stato bravissimo a immedesimarsi nel personaggio.
Christian (13 anni), Milano - Stupefatto

Era toccante e mi sono emozionata perché mi sono sempre chiesta come si senta una persona come Rico.
Dorotea (13 anni), Arese - Stupefatto

Spettacolo bello, interessante e intrigante.
Tommaso (15 anni), Borgo Valsugana - Sbankati

Lo spettacolo mi è piaciuto molto. La storia di Rico mi ha lasciato addosso una strana sensazione, quasi di paura, potrebbe succedere a me di avere qualcuno vicino in difficoltà. Mi è servito perché ho capito molte cose.
Moubachira, Como - Stupefatto

Questo spettacolo è stato molto educativo e per mia fortuna non ho mai provato, anche grazie a questo racconto ho capito che non ne vale la pena rovinarsi la vita.
Christian (16 anni), Pavia - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha insegnato tanto e mi sono immedesimata in Enrico.
Giada (14 anni), Milano - Stupefatto

Molto utile, conosco molti amici che fanno uso di droghe, persino il mio ragazzo, a me spaventano molto. Non nego di non aver mai provato ma ho deciso di non continuare.
G. (14 anni), Ferrara - Stupefatto

Finalmente uno spettacolo che educa.
Marco, Meda - H2Oro

Molto interessante ma soprattutto ti fa pensare e riflettere su delle situazioni che ci possono sembrare normali quando poi ti portano alla distruzione, situazioni che osserviamo ogni giorno.
Sonia, Sarmede - Stupefatto

Tema di attualità narrato con coraggio e trasporto
Tiziano, Milano - Gran Casinò

Lo spettacolo è stato molto emozionante e mi ha fatto pensare a quante persone che conosco e ho conosciuto che dicevano che possono smettere e che il fumo di sigaretta è peggiore. Sono felice di aver avuto vicino persone che mi hanno spiegato bene tutto questo.
Alisa (15 anni), Milano - Stupefatto

Non avrei mai pensato potesse emozionarmi così tanto.
Aurora (14 anni), Udine - Stupefatto

E' uno spettacolo molto forte, ma speriamo possa far capire un po' a tutti qual'è il vero divertimento, che non si raggiunge con le droghe. Bravi.
Anonimo, Alghero - Stupefatto

Complimenti per lo spettacolo e per le emozioni che procura.
Antonio, Lodi - Gran Casinò

Complimenti a Fabrizio, che mi ha coinvolto molto nella storia di questo suo amico, toccante. Lo ringrazio perché oggi ne so molto di più. Grazie Silvia.
Silvia (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Interessante e commovente.
Liliana, Cologno Monzese - Identità di carta

Istruttivo, da proporre anche nelle scuole.
Maria, Viadana - Sbankati

Spettacolo eccezionale, una dura verità che pochi conoscono! Siete riusciti a rendere un argomento così difficile, facile agli occhi dei ragazzi.
Caterina (18 anni), Tesero - Gran Casinò

Complimenti all'attore, ha saputo trasmettere il messaggio molto bene.
Gaia, Pordenone - Stupefatto

E' uno spettacolo molto bello, ma allo stesso tempo molto forte! Faccio i miei complimenti al narratore che ha espresso con maestria le emozioni del protagonista.
Klaudia (14 anni), Ancona - Stupefatto

Lo spettacolo è molto forte e il momento del dibattito è centrale. La testimonianza dell'autore è fondamentale per l'impatto che può avere sui ragazzi.
Elena (docente), Udine - Stupefatto

Molto interessante per stimolare il pensiero e il proprio giudizio su tali argomenti
Francesco, Porto Sant'Elpidio - Stupefatto

Spettacolo emozionante, coinvolgente che consente l'immedesimazione nel protagonista. Stimola domande, riflessioni e abbatte pregiudizi.
Elena (docente), Brugherio - Stupefatto

E' stato molto bello, sia dall'esperienza sia dalle immagini. Questo spettacolo serve per le nuove generazioni, a far capire ciò che succede se si assumono droghe.
Alessia (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

Lo vorrei rivedere mille volte.
Felopater (12 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Mi ha sorpreso il modo in cui è stato trattato l'argomento: interessante, coinvolgente e soprattutto non noioso.
Maddalena (14 anni), Ancona - Stupefatto

Penso che questo progetto, così diretto e coinvolgente, possa essere davvero efficace per rendere consapevoli noi ragazzi di questa realtà così vicina a noi.
Miriam (18 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

E' stato toccante e molto coinvolgente. Per molte parti è stato commovente.
Pietro (14 anni), Milano - Stupefatto

Molto interessante e importante per la generazione di oggi
Elena, Monselice - Stupefatto

Come cambia la vita di un ragazzo se...
Laura, Ascoli Piceno - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto toccante, lo rivedrei altre 5 volte!!! Il messaggio è stato molto chiaro e credo che tutti abbiano capito ciò che ci è stato letto. Complimenti veramente!
Elena (15 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Spettacolo molto educativo, che mi ha fatto comprendere quanto il gioco d’azzardo sia un elemento pericoloso per la società.
Silvestrino, Morbegno - Gran Casinò

Molto bello e coinvolgente, bello anche inserire dati reali. Sarebbe bello inserire anche qualche storia di giocatori.
Angelica (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

È stato molto forte e suggestivo. Mi ha fatto riflettere molto, non avevo mai trattato questo tema in questo modo.
Sara (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Esperienza unica, lavoro di documentazione straordinario, un grazie enorme da parte mia e per questa grande occasione che avete dato ai nostri giovani.
Simonetta (docente), Verbania - Gran Casinò

E' stato veramente bello perché grazie a questa presentazione mi sono chiarita le idee e ho risposto ai vari perché.
Clara (13 anni), Alghero - Stupefatto

Penso che questo spettacolo mi abbia dato una consapevolezza nel significato delle droghe, ma in generale delle dipendenze. Penso che mi abbia segnata nel profondo.
Chiara (14 anni), Portici - Stupefatto

Io credo che sia molto importante parlare con i ragazzi di questi argomenti per evitare che commettano errori. Bellissimo spettacolo e anche molto interessante.
Alessandra (14 anni), Costa Masnaga - Stupefatto

È stato molto interessante anche perché oltre alla tutela personale, i ragazzi come me dovrebbero imparare che facendo uno di sostanze stupefacenti si finanziano le mafie. Per riuscire ci vuole cultura e coraggio!
Chantall (14 anni), Segrate - Stupefatto

Una storia che ti fa venir voglia di raccontarla agli altri, per far capire quello che pensi e quello che si racconta.
Aurora (14 anni), Ancona - Stupefatto

Molto bello, grande insegnamento di vita.
Christian (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

Spettacolo stupendo, non pensavo. L'attore è stato veramente bravo e fa capire ogni cosa al meglio. Complimenti.
Rosa, Cento - Sbankati

Per me lo spettacolo è stato molto istruttivo e mentre sentivo la storia di Rico, mi sono emozionata tantissimo. Mi ha fatto riflettere.
Giorgia (13 anni), Ferrara - Stupefatto

Monologo molto intenso. E' auspicabile che continui a essere proposto e, anzi, sempre più diffuso.
Carmine (docente), Milano - Stupefatto

Nonostante io non giochi alle macchinette lo spettacolo mi ha trasmesso qualcosa, e cercherò di trasmettere a chi ha seri problemi con queste mangiasoldi il messaggio di questo spettacolo. P.s. Bravissimi.
Giacomo (13 anni), Pianoro - Gran Casinò

Che è un esempio da non prendere, meglio divertirsi senza fare uso di stupefacenti.
Riccardo (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Spettacolo interessante e utile per il futuro. Penso che tutti dovrebbero assistere almeno una volta a questo spettacolo.
Nicol (16 anni), Ferrara - Stupefatto

È stato molto interessante e pieno di emozioni. Non dimenticherò mai quello che ho visto e ascoltato oggi in teatro.
Ilaria (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Non sono riuscita a staccare gli occhi nemmeno un attimo dall'attore. Una storia commovente, grazie.
Giada (16 anni), Sarezzo - Stupefatto

Penso che questo spettacolo spiega benissimo le droghe e i loro effetti e che sia da far vedere a tutti.
Francesco (13 anni), Milano - Stupefatto

Ho apprezzato moltissimo la storia e anche il modo in cui è stata raccontata. Penso che questa storia trasmetta un messaggio molto importante sia per i giovani, sia per gli adulti.
Stefano (14 anni), Milano - Stupefatto

È stato uno spettacolo molto coinvolgente, le abilità del narratore sono davvero straordinarie. La storia molto emozionante.
Sara, Campobasso - Stupefatto

Non mi aspettavo di vedere così tanta dipendenza della droga. Mi è piaciuto molto.
Riccardo (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Toccante, soprattutto il fatto che poi è anche salito sul palco proprio Rico a parlare in prima persona. Ed è purtroppo proprio vero che abbiamo un Rico al nostro fianco...
Martina (18 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Un modo straordinario per parlare di un tema delicato. Vi ringrazio a tutti!
Layla (15 anni), Morbegno - Stupefatto

Spettacolo molto coinvolgente dal punto di vista emotivo. Espresso fortemente il significato, offre molti spunti di riflessione.
Lorena (docente), Chiavenna - Stupefatto

La cosa più interessante che abbia mai visto, attore bravissimo.
Bruno (14 anni), Portici - Stupefatto

Lo spettacolo è stato bellissimo! Rico, complimenti per il tuo coraggio nell'affrontare questo momento buio! Grazie mille!
Veronica, Rovereto - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere sul fatto che la droga crea moltissima dipendenza e che è molto difficile smettere. Recitato benissimo in modo serio.
Alessia (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Ho apprezzato moltissimo la storia così raccontata, un grandissimo talento dell'attore. La vicenda è stata raccontata in maniera estremamente efficace e coinvolgente. Grazie per averlo fatto, baci.
Angela (18 anni), Conegliano - Stupefatto

E' stato molto utile perché tante persone, come me fino a pochi anni fa, erano portate a non fare uso di droghe solo per le paure indotte dai genitori, invece è importante che un giovane non lo faccia per una sua scelta fatta da sue informazioni e considerazioni.
Elena (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

È stato molto profondo. Mi ha fatto riflettere e soprattutto mi sono resa conto che avendo una vita non dobbiamo "attraversare il confine della realtà."
Sophie (17 anni), Siena - Stupefatto

Spettacolo interessante, utile soprattutto per i più giovani e molto ben interpretato.
Alessandro (18 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha convinto a non cominciare mai con nessuna droga, e di smettere di fumare le sigarette.
D. (13 anni), Arese - Stupefatto

Molto accurato, interessante e fornisce un deciso argomento di riflessione che dovrebbe essere portato e ampliato ai più.
Matteo, Bassano del Grappa - H2Oro

È stato molto emozionante e bello ed ora ho capito.
Giacomo (14 anni), Como - Stupefatto

Ho apprezzato molto lo spettacolo. Dovremmo cercare di condividere sempre di più questo messaggio.
Aurora (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Molto bravo l'attore. Soprattutto quando alla fine spiega la storia e di come la droga faccia male.
Alessia (18 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

Mi è piaciuta tanto la storia, mi ha colpito il coraggio di Enrico. E' bello che al giorno d'oggi questo argomento sia trattato così bene. Ti voglio bene.
Federica (15 anni), Alghero - Stupefatto

Carico di emozione, il messaggio è arrivato con molta potenza ed intensità. Credo che non esista paragone all'insegnamento ricevuto in questa giornata.
Kevin (16 anni), Merano - Stupefatto

Vi ringrazio tanto perché ho saputo tante cose di cui non avevo idea. Sono state due ore utilissime e fate un lavoro meraviglioso, veramente grazie.
Alice (18 anni), Ancona - Gran Casinò

Grazie per avermi responsabilizzata.
Patrizia, Muggiò - H2Oro

Ci vorrebbero più spettacoli così, bravi!!
Elena, Cadoneghe - Gran Casinò

È utile perché spiega tutto, non solo che fa male, anche perché è una storia vera, ti racconta la realtà.
Riccardo (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Mi è piaciuto tantissimo perché insegna e prendere le decisioni giuste e che in qualsiasi situazione c'è una via di uscita sempre.
Natasha (18 anni), Alghero - Stupefatto

Grazie. Serve parlare dell'acqua come bene comune.
Gianni, Meda - H2Oro

Volevo fare i complimenti, sia a chi l'ha vissuto per aver avuto la forza di smettere, sia all'attore che mi ha trasmesso molto.
Margherita (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Una storia molto toccante che ti lascia un messaggio molto profondo.
Megi (17 anni), Pordenone - Stupefatto

Mi ha fatto piangere.
Jessica (14 anni), Alghero - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo, veramente molto profondo.
Ersa (16 anni), Trento - Stupefatto

Lo spettacolo è molto centrato sul vero livello del problema, la difficoltà di sviluppare una coscienza, un senso del reale e il problema delle menzogne che accogliamo dentro di noi. Questo vale per il problema della droga come per la vita in generale. L'urgenza è ricostruire l'uomo e il suo bisogno di verità, voi lo fate e di questo vi ringrazio.
Alessio (docente), Roma - Stupefatto

È stata un esperienza fantastica dalla quale abbiamo ricavato un sacco di informazioni utili.
Katrin (12 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Questo spettacolo è stato molto interessante e utile, lo consiglio a tutti.
Sofia (15 anni), Ancona - Stupefatto

Di grande valore civile. Come sempre. Complimenti!! Ho appreso informazioni e accresciuto la mia consapevolezza sugli ingranaggi del potere che ci controlla. Grazie.
Rita, Cernusco S.N. - Sbankati

Veramente molto interessante, credo sia il primo "spettacolo" serio da quando sono in questa scuola. Ottima narrazione!
Giuseppe (17 anni), Ferrara - Stupefatto

L'ho trovato molto interessante. Fino ad ora non avevo mai pensato a quanto il gioco d'azzardo fosse una piaga sociale. Sono sicura che d'ora in poi non mi verrà mai la tentazione di comprare un gratta e vinci. Penso che ciò che state facendo sia molto importante perché in questo modo con l'arte riuscite ad arrivare dove nessuno esperto riuscirebbe. Grazie di cuore.
Federica (17 anni), Borgo Valsugana - Gran Casinò

Cercherò di aiutare un amico grazie alla vostra testimonianza, grazie davvero.
A. (18 anni), Salò - Stupefatto

La droga fa male anche quando ti dicono che fa meno male rispetto alle altre droghe.
Rebecca (12 anni), Segrate - Stupefatto

Perfetto. In grado di colpire davvero al cuore e alla testa di chi ascolta. Lode particolare alla voce narrante.
Fabio, Borgomanero - Stupefatto

Adoro il modo in cui abbia illustrato il seguente argomento sentendolo divertente e semplice. Ho apprezzato molto le sue abilità teatrali sfruttate con tale eleganza. Mi è anche piaciuta la sua interpretazione, ha un talento innato, complimenti.
Aurora (16 anni), L'Aquila - Gran Casinò

Attore bravissimo. Lo spettacolo rispecchia tante realtà conosciute, ma troppo sottovalutate. L'interpretazione rende tutto molto realistico. Complimenti!!!
Lara (18 anni), Palermo - Stupefatto

Veramente profondo ed entusiasmante. Anche gli alunni hanno capito molto.
Maria (docente), Benevento - Gran Casinò

Sono venuto anche allo spettacolo di stamattina e mi è piaciuto talmente tanto che sono tornato con la mia famiglia.
Giulio (16 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

Voglio smettere grazie a voi.
M. (17 anni), Monza - Stupefatto

Sono contenta di aver visto questo spettacolo perché penso compia un importante lavoro di sensibilizzazione. Grazie.
Camilla (17 anni), Monza - Gran Casinò

Una cosa che mi ha stupito è la semplicità con la quale avete affrontato la difficoltà dell'argomento.
Giacomo (14 anni), Alghero - Stupefatto

È stato veramente bellissimo e emozionante. Ho un amico che ha questi problemi, gli dirò di venire assolutamente qui ad ascoltarvi, perché aiutate davvero.
V. (15 anni), Trento - Stupefatto

Costruttivo, ricco di riferimenti realistici e capace di attirare l'attenzione degli spettatori.
Natalie (17 anni), Altamura - Gran Casinò

Volevo fare i complimenti perchè non ho mai visto questo auditorium così silenzioso e così interessato. Spero che questo spettacolo venga recitato in molte scuole.
Marcello, Parma - Stupefatto

Molto bello e molto utile per i giovani
Francesco, Monselice - Stupefatto

Bellissimo ed educativo.
Dalia, Civitavecchia - Gran Casinò

Spettacolo stupendo, merita veramente molto e tu sei grandioso, grande capacità di intrattenere il pubblico. Mi ha fatto " aprire gli occhi". Grazie.
Riccardo (17 anni), Benevento - Gran Casinò

Ottima interpretazione, organizzazione dell'argomento fantastica ,linguaggio chiaro e accessibile a tutti. Grandissima la testimonianza.
Carmine, Marsico Nuovo - Stupefatto

Ringrazio essenzialmente Rico. La sua storia, la sua vita, mi ha emozionato e mi ha fatto ricordare l'importanza della vita, l'amicizia... "i veri amici ti aiutano nei momenti più difficili". Ho capito che Rico è stato solo, contro il mondo e contro tutti. La droga lo rendeva felice (secondo il mio parere) per questo ha commesso questo errore. Secondo me, per evitare che ci sia la droga, e quindi la morte, bisogna trovarsi una persona in grado di capirti, una vera e sincera.
Vittoria (14 anni), Portici - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha fatto capire principalmente che la mancanza di informazioni giuste e complete è una delle maggiori cause di scelte sbagliate.
Giulia (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Lo spettacolo mi è molto piaciuto, sia com'è stato raccontato, sia la storia di Rico Comi. Penso che non ne vale la pena di fare uso di sostanze per sentirsi più grandi e più forti. Basta solo provare una volta per poterti rovinare per sempre.
Laura (16 anni), Bolzano - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché fa riflettere sul tema delle droghe. Attore bravissimo.
Chiara (15 anni), Alghero - Stupefatto

Molto interessante e utile per far ragionare i ragazzi e farli riflettere su ciò che è il mondo della droga.
Katrin (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Ha conquistato al 100% l'anima e il cuore.
Arianna, Venosa - Stupefatto

Ho avuto i brividi per tutto il tempo, grazie!!!! Non è scontato condividere le proprie esperienze con noi!
Chiara (17 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

E' stato molto toccante, avete fatto capire molto bene il messaggio.
Linda (15 anni), Mirano - Stupefatto

Bello spettacolo, ti insegna molto. L’attore molto bravo.
Matilde (13 anni), Brugherio - Stupefatto

E' stato molto interessante, mi ha emozionato tantissimo.
Giorgia, Sarmede - Stupefatto

Penso che la droga faccia malissimo, un esempio è quello della vita di Enrico Comi che ne ha viste di tutti colori. Questa storia mi ha fatto riflettere molto e ho capito che la droga rovina e mette in pericolo la vita delle persone.
Salvatore (14 anni), Portici - Stupefatto

Mi ha commossa tantissimo questo spettacolo, perché avete toccato un argomento molto delicato e lo avete rappresentato al meglio.
Federica (11 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

È la prima volta che questo argomento ci ha colpito così nel profondo, siete riusciti a farci aprire gli occhi su un argomento che ci tocca da vicino e che molto spesso sottovalutiamo. Semplicemente grazie! Elisabetta e Concetta.
Elisabetta (15 anni), Palermo - Stupefatto

Uno spettacolo molto bello, presenta in modo semplice e chiaro quanto il gioco possa essere dannoso.
Alessandro (13 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

Un viaggio realistico, emozionante e pieno di speranza.
Barbara (docente), Portici - Stupefatto

Potente, vibrante e tristissimo. Ma anche commovente e sicuramente utilissimo.
Lucia (15 anni), Ancona - Stupefatto

Molto toccante. Credo che abbia fatto cambiare idea a molti.
Alessia (16 anni), Salò - Stupefatto

E' stata un'esperienza che mi aiuterà in futuro.
Maria (16 anni), Remedello - Stupefatto

Servirà per il futuro. Grazie.
Valerio (13 anni), Arese - Stupefatto

Molto belli gli effetti speciali, mi ha aiutato a riflettere molto.
Alice (17 anni), Monza - Gran Casinò

Ho imparato molto. Mi ha colpito. Sono d’accordo che la droga è un veleno difficile da lasciare.
Febie (15 anni), Como - Stupefatto

Mi ha colpito molto, è la prima volta che sento parlare in questo modo delle droghe.
Sara (15 anni), Alghero - Stupefatto

E' stato molto stimolante, è una realtà che tocca tutti, chi in prima persona e chi no, ma lo spettacolo mi ha aperto gli occhi e magari sarò capace di sostenere qualcuno qualora ce ne sarà bisogno.
Elena (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto emozionante. Mi ha colpito molto questa storia e sono stata molto attenta, non riuscivo a non pensare ad altro che non fosse quella storia, veramente bello e soprattutto credo mi servirà per pensare, forse, un pò più profondamente e seriamente a questo argomento. Grazie.
Aurora (16 anni), Palermo - Stupefatto

Uno spettacolo davvero bello. Mi ha fatto riflettere molto. Molto emozionante. Lo consiglierei a tutti!
Giorgia (12 anni), Segrate - Stupefatto

A me è piaciuto, soprattutto perché avevo qualche dubbio a riguardo, anche se ho rifiutato diverse volte di provare, grazie a questo spettacolo ho ancora più la convinzione di non provare.
Simone (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Ho apprezzato molto lo spettacolo per il modo chiaro e diretto con cui sono stati spiegati questi argomenti.
Giorgia (13 anni), Segrate - Stupefatto

Ha dato molti spunti di riflessione, ho amici che vorrebbero provare una volta.
C. (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Efficace e ricco di informazioni.
Giacomo, Como - Gran Casinò

Stupendo. E' il miglior spettacolo che abbia mai visto, vi ringrazio molto!!
Yasmine (11 anni), Rescaldina - Stupefatto

Grazie delle emozioni che ci avete fatto provare, commovente!
Gioia (15 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto bello e ha colmato i miei buchi di curiosità sulle droghe.
Thomas (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Mi sono commosso perché lei ha detto delle cose molto belle e importanti.
Richard (13 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

Lo spettacolo mi è piaciuto molto perché lo ho ritenuto molto significativo e ha trasmetto messaggi molto importanti in modo molto semplice e molto chiaro senza risultare mai noioso.
Chiara (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Da ripetere in più occasioni.
Fabrizio, Lodi - Gran Casinò

Mi sono emozionata tantissimo e mi ha fatto venire i brividi.
Giulia (14 anni), Ancona - Stupefatto

E' ammirevole il lavoro che portate avanti con questi spettacoli e queste testimonianze. Credo che avvicinare i ragazzi alla realtà delle cose sia il primo e fondamentale passo per il cambiamento. Mi avete emozionato e commosso!
Rosita (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi ha aperto gli occhi e mi ha fatto riflettere molto sull'argomento droga. Mi ha fatto pensare che dalle piccole cose si può perdere il controllo.
Camilla (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Interessante e il messaggio dello spettacolo è molto chiaro, grazie. L'attore è uguale al mio prof di latino, stupendo.
Anonimo, Merano - Gran Casinò

Uno spettacolo bellissimo, interpretato in maniera eccellente e strutturato in modo molto coinvolgente. Un grandissimo punto di forza è che si racconta una storia vissuta. Aiuta molto a riflettere. Grazie per questa fantastica esperienza.
Andrea (16 anni), Alghero - Stupefatto

Penso che sia lo spettacolo più bello che abbia mai visto, il modo che il narratore utilizza mi ha coinvolto in una maniera davvero spropositata. Sono rimasto veramente dentro il racconto. Mi raccomando continuate così.
Mattia (14 anni), Mirano - Stupefatto

Bellissimo davvero, l'ho trovato stupendo. Mi ha coinvolto a tal punto che mi stavo per mettere a piangere. Ora so tutto, vi ringrazio. Non si poteva trovare persona più giusta di questa per spiegare.
Lorenzo (16 anni), Padova - Gran Casinò

È stata una emozione che mi a cambiato il modo nel quale vedo le droghe.
Mattia (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Toccante, uno dei migliori spettacoli a cui abbia assistito, sicuramente leggerò il libro, veramente bello, complimenti!!!
Alessandro, Rovereto - Stupefatto

Mi ha appassionato molto questa storia, ne terrò conto.
Studente (13 anni), Brugherio - Stupefatto

È stato bellissimo ho provato un'emozione veramente fortissima.
Leonardo (13 anni), Segrate - Stupefatto

Spettacolo particolare, singolare ed emozionante. Gradito molto.
Matteo (15 anni), Remedello - Stupefatto

Il tema è stato molto approfondito ed efficace. Conoscere la storia ed il meccanismo del gioco è stato più utile che ascoltare una comune testimonianza. Bellissimo e utile.
Federico (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Lezione di vita
Alessia (15 anni), Lanciano - Stupefatto

Utile. Vorrei venisse fatto anche in molte altre scuole. Mi ha fatto emozionare.
Elena (15 anni), Treviso - Stupefatto

Ho trovato lo spettacolo coinvolgente, interessante e in alcuni momenti perfino commovente. Grazie perché su certi argomenti non si è mai abbastanza consapevoli e informati.
Silvia (17 anni), Pistoia - Gran Casinò

Ottimo l'attore. Argomenti ben legati e documentati. Una drammatica comicità che ci lascia amareggiati e impotenti.
Manuela, Milano - Gran Casinò

Lo spettacolo mi è piaciuto molto perché, oltre a trasmettere un bel messaggio, mi ha fatto capire cose che prima non mi erano chiare.
Andrea, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Aiuta a comprendere, fa commuovere, fa arrabbiare, diverte e fa capire che con il gioco non vinci.
Chiara, Collebeato - Gran Casinò

Efficace, emozionante, davvero importante parlare di questo tema senza veli e dicendo tutto.
Chiara (docente), Brugherio - Stupefatto

È stato lo spettacolo più bello e significativo che io abbia mai visto.
Giulia (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto moltissimo perché Fabrizio si è immedesimato molto bene nella parte ed è riuscito a esprimere gli stati d'animo di Rico in maniera impressionante.
Elena (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Spettacolo che consiglio davvero! Intenso, vero e vicino alla nostra esperienza. Grazie per quello che avete fatto per noi
Francesco, Conegliano - Stupefatto

Un ottimo spettacolo! Non ho mai visto niente di simile ed è stata magnifica. Ho avuto lo sguardo rapito dalle parole di Fabrizio, magnifico!
Sara (14 anni), Alghero - Stupefatto

Emozionante.
Cipriano, Dorgali - Gran Casinò

Spettacolo molto interessante, ma soprattutto toccante. Penso che molte persone considerino argomenti come questo genere banali, ma sono convinta che uno spettacolo di questo tipo possa aprire gli occhi anche a loro.
Giulia (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Lo spettacolo più bello e significativo della mia vita. Ti fa pensare sull'importanza e l'essenziale della vita.
Marco (13 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto perché mostra ai giovani la realtà del mondo della droga, in modo tale da non portarli a fare gli stessi errori di Rico.
Ciro (14 anni), Portici - Stupefatto

Meraviglioso!!!! Contattatemi
Gioia, Sirolo - Stupefatto

Molto istruttivo. Apprezzato davvero molto. Un bravissimo attore, complimenti Fabrizio.
Samuele (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Meraviglioso, mi ha fatto pensare molto, ha un messaggio importantissimo.
Manuela (13 anni), Segrate - Stupefatto

Molto umano! Mi ha cambiato punto di vista, ampliandolo. Mi mancavano tante informazioni. Il video finale mi ha commossa!
Emanuela, Colico - Identità di carta

A me lo spettacolo è piaciuto moltissimo perché l'attore ha saputo parlare della storia di Rico trasmettendo emozioni molto forti che mirano emozionato molto.
Morgan (14 anni), Cislago - Stupefatto

Credo che sia importante che i giovani vengano a conoscenza di questo spettacolo per sapere quanto è importante vivere la vita nel modo più corretto e felice.
Chiara (15 anni), Vittorio Veneto - Stupefatto

Emozionante! E' stato come vedere il film più bello del mondo.
Aurora (11 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Una realtà sconosciuta o almeno non considerata ma terribile. Bravi! Bravi! Bravi!
Costantino, Monza - Gran Casinò

Mi è piaciuto tantissimo, mi ha fatto capire molte cose di cui prima non ero a conoscenza. Spero di rivedere uno spettacolo del genere perché mi prendono molto.
Asia (14 anni), Milano - Stupefatto

Spiega molto bene questo problema e aiuta a sensibilizzare questo tema, che è molto attuale.
Giulia (16 anni), Monza - Gran Casinò

Grande storia di un grande uomo.
Attilio (docente), Remedello - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto, credo che sia molto istruttivo e spero abbia successo in tutta Italia.
Alessandro, Marsico Nuovo - Stupefatto

BRAVOOOO! Sul serio
Anonimo, Sarmede - Stupefatto

Spettacolo molto istruttivo, attore simpatico e capace di intrattenere.
Studente (17 anni), Monza - Gran Casinò

Molto interessante e adatto alla nostra età.
Costantino (13 anni), Sassari - Stupefatto

Spettacolo che è riuscito ad entrare profondamente nelle coscienze di ognuno di noi.
Bartolo, Pianello Valtidone - Stupefatto

Mi ha fatto emozionare tanto, poiché è un argomento che mi tocca tanto.
A. (13 anni), Segrate - Stupefatto

Efficace e ben scritto! Utile ed educativo.
Alessandra (docente), Palermo - Stupefatto

Ho portato qui stasera mia figlia. Grazie per averci dato l'occasione per iniziare a parlare delle dipendenze.
Elena, Bologna - Stupefatto

Mi è piaciuto tantissimo... Non mi sono mai annoiata e ho amato questa storia stupenda... Siete stati bravissimi vi adoro!!! Con affetto da Laura.
Laura (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

Emozionante, stupefacente. Ho molti spunti di riflessione da portare a casa come insegnante e come madre.
Giulia (docente), Merano - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo lo spettacolo del gioco d’azzardo perché è un tema che purtroppo se ne sente parlare poco e c’è molta indifferenza.
Samuele (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Molto bello. È coraggioso a raccontare la sua storia davanti a persone pronte a giudicare, quindi complimenti.
Lavinia, Podenzano - Stupefatto

Ho cercato di assorbire l'esperienza per inserirla nel bagaglio della mia vita, per arricchirmi interiormente. Grazie e complimenti per la forza di volontà che hai avuto.
Michele (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

Altissima competenza. Artisticamente appassionante. DA DIFFONDERE
Sara, Olgiate Olona - Gran Casinò

Continuate cosi!!!
Manuel, Dorgali - Gran Casinò

FANTASTICO - MOZZAFIATO, professionalità eccezionale e tanto cuore e passione.
Bruna, Chiavenna - Stupefatto

Molto bello ed educativo. Mi piacerebbe vedere lo spettacolo Gran Casinò.
Riccardo (15 anni), Mirano - Stupefatto

E' la 4° volta che vedo questo spettacolo e mi emoziono tantissimo come la prima volta. Penso che il lavoro che state facendo sia fondamentale e importantissimo. Vi ringrazio e vi ammiro molto. Eric.
Eric, Ferrara - Stupefatto

Stupendo spettacolo, la voce, l'interpretazione e la partecipazione di De Giovanni sono state incredibilmente toccanti. Bellissima anche la sorpresa di Comi.
Leonardo (18 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Io non ho mai fatto uso di sostanze, ma spero che grazie a voi altri miei amici smettano di farne uso, grazie mille, spettacolo stupendo.
A. (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Secondo me è uno spettacolo che ti fa ragionare nel modo corretto sulle droghe.
Zaccaria (12 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Da questo spettacolo ho capito veramente il significato di droga.
Maria (13 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

Mi sono commossa e mi è piaciuto tantissimo. Grazie per questo magnifico momento.
Giada (14 anni), Ancona - Stupefatto

Il tutto è stato molto coinvolgente e anche molto realistico grazie all'attore. La presenza di Rico in persona ha arricchito il tutto.
Lisa (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché lo spettacolo ha trattato un argomento che nel 2019 è un problema gravissimo di molti giovani e poi ammiro molto Rico che ha smesso, mio papà fuma e vorrei che smettesse, se ce l'ha fatta lui perché mio papà no?
Elisa (14 anni), Cermenate - Stupefatto

Coinvolgente, commovente; uno spunto riflessivo rivolto a tutti.
Fabio (docente), Milano - Stupefatto

Lo spettacolo era stupendo poichè era una storia vera e l'incontro con Enrico è stato incoraggiante. Fabrizio è stato molto bravo, e con la sua voce stupenda e le espressioni è riuscito facilmente e trasmettere il messaggio.
Kiran (18 anni), Brescia - Stupefatto

Il messaggio che si voleva trasmettere è stato chiaro e lo spettacolo più che utile. Metterò in pratica ciò che ho imparato.
Alessandro (14 anni), Udine - Stupefatto

Lo spettacolo, è stato molto bello, c'era molto silenzio, ed è la prima volta che quando vengo a teatro c'è così silenzio! E' stata molto bella, anche l'esposizione della voce narrante, faceva capire tutte le emozioni che stava provando.
Arianna (14 anni), Alghero - Stupefatto

Spettacolo molto coinvolgente ed emozionante. Mi ha fatto capire come in famiglia occorre parlarne con i propri figli.
Rosy, Rescaldina - Stupefatto

Ho trovato lo spettacolo molto interessante perché ha affrontato una tematica a cui non ho mai riflettuto, facendo capire la gravità della situazione italiana.
Studente (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

Ricorderò questo evento per sempre.
Studente (15 anni), Ancona - Stupefatto

Spettacolo bellissimo, mi ha portato a fare delle riflessioni più specifiche. Mi ha colpito molto il coraggio di Enrico a parlare davanti a tutti.
Valentina (17 anni), Conegliano - Stupefatto

E' stato interessante e insegnativo, trattare questo argomento, per la nostra età è stato importante e utile.
Arianna (13 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

E' uno spettacolo molto profondo e sono contento di averlo visto. Sono anche felice per Rico che è riuscito a smettere perché ho visto altre persone che non ne hanno avuto la forza.
Marco (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

E' stato molto importante per la decisione che ho appena preso.
E. (17 anni), Seregno - Stupefatto

Molto coinvolgente ed emozionante. Fa ragionare molto. Lo consiglio a tutti i ragazzi della mia età.
Martina (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Per me è stato un esempio per tutti i giovani come me e un aiuto per chi ne fa uso.
Samuel, Laives - Stupefatto

Davvero grazie di cuore, anche a colui che ha donato la sua storia perché gli altri non la rovinino. Tanto sostegno anche al progetto, siete grandi, grazie!
Sara, Bassano del Grappa - Stupefatto

Grande spettacolo, interessante da ogni punto di vista, bravi! P.S. Ci vuole molta bravura a "possedere" un palco per 2 ore, Bravi!
Daniele, Trento - Gran Casinò

Mi ha colpito il fatto che possa essere chiunque fra noi, storia stra commovente e toccante.
Matilde (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Parlare di droga non è semplice, ma siete stati veramente bravi. Mi siete arrivati proprio dritti al cuore e mi avete fatto riflettere molto. Grazie.
Klara (18 anni), Salò - Stupefatto

È stato molto interessante ascoltatore la sua esperienza di vita. È stato come poter vedere nel futuro per poi non fare determinate scelte.
Sofia (14 anni), Bolzano - Stupefatto

Ho gradito molto questo spettacolo perché per la prima volta si è trattato l'argomento dell'uso di droghe con una storia di una persona che ha sperimentato su se stessa i danni di queste.
Anonimo, Alghero - Stupefatto

Mi ha illuminato, ora sono certo sui dubbi che avevo prima. Sono rimasto stupefatto.
Nicolas (14 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Bellissimo viaggio che attraversa il vissuto di Rico, si viene in contatto con il dramma della droga, la dipendenza, l'astinenza, il dolore, le emozioni che fanno riflettere.
Pierluigi (16 anni), Monza - Stupefatto

Ricco, pieno di emozioni e riflessioni.
Silvana (docente), Palermo - Stupefatto

E' stato uno spettacolo che dà molte emozioni, un argomento mai raccontato così bene.
Giorgia (13 anni), Sassari - Stupefatto

Grazie per comunicare così con i ragazzi!!
Eliana, Oderzo - Sbankati

Mi è piaciuto molto perché oltre alla classica morale dicendo che che fa male fumare, si illustra anche la sensazione che si prova e il fatto che non è semplice smettere, cosa che di solito è scontata.
Giulia (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Lo spettacolo è stato toccante e sicuramente farà molto riflettere i nostri ragazzi.
Mario, Ascoli Piceno - Stupefatto

Veramente interessante ed educativo. Complimenti e tieni duro e vai avanti. Grazie!!
Luciano, Viterbo - Gran Casinò

Mi sono emozionata, è una storia forte, ma bellissima che non tutti sanno cogliere.
Giorgia (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Sono rimasto per un'intera ora in silenzio ad ascoltare una storia che mi ha coinvolto pienamente.
Cristian (20 anni), Remedello - Stupefatto

Lo spettacolo è stato interessante, coinvolgente e ritengo sia importante raccontare questo genere di esperienze dando la possibilità di capire.
Giulia (14 anni), Bolzano - Stupefatto

E' stato molto educativo. E' adatto proprio per i ragazzi, mi piacerebbe vedere il film e assistere all'incontro in classe.
Jannat (13 anni), Cislago - Stupefatto

Molto bello e educativo, lo consiglio a tutti.
Federica (14 anni), Pistoia - H2Oro

E' la seconda volta che lo guardo, rimango sempre senza parole. Emozionante!
Martina, Brescia - Stupefatto

Talmente d'effetto, che non so come commentare. Senza parole dalla cruda verità presentata con abilità.
Eleonora (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

È stato emozionante, mi sono commossa.
Yasmin (13 anni), Milano - Stupefatto

Mi ha colpito molto la testimonianza, così forte, di uno che ha vissuto un incubo e che è riuscito ad uscirne.
Matteo (16 anni), Malonno - Stupefatto

Rispetto ad altri spettacoli o incontri sul tema, riesci ad immedesimarti di più nel ragazzino inconsapevole e spensierato e riesci a realizzare meglio la situazione.
Bianca (16 anni), Vittorio Veneto - Stupefatto

Davvero molto bello, è riuscito sicuramente a far passare il messaggio trasmettendoci forti emozioni e facendoci molto riflettere
Giulio (14 anni), Milano - Stupefatto

Spettacolo che arriva diritto al cuore e che ti fa aprire la mente.
Martina (14 anni), Roma - Stupefatto

E' stato molto significativo pieno di significato, ho pianto, mi sono emozionata, vi ringrazio <3 Continuate così <3
Lucrezia (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

L'ho trovato molto interessante e con contenuti non facili ma resi comprensibili. Apre gli occhi sull'economia del mondo.
Zoe (16 anni), Borgo Valsugana - Sbankati

Esperienza da presentare in tutte le scuole italiane.
Rosario (docente), Milano - Stupefatto

Molto educativo! Complimenti all'attore.
Gaia (17 anni), Gavirate - Gran Casinò

L'ho trovato uno spettacolo estremamente toccante e veritiero.
Cesare (15 anni), Codigoro - Stupefatto

Interessante, sopratutto perché è una storia vera. Molto ben recitato. Mi piacerebbe approfondire la conoscenza diretta con Enrico Comi e magari scrivere qualcosa a riguardo.
Chiara (15 anni), Castel San Giovanni - Stupefatto

Super istruttivo, bellissimo. Ciao
Cristina, Milano - Gran Casinò

È stato bellissimo, una storia emozionante e toccante. Complimenti.
Sara (15 anni), Como - Stupefatto

Mi sono emozionato moltissimo. Io ho amici che ormai non ci sono più per colpa della droga. Niente... Ho visto una piccola parte della vita di altri ormai rimasti a vita nel mio corpo.
M. (14 anni), Milano - Stupefatto

Molto coinvolgente, molto bravo l'attore. Messaggio molto significativo, complimenti.
Sophie (15 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo anche perché fa capire ai ragazzi la gravità delle droghe.
Luca (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Mi sono emozionata molto, mi piace l'idea di questo insegnamento. La storia di Enrico mi ha commosso molto. Vi ringrazio di cuore per averci regalato questa esperienza.
Giada (12 anni), Segrate - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere seriamente su come comportarsi di fronte alla droga.
Giulia (18 anni), Montebelluna - Stupefatto

Utilissimo non solo per le persone che sono dipendenti da questo problema, ma per tutti, soprattutto per i più giovani.
Ilaria, Oristano - Gran Casinò

Spettacolo molto commovente, forte, emozionante ed educativo.
Francesca (17 anni), Villa D'Agri - Stupefatto

È stato molto interessante e fa molto riflettere su alcune scelte che prendiamo soprattutto noi adolescenti.
Abdoul (18 anni), Salò - Stupefatto

Fino a quando il vero Rico non si è presentato sul palco, io credevo fosse l'attore Fabrizio ad avere vissuto questa incredibile esperienza. Veramente, mi è arrivato tutto. Ho sentito molto la storia anche perché ha certi aspetti in comune con cose avvenute nella mia vita. Mi ha toccato, grazie.
C. (17 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Spettacolo mooolto interessante, è stato un momento di riflessione e di avvicinamento ad un tema di cui sapevo poco. I dati fanno riflettere molto. Compliomenti, davvero!!!
Davide (18 anni), Tesero - Gran Casinò

Io non fumo, sono certo curiosa di provare, so che questa è una scelta mia, ma grazie a questa storia ho capito che forse devo fermarmi e pensarci magari di più. Grazie.
N. (15 anni), Trento - Stupefatto

Uno spettacolo veramente educativo. Mi ha fatto riflettere su quanto può essere pericolosa una cosa del genere. Grazie soprattutto a Rico per averci raccontato la sua storia toccante, che mi ha fatto capire ancora di più questo argomento. Grazie!! P.S. Grazie anche per la stupenda interpretazione del narratore. Un bellissimo spettacolo!!
Lea (14 anni), Roma - Stupefatto

Ho pianto, tantissime emozioni.
Giovanna (docente), Milano - Stupefatto

Momento di riflessione, per fortuna c'è ancora chi ha il coraggio di dire verità scomode.
Lucia, Vito D’Asio - Gran Casinò

Uno spettacolo stupendo, molto intenso che mi ha aiutato a capire cos'è la droga.
Luca (13 anni), Milano - Stupefatto

Mi ha fatto provare molte emozioni facendomi stare col fiato sospeso tutto il tempo.
Antonietta (15 anni), Morbegno - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché era molto interessante e mi ha aiutato a comprendere meglio il significato della parola droga e dei suoi effetti sul corpo e sulla mente.
Davide (13 anni), Portici - Stupefatto

Bello, mi ha fatto riflettere su cose che non sapevo.
Nicolò, Alghero - Stupefatto

Spettacolo stupendo, attore bravissimo e storia emozionante.
Martina (14 anni), Ancona - Stupefatto

Grazie! Lo spettacolo è una meravigliosa "semina" nel cuore dei nostri ragazzi
Ottavia (docente), Morbegno - Stupefatto

Mi è piaciuto molto l'autore.
Francesca (14 anni), Montebelluna - Stupefatto

Nonostante l'abbia già visto mi è piaciuto rivederlo.
Elisa (14 anni), Milano - Stupefatto

Molto emozionante e coinvolgente. Spunto di diverse riflessioni e pensieri. L'attore che ha raccontato la storia è stato veramente bravo. Forse uno degli spettacoli più interessanti a cui abbia mai assistito, complimenti!
Martina (16 anni), Roma - Stupefatto

Bravissimo l'attore, bella storia e bella l'idea.
Studente (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Siete ammirevoli, grazie per l'impegno.
Pierangela (docente), Modena - Gran Casinò

Bello e particolare. Ho partecipato a un sacco di spettacoli sulla droga ma nessuno mi aveva colpito minimamente, mentre questo mi ha fatto riflettere sul serio.
Alessandro (14 anni), Milano - Stupefatto

Grazie infinte per l'aggiornamento e la passione, fate un lavoro eccellente!
Valentina, Trento - Gran Casinò

Lo spettacolo mi è apparso educativo a differenza delle altre definizioni di droga, forse questo è stato quello che credo mi rimanga nella mente a vita.
Luca (13 anni), Portici - Stupefatto

Sono rimasta molto colpita dal racconto, soprattutto perché è una storia vera, molto bello.
Ilaria (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

L'ho trovato illuminante e ringrazio molto gli autori per questa esperienza e per avermi reso l'idea della gravità della dipendenza e della superficialità dei ragazzi.
Manuela, Cisternino - Stupefatto

Lo spettacolo è stato toccante e molto emozionante. La voce di Fabrizio ha veicolato al meglio il messaggio. E' stato molto coinvolgente.
Elisa (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Spettacolo meraviglioso, molto toccante. E' riuscito a trasmettere tante emozioni e a far immedesimare nel protagonista.
Alice (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto