Stupefatto
Dicono di noi - Saronno
Gran Casinò
Dicono di noi - L'Aquila
Stupefatto
Finale con i ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Villa Lagarina
Stupefatto
Il pubblico al Piccolo Teatro
Gran Casinò
Promo spettacolo
Stupefatto
Dicono di noi - Alghero
Gran Casinò
G&V: false probabilità
Stupefatto
L'abbraccio dei ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Cermenate
Stupefatto
Dicono di noi - Pergine V.
Stupefatto
Dicono di noi - Mariano C.se
Stupefatto
Dicono di noi - Casalpusterlengo
Stupefatto
Dicono di noi - Ferrara
Gran Casinò
Dicono di noi - Grottammare
Gran Casinò
Assessore Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Benevento
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Gran Casinò
Dicono di noi - Gavirate (VA)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Gran Casinò
Dicono di noi - Bolzano
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Stupefatto
Dicono di noi - Lodi
Stupefatto
Dicono di noi - Verona
Stupefatto
Dicono di noi - Merate (LC)
Stupefatto
Dicono di noi - Piacenza
Stupefatto
Servizio TG Regionale
Stupefatto
Comitato Genitori Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Stupefatto
Dicono di noi - Milano
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pralboino (BS)
Stupefatto
Dicono di noi - Lanciano (CH)
Gran Casinò
Marco Baldini - Roma
Gran Casinò
Rai3 TG Toscana
Stupefatto
Dicono di noi - Portici NA
Gran Casinò
Dicono di noi - Palermo
Stupefatto
Dicono di noi - Arzignano
Stupefatto
Dicono di noi - Udine
Gran Casinò
Dicono di noi - Tesero (TN)
Stupefatto
RAI2 Servizio TG2
H2Oro
Promo H2Oro
Stupefatto
RAI3 Regione - Stupefatto
Stupefatto
Trailer spettacolo
H2Oro
Arcoiris TV
H2Oro
Focsiv e ITINERARIA

Servizio su "In fuga dal Senato"
Gran Casinò
Allestimento lampo
H2Oro
Vox Populi
Stupefatto
Allestimento Stupefatto
H2Oro
Spot "San rubinetto"
H2Oro
Trailer spettacolo
Q.B. Quanto Basta
Disparità di reddito
Q.B. Quanto Basta
La Lentezza
Q.B. Quanto Basta
Antonio Corbari
Q.B. Quanto Basta
Riccardo e Francesca
H2Oro
Telefonate per analisi acque
Stupefatto
Montaggio lampo
Q.B. Quanto Basta
Car sharing
Q.B. Quanto Basta
Trailer spettacolo
Sbankati
Stralcio dello spettacolo
Messaggi del pubblico


Mi è piaciuto molto. È stato commovente ed interessante.
Christine (15 anni), Milano - Stupefatto

Interessante e utile nella vita.
Nicolò (14 anni), Mirano - Stupefatto

Bello spettacolo, lo consiglierei a tutti i ragazzi più grandi o più piccoli di me.
Daniele (16 anni), Rho - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo perchè è stato interessante e coinvolgente, ho scoperto una realtà che neanche immaginavo che ci fosse.
Ilaria (18 anni), Cuneo - Sbankati

Sicuramente è stato molto interessante, penso che abbia fatto cambiare idea a diversi ragazzi che pensavano di iniziare o che hanno già iniziato. Perché ha spiegato tramite un'esperienza come stanno realmente le cose.
Enza (13 anni), Cislago - Stupefatto

E' stato commovente e mi ha molto coinvolta.
Aurora (17 anni), Alghero - Stupefatto

Utile, appropriato, un tema delicato trattato in modo semplice, ma efficace!
Marco (17 anni), Salò - Stupefatto

Molto educativo, complimenti per aver fatto centro al cuore del problema.
Elena, Bologna - Stupefatto

Molto coinvolgente, approfondito.
Lea, Monza - Gran Casinò

E' stato molto bello, ha confermato quello che mi hanno detto i miei e a scuola, spero che continuerete a fare questi spettacoli perché aiutano i ragazzi che oggi solo per sentirsi fighi o grandi si drogano o fumano.
Gilma (13 anni), Milano - Stupefatto

Anche se avevo già visto lo spettacolo in terza media, rivederlo mi è piaciuto e mi ha colpito come la prima volta.
Viola (14 anni), Milano - Stupefatto

Sono rimasta molto colpita dal racconto, soprattutto perché è una storia vera, molto bello.
Ilaria (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Ho apprezzato molto questo spettacolo e l'ho trovato molto interessante perché non conoscevo molte cose che ora mi sono più chiare.
Anonimo, Cinisello Balsamo - Stupefatto

E' stato molto coinvolgente, toccante e in certi momenti forte e d'impatto. Ha fatto capire molto bene il pericolo delle droghe.
Anna (17 anni), Salò - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto perché mostra ai giovani la realtà del mondo della droga, in modo tale da non portarli a fare gli stessi errori di Rico.
Ciro (14 anni), Portici - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché ha una trama interessante, in quanto racconta una storia realmente accaduta, inoltre, il narratore è stato bravissimo.
Kyle (19 anni), Milano - Stupefatto

Da ex giocatore ho apprezzato tantissimo la presenza di dati concreti sul tema.
Mirko, Prata di Pordenone - Gran Casinò

Questo spettacolo mi ha fatto riflettere ed emozionare parecchio, l'interpretazione fantastica, mi ha fatto entrare nella storia!
Noemi (15 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Da genitore di un quattordicenne trovo tutto molto importante.
Cinzia, Monteriggioni - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto bello perché ci ha fatto capire che con la droga non si diventa più forti. Grazie di averci fatto capire di non provare mai.
Arianna (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

Molto emozionante, mi ha trasmesso un messaggio molto forte con modalità coinvolgenti e toccanti. Mi è piaciuto molto e mi ha fatto riflettere.
Alessia (18 anni), Brescia - Stupefatto

Uno spettacolo fantastico con un attore di grande abilità e talento. Un terremoto della coscienza comune. Complimenti dal profondo del cuore!
Samuele (19 anni), Morbegno - Gran Casinò

Mi sono emozionata molto e l'ho trovato molto educativo. Complimenti.
Claudia (15 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Davvero coinvolgente. Credo sia realmente utile per aiutare il futuro di molti ragazzi.
Elena (15 anni), Senigallia - Stupefatto

Interpretazione straordinaria, questo spettacolo mi ha scosso profondamente. Grazie per il vostro impegno e l'anima che mettete in ciò che fate!
Siham (18 anni), Salò - Stupefatto

Commovente, coinvolgente. Bravissimi! Siete una luce in fondo al tunnel. Un abbraccio
Andrea, Milano - Gran Casinò

Un salutare pugno nello stomaco, che stordisce ma illumina. Grazie!
Lorenzo, Milano - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha colpita. Non mi aspettavo che fosse così. Molto bella la lettura viva, ma soprattutto mi è piaciuta la riflessione e le lezioni di vita date alla fine. L'esempio del veleno del cobra è azzeccato. Lo userò anche io! Bravi! Il mondo ha bisogno di questo.
Chetrin (18 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Vi seguo da anni spero di vedervi presto con altri spettacoli e di portarci amici e parenti.
Andrea, Trento - Gran Casinò

Grazie per il vostro prezioso lavoro!
Patrizia, Cologno Monzese - Stupefatto

Momento di riflessione, per fortuna c'è ancora chi ha il coraggio di dire verità scomode.
Lucia, Vito D’Asio - Gran Casinò

Emozionante e impattante, sono riuscita ad imparare a comprendere cosa porta la droga. Sia a te come singolo, sia a chi ti circonda.
Giorgia (17 anni), Roma - Stupefatto

Molto toccante. Credo che abbia fatto cambiare idea a molti.
Alessia (16 anni), Salò - Stupefatto

Mi ha colpita molto perché è simile alla storia di un mio amico, quindi mi è piaciuto molto.
Daniela (15 anni), Trento - Stupefatto

Molto interessante, coinvolgente ed emozionante ma allo steso tempo istruttivo.
Lara, Sovizzo - Stupefatto

Spettacolo che ha veramente fatto emozionare, grazie.
Lara (17 anni), Verbania - Stupefatto

Non ho fatto uso di droghe e non voglio farlo, ma questa esperienza è stata fantastica e utilissima.
Gianluigi (16 anni), Tortolì - Stupefatto

Bello, non c'è nulla di falso. Molto bello anche Sbankati!
Federico (13 anni), Sassari - Stupefatto

Attualmente utente di una comunità. Ho pianto come un bambino.
Samuele, Marradi - Stupefatto

Mi è piaciuto davvero tanto lo spettacolo. Mi ha emozionato e mi ha fatto riflettere. Non ci sono parole ma solo un enorme grazie.
Serena, Borgomanero - Stupefatto

È stato lo spettacolo più bello e significativo che io abbia mai visto.
Giulia (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Il narratore ha raccontato benissimo.
Edoardo (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Ho già assistito allo spettacolo lo scorso anno a distanza e l'ho trovato stupendo, ma dal vivo è SUPER TOCCANTE! - DA LACRIME!!!
Katia (docente), Monza - Stupefatto

Uno spettacolo che ti fa comprendere cose che molti adulti evitano.
Ranaad, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Spettacolo coinvolgente, incisivo, molto molto bello. Anche le animazioni su schermo, che danno un tocco in più e lo rendono ancora più incisivo.
Caterina (15 anni), Morbegno - Gran Casinò

Penso che ogni persona, di qualsiasi età, dovrebbe assistere a questo spettacolo, salverebbe molte vite.
Margherita (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Grazie a questa storia si è capito che il rispetto della vita è la cosa più importante! Per le droghe il rispetto non esiste.
Iris, Marsico Nuovo - Stupefatto

Spero che i miei figli, che hanno assistito anche loro allo spettacolo, colgano l'importanza del vostro messaggio.
Elena, Forlì - Stupefatto

Allora, non sto qui a fare i discorsi ma è stata una bellissima esperienza, complimenti.
Arianna, Rescaldina - Stupefatto

Mi ha colpito molto lo spettacolo, anche perché conosco famigliari o amici che attualmente affrontano questo problema. Ho in particolare un senso di giustizia elevato e sono già intenzionata a sperimentare la proposta del non entrare nei bar con slot machine.
D. (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Mi ha colpito l’interpretazione dell’attore oltre la forza di volontà che traspare dal racconto. Mi piacerebbe approfondire la tematica, tramite un incontro in classe, essendo interessata al modo in cui il messaggio viene trasmesso.
Chiara (17 anni), Bolzano - Stupefatto

Mi sono commossa tantissimo, è stato interessante e ti fa riflettere tanto sulla vita e sulle nostre scelte.
Adama (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

Lo spettacolo era molto bello ma ho faticato ad apprezzarlo perché mi ricordava una brutta situazione in famiglia.
M., Gorgonzola - Stupefatto

E' stato molto interessante ascoltare un'esperienza al posto di ascoltare una spiegazione scientifica e quindi meno coinvolgente.
Carlotta (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Grazie!!! Erano anni che speravo se ne cominciasse a parlare così, grazie! (una madre)
Marina, Viterbo - Gran Casinò

Spettacolo coraggioso e di grande impegno civile.
Porzia (docente), Veglie - Stupefatto

Avevo già visto questo spettacolo alle medie, mi è piaciuto davvero tanto anche allora. Ho trovato la storia interessante e adatta per i ragazzi. Complimenti.
Giorgia (15 anni), Monza - Stupefatto

Ho trovato molto interessante lo spettacolo, perché ha affrontato al meglio una tematica, che mi incuriosiva essendo ormai un argomento giornaliero, soprattutto alla nostra età.
Giulia (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Ho vissuto quello che purtroppo membri della mia famiglia hanno provato sulla loro pelle. Sono sicura che il messaggio sia arrivato ai miei studenti come a me. Conosco la compagnia per aver assistito lo scorso anno a "Gran Casinò". Complimenti!
Giovanna (docente), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

L'ho trovato molto interessante e coinvolgente. La lettura è stata molto piacevole. Sono molto contenta di aver assistito a questo spettacolo e spero che riesca a sentirlo anche mia sorella che ora è in 1° media.
Sofia (13 anni), Cislago - Stupefatto

Grazie per questa spiegazione perché sinceramente anche io fino ad oggi pensavo che le droghe facessero bene.
I. (16 anni), Milano - Stupefatto

Avere avuto la possibilità di incontrare Rico rafforza il messaggio che la vita anche se imperfetta va tenuta stretta e bisogna lottare e tentare di recuperare il senso della vita.
Alexia, Forlì - Stupefatto

Penso che l'unica cosa che possa dire sia "grazie" per le emozioni che ci avete trasmesso e per il bellissimo aiuto che ci avete dato. Spero che il messaggio sia arrivato a tutti come è arrivato a me.
Nancy (15 anni), Roma - Stupefatto

Vi ringrazio per questa lezione di vita, spero di uscire anch'io da una dipendenza dal fumo.
C. (17 anni), Milano - Stupefatto

Bellissimo, l'attore non si è goduto gli applausi. Parlava subito... Se li meritava tutti!!!
Lia, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

E' stato toccante. Personalmente conosco dei ragazzi che fumano e non trovo il motivo per cui dei ragazzi debbano iniziare a fumare, dei ragazzi che non sanno neanche quello che fanno, lo fanno solo per fare i fighi.
E. (13 anni), Arese - Stupefatto

Mi ha colpito il fatto che possa essere chiunque fra noi, storia stra commovente e toccante.
Matilde (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Intanto grazie per avermi invitata. Storia molto toccante, ho quasi pianto. Non ho mai sentito tanti ragazzi in silenzio!! Grazie! Bellissimo… Tutti ragazzi sono in fila per consegnare le cartoline!! ??
Simona (docente), Milano - Stupefatto

Commovente e super bello, mi è piaciuto molto
Gabriele (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

E' stato molto bello e fa ragionare molto. E' stato emozionante ed è raccontato in maniera comprensibile anche a dei ragazzi di 14 anni e fa capire quali sono le decisioni giuste e gli sbagli che si fanno.
Veronica (14 anni), Monza - Stupefatto

Bello ed emozionante. Molto coinvolgente ed interessante, perché è un modo diverso per sensibilizzare noi ragazzi su questo argomento che in questi anni è sempre più diffuso. Penso che raccontare una storia vera tocchi di più le persone che ascoltano, proprio come è successo a me. Grazie per questa esperienza.
Giulia (14 anni), Verbania - Stupefatto

E' uno spettacolo molto forte, ma speriamo possa far capire un po' a tutti qual'è il vero divertimento, che non si raggiunge con le droghe. Bravi.
Anonimo, Alghero - Stupefatto

È stato uno spettacolo molto utile, soprattutto per i giovani. Con questa storia credo che si possa migliorare la vita di tante persone.
Asia (17 anni), Milano - Stupefatto

Coinvolgente e ben strutturato, mi sono piaciuti i dati statistici e la spiegazione accurata.
Edi (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

Grazie. Serve parlare dell'acqua come bene comune.
Gianni, Meda - H2Oro

E' vivo, Rico è vivo. E' come nei film quando incontri l'attore che ha interpretato la parte, è reale questa storia, non è per metterti paura. La droga è un problema reale, esiste realmente.
Giulia (13 anni), Prata di Pordenone - Stupefatto

Molto molto molto bravo! Complimenti! Uno spettacolo molto interessante, accattivante e coinvolgente! Alla prossima!!!
Monica, Trento - Gran Casinò

E' la terza volta che porto i miei ragazzi... E continuerò a farlo! Spettacolo fantastico! I ragazzi sempre entusiasti. Grazie.
Manuela (docente), Sassari - Stupefatto

E' stato uno spettacolo non troppo pesante e in chiave comica e per questo l'ho gradito molto. Manda un forte messaggio che tutti dovrebbero cogliere.
Martina (14 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

È molto chiaro, educativo ed interessante. Monologo inaspettato ma molto coinvolgente. È stato capace di entrare perfettamente nella mentalità di noi giovani adolescenti.
Jun (15 anni), Milano - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto educativo ma la cosa che mi ha stupito di più è stata l'atmosfera della sala. Siamo stati tutti in silenzio ad ascoltare la storia di Enrico, che sicuramente non dimenticherò presto.
Cecilia (12 anni), Segrate - Stupefatto

Illuminante
Giulia, Oderzo - Sbankati

Penso che sia stato un modo fantastico per far cambiare, in meglio, il punto di vista di beni o alcune persone, riguardo questo tema.
Gloria (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

E' stata un'emozione assurda, mi è entrato nel profondo.
Amos, Pordenone - Stupefatto

E' stato molto interessante, mi ha emozionato tantissimo.
Giorgia, Sarmede - Stupefatto

Mi è piaciuto molto lo spettacolo perché ha trattato un argomento importante per i ragazzi della nostra età. Il lettore è stato davvero bravo.
Nicole (13 anni), San Fior - Stupefatto

Lo spettacolo è stato recitato molto bene e la storia raccontata è molto profonda e regala tante emozioni e fa pensare molto.
Lorena (15 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Bravi! Queste cose devono essere dette!
Nicolò (16 anni), Tesero - Gran Casinò

Lo spettacolo è stato molto particolare, il racconto mi ha colpito molto e non ho perso nemmeno un particolare della storia, grazie alla capacità del narratore di far sentire il pubblico come fosse il protagonista, come vivesse in prima persona gli eventi raccontati.
Gaia (18 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

E' stato uno spettacolo fantastico! Fa molto riflettere sulla vita.
Aurora (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Molto diretto, reale. Grazie!
Silvia, Monza - Stupefatto

Spettacolo magnifico. Grazie! Siete una benedizione nella vita di molte persone
Simona (docente), Milano - Stupefatto

Molto coinvolgente, mi ha fatto piacere aver visto Enrico, molto bello, spero che riusciate a far cambiare idea a molti ragazzi.
Emanuele (13 anni), Cornaredo - Stupefatto

La prima volta che sto attento, neanche alla play sono così concentrato.
Kevin (13 anni), Saronno - Stupefatto

Una delle cose più oneste, utili e sincere che abbia mai visto. Davvero, riascolterei altre mille volte.
Alice (16 anni), Valenza - Stupefatto

Ho capito il senso della droga, quel mondo è sbagliato e inutile, dopo questo spettacolo non fumerò mai.
Ciro (12 anni), Portici - Stupefatto

Stra bello e molto interessante. Mi è piaciuto molto, grazie.
Ester (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

E' stato molto utile, nessuno lo avrebbe potuto spiegare meglio. Vi ringrazio per questa esperienza, bisogna continuare a combattere. Grazie Rico, grazie ancora!
Khadija (13 anni), Costa Masnaga - Stupefatto

Molto interessante, sarei restata ad ascoltare per altre ore, e anche istruttivo.
Maria (16 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Mi ha aperto gli occhi su alcune tematiche di fondo economico di cui non avevo conoscenza o che sapevo ma non in modo approfondito. Le luci e la scenografia sono stati fondamentali per spiegare il tutto.
Lorenzo (18 anni), Cuneo - Sbankati

Mi ha colpito davvero tanto, mi ha spinta a riflettere anche sulla mia vita, sulle mie esperienze. E' stato uno spettacolo davvero coinvolgente, bravi!
Marianna (17 anni), Alghero - Stupefatto

Il fatto di essere partiti da una storia realmente accaduta è stato veramente suggestivo. Mi è capitato nel corso dello spettacolo di pensare come Enrico, come se fossi stata al suo posto, di ragionare come lui. Mi stava quasi convincendo ed accorgersi di questo è davvero inquietante.
Anna (15 anni), Milano - Stupefatto

È stato uno spettacolo molto stimolante sia per gli spunti che ha dato, sia per il modo in cui essi sono stati presentati. Per niente noioso e mediante diversi effetti scenici (di luci, etc.) capace di catturare e mantenere l'attenzione.
Francesca (17 anni), Altamura - Gran Casinò

Toccante.
Gioacchino, Canale Monterano - Gran Casinò

Mai ho visto ragazzi di 15-18 anni attenti e coinvolti come a questo spettacolo. Grazie.
Adriano (docente), Roma - Stupefatto

In questo momento storico c'è un bisogno estremo di gente come voi.
Maddalena, Trento - Gran Casinò

Ho gradito molto il racconto personale. Mi ha dato molte risposte.
Raffaele (16 anni), Trento - Stupefatto

Mi ha quasi fatto piangere quando Rico era salito nel palco.
Suami (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Oltre alla bravura eccezionale dell'attore, ho riconosciuto la forza di Enrico a raccontare la sua storia. Le sue parole e la sua storia è stata toccante.
Martina (18 anni), Salò - Stupefatto

Una grande opera!!! una profonda e attenta sensibilizzazione e non solo informazione sull'argomento
Carmen, Roma - Gran Casinò

E' stato molto bello e mi ha toccato il cuore.
Rachele (14 anni), Ancona - Stupefatto

Mi ha colpito molto questo spettacolo, mi ha arricchito molto. E' stato molto bello, non mi sarei mai aspettata che lui fosse uscito così bene da questo periodo.
Studente (13 anni), Alghero - Stupefatto

Mi sono commossa, impressionante la bravura del'interprete.
Liliana, Salgareda - Stupefatto

Sono rimasto colpito da questo spettacolo, non solo per la storia, ma proprio dall'unione di tutti questi elementi, recitazione fantastica, eccezionale!!!
Nicolò (17 anni), Alghero - Stupefatto

Indispensabile per avere senso critico.
Sante, Fermo - Gran Casinò

E' la seconda volta che veniamo a vedere questo spettacolo, è stato emozionante e coinvolgente come la prima.
Aurora (15 anni), Alghero - Stupefatto

È stato bellissimo ed emozionante, ho pure pianto. Rico sei un eroe.
Teresa (14 anni), Milano - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto interessante e mi ha fatto riflettere molto. Molto bravo anche l'attore.
Piralli, Borgomanero - Stupefatto

Lo spettacolo non dovrebbe restare in teatro, DIFFONDETELO!!! Fate video sui social, diffondeteli ci pensiamo noi, ma fateli! Complimenti ancora!
Sara (17 anni), Benevento - Gran Casinò

Fabrizio è strato molto bravo e mi ha suscitato molte emozioni.
Luca (15 anni), Milano - Stupefatto

E' stato molto interessante e riflessivo. E' uno spettacolo che fa aprire gli occhi non solo sul gioco legale, ma anche sulla nostra realtà!
Viviana (15 anni), Morbegno - Gran Casinò

Mi è piaciuto tantissimo, emozionante, secondo me ha un grande significato, anche vedere la persona che ha passato questo è emozionante, sembrerà strano ma lo stimo tantissimo. Spero di vedere il film, un messaggio che porterò dentro per sempre.
Roberta (14 anni), Portici - Stupefatto

Fondamentale, necessario, da mostrare in ogni istituto comprensivo.
Vilfred, Treviso - Gran Casinò

Grande lezione civica con una capacità di comunicazione ed immediatezza che solo un grande attore può dare! complimenti!
Massimo, Borgomanero - Gran Casinò

Vi devo ringraziare per il lavoro che fate, fa riflettere, i miei complimenti.
Graziella (docente), Gavirate - Gran Casinò

Ottima interpretazione, comunicativa e commovente. Magnifico "esempio" di vita da prendere in considerazione e da raccontare. Continuate assolutamente a tramandare questa storia, perchè a noi giovani serve. Grazie davvero!
Arianna (15 anni), Villa D'Agri - Stupefatto

Istruttivo e toccante. La sorpresa fatta da Rico, salito sul palco, è stata inaspettata e gradita.
Giuliana (15 anni), Pavia - Stupefatto

Questo è stato il più grandioso spettacolo a cui ho partecipato. Sono entusiasta di partecipare a un vostro spettacolo e spero di vederne altri.
Pietro (13 anni), Ittiri - Stupefatto

E' stato inviato un messaggio molto forte: che la droga faccia male non è un segreto e mi è stato detto fin da piccola, ma vedere in modo così approfondito tutte le fasi che portano una persona normale a quello stile di vita è molto d'impatto. Avete fatto un ottimo lavoro, bravi.
Federica (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Ho apprezzato molto l'ironia, ma anche la serietà che l'attore ha utilizzato per spiegare concetti importanti.
Veronica (15 anni), Morbegno - Gran Casinò

È stato davvero interessante e spero che sia riuscito a far cambiare idea sulle droghe a molte persone che ne fanno uso.
Sara (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Molto bravo ed interessante. Sono sicura che il messaggio sia arrivato.
Sarah (16 anni), Mirano - Stupefatto

Avete fatto capire molto bene il concetto, bravi! Grazie.
Studente (12 anni), Podenzano - Stupefatto

Lo spettacolo è stato decisamente stimolante e utile, me ne ricorderò. In particolare mi ha toccato il fatto che una così grande quantità di lavoratori dipenda da un sistema corrotto e spesso truccato.
Isabella (15 anni), Pistoia - Gran Casinò

Spettacolo originale, molto coinvolgente. È stato interessante il modo in cui hanno trattato l'argomento.
Alice (17 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Lo spettacolo è stato interessante, soprattutto perché è organizzato in un modo diverso che a mio parere arriva direttamente e in modo chiaro.
Carlotta (17 anni), Pistoia - Gran Casinò

È la terza volta che porto la classe a vedere lo spettacolo e... Tornerò! Grazie per le emozioni.
Paola (docente), Monza - Stupefatto

Spettacolo coinvolgente. Mi ha fatto formare un'opinione su un problema che sapevo esistere, ma non avevo mai affrontato. Sopratutto ci ha dato una soluzione al problema, qualcosa che tutti possiamo fare.
Sara (16 anni), Pistoia - Gran Casinò

Mi è piaciuto vedere una persona come lui, che è riuscito a smettere, capendo l’importanza della vita. Ha condiviso cosa lui ha passato con tutti noi ed è riuscito a spiegare ciò che non tutti riescono.
Jennifer (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Molto istruttivo e molto bello, una storia che non si può dimenticare, da raccontare alle persone.
Martina (11 anni), Grezzana - Stupefatto

Sono sempre stata sola perché le persone si isolavano per fumare e per questo non avevo grandi conoscenze, ma sicuramente ascoltando la storia di Enrico mi sono convinta del fatto che pur essendo conosciuta come sfigata ho fatto la scelta giusta rimanendo sulle mie. P.S. Enrico ti ammiro e stimo tantissimo (cuoricino).
Adriana (14 anni), Milano - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo questo spettacolo non solo per le abilità dell’attore ma sopratutto perché penso che ciò che ha detto qui a noi oggi dovrebbero saperlo tutti. Credo che ognuno sia libero di fare ciò che vuole ma prima è giusto sapere.
Martina (17 anni), Monza - Gran Casinò

Emozionante.
Celeste (16 anni), Milano - Gran Casinò

Ti apre gli occhi più di quanto lo può fare una lezione in classe.
Giacomo (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Molto vicino al mondo dei ragazzi, espresso con vivacità e correttezza di informazione. Bravi!!!
Maria, Civitavecchia - Gran Casinò

L'ho gradito così tanto che seduta stante ho acquistato il libro!
Michele, Monza - Stupefatto

Spettacolo molto icastico, interessante e che sarebbe bello approfondire
Keti (17 anni), Bassano del Grappa - Stupefatto

Mi ha colpito molto questo spettacolo. Avendo direttamente contatti con persone che fanno uso di droghe sarò più cauto e non accetterò se mi verrà proposto.
D., Cinisello Balsamo - Stupefatto

Dall'inizio volevo incontrare Enrico e invece sorpresa! Spettacolo fantastico!
Martina (13 anni), Alghero - Stupefatto

Perché mi è piaciuto, ho notato che la droga crea una fantasia nella vita normale per chi la usa. Auguro a tutti quelli che la usano di smettere e a chi non la usa di non provarla mai.
Keita (19 anni), Alghero - Stupefatto

Fino a quando il vero Rico non si è presentato sul palco, io credevo fosse l'attore Fabrizio ad avere vissuto questa incredibile esperienza. Veramente, mi è arrivato tutto. Ho sentito molto la storia anche perché ha certi aspetti in comune con cose avvenute nella mia vita. Mi ha toccato, grazie.
C. (17 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

È stato molto significativo e mi ha fatto capire come nella vita si può cambiare, ma non si è più quelli di prima.
Sara (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Mi è piaciuto molto lo spettacolo e mi ha fatto ragionare. È molto azzeccato anche per le medie.
Nicolò (14 anni), Milano - Stupefatto

Vi ringrazio tanto perché ho saputo tante cose di cui non avevo idea. Sono state due ore utilissime e fate un lavoro meraviglioso, veramente grazie.
Alice (18 anni), Ancona - Gran Casinò

Tema di rilievo e bene presentato. Bravo l'attore e chiari i testi.
Giovanni, Bergamo - Gran Casinò

L'attore è molto bravo, fin'ora nessuno mi aveva parlato delle droghe.
Studente (14 anni), Milano - Stupefatto

Mi ha insegnato a prendermi cura del mio futuro.
Carlotta (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Uno spettacolo bellissimo, sei fantastico.
Giada (18 anni), Torino - Gran Casinò

Lo spettacolo è molto interessante e fa capire cosa è veramente la droga.
Davide (17 anni), Tortolì - Stupefatto

Lo Spettacolo mi è sembrato molto bello e mi ha fatto riflettere moltissimo su uno dei temi più presenti nella nostra società.
Ludovica, Portici - Stupefatto

Riesce a far capire senza terrorizzare, lo avevo già visto e comunque mi sono emozionata di nuovo.
Sara (14 anni), Milano - Stupefatto

Se non ci foste, persone come voi, saremmo soli in un mondo più grande di noi, che non sapremmo gestire. Grazie.
Margherita (16 anni), Senigallia - Stupefatto

E' stato molto bello ed emozionante, veramente toccante e significativo, interpretato veramente bene.
Anonimo, San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Bella la scelta di raccontare una storia realmente vissuta perché rende tutto molto più incisivo.
Andrea (15 anni), Monza - Stupefatto

Molto interessante, divertente e costruttivo. Sei un mito.
Olimpia (16 anni), Milano - Gran Casinò

Mi ha colpito molto e mi ha fatto ricredere su molte cose. Sarei molto felice se tornaste qui a Brescia per un altro spettacolo.
Sara (17 anni), Brescia - Stupefatto

Mi ha trasmesso diverse emozioni e ho capito molti fatti che prima ignoravo. Molto bello e vi faccio i miei complimenti.
Giulia (14 anni), Pavia - Stupefatto

Uno spettacolo molto bello, toccante e istruttivo per quanto riguarda il contenuto. L'attore è stato perfetto. Grazie e arrivederci.
Alessandro (16 anni), Alghero - Stupefatto

Un grande spettacolo che colpisce e fa pensare.
Andrea (14 anni), Portici - Stupefatto

Avete colpito l'animo di tutti. Grazie!
Paolo (17 anni), Salò - Stupefatto

La trama dello spettacolo è stata fantastica, non pensavo di assistere ad una spiegazione così di un ragazzo della mia età che ha passato un tratto della sua vita in tragedia.
Giovanni (13 anni), Marradi - Stupefatto

Molto efficace, sembra di vivere l'esperienza in prima persona.
Selene, Marradi - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha coinvolto totalmente, è stato come catapultarsi all'interno di un altro mondo, ho avuto l'impressione di vivere personalmente l'esperienza di Rico. Stupendo.
Alessio (16 anni), Palermo - Stupefatto

Molto bravo nel tenere l'attenzione dei ragazzi. Mi è piaciuto, forse ancora di più, ciò che ha detto dopo, a braccio. Emozionante e particolarmente incisivo. Spero di poter lavorare ancora con voi.
Barbara (docente), Siena - Stupefatto

Ho gradito molto lo spettacolo perché mi ha comunicato emozioni immense e ho capito in pieno il messaggio trasmesso. Grazie mille per l'incredibile esperienza.
Luigi (15 anni), Milano - Stupefatto

Mi ha colpito il modo in cui l'attore ha raccontato la storia, diretto e inciso.
Leonardo (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Troppo bello, il narratore ha reso tutto reale e la presenza di chi ha vissuto questa esperienza è stata molto utile.
Davide (14 anni), Udine - Stupefatto

Una speranza in più di rivedere un caro amico uscire dalla comunità, chissà quando, ma con il suo sorriso e la sua forza libera e lucenti. Grazie, l'attesa sarà meno pesante per me.
Noemi, Roma - Stupefatto

Prezioso questo impegno nella informazione e prevenzione, e nella condivisione di questa forte esperienza di vita.
Mimma, Roma - Stupefatto

Dà un'idea precisa della progressione della pericolosità nell'uso delle droghe, penso sia molto utile per parlarne anche in casa.
Giuseppe, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Molto bello e istruttivo, attore magnifico. Molto istruttivo e piacevole da ascoltare.
Tommaso (14 anni), Morbegno - Gran Casinò

È stato interessante, in più la testimonianza secondo me fa il suo effetto. Chiarisce i dubbi.
Sabrina (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere seriamente su come comportarsi di fronte alla droga.
Giulia (18 anni), Montebelluna - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto sincero e schietto e credo che questo sia l'unico modo per aprire gli occhi a molti. Vi ringrazio.
Abram (16 anni), Merano - Gran Casinò

Mi ha illuminato, ora sono certo sui dubbi che avevo prima. Sono rimasto stupefatto.
Nicolas (14 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Ho trovato questo spettacolo interessante e sicuramente farà pensare i ragazzi riguardo questo argomento.
Ilaria (14 anni), Alghero - Stupefatto

Molto bello, grazie di aver aperto gli occhi a noi ragazzi.
Ottavia (14 anni), Palermo - Stupefatto

È stato molto interessante essere a tu per tu con la realtà sulle droghe.
Giada (16 anni), Trento - Stupefatto

Penso sia importante sensibilizzare ragazzi della nostra età sul tema della droga. La storia di Rico è davvero stupefacente e ascoltare le parole di una persona che è realmente riuscita a uscire dalla droga è estremamente emozionante.
Arianna (15 anni), Monza - Stupefatto

Lo spettacolo è stato emozionante, commovente e profondo. Mi è piaciuto molto. E' stata un'esperienza speciale.
Samir (17 anni), Conegliano - Stupefatto

E' il quarto anno che partecipo con i miei alunni ed è sempre emozionante, coinvolgente e utilissimo nella mia attività didattica.
Cinzia (docente), Portici - Stupefatto

Grazie di tutto, avete aiutato molte persone.
Matteo (11 anni), Malonno - Stupefatto

Mi ha molto toccata lo spettacolo in sé, specialmente i ragionamenti interni di Rico, ho realizzato diverse cose e ho trovato molto interessante anche il tipo di iniziativa, che ritengo fantastica e molto utile. Sinceramente vorrei ringraziare sia Rico per la condivisione della sua storia, che Fabrizio, per la stupenda interpretazione. Trovo che l'informazione sia il primo passo e sono contenta di questa esperienza.
Chiara (16 anni), Roma - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha fatto capire bene cosa sono le droghe. Mi ha fatto capire anche l'importanza di non seguire la massa.
Sara (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

E' stato uno spettacolo coinvolgente, è stato trattato un problema che tocca molti adolescenti, siete riusciti a emozionare e a far riflettere. Grazie per questa opportunità di crescita interiore.
Chiara (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Questa storia mi ha fatto riflettere molto e mi ha anche commosso molto! Storia stupenda mi è piaciuta davvero tanto ed è stato molto toccante. Complimenti ad Enrico per essere riuscito a uscirne, tutta la mia stima anche all’attore.
Simona (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Secondo me è stato spettacolare e sicuramente ha fatto riflettere molte persone sugli sbagli che si possono commettere e le rispettive conseguenze incontrando la brutta bestia della droga.
Leonardo (14 anni), Pavia - Stupefatto

Mi ha colpito moltissimo la storia e il modo in cui veniva raccontata. Ora sono proprio sicuro che non farò mai una cosa così.
Diego (15 anni), Udine - Stupefatto

Le ultime frasi sulla felicità mi hanno toccato molto. Lo spettacolo è stato davvero coinvolgente e la storia molto toccante. La forza, la tenacia e il coraggio di Enrico sono davvero da imitare.
Anonimo, Lonate Pozzolo - Stupefatto

Un modo straordinario per parlare di un tema delicato. Vi ringrazio a tutti!
Layla (15 anni), Morbegno - Stupefatto

Grazie per la riflessione profonda in cui ci avete condotto.
Lorenza, Colico - Identità di carta

Mi ha colpito molto e in certe parti mi sono impaurita, mi sono venuti i brividi e alla fine quando è salito Rico sul palco mi sono emozionata. Grazie.
Eleonora (15 anni), Monza - Stupefatto

Mi è piaciuto perché mi sono isolata da tutto ed è come se avessi vissuto la storia di Rico insieme a lui.
Martina (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Storia toccante e che suscita molte emozioni e riflessioni. Personalmente lo consiglierei a più persone possibili.
Studente (18 anni), Remedello - Stupefatto

Molto bello perché ti fa ragionare sulla grandezza di questo problema e sul fatto che dietro a tutto questo ci sia la mafia.
Mattia (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

E' stato molto bello perché non è facile tenere a bada dei ragazzi e Fabrizio è stato molto bravo a far capire i contro del gioco d'azzardo.
Greta (13 anni), Parma - Gran Casinò

Coinvolgente, forte, diretto, adatto a mandare ai miei ragazzi il messaggio che volevo come docente di una terza liceo scientifico proprio in questa fase del loro cammino personale.
Carmen (docente), Roma - Stupefatto

Utile per farsi un esame di coscienza.
Sara (17 anni), Lampedusa - Stupefatto

E' stato molto interessante e soprattutto educativo. Molto bravo l'attore che con la sua capacità ci ha permesso (almeno per me) di capire meglio le dinamiche. Molto utile anche l'intervento del vero protagonista Enrico.
Cristian (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

Molto interessante, tratta di episodi di tutti i giorni che riguardano noi giovani.
Samiratou (17 anni), Salò - Stupefatto

Attore bravissimo, la storia mi ha toccato moltissimo. Molto emozionante.
Jacopo (12 anni), Segrate - Stupefatto

Ho apprezzato molto lo spettacolo, la narrazione mi è piaciuta davvero tanto, la storia davvero emozionante ed intensa. Complimenti!
Francesco (18 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Tocca il cuore.
Roberto, Bassano del Grappa - Stupefatto

Prima avevo un'idea diversa, ora so quasi tutto su questo argomento.
Lorenzo (13 anni), Milano - Stupefatto

Coinvolgente ed emozionante. Arriva dritto al cuore e alla mente. Porta a riflettere in modo immediato.
Claudia (docente), Gorgonzola - Stupefatto

Spettacolo gradito. Secondo me è molto importante raccontare queste storie e ragazzi come noi. Volevo ringraziare tutta la compagnia per averci raccontato questa storia.
Gaia (14 anni), Novi Ligure - Stupefatto

Mi è piaciuto molto come ha parlato, l'enfasi e la passione che ci ha messo. Un'altra cosa importante sono state le immagini dietro, così ho capito meglio e sono riuscita a stare dietro a tutti i numeri. Complimenti, continuate così!
Lucrezia (17 anni), Tesero - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto e mi ha fatto capire che non bisogna darsi il consenso di rovinarsi la vita.
Abdu (12 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Interessante e diretto. Avete centrato il punto e, per quanto mi riguarda, mi avete fatto ragionare. Io non fumo ora e non fumerò mai, ne sono certa. Io punto in alto per il mio futuro.
Sara (14 anni), Pordenone - Stupefatto

Un mio familiare sta vivendo questa stessa situazione e proprio in questo mese lo hanno ricoverato, ho vissuto molte emozioni durante questo spettacolo e mi sono commossa, spero si risolva tutto al meglio, vi ringrazio.
E. (16 anni), Senigallia - Stupefatto

Ho tanti amici che si fanno di coca, hanno cominciato con l'erba, delle mie amiche si fanno di ketamina. Prima nelle canne non vedevo nulla di male, ora si. Grazie
V. (15 anni), Castel San Giovanni - Stupefatto

Lo spettacolo ha preso fin dall'inizio. Non pensavo sarebbe stato così interessante. Penso che debba essere mostrato in teatri anche più grandi perché questo spettacolo ti dice ciò che neanche chi vuole il tuo bene ti dice.
Israel (18 anni), Torino - Gran Casinò

Questo spettacolo mi è piaciuto molto perché mi ha fatto capire meglio quali siano le conseguenze all'assunzione di sostanze. L'ho trovato molto interessante e penso sarà utile a tutti i presenti.
Emma (13 anni), Monza - Stupefatto

È uno spettacolo bellissimo e molto emozionante che mi ha colpito da vicino. Molto bravo il lettore e un grande coraggio di Enrico. Grazie.
Nicola, Marsico Nuovo - Stupefatto

Veramente bello, affatto noioso.
Sara (14 anni), Sassari - Stupefatto

Un modo alternativo per affrontare uno dei temi principali dell'adolescenza. Sono stata catturata oltre che dalla storia anche da come è stata raccontata.
Miriana (16 anni), Udine - Stupefatto

Molto coinvolgente, da proporre sicuramente a tutti i ragazzi e adulti d'Italia.
Maddalena, Tesero - Gran Casinò

E' stato uno spettacolo molto diverso da tutti quelli che ho visto finora, dato che attraverso alcuni passi tratti dal libro si è potuto comprendere l'intera storia e soprattutto gli stati d'animo del protagonista.
Jessica (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Non ci sono parole, stupendo.
Samuele (14 anni), Saronno - Stupefatto

Interessante il fatto che non fosse rappresentata un'opinione ma la realtà dei fatti.
Stefano (16 anni), Rho - Stupefatto

Sono rimasta colpita da questa storia in quanto sono una mamma e ho riflettuto su quella che potrebbe essere la mia situazione in un caso simile.
Roberta, Pianello Valtidone - Stupefatto

Molto utile e profondo, da un diverso punto di vista da quelli che già si conoscono.
Gabriel (18 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

Si dovrebbe riuscire a fare questo spettacolo in più scuole possibili, davvero ben strutturato e molto sentito.
Lorenzo, Parma - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere molto e mi ha fatto ripensare a un mio amico che ha iniziato a fumarsi le canne e vorrei che vedesse e ascoltasse seriamente questo spettacolo.
G. (13 anni), Arese - Stupefatto

La storia è stata molto intrigante, la recitazione è stata spettacolare, ciò ha regalato delle emozioni indescrivibili. Grazie.
Studente (16 anni), Salò - Stupefatto

Molto emozionante. Il racconto mi ha coinvolto in un modo che non credevo possibile. E' stato un viaggio intenso ed emozionante, grazie per questa possibilità.
Matilde (14 anni), Milano - Stupefatto

Molto toccante, mio figlio terza media, è rimasto molto colpito e mi ha consigliato di venire a vederlo. Spero che queste parole restino nella sua mente per il suo futuro.
Lucia, Predazzo - Stupefatto

E' stato molto istruttivo sulla strada da non prendere.
Emanuele (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Secondo me è stato molto giusto perché abbiamo capito di non farlo mai.
Daniele (13 anni), San Fior - Stupefatto

Mi è piaciuto molto ed è stato interessante, vi ammiro molto perché non tutti ne parlano. Vi faccio i miei complimenti.
Sara (16 anni), Palazzolo sull'Oglio - Gran Casinò

La presenza di Enrico Comi è stata significativa. Ha raccontato la dura verità: se si comincia a fare uso di droghe difficilmente riusciamo ad uscirne indenni.
Diletta (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Tutte verità. Grazie per la grande capacità all'informazione.
Ornella, Castellazzo Bormida - Gran Casinò

È stato molto bello e mi sono commossa.
Anna (14 anni), Milano - Stupefatto

Oggi ho uno strumento in più per educare i miei figli.
Davide, Ascoli Piceno - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto perché mi ha ricordato la storia di mio zio, di tutta la sofferenza che ho dovuto subire a causa della droga. Rico oggi mi ha insegnato che anche dalle cose più brutte si può uscire. Grazie Rico.
E. (13 anni), Monza - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto convincente ed è stato bellissimo sentire la storia attraverso l’esperienza vissuta direttamente. Attore bravissimo! Grazie.
Studente (15 anni), Trento - Stupefatto

Spettacolo che lascia senza parole e fa riflettere parecchio... Complimenti pure a Fabrizio per la recitazione profonda e comunicativa.
Silvia, Palermo - Stupefatto

Vero e molto intenso. Per i ragazzi molto coinvolgente a livello emotivo... Rimarrà in mente per molto tempo!
Luca, Annone di Brianza - Stupefatto

Spettacolo necessario.
Giovanna, Cologno Monzese - Identità di carta

Assolutamente meraviglioso, da rifare, credo che sia istruttivo portare il vostro messaggio ovunque.
Rosa, Cornaredo - Stupefatto

Spettacolo molto diretto e con un grande valore didattico. Complimenti anche alla voce narrante!
Roberto (15 anni), Borgomanero - Stupefatto

Concreto, ti prende da subito. Doti dialettiche fuori dal comune unite a un sarcasmo brillante e geniale. Approvatissimo.
Ivan (19 anni), Torino - Gran Casinò

È stata interessante, poi poteva capitare a tutti.
Giovanni, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Per me è stato interessante ascoltare la storia di una persona che lo ha vissuto veramente.
Greta, Monza - Stupefatto

Questo spettacolo l'ho trovato molto utile per il mio futuro.
Lara (14 anni), Milano - Stupefatto

Ho trovato questo spettacolo molto utile per aprire gli occhi e non solo, sull’atto di fumare per la prima volta. Ho trovato il tema molto dettagliato ed esaustivo. Il lettore è stato molto coinvolgente, complimenti!
Elisa, Trento - Stupefatto

Spettacolo utile e significativo, adatto ai ragazzi della nostra età.
Ines (13 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Grazie dello spettacolo, ho anche pianto e io non piango sempre, quando è salito Rico sul palco mi sono spaventata!
Ludovica (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Ho capito che la droga ti può rovinare la vita.
Eia (14 anni), Milano - Stupefatto

Molto bello, vorrei vedere un altro spettacolo di questo genere.
Zhai (16 anni), Rho - Stupefatto

Grazie perché ci avete raccontato tutto quello che spesso vogliamo sapere e conoscere faticando a trovare le informazioni giuste per arrivare a fare "scelte" più consapevoli e dignitose.
Gabriella, Meda - H2Oro

Avevo già sentito parlare di droga alle medie, ma questo spettacolo è stato molto realistico e toccante.
Andrea (15 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Molto forte, diretto, espressivo. Rilascia le giuste "emozioni"-"indicazioni". Ha colpito ed emozionato.
Alessandro (18 anni), Roma - Stupefatto

Oltre ad essere molto interessante, è stato uno spettacolo commovente e uno spunto di riflessione sulla vita in generale, resa più emozionante dal teatro e dall'interpretazione della voce narrante.
Caterina (18 anni), Siena - Stupefatto

Ascoltare storie come questa, reali e concrete, e sempre interessante e soprattutto coinvolgente e necessario.
Isabella (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Semplicemente sublime. Sono arrivate emozioni molto forti. Grazie.
Roberta (18 anni), Roma - Stupefatto

Bella storia, complimenti davvero. Si merita il meglio. Grazie.
Giorgia (16 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Argomento interessante facile da seguire. Il tempo è volato.
Daniela (17 anni), Milano - Gran Casinò

Spettacolo molto interessante, efficace e utile per i ragazzi di queste fasce d'età.
Cruz (docente), Conegliano - Stupefatto

Non vedo l'ora di vedere il film, lo spettacolo mi è piaciuto, ha spiegato bene il tema. Mi piacerebbe fare l'incontro in classe.
Giorgia (13 anni), Cislago - Stupefatto

Complimenti per il coraggio. Probabilmente il 99,9% di noi non avrebbe mai avuto il coraggio di raccontare un'esperienza così particolare, specialmente se il protagonista della vicenda fossimo stati noi.
Sharon (13 anni), Portici - Stupefatto

Quante emozioni, quante verità! Grazie.
Milena, Colico - Identità di carta

Profondo, toccante, commovente e fa ragionare rivalutando certe idee o scelte.
Cristina (19 anni), Brescia - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto emozionante. Ci fa riflettere molto su quello che comportano le droghe.
Vittoria (12 anni), Ittiri - Stupefatto

Spettacolo molto interessante,mi ha fatto capire molte cose e cambiare idea su altrettante.
Noah (17 anni), Verbania - Stupefatto

Spettacolo emozionante, ti fa riflettere e capire il vero significato delle droghe. Ti fa entrare nel personaggio e da come è stato "recitato" sentivo le stesse emozioni ed è stata interazione unica, davvero bravissimi!
Marika (18 anni), Milano - Stupefatto

Mi ha insegnato a pensare prima di provare.
Simone (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Mi ha fatto capire che la vita è un dono e non bisogna corroderla con le droghe.
Gianluca (14 anni), Ancona - Stupefatto

Lo spettacolo è praticamente perfetto. Nulla da commentare
Stefano, Porto Sant'Elpidio - Stupefatto

Meraviglioso, mi ha fatto pensare molto, ha un messaggio importantissimo.
Manuela (13 anni), Segrate - Stupefatto

Un modo così diretto e al tempo stesso così efficace per parlare ai ragazzi.
Maura (docente), Ivrea - Stupefatto

Straordinario!
Angela, Lodi - Gran Casinò

E' stato molto significativo e potrebbe far cambiare opinione sulle droghe a molti ragazzi e trovo la cosa molto utile ed educativa.
Elisa (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Per me lo spettacolo è stato molto istruttivo e mentre sentivo la storia di Rico, mi sono emozionata tantissimo. Mi ha fatto riflettere.
Giorgia (13 anni), Ferrara - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo, è stato molto coinvolgente ed interessante, fa molto riflettere, è stato molto emozionante.
Kevin (16 anni), Montebelluna - Stupefatto

Siete stati illuminanti! Penso uno dei pochi canali comunicativi che favorisce una presa di coscienza del fenomeno.
Lucia, Parma - Gran Casinò

Emozionante e coinvolgente. Conosco molte persone che vivono queste situazioni drammatiche.
Giorgio, Olmi - Gran Casinò

Davvero complimenti! Straordinario.
Erika, Cologno Monzese - Sbankati

Io non sapevo i rischi e questo spettacolo mi ha aperto gli occhi.
Luca (11 anni), Podenzano - Stupefatto

L'interpretazione è stata fantastica e le domande mi hanno dato un "perché" riguardo all'argomento delle droghe. Mi è piaciuto molto.
Dolores (12 anni), Cermenate - Stupefatto

Credo un grande aiuto per l'educazione dei giovani ma anche per gli adulti.
Franca, Predazzo - Stupefatto

Davvero toccante. La verità nuda e cruda che ho sentito per la prima volta in 25 anni della mia vita. Grazie, buona vita!
Debora, Forlì - Stupefatto

Mi è servito tantissimo e credo anche agli altri perchè nei nostri giorni moltissimi giovani hanno la voglia di provare la droga magari anche per farsi apprezzare dagli altri.
Charles (17 anni), Arzignano - Stupefatto

Spettacolo molto bello, bravo l'attore che ha saputo raccontare la storia in modo coinvolgente senza mai cadere nel banale o nella monotonia.
Agnese (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Bello sincero, diretto. Arriva piano, ti gira lo specchio e un pò ti ci rivedi. Una storia qualsiasi? Quella di tutti.
Nicola (17 anni), Saluzzo - Stupefatto

Fa davvero aprire gli occhi sull'argomento e ci fa capire bene quanto male possano fare le droghe.
Agnese (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Spettacolo molto intenso e interessante. Da oggi ho capito che le droghe non sono uno scherzo.
Matteo (12 anni), Rescaldina - Stupefatto

La storia è stata molto toccante, in ogni sua parte. L'interpretazione è stata emozionante dall'inizio alla fine. Mi ha fatto molto riflettere su diverse cose e su alcune conoscenze vicine che ho. Parlerò sicuramente di questo spettacolo, usandolo per aprire discorsi a volte difficoltosi.
Anonimo, Remedello - Stupefatto

Storia che mi ha segnato dentro
Anonimo, Borgomanero - Stupefatto

E' la seconda volta che vedo questo spettacolo, spettacolare come sempre.
Elisabetta, Piacenza - Gran Casinò

Perché mi ha fatto riflettere su un argomento importante senza far pesare la cosa.
Monika (15 anni), Udine - Stupefatto

Servirebbero più spettacoli di questo genere! Complimenti.
Simona, Colico - Identità di carta

È stato bellissimo, credo che questo sia stato l’unico spettacolo che mi abbia fatto capire bene quanto sono pericolose le droghe.
Martina (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Meraviglioso e mi ha suscitato una miriade di emozioni (mi sono anche commosso). Simpaticissimi e convincenti.
Bryan (14 anni), Milano - Stupefatto

Sono rimasto senza parole, l'unica parola è che questo spettacolo è stato fantastico e mi ha fatto capire e imparare molto cose.
Marco (12 anni), Milano - Stupefatto

Molto bravi, avete fatto un'impressione splendida. Mi avete toccato il cuore.
Luca (13 anni), Sovizzo - Stupefatto

Uno spettacolo avvincente che fa riflettere sulle politiche dei nostri Governi disinteressate al benessere dei cittadini. Molto bravo l'attore.
Ivana (docente), Pianoro - Gran Casinò

Bella organizzazione, belli i temi e davvero molto bravo l'attore. Apprezzo molto l'iniziativa e penso che questa compagnia debba continuare in questo modo perchè credo che col tempo possa fare la differenza, è importante informare i giovani su queste tematiche.
Simona (18 anni), Portici - Q.B. Quanto Basta

Si dovrebbe portare anche nelle scuole.
Elisa, Bergamo - Gran Casinò

Secondo me è molto significativo questo video. Mi ha impressionato molto ed essendo molto sensibile ho pianto anche diverse volte. È stato davvero stupendo.
Gaia (15 anni), Pavia - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere tanto sulle mie scelte e sul futuro che potrò avere.
Patrizia (15 anni), Rho - Stupefatto

È stato uno spettacolo fantastico.
Andrea (14 anni), Ferrara - Stupefatto

Ottima interpretazione. Sono riuscita ad immedesimarmi a pieno nel personaggio. Più volte mi è capitato di vedere e vivere queste situazioni. Penso che nonostante tutto, parlare di ciò è sempre importante per venirne a conoscenza.
G. (16 anni), Ferrara - Stupefatto

L'attore è stato molto bravo a intrattenere, non ho mai seguito uno spettacolo dall'inizio alla fine.
Alessandro (18 anni), Torino - Gran Casinò

Secondo me questo spettacolo è stato fondamentale per far capire alle altre persone che è sbagliato drogarsi.
Paolo, Cislago - Stupefatto

Una bella emozione per chi come me ha vissuto una sua amica bucarsi anche nei piedi.
A., Udine - Stupefatto

Informativo; mi ha colpito molto il poco margine d'errore che si può fare e in cui ci si può cadere.
Sofia (17 anni), Bolzano - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha toccato molto, grazie all'attore bravissimo, ma soprattutto per l'autobiografia di Rico.
Lavinia (14 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Spettacolo costruttivo, non la solita lezione sulle droghe. Si assimila bene il messaggio. Davvero interessante l'incontro con una persona che ha provato sulla sua pelle queste esperienze.
Diego (16 anni), Roma - Stupefatto

Condivido ogni aspetto dell'analisi e non rinuncio al sogno, anche se fosse individuale, di riacquistare la dignità umana. Grazie.
Silvia, Selargius - Q.B. Quanto Basta

Bellissima storia, emozionante e è stato importante capire come non bisogna cascare nella trappola della droga.
Federico (14 anni), Roma - Stupefatto

Una storia fantastica. Mi ha fatta commuovere più volte. Un attore che sa trasmettere emozioni e commuoversi. Tutto reso più speciale dalla presenza dello stesso protagonista.
Ana (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

Questo spettacolo è stato molto interessante e utile, lo consiglio a tutti.
Sofia (15 anni), Ancona - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere sul senso della vita e di viverla al meglio.
Sara (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Lo spettacolo mi è molto piaciuto, sia com'è stato raccontato, sia la storia di Rico Comi. Penso che non ne vale la pena di fare uso di sostanze per sentirsi più grandi e più forti. Basta solo provare una volta per poterti rovinare per sempre.
Laura (16 anni), Bolzano - Stupefatto

A me è piaciuto molto e non ho niente da dire come critica. Veramente utile anche per chi di solito è più indifferente.
Andrea (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Mi ha addirittura commosso, mi ha davvero lasciato senza parole.
Gaia (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto interessante, essendo anche portatore di un messaggio sociale di una certa rilevanza. L'argomento, a mio dire, è stato trattato in un modo decisamente empatico e coinvolgente, principalmente per il testo e l'abilità recitativa del narratore.
Anna (16 anni), Roma - Stupefatto

Argomento importante spiegato in modo divertente e geniale
Giulia, Limbiate - H2Oro

Ci vorrebbero più spettacoli così, bravi!!
Elena, Cadoneghe - Gran Casinò

Bello, bravo il narratore, bello il colpo di scena dell'incontro con l'autore. Complimenti per avere spiegato così bene una tematica così difficile.
Riccardo (13 anni), Arese - Stupefatto

Non ho mai toccato droga e ne vado fiero.
Simone (17 anni), Milano - Stupefatto

Interessantissimo, coinvolgente ed emozionante. Importante lavoro di prevenzione.
Nadia (docente), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Spettacolo che mi ha fatto ragionare molto e mi ha fatto cambiare idea su alcuni pensieri.
Federica (14 anni), Ancona - Stupefatto

Questo spettacolo è stato bellissimo, mi ha fatto capire quanto sia brutta la droga. Grazie per questo spettacolo.
Marta (13 anni), Alghero - Stupefatto

È stato interpretato con tantissima emozionalità e di conseguenza ha generato tantissimo interesse.
Lorenzo (14 anni), Saluzzo - Stupefatto

Spettacolo molto interessante, pensavo fosse molto noioso invece grande interpretazione da parte del lettore. Intervento finale di Rico perfetto.
Cristian (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Uno spettacolo fantastico complimenti!
Daria (13 anni), Saronno - Stupefatto

Semplicemente stupendo!
Massimo (14 anni), Costa Masnaga - Stupefatto

Non ho parole, veramente me lo ricorderò per sempre, una storia molto toccante. Bravissimi! Spero che tutti possano assistere a questo spettacolo. Veramente wow.
Melissa (13 anni), Saronno - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto interessante, sicuramente ha risposto a molti dubbi, è stato chiaro e molto esplicito. Aggiungerei "unico" anche per il modo di esporre e riuscire ad interagire con il pubblico.
Martina (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Finalmente qualcuno che dice chiaramente come stanno le cose.
Armando, Rescaldina - Stupefatto

Ho capito che non fumerò mai e che non mi drogherò, vi voglio bene, vieni da noi a scuola per favore! E' stato emozionante. Ho quasi pianto alla fine.
Anonimo, Grezzana - Stupefatto

Siete grandi, cercate di trasmettere questo messaggio sempre di più.
Serafino, Viterbo - Stupefatto

Bello spettacolo. Narrazione avvincente e da cui si traggono molte lezioni.
Lorenzo (15 anni), Monza - Stupefatto

E' stata una bella esperienza e la consiglio a chi non sa che cos'è la droga.
Anonimo, Lonate Pozzolo - Stupefatto

Non so perché mi sia piaciuto ma mi ha colpito molto, è stato molto interessante ed emozionante, spiegato dal punto di vista di una persona che l'ha vissuto.
Anita (14 anni), Ferrara - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto emozionante e interessante. Mi è piaciuta molto al storia anche perché non tutte le persone che fanno uso di droghe riescono a sollevarsi e a ricominciare la loro vita da zero.
Studente (16 anni), Alghero - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha colpito molto, la storia è molto bella e secondo me il messaggio è arrivato.
Giulia (14 anni), Montebelluna - Stupefatto

Spettacolo interessante, descrive una situazione davvero preoccupante, è bene e urgente parlarne!! Grazie per le proposte concrete!
Adriana, Prata di Pordenone - Gran Casinò

Mi è piaciuto lo spettacolo, dà un insegnamento di vita importante, parla di argomenti difficili da affrontare, che non si trattano quasi mai.
Riccardo (16 anni), Milano - Stupefatto

Mi è piaciuto molto la parte in cui abbiamo fatto le domande.
Giulia (14 anni), Milano - Stupefatto

Fra tutti gli incontri contro il gioco d'azzardo questo è stato sicuramente il migliore.
Matteo (18 anni), Desio - Gran Casinò

Molto emozionante, spiegato molto bene. Le droghe dovrebbero essere raccontate come avete fatto voi. Bravissimi!!
Erica (15 anni), Alghero - Stupefatto

Bellissimo, mi ha fatto riflettere, la voce mi ha messo i brividi.
Giorgio (15 anni), Tortolì - Stupefatto

La narrazione è stata molto coinvolgente.
Andrea (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Sono rimasta piacevolmente colpita da questo spettacolo per la modalità coinvolgente in cui è stato trattato l'argomento.
Alessia (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Recitazione perfetta.
Michele (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

L'ho amato veramente tanto. Ho anche pianto. Adesso non so cosa scrivere però so che questa storia la racconterò anche agli altri. Voglio vedere altri spettacoli come questo. Voglio vedere quelli che trattano la vita reale.
Kejsi (15 anni), Monza - Stupefatto

Penso che sia più significativo proporre un'esperienza personale, che fare tante lezioni teoriche. Molto belle le parole di un ex tossico, molto più chiare.
Perini (docente), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Grazie per aver sensibilizzato questo argomento che mi sta molto a cuore, mi avete fatta emozionare.
Chiara (15 anni), Monza - Stupefatto

Molto toccante, è stata un'esperienza molto importante per noi giovani, in futuro mi ricorderò di questa testimonianza e ne farò tesoro.
Noemi (13 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Lo spettacolo è stato interessante, mi ha fatto capire tante cose sulla droga e l'attore è stato bravissimo. Mi ha colpito molto la storia di Rico Comi e ho capito che quando si entra nel giro della droga è difficile uscirne.
Francesca (18 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto perché fa capire quanto fa male la droga e che se cominci è difficilissimo smettere.
Jacopo (12 anni), Milano - Stupefatto

Ho apprezzato il tipo di narrazione perché credevo di essere all'interno della sua testa.
Mattia (17 anni), Lampedusa - Stupefatto

Molto interessante ma soprattutto ti fa pensare e riflettere su delle situazioni che ci possono sembrare normali quando poi ti portano alla distruzione, situazioni che osserviamo ogni giorno.
Sonia, Sarmede - Stupefatto

La cosa che mi spaventa, ma mi fa riflettere è che io mi sono rivisto in Rico.
M. (15 anni), Milano - Stupefatto

Bellissimo spettacolo, uno dei pochi che ho gradito veramente dopo anni di scuola. Veramente bellissimo, complimenti!!!
Julian (15 anni), Monza - Stupefatto

Uno spettacolo a tutto tondo di grande impatto emotivo ed informativo.
Alberto, Fermo - Gran Casinò

Molto emozionante. Mi sono immedesimata nel personaggio.
Clelia, Lovere - Stupefatto

Professionalità, ironia, capacità di suscitare "pensiero critico".
Andreina, Canal San Bovo - Sbankati

L'informazione è importante, grazie per la vostra missione, non smettete!
Stefania, Rescaldina - Stupefatto

Spettacolo entusiasmante, un tema importantissimo spiegato in modo eccellente.
Matteo (17 anni), Verbania - Gran Casinò

Spettacolo emozionante, coinvolgente che consente l'immedesimazione nel protagonista. Stimola domande, riflessioni e abbatte pregiudizi.
Elena (docente), Brugherio - Stupefatto

Ritengo che sia molto importante il vostro lavoro e vi prego di continuare a farlo.
Stefano (17 anni), Salò - Stupefatto

È stato molto interessante; il timbro di voce del narratore è molto accogliente, e ti prende.
Anonimo, Marsico Nuovo - Stupefatto

Molto coinvolgente, empatico, vero.
Marilena (docente), Monza - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché ho capito che una volta che inizi le vie d'uscita sono veramente poche. Per smettere bisogna avere una volontà enorme. Mi è piaciuto molto anche il racconto, come è stato recitato.
Greta (13 anni), Milano - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto tantissimo perché è educativo. Soprattutto io non pensavo che la droga fosse così pericolosa, quindi mi è servito molto per evitare le sostanze che mi rovinano la vita.
Giulia (14 anni), Milano - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere molto su cose che prima reputavo banali e nessun altro incontro è stato capace di suscitare un interesse così elevato.
Matteo (16 anni), Brescia - Stupefatto

Illuminante, complimenti.
Malika, Trento - Gran Casinò

Molto interessante ed educativo. Sensibilizza con uno stile diverso dai soliti spettacoli, su una tematica molto importante e poco trattata.
Oriana (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Spettacolo fantastico ed emozionante e molto educativo.
Asia (13 anni), Alghero - Stupefatto

Lo ritengo uno spettacolo molto utile.
Alice (16 anni), Verbania - Stupefatto

Ho gradito tantissimo lo spettacolo e mi sono veramente emozionata tante volte. Sarei felice di ricevere un tuo messaggio! <3
Alice (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Personalmente mi ha fatto riflettere molto. Non ho mai affrontato questo argomento in famiglia. Ho imparato cose nuove, quindi mi è stato utile.
Faith (17 anni), Senigallia - Stupefatto

Coinvolgente, efficace, significativo e utile per tutti.
Vittoria, Milano - Stupefatto

Il racconto è stato molto toccante e Fabrizio è stato molto bravo nello spettacolo. Questi applausi sono stati i più lunghi di tutti gli incontri.
Yasmine (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

Mi ha coinvolto ed emozionata molto, complimenti!
Aurora (16 anni), Saronno - Stupefatto

Ho pianto, tantissime emozioni.
Giovanna (docente), Milano - Stupefatto

Questa interpretazione mi ha fatto capire i veri problemi della droga. E' il miglior spettacolo che abbia mai visto.
Andrea (13 anni), Bologna - Stupefatto

E' stato molto interessante, tanto da riuscire a tenere l'attenzione per tutto il tempo. Pensavo fosse uno dei soliti discorsi da genitori, ma non è stato affatto così.
Camilla (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Questi incontri che si fanno ci aiutano tantissimo, con le esperienze che hanno vissuto alcuni e ce lo raccontano per non fare gli stessi sbagli.
Dayana (18 anni), Bolzano - Stupefatto

Efficace, coinvolgente, essenziale. Grazie per il vostro impegno.
Yolanda (docente), Pistoia - Gran Casinò

Mi ha fatto capire moltissime cose, anche per quanto riguarda le mie esperienze personali.
Studente (13 anni), Sassari - Stupefatto

E' la seconda volta che lo guardo, rimango sempre senza parole. Emozionante!
Martina, Brescia - Stupefatto

Siete stati bravissimi, mi è piaciuto un sacco.
Ginevra (12 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Ho apprezzato moltissimo il modo in cui avete presentato il problema delle droghe. Molto emozionante e che arriva dritto al punto. A parer mio bisogna parlarne non solo con adolescenti, ma anche con bambini più piccoli per prevenire da subito.
Margherita (15 anni), Alghero - Stupefatto

Spettacolo molto interessante, ho scoperto fatti che non conoscevo. Complimenti per il racconto così profondo.
Eleonora, Monza - Gran Casinò

Lo spettacolo mi ha colpito molto perché quando parlava della vita dei suoi genitori pensavo alla mia vita e mi veniva da piangere, comunque io non sono mai stata colpita da uno spettacolo.
Dileesha (14 anni), Cornaredo - Stupefatto

Bravissimo attore. Bravissimo testimone. Finalità suprema.
Davide, Pavia - Stupefatto

E' stato molto toccante. Mi ha fatto riflettere sulla vita di una persona a me cara, con la quale, dopo aver visto lo spettacolo, vorrò parlare.
Lucrezia (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Un bellissimo spettacolo, pensavo che sarebbe stato noioso, invece è stato molto interessante. Anche se non ho mai provato a usare le droghe, grazie a questo spettacolo di sicuro non lo farò mai.
Angela (20 anni), Sarezzo - Stupefatto

Ottimo spettacolo. Teatro civile di cui abbiamo bisogno per migliorare la nostra vita.
Roberto, Arco - Q.B. Quanto Basta

È stato molto emozionante e me lo ricorderò.
Laila (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

È stato uno spettacolo molto interessante ed emozionante.
Anastaziya (14 anni), Udine - Stupefatto

Bellissimo, le emozioni del personaggio erano trasmesse in pieno e il messaggio viene dato in maniera impeccabile. Complimenti!!!
Filippo, Parma - Stupefatto

Complimenti al bravissimo attore che è stato molto espressivo, convincente ed educativo. Complimenti all'iniziativa e a tutti coloro che ci lavorano, Bisogna abolire ciò che fa male. Continuate così!!!
Francesca (16 anni), L'Aquila - Gran Casinò

Bellissimo spettacolo, storia molto commovente.
Martina (17 anni), Tortolì - Stupefatto

È il primo spettacolo/incontro sulle droghe che non è noioso o che non ripete le stesse cose. Molto interessante.
Francesca (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Ottima recitazione, coinvolgente riflessione, molto chiara, graduale nel comprendere.
Francesca (docente), Rescaldina - Stupefatto

BRAVOOOO! Sul serio
Anonimo, Sarmede - Stupefatto

Come cambia la vita di un ragazzo se...
Laura, Ascoli Piceno - Stupefatto

Sensibilizzazione solitamente poco trattata rispetto ad altri problemi. Sicuramente molto educativo non soltanto dal punto di vista economico, ma soprattutto umano.
Alyssa (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Mi è piaciuto il messaggio dello spettacolo e il modo in cui è stato recitato. L'attore è stato molto bravo e mi ha appassionato a ciò che succedeva in scena. Ha davvero una bella voce.
Arianna (17 anni), Torino - Gran Casinò

Tutto molto bello!
Silvia (15 anni), Tortolì - Stupefatto

Ho aiutato il mio ragazzo a smettere di fumare le canne. Mi sono sentita bene e sono orgogliosa di lui.
V. (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Molto bello, grande insegnamento di vita.
Christian (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

Siete sempre al top in ogni spettacolo! Bravi!
Rosanna, Porretta Terme - H2Oro

Lo spettacolo è stato molto bello, l'attore ci ha strappato sorrisi senza tralasciare la parte educativa.
Bartolomeo (16 anni), Ascoli Piceno - Gran Casinò

Da portare in tutte le scuole e non solo!
Fiorenza (docente), Laives - Stupefatto

È stato molto bello e commovente perché è una storia vera che mi ha scosso.
Giovanni (13 anni), Sovizzo - Stupefatto

Interpretazione splendida su un tema fondamentale per noi ragazzi. Mi è sembrata una ottima occasione di sensibilizzazione anche grazie all'esperienza di Rico. Ripeto interpretazione bellissima e che cambia il modo di vedere l'argomento. Grazie!
Emanuele (16 anni), Roma - Stupefatto

Questo spettacolo serve molto per far pensare i ragazzi.
Sara (15 anni), Bolzano - Stupefatto

E' stato molto importante per la decisione che ho appena preso.
E. (17 anni), Seregno - Stupefatto

Grazie, ho avuto modo di rivivere esperienze vissute quando io ero una ragazzina e mia cugina ( guarda caso) faceva uso di sostanze. Ho rivissuto tutto quanto insieme a Rico... Compreso il finale. Per fortuna. Grazie.
Elena, Cermenate - Stupefatto

Abbastanza pesante, ma fa capire la realtà dei fatti ed è stato ciò che ho apprezzato.
Elisabetta (15 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Lo spettacolo è stato veramente bello e commovente. Molto utile il messaggio trasmesso sopratutto a questa età.
Cristian (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Argomento importante messo in scena molto bene.
Camilla (13 anni), Podenzano - Stupefatto

Decisamente una delle poche opportunità per mostrare il mondo della droga ai ragazzi.
Andrea (16 anni), Senigallia - Stupefatto

Veramente molto istruttivo.
Margherita (docente), Lampedusa - Stupefatto

Un argomento molto delicato ed espresso molto bene.
Giulia (15 anni), Alghero - Stupefatto

Mi è piaciuto, non vedo l'ora di vedere il film e poter dire: "io l'ho conosciuto".
Margherita (14 anni), Udine - Stupefatto

Esperienza da presentare in tutte le scuole italiane.
Rosario (docente), Milano - Stupefatto

Non avendo mai fatto uso di sostanze non ho mai riflettuto su conseguenze e effetti di esse, grazie a ciò che ho visto oggi mi sono reso conto di come possa sembrare una banalità la vita.
Greta (15 anni), Milano - Stupefatto

Non facendo uso di droghe pensavo di non poter capire completamente il significato dello spettacolo invece siete riusciti a far capire a pieno e sapere che la storia è reale mi fa capire ancora di più quanto questo possa far male.
Lorenzo (15 anni), Alghero - Stupefatto

È molto bello e ci insegna che per essere felici non c'è bisogno della droga e non bisogna seguire gli amici che ne fanno uso solo per farsi accettare.
Filippo (12 anni), Veglie - Stupefatto

Molto bello e veritiero. Mi sono divertita e mi ha fatto riflettere.
Thouriya (17 anni), Monza - Gran Casinò

Bravissimi fate un lavoro divulgativo artistico fondamentale nella società attuale!!!
Enrico, Seriate - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto lo spettacolo, il modo in cui Fabrizio ha raccontato la storia di Enrico. Ha trasmesso tutte le emozioni a tal punto da commuovermi quando si è presentato Enrico. Sono felice per il suo percorso. Grazie
Vittoria (14 anni), Monza - Stupefatto

Sono rimasto per un'intera ora in silenzio ad ascoltare una storia che mi ha coinvolto pienamente.
Cristian (20 anni), Remedello - Stupefatto

Educativo e interessante.
Giulia (17 anni), Lugo - Stupefatto

È stato un bello spettacolo, molto interessante perché mi ha fatto riflettere su quanto sono importanti le scelte che prendiamo nella vita.
Soraya (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Nonostante la tematica trattata sia molto "pesante", il narratore è riuscito a tenere il pubblico con occhi e orecchie attaccati alla storia di Enrico per tutta la durata dello spettacolo. La sua stoia è molto forte e penso che questo sia il mezzo migliore di trasmettere un messaggio come questo ai giovani. Grazie e complimenti.
Linda (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Avevo qualche timore rispetto alla modalità ATTORE UNICO - MONOLOGO invece è stato bellissimo. NARRARE è LA SCELTA GIUSTA
Don, Milano - Stupefatto

E' stata una bella esperienza, avrei voluto che molti miei amici fossero qua ad ascoltare. Lettore molto bravo, storia coinvolgente e toccante.
Aurora (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi ha emozionato fino alle lacrime.
Laura, Rescaldina - Stupefatto

Ho apprezzato molto il coraggio di aver condiviso tutto questo! Cuore
Anna (15 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto interessante e formativo. E' lo spettacolo che mi è piaciuto di più rispetto a quelli che ho visto in tutta la mia vita.
Alessandro (16 anni), Monza - Stupefatto

Credo sia stato lo spettacolo più interessante che abbia mai visto e credo che siamo stati anche molto fortunati ad avere la presenza di Rico Comi.
Simone (16 anni), Salò - Stupefatto

Arriva direttamente al cuore.
Gabriella (docente), Treviso - Gran Casinò

Straordinario! Questo è quello di cui il mondo e soprattutto le nuove generazioni hanno bisogno, vedere le ferite della vita che ti trasformano in feritoie da cui passa la luce!
Sara, Milano - Stupefatto

Ho capito quanto possono fare male le droghe e che le emozioni sono belle solo se vivi veramente e non sotto gli effetti di sostanze.
Valerio (15 anni), Monza - Stupefatto

E' stato interessante, condivido in pieno dato che in famiglia ho un problema del genere.
M. (17 anni), Verbania - Stupefatto

Mi è piaciuto molto soprattutto per la realtà dei fatti rappresentati e la bravura del protagonista del teatro.
Paolo (15 anni), Ascoli Piceno - Gran Casinò

È stato uno spettacolo oltre che importante, molto significativo e reso interessante dalla bravura delle persone che l'hanno inscenato.
Alice, Legnago - Stupefatto

Apprezzo il coraggio nel raccontare una storia così difficile.
Manuela (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Emozionante, coraggioso, potente.
Valeria, Collebeato - Gran Casinò

Sto vivendo una situazione del genere, non io personalmente, ma dei miei amici che fanno uso di droghe e non so come farli smettere, anche solo fargli cambiare idea.
E. (15 anni), Alghero - Stupefatto

Felicissima di aver visto uno spettacolo del genere a scuola! Spero di rivedere questa Compagnia in futuro qui a Bolzano!
Chiara (17 anni), Bolzano - Gran Casinò

È stato molto bello e interessante. Sono molto contenta di aver potuto assistere allo spettacolo.
Emma (15 anni), Udine - Stupefatto

Questo spettacolo ha fatto riflettere me e tutti i ragazzi in sala.
Emanuele (14 anni), Alghero - Stupefatto

Molto istruttivo e utile per tutti, sia per non iniziare, che per finire, è stato un bello spettacolo.
Giulia (15 anni), Borgomanero - Stupefatto

Ottima narrazione e ottimo modo di trattare l'argomento.
Marco (16 anni), Montebelluna - Stupefatto

Ho particolarmente apprezzato questo spettacolo, poiché mi sono rivista nella persona che "soffre con il giocatore". Sono riuscita a tornare con la mente a quei momenti bui che il gioco portava in famiglia e per questo giudico questo spettacolo come uno dei migliori che io abbia mai visto.
R. (13 anni), Benevento - Gran Casinò

Questo spettacolo mi ha fatto capire principalmente che la mancanza di informazioni giuste e complete è una delle maggiori cause di scelte sbagliate.
Giulia (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Mi è piaciuto l’attore.
Evan (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Sono felice di avere visto dal vivo Enrico che nonostante tutto si è presentato col sorriso, affrontando ancora oggi il suo passato. Anche il narratore molto bravo.
Matteo (15 anni), Monza - Stupefatto

Grazie per avermi fatto capire cosa prova e come la vive una persona che fa uso di sostanze e avermi fatto cambiare idea su certe situazioni e persone.
Serena (14 anni), Udine - Stupefatto

E' stato molto toccante, Fabrizio ha un talento unico ed è stato molto bravo a far capire questo pericolo.
Lucrezia (16 anni), Salò - Stupefatto

È stato molto interessante e nonostante l'argomento delicato mi sono divertita e per niente annoiata.
Sofia (14 anni), Palermo - Gran Casinò

E' stato davvero interessante e emozionante, a volte mi sono venuti i brividi... E' stato davvero molto bello, grazie.
Lella (15 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

L'ho trovato molto interessante. Fino ad ora non avevo mai pensato a quanto il gioco d'azzardo fosse una piaga sociale. Sono sicura che d'ora in poi non mi verrà mai la tentazione di comprare un gratta e vinci. Penso che ciò che state facendo sia molto importante perché in questo modo con l'arte riuscite ad arrivare dove nessuno esperto riuscirebbe. Grazie di cuore.
Federica (17 anni), Borgo Valsugana - Gran Casinò

Molto bravo l'attore.
Mario (16 anni), Sassari - Sbankati

Ero veramente interessata a vedere questo spettacolo per capire come affrontare il tema con i miei 3 figli.
Raffaella, Forlì - Stupefatto

Molto coinvolgente, attore bravissimo. Rico ha uno sguardo immenso, grande umanità.
Gabriella (docente), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Mi ha fatto capire che non bisogna nemmeno provare per la prima volta a fumare o drogarsi perché se non c'è la prima non ci può essere nemmeno la seconda.
Yasmina (12 anni), Prata di Pordenone - Stupefatto

Sono contento di questo spettacolo. Colpisce dentro. Spero che questo serva a smontare qualche stereotipo nella nostra scuola.
Thomas, Marsico Nuovo - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo. Il narratore e la storia di Enrico mi hanno emozionato moltissimo. Purtroppo questa storia racconta la verità di oggi e Enrico ci aiuta a renderci consapevoli di questa spiacevole verità.
Giorgia (14 anni), Milano - Stupefatto

Ringrazio tutti voi per aver risolto molti miei dubbi e per avermi spiegato meglio questo argomento.
Marta (15 anni), Morbegno - Stupefatto

Molto bello perché fa capire ai bambini la negatività della droga.
Gianmaria, Podenzano - Stupefatto

Sei un oratore nato. Ha catturato la mia attenzione. Bella la testimonianza.
Francesca (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

E' stato molto utile perché tante persone, come me fino a pochi anni fa, erano portate a non fare uso di droghe solo per le paure indotte dai genitori, invece è importante che un giovane non lo faccia per una sua scelta fatta da sue informazioni e considerazioni.
Elena (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

E' stato interessante, complimenti al presentatore, bel discorso, pure divertente a momenti.
Adele (13 anni), Sassari - Sbankati

Molto scientifico e razionale. Tiene attento il pubblico fino alla fine. Ottimo per le scuole superiori.
Petra, Bassano del Grappa - Gran Casinò

Mi ha suscitato molte emozioni e ho capito molte cose.
Eric (14 anni), Saronno - Stupefatto

Ho gradito molto e non solo il racconto dell’esperienza di Rico. Le parti riflessive mi sono piaciute molto!
Erica (14 anni), Pavia - Stupefatto

Dopo la visione penso sia più facile andare incontro per aiutare chi è dipendente.
Claudia (docente), Verbania - Stupefatto

Ho gradito lo spettacolo e mi ha permesso di vedere con un’altra ottica il mondo delle droghe.
Pamela (14 anni), Udine - Stupefatto

Mi ha insegnato molto, di certo il mio futuro sarà più sicuro.
Isabel (14 anni), Mirano - Stupefatto

Lezione di vita
Christian (16 anni), Milano - Stupefatto

Per la prima volta mi sono fatto prendere da uno spettacolo.
Fabio (15 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Molto coinvolgente, molto bravo l'attore. Messaggio molto significativo, complimenti.
Sophie (15 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Sono rimasta molto colpita dalla capacità recitativa dell'attore che ha saputo spiegare in modo chiaro e preciso un tema conosciuto, ma non in modo così approfondito, riuscendo ad attirare l'attenzione dei ragazzi per tutta la durata dello spettacolo.
Martina (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

È una cosa positiva vedere questo spettacolo per sapere meglio le cose.
Francesca (15 anni), Brugherio - Stupefatto

È stato interessante e coinvolgente, molto bello e credo che possa insegnare tanto a noi giovani.
Federica (15 anni), Portici - Stupefatto

Mi ha fatto pensare che questo problema possa coinvolgere mio figlio di 12 anni.
Stefania, Milano - Stupefatto

Spettacolo molto interessante e vedere tutti i bambini attenti è stato molto emozionante.
Laura, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Uno spettacolo veramente bello e intenso che colpisce l'anima.
Ambra, Tavernola Bergamasca - Stupefatto

Secondo me questo spettacolo ha permesso a me e ai miei compagni di avere un approccio più "vero" e diretto a questo tema. La storia di Rico mi ha molto emozionato e leggerò sicuramente il libro.
Selene (16 anni), Udine - Stupefatto