Gran Casinò
Dicono di noi - L'Aquila
Stupefatto
Finale con i ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Villa Lagarina
Stupefatto
Il pubblico al Piccolo Teatro
Gran Casinò
Promo spettacolo
Stupefatto
Dicono di noi - Alghero
Gran Casinò
G&V: false probabilità
Stupefatto
L'abbraccio dei ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Cermenate
Stupefatto
Dicono di noi - Pergine V.
Stupefatto
Dicono di noi - Mariano C.se
Stupefatto
Dicono di noi - Casalpusterlengo
Stupefatto
Dicono di noi - Ferrara
Gran Casinò
Dicono di noi - Grottammare
Gran Casinò
Assessore Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Benevento
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Gran Casinò
Dicono di noi - Gavirate (VA)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Gran Casinò
Dicono di noi - Bolzano
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Stupefatto
Dicono di noi - Lodi
Stupefatto
Dicono di noi - Verona
Stupefatto
Dicono di noi - Merate (LC)
Stupefatto
Dicono di noi - Piacenza
Stupefatto
Servizio TG Regionale
Stupefatto
Comitato Genitori Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Stupefatto
Dicono di noi - Milano
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pralboino (BS)
Stupefatto
Dicono di noi - Lanciano (CH)
Gran Casinò
Marco Baldini - Roma
Gran Casinò
Rai3 TG Toscana
Stupefatto
Dicono di noi - Portici NA
Gran Casinò
Dicono di noi - Palermo
Stupefatto
Dicono di noi - Arzignano
Stupefatto
Dicono di noi - Udine
Gran Casinò
Dicono di noi - Tesero (TN)
Stupefatto
RAI2 Servizio TG2
H2Oro
Promo H2Oro
Stupefatto
RAI3 Regione - Stupefatto
Stupefatto
Trailer spettacolo
H2Oro
Arcoiris TV
H2Oro
Focsiv e ITINERARIA

Servizio su "In fuga dal Senato"
Gran Casinò
Allestimento lampo
H2Oro
Vox Populi
Stupefatto
Allestimento Stupefatto
H2Oro
Spot "San rubinetto"
H2Oro
Trailer spettacolo
Q.B. Quanto Basta
Disparità di reddito
Q.B. Quanto Basta
La Lentezza
Q.B. Quanto Basta
Antonio Corbari
Q.B. Quanto Basta
Riccardo e Francesca
H2Oro
Telefonate per analisi acque
Stupefatto
Montaggio lampo
Q.B. Quanto Basta
Car sharing
Q.B. Quanto Basta
Trailer spettacolo
Sbankati
Stralcio dello spettacolo
Messaggi del pubblico


Ma come fai a ricordarti tutte le date e le leggi? Immagino che lei sarà andato molto bene nelle verifiche scolastiche! Comunque... Lo spettacolo è stato molto bello, istruttivo. Ciao ciao!
Claudia, Piacenza - Gran Casinò

In effetti non immaginavo quanti dolori e problemi si debbano affrontare. Grazie per avermi illuminato su questo.
Costanza (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

Ho apprezzato molto questa esperienza e ho apprezzato il fatto che si parla di questi "argomenti tabù" con molta libertà.
Davide (14 anni), Milano - Stupefatto

Commovente. Un esempio bellissimo e molto importante per i giovani di oggi e anche per me che comincio il mio cammino in comunità. Grazie!
Kalina, Chieti - Stupefatto

Altissima competenza. Artisticamente appassionante. DA DIFFONDERE
Sara, Olgiate Olona - Gran Casinò

Ho rivissuto la povertà del Bangladesh dove sono stata per 22 anni e un mese. Sono tornata a Natale 2015.
Luisa, Rimini - Q.B. Quanto Basta

Molto utile, istruttivo e allo stesso tempo leggero e divertente.
Anna (17 anni), Valdagno - Sbankati

Ha fatto capire che noi anche se pensiamo che non ci sia niente di male a fumare non è vero.
Gioia (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché mi ha fatto capire cosa è meglio per noi ragazzi.
Alen (14 anni), Grezzana - Stupefatto

Molto profondo
Nicholas (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

È uno spettacolo bellissimo e molto emozionante che mi ha colpito da vicino. Molto bravo il lettore e un grande coraggio di Enrico. Grazie.
Nicola, Marsico Nuovo - Stupefatto

È stato interessante e coinvolgente, molto bello e credo che possa insegnare tanto a noi giovani.
Federica (15 anni), Portici - Stupefatto

Forte impatto emotivo, esperienza altamente formativa che racchiude insieme informazione e formazione per prevenire e restituire valore alle vite.
Barbara, Merano - Stupefatto

Rara occasione di ascoltare messaggi importantissimi in modo affascinante.
Claudio, Selargius - Q.B. Quanto Basta

Coinvolgente, efficace, significativo e utile per tutti.
Vittoria, Milano - Stupefatto

Meraviglioso! Fabrizio sei un grande! Sei bravissimo! Grazie!!! Bravo! Bravo! Bravo!
William, Milano - Stupefatto

Uno spettacolo molto vicino ai ragazzi, che tratta il tema inquadrandolo dalla loro prospettiva. L'ho apprezzato molto.
Liliana, Milano - Stupefatto

Lo trovo incisivo e preciso per essere accolto dai ragazzi. Nelle scuole se ne parla ma è come se non si riesca a trovare il linguaggio giusto. Oggi l'ho sentito giusto.
Rita, Roma - Stupefatto

E' stata una bellissima esperienza, molto emozionante. Fabrizio è stato molto bravo a mettersi nei panni di Rico facendo capire a noi tutti i passaggi della vicenda. E' stata un'esperienza molto educativa.
Eva (17 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Molto bello. Mi sono sentita immedesimata completamente in questa storia. Grazie per tutto, mi sono emozionata davvero tanto.
Aurora (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Ho adorato la voce del lettore che ha raccontato la storia. Le chiediamo di venirci a trovare nella nostra scuola di Alghero, liceo scientifico E. Fermi. Grazie di tutto.
Marta (15 anni), Alghero - Stupefatto

Vi conoscevamo già, siete sempre più bravi.
Bernardino, Fermo - Gran Casinò

Molto interessante, numeri impressionanti, l'ora e mezza è volata.
Marta, Casalmaggiore - Gran Casinò

Grande lavoro di impegno civile!
Pierina, Iglesias - Gran Casinò

Sinceramente questo spettacolo cambierà il mio modo di vedere molte cose.
Sofia (16 anni), Palermo - Stupefatto

Mi è piaciuto vedere come cambiava il pensiero di Rico nel tempo sulla droga.
Alessandro (13 anni), Cornaredo - Stupefatto

E' uno spettacolo che fa riflettere e apprezzare tutti gli attimi della vita.
Sara (16 anni), Alghero - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo perché mi interessano molto queste storie e mi fanno riflettere sulla mia vita e come proseguire in modo accurato senza prendere la brutta strada.
Tommaso (13 anni), Portici - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto riflessivo. Mi ha colpito molto perché conosco un papà di un mio amico che anche lui ha usato la droga.
Virginia (12 anni), Cermenate - Stupefatto

Mi è piaciuto molto e mi ha fatto riflettere su tematiche attuali, inoltre l'interpretazione del narratore e l'entrata di Enrico mi hanno colpito molto.
Viola (15 anni), Ancona - Stupefatto

Uno spettacolo bello e commovente
Benedetta (14 anni), Laives - Stupefatto

Mi è piaciuto perché mi sono isolata da tutto ed è come se avessi vissuto la storia di Rico insieme a lui.
Martina (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Penso che l'unica cosa che possa dire sia "grazie" per le emozioni che ci avete trasmesso e per il bellissimo aiuto che ci avete dato. Spero che il messaggio sia arrivato a tutti come è arrivato a me.
Nancy (15 anni), Roma - Stupefatto

Sono rimasta stupita, è importante far capire il male della droga. Complimenti.
Silvia (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

L'attualità spiegata con grande professionalità e talento.
Claudia, Borgo Valsugana - Gran Casinò

Senza parole. Davvero arriva tantissimo, spero solo che non sia perché gli spettatori sono pronti ad accogliere questo messaggio. Essere anche noi in primis responsabili è il punto più grande che mi porto a casa.
Fiorella, Parma - Gran Casinò

Ho trovato lo spettacolo molto interessante e mai noioso. E' un tema molto importante e profondo, mi ha colpito.
Michele (14 anni), Ancona - Stupefatto

Mi ha aperto gli occhi su di un tema "problema" che pensavo non fosse così grave. Grazie.
Eleonora, Bassano del Grappa - Gran Casinò

Molto emozionante. Mi sono immedesimata nel personaggio.
Clelia, Lovere - Stupefatto

Efficace e ricco di informazioni.
Giacomo, Como - Gran Casinò

Tutte verità. Grazie per la grande capacità all'informazione.
Ornella, Castellazzo Bormida - Gran Casinò

Interessante e utile nella vita.
Nicolò (14 anni), Mirano - Stupefatto

Una delle storie più emozionanti che abbia mai sentito, io ho avuto l'occasione di andare in una comunità e conoscere alcuni ex tossicodipendenti, ma nessun incontro è stato così intenso.
Sofia (16 anni), Morbegno - Stupefatto

Mi è piaciuto tantissimo e mi ha fatto riflettere sulla mia dipendenza dal telefono, grazie.
Daniele (14 anni), Ancona - Stupefatto

Complimenti, questo spettacolo dovrebbe essere proposto in tutte le scuole e nelle città per sensibilizzare la popolazione.
Francesca, Rovereto - Gran Casinò

A differenza di tutti gli spettacoli a cui ho assistito sulla droga, mi è piaciuto molto, mi ha fatto riflettere sulla mia vita, su chi sono e cosa voglio diventare. Voglio ringraziarvi davvero.
Kantar (17 anni), Valenza - Stupefatto

Un grazie immenso, penso che la società ha bisogno di persone come voi che ci aprono gli occhi.
Antonella, Portici - Gran Casinò

Molto bello, chiaro, arriva al cuore.
Cristina, Chiavenna - Stupefatto

Per addetti ai lavori molto interessante, ma fruibile da tutti… Ottimo lavoro!
Francesca, Milano - Gran Casinò

Sono senza parole, sono molto commossa da quest'incontro, e vi ringrazio tanto, dovete andare avanti a spiegare apertamente ai ragazzi come noi i rischi che ci sono dietro alle droghe.
Sandra (20 anni), Sarezzo - Stupefatto

Ci vorrebbero più spettacolo così. Sarebbe però più utile farli vedere ad adulti piuttosto che a ragazzi secondo me.
Studente (17 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Efficace e per nulla edulcorato. Funziona per diverse fasce d'età.
Alberto, Montalto di Castro - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché il significato è stato molto diretto
Elisa (12 anni), Cislago - Stupefatto

E' stato toccante. Personalmente conosco dei ragazzi che fumano e non trovo il motivo per cui dei ragazzi debbano iniziare a fumare, dei ragazzi che non sanno neanche quello che fanno, lo fanno solo per fare i fighi.
E. (13 anni), Arese - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha aiutato per mettermi nei panni dei fumatori. Ottimo attore, e gran forza Rico!
Jasmine (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Il racconto è stato molto toccante e Fabrizio è stato molto bravo nello spettacolo. Questi applausi sono stati i più lunghi di tutti gli incontri.
Yasmine (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

Mi ha commossa tantissimo questo spettacolo, perché avete toccato un argomento molto delicato e lo avete rappresentato al meglio.
Federica (11 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

E' stato stra-fantastico. Il signore che leggeva la storia era bravissimo e simpaticissimo, recitava come se lo stesse davvero vivendo. Mi ha molto affascinato lo spettacolo e l'ho amato.
Caterina (13 anni), Rescaldina - Stupefatto

Bello, brillante, commovente.
Giovanna, Dorgali - Gran Casinò

Bellissimo e per niente noioso. Testimonianza bellissima e raccontata nei dettagli. E' comprensibile anche a chi non conosce nei dettagli il tema.
Gaia (18 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Non mi sono distratta un solo momento nonostante fosse un insieme di episodi a cui non ho mai assistito. L'interpretazione la considero geniale.
Giuseppina, Roma - Stupefatto

Emozionante e veramente esaustivo ed esemplare nella semplicità del racconto.
Sonia, Bologna - Stupefatto

Molto bello, l’attore bravissimo e coinvolgente.
Luisa (16 anni), Monza - Gran Casinò

Monologo bellissimo, linguaggio molto chiaro, attore coinvolgente.
Luciana, Monteriggioni - Stupefatto

Ha rispettato molto bene il libro che è bellissimo.
Alessia (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Attore molto bravo, è riuscito a spiegare l'argomento, non facendolo pesare.
Studente (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

Conosco molte persone che fumano erba, una volta hanno provato a farmi provare per la prima volta, ma non hanno cercato di fermarmi, anzi insistevano, non ho mai accettato.
K. (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Cose di questo genere dovrebbero essere obbligatorie nelle scuole, aiutano molto.
Luigi, Venosa - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto perché fa capire quanto fa male la droga e che se cominci è difficilissimo smettere.
Jacopo (12 anni), Milano - Stupefatto

Bisognerebbe farlo in qualsiasi scuola.
Federico, Pordenone - Stupefatto

E' stato TOCCANTISSIMO. Lo ritengo NECESSARIO. Grazie per l'autenticità!
Federica, Chiavenna - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto e secondo me avete ragione che è meglio l'acqua del rubinetto.
Davide (10 anni), Meda - H2Oro

E' stato uno spettacolo emozionante perché il narratore lo ha raccontato in modo reale e mi ha fatto capire come ha vissuto Enrico.
Nicolas (13 anni), Arese - Stupefatto

E' stato un bellissimo momento di riflessione, grazie!
Pedro (16 anni), Milano - Stupefatto

A volte la curiosità ha la meglio, vedi i tuoi amici che lo fanno, non sempre, capita alle feste. Dopo oggi ho capito che non bisogna pensare sia una banalità.
Rossella (15 anni), Alghero - Stupefatto

E' stato bello, anche se il discorso e le esperienze spesso sono simili. C'è da dire che questa storia è proprio speciale. Questa esperienza mi ha lasciato un segno, in più non mi aspettavo di vedere di persona il protagonista. E' stato bello, grazie.
Alex (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Grazie di cuore per avermi dato l'opportunità di approfondire ancor di più la tematica. Bravo
Laura, Milano - Gran Casinò

Mettere in evidenza il fatto che tutto dipende dalle nostre scelte mi ha fatto riflettere. Grazie.
Adele (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Cuore, mente e anima. Non si finisce mai di imparare... Grazie.
Elisabetta, Bassano del Grappa - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché l'attore ha saputo far arrivare il messaggio molto bene.
Matteo (13 anni), Portici - Stupefatto

Spettacolo molto toccante e curato nei particolari. Momento molto importante di riflessione.
Antonella, Annone di Brianza - Stupefatto

Molto vicino al mondo dei ragazzi, espresso con vivacità e correttezza di informazione. Bravi!!!
Maria, Civitavecchia - Gran Casinò

E' stato molto interessante. La testimonianza è stata molto forte e per alcuni aspetti anche vicina a quella che stanno vivendo i miei amici
R. (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Credo che questo spettacolo sia istruttivo e mi ha permesso di vedere più "da vicino" un mondo che, sinceramente, non conoscevo. Tra l'altro credo che questa storia abbia aperto gli occhi ad alcuni ragazzi e ragazze...
Matilde (14 anni), Ancona - Stupefatto

Senza parole! Un vero "viaggio" di emozioni. Grazie
Saverio, Castel San Giovanni - Stupefatto

Ascoltare la storia di Rico mi ha fatto stare male. Ho provato ha capire come si sentisse lui, ma era impossibile. Ti stimo tanto.
Sofia (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Coinvolgente e aperto alla speranza.
Giuseppa, Palermo - Stupefatto

Una storia veramente emozionante e raccontata in un modo veramente intrigante che riesce a trascinarti nell'inferno della droga.
Tommaso (14 anni), Milano - Stupefatto

È stato molto d'aiuto ed educativo.
Christian (15 anni), Borgomanero - Stupefatto

Avendo perso alcuni amici hai reso questo dilemma della morte in pieno.
Enzo, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Sono rimasta colpita dalla chiarezza narrativa e dalla forza espressiva che caratterizzano l'opera nella sua interezza. Siete stati capaci di "catturare" lo spettatore dall'inizio alla fine, in un giro vorticoso che trascina e diventa sempre più avvolgente. Al termine dello spettacolo ognuno di noi è divenuto maggiormente consapevole e lucido su quanto la droga - anzi, le droghe - siano pericolose. Grazie ancora per il vostro impegno e talento. Anna
Anna, Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Spettacolo molto d'impatto... Mi ha emozionato molto e sicuramente lo porterò sempre con me.
Maura, Cermenate - Stupefatto

Non è affatto monotono, è divertente e brillante. Le battute sdrammatizzano a sufficenza da far capire la serietà della situazione, grazie al fatto che porta a prestare maggiore attenzione. P. S. Continuate così!
Valentina (16 anni), Valdagno - H2Oro

Mi è piaciuto molto come sono stati esposti gli argomenti e gli effetti speciali.
Jasmine (17 anni), Milano - Gran Casinò

E' stato uno spettacolo che dà molte emozioni, un argomento mai raccontato così bene.
Giorgia (13 anni), Sassari - Stupefatto

E' già la seconda volta che assisto a questo spettacolo e le emozioni che ho provato sono le stesse. Mi sono fatto un'idea di cosa significhi veramente la parola "droga". Nel caso servissero attori per il film sono disponibile!
Gabriel (16 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

C'ero dentro, per poco, poi è entrata una ragazza nella mia vita e grazie a lei e a voi oggi non rientrerò mai in quel mondo dopo essermi rialzato. Grazie davvero. Dio non muore mai, sarebbe da dire a Nietzsche.
A. (16 anni), Vittorio Veneto - Stupefatto

E' la terza volta che porto le mie classi allo spettacolo. Grazie. Emozionante e coinvolgente.
Tiziana, Milano - Stupefatto

Mi ha colpito moltissimo la storia di Enrico ed è diversa dalle solite prediche
Niccolò, Borgomanero - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, è stato molto utile per chiarire un argomento abbastanza difficile da spiegare.
Edoardo (13 anni), Portici - Stupefatto

Ho trovato lo spettacolo molto coinvolgente e credo abbia scosso in positivo la mente e le azioni dei ragazzi.
Valentina, Gonzaga - Stupefatto

Sarebbe da portare in giro per l'Italia e far assistere quante più persone possibile.
Silvestro, Roma - Gran Casinò

Spettacolo intenso ed educativo. Sicuramente più di impatto ed efficace di una lezione in classe.
Carla, Brugherio - Stupefatto

Siete sempre magnifici. Mi sono incazzata un casino, poi mi sono arresa, poi ho deciso di mettermi in azione, col cavolo che prendo un caffè se hanno le slot.
Annarita, Pompei - Gran Casinò

Interessante e coinvolgente. Molto educativo e molto bravo l'attore.
Francesca (15 anni), Bassano del Grappa - Gran Casinò

Credo che sia uno degli spettacoli più istruttivi che abbia mai visto. Grazie.
Aurora (14 anni), Palermo - Gran Casinò

Spettacolo fantastico, la recitazione è stata veramente molto coinvolgente, la storia anche. E' stato un piacere ascoltare la storia di Rico, è un momento di sincera riflessione.
Catalina (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Alla portata di tutti, molto attuale e provocante
Martino, Desenzano del Garda - Sbankati

E' stato molto interessante e mi ha fatto ragionare. Mi è piaciuta molto l'interpretazione del Sig. Fabrizio
Oliwia, Borgomanero - Stupefatto

Credo che questo spettacolo sia utilissimo e faccia scaturire tante emozioni anche in un ragazzo.
Luca (13 anni), Arese - Stupefatto

Uno spettacolo fantastico con un attore di grande abilità e talento. Un terremoto della coscienza comune. Complimenti dal profondo del cuore!
Samuele (19 anni), Morbegno - Gran Casinò

Meravigliosi, continuate così.
Davide, Gavirate - Gran Casinò

A dir poco fantastico, molto toccante.
Sara (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Il narratore è stato molto bravo nel raccontare questa storia, anche perché è una storia molto toccante. Lo spettacolo mi è piaciuto moltissimo.
Matteo (15 anni), Milano - Stupefatto

Ho gradito molto lo spettacolo e trovo innovativo rispondere in un certo modo alla cameriera dell'autogrill.
Marta (15 anni), Morbegno - Gran Casinò

Bello, mi ha fatto riflettere su cose che non sapevo.
Nicolò, Alghero - Stupefatto

Questo spettacolo è stato molto bello e interessante perché mi ha fatto capire che usando alcune sostanze non si sta meglio, ma peggio.
Ylenia (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Questo spettacolo può "salvare" dalla droga molti ragazzi.
Valerio, Nizza Monferrato - Stupefatto

Bravi! Queste cose devono essere dette!
Nicolò (16 anni), Tesero - Gran Casinò

Stimola la riflessione, senza mai annoiare, svelando notizie di cui pochi canali di informazione parlano
Federico, Milano - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto in quanto l'ho trovato d'impatto e molto coinvolgente, devo dire che mi sono emozionata per l'atmosfera che si è creata.
Zoi (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Grazie, perchè il teatro ha la capacità di far provare emozioni forti e di entrare dentro la storia, così il messaggio arriva!!!
Benedetta, Forlì - Stupefatto

Interessantissimo, coinvolgente ed emozionante. Importante lavoro di prevenzione.
Nadia, Lonate Pozzolo - Stupefatto

Credo che ci abbia aiutato a comprendere l'importanza di non dare ascolto ad alcune voci che non sono quelle giuste e che la droga non risolve nulla, ma peggiora solo la tua situazione.
Flavio (13 anni), Ferrara - Stupefatto

Ottimo spettacolo, da proporre ad ogni ragazzo, veramente utile e coraggioso.
Giorgia (19 anni), Remedello - Stupefatto

Mi piacerebbe che tutte le persone che conosco lo possano vedere in un'altra occasione.
Daniela, Dorgali - Gran Casinò

Un incalzare di avvenimenti che cattura l'attenzione, secondo me ha sciolto dei dubbi che i nostri ragazzi avevano, ma che non avevano il coraggio di chiedere.
Anonimo, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Un mio familiare sta vivendo questa stessa situazione e proprio in questo mese lo hanno ricoverato, ho vissuto molte emozioni durante questo spettacolo e mi sono commossa, spero si risolva tutto al meglio, vi ringrazio.
E. (16 anni), Senigallia - Stupefatto

Non ho mai visto uno spettacolo così bello, i miei complimenti a tutti.
Valeria (18 anni), Milano - Stupefatto

Ho gradito davvero tanto la visione di "Stupefatto", trovo che sia stato molto emozionante e soprattutto un'esperienza che segna nel profondo... Grazie!
Anna (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Serve sempre dare informazioni corrette per scuoterci dal torpore e risvegliare la mente e la coscienza.
Laura, Meda - H2Oro

Il narratore ha raccontato benissimo.
Edoardo (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Molto educativo, spiegato bene e recitazione ottima.
Anonimo, Chiavenna - Stupefatto

STUPENDO!!! Continuate sempre così.
Alessio, Follonica - Gran Casinò

Meraviglioso, niente da aggiungere!
Fatima (16 anni), Ancona - Stupefatto

Spettacolo emozionante e coinvolgente. Utile per far riflettere sul tema
Grazia, Milano - Stupefatto

Molto interessante e utile a preferire futuri rischi.
Paolo (15 anni), Merano - Gran Casinò

Penso sia di grandissima utilità per l'informazione dei giovani.
Alberto, Pianello Valtidone - Stupefatto

Toccante, soprattutto il fatto che poi è anche salito sul palco proprio Rico a parlare in prima persona. Ed è purtroppo proprio vero che abbiamo un Rico al nostro fianco...
Martina (18 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Sono senza parole per quello che ho ascoltato. Gradirei una vostra presenza anche nel mio paese
Nicola, Oderzo - Sbankati

La storia è molto coinvolgente e raccontata in maniera eccellente.
Giada (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Rico ha tantissima forza e coraggio ad esporre la sua storia aiutando i ragazzi della nostra età.
Alice (14 anni), Cornaredo - Stupefatto

Stupendo, istruttivo. Sentire il racconto vero di una persona che è caduta nel mondo della droga mi ha emozionato e mi ha aperto gli occhi a un mondo difficile che non pensavo così pericoloso.
Margherita (12 anni), Cermenate - Stupefatto

Il discorso in prima persona è stato l'elemento decisivo per far arrivare il messaggio, mi ha colpito molto.
Alberto (17 anni), Senigallia - Stupefatto

Attore molto bravo, argomento attuale e molto interessante. Consiglio di vederlo. Personalmente non ero informata e non sono interessata però per tutti i giovani che si drogano, questo spettacolo potrebbe essere davvero d'aiuto.
Camilla (15 anni), Milano - Stupefatto

Molto educativo, sono stata colpita pensando ad una piccola me che giocava sempre in sala giochi e "gratta e vinci". Spettacolo stupendo, interpretazione perfetta.
Kate (15 anni), Morbegno - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto come l'argomento è stato affrontato, perché molte volte me ne hanno parlato però in modo un po' noioso, questo invece mi ha interessato fino alla fine.
Alessia (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Storia d'impatto che spinge i ragazzi a prendere le scelte giuste.
Gaia (15 anni), Palermo - Stupefatto

Mi ha stupito, mi ha indebolito, mi ha fatto molto effetto. Un bellissimo spettacolo.
Studente (13 anni), Sassari - Stupefatto

Profondo e interessante. Mi è piaciuto moltissimo. Fa riflettere molto.
Azzurra (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Mi piace l'idea che voi stiate facendo prevenzione. Non sono un tossico grazie a tipi come voi in passato!
Alessandro, Ascoli Piceno - Stupefatto

Fa riflettere ed è pieno di colpi di scena.
Mia, Alghero - Stupefatto

Una storia d'impatto, quasi piangevo.
Riccardo (14 anni), Ancona - Stupefatto

E' stato davvero bello, non sono mai stata così attenta durante uno spettacolo. Non pensavo fosse così bello. Grazie.
Asia (12 anni), Cislago - Stupefatto

Commovente e drammatico! Finalmente uno spettacolo che da risposte, e non solo denunce.
Luigi, Bassano del Grappa - Gran Casinò

Molto molto molto bravo! Complimenti! Uno spettacolo molto interessante, accattivante e coinvolgente! Alla prossima!!!
Monica, Trento - Gran Casinò

Illuminante, complimenti.
Malika, Trento - Gran Casinò

Io credo che sia molto importante parlare con i ragazzi di questi argomenti per evitare che commettano errori. Bellissimo spettacolo e anche molto interessante.
Alessandra (14 anni), Costa Masnaga - Stupefatto

Anche se ho solo 15 anni ho capito l'importanza di non mollare mai e di fidarsi di chi ti vuole bene, dopo questo ho capito che non voglio stare male e non voglio farmi influenzare da chi usa le droghe, voglio aiutare, andare contro a tutto questo.
Filippo (15 anni), Olmi - Stupefatto

Molto istruttivo per me perché volevo provare.
F. (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

E' il quarto anno che partecipo con i miei alunni ed è sempre emozionante, coinvolgente e utilissimo nella mia attività didattica.
Cinzia, Portici - Stupefatto

Mi sono ritrovata a questo spettacolo per caso, ma sono felice di aver partecipato a tutto ciò, l'informazione è sempre la via migliore per affrontare i problemi comuni.
Rebecca, Ascoli Piceno - Gran Casinò

Bisognerebbe fare più spesso delle attività del genere, perché insegnano molto.
Gaia (15 anni), Verbania - Stupefatto

Bella l'interpretazione, molto coinvolgente e toccante.
Sharon (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Penso che facciate un lavoro fantastico mettendo noi ragazzi a conoscenza di ciò che comportano queste terribili sostanze. Grazie!
Marika (15 anni), Alghero - Stupefatto

Interessante, istruttivo e commovente. Grandissima interpretazione.
Giorgia (15 anni), Pordenone - Stupefatto

Molto interessante, un modo originale per spiegare questo argomento.
Giada (14 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Mi è piaciuta soprattutto la parte finale, dove Rico ci ha parlato personalmente.
Alice (14 anni), Remedello - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto interessante e ha trasmesso il discorso nel modo migliore. Ottima recitazione e comparto tecnico ben accurato, luci al momento giusto e ritmo piacevole. Bravi!
Andrea (17 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

Di grande aiuto per i nostri figli.
Sonia, Nuova Olonio di Dubino - Stupefatto

Ho portato qui stasera mia figlia. Grazie per averci dato l'occasione per iniziare a parlare delle dipendenze.
Elena, Bologna - Stupefatto

Fa capire su cosa vuoi fare della tua vita. Se scegliere di drogarti o vivere senza problemi. Ti fa riflettere sull'uso di sostanze che ti fanno male, prima che sia troppo tardi.
Michelle (16 anni), Milano - Stupefatto

Il narratore è stato fantastico, ha fatto capire il messaggio in maniera chiara ed esplicita. Mi è piaciuto moltissimo! Complimenti per aver creato uno spettacolo così bello.
Silvia (17 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

Complimenti per il coraggio e continuate così!
Licia, Potenza - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere molto, pensavo sarebbe stato il solito noioso spettacolo con una morale, invece no, mi sono sentita coinvolta.
Smaranda (15 anni), Sassari - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, mi ha fatto riflettere sui problemi che porta fare uso di queste sostanze, e vedere Rico e il modo in cui ha cambiato la sua vita è stato molto bello e credo che abbia portato tutti a riflettere.
Francesca, Marsico Nuovo - Stupefatto

Bello spettacolo, l'ho gradito dall'inizio fino alla fine. Interessante e non noioso.
Alessandro (15 anni), Milano - Stupefatto

Eccezionale l'abilità di reggere da solo il pubblico, di tenere tanti ragazzi tanto a lungo. Ammirabile l'impegno e la fiducia costanti!
Rachele (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Grazie per le emozioni che mi avete dato
Loredana, Cologno Monzese - Identità di carta

Fa capire il vero significato di droga, è molto emozionante e riesce a far riflettere.
Martina (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

L'ho trovato molto interessante e riflessivo e la storia era bellissima!!! Sono emozionata.
Stefania (13 anni), Milano - Stupefatto

De Giovanni è stato molto coinvolgente. Se dovessi dare un voto è 10.
Fabio (17 anni), L'Aquila - Gran Casinò

Davvero molto bello, tante emozioni trasmesse che mi hanno quasi fatto pensare di essere in quella storia, spero di non dover provare mai la droga.
Francesco (12 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Mi è piaciuta molto la sua storia, ho capito soprattutto l'importanza della vita e del torto che avuto dagli amici. Le emozioni che ho provato in questo spettacolo sono state veramente bellissime.
Sara (13 anni), Portici - Stupefatto

È una delle esperienze più profonde e significative passate in quest'età spensierata.
Maria (15 anni), Palermo - Stupefatto

Ho apprezzato moltissimo lo spettacolo: per la storia, per il talento della voce narrante, ma soprattutto per il messaggio che esprime.
Michela (14 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere molto su questo argomento e ho capito molte più cose.
Silvia (13 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

Storia molto intrigante, grandissima interpretazione, mi sono stupita quando alla fine è entrato in scena Enrico che fino a un'ora e mezza prima ci dava consigli su dove sederci.
Giulia (16 anni), Conegliano - Stupefatto

L'attore è stato bravissimo a raccontare con naturalezza e forte coinvolgimento emotivo la storia di Rico riuscendo a far provare in modo molto forte le emozioni e gli stati d'animo e le deleteree conseguenze di chi fa uso di droghe. Il messaggio "No alla droga" arriva alla parte più intima dello spettatore.
Caterina, Sondalo - Stupefatto

Complimenti all'attore, ha saputo trasmettere il messaggio molto bene.
Gaia, Pordenone - Stupefatto

Interessante, utile per comprendere come affrontare l'argomento con i figli.
Riccarda, Marradi - Stupefatto

Toccante, incisivo. Adatto agli studenti.
Valeria, Chiavenna - Stupefatto

Un'occasione per conoscere, approfondire, sentirsi meno indifferenti e più consapevoli.
Francesco, Putignano - Gran Casinò

Era toccante e mi sono emozionata perché mi sono sempre chiesta come si senta una persona come Rico.
Dorotea (13 anni), Arese - Stupefatto

Mi è piaciuto soprattutto perché è una realtà vicino a noi ed è importante spiegarla e raccontarla. Grazie.
Giada (16 anni), Sarezzo - Stupefatto

Prima di assistere allo spettacolo non avevo mai capito fino in fondo quanto sia pericoloso fare uso di droga. Davvero toccante, avevo i brividi.
Sara (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha fatto riflettere molto su questo argomento e credo che la droga non deve essere usata da nessuno.
Giorgia (13 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

E' stato uno spettacolo che mi ha lasciato il segno, ho gradito lo spettacolo anche per il personaggio e la bravura a recitare la parte.
Alex (15 anni), Milano - Stupefatto

Non avrei mai pensato potesse emozionarmi così tanto.
Aurora (14 anni), Udine - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto perché sono riuscita a impersonarmi in Rico e ho capito il rischio che corrono moltissimi adolescenti al giorno d'oggi.
Emma (14 anni), Mirano - Stupefatto

Analisi lucida e coraggiosa. Ottima iniziativa, spettacolo scorrevole e molto informativo.
Marco, Sassari - H2Oro

Questi incontri che si fanno ci aiutano tantissimo, con le esperienze che hanno vissuto alcuni e ce lo raccontano per non fare gli stessi sbagli.
Dayana (18 anni), Bolzano - Stupefatto

E' stato molto interessante ascoltare questa storia, perché mi ha fatto riflettere su quanto sia semplice cominciare, ma quanto dopo, una volta "dentro", la realtà si allontana sempre più.
Virginia (15 anni), Milano - Stupefatto

Me ne vado con tanta speranza nel cuore perché abbiamo tutti un potere di scelta.
Angela, Putignano - Gran Casinò

Ho trovato lo spettacolo coinvolgente, interessante e in alcuni momenti perfino commovente. Grazie perché su certi argomenti non si è mai abbastanza consapevoli e informati.
Silvia (17 anni), Pistoia - Gran Casinò

Mi ha colpito molto lo spettacolo, anche perché conosco famigliari o amici che attualmente affrontano questo problema. Ho in particolare un senso di giustizia elevato e sono già intenzionata a sperimentare la proposta del non entrare nei bar con slot machine.
D. (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Uno spettacolo che è come una medicina.
Michael, Trento - Gran Casinò

Uno spettacolo che aiuta molto a capire come funzionano le cose.
Danilo, Dueville - Sbankati

A mio avviso questo spettacolo potrebbe aver realmente aiutato qualche ragazzo che magari era stato abbandonato dalla famiglia o da quelli che lui riteneva amici. In conclusione vorrei fare i miei complimenti ad Enrico per il suo coraggio e forza di volontà anche se non sono venuti fuori subito.
Caterina (15 anni), Ancona - Stupefatto

È un'ottima lezione di vita.
Giuseppe (16 anni), Borgomanero - Stupefatto

Se ci fossero più persone come voi, saremmo salvi!!!
Maria, Pompei - Gran Casinò

Bravissimi molto toccante e significativo. Da oggi cercherò di impegnarmi ad aiutarli. Bravi per il grande lavoro :)
Rebecca (14 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Spettacolo fantastico, assai veritiero e coinvolgente, complimenti! Interprete veramente bravo nel suo lavoro di narrazione e nel trasmettere le emozioni al pubblico. (Giada e Luca)
Giada (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere molto, ho provato delle forti emozioni e mi sono guardata dentro.
Studente (14 anni), Roma - Stupefatto

Non si può esprimere a parole l'emozione e il dolore che sono emerse da questa esperienza.
Graziella, Alghero - Stupefatto

Continuate così, io sto con voi.
Kristian, Civitavecchia - Gran Casinò

Fabrizio De Giovanni è un grande attore, oltre al grandissimo lavoro tecnico.
Fabio (16 anni), Benevento - Gran Casinò

Sconcertante.
Zhoanova, Viadana - Sbankati

Uno spettacolo di grande valore.
Cinzia, Sassari - Stupefatto

Penso che questo spettacolo sia importante mostrarlo nelle scuole superiori.
Grazia, Fermo - Gran Casinò

Mi ha fatto capire che non sempre i problemi possono essere insormontabili. Oggi avete parlato alla mia coscienza.
Stefano (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

È stato uno spettacolo molto coinvolgente, le abilità del narratore sono davvero straordinarie. La storia molto emozionante.
Sara, Campobasso - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha davvero toccato nel profondo, davvero fatto bene, ho anche apprezzato tantissimo che lui stesso, "il protagonista", sia venuto qui mettendoci la faccia.
Michela (16 anni), Alghero - Stupefatto

Molto utile, meglio spiegare con l'esperienza e non con le parole.
Francesco (13 anni), Grezzana - Stupefatto

Faccio i complimenti a Fabrizio De Giovanni per il suo talento, ha fatto in modo che la mia attenzione non sia finita dall'inizio alla fine! Argomento trattato nel migliore dei modi!
Rachele (16 anni), Alghero - Stupefatto

Lo spettacolo mi è stato vivamente consigliato da mia figlia di 15 anni, la quale ha assistito allo stesso lo scorso anno. Lei ha avuto tutte le risposte che cercava e io da madre non posso che farvi i miei migliori complimenti!
Mamma, Chiavenna - Stupefatto

Un viaggio realistico, emozionante e pieno di speranza.
Barbara, Portici - Stupefatto

Interessante e pieno di informazioni. Ogni volta che ho assistito a questo spettacolo ho imparato qualcosa di nuovo.
Giada (18 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Grazie, ho imparato e capito anche io l'importanza della prima volta, aiuterò i miei figli, grazie.
Maria, Cermenate - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha colpito, mi ha aperto una finestra sul mondo della droga. Ora come ora non so quello che farò in futuro, ma terrò a mente questo spettacolo per prendere la giusta direzione.
Marta (13 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Spettacolo molto interessante e vedere tutti i bambini attenti è stato molto emozionante.
Laura, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Utile, commovente, coinvolgente, emozionante. Vi ringrazio molto per questo regalo!
Martina (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Lo spettacolo più bello e utile che io abbia mai visto, vi prego di continuare a diffondere tutto ciò per poter aprire gli occhi a più persone
Viviana, Meda - Sbankati

Credo che possa aiutare molti giovani, continuate così. Bravissimi.
Emily (18 anni), Monza - Stupefatto

Credo un grande aiuto per l'educazione dei giovani ma anche per gli adulti.
Franca, Predazzo - Stupefatto

Penso che sia stato molto educativo, bello, interessante assistere a questo spettacolo, ma anche molto emozionante sentire che migliaia di persone cadono in questa pericolosa trappola.
Alessia (16 anni), Alghero - Stupefatto

Sono rimasta piacevolmente colpita da questo spettacolo per la modalità coinvolgente in cui è stato trattato l'argomento.
Alessia (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Lo spettacolo è stato bellissimo, in certi momenti mi venivano i brividi. E' stato molto utile anche l'intervento di Enrico che credo mi abbia davvero rischiarato le idee, grazie Enrico! Grazie mille Fabrizio!
Chiara (12 anni), Cislago - Stupefatto

E' stato molto interessante sentire la storia di una persona che ha avuto questo percorso di vita.
Francesca (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Ho visto nella testa tutto ciò che avete raccontato. Aiuta ad aprire gli occhi.
Sara (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Spettacolo bellissimo, molto forte, d'impatto. Mi ha dato molto, mi è arrivato tanto. Mi ha trasmesso un grande insegnamento.
Chiara (15 anni), Roma - Stupefatto

Mi ha aperto gli occhi e la mente.
Maria, Salgareda - Gran Casinò

La dimostrazione che non è necessario avere un cast numeroso per fare un ottimo spettacolo.
Gabriele (15 anni), Roma - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha fatto molto riflettere perché ho amici che fumano e io cerco di rifiutare perché so che è sbagliato. Grazie a questa storia ho capito.
C. (14 anni), Milano - Stupefatto

È stato uno spettacolo molto bello nonostante il tema affrontato. Oggi come oggi affrontare questi temi è molto importante e difficile.
Elena (13 anni), Udine - Stupefatto

Spettacolo molto interessante. Complimenti all'attore.
Karim (18 anni), Torino - Gran Casinò

Spettacolo meraviglioso, emozionante, credo dovrebbe far parte del programma didattico di ogni scuola.
Cinzia, Monza - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto coinvolgente, avete trovato un modo interessante di rendere un argomento serio non noioso.
Lorenzo, Conegliano - Stupefatto

Molto interessante, molto interessante perché comunque lo stiamo studiando, e sapere molte cose in più ci aiuta o mi aiuta a saperne di più.
Riccardo (14 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Mi è piaciuto perché non avevo mai sentito una storia provata sulla propria pelle e mi ha colpito molto.
Chiara (16 anni), Udine - Stupefatto

Sono rimasta colpita da questa storia in quanto sono una mamma e ho riflettuto su quella che potrebbe essere la mia situazione in un caso simile.
Roberta, Pianello Valtidone - Stupefatto

Semplicemente fantastico.
Alessio (13 anni), Arese - Stupefatto

Storia toccante e che suscita molte emozioni e riflessioni. Personalmente lo consiglierei a più persone possibili.
Studente (18 anni), Remedello - Stupefatto

Ho veramente molto apprezzato il modo con cui avete espresso e parlato di questi temi, spesso nascosti e oscuri. Complimenti e di cuore, vi incoraggio e sostengo.
Mattia (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Siete dei grandi... Grazie!!!
Greta (15 anni), Monza - Gran Casinò

Complimenti, bella interpretazione e recitazione coinvolgente.
Riccardo (17 anni), Brescia - Stupefatto

Emozionante, profondo, intenso, coraggioso.
Cristina, Ivrea - Stupefatto

L'informazione sta alla base della presa di coscienza che permette di valutare problematiche che vengono spesso prese alla leggera. E' stata sicuramente toccante e pedagogico.
Simone (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto, credo che sia molto istruttivo e spero abbia successo in tutta Italia.
Alessandro, Marsico Nuovo - Stupefatto

Mi avete aperto gli occhi sulla realtà che sta attorno all'acqua.
Marilena, Meda - H2Oro

Molto bello e toccante. Si crea un clima di silenzio e di concentrazione intenso, molto bello.
Anonimo, Lonate Pozzolo - Stupefatto

Mi ha fatto molto riflettere su temi a cui spesso forse non do il giusto peso.
Anita (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Siete stati illuminanti! Penso uno dei pochi canali comunicativi che favorisce una presa di coscienza del fenomeno.
Lucia, Parma - Gran Casinò

Gran spettacolo, ormai si pensa solo a se stessi.
Lorenzo (16 anni), Sassari - Sbankati

Pelle d'oca.
Claudia (15 anni), Milano - Stupefatto

Molto bello e toccante, ritengo che siano grandi temi di attualità e che vanno assolutamente trattati.
Francesco (15 anni), Udine - Stupefatto

Credo che le persone che vogliono provare le droghe dovrebbero pensarci per non rovinarsi la vita e la salute.
Giulia (12 anni), Cermenate - Stupefatto

Mi ha molto colpito, ho avuto i brividi e ho gradito, mi è arrivato il messaggio che si voleva trasmettere.
Teresa (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Emozionante e sconcertante
Roberta, Brescia - Gran Casinò

Molto riflessivo, mi mancano dei momenti di riflessione come questi.
Martino (15 anni), Milano - Stupefatto

E' stato interessante capire, o comunque entrare nella mente di qualcuno che è passato attraverso tutto questo. Mi ha aiutato a vedere le dipendenze da un punto di vista differente, e ammiro il coraggio che è servito per accettare aiuto.
Natasha (14 anni), Milano - Stupefatto

Molto incisivo il messaggio, arriva forte e chiaro. Interpretazione bellissima.
Mary (16 anni), Milano - Gran Casinò

Mi è nato nel cuore qualcosa di nuovo, un'emozione che coltiverò nel tempo e che ho saputo cogliere negli occhi dell'attore e nel tremolio della sua voce. Rico sei una persona forte e ammirevole, ti porterò nel cuore. Vi auguro il meglio.
Eva (15 anni), Monza - Stupefatto

Grande capacità nel raccontare la storia, arriva dritto al cuore. Molto utile ed educativo. Fa riflettere.
Giada, Pordenone - Stupefatto

Ho trovato interessante il modo in cui l'argomento è stato trattato. Spesso si parla di droghe, ma poche volte in modo completamente sincero. Inoltre lo spettacolo mi ha coinvolto dall'inizio alla fine.
Camilla (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Mi è servito tantissimo e credo anche agli altri perchè nei nostri giorni moltissimi giovani hanno la voglia di provare la droga magari anche per farsi apprezzare dagli altri.
Charles (17 anni), Arzignano - Stupefatto

Ho apprezzato molto la trama, è un'esperienza assolutamente da ripetere. Inoltre l'interprete è riuscito a trasmettere a pieno il messaggio
Alessia (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Ho trovato lo spettacolo molto scorrevole, per niente noioso, soprattutto è riuscito a fare riflettere.
Lorenzo (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Concordo con voi dato che io non bevo acqua in bottiglia abitualmente ormai da vent'anni. La pubblicità ha modificato abitudini, usi e gusti.
Daniela, Meda - H2Oro

E' stata davvero una storia emozionante, una storia che ti colpisce. Che fa riflettere tutti.
Matteo, Borgomanero - Stupefatto

E' stato molto interessante e educativo. Questo genere di spettacolo deve essere organizzato molto più spesso.
Diba (13 anni), Cislago - Stupefatto

Con questo spettacolo ho capito veramente il valore della vita
Vincenzo, Parma - Stupefatto

Grazie dello spettacolo, ho anche pianto e io non piango sempre, quando è salito Rico sul palco mi sono spaventata!
Ludovica (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Per quanto pensassi fosse uno spreco di tempo, questo spettacolo è riuscito a catturarmi come nessun altro prima d'ora. Grazie!
Matteo (15 anni), Vittorio Veneto - Stupefatto

Mi è piaciuto molto lo spettacolo perché l'ho sentita molto vicina come testimonianza, non tanto per me in prima persona, ma per i miei amici che nonostante io provi ogni giorno a convincerli che l'erba fa male non mi ascoltano.
B. (16 anni), Conegliano - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto, mi ha colpito molto e mi ha lanciato un messaggio che porterò dentro di me per sempre.
Flavia (13 anni), Portici - Stupefatto

Molto coinvolgente. Ho apprezzato non solo la preparazione ma soprattutto la proposta finale.
Elsa, Rovereto - Gran Casinò

E' stato uno spettacolo che mi è rimasto dentro e mi ha fatto riflettere molto!
Rosanna (16 anni), Lanciano - Stupefatto

Serve a tutti noi adolescenti. Stimo Enrico e ciò che è riuscito a fare.
Mariachiara (14 anni), Costa Masnaga - Stupefatto

A me lo spettacolo è piaciuto moltissimo perché l'attore ha saputo parlare della storia di Rico trasmettendo emozioni molto forti che mirano emozionato molto.
Morgan (14 anni), Cislago - Stupefatto

Mi ha colpito al cuore
Alberto (14 anni), Milano - Stupefatto

Spettacolo molto interessante, spiega bene i pro e i contro delle droghe ai giovani, che al giorno d'oggi non ne sanno nulla e se cominciano è per "moda". Non pensano affatto alle conseguenze.
Nichol, Rovereto - Stupefatto

Vivo vedendo e crescendo con situazioni come questa. Mi sono emozionato perché non sono mai abbastanza i consigli e tutti i suggerimenti che si sentono. Sono anche un attore e ho apprezzato ancor di più. Grandi!
S. (18 anni), Conegliano - Stupefatto

E' stato molto bello, ha confermato quello che mi hanno detto i miei e a scuola, spero che continuerete a fare questi spettacoli perché aiutano i ragazzi che oggi solo per sentirsi fighi o grandi si drogano o fumano.
Gilma (13 anni), Milano - Stupefatto

Dovrebbero esserci più eventi come questo e più diffusi nazionalmente.
Nour (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

Stupefatto per la bravura comunicativa. Eccellente servizio.
Mario, Chiavenna - Stupefatto

I giochi d'azzardo non sono utili alla società. Mi è piaciuto il modo ironico con cui ha spiegato i problemi per farli capire meglio.
Gloria, Monza - Gran Casinò

Sono entrata in una fase di riflessione come se fossi entrata in un mood. Sono rimasta colpita... Grazie per le meravigliose emozioni!
Gaia (14 anni), Portici - Stupefatto

Seguendo la massa non si ottiene nulla, essendo alternativi hai già vinto in partenza. Per arrivare ai confini della realtà? Non smettere mai di sognare, solo chi sogna impara a volare.
Marta (14 anni), Palermo - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha comportato molti pensieri, portandomi a riflettere quanto ormai la nostra generazione sia così spenta. E' tutta una questione di "moda", del farsi condizionare da chi purtroppo crede di far la cosa giusta. E' stato bellissimo, lo riguarderei.
Asia (15 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

Vorrei che vi pagasse lo Stato per andare in tutte le scuole per insegnare ai ragazzi, bravissimi.
Pasquale, Viterbo - Stupefatto

Sinceramente all'inizio mi aspettavo una rappresentazione teatrale proprio con i personaggi, ma devo dire che l'organizzazione dello spettacolo è stata molto particolare e mi è piaciuta. La storia di Enrico mi ha emozionata moltissimo e attraverso delle semplici immagini e la bravura del lettore ho fatto delle riflessioni profondissime.
Zoi (14 anni), Roma - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto bello, l'attore ci ha strappato sorrisi senza tralasciare la parte educativa.
Bartolomeo (16 anni), Ascoli Piceno - Gran Casinò

Molto bello, mi ha fatto capire che prima di fare una cosa devo pensare, anche per le cose più banali perché uno sbaglio oggi condiziona il nostro domani.
Matteo (13 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Spettacolo semplice ma diretto. Mi ha emozionato e non succede spesso. Mi ha colpito molto la sua storia e penso che faccia riflettere molto.
Giada (18 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

La storia mi ha colpita molto, perché non mi è mai capitato di ascoltare una storia di questo genere e mi ha veramente toccato il cuore, in questa storia in alcune parti ho proprio visto la mia vita.
Sara (13 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Uno spettacolo emozionante basato su un problema che ci sta travolgendo.
Lorenzo, Marradi - Gran Casinò

È la prima volta che sono rimasto catturato da uno spettacolo. Ottimo lavoro, siete fantastici e in particolare ho apprezzato l'attore, davvero un grande!
Francesco (17 anni), Tesero - Gran Casinò

Perché mi ha fatto riflettere su un argomento importante senza far pesare la cosa.
Monika (15 anni), Udine - Stupefatto

Mi ha colpito molto soprattutto perché siamo tutti vicini a questo mondo anche se a volte ci sembra molto lontano.
Lisa, Chiavenna - Stupefatto

E' stato toccante, mi ha commosso, continuate così e vedete che magari farete smettere molti ragazzi con gli stupefacenti. Il narratore mi ha scioccato nelle espressioni, ha recitato bene.
Andrea (12 anni), Cermenate - Stupefatto

Lezione di vita
Christian (16 anni), Milano - Stupefatto

Mi ha fatto pensare. Avrei voluto vederlo tanti anni prima quando insegnavo a scuola.
Emanuela, Chiavenna - Stupefatto

Con questo spettacolo ( e con l'aiuto delle splendide immagini) siete riusciti a passarci benissimo le emozioni e i pensieri.
Gabriele (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

E' bellissimo il fatto che riesca a trasmettere la sua storia a noi ragazzi, mi ha fatto emozionare, con le parole che ha usato Fabrizio.
Vanessa (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Stavo per piangere, io su questi discorsi sono molto freddo, essendo impaurito di mio dalle droghe sintetiche.
Fabio (16 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Bello! Itineraria non smette mai di stupirmi. Penso che gli spettacoli che organizzate siano un formidabile strumento di riflessione e di crescita civile per i nostri alunni. Grazie!!!
Antonio, Palermo - Gran Casinò

Spero di avere ancora qualche altra occasione per poter essere pronta ad aiutare mio figlio in futuro. Grazie mille.
Iasmina, Palosco - Stupefatto

Vero e molto intenso. Per i ragazzi molto coinvolgente a livello emotivo... Rimarrà in mente per molto tempo!
Luca, Annone di Brianza - Stupefatto

Mi ha fatto capire che la vita è un filo, non ci vuole nulla per spezzarlo, forse a volte anche solo un sentimento lo fa.
Sofia (11 anni), Rescaldina - Stupefatto

Vi ringrazio tanto perché ho saputo tante cose di cui non avevo idea. Sono state due ore utilissime e fate un lavoro meraviglioso, veramente grazie.
Alice (18 anni), Ancona - Gran Casinò

La storia della vita di Enrico è stata davvero molto toccante per me anche grazie alla voce narrante, che ha saputo rendere vive le emozioni e qualsiasi particolare.
Aurora (16 anni), Senigallia - Stupefatto

E' stato bello ascoltare questa storia educativa, se aveste presentato una storia finta alcuni non avrebbero ascoltato il vostro messaggio, so che è arrivato forte e chiaro.
Giacomo (10 anni), Milano - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha lasciato un segno indelebile.
Daiana (17 anni), Chieti - Stupefatto

Anche se solitamente i racconti verbali mi annoiano, il narratore è riuscito a coinvolgermi totalmente e a farmi immaginare le varie situazioni.
Giorgia (18 anni), Brescia - Stupefatto

L'ho trovato molto utile ed ho usato lo spettacolo come momento riflessivo.
Luca (17 anni), Verbania - Stupefatto

Mi sono immedesimato nel personaggio e mi ha convinto nel non provare nessuna droga. L'attore è riuscito a trasmettere emozioni e sentimenti.
Giova (16 anni), Morbegno - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto, perché mi ha suscitato molte emozioni. Ha affrontato temi che conoscevo poco e non molto bene, e questo mi è piaciuto molto.
Arianna (13 anni), Ferrara - Stupefatto

Commovente e portatore di valori educativi e culturali.
Antonella, Marsico Nuovo - Stupefatto

Mi è piaciuto tantissimo, perché da questa esperienza ho capito che quello che mi hanno insegnato i miei genitori è la cosa giusta da fare.
Giada (14 anni), Remedello - Stupefatto

Siete riusciti a trasformare un'indagine statistica in un coinvolgente spettacolo che mette in risalto un grave problema della nostra società.
Beltrando, Pizzighettone - Gran Casinò

Mi ha fatto pensare molto e ho capito cose che prima non mi erano chiare.
Anonimo, Mirano - Stupefatto

Di grande impatto emotivo. Fondamentale la testimonianza diretta per veicolare il messaggio.
Eleonora, Udine - Stupefatto

La difficoltà è capire che la vita è troppo bella per essere buttata via. Penso che lo spettacolo colpisce e fa ragionare. Grazie.
Antonio, Bassano del Grappa - Stupefatto

Molto istruttivo. Secondo me tutti i ragazzi della mia età dovrebbero vederlo per capire molte cose.
Lorenzo (14 anni), Ancona - Stupefatto

E' stato istruttivo e bello.
Mattia (12 anni), Sassari - H2Oro

Educativo e molto intrippante.
Alessandro (16 anni), Milano - Stupefatto

Felicissima di aver visto uno spettacolo del genere a scuola! Spero di rivedere questa Compagnia in futuro qui a Bolzano!
Chiara (17 anni), Bolzano - Gran Casinò

È stato uno spettacolo stupendo, non ho parole ora perché sono rimasta senza proprio dallo spettacolo stesso. E' stato di una semplicità pazzesca e l'attore è stato fantastico, mi ha trasmesso tantissimo, ogni parola che ha detto sempre di più!
Valentina (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Grazie per aver aperto gli occhi anche a noi giovani e per averci fatto rendere conto della realtà in cui viviamo
Anonimo, Oderzo - Sbankati

Mi hai fatto rivivere la mia storia personale, sono commosso, scosso ma felice! Grazie!
M., Ascoli Piceno - Stupefatto

Molte delle informazioni le avevo già incontrate grazie ai servizi della BBC, ma vedere dal vivo cosa le persone vivono mi fa capire meglio come ragiona la mente umana. Grazie di tutto. Mi fa piacere che Rico abbia dato una svolta alla sua vita, Fabrizio ha una voce pazzesca.
Olimpia (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Molto bello e toccante, non è mai facile parlare di questo argomento, ma voi avete fatto un ottimo lavoro, complimenti.
Dylan (17 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Spero che tutti capiscano quello che hai capito tu come l'ho capito io. Grazie di tutto.
Christian (14 anni), Sassari - Stupefatto

Professionalità, ironia, capacità di suscitare "pensiero critico".
Andreina, Canal San Bovo - Sbankati

Lo spettacolo è stato veramente emozionante, la recitazione fantastica e la storia molto toccante.
Daria (14 anni), Roma - Stupefatto

Spettacolo meraviglioso, suggestivo e induce ad una riflessione profonda sull' "IO" e sulla droga.
Anna (14 anni), Montebelluna - Stupefatto

Lo spettacolo a mio parere è riuscito ad arrivare profondamente e a far capire quali sono realmente gli effetti delle droghe. Bisognerebbe assistere a cose del genere più spesso, così da poter educare tutti sull'argomento.
Martina (17 anni), Monza - Stupefatto

Lo spettacolo così come gli interventi di Enrico mi fanno pensare molto al periodo in cui ho fatto la mia tesi di LAUREA in una comunità, vivendo per un anno con ragazzi con tante esperienze diverse e simili allo stesso tempo. Ho letto con i miei alunni l'intero libro e ne parleremo ancora. Grazie
Alessia, Gonzaga - Stupefatto

È stata una grandissima lezione, mi ha aiutato a capire veramente la droga, come sia facile caderci dentro, come tutto inizia con "lo provo una volta, per capire" e poi diventa un vero problema senza accorgersene.
Giulia (15 anni), Milano - Stupefatto

Ero veramente interessata a vedere questo spettacolo per capire come affrontare il tema con i miei 3 figli.
Raffaella, Forlì - Stupefatto

Vorrei molto che chi ha già intrapreso questo tipo di strada si accorga di essere in tempo per smettere e recuperare la propria vita.
Maria (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Sono un'insegnante. Lo spettacolo è stato molto forte ed emozionante e mi ha riportata in alcune situazioni vissute con i miei ragazzi. Fa male, ma mi fa capire che esserci per loro è importante. GRAZIE...
Monica, Borgomanero - Stupefatto

Lo spettacolo è stato meraviglioso, la storia mi ha colpito ed emozionato, alla fine ero praticamente in lacrime, complimenti davvero a tutti.
Veronica (15 anni), Verbania - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto interessante, mi ha fatto riflettere tantissimo e dopo questo credo che tutti noi non proveremo mai. Grazie mille.
Matilde (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

Molto d'effetto, la narrazione e i toni rendono l'idea anche a chi non ha mai provato, conferma e rafforza l'idea di non provare. Anzi sprona a far ragionare e aiutare coloro che non hanno iniziato e non capiscono o fanno finta di non capire, il male che si fanno.
Lorenzo (18 anni), Milano - Stupefatto

Grazie per aver toccato la mia anima e quella di tanti ragazzi. Grazie per aver trasmesso la bellezza e "stupefacenza" della normalità. Viva la vida.
Gloria, Montalto di Castro - Stupefatto

Mi ha toccato tantissimo. Mi ha fatto ragionare moltissimo. Bravissimi.
Elisea (13 anni), Alghero - Stupefatto

Spettacolo che va dritto al punto e presenta le cose reali così come sono, mi ha fatto venire i brividi poter incontrare il protagonista della storia subito dopo lo spettacolo.
Arianna (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Informazioni, numeri, nomi. Dovremmo avere più "spettacoli" di questo genere.
Luisa, Bergamo - Gran Casinò

Non ci sono commenti per questo spettacolo.
Tommaso (15 anni), Ancona - Stupefatto

Molto bello e coinvolgente, bello anche inserire dati reali. Sarebbe bello inserire anche qualche storia di giocatori.
Angelica (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

Ho gradito moltissimo questo spettacolo perchè è dal punto di vista di noi ragazzi. Secondo me questo spettacolo è stato molto importante e ha insegnato a tutti qualcosa che non sapevamo. Grazie!
Marco (16 anni), Mondovì - Stupefatto

Bellissimo, veramente!! (Scuola Aurora Cernusco sul Naviglio)
Paolo, Milano - Stupefatto

Fabrizio davvero bravo. E' stato molto emozionante e coinvolgente. Riuscire ad attirare l'attenzione di una platea di dodicenni/tredicenni è sempre un'impresa. Voi ce l'avete fatta... Complimenti.
Stefania, Sesto San Giovanni - Stupefatto

Per me è stato molto bello perché ho un amico chiesi droga e quindi ora so come aiutarlo. Grazie mille!
Aurora (13 anni), Grezzana - Stupefatto

Questo evento è stato molto interessante, sono felice che ci sia stata e ci sarà così tanta diffusione di questi spettacoli perché permettono di sbloccare questi tabù della società sempre evitati.
Kevin, Pordenone - Stupefatto

Bevo da sempre acqua del rubinetto, complimenti, continuate così, viva l'intelligenza!!!
Sergio, Rezzato - H2Oro

Molto interessante, non pensavo che il gioco d'azzardo fosse un problema così grande quindi sono felice di avere imparato qualcosa di nuovo.
Valentina (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Veramente fatto bene, miglior spettacolo che ho visto in tutta la mia vita, vi ringrazio!
Giacomo (15 anni), Pistoia - Gran Casinò

Esperienza stupenda, da rivivere sicuramente. Cose così fanno crescere.
Salvatore, Portici - Stupefatto

Molto utile, complimenti per il coraggio e la forza di portare in scena questa storia.
Laura, Monza - Stupefatto

Molto bella la naturalezza con cui racconta la caduta nel baratro.
Vanessa, Bolzano - Stupefatto

Bravissimo l'attore, amabile l'autore, in alcuni momenti atroce l'empatia.
Armando, Cisternino - Stupefatto

Come cambia la vita di un ragazzo se...
Laura, Ascoli Piceno - Stupefatto

Analizza in modo dettagliato lo stato d'animo del protagonista, grande performance.
Valentina, Seregno - Stupefatto

Lo spettacolo è molto emozionante e coinvolgente. Ottimo valore educativo.
Anna, Saluzzo - Stupefatto

E' stato emozionante, senza parole!!
Cecilia (14 anni), Ancona - Stupefatto

Mi è piaciuto tanto perché ho capito quello che ha pensato e tutti gli ostacoli che ha superato.
Agnese (14 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

Attore perfetto. Bellissima esperienza.
Gianluca (14 anni), Ancona - Stupefatto

Ho iniziato a guardare lo spettacolo ridendo, in seguito sono entrato nella situazione e mi sono commosso. Complimenti davvero all'attore.
Giuseppe, Marsico Nuovo - Stupefatto

Spettacolo emozionante e davvero coinvolgente. Lo dimostra il fatto che 250 ragazzi sono rimasti catturati dalla narrazione.
Melissa, Lonate Pozzolo - Stupefatto

Grazie per averci presentato la realtà.
Alessia (15 anni), Mirano - Stupefatto

E' stato molto toccante, avete fatto capire molto bene il messaggio.
Linda (15 anni), Mirano - Stupefatto

Molto interessante, mi ha permesso di capire meglio alcuni aspetti che non conoscevo bene e a rafforzare quelle che erano già le mie convinzioni. Date voce a questo spettacolo perchè può aiutare molte persone, buona fortuna!
Maria (18 anni), Cuneo - Sbankati

Istruttivo, da proporre anche nelle scuole.
Maria, Viadana - Sbankati

Il racconto di Enrico mi è piaciuto molto perché ho visto nei suoi primi anni (14/18) alcuni miei amici di adesso.
C. (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

Penso sia importante portare nelle scuole questo argomento. Può servire a capire molto.
Gaia (15 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

Questi argomenti in una nazione responsabile dovrebbero essere materia di insegnamento nelle scuole
Lucia, Gonzaga - Q.B. Quanto Basta

E' stato molto bello e significativo, ti aiuta a riflettere sulle scelte della vita. Secondo me può aiutare molti ragazzi a non intraprendere questa strada.
Francesca (14 anni), Portici - Stupefatto

Complimenti per l'interpretazione in modo semplice ed emozionante.
Clorinda, Castelcovati - Stupefatto

E' stato molto bello perché ho provato emozioni forti.
Angelo (14 anni), Malonno - Stupefatto

Personalmente conosco molte persone che fanno uso di droga, ma non mi sono mai interessato in materia. Molte delle sostanze descritte nello spettacolo ho gia avuto modo di vederle tra le mani di persone e mi chiedo sempre chi le vende.
S. (14 anni), Cermenate - Stupefatto

Rispecchia i pensieri dei ragazzi della nostra età alla perfezione.
Alessandro (15 anni), Verbania - Stupefatto

E' stato molto bello, fa riflettere su scelte molto importanti per la nostra vita. Spero che tutti abbiano capito il messaggio di questo spettacolo, davvero bello!
Giulia (13 anni), Cornaredo - Stupefatto

Molto preparati e informati, con un'ottima esposizione.
Matteo (18 anni), Treviso - Gran Casinò

Grazie, mi piacerebbe lo vedessero i miei figli.
Nicola, Castel San Pietro Terme - Gran Casinò

Mi ha colpito il fatto che possa essere chiunque fra noi, storia stra commovente e toccante.
Matilde (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Molto interessante e attuale, un tema che riguarda tutti.
Asia (17 anni), Milano - Gran Casinò

Emozionante e impattante, sono riuscita ad imparare a comprendere cosa porta la droga. Sia a te come singolo, sia a chi ti circonda.
Giorgia (17 anni), Roma - Stupefatto

Uno spettacolo che fa riflettere sulle scelte che facciamo, molto coinvolgente, emozionante. Utilissimo per la prevenzione, per giovani e adulti, per tutti.
Cristina, Brescia - Stupefatto

Spettacolo meraviglioso che smuove fortemente le nostre coscienze. Grazie!
Teresa, Roma - Gran Casinò

Meraviglioso!
Marianna, Bernareggio - Gran Casinò

Lo spettacolo mi è piaciuto molto, anche se l'ho visto per la seconda volta, e penso che mi sia piaciuto più della prima.
Elisa (15 anni), Milano - Stupefatto

Siete riusciti a trasmettere qualcosa di tanto forte solo con la voce ed è stato spettacolare. Avete fatto capire moltissime cose a tutti e questo vi fa onore.
Samantha (14 anni), Portici - Stupefatto

Ho apprezzato tutte le sfaccettature di questa storia, essendo una storia vera l'ho sentita molto di più ed effettivamente come è stato detto... Fa pensare. Grazie mille.
Alessandro, Rescaldina - Stupefatto

Io ho 12 anni e sono rimasta veramente colpita, intorno a me, io conosco un sacco di ragazzi/e anche della mia età che fumano droghe o anche sigarette. Comunque questo spettacolo è stato molto educativo per me e penso anche per le altre persone.
Aurora (12 anni), Bologna - Stupefatto

Non mi drogavo prima, non mi drogherò in futuro. Lo sport e la mia ragazza sono le mie droghe.
Simone (19 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto coinvolgente, ricco di emozioni durante ogni secondo della narrazione.
Federico (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Toccante, purtroppo con un figlio adolescente fa molto pensare. Speriamo in bene.
Angela, Malonno - Stupefatto

Io credo che sentire una storia vera dia un avvertimento a noi giovani, perché gli amici dicono che non fa male mentre i genitori dicono di si, e tu non sai a chi credere. Ma sentire dire di non fumare da chi ha provato, è il dato di informazione più credibile.
Francesca (11 anni), Milano - Stupefatto

Spettacolo molto bello. Mi ha fatto riflettere e mi ha aperto un mondo che conoscevo poco e ho capito veramente quanto possa essere pericoloso il gioco d'azzardo. Faccio i complimenti all'attore e a tutto lo staff.
Anonimo, Morbegno - Gran Casinò

Bellissimo, mi sono emozionata sul finale. Si è capito quanto sia facile iniziare, ma difficile finire.
Corinne (14 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Molto intenso, in particolare il continuo confronto tra il vissuto esteriore dei ragazzi e quello interiore. Fondamentale e intenso il fatto di aver sentito anche la testimonianza diretta di Enrico.
Debora, Milano - Stupefatto

La storia mi ha colpito tantissimo e me lo ricorderò per sempre in modo da raccontarla ai miei figli.
Sabrina (14 anni), Portici - Stupefatto

L’abilità del narratore è spettacolare. Mi ha consentito di rimanere attaccata a ciò che raccontava senza distrarmi. Complimenti.
Giacomo, Udine - Stupefatto

Semplicemente magnifico, molto toccante il monologo, le parole e le emozioni arrivavano in modo diretto e forte.
Marta (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Efficace!
Docente, Fermo - Stupefatto

Mi ha commosso molto solo al pensiero di come ha usato la sua adolescenza. Molto stupefacente. Grazie Enrico.
Filippo (16 anni), Udine - Stupefatto

Ho sentito tante emozioni.
Sofia (11 anni), Malonno - Stupefatto

Bello, interessante, è stato di ispirazione. Grazie.
Giorgia (14 anni), Milano - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha lasciato stupefatto! Mi sono venuti i brividi, grazie mille.
Diego (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Molto interessante, ci vorrebbero più spesso spettacoli così.
Stefania, Civitavecchia - Gran Casinò

Per me è molto educativo, un insegnamento per noi piccoli.
Benedetta (12 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Emozionante, stupefacente. Ho molti spunti di riflessione da portare a casa come insegnante e come madre.
Giulia, Merano - Stupefatto

Grazie. Combattiamo insieme l'ignoranza, la stupidità, le illusioni.
Innocente, Vigonza - Gran Casinò

Penso che questo spettacolo mi abbia dato una consapevolezza nel significato delle droghe, ma in generale delle dipendenze. Penso che mi abbia segnata nel profondo.
Chiara (14 anni), Portici - Stupefatto

Spettacolo molto interessante, molto duro, ma significativo, penso che i ragazzi presenti di terza media siano rimasti molto affascinati e spero anche spaventati da quanto raccontato. Utile per chi può avere amici o familiari che hanno provato o stanno ancora provando attraverso la scuola di mio figlio.
Barbara, Marradi - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto bello soprattutto l'interpretazione dell'attore, è stato tutto fantastico. Spero di poter rivedere uno dei vostri spettacoli.
Aurora (14 anni), Ancona - Stupefatto

E' stato molto bello e educativo, io ho sempre odiato queste sostanze e sono sempre riuscita a dire no, anche standoci vicina, ma penso sia servito a tutti. L'interpretazione è stata perfetta e la presenza del "ragazzo" in questione è stata davvero bella, penso che sentire il protagonista sia la cosa migliore.
Giulia (16 anni), Vittorio Veneto - Stupefatto

E' stato molto interessante e riflessivo. E' uno spettacolo che fa aprire gli occhi non solo sul gioco legale, ma anche sulla nostra realtà!
Viviana (15 anni), Morbegno - Gran Casinò

Mi sono molto emozionata e mi ha fatto pensare a un mio ex ragazzo che sono riuscita a tirarlo fuori da questo giro. E' stato bellissimo.
Sofia (17 anni), Ferrara - Stupefatto

E' stato molto significativo e potrebbe far cambiare opinione sulle droghe a molti ragazzi e trovo la cosa molto utile ed educativa.
Elisa (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Mi è piaciuto molto sapere gli effetti degli stupefacenti per poter evitarli del tutto.
Danilo (13 anni), Milano - Stupefatto

Un insegnamento per il futuro.
M. (15 anni), Portici - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto particolare, il racconto mi ha colpito molto e non ho perso nemmeno un particolare della storia, grazie alla capacità del narratore di far sentire il pubblico come fosse il protagonista, come vivesse in prima persona gli eventi raccontati.
Gaia (18 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Mi è piaciuto molto in quanto mi ha regalato sensazioni ed emozioni indescrivibili.
Chiara (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Emozionante. Grazie per il messaggio chiaro e forte ai nostri figli.
Giovanna, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Bellissimo ed istruttivo come la prima volta che l'ho visto... Lo rivedrei volentieri.
Eleonora (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Molto esaustivo, quasi come guardare una puntata di Report. Nel senso d'inchiesta. Bravissimo De Giovanni
Rosanna, Milano - Gran Casinò

Mi ha fatto capire meglio quanto male provoca la droga e quando ho visto Rico non riuscivo ad immaginare che fosse un drogato.
Simone (14 anni), Bolzano - Stupefatto

Lo spettacolo riesce a mettere insieme un'analisi spietata della realtà del gioco d'azzardo e la proposta di fare ognuno la sua parte per uscire da questa piaga.
Paolo, Viterbo - Gran Casinò

L'ho trovato davvero toccante, mi sono anche commossa. Non mi è mai capitato di provare emozioni così grandi. Grazie di cuore.
Valentina (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Lo Spettacolo mi è sembrato molto bello e mi ha fatto riflettere moltissimo su uno dei temi più presenti nella nostra società.
Ludovica, Portici - Stupefatto

E' stata una storia e coinvolgente, ho avuto un sacco di risposte alle domande che mi sono posto sulla droga. Molto bello e interessante.
Valentina (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto istruttivo, aiuta tutti i giovani ad allontanarsi dai giochi d'azzardo.
Anonimo, Parma - Gran Casinò

E' uno spettacolo che ti fa ragionare molto sul senso della vita e le varie strade sbagliate che ti vengono proposte.
Andrea (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Molto coinvolgente, siete riusciti a trasmettermi ogni emozione.
Alberto (15 anni), Alghero - Stupefatto

Mi rispecchio molto in Rico. Ho fumato da poco la mia prima canna per cercare di uscire da dei problemi familiari. E' stata una scelta personale e so che fa male. Smetto subito.
F. (16 anni), Senigallia - Stupefatto

Spettacolo originale, molto coinvolgente. È stato interessante il modo in cui hanno trattato l'argomento.
Alice (17 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

È andato direttamente al problema, riuscendo a coinvolgere i ragazzi nell'età più fragile nell'affrontare questo tema.
Oreste, Roma - Stupefatto

E' stato uno dei miei spettacoli preferiti. Bravissimi! Complimenti, è stato un ottimo tema.
Noemi (15 anni), Ancona - Stupefatto

Grande spettacolo, interessante da ogni punto di vista, bravi! P.S. Ci vuole molta bravura a "possedere" un palco per 2 ore, Bravi!
Daniele, Trento - Gran Casinò

Uno spettacolo di denuncia che emoziona, sconvolge e soprattutto fa riflettere
Antonia, Roma - Gran Casinò

Sono senza parole, ma posso dire che siete molto validi ad entrare nelle menti di tutti, specie dei giovani
Anna, Cisternino - Stupefatto

Spettacolo fantastico, molto coraggio. E' forse difficile attuare ciò che si è detto, ma essendo lo spettacolo profondo e tagliente lascia veramente il segno, grazie.
Karin (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

Che è un esempio da non prendere, meglio divertirsi senza fare uso di stupefacenti.
Riccardo (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Finalmente delle brave persone scuotono le coscienze.
Paolo, Salgareda - Gran Casinò

Grazie infinte per l'aggiornamento e la passione, fate un lavoro eccellente!
Valentina, Trento - Gran Casinò

Interessante, formativo e da pubblicizzare nelle scuole.
Nadia, Bologna - Stupefatto

Bellissimo spettacolo che riesce a farti capire lo sbaglio che si commette a giocare.
Leonardo (17 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

Indispensabile per avere senso critico.
Sante, Fermo - Gran Casinò

Questo spettacolo mi ha fatto ragionare sul fatto che una singola decisione sbagliata, può cambiare una vita intera.
Elisa (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Questo spettacolo riesce ad aprire gli occhi, riuscirebbe a farlo con chiunque, persino ad un cieco.
Alessia (17 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

E' bello il modo in cui racconta la storia, l'espressione che ci mette.
Fabrizio (13 anni), Milano - Stupefatto

Tratta un argomento importante, mi ha fatto pensare molto e mi ha fatto aprire gli occhi su molti aspetti, niente da migliorare, spettacolo perfetto così com'è.
Roberta (15 anni), Alghero - Stupefatto

Bello spettacolo pensavo di annoiarmi invece non è stato così.
Xavi, Cologno Monzese - Identità di carta

Molto bravo l'attore, argomento interessante, spettacolo molto bello.
Giulia, Merano - Gran Casinò

Bello, divertente, interessante, e di profonda "cultura" a tutto tondo! Complimenti! Alla prossima!
Paola, Pistoia - Gran Casinò

E' stato uno spettacolo fantastico! Fa molto riflettere sulla vita.
Aurora (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Per la prima volta da quando ho fatto le superiori sono stato attento ad uno spettacolo (5 anni e sono in quarta)
Anonimo, Borgomanero - Stupefatto

Stupendo, diretto e semplice da capire. Perfetto per i giovani!
Filippo (17 anni), Ascoli Piceno - Gran Casinò

Bello, empatico, emozionante.
Eumorfia, Siena - Stupefatto

Questo spettacolo l'ho trovato molto utile per il mio futuro.
Lara (14 anni), Milano - Stupefatto

Ho avuto le lacrime agli occhi tutto il tempo. Fate davvero un grande lavoro con questo spettacolo. E' chiaro, coinvolgente e di effetto. Davvero complimenti.
Marica (14 anni), Ferrara - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto e penso sia interessante esplorare questo argomento che tra gli adolescenti viene sottovalutato. E' importante informarli di quello che può succedere se si iniziasse a drogarsi, o semplicemente farsi una canna.
Laura (14 anni), Milano - Stupefatto

Non posso che ringraziarvi per ciò che mi avete dato con questo spettacolo. E' stato toccante e soprattutto utile.
Elisa (18 anni), Montebelluna - Stupefatto

Il messaggio che si voleva trasmettere è stato chiaro e lo spettacolo più che utile. Metterò in pratica ciò che ho imparato.
Alessandro (14 anni), Udine - Stupefatto

Splendido, da divulgare.
Daniele, Cadoneghe - Gran Casinò

E' stato uno spettacolo molto emozionante perché durante la spiegazione si son capite le emozioni dell'interprete.
Marianne (14 anni), Sassari - Stupefatto

Grazie per aver condiviso la tua esperienza nonostante sia stata molto brutta, ma da ciò ho capito che c'è comunque una speranza dietro se lo si vuole davvero con tutto il cuore. Grazie di tutto! Bravissimo, hai avuto molto coraggio!
Dalila, Vittorio Veneto - Stupefatto

Allora, non sto qui a fare i discorsi ma è stata una bellissima esperienza, complimenti.
Arianna, Rescaldina - Stupefatto

È stato uno spettacolo molto interessante e credo sia molto importante parlare di droga ai giovani per sensibilizzarli in quanto nelle scuole se ne parla poco e male e in giro ci sono sempre più ragazzi (anche parecchio piccoli) che si avvicinano a questo mondo.
Camilla (18 anni), Ancona - Stupefatto

E' stato molto interessante, soprattutto per i ragazzi. Anche per me è stato molto intenso perché mi sono ritrovata un po' in questa situazione avendo una persona cara non nella droga, ma nell'alcool.
Betty, Cermenate - Stupefatto

E' stato molto interessante il modo in cui ha realizzato la situazione e mi ha aiutato a capire il vero senso dell'uso di droga.
Miriam (13 anni), Milano - Stupefatto

È stato un bello spettacolo e molto utile. Istruttivo e d'aiuto per tutte quelle persone che non hanno mai iniziato e anche per quelle che sono già "nel giro".
Beatrice (16 anni), Borgomanero - Stupefatto

Secondo me questo spettacolo è in grado di colpire profondamente noi ragazzi, quindi farò conoscere e parlerò di questo spettacolo con molto entusiasmo.
Gaia (15 anni), San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Ho gradito molto questo spettacolo, pensavo fosse la solita cosa del tipo " non drogarti che fa male" invece mi ha sorpreso molto, l'attore molto bravo e mi è piaciuto vedere Enrico di persona.
Tereza (14 anni), Verbania - Stupefatto

Ci ha fatto riflettere molto sul problema della droga e del fumo. E' stato molto emozionante vedere anche Enrico di persona e sentirlo parlare della sua stessa storia. Infine Fabrizio è stato molto molto bravo nella sua parte.
Esra (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Spettacolo costruttivo, non la solita lezione sulle droghe. Si assimila bene il messaggio. Davvero interessante l'incontro con una persona che ha provato sulla sua pelle queste esperienze.
Diego (16 anni), Roma - Stupefatto

Ricco, pieno di emozioni e riflessioni.
Silvana, Palermo - Stupefatto

Bellissimo ed educativo.
Dalia, Civitavecchia - Gran Casinò

Lo spettacolo l'ho trovato veramente molto diretto ed efficace per arrivare ai giovani. Sentivo commenti del pubblico ed è veramente arrivato a tutti. Fantastico!
Paola (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

Penso che la droga faccia malissimo, un esempio è quello della vita di Enrico Comi che ne ha viste di tutti colori. Questa storia mi ha fatto riflettere molto e ho capito che la droga rovina e mette in pericolo la vita delle persone.
Salvatore (14 anni), Portici - Stupefatto

Spettacolare, istruttivo, interessante. Una storia che ti coinvolge veramente dall'inizio alla fine.
Chiara (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Mi ha colpito moltissimo la storia e il modo in cui veniva raccontata. Ora sono proprio sicuro che non farò mai una cosa così.
Diego (15 anni), Udine - Stupefatto

Mi è piaciuta l'interpretazione, io personalmente non fumo, ma penso che questo mi abbia lasciato qualcosa. Certo mi piacerebbe sapere cos'hanno pensato tutti coloro che fumano attualmente.
Giulia (15 anni), Alghero - Stupefatto

Metodo molto innovativo e coinvolgente per aprire gli occhi ai giovani sulla dipendenza dal gioco d'azzardo.
Isabella (17 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

Mi sono commossa e mi è piaciuto tantissimo. Grazie per questo magnifico momento.
Giada (14 anni), Ancona - Stupefatto

Attore magnetico, in grado di divulgare in modo semplice e diretto tematiche complesse come quelle finanziarie.
Laura, Calcinato - Sbankati