Stupefatto
Dicono di noi - Saronno
Gran Casinò
Dicono di noi - L'Aquila
Stupefatto
Finale con i ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Villa Lagarina
Stupefatto
Il pubblico al Piccolo Teatro
Gran Casinò
Promo spettacolo
Stupefatto
Dicono di noi - Alghero
Gran Casinò
G&V: false probabilità
Stupefatto
L'abbraccio dei ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Cermenate
Stupefatto
Dicono di noi - Pergine V.
Stupefatto
Dicono di noi - Mariano C.se
Stupefatto
Dicono di noi - Casalpusterlengo
Stupefatto
Dicono di noi - Ferrara
Gran Casinò
Dicono di noi - Grottammare
Gran Casinò
Assessore Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Benevento
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Gran Casinò
Dicono di noi - Gavirate (VA)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Gran Casinò
Dicono di noi - Bolzano
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Stupefatto
Dicono di noi - Lodi
Stupefatto
Dicono di noi - Verona
Stupefatto
Dicono di noi - Merate (LC)
Stupefatto
Dicono di noi - Piacenza
Stupefatto
Servizio TG Regionale
Stupefatto
Comitato Genitori Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Stupefatto
Dicono di noi - Milano
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pralboino (BS)
Stupefatto
Dicono di noi - Lanciano (CH)
Gran Casinò
Marco Baldini - Roma
Gran Casinò
Rai3 TG Toscana
Stupefatto
Dicono di noi - Portici NA
Gran Casinò
Dicono di noi - Palermo
Stupefatto
Dicono di noi - Arzignano
Stupefatto
Dicono di noi - Udine
Gran Casinò
Dicono di noi - Tesero (TN)
Stupefatto
RAI2 Servizio TG2
H2Oro
Promo H2Oro
Stupefatto
RAI3 Regione - Stupefatto
Stupefatto
Trailer spettacolo
H2Oro
Arcoiris TV
H2Oro
Focsiv e ITINERARIA

Servizio su "In fuga dal Senato"
Gran Casinò
Allestimento lampo
H2Oro
Vox Populi
Stupefatto
Allestimento Stupefatto
H2Oro
Spot "San rubinetto"
H2Oro
Trailer spettacolo
Q.B. Quanto Basta
Disparità di reddito
Q.B. Quanto Basta
La Lentezza
Q.B. Quanto Basta
Antonio Corbari
Q.B. Quanto Basta
Riccardo e Francesca
H2Oro
Telefonate per analisi acque
Stupefatto
Montaggio lampo
Q.B. Quanto Basta
Car sharing
Q.B. Quanto Basta
Trailer spettacolo
Sbankati
Stralcio dello spettacolo
Messaggi del pubblico


Sono molto impressionata dalla tua bravura, capacità di spiegare. Grazie per avermi informata su questo argomento. E' il 3° spettacolo che vedo, tutti molto interessanti.
Giuliana, Milano - Gran Casinò

Spettacolo molto emozionante ed educativo per mio figlio! Grazie.
Elisabetta, Chiavenna - Stupefatto

Grande capacità nel raccontare la storia, arriva dritto al cuore. Molto utile ed educativo. Fa riflettere.
Giada, Pordenone - Stupefatto

Grazie per ciò che abbiamo imparato oggi e complimenti!
Giulia (14 anni), Palermo - Gran Casinò

Molto toccante. E' una testimonianza che vale più di molte parole.
Roberto (docente), Milano - Stupefatto

E' stato molto interessante e riflessivo. E' uno spettacolo che fa aprire gli occhi non solo sul gioco legale, ma anche sulla nostra realtà!
Viviana (15 anni), Morbegno - Gran Casinò

Lo spettacolo mi ha fatto riflettere, ma ancora di più il momento nel quale Enrico ha parlato in prima persona sul palco, dicendo con difficoltà delle sue vicende.
Anna (13 anni), Portici - Stupefatto

L'attore è fantastico, ho già visto un suo altro spettacolo e riesce sempre a coinvolgere e attivare l'attenzione in un modo stupendo. I temi trattati nei vari spettacoli sono molto interessanti e spesso troppo poco conosciuti. Ringrazio di cuore chi prende le iniziative per fare gli spettacoli su queste tematiche, sono molto importanti.
Arianna (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

L'avevo già visto alle medie e mi ha emozionato come la prima volta. Ciao Enrico e grazie di tutto.
Carlotta (14 anni), Milano - Stupefatto

Riesce a emozionare nel profondo, coinvolgendo completamente lo spettatore, personalmente fino alle lacrime.
Donatella, Sesto San Giovanni - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto un sacco perché ha affrontato temi molto delicati e può aiutare a non scegliere questa brutta strada,
Andrea (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Sto vivendo una situazione del genere, non io personalmente, ma dei miei amici che fanno uso di droghe e non so come farli smettere, anche solo fargli cambiare idea.
E. (15 anni), Alghero - Stupefatto

E' stata un'esperienza che mi aiuterà in futuro.
Maria (16 anni), Remedello - Stupefatto

Bello, bravissimo l'attore e Enrico che usa l'esperienza per aiutare gli altri.
Sara, Forlì - Stupefatto

Bello spettacolo, mi ha colpito l'espressività dell'attore.
Francesco (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Ho apprezzato tutte le sfaccettature di questa storia, essendo una storia vera l'ho sentita molto di più ed effettivamente come è stato detto... Fa pensare. Grazie mille.
Alessandro, Rescaldina - Stupefatto

Mi è piaciuto molto ed è molto emozionante e ho capito molte cose che non sapevo.
Yostina (17 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Bellissima iniziativa, credo che parlare di queste tematiche sia segno di grande dignità umana e alto valore morale. Vi vorrei vedere in ogni piazza d'Italia.
Elisa, Pianoro - Gran Casinò

Lo spettacolo mi ha colpito molto. Grazie a voi ho capito che le droghe fanno malissimo e non servono per star bene con se stessi.
Romina (13 anni), Milano - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto un sacco. Attore top.
Nicole (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

Spettacolo coinvolgente. Mi ha fatto formare un'opinione su un problema che sapevo esistere, ma non avevo mai affrontato. Sopratutto ci ha dato una soluzione al problema, qualcosa che tutti possiamo fare.
Sara (16 anni), Pistoia - Gran Casinò

E' l'unico spettacolo in cui mi è arrivato il messaggio e mi ha fatto capire il vero pericolo delle droghe.
Roberto (14 anni), Alghero - Stupefatto

Per la prima volta da quando ho fatto le superiori sono stato attento ad uno spettacolo (5 anni e sono in quarta)
Anonimo, Borgomanero - Stupefatto

Grande insegnamento di vita.
Asia (14 anni), Portici - Stupefatto

L’abilità del narratore è spettacolare. Mi ha consentito di rimanere attaccata a ciò che raccontava senza distrarmi. Complimenti.
Giacomo, Udine - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto moltissimo e mi ha insegnato molto, vedo che la vita di Enrico è stata travagliata e ho capito tuto quello che provocano le droghe sul corpo umano.
Antonio (12 anni), Portici - Stupefatto

Bellissima interpretazione. Con il fiato sospeso ho fatto un viaggio nel tempo.
Stefania, Laives - Stupefatto

Un argomento molto delicato ed espresso molto bene.
Giulia (15 anni), Alghero - Stupefatto

Secondo me noi ragazzi non dovremmo pensare alle droghe. Anche perché ora c'è molta sensibilizzazione e tutti sappiamo cosa provoca, un motivo in più per non iniziare.
Giada (14 anni), Alghero - Stupefatto

Un argomento così difficile trattato in maniera così semplice.
Rosa, Pompei - Gran Casinò

Mi ha colpito molto questo spettacolo. Avendo direttamente contatti con persone che fanno uso di droghe sarò più cauto e non accetterò se mi verrà proposto.
D., Cinisello Balsamo - Stupefatto

Bisognerebbe farne più spesso!
Marco, Limbiate - H2Oro

Molto interessante, mi aspettavo una persona che raccontava gli effetti delle droghe da un punto di vista scientifico e rimpiangevo i 9 euro, però mi ha molto sorpresa e sono stati spesi bene.
Eleonora (17 anni), Mirano - Stupefatto

Mi sono goduta lo spettacolo dal primo minuto all'ultimo. Mi complimento con questa organizzazione.
Bianca (17 anni), Ascoli Piceno - Gran Casinò

Mi ha colpito molto, anche perchè non sono temi di cui si sente parlare tutti i giorni. Grazie.
Iris (14 anni), Monza - Stupefatto

Lo spettacolo ha dimostrato le cose come stanno, la realtà della persona che ha vissuto "il problema" e che l'ha affrontato. Mi ha fatto pensare a delle cose che non bisogna fare e neanche iniziare.
Anastasiya (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Molto bello e molto di aiuto per prendere decisioni importanti della vita.
Anna (13 anni), Ancona - Stupefatto

Mi è piaciuto molto e mi ha dato una bella lezione di vita.
Anonimo, Roma - Stupefatto

Dall'inizio volevo incontrare Enrico e invece sorpresa! Spettacolo fantastico!
Martina (13 anni), Alghero - Stupefatto

Toccante e molto significativo, una recitazione assolutamente perfetta, molto epico.
Giacomo (15 anni), Ascoli Piceno - Gran Casinò

Attore bravissimo e spettacolo fantastico. Tutto perfetto! Grazie.
Isabella (16 anni), Tesero - Gran Casinò

Lo spettacolo mi è piaciuto molto per i temi che ha trattato e per il modo in cui lo ha trattato. Trovo che sia importante capire a quest'età la pericolosità delle droghe e delle dipendenze.
Giada (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Uno spettacolo davvero emozionante.
Maria, Colico - Identità di carta

Con questo spettacolo ho capito veramente il valore della vita
Vincenzo, Parma - Stupefatto

Spettacolo meraviglioso. Il modo in cui si riesce a capire la gravità del gioco d'azzardo è incredibile. Grande attore.
Studente (14 anni), Bolzano - Gran Casinò

La cosa più bella dei vostri spettacoli è il fatto che si faccia informazione su ciò che nessuno mai dice, quindi grazie.
Anna (15 anni), Palermo - Gran Casinò

Bellissimo, veramente!! (Scuola Aurora Cernusco sul Naviglio)
Paolo, Milano - Stupefatto

Perfetto. In grado di colpire davvero al cuore e alla testa di chi ascolta. Lode particolare alla voce narrante.
Fabio, Borgomanero - Stupefatto

Mi è piaciuto perché mi ha trasmesso delle emozioni forti e mi ha fatto capire le conseguenze sull'uso della droga.
Sara (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

E' stato interessante capire le vicende di un mondo che non ci appartiene.
Giulia (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Sensibilizzazione solitamente poco trattata rispetto ad altri problemi. Sicuramente molto educativo non soltanto dal punto di vista economico, ma soprattutto umano.
Alyssa (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Questo spettacolo mi ha fatto riflettere ed emozionare parecchio, l'interpretazione fantastica, mi ha fatto entrare nella storia!
Noemi (15 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Mi ha fatto molto perché è stato molto significativo e potrebbe aiutare noi giovani in futuro.
Gaia (12 anni), Portici - Stupefatto

Storia ben caratterizzata, lettore bravissimo, ti prende molto, molto originale.
Sabrina (14 anni), Ancona - Stupefatto

Aumenta la conoscenza in questo campo e la consapevolezza. Non noioso e molto interessante.
Denis (17 anni), Tesero - Gran Casinò

Mi è piaciuta molto la storia, ho capito molto e purtroppo ho amici con la stessa storia.
Aurora (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto e secondo me avete ragione che è meglio l'acqua del rubinetto.
Davide (10 anni), Meda - H2Oro

La storia di Enrico mi ha colpito e preso in modo particolare e mi ha anche fatto riflettere su questo argomento. Bello spettacolo, sono molto felice di essere venuta al teatro oggi.
Matilda (13 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

Spettacolo costruttivo, non la solita lezione sulle droghe. Si assimila bene il messaggio. Davvero interessante l'incontro con una persona che ha provato sulla sua pelle queste esperienze.
Diego (16 anni), Roma - Stupefatto

E' la terza volta che porto i miei ragazzi... E continuerò a farlo! Spettacolo fantastico! I ragazzi sempre entusiasti. Grazie.
Manuela (docente), Sassari - Stupefatto

Interessante e coinvolgente. Tratta una tematica su cui non ho mai riflettuto approfonditamente.
Rebecca (16 anni), Merano - Gran Casinò

Davvero molto bello, è riuscito sicuramente a far passare il messaggio trasmettendoci forti emozioni e facendoci molto riflettere
Giulio (14 anni), Milano - Stupefatto

Coinvolgente, recitazione ottima e spunti di regia originali. Finalmente temi non banali, complimenti!
Paola, Colico - Identità di carta

Complimenti Enrico!!! Bravissimo il lettore! Grazie per l'esperienza.
Luciana, Matera - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto e una di quelle cose che ti colpisce dentro in un momento stavo pure per piangere quindi alla fine grazie davvero perché non è facile raccontare.
Luigi (16 anni), Chiavenna - Stupefatto

Uno spettacolo stupendo, molto intenso che mi ha aiutato a capire cos'è la droga.
Luca (13 anni), Milano - Stupefatto

Spettacolo che mi ha fatto ragionare molto e mi ha fatto cambiare idea su alcuni pensieri.
Federica (14 anni), Ancona - Stupefatto

Non si commenta. Tutto vero! Ottimo. Bravissimo
Margherita, Roma - Gran Casinò

Lo spettacolo è stato fantastico, molto bello, lo consiglierei a tutti.
Riccardo (14 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Costruttivo, credo anche io che la ludopatia sia da sconfiggere, a partire dai "gratta e vinci". Spero di riuscire a combattere questi "giochi" nel mio piccolo.
Marta (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

Molto bello, lascia a bocca aperta.
Alessia (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Bello sincero, diretto. Arriva piano, ti gira lo specchio e un pò ti ci rivedi. Una storia qualsiasi? Quella di tutti.
Nicola (17 anni), Saluzzo - Stupefatto

Ho assistito a decine di spettacoli sulla droga e questo è in assoluto il più educativo. P.S. Grazie di tutto.
Beatrice (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Mi ha insegnato molte cose a proposito di questo argomento e mi ha chiarito le idee. Ora sono sicura che non farò uso di droghe.
Julia (13 anni), Ferrara - Stupefatto

E' stato uno spettacolo toccante e mi è piaciuto molto il modo di recitare, molto chiaro e commovente. Veramente fa riflettere molto, anche con le domande alla fine.
Chiara (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Secondo me è servito e servirà a molte persone: ammiro inoltre Rico per essere uno dei pochi ad essere riuscito a smettere. Continuate a condividere questa esperienza con più persone possibili.
David (14 anni), Conegliano - Stupefatto

E' una storia molto toccante, commovente... Mi ha fatto venire la pelle d'oca. E' stato un turbine di emozioni, vedere Enrico è stato un inno alla vita!
Elisa (14 anni), Castel San Giovanni - Stupefatto

Lo ritengo uno spettacolo molto utile.
Alice (16 anni), Verbania - Stupefatto

Da diffondere il più possibile.
Massimo, Rovereto - Gran Casinò

Momento di riflessione, per fortuna c'è ancora chi ha il coraggio di dire verità scomode.
Lucia, Vito D’Asio - Gran Casinò

Mi ha colpito il modo in cui ha recitato l'attore perché attraverso questa storia sono riuscita a capire meglio cosa sia la droga.
Fiona (14 anni), Cornaredo - Stupefatto

Non è affatto monotono, è divertente e brillante. Le battute sdrammatizzano a sufficenza da far capire la serietà della situazione, grazie al fatto che porta a prestare maggiore attenzione. P. S. Continuate così!
Valentina (16 anni), Valdagno - H2Oro

Molto bello, mi ha fatto venire i brividi.
Luca (15 anni), Porretta Terme - Stupefatto

Mi ha aperto gli occhi su alcune tematiche di fondo economico di cui non avevo conoscenza o che sapevo ma non in modo approfondito. Le luci e la scenografia sono stati fondamentali per spiegare il tutto.
Lorenzo (18 anni), Cuneo - Sbankati

Penso possa far cambiare idea a molti
Alessandro (15 anni), Morbegno - Stupefatto

Siete meravigliosi per capacità e bontà. Grazie!
Pina (docente), Portici - Stupefatto

Precisa e completa spiegazione degli avvenimenti finanziari.
Ersilia, Cologno Monzese - Sbankati

Semplicemente stupefatta..così reale e coinvolgente da sembrare di essere immersi nella storia.
Desiré, Marsico Nuovo - Stupefatto

Coraggioso e forte.
Marco, Tesero - Gran Casinò

Esperienza unica, lavoro di documentazione straordinario, un grazie enorme da parte mia e per questa grande occasione che avete dato ai nostri giovani.
Simonetta (docente), Verbania - Gran Casinò

E' stata una bellissima esperienza, davvero molto interessante. Personalmente ho fatto parte di una brutta compagnia e ringrazio molto Rico per avermi aperto gli occhi su cose che sapevo già, ma che fingevo di non capire per non affrontare la realtà.
N. (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Grazie, grandioso spettacolo. Nel caos, come la primavera arriva impetuosa esplode, lascia traccia con gemme, fiori delicati, su rami ancora vuoti, pronti a sbocciare.
Vincenza (docente), Sassari - Stupefatto

Conosco molte persone che fumano erba, una volta hanno provato a farmi provare per la prima volta, ma non hanno cercato di fermarmi, anzi insistevano, non ho mai accettato.
K. (17 anni), Conegliano - Stupefatto

A volte non si sanno le conseguenze dei propri errori. Spero che i ragazzi dopo questo abbiano davvero capito cosa può succedere!
Monica (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

Consiglio di ripetere il più possibile l'incontro in altre scuole o altri teatri. Lo spettacolo tramandato sotto forma di monologo è parecchio più interessante rispetto ad uno recitato tra attori, bellissimo e molto toccante.
Thomas (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Molto bello e toccante. Un richiamo alla nostra responsabilità di uomini. Uno sprono per migliorare e cambiare direzione.
Amneris, Rimini - Q.B. Quanto Basta

Sicuramente mi è piaciuto moltissimo, volevo abbracciare Rico, grazie per tutto.
Thea (15 anni), Ferrara - Stupefatto

È stato molto interessante e ci ha fatto capire molte cose, le mie aspettative erano molto basse però dopo mi è piaciuto tanto. Lo consiglierei a tutti.
Nicole (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Molto bello e interessante. Il lettore è stato bravissimo a immedesimarsi nel personaggio.
Christian (13 anni), Milano - Stupefatto

Ho capito che non fumerò mai e che non mi drogherò, vi voglio bene, vieni da noi a scuola per favore! E' stato emozionante. Ho quasi pianto alla fine.
Anonimo, Grezzana - Stupefatto

È stato bello e ti fa riflettere. L' attore è stato bravo e ti fa capire che la salute è importantissima e se la danneggi ti fa star male. Bravissimi!
Klarissa (15 anni), Milano - Stupefatto

Spettacolo fantastico, mi avete fatto ragionare molto. Grazie mille.
Marin (15 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Impeccabile, bellissimo, unico.
Giovanni (16 anni), Bolzano - Stupefatto

Mi è piaciuto molto soprattutto per la realtà dei fatti rappresentati e la bravura del protagonista del teatro.
Paolo (15 anni), Ascoli Piceno - Gran Casinò

Grazie mille per la testimonianza coinvolgente e interpretata benissimo da Fabrizio. E' importante far capire ai ragazzi certe tematiche. Lavorando come educatore, spero di aiutare i ragazzi a riflettere ed essere responsabili. Grazie!
Sergio (docente), Sesto San Giovanni - Stupefatto

L'informazione sta alla base della presa di coscienza che permette di valutare problematiche che vengono spesso prese alla leggera. E' stata sicuramente toccante e pedagogico.
Simone (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

Mi è piaciuto un sacco. Dopo questo spettacolo, sabato ho fumato la mia ultima canna.
F. (16 anni), Ancona - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto, soprattutto per l'ottima interpretazione del testo svolta dal narratore.
Eros (12 anni), San Fior - Stupefatto

Notevole lo studio e la chiarezza.
Dario, Laives - Gran Casinò

Complimenti per il coraggio civico, bravi!
Alessandra (docente), Bassano del Grappa - Gran Casinò

Ti fa capire l'importanza della vita. Non va sprecata.
Benedetta (14 anni), Ancona - Stupefatto

Molto efficace, sembra di vivere l'esperienza in prima persona.
Selene, Marradi - Stupefatto

Mi sono emozionata tantissimo, mia sorella è arrivata al metadone prima dell'eroina, ma in famiglia nessuno riesce a dimenticarselo. E' bello sapere che qualcuno capisce.
C. (15 anni), Udine - Stupefatto

Emozionante. Grazie per il messaggio chiaro e forte ai nostri figli.
Giovanna, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Mi è piaciuto tantissimo, emozionante, secondo me ha un grande significato, anche vedere la persona che ha passato questo è emozionante, sembrerà strano ma lo stimo tantissimo. Spero di vedere il film, un messaggio che porterò dentro per sempre.
Roberta (14 anni), Portici - Stupefatto

Interessante riflessione. Grande capacità dell'attore che nel suo monologo ha tenuto incollati alla sedia i nostri ragazzi per oltre 90 minuti!
Mario (docente), Alghero - Stupefatto

Educativo e molto intrippante.
Alessandro (16 anni), Milano - Stupefatto

E' stato molto educativo. Riesce a prevenire gli adolescenti sul discorso droghe. E' stato molto utile.
Alessia (13 anni), Arese - Stupefatto

E' stato bellissimo. Mi ha fatto riflettere molto su quanto è importante la vita, e di non buttarla via così!
Andrea (13 anni), Arese - Stupefatto

Ho avuto un passato travagliato, questo spettacolo mi ha fatto capire che sono meglio di così, che nella vita posso veramente fare qualcosa di concreto. Grazie.
G. (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Mi è interessato molto e rispecchia moltissimo la realtà di oggi, di noi giovani. Spero moltissimo che tutti gli studenti abbiano la possibilità di venire a contatto con questa esperienza.
Sara (18 anni), Conegliano - Stupefatto

E' stato uno spettacolo emozionante perché il narratore lo ha raccontato in modo reale e mi ha fatto capire come ha vissuto Enrico.
Nicolas (13 anni), Arese - Stupefatto

Tocca il cuore.
Roberto, Bassano del Grappa - Stupefatto

Spettacolo che consiglio davvero! Intenso, vero e vicino alla nostra esperienza. Grazie per quello che avete fatto per noi
Francesco, Conegliano - Stupefatto

È stato bellissimo ed emozionante, ho pure pianto. Rico sei un eroe.
Teresa (14 anni), Milano - Stupefatto

È una delle esperienze più profonde e significative passate in quest'età spensierata.
Maria (15 anni), Palermo - Stupefatto

E' un argomento di cui si parla poco, ma di cui noi ragazzi abbiamo voglia di parlare e di confrontarci. Sono gli "adulti" quelli ad avere più paura, il vostro lavoro è magnifico. Grazie.
Sofia (16 anni), Senigallia - Stupefatto

Il miglior modo per spiegare le droghe
Swany (13 anni), Segrate - Stupefatto

Mi ha colpito molto, mi ha emozionata, soprattutto perché io stavo per iniziare quel percorso.
D. (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Vorrei saperne sempre di più, durante lo spettacolo mi sono interessata e mi colpiva da vicino il percorso di Rico, l'unico spettacolo idoneo per l'argomento.
Lovi (15 anni), Milano - Stupefatto

Fatto in maniera intelligente.
Luigi, Fermo - Gran Casinò

Bello spettacolo, molto toccante. Finalmente sento qualcosa di diverso. Rico adesso faccio smettere un mio amico.
Edoardo (15 anni), Mirano - Stupefatto

E' stato molto interessante e mi fa uscire da questo teatro con un emozione nel cuore da condividere con gli altri. P.S. Avevo visto anche Gran Casinò.
Dario (12 anni), Marradi - Stupefatto

Molto interessante, spettacolo gestito perfettamente da Fabrizio. Attendo Stupefatto.
Samuele (16 anni), Monza - Gran Casinò

Credo che l'interpretazione di Fabrizio sia stata fantastica. La storia di Rico è interessante ed è motivo di ragionamento e pensiero.
Valeria (13 anni), Cislago - Stupefatto

Un bellissimo spettacolo che ti regala emozioni uniche e speciali e ti fa riflettere sui valori della vita e delle conseguenze delle proprie azioni.
Ylenia (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché il significato è stato molto diretto
Elisa (12 anni), Cislago - Stupefatto

Davvero fantastico. Fabrizio è eccezionale, e la storia di Enrico molto toccante.
Marella, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha fatto capire la vera via per il mio futuro. Ci sta!
Lorenzo (13 anni), Rescaldina - Stupefatto

Ho interpretato lo spettacolo come un utile esperienza di vita.
Anonimo, Brescia - Stupefatto

Racconto che fa stare con gli occhi incollati al palcoscenico. La presenza di Enrico è stata molto preziosa: si vede che ci tiene molto e ci ha trasmesso molto.
Chiara, Castenaso - Stupefatto

Bravissimo l'attore, ben documentato con grandi spunti di riflessione.
Giulia, Trezzo sull'Adda - Gran Casinò

E' stato uno spettacolo molto interessante e formativo. E' lo spettacolo che mi è piaciuto di più rispetto a quelli che ho visto in tutta la mia vita.
Alessandro (16 anni), Monza - Stupefatto

Ha toccato corde profonde e la trovo un'ottima modalità per informare e formare i ragazzi. Grazie per il lavoro che state facendo.
Giovanna (docente), Milano - Stupefatto

Mi è piaciuto vedere come cambiava il pensiero di Rico nel tempo sulla droga.
Alessandro (13 anni), Cornaredo - Stupefatto

Mi è piaciuto molto e ha confermato tutto ciò che io pensavo sull'argomento, non fumando e non volendo neanche iniziare.
Giulia (15 anni), Milano - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto bello perché ci ha fatto capire che con la droga non si diventa più forti. Grazie di averci fatto capire di non provare mai.
Arianna (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

Ho trovato molto interessante il complesso e l'attore che ha fatto il monologo è veramente bravo e competente.
Alberto (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

La narrazione è stata molto coinvolgente.
Andrea (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Ho aperto gli occhi su un argomento di cui sapevo ben poco. Sono sempre stata convinta di non volere mai provare nulla, e dopo oggi la mia decisione si è rafforzata.
Giulia (16 anni), Monza - Stupefatto

Spettacolo "crudo" ma reale del mondo della droga, riflessioni e testimonianze "azzeccate" per i nostri ragazzi. Grazie!!!
Maria, Alghero - Stupefatto

Finalmente qualcuno che dice chiaramente come stanno le cose.
Armando, Rescaldina - Stupefatto

Finalmente uno spettacolo che risveglia le coscienze. Grandissimo Fabrizio De Giovanni!
Enrica, Collecchio - Gran Casinò

Ho apprezzato molto questo spettacolo. Spero che questa storia sia di aiuto a coloro che hanno problemi con le droghe ma anche a chi vuole provare queste "esperienze sbagliate".
Simone (13 anni), Portici - Stupefatto

Spettacolo consigliatissimo, mio figlio di 13 anni mi ha costretta a vedervi. Tanti complimenti per il modo di comunicazione.
Cristina, Chiavenna - Stupefatto

Una storia d'impatto, quasi piangevo.
Riccardo (14 anni), Ancona - Stupefatto

Vorrei che la droga abbia meno potere sulle persone, vorrei che le persone si sentissero forti da se stesse.
Sara (16 anni), Rho - Stupefatto

Vorrei rivederlo, è stato stupefacente.
Nicola (17 anni), Remedello - Stupefatto

E' stato molto interessante e per niente noioso.
Laura (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Spettacolo molto interessante, spiega bene i pro e i contro delle droghe ai giovani, che al giorno d'oggi non ne sanno nulla e se cominciano è per "moda". Non pensano affatto alle conseguenze.
Nichol, Rovereto - Stupefatto

Mi è piaciuto perché era sincero.
Matteo (12 anni), Cislago - Stupefatto

Ho aiutato il mio ragazzo a smettere di fumare le canne. Mi sono sentita bene e sono orgogliosa di lui.
V. (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Molto interessante, molto interessante perché comunque lo stiamo studiando, e sapere molte cose in più ci aiuta o mi aiuta a saperne di più.
Riccardo (14 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Spettacolo inaspettato che mi ha colpito assai. Ti porta a riflettere in modo diverso da quello che ti dicono di solito.
Studente (14 anni), Milano - Stupefatto

Per me è stato molto bello perché ho un amico chiesi droga e quindi ora so come aiutarlo. Grazie mille!
Aurora (13 anni), Grezzana - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere su molte cose e mi ha toccato molto il cuore. Uno spettacolo fantastico.
Mattia (12 anni), Cislago - Stupefatto

Mi ha impressionato molto la sua vicenda. Perché è iniziata praticamente alla nostra età e mi ha aiutato a rispondere ad alcune domande che avevo.
Pietro, Pordenone - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto coinvolgente, avete trovato un modo interessante di rendere un argomento serio non noioso.
Lorenzo, Conegliano - Stupefatto

Molto interessante, ci vorrebbero più spesso spettacoli così.
Stefania, Civitavecchia - Gran Casinò

Rispecchia tanto la mia storia e l'arrivo in comunità.
Anonimo, Ascoli Piceno - Stupefatto

Io ho 12 anni e sono rimasta veramente colpita, intorno a me, io conosco un sacco di ragazzi/e anche della mia età che fumano droghe o anche sigarette. Comunque questo spettacolo è stato molto educativo per me e penso anche per le altre persone.
Aurora (12 anni), Bologna - Stupefatto

Linguaggio semplice e chiaro. Ci ha fatto un quadro generale chiaro e attento.
Erika, Dueville - Sbankati

È stato bellissimo e ci ha tenuti col fiato sospeso dall'inizio alla fine.
Noemi (12 anni), Segrate - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha molto emozionato e mi è piaciuto, mi sono immerso nella storia e ho appreso il messaggio.
Iacopo (13 anni), Arese - Stupefatto

Interessante e commovente.
Liliana, Cologno Monzese - Identità di carta

Limpido.
Studente (19 anni), Remedello - Stupefatto

Mi avete dato conferme importanti.
M. (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Ho gradito lo spettacolo e mi ha permesso di vedere con un’altra ottica il mondo delle droghe.
Pamela (14 anni), Udine - Stupefatto

Educativo, significativo e indimenticabile.
Elisa, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Ho seguito tutto con molto interesse, forse per la prima volta mi ha turbato molto il fatto che nessuno ha mai parlato di questi argomenti. Chiamare ipocriti molti dei personaggi citati sarebbe scontato. L'attore è bravissimo e coinvolgente e ho preferito questo spettacolo a "Stupefatto".
Francesca (15 anni), Morbegno - Gran Casinò

Mi ha tenuto incollato alla sedia. Molto emozionante!
Alessandro (15 anni), Milano - Stupefatto

Spettacolo molto bello e penso andrebbe fatto vedere anche ad un pubblico più piccolo.
Luca (15 anni), Monza - Stupefatto

Complimenti! Uno spettacolo molto coinvolgente, realistico. Mi sono commossa e credo che questo modo di comunicare, sincero e privo di retorica, possa veramente arrivare anche ai più giovani. Grazie.
Jenni, Castelcovati - Stupefatto

Molto istruttivo e stupendo. Mi ha fatto cambiare idea. Grazie per avermi cambiato! Attore molto bravo.
Alessandro (12 anni), Milano - Stupefatto

Spettacolo estremamente significativo. La tematica è stata proposta con uno stile coinvolgente ed illuminante! Complimenti!
Dario (docente), Merano - Gran Casinò

Condivido pienamente, mi sono commossa. Grazie di esistere.
Marialuisa, Cologno Monzese - Identità di carta

E' stato spettacolare, grazie anche alla sua interpretazione ( vorrei essere come lei), mi ha aperto la mente ancora di più. Grazie.
Igor (18 anni), Seregno - Stupefatto

Nonostante io non giochi alle macchinette lo spettacolo mi ha trasmesso qualcosa, e cercherò di trasmettere a chi ha seri problemi con queste mangiasoldi il messaggio di questo spettacolo. P.s. Bravissimi.
Giacomo (13 anni), Pianoro - Gran Casinò

E' stato un bellissimo insegnamento per noi giovani.
Alessandro (14 anni), Roma - Stupefatto

Non sapevo niente delle droghe fino a poco tempo fa e anche molte cose le ho scoperte oggi. Ringrazio veramente perché questo mi permetterà di aiutare non solo me, ma anche tutti gli altri.
Maria (15 anni), Borgomanero - Stupefatto

Mi è piaciuto molto lo spettacolo e mi piacerebbe vederne altri.
Lorenzo (12 anni), San Fior - Stupefatto

Il narratore è riuscito a cattutare l'attenzione di tutti e sicuramente ha chiarito dubbi ai ragazzi in generale.
Nika (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Complimenti, spettacolo molto accattivante, colpisce con la semplicità e la sincerità.
Laura, L'Aquila - Gran Casinò

Spettacolo coinvolgente, incisivo, molto molto bello. Anche le animazioni su schermo, che danno un tocco in più e lo rendono ancora più incisivo.
Caterina (15 anni), Morbegno - Gran Casinò

Rara occasione di ascoltare messaggi importantissimi in modo affascinante.
Claudio, Selargius - Q.B. Quanto Basta

Mi ha colpito molto il racconto e soprattutto il metodo usato per raccontarlo. Penso sia uno spettacolo da portare in tutte le scuole. La presenza di Enrico è stata molto gradita. Grazie.
Ljubica (17 anni), Montebelluna - Stupefatto

È stato molto impressionante significativo. Mi ha colpita profondamente.
Emma (13 anni), Sovizzo - Stupefatto

Approfondito e documentato
Marco, Villa Carcina - Gran Casinò

Grazie per averci presentato la realtà.
Alessia (15 anni), Mirano - Stupefatto

E' stato molto importante per la decisione che ho appena preso.
E. (17 anni), Seregno - Stupefatto

Da brivido!! Peccato non ci fosse mio figlio quattordicenne a seguirlo. Ottimo da proporre nelle scuole superiori.
Raffaella, Palosco - Stupefatto

Tema difficile esposto in modo chiaro e di sicuro effetto.
Maria, Bologna - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, storia triste ma allo stesso tempo fantastica.
Malak (14 anni), Conegliano - Stupefatto

È stato un bellissimo spettacolo, capace di farci capire cose che non sono lontane dalla nostra vita quotidiana ma ci circondano ogni giorno.
Matilde (14 anni), Ancona - Stupefatto

È stato lo spettacolo più bello e significativo che io abbia mai visto.
Giulia (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Pelle d'oca.
Claudia (15 anni), Milano - Stupefatto

Interessante per le informazioni date e le capacità di trasmetterle, molto coinvolgente
Nica, Fermo - Gran Casinò

Lo spettacolo è stato molto intenso, da un punto di vista emotivo mi ha coinvolto tantissimo grazie alla resa artistica. Il messaggio trasmesso è veramente forte. Grazie
Patrizia (docente), Lodi - Stupefatto

Toccante, soprattutto il fatto che poi è anche salito sul palco proprio Rico a parlare in prima persona. Ed è purtroppo proprio vero che abbiamo un Rico al nostro fianco...
Martina (18 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché si capisce la vera importanza del preservare la propria vita da una macchinetta che sceglie se vinci o meno.
Alessandro (13 anni), Parma - Gran Casinò

Mi ha fatto riflettere e mi ha lasciato qualcosa. Bellissimo.
Valentina (15 anni), Morbegno - Stupefatto

Diverso dal solito, mi ha fatto riflettere più di altri incontri.
Alessia (15 anni), Mondovì - Stupefatto

Una favolosa iniziativa per diffondere un messaggio di vita ai giovani.
Stefano, Castel San Giovanni - Stupefatto

Lo spettacolo è stato recitato molto bene e la storia raccontata è molto profonda e regala tante emozioni e fa pensare molto.
Lorena (15 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Credo che questo spettacolo sia utilissimo e faccia scaturire tante emozioni anche in un ragazzo.
Luca (13 anni), Arese - Stupefatto

Interessante, realistico e molto toccante. In certi momenti mi sono commossa.
Stefania, Laives - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha toccato in particolare perché conosco da vari racconti di persone a me vicine di un ragazzo che purtroppo non è riuscito ad avere un futuro.
Ilaria (16 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha colpito molto, perché è vicinissimo alla realtà che c'è dove vivo io. Personalmente le droghe mi fanno schifo, non le voglio proprio provare, questo spettacolo mi ha tolto tutti i dubbi che avevo.
Margherita (14 anni), Cermenate - Stupefatto

Tema non trattato superficialmente come spesso avviene in eventi analoghi.
Leonardo (18 anni), Conegliano - Stupefatto

E' stato molto bello, sia dall'esperienza sia dalle immagini. Questo spettacolo serve per le nuove generazioni, a far capire ciò che succede se si assumono droghe.
Alessia (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

Il messaggio che mi ha trasmesso è quello di non avvicinarmi alle droghe, perché ti cambiano la vita.
Tommaso (13 anni), Cornaredo - Stupefatto

Sono senza parole per la forte emozione. Per fortuna esistono questi spettacoli che spiegano ai ragazzi.
Elena, Costa Masnaga - Stupefatto

Lo spettacolo riesce anche grazie alla bellissima recitazione a farti sentire, provare la sofferenza di Rico dovuta alle droghe.
Luca (15 anni), Alghero - Stupefatto

Mi ha insegnato molto, di certo il mio futuro sarà più sicuro.
Isabel (14 anni), Mirano - Stupefatto

Coinvolgente, forte, ma mai troppo forte per una dipendenza come quella del gioco che toglie la dignità alle persone coinvolte.
Rita (docente), Benevento - Gran Casinò

Sarebbero da ripetere sistematicamente iniziative come queste rivolte alle scuole, inoltre complimenti all'attore per l'interpretazione.
Manuela (docente), San Giovanni Lupatoto - Stupefatto

È molto chiaro, educativo ed interessante. Monologo inaspettato ma molto coinvolgente. È stato capace di entrare perfettamente nella mentalità di noi giovani adolescenti.
Jun (15 anni), Milano - Stupefatto

Più che un commento, è una domanda. In che modo posso convincere i miei amici a smettere di fare uso di alcune sostanze? Gradirei una risposta!
Daniele (15 anni), Alghero - Stupefatto

Lo spettacolo fa riflettere moltissimo sull'importanza della vita, che non va affatto sprecata
Aurora (16 anni), Castel San Giovanni - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto toccante. E' stato bello parlare di questo argomento perché è molto comune e sottovalutato.
Valentina (15 anni), Roma - Stupefatto

Spettacolo molto gradito e coinvolgente. Non ti annoia ma ti interessa e ti invoglia ad ascoltare. Ti spiega molto bene e ti fa provare molte emozioni.
Nicola (17 anni), Vittorio Veneto - Stupefatto

Molto riflessivo, permette di essere capace di non essere ingannati dalla droga. Molto importante che tutte le persone conoscano gli effetti negativi prima di rovinarsi.
Cristian (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Stupefattissima... Più dell'anno scorso. Penso che un altro tema pesante sia Gran Casinò! Da fare a Chiavenna.
Monica, Chiavenna - Stupefatto

Bellissimo spettacolo e utilissimo da fare direttamente nelle scuole.
Maria, Ascoli Piceno - Gran Casinò

Spettacolo molto diretto e con un grande valore didattico. Complimenti anche alla voce narrante!
Roberto (15 anni), Borgomanero - Stupefatto

È stato uno spettacolo molto coinvolgente, le abilità del narratore sono davvero straordinarie. La storia molto emozionante.
Sara, Campobasso - Stupefatto

Penso che qualsiasi droga faccia male, anche poco, ma fa male, è meglio non assumere droghe. Sono felice che Rico sia riuscito ad uscirne e questo spettacolo mi ha fatto riflettere.
Maria (13 anni), Rescaldina - Stupefatto

E' importante informare i ragazzi sull'argomento. Bisognerebbe andare nelle scuole più spesso, renderli sensibili.
Giulia, Brescia - Stupefatto

Ho capito cosa significa rischiare la vita con la droga e trovarsi in bilico fra il risveglio e la nuova vita, e un lungo sonno cioè la morte.
Silvia (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Trovo che lo spettacolo sia stato di insegnamento e un modo per riflettere su ciò che gira nella testa di un quattordicenne.
Manuela (14 anni), Turate - Stupefatto

Lo consiglierei a chiunque perché parla di una tematica attuale e secondo me continuerà nei prossimi anni (la droga).
Federico (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Una grande opera!!! una profonda e attenta sensibilizzazione e non solo informazione sull'argomento
Carmen, Roma - Gran Casinò

Mi sono emozionata, non pensavo che l'eroina rendesse la vita uno schifo. Sono molto felice di essere venuta, e soprattutto ho imparato una lezione in più.
Noemi, Rovereto - Stupefatto

Mi ha veramente fatto venire un brivido (buono) come una pinza allo stomaco.
Thomas (13 anni), Grezzana - Stupefatto

Spettacolo coinvolgente e inaspettatamente emozionante. Serve per scuotere un pò una Nazione che dorme ormai da anni e affida al proprio Governo ai soliti, noti personaggi che pensano solo a sè. Grazie
Viola (16 anni), Pistoia - Gran Casinò

Bello, empatico, emozionante.
Eumorfia (docente), Siena - Stupefatto

Lo spettacolo è stato meraviglioso, la storia mi ha colpito ed emozionato, alla fine ero praticamente in lacrime, complimenti davvero a tutti.
Veronica (15 anni), Verbania - Stupefatto

E' uno spettacolo che fa molto riflettere. Vi faccio un grande applauso, complimenti.
Manuel (13 anni), Roma - Stupefatto

E' molto bello e credo sia necessario per avere informazioni complete e non rimanere nell'ignoranza.
Alessandro (14 anni), Cornaredo - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha davvero toccato nel profondo, davvero fatto bene, ho anche apprezzato tantissimo che lui stesso, "il protagonista", sia venuto qui mettendoci la faccia.
Michela (16 anni), Alghero - Stupefatto

Mi ha ispirato molto. Mi ha ispirato di pensarci più volte quando si fa una cosa. Ho già sentito parlare di droga e conosco anche persone che ne fanno uso, ma non mi è mai stato spiegato in modo così dettagliato e chiaro le conseguenze.
R. (15 anni), Milano - Stupefatto

È stato molto emozionante e mi ha fatto pensare e ragionare molto. Molto coinvolgente.
Elisa (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Mi piacerebbe che ci fosse una possibilità di riascoltare le vostre parole.
Andrea (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Spettacolo entusiasmante che fa capire il problema reale sul gioco d'azzardo.
Lisa (18 anni), Gavirate - Gran Casinò

Molte informazioni utili hanno dato un quadro chiaro. Efficace anche per i ragazzi.
Paola (docente), Trento - Gran Casinò

E' stato molto interessante, tanto da riuscire a tenere l'attenzione per tutto il tempo. Pensavo fosse uno dei soliti discorsi da genitori, ma non è stato affatto così.
Camilla (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Mi sono davvero emozionata, dopo questa esperienza la mia opinione sulla droga è cambiata del tutto e per questo vi dico grazie.
Sara (14 anni), San Giorgio Piacentino - Stupefatto

È fighissimo e interessantissimo.
Silvestro, Marsico Nuovo - Stupefatto

È stato così toccante che ho quasi pianto, mi avete aperto gli occhi. Grazie!!!
Aurora (14 anni), Palermo - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha "permesso" di cambiare idea su molte cose.
Hamid (13 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

È stato uno spettacolo emozionante e bellissimo lo rivedrei molto volentieri.
Claudia (13 anni), Portici - Stupefatto

Grazie di cuore per avermi dato l'opportunità di approfondire ancor di più la tematica. Bravo
Laura, Milano - Gran Casinò

Molto chiaro nel linguaggio e ricco di spunti e contenuti.
Carlo, Rovereto - Gran Casinò

E' stato molto stimolante, è una realtà che tocca tutti, chi in prima persona e chi no, ma lo spettacolo mi ha aperto gli occhi e magari sarò capace di sostenere qualcuno qualora ce ne sarà bisogno.
Elena (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Emozionante, toccante, molto diretto nel trasmettere un messaggio così importante.
Maura, Malonno - Stupefatto

Spettacolo fantastico e molto toccante. Grazie!!!
Carla, Roma - Stupefatto

Riflessivo soprattutto per coloro che non sanno ma pensano di sapere.
Sofia (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Ha fatto riflettere molto su un tema considerato "tabù" e di cui non si parla spesso con i ragazzi o in generale. Trovo che questo metodo sia molto più efficace di una classica lezione in classe sull'argomento.
Elena (16 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Molto interessante, un modo originale per spiegare questo argomento.
Giada (14 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Credo che possa aiutare molti giovani, continuate così. Bravissimi.
Emily (18 anni), Monza - Stupefatto

È stata un'esperienza bellissima ed intensa che mi ha portato a una grande riflessione e un grande insegnamento.
Ilaria (14 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Mi ha colpito molto, la parte migliore è quando Comi ha risposto alle domande e ci ha spiegato cosa vuol dire toccare il fondo e come risalire.
Andrea, Cislago - Stupefatto

Un incontro molto bello che fa riflettere su questioni veramente importanti.
Veronica (14 anni), Ancona - Stupefatto

Spettacolo che apre gli occhi.
Giorgio, Meda - H2Oro

Spettacolo molto bello, bravo l'attore che ha saputo raccontare la storia in modo coinvolgente senza mai cadere nel banale o nella monotonia.
Agnese (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Molto bello, ho capito ciò che è sbagliato.
Gennaro (14 anni), Portici - Stupefatto

Immigrazione tema caldo. Sarebbe bello che le persone che guardano questo spettacolo diffondano la voce e coinvolgano anche chi, purtroppo, su questo non ragiona.
Anonimo, Cologno Monzese - Identità di carta

Molto utile a tutti: giovani e genitori.
Liliana, Roma - Stupefatto

È stato molto realistico, veramente profondo e fa veramente riflettere su cosa succede ora. Molto bello.
Kaola (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Coinvolgente e aperto alla speranza.
Giuseppa (docente), Palermo - Stupefatto

Grazie per aver testimoniato le tue debolezze con grande forza.
Giancarlo, Cresole - Stupefatto

Mi è piaciuto perché parlando delle storie degli altri si può aiutare molta gente!
Luna, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Molto profondo
Nicholas (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Molto utile e non noioso, tante informazioni che non conoscevo e mi sono sembrate utili.
Lorenzo (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

Siete riusciti a mantenere alta l'attenzione in un gruppo di ragazzi che erano partiti pensando che sarebbe stato noioso. Complimenti.
Alice (14 anni), Udine - Stupefatto

L'ho trovato davvero toccante, mi sono anche commossa. Non mi è mai capitato di provare emozioni così grandi. Grazie di cuore.
Valentina (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Grazie per quello che fate, spero di avere la forza di aiutare e sensibilizzare più gente possibile.
Luciano, Ascoli Piceno - Gran Casinò

Troppo bello, il narratore ha reso tutto reale e la presenza di chi ha vissuto questa esperienza è stata molto utile.
Davide (14 anni), Udine - Stupefatto

Mi ha fatto capire di non provarci neanche. Grazie.
Rinor (16 anni), Merano - Gran Casinò

Ho gradito davvero tanto la visione di "Stupefatto", trovo che sia stato molto emozionante e soprattutto un'esperienza che segna nel profondo... Grazie!
Anna (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Emozionante e veramente esaustivo ed esemplare nella semplicità del racconto.
Sonia, Bologna - Stupefatto

Molto coinvolgente, da proporre sicuramente a tutti i ragazzi e adulti d'Italia.
Maddalena, Tesero - Gran Casinò

Meravigliosamente chiaro e profondo.
Roberto (docente), Brugherio - Stupefatto

Emozionante e coinvolgente. Conosco molte persone che vivono queste situazioni drammatiche.
Giorgio, Olmi - Gran Casinò

Ho un "quasi ragazzo" che mi ha offerto di fumare una canna questo Venerdi, prima mi sono convinta che non fosse niente, "tanto è una, cosa mi potrà mai fare" ecco. Dopo questo monologo mi ha fatto cambiare idea, non incomincerò! Lo giuro!
Anonimo (13 anni), Arese - Stupefatto

Molto interessante la ricerca dell'informazione. Un pugno nello stomaco per il nostro "conformismo".
Giordano, Colico - Identità di carta

Grazie infinte per l'aggiornamento e la passione, fate un lavoro eccellente!
Valentina, Trento - Gran Casinò

Mi avete fatto entrare nel corpo di Enrico.
Alessandro (12 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Mi è piaciuta tanto la storia, mi ha colpito il coraggio di Enrico. E' bello che al giorno d'oggi questo argomento sia trattato così bene. Ti voglio bene.
Federica (15 anni), Alghero - Stupefatto

Utilissimo per la realtà giovanile e non solo.
Don, Pompei - Gran Casinò

Lo spettacolo era bellissimo. Fino ad ora sapevo che le droghe facevano male, ma non mi sarei mai immaginato il male che facevi anche alle persone che ti vogliono bene.
Matteo (13 anni), Arese - Stupefatto

E' stata una bella esperienza e la consiglio a chi non sa che cos'è la droga.
Anonimo, Lonate Pozzolo - Stupefatto

E' molto convincente e fa pensare
Anonimo, Borgomanero - Stupefatto

L'incontro con Rico mi ha emozionato molto e lo spettacolo è stato molto bello.
Andrea (15 anni), Milano - Stupefatto

Credo che le persone che vogliono provare le droghe dovrebbero pensarci per non rovinarsi la vita e la salute.
Giulia (12 anni), Cermenate - Stupefatto

È stato uno spettacolo molto interessante: sembra che sia durato pochissimo, il tempo è volato!
Sofia (17 anni), Monza - Gran Casinò

È stato stupendo, onestamente non sapevo che tutte queste droghe portassero a questi effetti. Ora so cosa dire ad una mia amica.
G. (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Mi sono emozionato molto, già prima non volevo provare nessuna droga o sigaretta, ma adesso sono ancora più convinto. Grazie mille!
Alessandro (13 anni), Milano - Stupefatto

E' stato molto interessante e educativo. Questo genere di spettacolo deve essere organizzato molto più spesso.
Diba (13 anni), Cislago - Stupefatto

E' stato molto interessante, nella storia di Enrico ho rivisto una persona a me molto cara e spero che lui così come Enrico possa uscire da questo giro sano e salvo.
Sara (17 anni), Monza - Stupefatto

Spettacolo molto coinvolgente, per niente noioso ed anche emozionante. Ho appreso moltissime informazioni che mi hanno indotto a riflettere tanto circa l'argomento trattato.
Mariapia (16 anni), Altamura - Gran Casinò

Ho trovato lo spettacolo molto interessante e mai noioso. E' un tema molto importante e profondo, mi ha colpito.
Michele (14 anni), Ancona - Stupefatto

È stato uno spettacolo molto interessante ed emozionante.
Anastaziya (14 anni), Udine - Stupefatto

Davvero molto interessante, mi ha aperto gli occhi
Veronica, Cologno Monzese - Sbankati

Ha saputo trasmettere sentimenti
Daniel (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Bellissimo! Voglio il bis.
Mikelle (15 anni), Milano - Stupefatto

Questo spettacolo fa imparare molte cose, certo non posso dire che quello che è successo a Rico è una cosa bella e spero che non capiti a nessuno. Però è bello che abbia esposto questo problema e che si sia fermato. Bravi!
Lilla (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Me ne vado con tanta speranza nel cuore perché abbiamo tutti un potere di scelta.
Angela, Putignano - Gran Casinò

Lo spettacolo mi è piaciuto veramente molto. Si capisce come la droga ti possa rovinare.
Chiara (15 anni), Milano - Stupefatto

Penso sia molto appropriato per la nostra età.
Emma (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Sei un grande. Bravissimo per quello che stai facendo, di grande aiuto. Grazie.
Marilena, Cernusco S.N. - Gran Casinò

Sempre molto chiaro e completo, da molti spunti di riflessione. Complimenti, continuate così e tenetemi informata sugli spettacoli successivi!
Valeria (18 anni), Valdagno - Sbankati

Non mi sono distratta un solo momento nonostante fosse un insieme di episodi a cui non ho mai assistito. L'interpretazione la considero geniale.
Giuseppina, Roma - Stupefatto

Molto utile. Non avreste potuto lanciare un messaggio così profondo in miglior modo. Complimenti!
Ivana, Marsico Nuovo - Stupefatto

La storia è stata emozionante e il signor Fabrizio è bravo a recitare.
Flavio (16 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Bello, non c'è nulla di falso. Molto bello anche Sbankati!
Federico (13 anni), Sassari - Stupefatto

Siete stati fenomenali! Continuate cosi, non mollate mai per nessun motivo! Siete stati capaci di coinvolgerci in un modo del tutto singolare! Complimenti!
Maria (16 anni), Pistoia - Gran Casinò

Pendevo dalle sue labbra. Per tutto il tempo. Una voce suadente e coinvolgente fino all'ultimo. Avrei voluto durasse di più.
Andrea (17 anni), Alghero - Stupefatto

Un insegnamento per il futuro.
M. (15 anni), Portici - Stupefatto

Illuminante! Spero di poter fare la differenza.
Maria (16 anni), Palermo - Gran Casinò

Grazie di cuore! Legalità è anche teatro civile.
Raffaela, Fermo - Gran Casinò

Mi avete dato una grandissima lezione di vita, grazie!!
Gabriele (15 anni), Morbegno - Stupefatto

Domande perfette, come se fosse uno di noi.
Michela (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Continuate così! Siete dei salva vita!
Fabiana, Prata di Pordenone - Gran Casinò

Carino, significativo, ora ho capito il vero senso della parola droga e del perché non bisogna farlo.
Ilaria (13 anni), Cornaredo - Stupefatto

Molto bello, super interessante, mi ha coinvolto molto, spero che il messaggio rimanga nella mente di tutte le persone presenti.
Rosanna (14 anni), Alghero - Stupefatto

Emozionante come pochi spettacoli. Grazie per quello che fate per i nostri ragazzi.
Olimpia (docente), Roma - Stupefatto

Per tutte le sofferenze di giocatori e famiglie siete gli unici che vi siete preoccupati di loro. Grazie
Elisabetta (docente), Milano - Gran Casinò

Istruttivo, da proporre anche nelle scuole.
Maria, Viadana - Sbankati

Ha dato molte risposte a tante mie domande.
Valerio (14 anni), Portici - Stupefatto

Si è creata una bellissima relazione tra pubblico e attore che ha saputo raccontare in modo diretto e vero la storia. Conoscere il vero protagonista della storia è stato veramente interessante.
Andrea (15 anni), Milano - Stupefatto

Lo spettacolo è stato coinvolgente e per nulla noioso.
Diego (13 anni), Milano - Stupefatto

Non saprei cosa dire, fa pensare a molte cose, interpretazione spettacolare. Grazie per quello che fate.
Marta (17 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Non ho parole per descrivere quanto lo spettacolo mi ha colpito. E' la seconda volta che lo vedo e la reazione è stata la stessa. Mi piacerebbe molto poter parlare con Rico, vorrei potermi confrontare con lui e soprattutto avere la forza che ha lui.
Cristina (16 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Mi sono commosso
Maurizio, Potenza - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto interessante e coinvolgente, che riesce a far riflettere sulla pericolosità della droga. Se l'intento era di fare cambiare idea a qualcuno, penso che la testimonianza di Rico sia stata davvero fondamentale.
Lorenzo (15 anni), Castel San Giovanni - Stupefatto

E' la prima volta che uno spettacolo mi coinvolge così tanto.
Mirko (16 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

E' stato uno spettacolo molto bello che ti fa riflettere sulle scelte che poi farai da grande.
Maia (15 anni), Milano - Stupefatto

Bisogna portarlo anche nei piccoli paesi.
Salvo, Lodi - Gran Casinò

Coinvolgente, didatticamente motivante
Graziano (docente), Bolzano - Gran Casinò

Mi è piaciuto tanto come ha raccontato la storia, ed Enrico che è salito sul palco con il sorriso dopo aver raccontato la sua storia.
Margot (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Grande lavoro. Quante emozioni, riflessioni ha suscitato. Vi faccio i complimenti e vi ringrazio di aver dato la possibilità a me e agli studenti della mia scuola di riflettere sulla tematica rappresentata.
Stefano (docente), Roma - Stupefatto

Ritengo che la potenza della voce del narratore abbia toccato le corde più profonde dell'animo dei nostri studenti.
Fulvia (docente), Roma - Stupefatto

Avrei molto da dire, sono piacevolmente sorpreso, ho provato un turbinio di emozioni ed ho avuto paura in alcuni momenti. Spero di potervi rivedere in futuro.
Marco (16 anni), Arzignano - Stupefatto

Tratta di un argomento molto profondo e il significato si vede da subito. Il narratore è molto bravo. Mi è piaciuta la storia e spero anche agli altri. La generazione è cambiata ma non io.
Elhame (15 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

Ho provato emozioni fantastiche. Siete stati la nostra "droga" naturale.
Fabrizio (docente), Brugherio - Stupefatto

Personalmente conosco molte persone che fanno uso di droga, ma non mi sono mai interessato in materia. Molte delle sostanze descritte nello spettacolo ho gia avuto modo di vederle tra le mani di persone e mi chiedo sempre chi le vende.
S. (14 anni), Cermenate - Stupefatto

E' stato molto utile, nessuno lo avrebbe potuto spiegare meglio. Vi ringrazio per questa esperienza, bisogna continuare a combattere. Grazie Rico, grazie ancora!
Khadija (13 anni), Costa Masnaga - Stupefatto

Siete grandi e stimolanti sulle riflessioni che questi tempi richiedono
Giuseppe, Milano - Gran Casinò

Avendo visto lo spettacolo l'anno scorso pensavo non avrebbe fatto lo stesso effetto, invece mi ha colpito dritto nel segno per la seconda volta, sono molto contento, continuate così!
Giorgio (14 anni), Alghero - Stupefatto

Nessuno mai ti apre così gli occhi come lo ha fatto questo spettacolo.
Alessia (14 anni), Milano - Stupefatto

E' stato molto bello e educativo, io ho sempre odiato queste sostanze e sono sempre riuscita a dire no, anche standoci vicina, ma penso sia servito a tutti. L'interpretazione è stata perfetta e la presenza del "ragazzo" in questione è stata davvero bella, penso che sentire il protagonista sia la cosa migliore.
Giulia (16 anni), Vittorio Veneto - Stupefatto

Sono confusa e non riesco a capire cos'è giusto e sbagliato, non riesco a unire tutto quello che so sulle droghe e tutto quello che non so e che ho imparato oggi. In più mi è piaciuto il fatto che se ne è parlato apertamente.
Francesca (14 anni), Portici - Stupefatto

Toccante, ha rapito la mia attenzione dall'inizio alla fine. Diverso da tutti gli altri incontri a cui ho partecipato. Arriva dritto il messaggio.
Beatrice, Marradi - Stupefatto

Straordinario.
Antonietta, Viterbo - Stupefatto

Ho apprezzato moltissimo lo spettacolo: per la storia, per il talento della voce narrante, ma soprattutto per il messaggio che esprime.
Michela (14 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

Storia che mi ha segnato dentro
Anonimo, Borgomanero - Stupefatto

Emoziona molto il modo di interpretare la storia di Enrico, che è un esempio per essere usato. Fabrizio è un ottimo attore.
Agatine (16 anni), Mirano - Stupefatto

Bellissimo modo di sensibilizzare la gente, non restiamo nell'ignoranza, informiamoci.
Eugenia (18 anni), Altamura - Gran Casinò

Credo di aver capito stasera che devo parlare di più con la mia figlia più piccola. Gli altri due hanno schivato il pericolo. Grazie
Sonia, Costa Masnaga - Stupefatto

Veramente illuminante. Bellissima interpretazione e veramente interessante.
Enrico (13 anni), Alghero - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto bello ed interessante. Mi è piaciuto come il narratore riuscisse a trasmettere le emozioni provate da Rico.
Trixia (17 anni), Milano - Stupefatto

Era ora che qualcuno si prendesse a cuore questa piaga sociale.
Gloria, Rovereto - Gran Casinò

Stupendo, diretto e semplice da capire. Perfetto per i giovani!
Filippo (17 anni), Ascoli Piceno - Gran Casinò

Spettacolo molto interessante e pieno di riflessioni.
Alberto (14 anni), Portici - Stupefatto

E' un incontro utile e ci sta che venga fatto. Ovviamente alcuni possono essere toccati, altri no. Io fumo solo sigarette. Ho provato più volte le canne.. Erba, fumo. Il gusto mi ha sempre fatto schifo e i problemi e i pensieri erano identici quando ero fatto e quando no. Perciò erano inutili.
A., Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Riproponetelo, porterò altre classi!
Mariangela (docente), Sassari - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto bello e spero di rivedere un altro vostro spettacolo.
Riccardo (13 anni), Marradi - Stupefatto

La storia mi ha colpita molto, perché non mi è mai capitato di ascoltare una storia di questo genere e mi ha veramente toccato il cuore, in questa storia in alcune parti ho proprio visto la mia vita.
Sara (13 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Sicuramente è stato molto interessante, penso che abbia fatto cambiare idea a diversi ragazzi che pensavano di iniziare o che hanno già iniziato. Perché ha spiegato tramite un'esperienza come stanno realmente le cose.
Enza (13 anni), Cislago - Stupefatto

Questo spettacolo mi è servito a riflettere e secondo me è importante introdurre questi argomenti fin dai ragazzi più giovani.
Giorgia (12 anni), Cermenate - Stupefatto

Fabrizio ha saputo trattare l'argomento in un bellissimo modo, con l'ironia e la serietà. Mi è piaciuto veramente tanto.
Giulia (17 anni), Cernusco sul Naviglio - Gran Casinò

Mi ha colpito molto e mi ha fatto ricredere su molte cose. Sarei molto felice se tornaste qui a Brescia per un altro spettacolo.
Sara (17 anni), Brescia - Stupefatto

Passione negli occhi di un grande attore, attualità "spettacolarizzata" nel migliore dei modi, emozioni inevitabili, grande spettacolo.. Complimenti vivissimi.
Daniela (17 anni), Altamura - Gran Casinò

È stato molto emozionante e forte, è stata un'esperienza che mi ha cambiata.
Emma (14 anni), Montebelluna - Stupefatto

Un mio familiare sta vivendo questa stessa situazione e proprio in questo mese lo hanno ricoverato, ho vissuto molte emozioni durante questo spettacolo e mi sono commossa, spero si risolva tutto al meglio, vi ringrazio.
E. (16 anni), Senigallia - Stupefatto

Mi ha messo a conoscenza di un mondo! Boicotterò i bar che hanno le slot.
Daniela, Monza - Gran Casinò

Mi è piaciuto perché la storia è stata raccontata dal punto di vista della persona e hanno raccontato anche i dettagli.
Ginevra (14 anni), Ferrara - Stupefatto

Basta dire che ancora ho la pelle d'oca.
Jasmine (15 anni), Ancona - Stupefatto

Molto emozionante e toccante, personalmente lo spettacolo è stato capace di colpirmi nel profondo.
Greta (14 anni), Milano - Stupefatto

Commovente, coinvolgente. Bravissimi! Siete una luce in fondo al tunnel. Un abbraccio
Andrea, Milano - Gran Casinò

La storia mi ha commosso moltissimo e mi ha chiarito molte cose sul tema.
Janelle (18 anni), Milano - Stupefatto


Antonio (docente), Milano - Stupefatto

Spettacolo intenso ed educativo. Sicuramente più di impatto ed efficace di una lezione in classe.
Carla (docente), Brugherio - Stupefatto

È bello parlare della propria storia per illuminare le vite degli altri. Grazie!
Giuseppina, Ascoli Piceno - Stupefatto

Con questo spettacolo mi avete fatto riflettere molto, soprattutto alla fine. Mi avete strappato la lacrimuccia solitaria e davvero sono soddisfatta di aver soddisfatto questa mia, nostra curiosità, in modo giusto.
Emma (14 anni), Arese - Stupefatto

Spettacolo interessante, descrive una situazione davvero preoccupante, è bene e urgente parlarne!! Grazie per le proposte concrete!
Adriana, Prata di Pordenone - Gran Casinò

Molto coinvolgente, approfondito.
Lea, Monza - Gran Casinò

Mi sono emozionata con questa storia, cercherò di diffondere quello che mi ha lasciato.
Marialucia (16 anni), Portici - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto forte. Quasi un pugno nello stomaco. Grazie per questo scossone.
Daria, Annone di Brianza - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto interessante, l'attore mi ha dato modo di seguire dall'inizio alla fine senza mai distrarmi. Il messaggio mi è arrivato molto forte e mi piacerebbe vedere più spettacoli del genere.
Amalia (17 anni), Benevento - Gran Casinò

Spettacolo molto profondo, molto interessante e chiaro riguardo argomenti difficili e crudi come la dipendenza da droghe.
Mario, Borgomanero - Stupefatto

E' molto istruttivo e mi piacerebbe rivederlo ancora.
Claudia (14 anni), Roma - Stupefatto

Grazie per avermi fatto ragionare sulle mie future scelte.
Nadia (14 anni), Milano - Stupefatto

Il messaggio è veramente profondo e spero che molte persone possano vedere questo spettacolo e capire il male che fa la droga.
Dalia (14 anni), Milano - Stupefatto

Uno degli spettacoli più belli che abbia mai visto.
Riccardo (17 anni), Milano - Stupefatto

Decisamente illuminante.
Maria, Fermo - Gran Casinò

Penso abbia insegnato molto a tutti i presenti. Bellissimo spettacolo!
Christian (16 anni), Torino - Gran Casinò

Sinceramente questo spettacolo cambierà il mio modo di vedere molte cose.
Sofia (16 anni), Palermo - Stupefatto

Mi ha fatto pensare molto e mi ha fatto vedere in faccia la realtà.
Gaia (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Storia toccante e che suscita molte emozioni e riflessioni. Personalmente lo consiglierei a più persone possibili.
Studente (18 anni), Remedello - Stupefatto

E' stato un incontro profondo ed emozionante che ci ha aiutato a capire questa importante tematica di cui non è così scontato scoprirne la verità.
Martina (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Ho rivissuto vecchi ricordi e acquisito consapevolezza. Grazie
Eleonora, Predaia - Stupefatto

Spettacolo coinvolgente e molto toccante. Penso lascerà un segno nel cuore di tutti i presenti, grazie per il vostro impegno e per il vostro progetto.
Rossana (docente), Cremona - Stupefatto

Posso solo riconoscere la magnificenza del vostro operato, un plauso alla bravura e all'impegno civile.
Mimma, Ascoli Piceno - Gran Casinò

Intenso, viscerale, sentivo il mio corpo reagire
Glenda, Milano - Stupefatto

Autentico, critico, costruttivo, dovete diffonderlo ovunque!
Riccarda, Parma - Gran Casinò

Complimenti per la bravura e la professionalità. Arrivate ai giovani facendo capire un problema attuale e che riguarda tutti, portando esempi e spiegando dettagliatamente anche le leggi cambiate durante gli anni. Spero di rivedervi per altri spettacoli!
Alessia (18 anni), Ancona - Gran Casinò

Bravissimi. spettacolo di spessore!
Rosa, Roma - Gran Casinò

Secondo me questo spettacolo è stato molto interessante perché mi ha insegnato che non mi devo avvicinare alle droghe.
Lorenzo (13 anni), Segrate - Stupefatto

Credo che questo spettacolo sia stato molto bello anche per la recitazione ottima e l'argomento è stato trattato molto bene.
Michela (14 anni), Ancona - Stupefatto

Uno spettacolo che è come una medicina.
Michael, Trento - Gran Casinò

Ho gradito molto questo spettacolo teatrale perché spiega molto bene il significato di droga a noi giovani. Mi è piaciuta molto anche l'interpretazione dell'attore.
Giada, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Descrive molto bene tutti i passaggi e tutte le emozioni che Rico ha vissuto nel suo, percorso che può essere il percorso di ogni ragazzo, molto bravo l'attore, molto bella la testimonianza diretta di Rico.
Anonimo (docente), Milano - Stupefatto

Argomento interessante facile da seguire. Il tempo è volato.
Daniela (17 anni), Milano - Gran Casinò

Uno spettacolo ricco di emozioni, assolutamente realistico, introspettivo e che fa venire voglia di fare, aiutare, crescere.
Anna (docente), Monza - Stupefatto

È stato molto interessante e penso che possa servire molto alle persone che non conoscono il gioco.
Denis (15 anni), Merano - Gran Casinò

Profondo, incisivo, bravissimo.
Santino, Pompei - Gran Casinò

Bravo l'attore, mi sono sentito protagonista della storia e mi ha fatto capire che una vita da tossicodipendente non è una cosa bella, puoi anche morire. Lo vorrei assolutamente rivedere.
Andrea (12 anni), Rescaldina - Stupefatto

Siete dei grandi... Grazie!!!
Greta (15 anni), Monza - Gran Casinò

Sono d'accordo con tutto ciò che è stato detto e mi ha aiutato a capire cosa fare per migliorare il mondo
Sara, Cento - Q.B. Quanto Basta

È stata un'esperienza bellissima, interessante. Ora ho capito il vero significato di droga.
Elisa (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Lo spettacolo è stato toccante e molto emozionante. La voce di Fabrizio ha veicolato al meglio il messaggio. E' stato molto coinvolgente.
Elisa (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Anche dopo averlo visto per la seconda volta la sensazione è la stessa.
Alessandro (14 anni), Milano - Stupefatto

Sono senza parole, sono molto commossa da quest'incontro, e vi ringrazio tanto, dovete andare avanti a spiegare apertamente ai ragazzi come noi i rischi che ci sono dietro alle droghe.
Sandra (20 anni), Sarezzo - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere molto e ho capito tutto quello che si prova.
Sara (12 anni), Portici - Stupefatto

Sono d'accordo con l'opinione che vi siete fatti su quest'argomento, mi avete fatto capire che i soldi non si vincono, ma si conquistano.
Alessandra (13 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

Molto bella la naturalezza con cui racconta la caduta nel baratro.
Vanessa (docente), Bolzano - Stupefatto

Molto, molto bello. Uno degli spettacoli più belli ed emozionanti che abbia mai visto.
Matteo (16 anni), Borgomanero - Stupefatto

Finalmente uno spettacolo che fa ragionare/riflettere i giovani su argomenti che molti evitano di spiegare.
Diana (18 anni), Borgomanero - Stupefatto

Centrato il problema in maniera ottimale e comprensibilissima.
Valter, Treviso - Gran Casinò

Verso la fine non capivo se stava ancora recitando o no.
Giovanni (15 anni), Alghero - Stupefatto

È stato molto emozionante avere il protagonista della storia tra di noi. Mi congraturo con l'attore per essersi immedesimato al meglio nella storia.
Fabiola, Marsico Nuovo - Stupefatto

Personalmente ho gradito molto la maniera in cui ha parlato di questo argomento. Mi ha fatto riflettere molto e ha risolto alcuni dubbi che avevo.
Alexandra (19 anni), Milano - Stupefatto

Una sola parola: grazie!
Marco (16 anni), Mirano - Stupefatto

Spettacolo molto bello, leggero, ma che allo stesso tempo spiega in modo approfondito la questione dei migranti,
Martina (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Toccante ed emozionante. Da brividi
Lucia, Matera - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto sono stati molto bravi gli attori a raccontare, mi hanno aiutato a pensare moltissimo.
Maria (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Molto bravo l'attore, espressivo. Spettacolo toccante, a tratti molto forte.
Emma (16 anni), Conegliano - Stupefatto

Molto bello e interessante.
Giulia (14 anni), Milano - Stupefatto

È stato molto bello il messaggio che volevate dare, mi è arrivato forte e chiaro. È molto bello quello che fate, il fatto di andare in giro a raccontare questa storia.
Bianca (14 anni), Milano - Stupefatto

Mi sono emozionata molto, complimenti a Rico ma anche a Fabrizio che con grande emozione ha raccontato una storia di vita.
Martina (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

A dir poco fantastico, molto toccante.
Sara (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Credo sia stato bellissimo, soprattutto l'incontro con Enrico. Mi sono emozionata tanto. Complimenti davvero. Mi piacerebbe molto avere un incontro in classe con lui.
Noelia (16 anni), Alghero - Stupefatto

Mi ha colpita molto e mi ha fatto ragionare.
Alessandra (14 anni), Udine - Stupefatto

Penso sia molto utile.
Antonella (docente), Chiavenna - Stupefatto

Molto bello, è entusiasmante e lo vorrei proporre in classe.
Filippo, Cisternino - Stupefatto

Mi è piaciuto molto lo spettacolo e anche la forza e il coraggio con cui tu Enrico sei riuscito a superare tutto questo.
Sara (14 anni), Roma - Stupefatto

È stato molto coinvolgente, sembrava di star vivendo ciò che gli è successo.
Laura (17 anni), Montebelluna - Stupefatto

Alla portata di tutti, molto attuale e provocante
Martino, Desenzano del Garda - Sbankati

Un crescendo, spettacolo toccante. Provoca, scuote, fa riflettere. Speriamo crei consapevolezza! Grazie!
Don, Milano - Stupefatto

Io ho gradito tanto lo spettacolo. È stata l’esperienza più bella della mia vita
Lorenza (15 anni), Lanciano - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha fatto capire principalmente che la mancanza di informazioni giuste e complete è una delle maggiori cause di scelte sbagliate.
Giulia (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Sono rimasta piacevolmente stupita perché mi sono resa conto che non è uno dei soliti spettacoli, ma può realmente sensibilizzare gli ascoltatori, non è una di quelle cose che dimentichi o a cui non pensi più dopo una settimana.
Angela (18 anni), Istrana - Gran Casinò

Mi ha fatto aprire gli occhi su tematiche che mi circondano ogni giorno.
Giulia (15 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto emozionante e interessante. Mi è piaciuta molto al storia anche perché non tutte le persone che fanno uso di droghe riescono a sollevarsi e a ricominciare la loro vita da zero.
Studente (16 anni), Alghero - Stupefatto

Molto toccante da proporre ad un pubbluco più ampio possibile.
Francesca (17 anni), Lovere - Stupefatto

Mi ha molto commosso. Bravissimo il narratore!
Giulia (18 anni), Milano - Stupefatto

Spettacolo bellissimo, mi ha portato a fare delle riflessioni più specifiche. Mi ha colpito molto il coraggio di Enrico a parlare davanti a tutti.
Valentina (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi sono commossa ed emozionata.
Chiara (12 anni), Segrate - Stupefatto

Non è stato solo coinvolgente ed emozionante ma ha anche una grande utilità e porta a diverse riflessioni
Anonimo, Sarmede - Stupefatto

Me lo ricorderò a lungo.
Valentina (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Uno spettacolo bellissimo. E' un argomento di attualità trattato poco. Siete riusciti a farmi piangere e suscitare in me emozioni profondissime.
Marica, Marsico Nuovo - Stupefatto

Avete messo in scena uno spettacolo "vero" che aiuta a capire come ci si possa rovinare con un soffio di vento, grazie per il futuro dei nostri giovani.
Nadia, Pianello Valtidone - Stupefatto

Penso che ogni persona, di qualsiasi età, dovrebbe assistere a questo spettacolo, salverebbe molte vite.
Margherita (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Molte delle informazioni le avevo già incontrate grazie ai servizi della BBC, ma vedere dal vivo cosa le persone vivono mi fa capire meglio come ragiona la mente umana. Grazie di tutto. Mi fa piacere che Rico abbia dato una svolta alla sua vita, Fabrizio ha una voce pazzesca.
Olimpia (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, soprattutto l'espressività che usava l'attore.
Sofia (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Molto interessante e permette di riflettere sulle condizioni attuali dell'immigrazione.
Beatrice (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Mi ha fatto riflettere e non mi drogherò mai, si spera...
Anonimo, Lonate Pozzolo - Stupefatto

Mi è piaciuto tanto perché ho capito quello che ha pensato e tutti gli ostacoli che ha superato.
Agnese (14 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

Penso che lo spettacolo sia il più bello e significativo che io abbia mai visto. Mi ha toccato molto nel profondo e vi ringrazio per lo spettacolo.
Davide (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Lo spettacolo è stato interessante, mi ha fatto capire tante cose sulla droga e l'attore è stato bravissimo. Mi ha colpito molto la storia di Rico Comi e ho capito che quando si entra nel giro della droga è difficile uscirne.
Francesca (18 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Chiaro, diretto, trasmette emozione sincera e significato diretto e profondo sul tema. L'esperienza diretta e il racconto della vicenda vissuta toccano i sentimenti e la coscienza.
Antonella (docente), Milano - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto, hanno azzeccato tutto l'argomento, mi piacerebbe vedere un altro spettacolo come questo.
Alessio (13 anni), Ferrara - Stupefatto

Nonostante l'abbia già visto mi è piaciuto rivederlo.
Elisa (14 anni), Milano - Stupefatto

Frutto di uno studio accuratissimo.
Maura, Bergamo - Gran Casinò

La storia della vita di Enrico è stata davvero molto toccante per me anche grazie alla voce narrante, che ha saputo rendere vive le emozioni e qualsiasi particolare.
Aurora (16 anni), Senigallia - Stupefatto

Coinvolgente, spiazzante.
Mauro, Sovizzo - Stupefatto

Bellissimo. Provocatorio, formativo, preventivo... Molto più di uno spettacolo teatrale. Al di là dei chiarimenti in materia, molto bello lasciare gli spettatori con "strumenti" per affrontare questo gioco diabolico.
Moira, Prata di Pordenone - Gran Casinò

Molto molto molto bravo! Complimenti! Uno spettacolo molto interessante, accattivante e coinvolgente! Alla prossima!!!
Monica, Trento - Gran Casinò

La storia di Rico è stata raccontata in un modo stupendo e sicuramente ha fatto aprire gli occhi a qualcuno.
Giovanni (16 anni), Alghero - Stupefatto

Mi ha fatto pensare a quanta gente si rovina avendo l'illusione di vincere.
Carmela, Pompei - Gran Casinò

Mi è piaciuta l'interpretazione dell'attore.
Mohamed, Montebelluna - Stupefatto

Storia molto toccante che rispecchia quella che è una verità ormai troppo comune e che deve essere fermata anche grazie a questi meravigliosi spettacoli che aiutano a maturare interiormente. Ottima interpretazione, davvero molto commovente! Grazie. Adriana e Agnese.
Adriana (15 anni), Palermo - Stupefatto

È il secondo spettacolo che vedo ed è il secondo che mi piace molto.
Alice (17 anni), Monza - Gran Casinò

Spettacolo molto coinvolgente, veramente bravi.
Fabrizio (14 anni), Milano - Stupefatto

Come "Gran Gasinò" anche Stupefatto mi ha lasciato senza parole... Grazie!
Nelly, Ascoli Piceno - Stupefatto

Sono d'accordo su tutto e la penso proprio come voi, bravi!
Chiara (13 anni), Portici - Stupefatto

Molto bello e organizzato bene. Super interessante.
Anonimo, Cento - Sbankati

Super istruttivo, bellissimo. Ciao
Cristina, Milano - Gran Casinò