Stupefatto
finale con i ragazzi...
Stupefatto
Il pubblico al Piccolo Teatro
Stupefatto
L'abbraccio dei ragazzi...
Stupefatto
Dicono di noi-Villa Lagarina
Gran Casinò
PROMO spettacolo
Gran Casinò
G&V: false probabilità
Stupefatto
Dicono di noi - Alghero
Stupefatto
Dicono di noi - Cermenate
Stupefatto
Dicono di noi - Pergine V.
Stupefatto
Dicono di noi - Mariano C.se
Stupefatto
Dicono di noi - Casalpusterlengo
Stupefatto
Dicono di noi - Ferrara
Gran Casinò
Dicono di noi - Grottammare
Gran Casinò
Assessore Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Benevento
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Gran Casinò
Dicono di noi - Gavirate (VA)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Gran Casinò
Dicono di noi - Bolzano
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Stupefatto
Dicono di noi - Lodi
Stupefatto
Dicono di noi - Verona
Stupefatto
Dicono di noi - Merate (LC)
Stupefatto
Dicono di noi - Piacenza
Stupefatto
Servizio TG Regionale
Stupefatto
Comitato Genitori Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Stupefatto
Dicono di noi - Milano
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pralboino (BS)
Stupefatto
Dicono di noi - Lanciano (CH)
Gran Casinò
Marco Baldini - Roma
Gran Casinò
Rai3 TG Toscana
Stupefatto
Dicono di noi - Portici NA
Gran Casinò
Dicono di noi - Palermo
Stupefatto
Dicono di noi - Arzignano
Stupefatto
Dicono di noi - Udine
Gran Casinò
Dicono di noi - Tesero (TN)
Stupefatto
RAI2 Servizio TG2
H2Oro
Promo H2Oro
Stupefatto
RAI3 Regione - Stupefatto
Stupefatto
Trailer spettacolo
Q.B. Quanto Basta
Al Liceo Celeri di Lovere (BG)
H2Oro
Arcoiris TV
H2Oro
Focsiv e ITINERARIA

Servizio su "In fuga dal Senato"
Sbankati
Intervista a F. De Giovanni
Sbankati
Intervista a F. De Giovanni
Gran Casinò
Allestimento lampo
H2Oro
Vox Populi

Trailer spettacolo
Stupefatto
Allestimento Stupefatto
H2Oro
Spot "San rubinetto"
H2Oro
Trailer spettacolo
Q.B. Quanto Basta
Disparità di reddito
Q.B. Quanto Basta
La Lentezza
Q.B. Quanto Basta
Antonio Corbari
Q.B. Quanto Basta
Riccardo e Francesca
H2Oro
Telefonate per analisi acque
Stupefatto
Montaggio lampo
Q.B. Quanto Basta
Car sharing
Q.B. Quanto Basta
Trailer spettacolo
Sbankati
Stralcio dello spettacolo
Messaggi del pubblico


Lo spettacolo mi è piaciuto molto e ho imparato molte cose per il mio futuro e per il mio presente. Grazie!
Elena (13 anni), Turate - Stupefatto

Lo spettacolo è stato coinvolgente e ben organizzato. Diverso dai soliti proposti
Sara, Fermo - Stupefatto

Arriva direttamente al cuore.
Gabriella, Treviso - Gran Casinò

E' stato molto interessante il modo in cui ha realizzato la situazione e mi ha aiutato a capire il vero senso dell'uso di droga.
Miriam (13 anni), Milano - Stupefatto

Un fiume di emozioni
Giaele, Predaia - Stupefatto

Finalmente questo tema è stato affrontato in un modo diverso.
Sara (17 anni), Roma - Stupefatto

E' stata una storia molto forte raccontata molto bene.
Valentina (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Mi hai fatto riflettere molto. Ora ho l'idea giusta sulle droghe e per questo ringrazio te e tutte le persone che hanno organizzato questo.
Amalia (14 anni), Alghero - Stupefatto

A volte la curiosità ha la meglio, vedi i tuoi amici che lo fanno, non sempre, capita alle feste. Dopo oggi ho capito che non bisogna pensare sia una banalità.
Rossella (15 anni), Alghero - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto particolare, il racconto mi ha colpito molto e non ho perso nemmeno un particolare della storia, grazie alla capacità del narratore di far sentire il pubblico come fosse il protagonista, come vivesse in prima persona gli eventi raccontati.
Gaia (18 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

E' stato molto significativo e mi ha stupito. Affronta l'argomento da una prospettiva differente rispetto a quella di cui ci hanno parlato gli adulti.
Asia (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Sono rimasta piacevolmente stupita perché mi sono resa conto che non è uno dei soliti spettacoli, ma può realmente sensibilizzare gli ascoltatori, non è una di quelle cose che dimentichi o a cui non pensi più dopo una settimana.
Angela (18 anni), Istrana - Gran Casinò

Complimenti all'attore! Non so come abbia fatto a reggere tutto lo spettacolo da solo, grandissimo.
Elena (17 anni), Pistoia - Gran Casinò

Non ho mai visto uno spettacolo così bello, i miei complimenti a tutti.
Valeria (18 anni), Milano - Stupefatto

Bellissimo ed educativo.
Dalia, Civitavecchia - Gran Casinò

Non immaginavo una realtà così spaventosa, credo che il vostro spettacolo abbia una grandissima utilità sociale, grazie.
Silviatotò, Ascoli Piceno - Gran Casinò

È stato uno spettacolo molto coinvolgente, le abilità del narratore sono davvero straordinarie. La storia molto emozionante.
Sara, Campobasso - Stupefatto

Mi ha veramente fatto venire un brivido (buono) come una pinza allo stomaco.
Thomas (13 anni), Grezzana - Stupefatto

Molto istruttivo e stupendo. Mi ha fatto cambiare idea. Grazie per avermi cambiato! Attore molto bravo.
Alessandro (12 anni), Milano - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto emozionante e mi ha fatto riflettere molto sul significato della vita. Nonostante le difficoltà non bisogna mai arrendersi, anche se le cose sembrano impossibili da risolvere.
Giada (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Storia toccante e che suscita molte emozioni e riflessioni. Personalmente lo consiglierei a più persone possibili.
Studente (18 anni), Remedello - Stupefatto

Credo che questo spettacolo sia stato il più coinvolgente e il più emozionante a cui abbia mai assistito negli ultimi 10 anni. Fabrizio ha una tale energia ed è di una tale bravura da catturarti e da impiantarti in testa le sue parole. Davvero affascinante!
Madalina (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Ero già a conoscenza della droga e dei suoi effetti, questo incontro è servito a me stessa a convincermi ancor di più dell'idea che mi ero fatta, non c'è bisogno di divertirsi e di star bene con queste sostanze, noi stessi fin da piccoli abbiamo da soli la possibilità di essere felici. Bellissimo incontro. Stupenda l'interpretazione del narratore! Complimenti.
Chiara (15 anni), Roma - Stupefatto

Grazie a questo spettacolo ho avuto l'occasione di fermarmi a riflettere su questo aspetto che ci circonda. Tutti quanti qua dentro abbiamo avuto o avremo in futuro esperienze vicine a queste sostanze e forse non abbiamo mai visto la vera realtà.
Moussaid (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Ho gradito lo spettacolo perché persone della mia famiglia hanno subito lo stesso. Ho pianto molto.
C. (14 anni), Sassari - Stupefatto

Spettacolo emozionante, coinvolgente che consente l'immedesimazione nel protagonista. Stimola domande, riflessioni e abbatte pregiudizi.
Elena, Brugherio - Stupefatto

Molto utile, conosco molti amici che fanno uso di droghe, persino il mio ragazzo, a me spaventano molto. Non nego di non aver mai provato ma ho deciso di non continuare.
G. (14 anni), Ferrara - Stupefatto

Ho capito.
Elettra, Mariano Comense - Stupefatto

Servono tante iniziative così!
Alberto, Padova - Gran Casinò

Emozionante.
Cipriano, Dorgali - Gran Casinò

Grazie per tutte le informazioni che abbiamo ricevuto... Tutti gli italiani dovrebbero conoscerle!!!
Giuseppina, Vigonza - Gran Casinò

Mi ha emozionato moltissimo e mi ha veramente fatto capire molte cose.
Giorgia (15 anni), Ancona - Stupefatto

Espone in modo chiaro qual'è l'effetto che le droghe causano. Spettacolo che apre gli occhi.
Elena, Bassano del Grappa - Stupefatto

Spettacolo commovente e intrattenente per tutta la durata. Ottimo lavoro!
Federico (16 anni), Alghero - Stupefatto

L'attore mi ha fatta entrare completamente nella storia e grazie a questo sono riuscita a capire bene tutto, la storia è interessante e fa riflettere.
Anna (15 anni), Ancona - Stupefatto

I miei più sinceri complimenti per questo meraviglioso spettacolo! Stimo molto Rico nonostante il suo passato, ringrazio anche molto l'attore perchè è riuscito a emozionare tutti. Grazie di cuore.
Alberto (17 anni), Mondovì - Stupefatto

Spettacolo emozionante e davvero coinvolgente. Lo dimostra il fatto che 250 ragazzi sono rimasti catturati dalla narrazione.
Melissa, Lonate Pozzolo - Stupefatto

E' stato molto interessante e lo consiglio veramente anche ai ragazzi più piccoli.
Beatrice (14 anni), Monza - Stupefatto

Ho avuto i brividi per tutto il tempo, grazie!!!! Non è scontato condividere le proprie esperienze con noi!
Chiara (17 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Toccante e molto significativo, una recitazione assolutamente perfetta, molto epico.
Giacomo (15 anni), Ascoli Piceno - Gran Casinò

Ottimo modo per affrontare, discutere di argomenti comuni come questo. Complimenti!
Franco, Alghero - Stupefatto

Sono felice di avere visto dal vivo Enrico che nonostante tutto si è presentato col sorriso, affrontando ancora oggi il suo passato. Anche il narratore molto bravo.
Matteo (15 anni), Monza - Stupefatto

Spettacolo pieno di significato, con un messaggio fondamentale al giorno d'oggi.
Sara (14 anni), Porretta Terme - Stupefatto

Grande storia di un grande uomo.
Attilio, Remedello - Stupefatto

Mi è piaciuto molto come il palco e la platea fossero in sintonia tra loro. Lo sguardo, il silenzio, l'ammirazione sono tutte cose indescrivibili.
Iris (14 anni), Palermo - Stupefatto

Avevo qualche timore rispetto alla modalità ATTORE UNICO - MONOLOGO invece è stato bellissimo. NARRARE è LA SCELTA GIUSTA
Don, Milano - Stupefatto

Mi è piaciuto, voto 10.
Luca (17 anni), Remedello - Stupefatto

Sono contento di questa grande possibilità.
Benedetto (12 anni), Laives - Stupefatto

Sono stata davvero stupita. Non ho distolto mai lo sguardo. Grazie.
Anna (14 anni), Ancona - Stupefatto

Spettacolo quasi eccellente: l'attore riesce a coinvolgerti profondamente nel terribile problema che sta uccidendo il nostro paese e in generale la nostra generazione. Con sadica ironia il suo monologo trasmette a noi ragazzi emozioni da brivido facendoci sentire parte e quasi incolpa di questo mondo malato che specula sui più deboli.
Chiara (17 anni), Benevento - Gran Casinò

Uno spettacolo molto bello, presenta in modo semplice e chiaro quanto il gioco possa essere dannoso.
Alessandro (13 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

Molto interessante per stimolare il pensiero e il proprio giudizio su tali argomenti
Francesco, Porto Sant'Elpidio - Stupefatto

Mi ha molto toccata, ho gia avuto amici rovinati da queste sostanze e mi sono convinta a non iniziare. Grazie!
Alida (14 anni), Morbegno - Stupefatto

Grande spettacolo, interessante da ogni punto di vista, bravi! P.S. Ci vuole molta bravura a "possedere" un palco per 2 ore, Bravi!
Daniele, Trento - Gran Casinò

Ottimo spettacolo. Teatro civile di cui abbiamo bisogno per migliorare la nostra vita.
Roberto, Arco - Q.B. Quanto Basta

Spettacolo che lascia senza parole e fa riflettere parecchio... Complimenti pure a Fabrizio per la recitazione profonda e comunicativa.
Silvia, Palermo - Stupefatto

Molto bello, spettacolo fatto veramente bene, importante per i nostri figli. Spiegato molto bene.
Monia, Bologna - Stupefatto

Sono rimasta senza parole.Mi sono emozionata tantissimo.
Ikram (16 anni), Borgomanero - Stupefatto

Divertente, chiaro, coinvolgente, ma soprattutto permette la riflessione.
Silvia, Vigonza - Gran Casinò

Lo spettacolo mi è piaciuto molto, sono rimasta colpita dalla storia di Rico Comi e non me lo aspettavo. Penso sia utile e renda l'idea che siamo proprio noi a decidere per la nostra vita.
Jessica (15 anni), Monteriggioni - Stupefatto

Profondo, incisivo, bravissimo.
Santino, Pompei - Gran Casinò

È fighissimo e interessantissimo.
Silvestro, Marsico Nuovo - Stupefatto

Sono stata molto colpita a riguardo di questo argomento, non pensavo fosse così importante e questo spettacolo mi ha fatto capire meglio. Grazie!
Lavinia (11 anni), Milano - Stupefatto

Grazie, dei chiarimenti, e di quello che fate come persone.
Federico (15 anni), Monza - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto perché mi ha fatto capire che devo pensare con la mia testa per non fare errori.
Martina (12 anni), Malonno - Stupefatto

Coinvolgente, commovente; uno spunto riflessivo rivolto a tutti.
Fabio, Milano - Stupefatto

Emozionante e veramente esaustivo ed esemplare nella semplicità del racconto.
Sonia, Bologna - Stupefatto

Tramite il racconto sono riuscita a capire che una cosa così piccola come la droga può diventare come un'onda che ti travolge. La parte che mi è piaciuta di più è la testimonianza di Rico.
Giulia (13 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Primo "evento" contro la droga che mi ha preso veramente. Non ho perso l'attenzione neanche per un secondo.
Christian, Pordenone - Stupefatto

L'attore è stato bravissimo a raccontare con naturalezza e forte coinvolgimento emotivo la storia di Rico riuscendo a far provare in modo molto forte le emozioni e gli stati d'animo e le deleteree conseguenze di chi fa uso di droghe. Il messaggio "No alla droga" arriva alla parte più intima dello spettatore.
Caterina, Sondalo - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto interessante, essendo anche portatore di un messaggio sociale di una certa rilevanza. L'argomento, a mio dire, è stato trattato in un modo decisamente empatico e coinvolgente, principalmente per il testo e l'abilità recitativa del narratore.
Anna (16 anni), Roma - Stupefatto

Sono rimasta colpita dalla chiarezza narrativa e dalla forza espressiva che caratterizzano l'opera nella sua interezza. Siete stati capaci di "catturare" lo spettatore dall'inizio alla fine, in un giro vorticoso che trascina e diventa sempre più avvolgente. Al termine dello spettacolo ognuno di noi è divenuto maggiormente consapevole e lucido su quanto la droga - anzi, le droghe - siano pericolose. Grazie ancora per il vostro impegno e talento. Anna
Anna, Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Coinvolge gli adolescenti con una narrazione incalzante e momenti di analisi "interiore" importanti.
Norma, Laives - Stupefatto

Ora sono ancora più convinto di ciò che già pensavo prima.
Christian (15 anni), Verbania - Stupefatto

Questo spettacolo ha dato un messaggio davvero molto importante, mi ha fatto crescere molto e ho conosciuto meglio il mondo delle droghe.
Mattia (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Spettacolo di grande impatto emotivo e con un contenuto giornalistico di assoluto pregio.
Luigi, Roma - Gran Casinò

Queste testimonianze aiuto i ragazzi a capire e prendere decisioni corrette nel corso della loro vita. Grazie.
Mary (14 anni), Milano - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perchè sono sicura che quando sarò più grande mi sarà molto d'aiuto e mi ha fatto riflettere.
Jasmine (12 anni), Turate - Stupefatto

E' stato molto istruttivo e coinvolgente. Credo che abbia insegnato molto a tutti noi.
Vittoria, Castel San Giovanni - Stupefatto

Tra i tanti incontri sulla prevenzione finora visti, questo è stato il più bello, interessante e coinvolgente. Bravissimi!!
Matteo (15 anni), Alghero - Stupefatto

Ho gradito davvero tanto la visione di "Stupefatto", trovo che sia stato molto emozionante e soprattutto un'esperienza che segna nel profondo... Grazie!
Anna (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Un turbinio di emozioni, mi avete tolto il respiro.
Ivana, Mariano Comense - Stupefatto

E' stato molto toccante, avete fatto capire molto bene il messaggio.
Linda (15 anni), Mirano - Stupefatto

Molto chiaro nel linguaggio e ricco di spunti e contenuti.
Carlo, Rovereto - Gran Casinò

Spettacolo davvero ispirante sulla storia di un uomo che ha saputo dare senso alla propria vita quando questa non ne aveva. Spero che tutti possano trarre esempio da quanto ascoltato e ritrovare se stessi..
Benedetta, Venosa - Stupefatto

Narratore bravissimo, spettacolo costruito benissimo.
Simone (15 anni), Sassari - Stupefatto

Molto bello e interessante, soprattutto per la qualità espositiva e delle informazioni, interpretazione top. Fa riflettere.
Alessandro (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

Ho gradito molto questo spettacolo perché mi sono ritrovata molte volte fra queste persone, persone a me care, molto vicine che sono arrivata a perdere o vederli rovinarsi. Questo spettacolo racconta una vita molto difficile, ma anche interessante, consigliato.
Marika (14 anni), Portici - Stupefatto

Siete dei grandi... Grazie!!!
Greta (15 anni), Monza - Gran Casinò

Continuate così! Grazie per l'impegno! Grazie.
Luisa, Borgo Valsugana - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto, grazie a questa lezione di vita, ci sarà una generazione.
Giorgia (15 anni), Alghero - Stupefatto

Vi ringrazio tanto perché ho saputo tante cose di cui non avevo idea. Sono state due ore utilissime e fate un lavoro meraviglioso, veramente grazie.
Alice (18 anni), Ancona - Gran Casinò

Attore di grande qualità e argomento trattato in modo magistrale.
Chiara, Ascoli Piceno - Gran Casinò

Fabrizio magnetico, che riesce a catapultarti nella vita di Rico e in quella della droga con una poesia dolcissima! Da brividi.
Giulia, Ferrara - Stupefatto

E' stato bello poter assistere a questo spettacolo sapendo che è una storia vera e non qualcosa di preparato solo per stupire. E' bello sentire la voce di chi l'ha vissuto.
Giulia (15 anni), Monza - Stupefatto

E' come se avessi provato i sentimenti di Rico.
Serena (14 anni), Portici - Stupefatto

Incredibile! Bravi e complimenti.
Sandra, Tesero - Gran Casinò

Per la prima volta mi sono fatto prendere da uno spettacolo.
Fabio (15 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Grazie per aver toccato la mia anima e quella di tanti ragazzi. Grazie per aver trasmesso la bellezza e "stupefacenza" della normalità. Viva la vida.
Gloria, Montalto di Castro - Stupefatto

Una storia veramente emozionante e raccontata in un modo veramente intrigante che riesce a trascinarti nell'inferno della droga.
Tommaso (14 anni), Milano - Stupefatto

Mi ha fatto pensare molto e ho capito cose che prima non mi erano chiare.
Anonimo, Mirano - Stupefatto

Mi è piaciuto molto lo spettacolo perchè il tema della droga è importante e va capito. Questa storia è stata raccontata con tanta enfasi e passione che mi ha fatto quasi commuovere. Dopo oggi sono ancora più convinta di non voler mai fare uso di droghe.
Camilla (13 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Ti costringe a pensare.
Roberta, Castel San Pietro Terme - Gran Casinò

E' la seconda volta che vedo questo spettacolo e mi ha colpito come la prima. Mi è capitato di vedere altri spettacoli sulla droga, ma nessuno è così emozionante. Mi piacerebbe vedere altri spettacoli del genere.
Federica (14 anni), Alghero - Stupefatto

È stato molto bello ed interessante. E' importante imparare fin dall'inizio che il mondo della droga è pericoloso.
Vittoria (13 anni), Milano - Stupefatto

È stato uno spettacolo molto interessante e credo sia molto importante parlare di droga ai giovani per sensibilizzarli in quanto nelle scuole se ne parla poco e male e in giro ci sono sempre più ragazzi (anche parecchio piccoli) che si avvicinano a questo mondo.
Camilla (18 anni), Ancona - Stupefatto

Toccante, ha rapito la mia attenzione dall'inizio alla fine. Diverso da tutti gli altri incontri a cui ho partecipato. Arriva dritto il messaggio.
Beatrice, Marradi - Stupefatto

Vi ringrazio per questa lezione di vita, spero di uscire anch'io da una dipendenza dal fumo.
C. (17 anni), Milano - Stupefatto

Spettacolo bellissimo, molto interessante e coinvolgente, mi è piaciuta soprattutto l'enfasi che il lettore ha dato alla lettura. Mi è piaciuto molto anche il fatto che il protagonista Enrico è stato presente.
Alessia (14 anni), Ancona - Stupefatto

Molto molto molto bravo! Complimenti! Uno spettacolo molto interessante, accattivante e coinvolgente! Alla prossima!!!
Monica, Trento - Gran Casinò

Molto interessante e importante per la generazione di oggi
Elena, Monselice - Stupefatto

Mi è piaciuta l'energia e la bravura dell'attore.
Anonimo, Morbegno - Gran Casinò

Ti fa ragionare, sentendo un altro punto di vista, diverso, reale.
Marianna (13 anni), Sassari - Stupefatto

Spettacolo coinvolgente, incisivo, molto molto bello. Anche le animazioni su schermo, che danno un tocco in più e lo rendono ancora più incisivo.
Caterina (15 anni), Morbegno - Gran Casinò

Assolutamente meraviglioso, da rifare, credo che sia istruttivo portare il vostro messaggio ovunque.
Rosa, Cornaredo - Stupefatto

Il tema è molto importante. Proponetelo il più possibile! Bravi!
Irene, Trento - Gran Casinò

Molti utile per ragazzi soprattutto di 13/14 anni poiché al giorno d'oggi si sta diffondendo sempre più questo problema ed è meglio spiegare questo tema già ai ragazzini e non solo ai grandi.
Chiara (17 anni), Olmi - Stupefatto

Per me è stato un esempio per tutti i giovani come me e un aiuto per chi ne fa uso.
Samuel, Laives - Stupefatto

Un modo alternativo per affrontare uno dei temi principali dell'adolescenza. Sono stata catturata oltre che dalla storia anche da come è stata raccontata.
Miriana (16 anni), Udine - Stupefatto

Complimenti, da oggi non giocherò più neanche i 2 Euro del superenalotto. Grazie.
Gianluca, Viterbo - Gran Casinò

Mi ha fatto riflettere su molte cose e mi ha toccato molto il cuore. Uno spettacolo fantastico.
Mattia (12 anni), Cislago - Stupefatto

Spettacolo bellissimo, molto forte, d'impatto. Mi ha dato molto, mi è arrivato tanto. Mi ha trasmesso un grande insegnamento.
Chiara (15 anni), Roma - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto perché sono riuscita a impersonarmi in Rico e ho capito il rischio che corrono moltissimi adolescenti al giorno d'oggi.
Emma (14 anni), Mirano - Stupefatto

Sono rimasta colpita da questa storia in quanto sono una mamma e ho riflettuto su quella che potrebbe essere la mia situazione in un caso simile.
Roberta, Pianello Valtidone - Stupefatto

La comunicazione di un'esperienza vale molto più di una lezione tenuta a scuola. Il coraggio di esporsi, di narrare di sé, di ciò che non ha funzionato nella propria vita è maestra di vita per molti.
Paolo, Verbania - Stupefatto

Efficace, coinvolgente, essenziale. Grazie per il vostro impegno.
Yolanda, Pistoia - Gran Casinò

Spettacolo molto coinvolgente. Sono rimasto incantato e affascinato.
Alessio (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

Mi ha permesso di riflettere molto, penso che da adesso ci penserò di più prima di fare qualcosa di pericoloso.
Davide (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Toccante, uno dei migliori spettacoli a cui abbia assistito, sicuramente leggerò il libro, veramente bello, complimenti!!!
Alessandro, Rovereto - Stupefatto

Molto utile per prevenire anche per quelli già nel giro. Consiglio lo spettacolo a tante altre scuole.
Stefano (18 anni), Monza - Stupefatto

Girate per l'Italia e divulgate il più possibile. Grazie!!!
Giuseppe, Costa Masnaga - Stupefatto

Mi è piaciuto tantissimo "Stupefatto", e anche io mi pongo alcune di queste domande, e magari anche io avrei fatto lo sbaglio di Enrico. Ringrazio mia mamma, per avermi obbligato a venire, ma soprattutto voi per avercelo fatto dal vivo.
Miriam (12 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Vero, onesto, senza fronzoli inutili. Credo che i giovani in sala abbiano gradito... C'è tanto bisogno di incontri come questo.
Milena, Alghero - Stupefatto

Una lezione di vita, forse mi ha salvato...
Marco (14 anni), Milano - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha coinvolto tanto, mi piaceva ascoltare ciò che diceva per poi immaginare quello che provava il protagonista.
Federico (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Grazie di cuore! Legalità è anche teatro civile.
Raffaela, Fermo - Gran Casinò

Grazie. Non ho parole per esprimere le emozioni che mi avete trasmesso con questo spettacolo.
Francesca (17 anni), Treviso - Stupefatto

Grazie perché ci avete raccontato tutto quello che spesso vogliamo sapere e conoscere faticando a trovare le informazioni giuste per arrivare a fare "scelte" più consapevoli e dignitose.
Gabriella, Meda - H2Oro

Uno spettacolo diretto, forte, di grande spessore morale ed educativo.
Catya, Prata di Pordenone - Gran Casinò

E' stata una bellissima esperienza, davvero molto interessante. Personalmente ho fatto parte di una brutta compagnia e ringrazio molto Rico per avermi aperto gli occhi su cose che sapevo già, ma che fingevo di non capire per non affrontare la realtà.
N. (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Complimenti x l'ottima scenografia e per il modo con cui è stato affrontato l'argomento. Molto coinvolgente e soprattutto che fa riflettere.
Alessio, Predazzo - Stupefatto

Lo spettacolo è stato meraviglioso, la storia mi ha colpito ed emozionato, alla fine ero praticamente in lacrime, complimenti davvero a tutti.
Veronica (15 anni), Verbania - Stupefatto

Spettacolo bellissimo, continuate così!!
Giulia, Treviso - Gran Casinò

Ho avuto un passato travagliato, questo spettacolo mi ha fatto capire che sono meglio di così, che nella vita posso veramente fare qualcosa di concreto. Grazie.
G. (17 anni), Ferrara - Stupefatto

E' stato esaustivo. Ha fatto capire chiaramente ai ragazzi quali siano le conseguenze di questo "cancro" che rovina la "vita".
Nicolina, Benevento - Gran Casinò

Secondo me questo spettacolo è stato fondamentale per far capire alle altre persone che è sbagliato drogarsi.
Paolo, Cislago - Stupefatto

Bello spettacolo, lo riguarderei altre 100 volte, mi ha colpito molto.
Manuel (16 anni), Verbania - Stupefatto

Ha fatto riflettere molto su un tema considerato "tabù" e di cui non si parla spesso con i ragazzi o in generale. Trovo che questo metodo sia molto più efficace di una classica lezione in classe sull'argomento.
Elena (16 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Penso che mi rimarrà dentro.
Lara (15 anni), Milano - Stupefatto

Non ho mai avuto il coraggio di fare un resoconto della mia vita, perché avevo paura delle parole e delle realtà che gli altri avrebbero potuto dirmi. Grazie, non avevo mai pianto per un discorso.
Vikram (18 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Un argomento bello ed attuale con una storia stupenda e ben raccontata. L'attore molto bravo e con una voce spettacolare. Complimenti, farete strada.
Donato, Marsico Nuovo - Stupefatto

Spettacolo molto bello. Mi ha fatto riflettere e mi ha aperto un mondo che conoscevo poco e ho capito veramente quanto possa essere pericoloso il gioco d'azzardo. Faccio i complimenti all'attore e a tutto lo staff.
Anonimo, Morbegno - Gran Casinò

Rispetto ad altri spettacoli o incontri sul tema, riesci ad immedesimarti di più nel ragazzino inconsapevole e spensierato e riesci a realizzare meglio la situazione.
Bianca (16 anni), Vittorio Veneto - Stupefatto

Felicissima di aver visto uno spettacolo del genere a scuola! Spero di rivedere questa Compagnia in futuro qui a Bolzano!
Chiara (17 anni), Bolzano - Gran Casinò

Storia molto toccante che rispecchia quella che è una verità ormai troppo comune e che deve essere fermata anche grazie a questi meravigliosi spettacoli che aiutano a maturare interiormente. Ottima interpretazione, davvero molto commovente! Grazie. Adriana e Agnese.
Adriana (15 anni), Palermo - Stupefatto

Penso che questo spettacolo sia molto significativo e sarei molto contento se presentassero altri spettacoli a scuola.
Lorenzo (14 anni), Roma - Stupefatto

Molto, molto bello. Uno degli spettacoli più belli ed emozionanti che abbia mai visto.
Matteo (16 anni), Borgomanero - Stupefatto

Uno spettacolo di denuncia che emoziona, sconvolge e soprattutto fa riflettere
Antonia, Roma - Gran Casinò

Mi ha fatto riflettere molto su me stessa e anche sugli altri. Mi ha fatto capire l'importanza delle piccole cose; che da piccole possono diventare molto grandi.
Aurora (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Non mi aspettavo che fosse moralmente coinvolgente, mi ha colpita molto.
Laura (16 anni), Montebelluna - Stupefatto

Molto educativo, complimenti per aver fatto centro al cuore del problema.
Elena, Bologna - Stupefatto

Mi ha tenuto in ascolto.
Emanuele, Marradi - Stupefatto

I miei complimenti a Fabrizio, una narrazione fantastica e voce adatta al ruolo.
Samuele (16 anni), Alghero - Stupefatto

Grazie per quello che fate, spero di avere la forza di aiutare e sensibilizzare più gente possibile.
Luciano, Ascoli Piceno - Gran Casinò

È andato direttamente al problema, riuscendo a coinvolgere i ragazzi nell'età più fragile nell'affrontare questo tema.
Oreste, Roma - Stupefatto

Siete riusciti a trasformare un'indagine statistica in un coinvolgente spettacolo che mette in risalto un grave problema della nostra società.
Beltrando, Pizzighettone - Gran Casinò

Spettacolo mooolto interessante, è stato un momento di riflessione e di avvicinamento ad un tema di cui sapevo poco. I dati fanno riflettere molto. Compliomenti, davvero!!!
Davide (18 anni), Tesero - Gran Casinò

Ha toccato corde profonde e la trovo un'ottima modalità per informare e formare i ragazzi. Grazie per il lavoro che state facendo.
Giovanna, Milano - Stupefatto

Devo dire che non mi aspettavo molto da questo spettacolo ma mi sono totalmente ricreduto, mi è piaciuto un sacco il modo in cui lo spettacolo è presentato, mi sono sentito molto coinvolto e ho avuto occasione di riflettere. Grazie mille!
Federico (15 anni), Milano - Stupefatto

Finalmente uno spettacolo in grado di coinvolgere i nostri ragazzi.
Giacinta, Bassano del Grappa - Gran Casinò

Molto profondo, ma, soprattutto vero. Complimenti a Fabrizio, la sua voce ha saputo guidarci. Spettacolo da mostrare a tutti.
Paola (14 anni), Saluzzo - Stupefatto

La narrazione è stata molto coinvolgente.
Andrea (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha emozionato molto, il racconto è stato così vero e reale che mi ha fatto riflettere molto, facendo sicuramente scendere anche qualche lacrima.
Elena (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Mi ha fatto capire che non sempre i problemi possono essere insormontabili. Oggi avete parlato alla mia coscienza.
Stefano (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto interessante, complimenti all'attore protagonista.
Adele (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

Con questa rappresentazione ho capito, ho ragionato. Posso dire solo grazie.
Tommaso (12 anni), Brugherio - Stupefatto

Esperienza davvero toccante. Non pensavo all'inizio che potesse sorprendermi così. Il problema riguarda tutti noi giovani, alcol o droga che sia, sostanze stupefacenti sempre sono. Spero che ciò mi faccia riflettere nei piccoli gesti di ogni giorno. Vivissimi complimenti e un grazie.
Federico (17 anni), Milano - Stupefatto

Molto bello, penso che questi discorsi dovrebbero far riflettere i ragazzi e fargli capire che non bisogna entrare in questo mondo degli stupefacenti.
Alice (14 anni), Alghero - Stupefatto

Penso sia stato molto utile, per chi non sapeva se seguire la massa o ragionare con la propria testa. Sentire una storia realmente accaduta è stato molto emozionante, fa capire bene a cosa si va contro.
Giulia (14 anni), Alghero - Stupefatto

Un modo straordinario per parlare di un tema delicato. Vi ringrazio a tutti!
Layla (15 anni), Morbegno - Stupefatto

La dimostrazione che non è necessario avere un cast numeroso per fare un ottimo spettacolo.
Gabriele (15 anni), Roma - Stupefatto

Mi ha fatto ragionare molto.
Sara, Sassari - Sbankati

Mi è piaciuto molto e mi ha colpito perchè è stato affrontato (l'argomento) in modo interessante senza farci annoiare.
Vittoria (13 anni), Palermo - Gran Casinò

A scuola ho già visto vari film, spettacoli di questo genere, ma questo è stato l'unico che mi ha colpito veramente e mi ha fatto capire cosa prova una persona che fa uso di droghe, veramente molto bello.
Riccardo (13 anni), Alghero - Stupefatto

È stato molto emozionante, grande recitazione. Una storia toccante, piena di momenti davvero simili alla vita reale che viviamo adesso (noi ragazzi). Ringrazio Enrico e l'attore per la grande esperienza.
Clara (14 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

L'interprete è stato veramente eccezionale, entrato perfettamente nella parte e spero faccia carriera perché merita. Enrico invece è stato molto coraggioso e si vede che è una persona che nonostante tutto ce l'ha fatta in modo strepitoso. Mi piacerebbe molto vedere altri spettacoli di questa compagnia.
Sara (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Tematica molto attuale ed è corretto attualizzare e sensibilizzare i giovani fin da subito. Interessante anche il riferimento a storie vere.
Anna (19 anni), Morbegno - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto, io personalmente non ho mai provato nulla e sono felice così. Vi auguro buona fortuna e che voi riusciate a parlare con più persone possibili.
Erika (15 anni), Alghero - Stupefatto

Amo la voce di Fabrizio, ti amo <3. Abbiamo i capelli uguali. Il messaggio trasmesso è molto esplicito.
Elisa (17 anni), Alghero - Stupefatto

Questo spettacolo è stato molto educativo. La storia di Enrico è stata spiegata molto bene, e fa capire le difficoltà di chi ha problemi con la droga. Penso che il libro sia molto più approfondito e non vedo l'ora di leggerlo. Spero di vedere presto il film al cinema.
Federica (14 anni), Portici - Stupefatto

Spettacolo ben organizzato, chiaro ed incisivo, bravissimo l'attore.
Carla, Ascoli Piceno - Gran Casinò

Spettacolo molto coinvolgente, per niente noioso ed anche emozionante. Ho appreso moltissime informazioni che mi hanno indotto a riflettere tanto circa l'argomento trattato.
Mariapia (16 anni), Altamura - Gran Casinò

Questo spettacolo mi ha aperto gli occhi ancora di più di quanto già lo erano. E anche se prima ero contraria a queste esperienze, adesso sono infinitamente convinta. Grazie.
Studente (14 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

E' stato molto intenso e toccante. E' stato recitato molto bene. Mi ha fatto riflettere parecchio sul dolore provato da Rico.
Angelica (12 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto toccante. E' stato bello parlare di questo argomento perché è molto comune e sottovalutato.
Valentina (15 anni), Roma - Stupefatto

Bisogna invitare tutti i giocatori a questo spettacolo. Interprete favoloso e coinvolgente.
Carmela, Monza - Gran Casinò

Secondo me questo spettacolo è in grado di colpire profondamente noi ragazzi, quindi farò conoscere e parlerò di questo spettacolo con molto entusiasmo.
Gaia (15 anni), San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Mi ha stupito molto sapere che 9 persone su 21, cioè quasi la metà, sono morte di droga. E solo 2 hanno smesso.
Wenjun (14 anni), Milano - Stupefatto

Il miglior spettacolo di sempre. Bravissimo! Una bomba!!!
Anna (16 anni), Bolzano - Gran Casinò

Ha arricchito il mio bagaglio. E sono sempre più convinta che questi spettacoli dovrebbero essere visti da tutti.
Valentina, Marsico Nuovo - Stupefatto

Una realtà sconvolgente che avete comunicato con amore e intelligenza. In questo mondo abbiamo bisogno di persone come voi. Grazie e ... Complimenti!
Viviana, Brugherio - Stupefatto

Mi è piaciuto un botto, anche Fabrizio è stato bravissimo.
Dara (13 anni), San Fior - Stupefatto

E' stato veramente soddisfacente, interessante e soprattutto convincente. Da questo momento consumeremo acqua del rubinetto.
Maria, Meda - H2Oro

Mi è piaciuto molto lo spettacolo perché a parer mio riusciva a trasmettere molto bene il messaggio che voleva mandare. E' stato fatto con cura e l'ho apprezzato tanto. E' uno spettacolo che consiglierei di andare a vedere.
Lucia (17 anni), Sassari - Stupefatto

Mi ha fatto pensare a quello che sto facendo.
Alessia (16 anni), Monza - Stupefatto

Mi ricorderò di questo incontro quando mi troverò in determinate situazioni.
Marco (15 anni), Forlì - Stupefatto

Mi ha commosso la forza di volontà di Rico nel portare la sua storia a tanti ragazzi.
Flavia (13 anni), Portici - Stupefatto

Mi ha fatto aprire gli occhi e non giocherò più.
Arianna (16 anni), Treviso - Gran Casinò

E' stata un'esperienza molto forte e di grande aiuto. Trovo ammirevole come Rico sia riuscito a superare il tutto e il suo impegno per migliorare la vita del prossimo. Davvero complimenti.
Camilla (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Grazie per avere portato la tua testimonianza, aiutandomi a conoscere il pericolo delle droghe.
Gloria (11 anni), Chiavenna - Stupefatto

Grazie mille per quello che fate. La battaglia sarà lunga, ma ce la faremo!
Maria, Dorgali - Gran Casinò

Questo spettacolo è stato molto utile perché mi ha dato informazioni per farmi pensare che la droga è peggio di ciò che pensavo.
Massimiliano (13 anni), Alghero - Stupefatto

Bellissima storia, mi ha toccato nel profondo. Mi ha tenuto incollata alla sedia per tutto il tempo. Spero di rivedervi presto.
Emma (16 anni), Brescia - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto emozionante e mi ha fatto pensare a quante persone che conosco e ho conosciuto che dicevano che possono smettere e che il fumo di sigaretta è peggiore. Sono felice di aver avuto vicino persone che mi hanno spiegato bene tutto questo.
Alisa (15 anni), Milano - Stupefatto

Nonostante io non giochi alle macchinette lo spettacolo mi ha trasmesso qualcosa, e cercherò di trasmettere a chi ha seri problemi con queste mangiasoldi il messaggio di questo spettacolo. P.s. Bravissimi.
Giacomo (13 anni), Pianoro - Gran Casinò

Tema interessante, interpretazione ottima in grado di far comprendere realmente al pubblico la situazione. Intervento di Rico Comi adeguato ed interessante. Spettacolo che prende molto.
Giorgia (18 anni), Brescia - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto, anche se l'ho visto per la seconda volta, e penso che mi sia piaciuto più della prima.
Elisa (15 anni), Milano - Stupefatto

Sembrava di vivere il momento come se fossi là.
Chiara (14 anni), Alghero - Stupefatto

Ho visto Stupefatto e Gran Casinò siete stati bravissimi e incisivi.
Paola, Palermo - Gran Casinò

Continuate a portare lo spettacolo in giro! Grazie!
Beatrice (17 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Uno dei pochi spettacoli decenti che parlano di questo argomento.
Carmine (15 anni), Alghero - Stupefatto

Lo spettacolo è stato veramente coinvolgente ed educativo, mi ha fatto capire molte cose sul mondo delle droghe e vi ringrazio per questo.
Marco (16 anni), Alghero - Stupefatto

Questa è la risposta alla domanda "cosa succede dopo quando si consuma la droga?".
Federica (12 anni), Grezzana - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto interessante e ci ha aperto gli occhi riguardo argomenti poco aggiornati. Mi ha colpito molto la frase " E' più facile scommettere sulla fortuna che su noi stessi".
Giulia (16 anni), Pistoia - Gran Casinò

Di grande impatto emotivo. Fondamentale la testimonianza diretta per veicolare il messaggio.
Eleonora, Udine - Stupefatto

Ho aspettato troppo.
Orlando (11 anni), Brugherio - H2Oro

Emozionante, toccante, molto diretto nel trasmettere un messaggio così importante.
Maura, Malonno - Stupefatto

E' ammirevole il lavoro che portate avanti con questi spettacoli e queste testimonianze. Credo che avvicinare i ragazzi alla realtà delle cose sia il primo e fondamentale passo per il cambiamento. Mi avete emozionato e commosso!
Rosita (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Per tutto lo spettacolo ho pensato a mio fratello che ha vissuto le stesse cose. Lo ho sempre odiato per questo, ma oggi ho capito quello che provava, GRAZIE.
Studente (16 anni), Ancona - Stupefatto

Ho seguito tutto con molto interesse, forse per la prima volta mi ha turbato molto il fatto che nessuno ha mai parlato di questi argomenti. Chiamare ipocriti molti dei personaggi citati sarebbe scontato. L'attore è bravissimo e coinvolgente e ho preferito questo spettacolo a "Stupefatto".
Francesca (15 anni), Morbegno - Gran Casinò

Questo spettacolo è stato molto bello e interessante perché mi ha fatto capire che usando alcune sostanze non si sta meglio, ma peggio.
Ylenia (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Molto istruttivo ed interessante, durante la narrazione ho provato ad immedesimarmi nel personaggio e ho capito quanto ti ditrugge (nel mio piccolo).
Alberto (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Uno spettacolo emozionante basato su un problema che ci sta travolgendo.
Lorenzo, Marradi - Gran Casinò

Tema profondamente attuale e problematico della società. I dati certificati mi hanno letteralmente lasciato basito.
Fabio (22 anni), Torino - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto come l'argomento è stato affrontato, perché molte volte me ne hanno parlato però in modo un po' noioso, questo invece mi ha interessato fino alla fine.
Alessia (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Spettacolo che arriva diritto al cuore e che ti fa aprire la mente.
Martina (14 anni), Roma - Stupefatto

Può aiutare molte persone.
Leonardo (16 anni), Bolzano - Stupefatto

Emozionante e sconcertante
Roberta, Brescia - Gran Casinò

Molto intenso, in particolare il continuo confronto tra il vissuto esteriore dei ragazzi e quello interiore. Fondamentale e intenso il fatto di aver sentito anche la testimonianza diretta di Enrico.
Debora, Milano - Stupefatto

E' stato molto interessante e mi fa uscire da questo teatro con un emozione nel cuore da condividere con gli altri. P.S. Avevo visto anche Gran Casinò.
Dario (12 anni), Marradi - Stupefatto

Analizza in modo dettagliato lo stato d'animo del protagonista, grande performance.
Valentina, Seregno - Stupefatto

Lo spettacolo è praticamente perfetto. Nulla da commentare
Stefano, Porto Sant'Elpidio - Stupefatto

Penso che questo progetto, così diretto e coinvolgente, possa essere davvero efficace per rendere consapevoli noi ragazzi di questa realtà così vicina a noi.
Miriam (18 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Bravissimi, dovete girare il mondo! Abbiamo bisogno di voi!
Francesca, Sassari - Stupefatto

E' stato uno spettacolo davvero impressionante e soprattutto che fa riflettere sul tuo futuro e sulla tua vita.
Roberto, Porto Sant'Elpidio - Stupefatto

Decisamente d'impatto. Ti porta a ragionare realisticamente su questo problema.
Valentina (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

Molto bello. Chiaro, efficace, richiama alla responsabilità di tutti.
Andrea, Passirano - Gran Casinò

Lo spettacolo mi è piaciuto molto perché è stato spiegato e interpretato molto bene dall'attore ed è stato molto riflessivo e mi ha colpito molto.
Chiara (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Siete assolutamente eccezionali. Il vostro modo di sensibilizzare su temi così rilevanti e talvolta poco discussi è coinvolgente ed efficace. Non smettere di fare quello che fate.
Anna (15 anni), Palermo - Gran Casinò

Spettacolo molto interessante, affronta la tematica in modo trasparente e consente ai ragazzi di dare gli elementi e gli strumenti per capire.
Chiara, Lovere - Stupefatto

Sarebbe interessante proporre lo spettacolo obbligatoriamente nelle scuole medie e superiori in accordo con i comuni e le scuole.
Roberta, Chiavenna - Stupefatto

Sono stata commossa dal modo di parlare e di fare di Fabrizio,mi ha coinvolta davvero!!!
Anonimo, Monselice - Stupefatto

Siete stati convincenti e vedervi emozionati mi ha fatto capire quanto è importante informarsi prima di commettere un errore. Grazie di tutto!
Ilaria (14 anni), Cornaredo - Stupefatto

Semplicemente sublime. Sono arrivate emozioni molto forti. Grazie.
Roberta (18 anni), Roma - Stupefatto

Mi sono completamente immersa nella storia, e questo anche grazie all'interpretazione del narratore. E' stata un'esperienza che porterò sempre nel mio cuore.
Nicole (14 anni), Roma - Stupefatto

E' stato uno schiaffone correttivo.
Davide (18 anni), Alghero - Stupefatto

Profondo, toccante, commovente e fa ragionare rivalutando certe idee o scelte.
Cristina (19 anni), Brescia - Stupefatto

Molto emozionante, spiegato molto bene. Le droghe dovrebbero essere raccontate come avete fatto voi. Bravissimi!!
Erica (15 anni), Alghero - Stupefatto

Complimenti per il coraggio e continuate così!
Licia, Potenza - Stupefatto

Avere avuto la possibilità di incontrare Rico rafforza il messaggio che la vita anche se imperfetta va tenuta stretta e bisogna lottare e tentare di recuperare il senso della vita.
Alexia, Forlì - Stupefatto

Molto emozionante. Mi sono immedesimata nel personaggio.
Clelia, Lovere - Stupefatto

Coinvolgente, efficace, significativo e utile per tutti.
Vittoria, Milano - Stupefatto

Mi sono commosso
Maurizio, Potenza - Stupefatto

Mi avete aperto gli occhi sulla realtà che sta attorno all'acqua.
Marilena, Meda - H2Oro

Mi ha fatto capire maggiormente la pericolosità del mondo della droga, ribadisco che tale spettacolo mi è stato di grandissimo interesse.
Marianna, Alghero - Stupefatto

Uno spettacolo bello e commovente
Benedetta (14 anni), Laives - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto sincero e schietto e credo che questo sia l'unico modo per aprire gli occhi a molti. Vi ringrazio.
Abram (16 anni), Merano - Gran Casinò

Illuminante, spaventoso, rassicurante
Anonimo, Oderzo - Sbankati

Semplicemente stupendo, la recitazione, la musica, tutto. Siete stati bravissimi, è stato molto emozionante, bravissimi, complimenti...
Iris, Marsico Nuovo - Stupefatto

Mi sono emozionata e alla fine dello spettacolo ero senza parole.
Anita (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Davvero uno spettacolo molto coinvolgente con notevoli spunti educativi. La narrazione della storia in prima persona rende lo spettacolo molto partecipe. Bravissimo Fabrizio De Giovanni. Complimenti!
Massimo, Ferrara - Stupefatto

Io ho 12 anni e sono rimasta veramente colpita, intorno a me, io conosco un sacco di ragazzi/e anche della mia età che fumano droghe o anche sigarette. Comunque questo spettacolo è stato molto educativo per me e penso anche per le altre persone.
Aurora (12 anni), Bologna - Stupefatto

Meraviglioso!!!! Contattatemi
Gioia, Sirolo - Stupefatto

Che faccio bene a non fumare a che i miei sacrifici ne varranno la pena.
Anass (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Spettacolo meraviglioso, emozionante, credo dovrebbe far parte del programma didattico di ogni scuola.
Cinzia, Monza - Stupefatto

È stato molto interessante, ho scoperto cose che non sapevo. Dopo questo spettacolo mi sento più informata e consapevole di quello che sta succedendo nel mondo.
Ana, Cologno Monzese - Sbankati

Lo spettacolo è stato molto interessante, mi ha fatto riflettere tantissimo e dopo questo credo che tutti noi non proveremo mai. Grazie mille.
Matilde (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

E' stato molto interessante partecipare e sapere gli effetti che provoca.
Francesca (15 anni), Pergine Valsugana - Stupefatto

Imbattersi nelle droghe è una sfortuna enorme. Decidere, è questo che condanna assieme all'insicurezza. A parer mio chi inizia è una persona che ha scarsa fiducia in se stesso.
Chiara (14 anni), Bolzano - Stupefatto

Ho trovato lo spettacolo coinvolgente, interessante e in alcuni momenti perfino commovente. Grazie perché su certi argomenti non si è mai abbastanza consapevoli e informati.
Silvia (17 anni), Pistoia - Gran Casinò

E' stato bellissimo, non pensavo di piangere per tutto lo spettacolo.
Nancy (17 anni), Palermo - Stupefatto

Da far vedere il più possibile.
Damiano, Trento - Gran Casinò

Ho trovato lo spettacolo molto bello e interessante, mi ha colpito molto.
Elisa (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Bevo da sempre acqua del rubinetto, complimenti, continuate così, viva l'intelligenza!!!
Sergio, Rezzato - H2Oro

Per me è stato molto bello perché ho un amico chiesi droga e quindi ora so come aiutarlo. Grazie mille!
Aurora (13 anni), Grezzana - Stupefatto

Mi sono commossa tantissimo, è stato interessante e ti fa riflettere tanto sulla vita e sulle nostre scelte.
Adama (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

Propongo un conferimento della laurea honoris causa allo spettacolo.
Carmelo, Reggio Calabria - Sbankati

Ma che emozione! Uno spettacolo che mi ha fatto riflettere molto poiché ho vissuto questa situazione in famiglia. Farò dono di questa esperienza e ne farò buon uso, spero anche tutto il resto dei ragazzi.
L. (18 anni), Alghero - Stupefatto

Mi ha fatto pensare che questo problema possa coinvolgere mio figlio di 12 anni.
Stefania, Milano - Stupefatto

Spettacolo toccante come sempre, dopo "Stupefatto" un'altra grande prova della vostra validità. Fantastico!
Riccardo (17 anni), Verbania - Gran Casinò

Molto bello e educativo, poi l'attore è stato molto bravo.
Myriam (13 anni), Alghero - Stupefatto

Fantastico, però qualche canna me la fumo e non sono proprio a favore, ovviamente non fanno bene, ma a volte aiuta, spero che questo vostro intervento mi sia servito.
G. (17 anni), Milano - Stupefatto

Sono rimasto senza parole, l'unica parola è che questo spettacolo è stato fantastico e mi ha fatto capire e imparare molto cose.
Marco (12 anni), Milano - Stupefatto

Si, è stato uno spettacolo fantastico. Non avrei mai pensato il giro di soldi che c'è sotto questo telo nero. Bravissimi tutti!
Ilaria (17 anni), Tesero - Gran Casinò

Lo spettacolo mi è piaciuto molto perché mi ha ricordato la storia di mio zio, di tutta la sofferenza che ho dovuto subire a causa della droga. Rico oggi mi ha insegnato che anche dalle cose più brutte si può uscire. Grazie Rico.
E. (13 anni), Monza - Stupefatto

A parere mio aver avuto il parere di una persona che l'ha vissuto serve per farci capire cosa comporta usare le droghe.
Giulia (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Incredibile, mi avete tenuto due ore incollata, vicina ad una realtà che non credevo tale. Grazie.
Maia (17 anni), Senigallia - Stupefatto

È stato uno spettacolo bellissimo, il più bello che io abbia mai visto. La bravura dell'attore è evidente. Continuate così.
Merisan (18 anni), Cento - Gran Casinò

Durante lo spettacolo ho sentito le stesse parole del mio ex ragazzo, riguardanti le canne. Spero capirà, sa già il mio parere, è un cretino. Grazie!
C. (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Spettacolo meraviglioso. (Tanto simpatico quanto realistico) da far girare il più possibile per sconfiggere questa piaga sociale
Tamara, Roma - Gran Casinò

Mi è piaciuto tantissimo, emozionante, secondo me ha un grande significato, anche vedere la persona che ha passato questo è emozionante, sembrerà strano ma lo stimo tantissimo. Spero di vedere il film, un messaggio che porterò dentro per sempre.
Roberta (14 anni), Portici - Stupefatto

A me è piaciuto molto e non ho niente da dire come critica. Veramente utile anche per chi di solito è più indifferente.
Andrea (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

È stato bellissimo e commovente, ringrazio per questa esperienza. Un coraggio davvero unico. Complimenti di cuore.
Natascia (15 anni), Mondovì - Stupefatto

E' un incontro utile e ci sta che venga fatto. Ovviamente alcuni possono essere toccati, altri no. Io fumo solo sigarette. Ho provato più volte le canne.. Erba, fumo. Il gusto mi ha sempre fatto schifo e i problemi e i pensieri erano identici quando ero fatto e quando no. Perciò erano inutili.
A., Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Lo spettacolo è stato decisamente stimolante e utile, me ne ricorderò. In particolare mi ha toccato il fatto che una così grande quantità di lavoratori dipenda da un sistema corrotto e spesso truccato.
Isabella (15 anni), Pistoia - Gran Casinò

Secondo me è bello perché ci insegna molto cosa succede se entri dentro il circolo della droga e questo aiuta a non stare in fissa.
Lorenzo (12 anni), Ferrara - Stupefatto

Impressionanti i numeri e le dichiarazioni nero su bianco dei politici sul fatto che le macchinette servano per riempire le casse statali. Era ovvio che fosse così, ma è incredibile che pur ammettendolo non sia cambiato niente.
Federico (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

Grazie mille, ho davvero imparato tante cose, mi ha fatto aprire gli occhi. Grazie!
Jurgen (17 anni), Merano - Stupefatto

L'informazione sta alla base della presa di coscienza che permette di valutare problematiche che vengono spesso prese alla leggera. E' stata sicuramente toccante e pedagogico.
Simone (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

Molto accurato, interessante e fornisce un deciso argomento di riflessione che dovrebbe essere portato e ampliato ai più.
Matteo, Bassano del Grappa - H2Oro

Questo spettacolo mi ha fatto capire del tutto che non si deve mai cominciare a drogarsi.
Anita (11 anni), Malonno - Stupefatto

Spettacolo bellissimo, non mi aspettavo che finisse così ma è stato bello aver ascoltato una testimonianza.
Melania (15 anni), Bolzano - Stupefatto

E' stato davvero toccante lo spettacolo e la storia di Enrico. Ho un amico che ha problemi simili, gli parlerò sicuramente dello spettacolo e spero che lo guardi con responsabilità. Forza così raga!!! Siete i migliori!!!
M., Pordenone - Stupefatto

Lo spettacolo così come gli interventi di Enrico mi fanno pensare molto al periodo in cui ho fatto la mia tesi di LAUREA in una comunità, vivendo per un anno con ragazzi con tante esperienze diverse e simili allo stesso tempo. Ho letto con i miei alunni l'intero libro e ne parleremo ancora. Grazie
Alessia, Gonzaga - Stupefatto

Molto vicino al mondo dei ragazzi, espresso con vivacità e correttezza di informazione. Bravi!!!
Maria, Civitavecchia - Gran Casinò

E' la seconda volta che lo vedo, molto bello, a mio parere tutti dovrebbero vederlo per capire cos'è veramente la droga e i suoi effetti... Complimenti!
Alice (15 anni), Alghero - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo, mi sono quasi commossa e mi ha convinto a far smettere chi conosco.
Carlotta (13 anni), Grezzana - Stupefatto

L'avevo già visto alle medie e mi ha emozionato come la prima volta. Ciao Enrico e grazie di tutto.
Carlotta (14 anni), Milano - Stupefatto

E' già la seconda volta che assisto a questo spettacolo e le emozioni che ho provato sono le stesse. Mi sono fatto un'idea di cosa significhi veramente la parola "droga". Nel caso servissero attori per il film sono disponibile!
Gabriel (16 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Non ho parole per descrivere quanto lo spettacolo mi ha colpito. E' la seconda volta che lo vedo e la reazione è stata la stessa. Mi piacerebbe molto poter parlare con Rico, vorrei potermi confrontare con lui e soprattutto avere la forza che ha lui.
Cristina (16 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Mi ha molto emozionato e mi ha fatto riflettere su molte cose. Vorrei approfondire questo argomento in classe.
Martina (14 anni), Roma - Stupefatto

Mi ha toccato molto e più e più volte ho avuto i brividi perché per quanto possa sembrare assurdo ed estremo come cosa, è una cosa che si verifica troppo spesso e ci è vicina più di quanto pensiamo.
Gaia (16 anni), Senigallia - Stupefatto

Colpisce il cuore e la mente
Carlo, Laives - Stupefatto

Ho veramente molto apprezzato il modo con cui avete espresso e parlato di questi temi, spesso nascosti e oscuri. Complimenti e di cuore, vi incoraggio e sostengo.
Mattia (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Spettacolo magnifico, ti incanta, è molto utile e ti aiuta ad aprire gli occhi, questi eventi dovrebbero essere più frequenti. Davvero molto utile. Bravi!
Mishel (18 anni), Brescia - Stupefatto

Molto istruttivo e molto bello, una storia che non si può dimenticare, da raccontare alle persone.
Martina (11 anni), Grezzana - Stupefatto

Coinvolgente, realistico, educativo.
Anna, Roma - Stupefatto

Spettacolo coinvolgente. Mi ha fatto formare un'opinione su un problema che sapevo esistere, ma non avevo mai affrontato. Sopratutto ci ha dato una soluzione al problema, qualcosa che tutti possiamo fare.
Sara (16 anni), Pistoia - Gran Casinò

E' stato bellissimo, ho riflettuto moltissimo, penso che non fumerò mai.
Alice (13 anni), San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Uno spettacolo emozionante trasmesso da un interprete fantastico che è riuscito a trasmettere il messaggio arrivando dritto al cuore. Grazie per avermi fatta ragionare, per essere arrivati alla mia anima attraverso ogni prezioso pezzo di vita che Enrico ha scelto coraggiosamente di condividere ogni giorno.
Beatrice (16 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi è piaciuto tantissimo e mi ha fatto riflettere sulla mia dipendenza dal telefono, grazie.
Daniele (14 anni), Ancona - Stupefatto

Bello, interessante, è stato di ispirazione. Grazie.
Giorgia (14 anni), Milano - Stupefatto

Efficace nel trasmettere messaggi non solo di carattere sociale ma anche giuridico, economico, politico. Mai noioso. Attore bravissimo, complimenti!
Alessandra, Trento - Gran Casinò

Ha fatto capire che noi anche se pensiamo che non ci sia niente di male a fumare non è vero.
Gioia (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

Dà un'idea precisa della progressione della pericolosità nell'uso delle droghe, penso sia molto utile per parlarne anche in casa.
Giuseppe, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Lo spettacolo l'ho gradito perché parla di un argomento molto importante per noi giovani e soprattutto alla fine parla di come evitare tutte queste sostanze stupefacenti, mi è piaciuto davvero molto.
Gabriele (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Un modo così diretto e al tempo stesso così efficace per parlare ai ragazzi.
Maura, Ivrea - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto un sacco. Attore top.
Nicole (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

Sono senza parole per la forte emozione. Per fortuna esistono questi spettacoli che spiegano ai ragazzi.
Elena, Costa Masnaga - Stupefatto

E' stato uno spettacolo che mi ha aperto gli occhi.
Giulia (14 anni), Palermo - Stupefatto

Ho visto anche Gran Casinò, si impara sempre molto, grazie per il vostro impegno!
Simona, Meda - H2Oro

Grazie per darmi la certezza che quello che faccio, ovvero non assumere sostanze o fumare è la scelta più giusta.
Lisa (18 anni), Ferrara - Stupefatto

E' stato molto interessante, nella storia di Enrico ho rivisto una persona a me molto cara e spero che lui così come Enrico possa uscire da questo giro sano e salvo.
Sara (17 anni), Monza - Stupefatto

Credo che ci abbia aiutato a comprendere l'importanza di non dare ascolto ad alcune voci che non sono quelle giuste e che la droga non risolve nulla, ma peggiora solo la tua situazione.
Flavio (13 anni), Ferrara - Stupefatto

Uno spettacolo bellissimo, interpretato in maniera eccellente e strutturato in modo molto coinvolgente. Un grandissimo punto di forza è che si racconta una storia vissuta. Aiuta molto a riflettere. Grazie per questa fantastica esperienza.
Andrea (16 anni), Alghero - Stupefatto

La trama dello spettacolo è stata fantastica, non pensavo di assistere ad una spiegazione così di un ragazzo della mia età che ha passato un tratto della sua vita in tragedia.
Giovanni (13 anni), Marradi - Stupefatto

Lo spettacolo riesce a mettere insieme un'analisi spietata della realtà del gioco d'azzardo e la proposta di fare ognuno la sua parte per uscire da questa piaga.
Paolo, Viterbo - Gran Casinò

Mi ha fatto capire moltissime cose, anche per quanto riguarda le mie esperienze personali.
Studente (13 anni), Sassari - Stupefatto

Pelle d'oca.
Claudia (15 anni), Milano - Stupefatto

Reale, semplicemente reale. A volte pensiamo di avvicinarci ai ragazzi attraverso diversi linguaggi, più vicini a loro... Ma poi, nuovamente, vince il REALE!
Elisa, Milano - Stupefatto

E' stato molto interessante, mi ha emozionato tantissimo.
Giorgia, Sarmede - Stupefatto

Lo spettacolo è una rara occasione per aiutare i nostri ragazzi a crescere come individui liberi.
Manuela, Follonica - Gran Casinò

Spettacolo bellissimo, mi sembrava di essere nella storia di Enrico. Complimenti al narratore.
Noemi (14 anni), Alghero - Stupefatto

Spettacolo molto interessante e pieno di riflessioni.
Alberto (14 anni), Portici - Stupefatto

Appropriato per i ragazzi della nostra età per aiutarli a ragionare.
Alessia (15 anni), Ancona - Stupefatto

"La vera vincita avviene quando si smette di giocare". Monologo eccellente, complimenti davvero.
Mirella, Ascoli Piceno - Gran Casinò

È stato interessante e coinvolgente, molto bello e credo che possa insegnare tanto a noi giovani.
Federica (15 anni), Portici - Stupefatto

Interessante, educativo, forte... Stupefacente!
Marco (15 anni), Remedello - Stupefatto

Incisivo, commovente, indimenticabile.
Giulia, Ferrara - Stupefatto

Sto vivendo una situazione del genere, non io personalmente, ma dei miei amici che fanno uso di droghe e non so come farli smettere, anche solo fargli cambiare idea.
E. (15 anni), Alghero - Stupefatto

Bisognerebbe farlo vedere a molte più persone.
Alessia (18 anni), Cento - Gran Casinò

Spettacolo interessante, descrive una situazione davvero preoccupante, è bene e urgente parlarne!! Grazie per le proposte concrete!
Adriana, Prata di Pordenone - Gran Casinò

Questo film ti fa riflettere molto su come una canna che può sembrare normale può farti arrivare a delle droghe più pesanti che magari non ti aspetteresti di usare, anzi le disprezzi pure.
Andrea (15 anni), Alghero - Stupefatto

Io non ho mai fumato, ma tutti mi chiedono di provare, ma a me da fastidio e non ci proverò mai.
S. (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Lo spettacolo riesce anche grazie alla bellissima recitazione a farti sentire, provare la sofferenza di Rico dovuta alle droghe.
Luca (15 anni), Alghero - Stupefatto

Questo spettacolo è stato vero e diretto. Ho capito davvero la situazione e le conseguenze. Grazie.
Alice (14 anni), Cermenate - Stupefatto

Una storia che mi ha colpito molto che è anche una parte della mia vita che però direttamente non mi prende ma sono coinvolto. Complimenti!
V. (17 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

E' stato molto interessante. La maggior parte è rimasta colpita, ma spero tanto che prendano questa storia come esempio e non uscire buttando tutto dietro di essi, anche perché sono sicurissima che tra di noi c'erano molti Enrico.
Shaima (18 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

Mi ha toccato tantissimo. Mi ha fatto ragionare moltissimo. Bravissimi.
Elisea (13 anni), Alghero - Stupefatto

Il discorso in prima persona è stato l'elemento decisivo per far arrivare il messaggio, mi ha colpito molto.
Alberto (17 anni), Senigallia - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha fatto capire bene cosa sono le droghe. Mi ha fatto capire anche l'importanza di non seguire la massa.
Sara (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Utile per valutazioni future
Lorenzo, Oderzo - Sbankati

Spettacolo intenso ed educativo. Sicuramente più di impatto ed efficace di una lezione in classe.
Carla, Brugherio - Stupefatto

Mi ha veramente colpito tutto, è stato molto interessante e emozionante. Anche il modo in cui è stato raccontato ha funzionato molto. Grazie.
Giulia (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

E' stato molto bello. Mi ha colpito particolarmente sul personale.
Matteo (16 anni), Mirano - Stupefatto

Spettacolo che fa riflettere molto, crudo e duro per certi versi. Personalmente molto apprezzato. Attore perfetto in ogni situazione.
Andrea (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

Credo sia stato bellissimo, soprattutto l'incontro con Enrico. Mi sono emozionata tanto. Complimenti davvero. Mi piacerebbe molto avere un incontro in classe con lui.
Noelia (16 anni), Alghero - Stupefatto

Era da tanto che non venivo realmente colpito da uno spettacolo proposto dalla scuola.
Matteo (15 anni), Alghero - Stupefatto

Attore molto bravo, è riuscito a spiegare l'argomento, non facendolo pesare.
Studente (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

Spettacolo costruttivo, non la solita lezione sulle droghe. Si assimila bene il messaggio. Davvero interessante l'incontro con una persona che ha provato sulla sua pelle queste esperienze.
Diego (16 anni), Roma - Stupefatto

Commovente. Un esempio bellissimo e molto importante per i giovani di oggi e anche per me che comincio il mio cammino in comunità. Grazie!
Kalina, Chieti - Stupefatto

Penso abbia insegnato molto a tutti i presenti. Bellissimo spettacolo!
Christian (16 anni), Torino - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto, perchè noi ragazzi spesso non riflettiamo bene su queste situazioni. Possiamo ricadere nell'oblio se non c'è nessuno che possa aiutare. Lo spettacolo è stato veramente utile, grazie.
Shain (16 anni), Montebelluna - Stupefatto

Ha conquistato al 100% l'anima e il cuore.
Arianna, Venosa - Stupefatto

Istruttivo, coinvolgente, molto emozionante. Bravi!!!
Elisa, Bologna - Stupefatto

Visto per la seconda volta. Grande.
Gabriel (16 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Dall'inizio volevo incontrare Enrico e invece sorpresa! Spettacolo fantastico!
Martina (13 anni), Alghero - Stupefatto

Credo che questa esperienza sia stata costruttiva, credo anche che questa storia sia utile per molte persone che ormai sono dipendenti dalle droghe e non riescono a uscirne.
Antonio, Pordenone - Stupefatto

Alcuni momenti molto intensi, che smuovono pensieri ed emozioni.
Silvia, Arese - Stupefatto

Ho apprezzato molto come è stata raccontata la storia perché mi ha coinvolto particolarmente e ho capito totalmente il messaggio che volevate passare. Grazie!
Marta (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Lo spettacolo era molto bello. Se chiudevamo gli occhi sembrava un film. Complimenti al narratore, grazie a lui ero al "cinema".
Pietro (13 anni), Milano - Stupefatto

Ottima interpretazione e narrazione. Mi sono sentito partecipe della storia come se la stessi vivendo in prima persona. I miei più sentiti complimenti.
Marco (16 anni), Palermo - Stupefatto

Personalmente mi ha fatto riflettere molto. Non ho mai affrontato questo argomento in famiglia. Ho imparato cose nuove, quindi mi è stato utile.
Faith (17 anni), Senigallia - Stupefatto

Talmente emozionante da non trovare parole.
Giuseppe, Marsico Nuovo - Stupefatto

Interessantissimo, molto toccante e profondo. Esperienza validissima in questa fascia di età.
Susanna, Cermenate - Stupefatto

L'intero percorso di un assuntore di droghe dall'umano al disumano all'umanitario. Messaggio centrato ed attuale - Interprete eccellente
Luciano, Nibbiano - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha lasciato un segno indelebile.
Daiana (17 anni), Chieti - Stupefatto

Trovo molto interessante questo argomento perché ho visto delle persone farne uso e mia sorella ne faceva uso, adesso è in comunità e sta per uscire, a casa era l'inferno, per fortuna ce ne siamo accorti presto, so che non ne farò mai uso.
Anonimo (13 anni), Grezzana - Stupefatto

Ottima comunicazione, spero nel vostro ritorno.
Daniele, Cento - Gran Casinò

E' stato lo spettacolo più bello della mia vita.
Areesh (12 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

È stato uno spettacolo molto istruttivo e coinvolgente. Malgrado ci fosse solo un narratore non è stato noioso.
Maria (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Uno spettacolo in cui ho provato molte emozioni
Lisa (16 anni), Bolzano - Stupefatto

Coinvolgente e ben strutturato, mi sono piaciuti i dati statistici e la spiegazione accurata.
Edi (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

È un'ottima lezione di vita.
Giuseppe (16 anni), Borgomanero - Stupefatto

Siete meravigliosi come l'acqua, indispensabili.
Piercarlo, Rezzato - H2Oro

Semplicemente eccezionale, ben fatto, empatico e coinvolgente, ricco di dati e recitato magistralmente.
Sandro, Rovereto - Gran Casinò

Dopo oggi ho cambiato un pò idea sulle canne.
Studente (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Un grazie di cuore!
Virginia (14 anni), Palermo - Stupefatto

Credo che spettacoli del genere riescono a spiegare l'argomento molto meglio e che sia un ottimo metodo per far capire ai ragazzi temi del genere.
Chiara (16 anni), Arezzo - Stupefatto

Bravissimo, è stato molto utile ed interessante. Da proporre a tutte le scuole.
Grace (19 anni), Bassano del Grappa - Gran Casinò

Niente mi aveva colpito così tanto come questo spettacolo. Grazie mille.
Sabrina (16 anni), Alghero - Stupefatto

Interessante, appassionante, intenso, profondo come un vero spettacolo teatrale che ti fa riflettere.
Alfonso, Matera - Stupefatto

Esperienza toccante e molto significativa. Mi ha emozionato molto, contentissima di ciò che avete trasmesso a mia figlia. Grazie.
Claudia, Rescaldina - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto bello che ti fa riflettere sulle scelte che poi farai da grande.
Maia (15 anni), Milano - Stupefatto

Bello spettacolo, bravissimo l'attore, ma la parte che ho apprezzato maggiormente è quella finale che chiarisce bene la situazione.
Ilenia, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Ho trovato lo spettacolo molto interessante e toccante, ritengo questo questo genere di esperienze raccontate in modo diretto molto più utili per farci aprire gli occhi.
Giorgia (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Molto coinvolgente, efficace, raggiunge l'obiettivo di una narrazione biografica, emotiva, ma anche scentifica.
Maria, Monza - Stupefatto

Utile a noi giovani, molto particolare.
Alessandro (16 anni), Bolzano - Stupefatto

Grazie, veramente. Mi avete fatto aprire gli occhi.
Alice (16 anni), Mirano - Stupefatto

Quando il teatro è strumento di informazione e prevenzione!!!
Lea, Tula - Gran Casinò

E' stato uno spettacolo diverso dalle solite spiegazioni noiose ed è stato molto bello.
Franesco (15 anni), Remedello - Stupefatto

Originale, penso sia d'obbligo per tutti i ragazzi.
Wasin (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Sicuramente lo spettacolo è riuscito nell'intento di sensibilizzare. Complimenti.
Chiara (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

È stato molto emozionante, una storia bellissima che fa riflettere e invoglia a non sbagliare e stare attenti. E' stato un motivo in più per aprire gli occhi in questa realtà ormai dominata da questa dipendenza.
Ylenia, Marsico Nuovo - Stupefatto

Spettacolo molto coinvolgente ed emozionante. Mi ha fatto capire come in famiglia occorre parlarne con i propri figli.
Rosy, Rescaldina - Stupefatto

Penso che questa storia debba essere diffusa a tutti i ragazzi
Federica (14 anni), Portici - Stupefatto

Questo spettacolo ha fatto riflettere me e tutti i ragazzi in sala.
Emanuele (14 anni), Alghero - Stupefatto

Mi ha fatto pensare molto e mi ha fatto vedere in faccia la realtà.
Gaia (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Molto toccante. E' una testimonianza che vale più di molte parole.
Roberto, Milano - Stupefatto

Molto approfondito! Apprezzo sempre molto che nei vostri spettacoli proponete, oltre alla problematica, anche soluzioni attuabili da subito. Grazie di cuore!
Matteo, Brescia - Gran Casinò

Ho trovato lo spettacolo molto interessante e mai noioso. E' un tema molto importante e profondo, mi ha colpito.
Michele (14 anni), Ancona - Stupefatto

Mostruoso nello snocciolare cifre e percentuali. Bravo Fabrizio
Vincenzo, Roma - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto lo spettacolo perchè usa parole dirette e sincere.
Rachele (14 anni), Forlì - Stupefatto

Mi sono venuti i brividi, mi sono commossa. Nient'altro da aggiungere.
Edith (15 anni), Ancona - Stupefatto

Ottimo spettacolo che apre le menti dei giovani.
Aleksandra (15 anni), Conegliano - Stupefatto

E' stato commovente, vero, utilissimo, mi sono veramente commosso! Farò tesoro di questa esperienza. Grazie veramente, grazie.
Alberto (18 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Emoziona molto il modo di interpretare la storia di Enrico, che è un esempio per essere usato. Fabrizio è un ottimo attore.
Agatine (16 anni), Mirano - Stupefatto

Bisognerebbe farne più spesso!
Marco, Limbiate - H2Oro

Meraviglioso!
Adriana, Trezzo sull'Adda - Gran Casinò

Spettacolo straordinario, con grande valenza civica e pedagogica.
Aurelio, Palermo - Gran Casinò

Spettacolo molto d'impatto... Mi ha emozionato molto e sicuramente lo porterò sempre con me.
Maura, Cermenate - Stupefatto

È stato molto interessante, è stata una lezione di vita, sbagliando si impara ma noi abbiamo imparato da te.
Ilaria (13 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Io volevo provare una canna ma adesso non più. Scrivimi.
Abdrei (14 anni), Monza - Stupefatto

Spettacolo molto educativo che ha cambiato la mia visione sul tema delle droghe.
Michele, Campobasso - Stupefatto

Stupefatto come il titolo dello spettacolo.
Lorenzo, Ancona - Stupefatto

Abbiamo visto H2oro e pensiamo davvero che siete ancora più bravi e più accattivanti.
Barbara, Lodi - Gran Casinò

E' stato uno spettacolo molto utile che ha centrato in pieno il ragionamento che ogni ragazzo fa di fronte alla prima canna.
Sofia (14 anni), Verbania - Stupefatto

Molto coinvolgente, ti da modo di pensare con più serietà ad argomenti ormai troppo sottovalutati.
Alice (17 anni), Brescia - Stupefatto

Mi ha insegnato molto, di certo il mio futuro sarà più sicuro.
Isabel (14 anni), Mirano - Stupefatto

All'inizio noioso, poi interessante. Me lo aspettavo più noioso.
Sara (11 anni), Grezzana - Stupefatto

Ma come fai a ricordarti tutte le date e le leggi? Immagino che lei sarà andato molto bene nelle verifiche scolastiche! Comunque... Lo spettacolo è stato molto bello, istruttivo. Ciao ciao!
Claudia, Piacenza - Gran Casinò

L'attore ha davvero una voce stupenda e coinvolgente. La storia è bellissima, credo che sia l'unico spettacolo che abbia davvero aperto le menti e i cuori di tutti noi.
Antonella, Marsico Nuovo - Stupefatto

Bello! Itineraria non smette mai di stupirmi. Penso che gli spettacoli che organizzate siano un formidabile strumento di riflessione e di crescita civile per i nostri alunni. Grazie!!!
Antonio, Palermo - Gran Casinò

Bello spettacolo per far capire ai ragazzi i problemi causati dalla droga. Me lo immaginavo con più attori, ma comunque è bellissimo così.
Marco (12 anni), Rescaldina - Stupefatto

E' stato interessante capire le vicende di un mondo che non ci appartiene.
Giulia (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

E' stato affrontato in modo estremamente preciso e efficiente l'argomento delle droghe e del fumo. Probabilmente lo spettacolo fa riflettere in quanto è una storia vera e riesce a far capire che si pensa di essere padroni di sè quando si può cadere in basso in poco tempo, rovinare la propria vita con una sola decisione.
Althea (15 anni), Milano - Stupefatto

È stata un'esperienza fantastica ed emozionante. Ascoltare questa storia ha cambiato la mia vita in qualche modo e non dimenticherò mai ciò che ho appreso oggi. Grazie. P.S. Mi sono commosso e Rico è troppo simpatico.
Giorgio (16 anni), Palermo - Stupefatto

Mi ha colpito molto, mi ha fatto capire che anche se sei attratto molto dalla droga devi trattenerti perché non ti porterà mai da nessuna parte.
Sofia (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Anche se solitamente i racconti verbali mi annoiano, il narratore è riuscito a coinvolgermi totalmente e a farmi immaginare le varie situazioni.
Giorgia (18 anni), Brescia - Stupefatto

Io mi faccio di canne e sinceramente la storia che ho ascoltato oggi mi ha colpito, ma non credo di smettere anche perché ne faccio uso 2 o 3 volte al mese e so per certo che non andrò ad aumentare. Secondo me è solo questione di volontà.
Studente (17 anni), Milano - Stupefatto

Spettacolo molto icastico, interessante e che sarebbe bello approfondire
Keti (17 anni), Bassano del Grappa - Stupefatto

Bisognerebbe fare più spesso delle attività del genere, perché insegnano molto.
Gaia (15 anni), Verbania - Stupefatto

Mi ha fatto vedere anche il punto di vista dei genitori di chi si droga.
Patrick (14 anni), Remedello - Stupefatto

Siete bravissimi, ho capito ancora di più quello che credevo. Per fortuna c'è chi come voi insegna il pericolo di queste sostanze. Complimenti, vi voglio bene.
Angelica (13 anni), Malonno - Stupefatto

L'informazione è importante, grazie per la vostra missione, non smettete!
Stefania, Rescaldina - Stupefatto

Le ragioni per cui questo incontro mi è piaciuto sono molte, ma la più importante è che mi ha davvero aperto gli occhi sulla realtà, sul pericolo, sulla bellezza di vivere una vita stupenda circondato da persone che ti amano per ciò che sei e non per ciò che vuoi diventare o essere!
Beatrice (12 anni), Forlì - Stupefatto

Colpisce direttamente le dinamiche di un adolescente di fronte al primo contatto con la realtà delle dipendenze. Molto efficace, stupefacente interpretazione.
Filomena, Monteriggioni - Stupefatto

A volte serve qualcuno che ti sbatta in faccia la realtà così com'è.
Giulia (15 anni), Ancona - Stupefatto

Molto intenso, sincero, efficace, coinvolgente e autentico.
Anna, Conegliano - Stupefatto

E' sempre un piacere assistere al vostro spettacolo, bravissimi.
Patrizia, Bernareggio - Gran Casinò

Racconto che fa stare con gli occhi incollati al palcoscenico. La presenza di Enrico è stata molto preziosa: si vede che ci tiene molto e ci ha trasmesso molto.
Chiara, Castenaso - Stupefatto

Una storia bellissima, piena di emozioni, veramente toccanti. Una storia di coraggio che a volte manca anche nelle piccole cose. Poi la bravura nel recitare con le lacrime agli occhi, con il cuore colmo di sentimenti. Veramente complimenti per avere la delicatezza di parlare di una storia così importante.
Arianna (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Ho apprezzato molto l'ironia, ma anche la serietà che l'attore ha utilizzato per spiegare concetti importanti.
Veronica (15 anni), Morbegno - Gran Casinò

Complimenti, mi sono commossa e ho capito davvero cosa significa vivere e scegliere.
Dora (15 anni), Lanciano - Stupefatto

E' stato molto istruttivo. Non credevo che una persona potesse arrivare a morire ed è stato emozionante ascoltare una persona che ha provato questi momenti sulla propria pelle. Mi ha fatto ragionare molto su un argomento al quale non pensavo spesso, mi ha fornito informazioni che non mi aveva dato nessuno.
Martina (12 anni), Cermenate - Stupefatto

Efficace, serio, utilissimo, divulgativo e ben documentato.
Vana, Salgareda - Gran Casinò

Sono rimasto molto coinvolto, è veramente notevole come un racconto di una sola persona possa prendere l'attenzione.
Daniele, Roma - Stupefatto

E' stato molto importante per la decisione che ho appena preso.
E. (17 anni), Seregno - Stupefatto

Mi ha sbalordito questa testimonianza davvero particolare, vi ringrazio per il vostro lavoro.
Rita, Alghero - Stupefatto

Mi ha insegnato molte cose a proposito di questo argomento e mi ha chiarito le idee. Ora sono sicura che non farò uso di droghe.
Julia (13 anni), Ferrara - Stupefatto

Molto intenso
Chiara, Sarmede - Stupefatto

Ho apprezzato tutte le sfaccettature di questa storia, essendo una storia vera l'ho sentita molto di più ed effettivamente come è stato detto... Fa pensare. Grazie mille.
Alessandro, Rescaldina - Stupefatto

Ho particolarmente apprezzato questo spettacolo, poiché mi sono rivista nella persona che "soffre con il giocatore". Sono riuscita a tornare con la mente a quei momenti bui che il gioco portava in famiglia e per questo giudico questo spettacolo come uno dei migliori che io abbia mai visto.
R. (13 anni), Benevento - Gran Casinò

Io non ho mai fatto uso di sostanze, ma spero che grazie a voi altri miei amici smettano di farne uso, grazie mille, spettacolo stupendo.
A. (15 anni), Ferrara - Stupefatto

E' stato interessante ascoltare una biografia che illustra nei minimi dettagli gli aspetti delle diverse droghe percorrendo i pensieri e le emozioni del protagonista.
Alessia (16 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

Esperienza stupenda, da rivivere sicuramente. Cose così fanno crescere.
Salvatore, Portici - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto godibile. Oltre al contesto, la recitazione dell'attore è stata magistrale, mentre parlava si sentiva il sentimento di ogni suo pensiero. Grande elogio anche al finale con Rico, bellissimo.
Emanuele (15 anni), Palermo - Stupefatto

Commovente, Enrico sei un grande!! Ho un sacco di amici che mi dicono che le canne non fanno male e che quindi continuano a farsele. Uno addirittura usciva con il mio gruppo ma l'ha cambiato perché noi non fumiamo.
Alice (17 anni), Senigallia - Stupefatto

Lo spettacolo è molto forte e il momento del dibattito è centrale. La testimonianza dell'autore è fondamentale per l'impatto che può avere sui ragazzi.
Elena, Udine - Stupefatto

Siete sempre al top in ogni spettacolo! Bravi!
Rosanna, Porretta Terme - H2Oro

Fa riflettere ed è pieno di colpi di scena.
Mia, Alghero - Stupefatto

Complimenti al narratore, la storia è molto interessante, mi piacerebbe ascoltare un altro spettacolo. Complimenti, comprerò sicuramente il libro!
Silvia (17 anni), Alghero - Stupefatto

Molto toccante, mi ha trasmesso molte emozioni e molto utile per i giovani d'oggi.
Ileme (18 anni), Ferrara - Stupefatto

È la prima volta che sono rimasto catturato da uno spettacolo. Ottimo lavoro, siete fantastici e in particolare ho apprezzato l'attore, davvero un grande!
Francesco (17 anni), Tesero - Gran Casinò

Sono rimasta senza parole, questo spettacolo mi ha fatto capire che non bisogna rovinarsi la vita per queste cose, ma godersi la unica e sola vita.
Angie (14 anni), Udine - Stupefatto

Storia molto intrigante, grandissima interpretazione, mi sono stupita quando alla fine è entrato in scena Enrico che fino a un'ora e mezza prima ci dava consigli su dove sederci.
Giulia (16 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi è sembrato di vivere in prima persona la sua storia, è stata raccontata in modo super vicino a noi giovani. Non è il solito monologo per mettere paura.
Claudia (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

Probabilmente il miglior spettacolo su questo tema a cui abbia mai assistito. Continuate su questa strada!
Davide, Borgomanero - Stupefatto

Spettacolo bellissimo! Mi ha colpito molto la capacità di raccontare questa storia, in un modo molto coinvolgente, in un crescendo di drammaticità e tristezza. Finale emozionante, non scontato.
Renato, Milano - Stupefatto

Faccio i complimenti a Fabrizio De Giovanni per il suo talento, ha fatto in modo che la mia attenzione non sia finita dall'inizio alla fine! Argomento trattato nel migliore dei modi!
Rachele (16 anni), Alghero - Stupefatto