Stupefatto
Dicono di noi - Saronno
Gran Casinò
Dicono di noi - L'Aquila
Stupefatto
Finale con i ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Villa Lagarina
Stupefatto
Il pubblico al Piccolo Teatro
Gran Casinò
Promo spettacolo
Stupefatto
Dicono di noi - Alghero
Gran Casinò
G&V: false probabilità
Stupefatto
L'abbraccio dei ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Cermenate
Stupefatto
Dicono di noi - Pergine V.
Stupefatto
Dicono di noi - Mariano C.se
Stupefatto
Dicono di noi - Casalpusterlengo
Stupefatto
Dicono di noi - Ferrara
Gran Casinò
Dicono di noi - Grottammare
Gran Casinò
Assessore Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Benevento
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Gran Casinò
Dicono di noi - Gavirate (VA)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Gran Casinò
Dicono di noi - Bolzano
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Stupefatto
Dicono di noi - Lodi
Stupefatto
Dicono di noi - Verona
Stupefatto
Dicono di noi - Merate (LC)
Stupefatto
Dicono di noi - Piacenza
Stupefatto
Servizio TG Regionale
Stupefatto
Comitato Genitori Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Stupefatto
Dicono di noi - Milano
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pralboino (BS)
Stupefatto
Dicono di noi - Lanciano (CH)
Gran Casinò
Marco Baldini - Roma
Gran Casinò
Rai3 TG Toscana
Stupefatto
Dicono di noi - Portici NA
Gran Casinò
Dicono di noi - Palermo
Stupefatto
Dicono di noi - Arzignano
Stupefatto
Dicono di noi - Udine
Gran Casinò
Dicono di noi - Tesero (TN)
Stupefatto
RAI2 Servizio TG2
H2Oro
Promo H2Oro
Stupefatto
RAI3 Regione - Stupefatto
Stupefatto
Trailer spettacolo
H2Oro
Arcoiris TV
H2Oro
Focsiv e ITINERARIA

Servizio su "In fuga dal Senato"
Gran Casinò
Allestimento lampo
H2Oro
Vox Populi
Stupefatto
Allestimento Stupefatto
H2Oro
Spot "San rubinetto"
H2Oro
Trailer spettacolo
Q.B. Quanto Basta
Disparità di reddito
Q.B. Quanto Basta
La Lentezza
Q.B. Quanto Basta
Antonio Corbari
Q.B. Quanto Basta
Riccardo e Francesca
H2Oro
Telefonate per analisi acque
Stupefatto
Montaggio lampo
Q.B. Quanto Basta
Car sharing
Q.B. Quanto Basta
Trailer spettacolo
Sbankati
Stralcio dello spettacolo
Messaggi del pubblico


Era ora che qualcuno si prendesse a cuore questa piaga sociale.
Gloria, Rovereto - Gran Casinò

Finché al governo ci saranno persone che non hanno vissuto una vita nel populino, certe cose non cambieranno.
Riccardo, Morbegno - Gran Casinò

Purtroppo le tematiche affrontate in questo spettacolo sono sempre più presenti ai giorni d'oggi, ritengo che avere assistito al racconto dell'esperienza di Enrico sia stato molto formativo.
Andrea (16 anni), Brescia - Stupefatto

Colpisce il cuore e la mente
Carlo, Laives - Stupefatto

Ho capito molto sulla disinformazione dei giovani sulle canne.
Emilia, Ascoli Piceno - Stupefatto

È stato molto educativo e ha fatto capire bene cosa le droghe fanno alle persone, fa piacere che finalmente qualcuno ne parli in questo modo.
Patrick (17 anni), Salò - Stupefatto

È stato molto toccante e vi consiglio di portare lo spettacolo in tutti i teatri d'Italia, nelle scuole, nei centri giovanili.
Celestina, Roma - Stupefatto

Coinvolgente. Centra l'obiettivo. Grazie, Enrico, per aver condiviso la tua esperienza con noi spettatori.
Francesca (docente), Milano - Stupefatto

Troppo bello per essere commentato.
Studente (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Molto bello trattare di questo tema alla nostra generazione, serve molto!
Andrea (13 anni), Cornaredo - Stupefatto

Lo spettacolo è una rara occasione per aiutare i nostri ragazzi a crescere come individui liberi.
Manuela (docente), Follonica - Gran Casinò

Linguaggio semplice e chiaro. Ci ha fatto un quadro generale chiaro e attento.
Erika, Dueville - Sbankati

Davvero interessante. L'unico spettacolo che mi ha preso moltissimo. Complimenti!
Riccardo (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Lo spettacolo è una meraviglia. Mi ha emozionato molto. Complimenti, vi adoro <3.
Lobna (15 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha davvero toccato nel profondo, davvero fatto bene, ho anche apprezzato tantissimo che lui stesso, "il protagonista", sia venuto qui mettendoci la faccia.
Michela (16 anni), Alghero - Stupefatto

Spettacolo commovente, racconta la verità nascosta.
Gabriele (14 anni), Sassari - Stupefatto

Penso che sia più significativo proporre un'esperienza personale, che fare tante lezioni teoriche. Molto belle le parole di un ex tossico, molto più chiare.
Perini (docente), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Emozionante, profondo, intenso, coraggioso.
Cristina (docente), Ivrea - Stupefatto

E' stato molto emozionante. Me lo ricorderò per molto.
Sofia (12 anni), San Fior - Stupefatto

Mi ha fatto capire molte cose, spettacolo e storia fantastica. Soprattutto il finale e la forza che ha avuto Rico per superare la dipendenza.
Kathleen (16 anni), Salò - Stupefatto

L'ho trovato fantastico e molto toccante. Esperienza che vale la pena di conoscere. Stupefacente.
Ana (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Ha lasciato molto riflettere e ha lasciato molti consigli, tra cui "non iniziare mai".
Leonardo (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Io sono una di quelli che non ne capiscono di finanza, ma capire quali sono i meccanismi che sottendono ad essa e che governano il mondo, è fondamentale. Grazie!
Ilaria, Carpi - Sbankati

Chi sarà dipendente di droga o alcool non avrà la scusa che non lo sapeva.
Marco (13 anni), Sassari - Stupefatto

Grazie a questo spettacolo ho aperto gli occhi sulle conseguenze della droga. Spero di poter aiutare gli altri a smettere, io fortunatamente non ho mai provato e spero di non farlo mai.
Aurora (13 anni), Grezzana - Stupefatto

Mi ha commosso, ed è stata una lezione molto importante per il mio futuro, sicuramente lo racconterò ai miei amici.
Federica (17 anni), Brescia - Stupefatto

E' stato molto interessante e dei momenti da brivido. Mia figlia stamattina è stata molto soddisfatta. Grazie mille.
Marina, Chiavenna - Stupefatto

Spettacolo coinvolgente per nulla pesante.
Sofia (17 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

È emozionante e mi aiuterà molto nel futuro quindi vi ringrazio.
Nicole, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Secondo me questo tipo di esperienze sono molto utili, perché se la storia fosse stata raccontata ma senza i dettagli personali magari avrebbe suscitato meno interesse.
Silene (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

E' stata una bellissima esperienza personale, una storia così non l'avevo mai sentita e sarebbe da risentire sempre.
Elisa, San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Penso di non aver mai seguito così tanto uno spettacolo che trattasse queste tematiche. Ritengo che abbia lasciato un segno a tutti, a me l'ha lasciato.
Giuseppe (16 anni), Alghero - Stupefatto

Interessante, formativo e da pubblicizzare nelle scuole.
Nadia, Bologna - Stupefatto

Piacevole, sincero e istruttivo.
Gianluca (19 anni), Alghero - Stupefatto

L'ho trovato utile per la prevenzione non solo per le droghe, ma per qualunque dipendenza.
Rebecca (18 anni), Pavia - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto perché la vicenda era molto delicata ed è stata raccontata con molta enfasi e molto dettagliatamente.
Mattia, Cislago - Stupefatto

Molto coinvolgente, attore bravissimo. Rico ha uno sguardo immenso, grande umanità.
Gabriella (docente), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Grazie per averci fatto capire che la droga è vicina a noi.
Anna, Chiavenna - Stupefatto

Mi ha fatto aprire gli occhi su tematiche che mi circondano ogni giorno.
Giulia (15 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Mi ha molto emozionato e mi ha fatto riflettere su molte cose. Vorrei approfondire questo argomento in classe.
Martina (14 anni), Roma - Stupefatto

Spettacolo molto coinvolgente. Attore molto comunicativo ed empatico.
Orietta (docente), Milano - Stupefatto

L'informazione come educazione proposta ai giovani attraverso il teatro, si è rivelata vincente!!! Complimenti!
Francesca (docente), Udine - Stupefatto

Mi ha colpito la voglia che Rico ha avuto di raccontare la sua storia, perché a differenza di molti che se ne vergognano, lui ha avuto la capacità di raccontare la sua storia per far si che nessuno ripeta il suo errore.
Beatrice (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Coinvolgente, commovente; uno spunto riflessivo rivolto a tutti.
Fabio (docente), Milano - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto tantissimo più di tutti gli altri anche perché mi ha fatto capire che prima di fare un qualcosa devo chiedere e informarmi e non farlo secondo i pensieri degli altri.
Onja, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Mi è piaciuto tanto e ti fa capire che il gioco è una malattia.
Simone (19 anni), Torino - Gran Casinò

Emozione fortissima, una voce che ti colpisce il cuore! Qualcosa che insegna e fa capire. Poi "conoscere" Enrico è stata l'incoronazione di una splendida rappresentazione teatrale.
Camilla, Borgomanero - Stupefatto

È come sempre puntuale e penetrante. Complimenti
Rita, Roma - Gran Casinò

È stata un’esperienza fantastica. Ho imparato tanto sul tema e mi ha cambiato il punto di vista.
Jonds (14 anni), Bolzano - Stupefatto

Assolutamente attuale e presentato in modo encomiabile.
Germano, Salgareda - Gran Casinò

L'attore è stato bravissimo nello spiegare cosa succede se inizi con le droghe. Sono molto felice e ringrazio Rico Comi per aver condiviso la sua vita per il bene dei ragazzini come noi. Grazie!!!
Elena, Sesto San Giovanni - Stupefatto

Spettacolo molto commovente, forte, emozionante ed educativo.
Francesca (17 anni), Villa D'Agri - Stupefatto

Spettacolo coinvolgente, incisivo, molto molto bello. Anche le animazioni su schermo, che danno un tocco in più e lo rendono ancora più incisivo.
Caterina (15 anni), Morbegno - Gran Casinò

Sono senza parole per la forte emozione. Per fortuna esistono questi spettacoli che spiegano ai ragazzi.
Elena, Costa Masnaga - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto moltissimo perché Fabrizio si è immedesimato molto bene nella parte ed è riuscito a esprimere gli stati d'animo di Rico in maniera impressionante.
Elena (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Penso che sia stato difficile sia per lui, ovviamente, ma anche per le persone che gli vogliono bene, perché vedere una persona che si comporta in un certo modo e magari non sai come aiutarlo non è facile.
Rebecca (14 anni), Cislago - Stupefatto

Mi ha fatto capire maggiormente la pericolosità del mondo della droga, ribadisco che tale spettacolo mi è stato di grandissimo interesse.
Marianna (docente), Alghero - Stupefatto

Bravissimi, grazie per il vostro coraggio, date voce ai nostri pensieri.
Margherita, Bergamo - Gran Casinò

Molto professionale l'attore e storia avvincente.
Anonimo, Saronno - Stupefatto

E' uno spettacolo molto bello, ma allo stesso tempo molto forte! Faccio i miei complimenti al narratore che ha espresso con maestria le emozioni del protagonista.
Klaudia (14 anni), Ancona - Stupefatto

Profondo, toccante, commovente e fa ragionare rivalutando certe idee o scelte.
Cristina (19 anni), Brescia - Stupefatto

Lo spettacolo è stato bellissimo, in certi momenti mi venivano i brividi. E' stato molto utile anche l'intervento di Enrico che credo mi abbia davvero rischiarato le idee, grazie Enrico! Grazie mille Fabrizio!
Chiara (12 anni), Cislago - Stupefatto

Complimenti per l'interpretazione dello spettacolo, arriva molto, commovente.
Jessica (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Molto bello e coinvolgente, attore da Oscar!
Lorenzo (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Molto istruttivo per me perché volevo provare.
F. (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Grazie mille per avermi fatto capire, anche se non fumo perché non mi piace. Secondo me anche per gli altri dovrebbe essere utile.
Tommaso (15 anni), Pavia - Stupefatto

Ho apprezzato molto come è stata raccontata la storia perché mi ha coinvolto particolarmente e ho capito totalmente il messaggio che volevate passare. Grazie!
Marta (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Spettacolo coinvolgente, fa riflettere su quanto siamo vulnerabili alla nostra età. Grazie!
Patrizia (14 anni), Udine - Stupefatto

Mi è rimasto impresso quindi non credo proprio che inizierò o proverò a fumare una canna o altro.
Angelica, Sarmede - Stupefatto

Trovo che sia importantissimo parlare di questi argomenti, in questo periodo ci sono una marea di persone così.
Vincenzo (15 anni), Ancona - Stupefatto

Molto toccante, dritto al punto senza inutili diri di parole. Da far vedere anche agli adulti diffidenti.
Francesca (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Lo consiglio a tutti.
Francesca, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Rico ha tantissima forza e coraggio ad esporre la sua storia aiutando i ragazzi della nostra età.
Alice (14 anni), Cornaredo - Stupefatto

Sto vivendo una situazione del genere, non io personalmente, ma dei miei amici che fanno uso di droghe e non so come farli smettere, anche solo fargli cambiare idea.
E. (15 anni), Alghero - Stupefatto

Molto bello, grazie di aver aperto gli occhi a noi ragazzi.
Ottavia (14 anni), Palermo - Stupefatto

Penso che le riflessioni effettuate siano corrette, ma non condivido il pensiero che una volta che inizi con la droga poi non hai la capacità di smettere senza problemi o che dalla canna poi si passi ad altro. Secondo me sta alla maturità di una persona, è soggettivo. Mi fumo le canne e ho avuto una dipendenza, ma sono guarita.
M., Pavia - Stupefatto

E' stato toccante conoscere la storia di chi si è perso, ma con coraggio ha saputo rialzarsi e migliorarsi.
Eleonora (18 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Mi ha fatto capire che non bisogna assumere sostanze.
Federico (13 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Con questo spettacolo ho capito molte più cose, cioè come si sente un drogato quando vuole smettere e quanto è difficile.
Veronica (15 anni), Trento - Stupefatto


Antonio (docente), Milano - Stupefatto

Questo evento è stato molto interessante, sono felice che ci sia stata e ci sarà così tanta diffusione di questi spettacoli perché permettono di sbloccare questi tabù della società sempre evitati.
Kevin, Pordenone - Stupefatto

Molto bello e organizzato bene. Super interessante.
Anonimo, Cento - Sbankati

Molto coinvolgente ed emozionante. Fa ragionare molto. Lo consiglio a tutti i ragazzi della mia età.
Martina (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Grazie, questo incontro mi è stato di grande aiuto.
Greta (13 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

E' stato bellissimo. Magari ha fatto cambiare idea ad alcuni miei compagni che ne fanno uso.
Marcelo (12 anni), Segrate - Stupefatto

Molto bello, me ne ricorderò
Samuele (13 anni), Milano - Stupefatto

Bellissima interpretazione. Convincente e drammatica. Bravi!
Ivan, Laives - Stupefatto

Non nascondo di avere pianto ricordando gli amici persi anni fa e quelli rimasti, ma persi lo stesso. Spero che i nostri ragazzi oggi portino a casa la ricchezza della testimonianza di Rico.
Anna (docente), Monza - Stupefatto

E' stata una delle cose più belle che abbia mai visto, oggi tornerò a casa con molto di più, grazie!
Mila (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, perchè noi ragazzi spesso non riflettiamo bene su queste situazioni. Possiamo ricadere nell'oblio se non c'è nessuno che possa aiutare. Lo spettacolo è stato veramente utile, grazie.
Shain (16 anni), Montebelluna - Stupefatto

È stata un'esperienza bellissima ed intensa che mi ha portato a una grande riflessione e un grande insegnamento.
Ilaria (14 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Eccezionale, commovente e sconvolgente il legame politica - mafia!!! Continuate così, tanti ve ne saranno grati.
Benedetta, Clusone - Gran Casinò

Bello, interessante, è stato di ispirazione. Grazie.
Giorgia (14 anni), Milano - Stupefatto

Spettacolo molto interessante e emotivo. Soprattutto recitato molto bene.
Natasha (13 anni), Saronno - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché ho capito che una volta che inizi le vie d'uscita sono veramente poche. Per smettere bisogna avere una volontà enorme. Mi è piaciuto molto anche il racconto, come è stato recitato.
Greta (13 anni), Milano - Stupefatto

E' stato molto utile perché tante persone, come me fino a pochi anni fa, erano portate a non fare uso di droghe solo per le paure indotte dai genitori, invece è importante che un giovane non lo faccia per una sua scelta fatta da sue informazioni e considerazioni.
Elena (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

È stato un bellissimo spettacolo, capace di farci capire cose che non sono lontane dalla nostra vita quotidiana ma ci circondano ogni giorno.
Matilde (14 anni), Ancona - Stupefatto

Spettacolo sincero e veritiero, bravissimo l’attore.
Camilla (15 anni), Trento - Stupefatto

Davvero interessante e significativo. L'esperienza biografica autentica può insegnare sempre molto in tutto, specialmente sul problema della droga. Toccante!
Massimo (docente), Pergine Valsugana - Stupefatto

Sono artista di teatro e cinema in Marocco. Mi piace il vostro spettacolo, grazie.
Akridiss, Parma - Gran Casinò

È uno spettacolo che fa riflettere ed emozionare.
Sara (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Molto, molto bello. Uno degli spettacoli più belli ed emozionanti che abbia mai visto.
Matteo (16 anni), Borgomanero - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto interessante e toccante, anche nel modo in cui è stato raccontato. Mi ha fatto piacere vedere di persona Rico dopo aver sentito e compreso la sua storia. In questi tempi purtroppo è diventato quasi una cosa normale.
Alessandra (18 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Insegnamento di vita.
Antonella, Bassano del Grappa - Stupefatto

Semplicemente fa riflettere!
Luigi, Bassano del Grappa - Stupefatto

Da questo spettacolo ho capito che la droga fa davvero tanto male. È stato tanto significativo soprattutto per i ragazzi della nostra età. Ci aiuta a capire.
Chiara (12 anni), Veglie - Stupefatto

Ho imparato la lezione.
Lorenzo (13 anni), Saronno - Stupefatto

La recitazione tiene costante l'attenzione e vale come un "documentario".
Mario (docente), Siena - Stupefatto

Spettacolo molto bello e riflessivo. A me è piaciuto molto e lo consiglierei a tutti, a tutte le scuole, a ogni persona, perché non tutti si rendono conto del pericolo che possono raggiungere anche inconsapevolmente.
Fiamma (15 anni), Trento - Stupefatto

Sono contenta che alcuni miei compagni abbiano ascoltato le parole di questo spettacolo. Ho paura per loro, quindi grazie mille davvero! Buon viaggio!
Giorgia, Torino - Gran Casinò

Grazie mille per quello che fate. La battaglia sarà lunga, ma ce la faremo!
Maria, Dorgali - Gran Casinò

Grazie! Ho trovato un motivo in più per non drogarmi, perché utilizzare una sostanza per aver felicità, se posso averne solo con l'ausilio delle mie emozioni?
Diego (13 anni), Cornaredo - Stupefatto

Veramente interessante. Da proporre anche nelle scuole con la speranza di evitare tante tragedie.
Amelia, Clusone - Gran Casinò

Una vera lezione di vita, per un futuro senza droghe e una vita autentica.
Benedetta (16 anni), Milano - Stupefatto

Molto toccante, mio figlio terza media, è rimasto molto colpito e mi ha consigliato di venire a vederlo. Spero che queste parole restino nella sua mente per il suo futuro.
Lucia, Predazzo - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, le mie aspettative erano molto più basse, non mi aspettavo che mi prendesse così tanto. Ti fa riflettere davvero tanto. È stato interessante, lo consiglierei a tutti.
Siria (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Mi piace molto l'approccio che si usa per parlare di questo argomento.
Aurora (13 anni), Saronno - Stupefatto

Lo spettacolo è stato davvero toccante, credo che però per certi versi inizialmente possa sembrare un atteggiamento da emulare. Ovviamente a fine spettacolo viene chiarito l'orrore che comportano le droghe. Lo consiglierei a chiunque.
Blanka (15 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Siete riusciti a trasmettermi tutte le emozioni. Lo spettacolo mi ha fatto ragionare su molte cose, mi è piaciuto molto e mi ha davvero colpito.
Anita (15 anni), Bolzano - Stupefatto

La droga fa male anche quando ti dicono che fa meno male rispetto alle altre droghe.
Rebecca (12 anni), Segrate - Stupefatto

Attualissimo, un pugno nello stomaco!!!
Raffaele, Serdiana - Gran Casinò

Mi è piaciuto veramente troppo lo spettacolo, è stato emozionante e mi ha fatto ragionare su tantissime cose, mi sono venuti i brividi e ho provato delle emozioni indescrivibili, complimenti!
Giulia, Sassari - Stupefatto

Ottima performance, efficacissimo studio dei tempi e del testo teatrale, ma soprattutto intelligente veicolo per raggiungere le coscienze e la sensibilità di chi ascolta (giovani e meno giovani). Bello anche l'incontro con il protagonista. Bravi!
Rosanna (docente), Roma - Stupefatto

E' stato molto emozionante, ho cambiato la mia opinione sui ragazzi che si drogano.
Silvia (15 anni), Verbania - Stupefatto

Le riflessioni mi hanno ricordato quello che mi dice mio padre ogni giorno sulla sua dipendenza ormai superata.
M. (15 anni), Trento - Stupefatto

Ho trovato lo spettacolo molto toccante. Fabrizio è stato straordinario nell'interpretare il dramma di Enrico, lo ha fatto con il cuore, con passione, empatia, autenticità e con parole chiare, efficaci, vibranti. Grazie di cuore, mi è sembrato di tornare a quando facevo il progetto di prevenzione in collaborazione con San Patrignano.
Silvia (docente), Merano - Stupefatto

Molto profondo
Nicholas (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché con questo spettacolo fate capire che è meglio non fumare e non bere. Io sono testimone di Geova e ogni volta che qualcuno fumava glielo dicevo e mi allontanavo.
Syria (12 anni), Veglie - Stupefatto

L'attore mi ha fatta entrare completamente nella storia e grazie a questo sono riuscita a capire bene tutto, la storia è interessante e fa riflettere.
Anna (15 anni), Ancona - Stupefatto

Stupendo. E' il miglior spettacolo che abbia mai visto, vi ringrazio molto!!
Yasmine (11 anni), Rescaldina - Stupefatto

Non si può esprimere a parole l'emozione e il dolore che sono emerse da questa esperienza.
Graziella, Alghero - Stupefatto

Mostrare gli effetti della droga e raccontarci una storia vera è il miglior metodo per far arrivare il messaggio. Fantastica rappresentazione.
Studente (16 anni), Arezzo - Stupefatto

Spettacolo consigliabile a tutte l'età, mi è piaciuto perché racconta molte difficoltà dei ragazzi di oggi.
Daniele (13 anni), Milano - Stupefatto

Bellissimo, attori molto bravi.
Giulio (17 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Spettacolo davvero magico ed emozionante. E' stata la prima volta che questo argomento mi ha colpito nel profondo. Davvero commovente!
Giulia (15 anni), Alghero - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché mi ha fatto capire cosa è meglio per noi ragazzi.
Alen (14 anni), Grezzana - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, è stato molto istruttivo e mi ha fatto molto ragionare.
Sofia (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Spettacolo chiaro, diretto, coinvolgente e motivante.
Paola, Desenzano del Garda - Sbankati

Lo spettacolo è stato toccante e molto emozionante. La voce di Fabrizio ha veicolato al meglio il messaggio. E' stato molto coinvolgente.
Elisa (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo anche perché fa capire ai ragazzi la gravità delle droghe.
Luca (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Devo dire che non mi aspettavo molto da questo spettacolo ma mi sono totalmente ricreduto, mi è piaciuto un sacco il modo in cui lo spettacolo è presentato, mi sono sentito molto coinvolto e ho avuto occasione di riflettere. Grazie mille!
Federico (15 anni), Milano - Stupefatto

Ottima interpretazione. Spettacolo da proporre alle scuole secondarie superiori.
Beatrice, Forlì - Stupefatto

E' una testimonianza che aiuta i ragazzi. Grazie, è stato molto interessante. Mio figlio Nicola ha apprezzato al punto da spiegarmelo appena arrivato a casa.
Daniela, Chiavenna - Stupefatto

Molto interessante ed educativo. Rivedrei volentieri questo spettacolo.
Paola (13 anni), Podenzano - Stupefatto

Mi è piaciuto molto l'autore.
Francesca (14 anni), Montebelluna - Stupefatto

Spiegato tutto molto bene con una sana dose di ironia.
Giovanni (17 anni), Torino - Gran Casinò

Molto vicino al mondo dei ragazzi, espresso con vivacità e correttezza di informazione. Bravi!!!
Maria, Civitavecchia - Gran Casinò

Riesci a trasmettere contenuti di alto valore civile senza annoiare.
Mauro, Pistoia - H2Oro

Strepitoso!!!
Stefania, Bologna - Stupefatto

Interessantissimo e divertente, siete riusciti a rendere un tema così pesante e complesso comprensibile e alla portata di tutti, "di tutti" come dovrebbe essere e come effettivamente è.
Valentina, Rovereto - Gran Casinò

E' stato lo spettacolo più bello della mia vita.
Areesh (12 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Spettacolo fantastico molto interessante e che mi ha fatto riflettere molto, a volte mi venivano i brividi.
Davide (13 anni), Rescaldina - Stupefatto

Ho trovato lo spettacolo molto interessante, mi ha colpita ed emozionata molto.
Anna (15 anni), Brugherio - Stupefatto

Penso che questa storia sia molto bella e significativa per chiunque riesce a immedesimarsi e soprattutto grazie alla fantastica recitazione che ti prendeva molto.
Anonimo, Lonate Pozzolo - Stupefatto

Emozionante, costruttivo e mai noioso! Complimenti.
Alessia (16 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Spettacolo inaspettato che mi ha colpito assai. Ti porta a riflettere in modo diverso da quello che ti dicono di solito.
Studente (14 anni), Milano - Stupefatto

Non immaginavo la dimensione del fenomeno, è una tragedia sociale, legalizzata, degenerazione di un'epoca purtroppo.
Anna, Ascoli Piceno - Gran Casinò

E' stato molto emozionante e soprattutto diretto, ma comprensibile per noi giovani. Un messaggio profondo, grazie delle parole e del tempo.
Nicole (17 anni), Senigallia - Stupefatto

Lezione di vita
Alessia (15 anni), Lanciano - Stupefatto

Pensavo che fosse uno schifo, ma poi mi sono ricreduto. Lo guarderei altre mille volte.
Nicola (13 anni), Sassari - Stupefatto

Continuate così. Grandissimi e grazie per lo spettacolo. Reale.
Alberto, Treviso - Gran Casinò

Per me questo spettacolo ha un significato molto importante perché abbiamo ascoltato una storia vera e quindi abbiamo ascoltato le conseguenze che porta la droga che ci portano a capire molte cose.
Fabiana (14 anni), Portici - Stupefatto

Talmente d'effetto, che non so come commentare. Senza parole dalla cruda verità presentata con abilità.
Eleonora (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Mi sono commossa, stupendo, complimenti.
Emma (13 anni), Saronno - Stupefatto

E' stato per me molto importante per scoprire bene che cosa è la droga. Grazie.
Milena (14 anni), Sassari - Stupefatto

A volte uno spettacolo può essere banale, questa volta è stato speciale, congratulazioni.
Federico (14 anni), Saronno - Stupefatto

Grazie infinte per l'aggiornamento e la passione, fate un lavoro eccellente!
Valentina, Trento - Gran Casinò

Penso che ogni persona, di qualsiasi età, dovrebbe assistere a questo spettacolo, salverebbe molte vite.
Margherita (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Non ci sono parole, stupendo.
Samuele (14 anni), Saronno - Stupefatto

Bellissimo, il messaggio è arrivato anche al cuore, siete stati capaci di toccare le nostre corde. Grazie per tutto quello che fate, perché non dubito che con questo aiuterete molti.
Sara (15 anni), Sovizzo - Stupefatto

Mi piace la semplicità del linguaggio e il messaggio che realmente arriva al pubblico.
Laura, Reggio Calabria - Sbankati

Questo spettacolo mi è servito moltissimo e mi ha fatto capire quanto è pericolosa la droga. Complimenti veramente!
Asia (13 anni), Brugherio - Stupefatto

E' stato molto interessante sentire raccontare una storia così, molte volte le persone, soprattutto noi giovani, sottovalutiamo ciò che una semplice canna può provocare. Io spero che questo incontro sia servito a tutti i presenti oggi a teatro.
Alessandro (18 anni), Verbania - Stupefatto

Siete stati grandi, mi avete fatto capire e riflettere su tante cose.
Chiara (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Mi è piaciuto molto e ha confermato tutto ciò che io pensavo sull'argomento, non fumando e non volendo neanche iniziare.
Giulia (15 anni), Milano - Stupefatto

Secondo me questo spettacolo è stato molto interessante perché mi ha insegnato che non mi devo avvicinare alle droghe.
Lorenzo (13 anni), Segrate - Stupefatto

Ottima interpretazione, organizzazione dell'argomento fantastica ,linguaggio chiaro e accessibile a tutti. Grandissima la testimonianza.
Carmine, Marsico Nuovo - Stupefatto

Uno degli spettacoli più interessanti a cui abbia mai assistito negli ultimi anni. Complimenti e un sentito grazie.
Pietro, Prata di Pordenone - Gran Casinò

Molto interessante e coinvolgente, ricco di informazioni utili per capire i problemi che produce la finanza.
Ledion (19 anni), Borgo Valsugana - Sbankati

Toccante, incisivo. Adatto agli studenti.
Valeria (docente), Chiavenna - Stupefatto

C'ho ripensato!!!
Omar, Marsico Nuovo - Stupefatto

Mi è piaciuto per il coraggio che ha avuto Enrico nel capire cosa era meglio per lui.
Valeria (12 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Siete riusciti a farmi emozionare, un grazie non basterà mai.
Marta (15 anni), Morbegno - Stupefatto

Bello, non c'è nulla di falso. Molto bello anche Sbankati!
Federico (13 anni), Sassari - Stupefatto

Sarei stata ad ascoltare questa storia così coinvolgente ancora per ore...
Elena, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Allora, non sto qui a fare i discorsi ma è stata una bellissima esperienza, complimenti.
Arianna, Rescaldina - Stupefatto

Mi siete rimasti sulla coscienza. Grazie per l’iniziativa.
Yimeng (18 anni), Pordenone - Stupefatto

Hop gradito molto questo spettacolo, mi è stato di aiuto per capire meglio.
Yeniffer (15 anni), Saronno - Stupefatto

Grazie per gli innumerevoli spunti di riflessione. Mi resta il desiderio di impegnarmi di più. Grazie!!
Cristina, Selargius - Q.B. Quanto Basta

Siete ammirevoli, grazie per l'impegno.
Pierangela (docente), Modena - Gran Casinò

E' lodevolissimo l'impegno di denuncia. Grazie per quello che fate.
Rosanna, Follonica - Gran Casinò

Coinvolgente, efficace, significativo e utile per tutti.
Vittoria, Milano - Stupefatto

Strepitoso!! Concreto e di effetto.
Giovanna, Cresole - Stupefatto

E' stato molto educativo, interessante e commovente. Si dovrebbe continuare a diffondere questo genere di spettacolo a tutti i ragazzi.
Alessia (15 anni), Monza - Stupefatto

Grande valore formativo per i ragazzi. Messaggi diretti e chiari.
Claudia (docente), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Questo spettacolo è stato bellissimo, mi ha suscitato paura ma allo stesso posto rabbia per aver gettato una vita per un errore.
Alessandra (13 anni), Portici - Stupefatto

Sarebbe interessante proporre lo spettacolo obbligatoriamente nelle scuole medie e superiori in accordo con i comuni e le scuole.
Roberta, Chiavenna - Stupefatto

Ciao, sono la mamma di Danila Manca. Lei mi ha portato al vostro spettacolo. Grazie per gli strumenti che ci avete donato per crescere le mie figlie. Grazie mille! Grazie Rico.
Raffaella, Chiavenna - Stupefatto

La storia di Rico è stata raccontata in un modo stupendo e sicuramente ha fatto aprire gli occhi a qualcuno.
Giovanni (16 anni), Alghero - Stupefatto

Grandi! Una meravigliosa presa di coscienza. Continuate così!
Francesca (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Lo spettacolo è stato veramente bello e commovente. Molto utile il messaggio trasmesso sopratutto a questa età.
Cristian (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Ho imparato l'importanza della mia vita.
Gaia (17 anni), Montebelluna - Stupefatto

Molto istruttivo e divertente. Non fumerò mai in vita mia.
Alessio (12 anni), Segrate - Stupefatto

Mi sono emozionata e ho imparato tanto, spero di riuscire a trasmettere quello che ho capito anche ad amici che purtroppo non ci sono stati e ne avrebbero molto bisogno.
Carolina (15 anni), Milano - Stupefatto

Siete forti!!! Grande scoperta!
Tatiana, Dueville - Sbankati

È stato magico. La storia di Rico mi ha così coinvolto che per un attimo ho dimenticato dove fossi, cosa stessi facendo... Penso che ne sia valsa davvero la pensa di venire fin qui. Grazie Rico!
Samira (17 anni), Milano - Stupefatto

L’ho adorato. <3
Nichole (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Peccato che non fosse presente nessun esercente di bar/locale, avrebbe imparato il concetto di legalità.
Tomaso, Tula - Gran Casinò

Spettacolo molto interessante, spiega bene i pro e i contro delle droghe ai giovani, che al giorno d'oggi non ne sanno nulla e se cominciano è per "moda". Non pensano affatto alle conseguenze.
Nichol, Rovereto - Stupefatto

Si dovrebbe riuscire a fare questo spettacolo in più scuole possibili, davvero ben strutturato e molto sentito.
Lorenzo, Parma - Stupefatto

È importante parlare di questo, anche perché molte volte quando si parla di dipendenza si pensa solo alla droga o all’alcol e non si pensa al gioco.
Sara (16 anni), Palazzolo sull'Oglio - Gran Casinò

Bellissimo, interessante, importante per tutti. Su un argomento poco affrontato (purtroppo).
Costanza, Bergamo - Gran Casinò

Mi è piaciuta molto l'interpretazione dell'attore che si è immedesimato perfettamente nella parte. La storia era molto bella ed anche originale.
Abdelfatteh (15 anni), Saronno - Stupefatto

Bravissimi, dovete girare il mondo! Abbiamo bisogno di voi!
Francesca (docente), Sassari - Stupefatto

Sono felice di avervi invitati per presentare il vostro spettacolo.
Maria (docente), Rovereto - Stupefatto

Sono rimasta per tutta la durata dello spettacolo a bocca aperta, e mi sono emozionata. Una storia bellissima.
Martina (15 anni), Roma - Stupefatto

Commovente e portatore di valori educativi e culturali.
Antonella, Marsico Nuovo - Stupefatto

Utilissimo per la realtà giovanile e non solo.
Don, Pompei - Gran Casinò

Non ho mai assistito ad uno spettacolo così bello, fa ragionare e fa riflettere molto. Mi sono commossa. Davvero molto significativo, porta un messaggio importante ai ragazzi a anche agli adulti.
Nicole (17 anni), Milano - Stupefatto

Ho trovato lo spettacolo molto emozionante e molto educativo. Mi sono emozionata perché conosco gente a cui tengo che fa uso di cocaina e di canne. Ho paura per loro.
A. (14 anni), Cermenate - Stupefatto

Meraviglioso.
Samuele (17 anni), Salò - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché oltre alla classica morale dicendo che che fa male fumare, si illustra anche la sensazione che si prova e il fatto che non è semplice smettere, cosa che di solito è scontata.
Giulia (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Splendido, da divulgare.
Daniele, Cadoneghe - Gran Casinò

Illuminante e commovente. Assolutamente utile ai ragazzi. Grazie.
Laura (docente), Verbania - Stupefatto

E' stato uno dei miei spettacoli preferiti. Bravissimi! Complimenti, è stato un ottimo tema.
Noemi (15 anni), Ancona - Stupefatto

La qualità di emozioni espresse nello spettacolo sono eccezionali. Ha saputo trasmettere gli effetti degli stupefacenti e i pensieri di un tossicodipendente. Davvero stupendo!
Francesca (14 anni), Portici - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto interessante e chiaro da capire. Lo consiglierò a tutti. Complimenti. Non è facile parlare di un argomento così delicato, voi ci siete riusciti al meglio.
Ester (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi è stato di aiuto per capire molte cose sulle droghe e ha risposto a delle domande a cui nessuno riusciva a rispondermi. Ho apprezzato molto questo spettacolo.
Giulia (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

È stato molto piacevole da ascoltare. Ottima presentazione il signore che ha presentato lo spettacolo. Spero che tutti riescano a ritrovare la forza di Rico Comi.
Sofia (16 anni), Como - Stupefatto

E' stato molto educativo. Riesce a prevenire gli adolescenti sul discorso droghe. E' stato molto utile.
Alessia (13 anni), Arese - Stupefatto

Storia molto chiara, buon mantenimento dell'attenzione.
Alessia (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha fatto capire bene cosa sono le droghe. Mi ha fatto capire anche l'importanza di non seguire la massa.
Sara (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Questo è stato un incontro molto importante, per il presente e per il futuro. Raccontare una storia vera, davanti ad una platea non è semplice e trasmettere tante emozioni è una cosa fantastica. Mi complimento con voi.
Luca, Milano - Stupefatto

E' stato molto toccante, avete fatto capire molto bene il messaggio.
Linda (15 anni), Mirano - Stupefatto

Continuate così ad aiutare le persone
Davide, Sarmede - Stupefatto

Ha avuto davvero un bel significato ascoltare questo racconto.
Adriana (15 anni), Pavia - Stupefatto

Mozzafiato, mi ha fatto venire i brividi.
Elisa (14 anni), Morbegno - Gran Casinò

Questo spettacolo mi ha toccato molto, grazie all'attore bravissimo, ma soprattutto per l'autobiografia di Rico.
Lavinia (14 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Ti fa capire i pericoli che potremmo avere nel futuro
Matteo (16 anni), Merano - Gran Casinò

Finalmente qualcuno che spiega cosa succede davvero
Paolo (15 anni), Castel San Giovanni - Stupefatto

Stra bello e molto interessante. Mi è piaciuto molto, grazie.
Ester (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Ho gradito molto questo spettacolo, pensavo fosse la solita cosa del tipo " non drogarti che fa male" invece mi ha sorpreso molto, l'attore molto bravo e mi è piaciuto vedere Enrico di persona.
Tereza (14 anni), Verbania - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto interessante e formativo. E' lo spettacolo che mi è piaciuto di più rispetto a quelli che ho visto in tutta la mia vita.
Alessandro (16 anni), Monza - Stupefatto

Bravissimi, fate una cosa importantissima.
Daniele, Marradi - Stupefatto

Mi sono emozionata molto, mi piace l'idea di questo insegnamento. La storia di Enrico mi ha commosso molto. Vi ringrazio di cuore per averci regalato questa esperienza.
Giada (12 anni), Segrate - Stupefatto

Semplicemente uno spettacolo perfetto, un modo efficace per parlare di questi problemi.
Andrea (15 anni), Bassano del Grappa - Gran Casinò

E' stato molto utile, interessante e mi ha fatto capire quali sono i veri danni che crea la droga e che quindi bisogna evitare.
Francesco (18 anni), Remedello - Stupefatto

Efficace nel trasmettere messaggi non solo di carattere sociale ma anche giuridico, economico, politico. Mai noioso. Attore bravissimo, complimenti!
Alessandra, Trento - Gran Casinò

E' stato molto utile, nessuno lo avrebbe potuto spiegare meglio. Vi ringrazio per questa esperienza, bisogna continuare a combattere. Grazie Rico, grazie ancora!
Khadija (13 anni), Costa Masnaga - Stupefatto

Sono dell'idea che il messaggio di sensibilizzazione riguardo questo argomento sia stato spiegato e trattato in modo eccellente e con tanto tatto. Che dire, stupefacente.
Elena (15 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Molto interessante e adatto alla nostra età.
Costantino (13 anni), Sassari - Stupefatto

Parli molto bene, mi è piaciuto molto.
Emma (18 anni), Torino - Gran Casinò

Alcuni spettacoli o incontri su questo argomento mi sono sembrati a volte inutili dato che parlavano solo di dati, mentre portando una stoia vera è più realistico.
Sveva (16 anni), Salò - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto e trovo profondo il modo in cui il narratore ha raccontato la storia.
Anna (13 anni), Ferrara - Stupefatto

Propongo un conferimento della laurea honoris causa allo spettacolo.
Carmelo, Reggio Calabria - Sbankati

L'attore è stato fantastico e ha trasmesso al 100% il messaggio. Complimenti davvero.
Irene (18 anni), Torino - Gran Casinò

Toccante, soprattutto il fatto che poi è anche salito sul palco proprio Rico a parlare in prima persona. Ed è purtroppo proprio vero che abbiamo un Rico al nostro fianco...
Martina (18 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

E' stato bello parlare di questa tematica usando una storia vera e non un noioso discorso scontato.
Benedetta (16 anni), Salò - Stupefatto

E' stata un'esperienza piena di emozioni, che ci permetterà di non sbagliare in futuro.
Giulia (14 anni), Palermo - Stupefatto

Mi è piaciuto molto lo spettacolo perché fa riflettere e non dice che è giusto o sbagliato. Fornendo le prove poi si diventa consapevoli della scelta giusta.
Cristiano, Cermenate - Stupefatto

Lo spettacolo è stato recitato molto bene e la storia raccontata è molto profonda e regala tante emozioni e fa pensare molto.
Lorena (15 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Grazie, dei chiarimenti, e di quello che fate come persone.
Federico (15 anni), Monza - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere moltissimo sulla mia vita e sul mio futuro.
Mattia (16 anni), Salò - Stupefatto

Mi è piaciuta l'interpretazione, io personalmente non fumo, ma penso che questo mi abbia lasciato qualcosa. Certo mi piacerebbe sapere cos'hanno pensato tutti coloro che fumano attualmente.
Giulia (15 anni), Alghero - Stupefatto

Finalmente uno spettacolo che risveglia le coscienze. Grandissimo Fabrizio De Giovanni!
Enrica, Collecchio - Gran Casinò

Questo spettacolo mi ha trasportato molto e mi ha fatto capire quanto il fatto del gioco sia sottovalutato e che molte persone si distruggono per ciò.
Nicolò (17 anni), Torino - Gran Casinò

E' stato uno spettacolo molto emozionante perché durante la spiegazione si son capite le emozioni dell'interprete.
Marianne (14 anni), Sassari - Stupefatto

Il messaggio che si voleva trasmettere è stato chiaro e lo spettacolo più che utile. Metterò in pratica ciò che ho imparato.
Alessandro (14 anni), Udine - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto moltissimo perché ha saputo raccontare cose speciali e utili. Lo riguarderei con molto piacere e lo consiglierei a tante persone.
Niccolò (13 anni), Segrate - Stupefatto

Meravigliosamente chiaro e profondo.
Roberto (docente), Brugherio - Stupefatto

È stato veramente bellissimo, una storia fantastica che merita di essere conosciuta non in tutta Italia ma in tutto il mondo intero.
Abiba (17 anni), Salò - Stupefatto

Efficace, chiarificatore, spiazzante, incredibile. Grazie per il gran regalo!
Anna, Bernareggio - Gran Casinò

Emoziona molto il modo di interpretare la storia di Enrico, che è un esempio per essere usato. Fabrizio è un ottimo attore.
Agatine (16 anni), Mirano - Stupefatto

Molto toccante, vero, potesse toccare i giovani e aprire loro gli occhi!
Antonia, Ascoli Piceno - Stupefatto

Bisognerebbe fare più spesso delle attività del genere, perché insegnano molto.
Gaia (15 anni), Verbania - Stupefatto

È stato davvero interessante e spero che sia riuscito a far cambiare idea sulle droghe a molte persone che ne fanno uso.
Sara (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Mi è piaciuto molto come ha recitato.
Alessia (12 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché è stato interessante ascoltare una storia vera. quale altro argomento ti piacerebbe veder trattato in uno spettacolo? "ancora stupefatto!"
Marta, Cislago - Stupefatto

Sensibilizzazione solitamente poco trattata rispetto ad altri problemi. Sicuramente molto educativo non soltanto dal punto di vista economico, ma soprattutto umano.
Alyssa (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Lo spettacolo è stato molto interessante, colpisce molti punti della mia breve adolescenza.
Carmine (16 anni), Monza - Stupefatto

Molto commovente e coinvolgente
Aurora, Fermo - Stupefatto

E' stato recitato davvero bene, il narratore si è immedesimato nella parte. Gli approfondimenti finali sono stati molto interessanti, è stato bello fare domande anche al protagonista della storia.
Sara (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Lo spettacolo ha raccontato una storia che mi ha preso molto e mi ha fatto capire tante cose che non sapevo sull'uso delle droghe. Mi ha anche coinvolto emotivamente.
Ilenia (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Credo sia stato bellissimo, soprattutto l'incontro con Enrico. Mi sono emozionata tanto. Complimenti davvero. Mi piacerebbe molto avere un incontro in classe con lui.
Noelia (16 anni), Alghero - Stupefatto

Interessante, realistico e molto toccante. In certi momenti mi sono commossa.
Stefania, Laives - Stupefatto

I miei complimenti a Fabrizio, una narrazione fantastica e voce adatta al ruolo.
Samuele (16 anni), Alghero - Stupefatto

Scegli la vita.
Nicolino (17 anni), Sassari - Stupefatto

Storia molto toccante e piena di significato, dopo questo spettacolo ci pensi 2 volte prima di provare. Grazie!
Silvia (13 anni), Costa Masnaga - Stupefatto

Mi è piaciuto molto sapere gli effetti degli stupefacenti per poter evitarli del tutto.
Danilo (13 anni), Milano - Stupefatto

E' stato bello ascoltare questa storia educativa, se aveste presentato una storia finta alcuni non avrebbero ascoltato il vostro messaggio, so che è arrivato forte e chiaro.
Giacomo (10 anni), Milano - Stupefatto

Trovo questo spettacolo molto bello educativo, di sicuro avete salvato delle vite.
Matteo (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Molto interessante, utile, recitato molto bene.
Francesco (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

È stato molto bello capire cosa c’è dietro al gioco d’azzardo. Lo spettacolo è stato interessante e a tratti divertente. Un grazie sentito per i avermi spiegato la storia del gioco.
Catherine (17 anni), Monza - Gran Casinò

Lo spettacolo fa riflettere molto sul problema ed è recitato in maniera espressiva, ti coinvolge e ti fa stare attento.
Sofia (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

Molto bello, per me sarebbe bello rifarlo per spiegare questo anche agli altri ragazzi, e che convinca molte persone a non provarci neanche per gioco.
Laura (12 anni), Cislago - Stupefatto

Ho trovato lo spettacolo molto interessante e mai noioso. E' un tema molto importante e profondo, mi ha colpito.
Michele (14 anni), Ancona - Stupefatto

Ben strutturato, molto coinvolgente e fa ben capire la situazione. Complimenti.
Mattia (17 anni), Alghero - Stupefatto

Un grande grazie!!! Alla fine dello spettacolo mio figlio (che non legge mai) mi ha chiesto di acquistare il libro! Grazie per le emozioni che avete saputo trasmetterci!!!
Michela, Cresole - Stupefatto

Storia che mi ha segnato dentro
Anonimo, Borgomanero - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto particolare, il racconto mi ha colpito molto e non ho perso nemmeno un particolare della storia, grazie alla capacità del narratore di far sentire il pubblico come fosse il protagonista, come vivesse in prima persona gli eventi raccontati.
Gaia (18 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Ottima interpretazione, comunicativa e commovente. Magnifico "esempio" di vita da prendere in considerazione e da raccontare. Continuate assolutamente a tramandare questa storia, perchè a noi giovani serve. Grazie davvero!
Arianna (15 anni), Villa D'Agri - Stupefatto

Credo che serva parlare molto di questo argomento per evitare di commettere lo stesso errore di molti.
Martina (12 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto bello, secondo me fa riflettere molto i ragazzi che bevono, che si drogano. E' stato anche molto toccante per i ragazzi di questa età.
Giada (13 anni), Alghero - Stupefatto

Mi ha molto toccata, ho gia avuto amici rovinati da queste sostanze e mi sono convinta a non iniziare. Grazie!
Alida (14 anni), Morbegno - Stupefatto

Diretto molto bene, molto coinvolgente e fatto bene.
Matilde (16 anni), Torino - Gran Casinò

Molto bello e educativo, lo consiglio a tutti.
Federica (14 anni), Pistoia - H2Oro

Ho gradito molto lo spettacolo. Ad essere onesta prima di venire a vederlo credevo non sarebbe stato cosi coinvolgente, ma mi ha sorpreso la storia di Enrico, da cui comprendi la dipendenza e non solo della droga. Stupendo.
Ashley (15 anni), Castel San Giovanni - Stupefatto

Molto interessante, riguarda un argomento molto fondamentale, che ti prende un sacco e ti fa capire che la vita non va sprecata.
Lisa (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Mi ha toccato molto la storia di Enrico! Prometto a me stessa di non provare quella roba.
Roberta (16 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Molto bello pensare alla politica di oggi in stile Crozza.
Leonardo, Merano - Gran Casinò

E' stato uno spettacolo emozionante perché il narratore lo ha raccontato in modo reale e mi ha fatto capire come ha vissuto Enrico.
Nicolas (13 anni), Arese - Stupefatto

Ho molti amici che ne fanno uso, ma io non ho mai provato e resto di questa idea.
R. (13 anni), Arese - Stupefatto

Molto emozionante, ho provato tutte le emozioni, mi sentivo veramente partecipe nella storia.
Chiara (14 anni), Montebelluna - Stupefatto

Penso che questo spettacolo sia molto significativo e sarei molto contento se presentassero altri spettacoli a scuola.
Lorenzo (14 anni), Roma - Stupefatto

Smuove incredibilmente le emozioni. Commovente. Mi sono venute le lacrime un sacco di volte. Sapete veramente trasmettere il messaggio in modo profondo. Complimenti.
Daniela (docente), Ivrea - Stupefatto

Mi ha fatto pensare. Avrei voluto vederlo tanti anni prima quando insegnavo a scuola.
Emanuela (docente), Chiavenna - Stupefatto

Ti costringe a pensare.
Roberta, Castel San Pietro Terme - Gran Casinò

L'attore ha spiegato tutto con la mente nel protagonista della storia.
Gabriele (13 anni), Malonno - Stupefatto

Vi ringrazio anche a nome dei colleghi e del Dirigente, docenti e alunni sono stati soddisfatti ed hanno apprezzato la vostra professionalità e preparazione. Speriamo di poter collaborare ancora.
Organizzatore, San Donà di Piave - Q.B. Quanto Basta

Mi ha stupito, mi ha indebolito, mi ha fatto molto effetto. Un bellissimo spettacolo.
Studente (13 anni), Sassari - Stupefatto

Molto convincente ma può esserlo anche tramite un messaggio sulla tv.
Luca (16 anni), L'Aquila - Gran Casinò

È stato spettacolo molto bello e mi ha fatto riflettere.
Elsa (13 anni), Podenzano - Stupefatto

È stato molto interessante e fa molto riflettere su alcune scelte che prendiamo soprattutto noi adolescenti.
Abdoul (18 anni), Salò - Stupefatto

Complimenti al narratore, la storia è molto interessante, mi piacerebbe ascoltare un altro spettacolo. Complimenti, comprerò sicuramente il libro!
Silvia (17 anni), Alghero - Stupefatto

Interessante sia per le informazioni, rare da trovare, sia perchè fa riflettere.
Gianluca, Clusone - Gran Casinò

Un grande spettacolo che colpisce e fa pensare.
Andrea (14 anni), Portici - Stupefatto

E' stato uno spettacolo che ha aperto un buon punto di riflessione. Nonostante io personalmente non sia minimamente interessata alla droga, so che il fenomeno è diffuso e sottovalutato. Ho una persona a me vicina che ci è passata. Grazie per avermi fatto capire quanto può essere diffuso, so quanto è difficile accertare il problema.
Vanessa (17 anni), Salò - Stupefatto

Lo spettacolo è stato interessante, mi ha fatto capire tante cose sulla droga e l'attore è stato bravissimo. Mi ha colpito molto la storia di Rico Comi e ho capito che quando si entra nel giro della droga è difficile uscirne.
Francesca (18 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Penso sia una storia a cui non c'è bisogno di aggiungere altro, neanche di commentare.
Aurora (15 anni), Rho - Stupefatto

E' stato molto interessante, bello e facile da comprendere.
Alessandro (13 anni), Alghero - Stupefatto

Credo che questo spettacolo sia stato molto bello anche per la recitazione ottima e l'argomento è stato trattato molto bene.
Michela (14 anni), Ancona - Stupefatto

Interessante il fatto che non fosse rappresentata un'opinione ma la realtà dei fatti.
Stefano (16 anni), Rho - Stupefatto

Convincente e con una grande morale che spero sia arrivata a tutti come è arrivata a me ce ho ascoltato fino all'ultima parola.
Leonardo (16 anni), Mirano - Stupefatto

Ottima performance, lo spettacolo è riuscito nel suo intento.
Lorenzo (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Spettacolo meraviglioso, l'attore ha toccato fino in fondo i punti fondamentali di questo argomento. E' stato veramente interessante e ci ha aperto gli occhi a cose non del tutto chiare. Grazie davvero!
Eleonora (17 anni), Torino - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto lo spettacolo perché mi ha fatto capire che le canne fanno male. Da questa giornata ho capito che non bisogna fumare. Infatti, io non fumerò mai nella mia vita.
Francesco (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Spettacolo utile a far conoscere attraverso una testimonianza concreta il parlare della vita e le possibilità di rinascere dopo il tunnel.
Antonio, Ascoli Piceno - Stupefatto

Super istruttivo e fatto molto bene.
Eleonora (13 anni), Sassari - Stupefatto

Mi è piaciuto molto questo spettacolo, credo sia un insegnamento molto importante parlando di droga.
Laura (13 anni), Saronno - Stupefatto

Stupendo! Mi è scesa una lacrima. Grazie.
Tina (18 anni), Salò - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto interessante e mi ha fatto riflettere molto. Molto bravo anche l'attore.
Piralli, Borgomanero - Stupefatto

Grazie a questo spettacolo ho avuto l'occasione di fermarmi a riflettere su questo aspetto che ci circonda. Tutti quanti qua dentro abbiamo avuto o avremo in futuro esperienze vicine a queste sostanze e forse non abbiamo mai visto la vera realtà.
Moussaid (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Molto interessante, credo servirebbe anche nelle classi prime, seconde e terze.
Simone (19 anni), Salò - Stupefatto

Notevole lo studio e la chiarezza.
Dario, Laives - Gran Casinò

Mi ha aperto tante finestre e mi ha fatto capire chi devo frequentare.
William (13 anni), Milano - Stupefatto

È stato bellissimo e ci ha tenuti col fiato sospeso dall'inizio alla fine.
Noemi (12 anni), Segrate - Stupefatto

La semplicità del pensiero ti mette in una gabbia e una chiave, sta a noi se buttarla o usarla.
Manuel (16 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Chiaro, una bella panoramica sul tema. Lo immagino ottimo per le scuole.
Roberta, Macerata - Q.B. Quanto Basta

Emozionante e penso che l'attore sia stato molto bravo a trasmettere tutte le emozioni.
Filippo (15 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

È stato molto interessante e credo possa servire ad aiutare molti ragazzi che in questo momento si trovano nella stessa situazione di Rico.
Diarra (19 anni), Salò - Stupefatto

Un modo alternativo per affrontare uno dei temi principali dell'adolescenza. Sono stata catturata oltre che dalla storia anche da come è stata raccontata.
Miriana (16 anni), Udine - Stupefatto

Interessante, utile per comprendere come affrontare l'argomento con i figli.
Riccarda, Marradi - Stupefatto

Mi è piaciuta l'enfasi e l'emozione con la quale è stata raccontata questa storia, perché ha fatto emergere il vero significato dell'esperienza di Rico.
Riccardo (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Mi sono emozionata molto.
Francesca (12 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

E' stata una bella esperienza e la consiglio a chi non sa che cos'è la droga.
Anonimo, Lonate Pozzolo - Stupefatto

Ho trovato molto interessante lo spettacolo, perché ha affrontato al meglio una tematica, che mi incuriosiva essendo ormai un argomento giornaliero, soprattutto alla nostra età.
Giulia (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Emozionante, coinvolgente. Ha smosso qualcosa in me, ha scatenato molte domande e riflessioni.
Stefania (16 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Io penso che questo spettacolo sia stato molto educativo, più di quanto possa esserlo parlarne con dei dottori che ti dicono tutte le caratteristiche, con questa storia molti ragazzi si immedesimano in quello che potrebbe succedere.
Maria (14 anni), Alghero - Stupefatto

Ha fatto riflettere molto su un tema considerato "tabù" e di cui non si parla spesso con i ragazzi o in generale. Trovo che questo metodo sia molto più efficace di una classica lezione in classe sull'argomento.
Elena (16 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Mi è piaciuto come è riuscito a comunicare il messaggio, perché forse troppe volte sottovalutano il problema delle droghe.
Anonimo, Alghero - Stupefatto

Bellissima e illuminante. Da far vedere a tutti, non solo ragazzi.
Alessandro, Trezzo sull'Adda - Gran Casinò

Ho apprezzato davvero moltissimo lo spettacolo, ma soprattutto la storia. E' bellissimo come Rico sia riuscito a mettersi a nudo talmente tanto, non è assolutamente banale quello che fa. Mi ha affascinato moltissimo, mi piacerebbe troppo conoscere più a fondo la storia di Rico, potendolo magari incontrare di nuovo, credo che bisognerebbe diffondere il più possibile.
Rebecca (18 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Grazie alla scuola partecipo da due anni a questi spettacoli educativi, mai noiosi. Aprono gli occhi e ci insegnano a vivere e sopravvivere in questa società manipolatrice. Spero di partecipare anche l'anno prossimo.
Martina (14 anni), Palermo - Gran Casinò

Mi è piaciuta molto la rappresentazione dell'attore e spero che si riduca la droga nel mondo. Io che non l'ho provato sulla pelle non so cosa si prova, ma non proverò mai.
Francesco (12 anni), Veglie - Stupefatto

E' stata una bella esperienza, avrei voluto che molti miei amici fossero qua ad ascoltare. Lettore molto bravo, storia coinvolgente e toccante.
Aurora (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Ammiro tantissimo Rico Comi e mi è piaciuto perché è una storia vera e torno a casa con qualcosa che ho imparato.
Hareq, Chiavenna - Stupefatto

L'attore è stato bravissimo e nessuno si è annoiato. La storia è stata molto coinvolgente.
Veronica (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Ho gradito molto questo spettacolo perché per la prima volta si è trattato l'argomento dell'uso di droghe con una storia di una persona che ha sperimentato su se stessa i danni di queste.
Anonimo, Alghero - Stupefatto

E' la seconda volta che vedo questo spettacolo e mi ha colpito come la prima. Mi è capitato di vedere altri spettacoli sulla droga, ma nessuno è così emozionante. Mi piacerebbe vedere altri spettacoli del genere.
Federica (14 anni), Alghero - Stupefatto

Per tutto lo spettacolo sono rimasta in apnea, ovviamente in positivo. Grazie.
Veronica, Rescaldina - Stupefatto

La sua voce è rilassante.
Anonimo, Milano - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto e mi sono anche emozionata... Grazie! Personalmente non ho avuto esperienze ma credo che questo incontro abbia davvero fatto riflettere. Bravi!
Aurora (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto, ho avuto i brividi per tutto il tempo.
Anastasia (14 anni), Roma - Stupefatto

Cercherò di aiutare un amico grazie alla vostra testimonianza, grazie davvero.
A. (18 anni), Salò - Stupefatto

Molto bravo l'attore, sia nella prestazione che nella capacità di spiegare e far capire ciò che viene detto.
Riccardo (18 anni), Desio - Gran Casinò

Sconvolgente
Daniela, Milano - Gran Casinò

E' stato davvero bello, intrigante e entusiasmante. Lo rivedrei mille volte. Scrivetemi! Ahaha.
Chiara (12 anni), Saronno - Stupefatto

Molto intenso
Chiara, Sarmede - Stupefatto

E' stata davvero una storia emozionante, una storia che ti colpisce. Che fa riflettere tutti.
Matteo, Borgomanero - Stupefatto

Stupendo, diretto e semplice da capire. Perfetto per i giovani!
Filippo (17 anni), Ascoli Piceno - Gran Casinò

Catartico, educativo e emozionante. Molto diretto. Belle parole usate per descrivere il tutto.
Simone (12 anni), Veglie - Stupefatto

Molto toccante, capace di arrivare al cuore e alla testa dei ragazzi.
Graziella (docente), Gorgonzola - Stupefatto

Mi è piaciuto molto soprattutto la fine quando è arrivato Rico e ha dato anche la sua opinione. La storia mi ha emozionata un sacco.
Vittoria (13 anni), Podenzano - Stupefatto

Molto interessante e organizzato bene. Molto bravo l'attore.
Federica (17 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Grazie! Lo spettacolo è una meravigliosa "semina" nel cuore dei nostri ragazzi
Ottavia (docente), Morbegno - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo perché mi interessano molto queste storie e mi fanno riflettere sulla mia vita e come proseguire in modo accurato senza prendere la brutta strada.
Tommaso (13 anni), Portici - Stupefatto

L'attualità spiegata con grande professionalità e talento.
Claudia, Borgo Valsugana - Gran Casinò

Rigoroso e informativo. Complimenti per la capacità di trattare argomenti difficili in modo chiaro e coinvolgente.
Andrea (docente), Macerata - Q.B. Quanto Basta

E' stato toccante, mi ha commosso, continuate così e vedete che magari farete smettere molti ragazzi con gli stupefacenti. Il narratore mi ha scioccato nelle espressioni, ha recitato bene.
Andrea (12 anni), Cermenate - Stupefatto

Ritengo che lo spettacolo sia stato di grande aiuto per noi giovani, infatti ha risposto a numerose domande ed è stato altamente istruttivo e utile per il nostro futuro.
Giorgio (14 anni), Palermo - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo e lo ritengo importantissimo per noi giovani.
Alessandro (16 anni), Chiavenna - Stupefatto

Spettacolo davvero toccante. Grazie infinite per il lavoro meraviglioso che state facendo.
Stefania, Arezzo - Stupefatto

Messaggio ben comunicato e chiarissimo!
Giorgia, Trento - Stupefatto

Secondo me questo spettacolo è stato molto chiaro perché dice molto chiaramente che il gioco d'azzardo può causare delle dipendenze, l'attore è stato molto bravo a fare la persona seria e allo stesso tempo comica.
Anonimo, Parma - Gran Casinò

Da genitore di un quattordicenne trovo tutto molto importante.
Cinzia, Monteriggioni - Stupefatto

Fa molto riflettere e torno a casa più consapevole di prima
Lorenzo (15 anni), Milano - Stupefatto

Vorrei molto che chi ha già intrapreso questo tipo di strada si accorga di essere in tempo per smettere e recuperare la propria vita.
Maria (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Questo spettacolo è stato molto utile perché mi ha dato informazioni per farmi pensare che la droga è peggio di ciò che pensavo.
Massimiliano (13 anni), Alghero - Stupefatto

In un semplice monologo l'attore è riuscito ad esprimere una tematica importantissima e a creare una reazione a noi spettatori.
Sofia (16 anni), Salò - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché il significato è stato molto diretto
Elisa (12 anni), Cislago - Stupefatto

Mi è piaciuto tantissimo, molto coinvolgente e risponde a molte domande.
Chiara (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Spettacolo molto profondo, molto interessante e chiaro riguardo argomenti difficili e crudi come la dipendenza da droghe.
Mario, Borgomanero - Stupefatto

Bellissima storia, semplicemente mozzafiato.
Riccardo (16 anni), Pordenone - Stupefatto

Indispensabile per avere senso critico.
Sante, Fermo - Gran Casinò

Intanto grazie per avermi invitata. Storia molto toccante, ho quasi pianto. Non ho mai sentito tanti ragazzi in silenzio!! Grazie! Bellissimo… Tutti ragazzi sono in fila per consegnare le cartoline!! ??
Simona (docente), Milano - Stupefatto

Un'esperienza unica per conoscere il mondo della droga. Mi servirà nel rapporto con i figli. Grazie.
Carla, Sesto San Giovanni - Stupefatto

Mi ha aperto gli occhi su molti aspetti, ho capito che le cose non accadono se noi non lo vogliamo.
Andrea (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Decisamente illuminante.
Maria, Fermo - Gran Casinò

Spettacolo fantastico ed emozionante e molto educativo.
Asia (13 anni), Alghero - Stupefatto

Proporre più spesso questo genere di cosa!
Adelchi (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

Molto interessante da far vedere a più giovani possibili.
Marlene (14 anni), Milano - Stupefatto

Fantastico, non ci sono altre parole per descriverlo.
Riccardo (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Spettacolo molto bello e commovente. Attore molto bravo a recitare. Uno spettacolo che consiglierei di vedere a molte persone.
Victoria (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Perché mi è piaciuto, ho notato che la droga crea una fantasia nella vita normale per chi la usa. Auguro a tutti quelli che la usano di smettere e a chi non la usa di non provarla mai.
Keita (19 anni), Alghero - Stupefatto

È stato davvero toccante e molto profondo, ho apprezzato molto il coraggio nel raccontarlo. Molto appassionante.
Valentina (13 anni), Milano - Stupefatto

Efficace, particolare, alto livello artistico. Grazie!!!
Giovanna, Sassari - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere molto e penso sia il miglior spettacolo che abbia mai visto. Dopo tutto la storia raccontata da un narratore con una voce bellissima, vedere Rico mi ha strappato un sorriso.
Samuele (12 anni), Sassari - Stupefatto

Mi ha aiutato molto a riflettere sulla vita.
Main (15 anni), Milano - Stupefatto

È rassicurante rendersi conto che in una società in cui il sinonimo di "progresso" è "egoismo" si può "sognare coi piedi per terra" e credere in un'etica dettata da nient'altro che la propria coscienza, sentendosi parte attiva di un ciclo il cui funzionamento dipende da ogniuno di noi. (Grazie).
Miriam (17 anni), Portici - Q.B. Quanto Basta

Mi sono emozionata molto e l'ho trovato molto educativo. Complimenti.
Claudia (15 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Da fare in tutte le scuole.
Giovanni (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Interessante, penso che tutti i giovani di oggi abbiano bisogno di partecipare a incontri del genere per capire davvero cosa sono le droghe e cosa possono provocare.
Michela (15 anni), Ancona - Stupefatto

Ho trovato finalmente qualcuno in grado di saper esporre l'argomento. P. S. Mi avete fatto ragionare sul valore della famiglia.
Luca, Pordenone - Stupefatto

La comunicazione di un'esperienza vale molto più di una lezione tenuta a scuola. Il coraggio di esporsi, di narrare di sé, di ciò che non ha funzionato nella propria vita è maestra di vita per molti.
Paolo (docente), Verbania - Stupefatto

Mettere in evidenza il fatto che tutto dipende dalle nostre scelte mi ha fatto riflettere. Grazie.
Adele (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Bellissimo, fondamentale per ragazzi della nostra età. Coinvolge tantissimo. La cosa bella è il fatto che fosse presente anche il diretto interessato. Complimenti.
Veronica (18 anni), Salò - Stupefatto

Condivido l’approccio alla tematica. I nostri ragazzi hanno diritto a comprendere e conoscere.
Elvira (docente), Trento - Stupefatto

Ho apprezzato molto e credo aiuti a capire che prima di agire bisogna pensare alle conseguenze.
Justine (14 anni), Roma - Stupefatto

Coinvolgente, forte, diretto, adatto a mandare ai miei ragazzi il messaggio che volevo come docente di una terza liceo scientifico proprio in questa fase del loro cammino personale.
Carmen (docente), Roma - Stupefatto

Penso che sia stato il modo migliore per farci capire cosa sono le droghe. Emozionante!
Loredana (17 anni), Merano - Stupefatto

L'attore è stato molto bravo a intrattenere, non ho mai seguito uno spettacolo dall'inizio alla fine.
Alessandro (18 anni), Torino - Gran Casinò

Lo spettacolo è stato molto sincero e schietto e credo che questo sia l'unico modo per aprire gli occhi a molti. Vi ringrazio.
Abram (16 anni), Merano - Gran Casinò

Molto emozionante e toccante, personalmente lo spettacolo è stato capace di colpirmi nel profondo.
Greta (14 anni), Milano - Stupefatto

Se continuiamo così cambiamo il mondo!!!
Salvo (15 anni), Palermo - Gran Casinò

Avete chiarito alcuni miei dubbi e domande, mi avete aperto gli occhi. Interpretazione fantastica!
Giorgia (14 anni), Monza - Stupefatto

Bello spettacolo, lo consiglierei a tutti i ragazzi più grandi o più piccoli di me.
Daniele (16 anni), Rho - Stupefatto

Abbiamo bisogno di voi, ci sono cose di cui è faticoso parlare, ma più fa paura e più bisogna insistere.
Asja (18 anni), Vittorio Veneto - Stupefatto

Lo spettacolo è molto forte e il momento del dibattito è centrale. La testimonianza dell'autore è fondamentale per l'impatto che può avere sui ragazzi.
Elena (docente), Udine - Stupefatto

Mi è piaciuto molto e mi ha fatto riflettere su tematiche attuali, inoltre l'interpretazione del narratore e l'entrata di Enrico mi hanno colpito molto.
Viola (15 anni), Ancona - Stupefatto

Mi ha colpito molto questo spettacolo, mi ha arricchito molto. E' stato molto bello, non mi sarei mai aspettata che lui fosse uscito così bene da questo periodo.
Studente (13 anni), Alghero - Stupefatto

Uno spettacolo ricco di emozioni, assolutamente realistico, introspettivo e che fa venire voglia di fare, aiutare, crescere.
Anna (docente), Monza - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, soprattutto l'espressività che usava l'attore.
Sofia (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

È stato interessante perché non avevo mai sentito la storia di un ex-drogato qui in Italia, perché lo avevo solo sentito nei film. Comunque mi è piaciuto molto.
Jennifer (14 anni), Udine - Stupefatto

E' stato uno spettacolo fantastico! Fa molto riflettere sulla vita.
Aurora (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Continuate così!
Gianna, Castellazzo Bormida - Gran Casinò

Lo spettacolo mi è piaciuto moltissimo perché non c'è stata alcun tipo di censura, molti adulti hanno paura di dire le cose come stanno e credo che l'esperienza di Enrico sia entrata nel cuore di tutti. Sono queste cose che possono portare qualcosa di diverso.
Anonimo, Vittorio Veneto - Stupefatto

Ho compreso cosa vuol dire la parola droga e gli effetti che provoca sulla mente. Grazie per averci avvertito del pericolo.
Andrea (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Molto utile, istruttivo e allo stesso tempo leggero e divertente.
Anna (17 anni), Valdagno - Sbankati

Avevo già sentito parlare di questo argomento, ma l’esperienza di oggi mi ha aiutata a capire di più, complimenti e grazie per le emozioni che mi avete fatto vivere.
Fatou (16 anni), Pavia - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto toccante, lo rivedrei altre 5 volte!!! Il messaggio è stato molto chiaro e credo che tutti abbiano capito ciò che ci è stato letto. Complimenti veramente!
Elena (15 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Sempre molto chiaro e completo, da molti spunti di riflessione. Complimenti, continuate così e tenetemi informata sugli spettacoli successivi!
Valeria (18 anni), Valdagno - Sbankati

Lui è bravissimo e il tema è molto interessante e serio.
Marta, Civitavecchia - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto il tema trattato e soprattutto il modo.
Andrea (15 anni), Pordenone - Stupefatto

Molto educativo! Complimenti all'attore.
Gaia (17 anni), Gavirate - Gran Casinò

Un grande spettacolo, complimenti alla bravura di Fabrizio ed Enrico. Il racconto mi ha catturato dal primo all'ultimo momento. Grande professionalità e un grazie.
Giorgia (18 anni), Salò - Stupefatto

Stupefatta. Questo spettacolo è stato molto coinvolgente e diverso. Un modo per far capire ai giovani cos'è la droga senza presupporre nulla prima. Ottimo lavoro!
Angelica (17 anni), Milano - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto e penso sia interessante esplorare questo argomento che tra gli adolescenti viene sottovalutato. E' importante informarli di quello che può succedere se si iniziasse a drogarsi, o semplicemente farsi una canna.
Laura (14 anni), Milano - Stupefatto

È il secondo spettacolo che vedo e ogni volta che vengo qui mi piace sempre di più.
Matteo (16 anni), Milano - Gran Casinò

Lo spettacolo mi ha coinvolto molto, avendo io parenti che hanno avuto esperienze con droghe e ora sono in comunità.
M. (16 anni), Remedello - Stupefatto

Questo spettacolo mi è servito a riflettere e secondo me è importante introdurre questi argomenti fin dai ragazzi più giovani.
Giorgia (12 anni), Cermenate - Stupefatto

È una sensazione di insoddisfazione che ti distrugge e non smetti.
Ilaria (15 anni), Pavia - Stupefatto

E' stato davvero molto interessante e molto importante perché mi ha aiutato molto a capire le sensazioni che si provano e che è sbagliato tutto ciò.
Andrea, Cislago - Stupefatto

Non si commenta. Tutto vero! Ottimo. Bravissimo
Margherita, Roma - Gran Casinò

Coinvolgente e molto bravo a raccontare la storia anche se non sua. Lo trovo molto istruttivo. Grazie per averci dato questa opportunità.
Bianca (14 anni), Sassari - Stupefatto

Ben scritto e ben recitato, di grande impatto emotivo.
Stefania (docente), Brescia - Stupefatto

Grande spettacolo, interessante da ogni punto di vista, bravi! P.S. Ci vuole molta bravura a "possedere" un palco per 2 ore, Bravi!
Daniele, Trento - Gran Casinò

Spettacolare! Grande!!
Samuel, Cernusco S.N. - Gran Casinò

Un bellissimo spettacolo, pensavo che sarebbe stato noioso, invece è stato molto interessante. Anche se non ho mai provato a usare le droghe, grazie a questo spettacolo di sicuro non lo farò mai.
Angela (20 anni), Sarezzo - Stupefatto

E' stato toccante e molto triste, mi è piaciuto molto. P. S. Ho anche pianto.
Enrico (13 anni), Alghero - Stupefatto

Ho gradito lo spettacolo, molto più utile dei commenti e delle informazioni che senti da altri.
Alessio (18 anni), Arezzo - Stupefatto

Molto toccante ed emozionante. Sei stato molto bravo, veramente. Tra tutti gli incontri è stato il migliore. Il più educativo ed efficace.
Alessia (16 anni), Milano - Stupefatto

Spettacolo indispensabile.
Gigliola, Meda - H2Oro

Ho trovato lo spettacolo molto interessante e con un messaggio molto profondo da esprimere ai ragazzi. Un messaggio da non sottovalutare.
Chiara (16 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

È stato molto interessante. Noi così abbiamo capito che cosa succede e per questo forse noi non lo faremo.
Carolina (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Bella l'interpretazione, molto coinvolgente e toccante.
Sharon (16 anni), Ferrara - Stupefatto

E' stato uno spettacolo bello e molto interessante e si impara a stare attenti.
Anonimo, Parma - Gran Casinò

Grazie, ho avuto modo di rivivere esperienze vissute quando io ero una ragazzina e mia cugina ( guarda caso) faceva uso di sostanze. Ho rivissuto tutto quanto insieme a Rico... Compreso il finale. Per fortuna. Grazie.
Elena, Cermenate - Stupefatto

È la seconda volta che assisto a questo spettacolo e mi sono emozionata come quando l’ho visto per la prima volta.
Aleksandra, Ferrara - Stupefatto

Mi ha fatto capire quanto effettivamente fanno male le droghe. Ti ringrazio di cuore.
Leonardo (14 anni), Bolzano - Stupefatto

Da insegnante sono davvero felice di aver offerto ai miei ragazzi questo pezzo di vita vera, con tutte le emozioni che ho visto nei loro occhi. Grazie.
Enrica (docente), Marradi - Stupefatto

Commovente.
Maria, Bassano del Grappa - Stupefatto

Avevo già assistito al medesimo spettacolo, ed è stato emozionante come la prima volta. Penso che voi aiutiate veramente tantissimi ragazzi, ma ognuno ha le sue idee e non penso ci possiamo fare qualcosa. Se si inizia non si smette.
Carlotta (14 anni), Alghero - Stupefatto

È il primo spettacolo/incontro sulle droghe che non è noioso o che non ripete le stesse cose. Molto interessante.
Francesca (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Molto emozionante e coinvolgente. Spunto di diverse riflessioni e pensieri. L'attore che ha raccontato la storia è stato veramente bravo. Forse uno degli spettacoli più interessanti a cui abbia mai assistito, complimenti!
Martina (16 anni), Roma - Stupefatto

Siete bravissimi, ho capito ancora di più quello che credevo. Per fortuna c'è chi come voi insegna il pericolo di queste sostanze. Complimenti, vi voglio bene.
Angelica (13 anni), Malonno - Stupefatto

La dimostrazione che non è necessario avere un cast numeroso per fare un ottimo spettacolo.
Gabriele (15 anni), Roma - Stupefatto

Mi sento un po' simile a te Enrico. Non ho usato droghe pesanti, ma le canne mi hanno fatto buttar via una marea di tempo e di emozioni.
D., Chiavenna - Stupefatto

Molto emozionante, credo che aiuterà molti ragazzi data la spiegazione chiara e commovente.
Veronica (12 anni), Sassari - Stupefatto

Spettacolo che fa riflettere molto, crudo e duro per certi versi. Personalmente molto apprezzato. Attore perfetto in ogni situazione.
Andrea (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

Bravissimo e molto coinvolgente. Grande.
Merj (17 anni), Borgo Valsugana - Sbankati

Grande spettacolo. Ho provato forti emozioni. Ha trasmesso un bel messaggio.
Alì (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Lo spettacolo ha suscitato in me grandissime emozioni. Ho avuto la pelle d'oca dall'inizio alla fine! La forza di volontà di Rico gli fa tanto onore.
Alessia (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo soprattutto perché non è facile spiegare ai ragazzi l’argomento delle droghe.
Rossella (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

L'ho trovato davvero toccante, mi sono anche commossa. Non mi è mai capitato di provare emozioni così grandi. Grazie di cuore.
Valentina (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Sono confusa e non riesco a capire cos'è giusto e sbagliato, non riesco a unire tutto quello che so sulle droghe e tutto quello che non so e che ho imparato oggi. In più mi è piaciuto il fatto che se ne è parlato apertamente.
Francesca (14 anni), Portici - Stupefatto

Ho vissuto quello che purtroppo membri della mia famiglia hanno provato sulla loro pelle. Sono sicura che il messaggio sia arrivato ai miei studenti come a me. Conosco la compagnia per aver assistito lo scorso anno a "Gran Casinò". Complimenti!
Giovanna (docente), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Avete raggiunto molti di noi, le classiche lezioni sulle droghe spesso non sono sentite, questo spettacolo si.
Francesca (13 anni), Saronno - Stupefatto

A volte bisogna chiedere aiuto prima, apprezzo molto il fatto che è riuscito a smettere, e che alla fine dello spettacolo ci sia stato anche lui.
Andreea (16 anni), Bolzano - Stupefatto

Spettacolo estremamente significativo. La tematica è stata proposta con uno stile coinvolgente ed illuminante! Complimenti!
Dario (docente), Merano - Gran Casinò

Sei un grande. Bravissimo per quello che stai facendo, di grande aiuto. Grazie.
Marilena, Cernusco S.N. - Gran Casinò