Stupefatto
Dicono di noi - Saronno
Gran Casinò
Dicono di noi - L'Aquila
Stupefatto
Finale con i ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Villa Lagarina
Stupefatto
Il pubblico al Piccolo Teatro
Gran Casinò
Promo spettacolo
Stupefatto
Dicono di noi - Alghero
Gran Casinò
G&V: false probabilità
Stupefatto
L'abbraccio dei ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Cermenate
Stupefatto
Dicono di noi - Pergine V.
Stupefatto
Dicono di noi - Mariano C.se
Stupefatto
Dicono di noi - Casalpusterlengo
Stupefatto
Dicono di noi - Ferrara
Gran Casinò
Dicono di noi - Grottammare
Gran Casinò
Assessore Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Benevento
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Gran Casinò
Dicono di noi - Gavirate (VA)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Gran Casinò
Dicono di noi - Bolzano
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Stupefatto
Dicono di noi - Lodi
Stupefatto
Dicono di noi - Verona
Stupefatto
Dicono di noi - Merate (LC)
Stupefatto
Dicono di noi - Piacenza
Stupefatto
Servizio TG Regionale
Stupefatto
Comitato Genitori Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Stupefatto
Dicono di noi - Milano
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pralboino (BS)
Stupefatto
Dicono di noi - Lanciano (CH)
Gran Casinò
Marco Baldini - Roma
Gran Casinò
Rai3 TG Toscana
Stupefatto
Dicono di noi - Portici NA
Gran Casinò
Dicono di noi - Palermo
Stupefatto
Dicono di noi - Arzignano
Stupefatto
Dicono di noi - Udine
Gran Casinò
Dicono di noi - Tesero (TN)
Stupefatto
RAI2 Servizio TG2
H2Oro
Promo H2Oro
Stupefatto
RAI3 Regione - Stupefatto
Stupefatto
Trailer spettacolo
H2Oro
Arcoiris TV
H2Oro
Focsiv e ITINERARIA

Servizio su "In fuga dal Senato"
Gran Casinò
Allestimento lampo
H2Oro
Vox Populi
Stupefatto
Allestimento Stupefatto
H2Oro
Spot "San rubinetto"
H2Oro
Trailer spettacolo
Q.B. Quanto Basta
Disparità di reddito
Q.B. Quanto Basta
La Lentezza
Q.B. Quanto Basta
Antonio Corbari
Q.B. Quanto Basta
Riccardo e Francesca
H2Oro
Telefonate per analisi acque
Stupefatto
Montaggio lampo
Q.B. Quanto Basta
Car sharing
Q.B. Quanto Basta
Trailer spettacolo
Sbankati
Stralcio dello spettacolo
Messaggi del pubblico


Questo spettacolo mi è piaciuto molto e vorrei conoscere Rico per parlargli e fargli delle domande. Penso che con questo spettacolo abbiate salvato più di qualche vita.
Matteo (13 anni), San Giovanni Lupatoto - Stupefatto

Bellissima storia, semplicemente mozzafiato.
Riccardo (16 anni), Pordenone - Stupefatto

Grazie, vorrei che la scuola creasse più incontri del genere.
Anna (18 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Spettacolo toccante e commovente. L'attore è riuscito ad entrare in estrema armonia con il pubblico.
Melania (17 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

È stato utilissimo per capire esattamente di cosa si tratta, prima non ero certa di quello che fosse e con questo mi avete aperto gli occhi.
Evelin (15 anni), Trento - Stupefatto

È stata una bella storia da ascoltare e il narratore è molto bravo.
Marianna (16 anni), Conegliano - Stupefatto

Ottima ed educativa interpretazione.
Agnese (34 anni), Lovere - Stupefatto

Lo spettacolo a mio parere è riuscito ad arrivare profondamente e a far capire quali sono realmente gli effetti delle droghe. Bisognerebbe assistere a cose del genere più spesso, così da poter educare tutti sull'argomento.
Martina (17 anni), Monza - Stupefatto

Ho apprezzato molto come è stata raccontata la storia perché mi ha coinvolto particolarmente e ho capito totalmente il messaggio che volevate passare. Grazie!
Marta (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi ha fatto emozionare tanto, poiché è un argomento che mi tocca tanto.
A. (13 anni), Segrate - Stupefatto

Fantastico, non ho parole, non mi emoziono facilmente, ma stavolta ho pianto!
Samuel (16 anni), Montebelluna - Stupefatto

Lo spettacolo è stato agghiacciante, ma nel modo positivo. Mi ha fatto venire i brividi alla schiena, soprattutto quando ho detto dei due coma.
Elena (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

È molto importante affrontare questo argomento con i più giovani, proprio perchè mancano le vere informazioni necessarie.
Laura, Forlì - Stupefatto

Verso la fine ho cominciato a sentirmi commossa nel pensare che una cosa così potrebbe capitare a me ai miei amici. E' stato veramente bellissimo.
Arianna (15 anni), Monza - Stupefatto

Mi ha aiutato a ragionare di più su queste cose.
Erika (14 anni), Como - Stupefatto

Da condividere sui social e proporre in TV.
Mirko, Ascoli Piceno - Gran Casinò

Da diffondersi in più scuole possibili in tutta italia!
Laura (docente), Forlì - Stupefatto

Molto istruttivo e molto bello, una storia che non si può dimenticare, da raccontare alle persone.
Martina (11 anni), Grezzana - Stupefatto

Servirebbero più spettacoli di questo genere! Complimenti.
Simona, Colico - Identità di carta

Mi ha colpita molto e mi ha fatto ragionare.
Alessandra (14 anni), Udine - Stupefatto

Questo spettacolo è stato molto interessante e mi ha fatto riflettere. Grazie.
Alessia (16 anni), Mirano - Stupefatto

Mi ha aiutato a riflettere su un argomento spesso sottovalutato.
Chiara (14 anni), Como - Stupefatto

Spettacolo molto bello e interessante. Ora so cosa fare per aiutare un amico che soffre di dipendenza.
P. (14 anni), Alghero - Stupefatto

Interessante, significativo, commovente in certi casi.
Alessia (18 anni), Castel San Giovanni - Stupefatto

E' stato interessante soprattutto perché sono stati forniti dati che non avrei immaginato su argomenti attuali.
Nicole (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

Pelle d'oca.
Claudia (15 anni), Milano - Stupefatto

Fabrizio è di una bravura mostruosa. Non c'è modo più efficace di divulgare verità
Monica, Milano - Gran Casinò

Commovente, forte. Il messaggio è arrivato dritto al cuore perché dietro ai "drogati" ci sono ragazzi poco informati, ragazzi come noi, che devono rendersi conto prima che non si può tornare indietro. Complimenti a Fabrizio per l'interpretazione e a Enrico per aver portato la sua storia tra i giovani.
Rachele (16 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi ricorderò di questo incontro quando mi troverò in determinate situazioni.
Marco (15 anni), Forlì - Stupefatto

A me lo spettacolo è piaciuto moltissimo perché l'attore ha saputo parlare della storia di Rico trasmettendo emozioni molto forti che mirano emozionato molto.
Morgan (14 anni), Cislago - Stupefatto

È stato stupendo, onestamente non sapevo che tutte queste droghe portassero a questi effetti. Ora so cosa dire ad una mia amica.
G. (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Ben scritto e ben recitato, di grande impatto emotivo.
Stefania (docente), Brescia - Stupefatto

Attore bravissimo, spiegato molto bene.
Lorenzo (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha fatto ragionare molto e pensare.
Arianna, Brugherio - Stupefatto

Non avevo mai sentito storie del genere, mi è stato di grande aiuto. Grazie.
Helena (14 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

I miei genitori mi hanno avvertita fin da piccola sugli effetti della droga, ma di sicuro senza saperne più di tanto. Partecipando a questo spettacolo ho capito e imparato molte cose nuove.
Alice (14 anni), Milano - Stupefatto

Grazie. Combattiamo insieme l'ignoranza, la stupidità, le illusioni.
Innocente, Vigonza - Gran Casinò

Complimenti! È stato davvero diretto ed ha saputo catturare la mia attenzione pienamente! Complimenti!
Silvia (19 anni), Salò - Stupefatto

Non si può esprimere a parole l'emozione e il dolore che sono emerse da questa esperienza.
Graziella, Alghero - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché ha avuto un ritmo narrativo molto coinvolgente e d'impatto.
Endora (16 anni), Conegliano - Stupefatto

È stato istruttivo, anche se molti effetti li conoscevo già. Ha fatto ragionare e aprire gli occhi.
Rebecca (14 anni), Pavia - Stupefatto

Penso che facciate un lavoro fantastico mettendo noi ragazzi a conoscenza di ciò che comportano queste terribili sostanze. Grazie!
Marika (15 anni), Alghero - Stupefatto

è come un pugno nello stomaco. Ti toglie il fiato
Antonella (docente), Milano - Stupefatto

Messaggio da trasmettere in tutte le scuole poiché aiuterebbe molte persone.
Leon (16 anni), Bassano del Grappa - Stupefatto

Emozionante, toccante, molto diretto nel trasmettere un messaggio così importante.
Maura, Malonno - Stupefatto

Grazie mille per avermi fatto capire, anche se non fumo perché non mi piace. Secondo me anche per gli altri dovrebbe essere utile.
Tommaso (15 anni), Pavia - Stupefatto

Comunicare verità con le emozioni è forse il modo migliore. Questa è la forza del teatro. Molto efficace.
Giovanni, Pavia - Stupefatto

Spettacolo che dovrebbe davvero girare in tutte le città, scuole, centri. Complimenti per l'interpretazione.
Anna, Ascoli Piceno - Stupefatto

Mi ha molto colpita e commossa. Interpretazione e storia fantastica.
Giorgia (19 anni), Salò - Stupefatto

Linguaggio semplice e chiaro. Ci ha fatto un quadro generale chiaro e attento.
Erika, Dueville - Sbankati

Sono rimasta colpita dalla chiarezza narrativa e dalla forza espressiva che caratterizzano l'opera nella sua interezza. Siete stati capaci di "catturare" lo spettatore dall'inizio alla fine, in un giro vorticoso che trascina e diventa sempre più avvolgente. Al termine dello spettacolo ognuno di noi è divenuto maggiormente consapevole e lucido su quanto la droga - anzi, le droghe - siano pericolose. Grazie ancora per il vostro impegno e talento. Anna
Anna, Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Mi ha fatto piangere.
Jessica (14 anni), Alghero - Stupefatto

Mi è piaciuto molto e credo che abbia mandato un messaggio molto chiaro a tutti.
Gabriele, Turate - Stupefatto

Avete trasmesso tutto. Complimenti.
Michela (16 anni), Alghero - Stupefatto

Piuttosto drammatico ma dà forza per combattere.
Mimma, Viadana - Sbankati

Mi è piaciuto molto, io personalmente non ho mai provato nulla e sono felice così. Vi auguro buona fortuna e che voi riusciate a parlare con più persone possibili.
Erika (15 anni), Alghero - Stupefatto

Utile. Vorrei venisse fatto anche in molte altre scuole. Mi ha fatto emozionare.
Elena (15 anni), Treviso - Stupefatto

STUPEFATTO è un evento educativo basilare! Ti "obbliga" ad ascoltare, capire, giudicare, discernere, agire ed ad amare te stesso e chi ti è vicino!
Leopoldo (docente), Conegliano - Stupefatto

Spettacolo molto utile per aiutare i cittadini ad acquisire consapevolezza sul problema del gioco d'azzardo.
Clara, Follonica - Gran Casinò

L'attore con semplicità e profondità mi ha fatto entrare nell'animo del protagonista e capire cosa vuol dire "toccare il fondo".
Simo, Annone di Brianza - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo soprattutto perché non è facile spiegare ai ragazzi l’argomento delle droghe.
Rossella (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Ho apprezzato molto questo spettacolo e l'ho trovato molto interessante perché non conoscevo molte cose che ora mi sono più chiare.
Anonimo, Cinisello Balsamo - Stupefatto

Sempre grazie per questi spettacoli.
Marsilio (15 anni), Palermo - Gran Casinò

Penso che sia molto d'aiuto per capire cosa in realtà comportano le droghe. Molto bello!
Marika (16 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi è piaciuto molto sentire questa storia perché sapevo già che la droga facesse male, ma non avevo idea che potesse rovinare così tanto una persona.
Lavinia (13 anni), Ferrara - Stupefatto

Mio nonno è morto per colpa del fumo, è morto per un tumore al polmone destro e questo spero mi aiuti o mi aiuterà a non fumare. Questo spettacolo mi ha aiutato a capire che la droga è un vizio negativo.
L. (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto emozionante e mi ha fatto pensare a quante persone che conosco e ho conosciuto che dicevano che possono smettere e che il fumo di sigaretta è peggiore. Sono felice di aver avuto vicino persone che mi hanno spiegato bene tutto questo.
Alisa (15 anni), Milano - Stupefatto

È stato molto interessante essere a tu per tu con la realtà sulle droghe.
Giada (16 anni), Trento - Stupefatto

Ho particolarmente apprezzato questo spettacolo, poiché mi sono rivista nella persona che "soffre con il giocatore". Sono riuscita a tornare con la mente a quei momenti bui che il gioco portava in famiglia e per questo giudico questo spettacolo come uno dei migliori che io abbia mai visto.
R. (13 anni), Benevento - Gran Casinò

È molto interessante ed educativo. Molto meglio di un film.
Benedetta (14 anni), Ferrara - Stupefatto

Emozione straordinaria con forte impatto emotivo.
Ilenia, Lovere - Stupefatto

Interessante e coinvolgente. Molto educativo e molto bravo l'attore.
Francesca (15 anni), Bassano del Grappa - Gran Casinò

È stata una storia molto toccante che mi ha segnata per sempre e la terrò sempre dentro di me.
Giulia, Montebelluna - Stupefatto

Mi ha aiutato a capire come la droga ti cambia nel tempo.
Alessia (14 anni), Mirano - Stupefatto

Stupendo spettacolo, la voce, l'interpretazione e la partecipazione di De Giovanni sono state incredibilmente toccanti. Bellissima anche la sorpresa di Comi.
Leonardo (18 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Molto interessante ma soprattutto ti fa pensare e riflettere su delle situazioni che ci possono sembrare normali quando poi ti portano alla distruzione, situazioni che osserviamo ogni giorno.
Sonia, Sarmede - Stupefatto

Molto istruttivo e utile per tutti, sia per non iniziare, che per finire, è stato un bello spettacolo.
Giulia (15 anni), Borgomanero - Stupefatto

Mi ha addirittura commosso, mi ha davvero lasciato senza parole.
Gaia (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Mi è piaciuto molto e devo dire che mi ha fatto riflettere e ho pensato di più a delle cose e cercherò di parlarne con dei miei amici “tossici“ per riuscire a farli riflettere.
E. (16 anni), Pavia - Stupefatto

Ora sono ancora più convinto di ciò che già pensavo prima.
Christian (15 anni), Verbania - Stupefatto

Mi ha sorpreso la forza di volontà, anche se con qualche difficoltà, di Rico. Non è scontata come cosa, dato che conosco persone che si rifugiano nelle cose facili e a volte pericolose.
Katrin, Pavia - Stupefatto

E' stato molto entusiasmante. Ringrazio molto per questo spettacolo mi servirà molto per il futuro.
Hajar (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo, veramente molto profondo.
Ersa (16 anni), Trento - Stupefatto

Il silenzio dei ragazzi ha parlato più forte di qualsiasi altro commento. Che serva a salvare futuri Enrico, che dia speranza a questi ragazzi. Grazie Enrico .
Susanna (docente), Milano - Stupefatto

Finalmente delle brave persone scuotono le coscienze.
Paolo, Salgareda - Gran Casinò

Spettacolo inaspettato che mi ha colpito assai. Ti porta a riflettere in modo diverso da quello che ti dicono di solito.
Studente (14 anni), Milano - Stupefatto

E' stato bellissimo, non pensavo di piangere per tutto lo spettacolo.
Nancy (17 anni), Palermo - Stupefatto

Molto bello. Ti fa riflettere sulla vita e a stare molto attenti ai pericoli che si possono incontrare.
Gianmarco, Pordenone - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto e mi sono anche emozionata... Grazie! Personalmente non ho avuto esperienze ma credo che questo incontro abbia davvero fatto riflettere. Bravi!
Aurora (13 anni), Cermenate - Stupefatto

È stato bellissimo ho provato un'emozione veramente fortissima.
Leonardo (13 anni), Segrate - Stupefatto

Spettacolo magnifico. Grazie! Siete una benedizione nella vita di molte persone
Simona (docente), Milano - Stupefatto

Toccante, emozionante, fa riflettere sul nostro ruolo di adulti e la responsabilità di dare informazioni e strumenti "giusti" ai ragazzi.
Paola, Chiavenna - Stupefatto

Un insegnamento per il futuro.
M. (15 anni), Portici - Stupefatto

È un argomento che va approfondito perchè non tutti conoscono i rischi e i pericoli ed agiscono inconsapevolmente. Ottimo spettacolo realizzato con accuratezza.
Nicola, Marsico Nuovo - Stupefatto

Mi è piaciuta molto l'ironia usata per trattare argomenti seri come la ludopatia.
Ilaria (14 anni), Morbegno - Gran Casinò

Mi sono emozionata molto, mi piace l'idea di questo insegnamento. La storia di Enrico mi ha commosso molto. Vi ringrazio di cuore per averci regalato questa esperienza.
Giada (12 anni), Segrate - Stupefatto

Penso che questo spettacolo sia stato molto utile per farci capire di non entrare in questo momento della vita. Penserò molto dopo quello che ho visto oggi.
Martina (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

E' stato veramente soddisfacente, interessante e soprattutto convincente. Da questo momento consumeremo acqua del rubinetto.
Maria, Meda - H2Oro

E' stato molto utile perché tante persone, come me fino a pochi anni fa, erano portate a non fare uso di droghe solo per le paure indotte dai genitori, invece è importante che un giovane non lo faccia per una sua scelta fatta da sue informazioni e considerazioni.
Elena (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

Bello! Itineraria non smette mai di stupirmi. Penso che gli spettacoli che organizzate siano un formidabile strumento di riflessione e di crescita civile per i nostri alunni. Grazie!!!
Antonio (docente), Palermo - Gran Casinò

È stato molto interessante e istruttivo, mi ha fatto capire molte cose ma ha anche approfondito l'argomento. È stato molto bello.
Marika (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Lo spettacolo riesce a mettere insieme un'analisi spietata della realtà del gioco d'azzardo e la proposta di fare ognuno la sua parte per uscire da questa piaga.
Paolo, Viterbo - Gran Casinò

Fatto bene, ottima sceneggiatura e spiegazione chiara.
Alessio (16 anni), Palazzolo sull'Oglio - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto in quanto mi ha regalato sensazioni ed emozioni indescrivibili.
Chiara (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Toccante, molto toccante, bello e significativo.
Mirko (13 anni), Arese - Stupefatto

E' stato molto interessante e dei momenti da brivido. Mia figlia stamattina è stata molto soddisfatta. Grazie mille.
Marina, Chiavenna - Stupefatto

Continuate così, io sto con voi.
Kristian, Civitavecchia - Gran Casinò

Mi ha fatto riflettere seriamente su come comportarsi di fronte alla droga.
Giulia (18 anni), Montebelluna - Stupefatto

I miei complimenti a Fabrizio, una narrazione fantastica e voce adatta al ruolo.
Samuele (16 anni), Alghero - Stupefatto

Mi ha dato speranza.
Giulia (14 anni), Roma - Stupefatto

Penso che il modo in cui la storia sia stata narrata abbia fatto in modo di mantenere la concentrazione, le emozioni ed il modo di raccontare sono state reali e bellissime. Sono molto felice di essere venuta ed essermi potuta godere lo spettacolo dall'inizio alla fine.
Alice (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Bravo l'attore, molto emozionante e molto educativo per tutti i ragazzi. Ho imparato che le droghe fanno male, ed è difficile smettere.
Igor (12 anni), Rescaldina - Stupefatto

È stato fantastico e molto coinvolgente.
Davide (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

È il terzo anno che assisto a questo spettacolo ma mi coinvolge e mi emoziona sempre allo stesso modo come se fosse la prima volta. Ringrazio tutti per avermi dato ancora la possibilità di partecipare a questo evento così importante soprattutto per i nostri giovani, il futuro della nostra società.
Mariarosaria (docente), Portici - Stupefatto

Sono stata molto colpita a riguardo di questo argomento, non pensavo fosse così importante e questo spettacolo mi ha fatto capire meglio. Grazie!
Lavinia (11 anni), Milano - Stupefatto

Abbiamo avuto più informazioni per stare lontani dalla droga.
Priea (16 anni), Arzignano - Stupefatto

Non si può commentare, però è stata un'esperienza stupenda.
Giuseppe (13 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Quando il teatro è strumento di informazione e prevenzione!!!
Lea, Tula - Gran Casinò

Interessante, sopratutto perché è una storia vera. Molto ben recitato. Mi piacerebbe approfondire la conoscenza diretta con Enrico Comi e magari scrivere qualcosa a riguardo.
Chiara (15 anni), Castel San Giovanni - Stupefatto

Molto coinvolgente, siete riusciti a trasmettermi ogni emozione.
Alberto (15 anni), Alghero - Stupefatto

E' una storia molto toccante, commovente... Mi ha fatto venire la pelle d'oca. E' stato un turbine di emozioni, vedere Enrico è stato un inno alla vita!
Elisa (14 anni), Castel San Giovanni - Stupefatto

È stato lo spettacolo più bello che abbia mai visto e non dovete mai smettere perchè il mondo ha bisogno di voi.
Almir (18 anni), Siena - Stupefatto

Spettacolo meraviglioso, soprattutto perché è perfetto per i più giovani.
Giulia, Ascoli Piceno - Stupefatto

La storia mi ha fatto aprire gli occhi. Il modo di raccontarla era specifico e ha reso il racconto interessante. La storia è molto deprimente e complicata ma mi ha fatto capire tutto il necessario per non drogarmi. Mi è servito tanto e ammiro molto la capacità di Rico Comi. Grazie Mille.
Diletta (11 anni), Milano - Stupefatto

Viene raccontata una storia che può appartenere a ognuno di noi. Ciò che mi ha colpito di più è stato il momento dove lui si guarda allo specchio e si vergogna di se stesso. E' lì che inizia il cambiamento.
Bleona (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Molto bravo a raccontare, mi sono sentito trasportato dalla voce, veramente un bello spettacolo!
Luca (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Davvero grazie di cuore, anche a colui che ha donato la sua storia perché gli altri non la rovinino. Tanto sostegno anche al progetto, siete grandi, grazie!
Sara, Bassano del Grappa - Stupefatto

È stato d’aiuto, Enrico è stato bravo ad avere la consapevolezza e a riuscire a smettere. Ci dovremmo tutti ispirare a lui.
Barbara (13 anni), Podenzano - Stupefatto

La droga fa male anche quando ti dicono che fa meno male rispetto alle altre droghe.
Rebecca (12 anni), Segrate - Stupefatto

Vero, onesto, senza fronzoli inutili. Credo che i giovani in sala abbiano gradito... C'è tanto bisogno di incontri come questo.
Milena (docente), Alghero - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, Fabrizio è stato bravissimo a recitare, molto interessante.
Alessio (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Messaggio chiarissimo! Emozionante.
Marta, Trento - Stupefatto

Molto coinvolgente, approfondito.
Lea, Monza - Gran Casinò

Interessantissimo, molto toccante e profondo. Esperienza validissima in questa fascia di età.
Susanna (docente), Cermenate - Stupefatto

Ho trovato questo incontro molto bello e coinvolgente, questo argomento mi ha sempre toccato e interessato nonostante non ne sia mai venuta a contatto. Bravissimi... I miei complimenti.
Aurora (15 anni), Malonno - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto moltissimo e mi ha insegnato molto, vedo che la vita di Enrico è stata travagliata e ho capito tuto quello che provocano le droghe sul corpo umano.
Antonio (12 anni), Portici - Stupefatto

Ho trovato molto interessante lo spettacolo, perché ha affrontato al meglio una tematica, che mi incuriosiva essendo ormai un argomento giornaliero, soprattutto alla nostra età.
Giulia (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Sicuramente è stato molto interessante, penso che abbia fatto cambiare idea a diversi ragazzi che pensavano di iniziare o che hanno già iniziato. Perché ha spiegato tramite un'esperienza come stanno realmente le cose.
Enza (13 anni), Cislago - Stupefatto

È stato bellissimo, molto interessante, bella lezione di vita, emozionante.
Maria (15 anni), Ostiglia - Stupefatto

Storia cruda, drammatica, realistica, con un grande messaggio di speranza. Interpretazione magistrale dell'attore.
Marco, Brescia - Stupefatto

Alcuni momenti molto intensi, che smuovono pensieri ed emozioni.
Silvia (docente), Arese - Stupefatto

È stato uno spettacolo bellissimo, il più bello che io abbia mai visto. La bravura dell'attore è evidente. Continuate così.
Merisan (18 anni), Cento - Gran Casinò

Mi ha regalato molti spunti su cui pensare e far ragionare alcuni miei amici.
Lorenzo (16 anni), Remedello - Stupefatto

Molto bello, lascia a bocca aperta.
Alessia (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi ha insegnato a pensare prima di provare.
Simone (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Siete stati illuminanti! Penso uno dei pochi canali comunicativi che favorisce una presa di coscienza del fenomeno.
Lucia, Parma - Gran Casinò

Penso sia un’esperienza da proporre a tutti perché serve a riflettere e a crescere.
Alessia (16 anni), Pordenone - Stupefatto

Passione negli occhi di un grande attore, attualità "spettacolarizzata" nel migliore dei modi, emozioni inevitabili, grande spettacolo.. Complimenti vivissimi.
Daniela (17 anni), Altamura - Gran Casinò

Diverso dal solito, ti incanta
Paola, Matera - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere sul senso della vita e di viverla al meglio.
Sara (14 anni), Conegliano - Stupefatto

E' stato molto toccante, non pensavo un semplice spettacolo potesse darmi così tanto! Rifarei mille altre volte un'esperienza così! Grazie di cuore, mi avete lasciato un segno.
Beatrice, Pordenone - Stupefatto

Spettacolo consigliabile a tutte l'età, mi è piaciuto perché racconta molte difficoltà dei ragazzi di oggi.
Daniele (13 anni), Milano - Stupefatto

Ottima interpretazione, comunicativa e commovente. Magnifico "esempio" di vita da prendere in considerazione e da raccontare. Continuate assolutamente a tramandare questa storia, perchè a noi giovani serve. Grazie davvero!
Arianna (15 anni), Villa D'Agri - Stupefatto

La storia è molto coinvolgente e raccontata in maniera eccellente.
Giada (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Spettacolo di grande impatto emotivo e con un contenuto giornalistico di assoluto pregio.
Luigi, Roma - Gran Casinò

Questo spettacolo mi ha fatto capire bene cosa sono le droghe. Mi ha fatto capire anche l'importanza di non seguire la massa.
Sara (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Bisognerebbe farlo vedere a molte più persone.
Alessia (18 anni), Cento - Gran Casinò

I due attori sono riusciti ad attirare la nostra attenzione.
Mirko (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

È stato molto interessante e coinvolgente. Un complimento all’attore.
Luca (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Non mi aspettavo di vedere così tanta dipendenza della droga. Mi è piaciuto molto.
Riccardo (13 anni), Brugherio - Stupefatto

La presentazione artistica era eccellente, ho solo 14 anni ma faccio teatro da 10 anni. Per il contenuto: emozionante, appassionante, veramente coinvolgente.
Alida (14 anni), Milano - Stupefatto

Spettacolo molto coinvolgente ed emozionante. Mi ha fatto capire come in famiglia occorre parlarne con i propri figli.
Rosy, Rescaldina - Stupefatto

Uno spettacolo davvero bello. Mi ha fatto riflettere molto. Molto emozionante. Lo consiglierei a tutti!
Giorgia (12 anni), Segrate - Stupefatto

Veramente molto istruttivo. Una recita che colpisce nel cuore
Riccardo, Monselice - Stupefatto

Mi hai emozionato e l’attore ha interpretato benissimo.
Anna (16 anni), Pordenone - Stupefatto

Mi ha commossa tantissimo questo spettacolo, perché avete toccato un argomento molto delicato e lo avete rappresentato al meglio.
Federica (11 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Ho trovato lo spettacolo molto interessante, mi ha colpita ed emozionata molto.
Anna (15 anni), Brugherio - Stupefatto

Penso sia stato molto utile, per chi non sapeva se seguire la massa o ragionare con la propria testa. Sentire una storia realmente accaduta è stato molto emozionante, fa capire bene a cosa si va contro.
Giulia (14 anni), Alghero - Stupefatto

Un vero capolavoro nei contenuti e nella forma
Rita, Nibbiano - Gran Casinò

Bello... Bello davvero. Interprete voto 10. Il migliore incontro sulla droga mai visto.
Fabio (17 anni), Salò - Stupefatto

Emoziona molto il modo di interpretare la storia di Enrico, che è un esempio da usare. Fabrizio è un ottimo attore.
Ludmila (16 anni), Mirano - Stupefatto

Bellissima interpretazione, spettacolo favoloso.
Greta (14 anni), Montebelluna - Stupefatto

È stato uno spettacolo che ho gradito moltissimo. Penso che debba essere presentato a più persone possibile poiché tratta di una realtà vera e dura da vincere. Messaggio bellissimo.
Alì (15 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Questo spettacolo apre gli occhi.
Roberta (13 anni), Segrate - Stupefatto

Siete riusciti a trasmettere qualcosa di tanto forte solo con la voce ed è stato spettacolare. Avete fatto capire moltissime cose a tutti e questo vi fa onore.
Samantha (14 anni), Portici - Stupefatto

Penso che tutte le cose che avete detto siano più che giuste. Avete dato un messaggio stupendo, grazie.
Sara (13 anni), Podenzano - Stupefatto

Secondo me questo spettacolo è in grado di colpire profondamente noi ragazzi, quindi farò conoscere e parlerò di questo spettacolo con molto entusiasmo.
Gaia (15 anni), San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Fantastico, magnifico! Indescrivibile! Continuate così!
Erik (16 anni), Trento - Stupefatto

Ho preso lo spettacolo come punto di pensiero prima di agire.
Agnese (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Emozionante, documentato e di grande riflessione.
Elisa (docente), Milano - Gran Casinò

Complimenti x l'ottima scenografia e per il modo con cui è stato affrontato l'argomento. Molto coinvolgente e soprattutto che fa riflettere.
Alessio, Predazzo - Stupefatto

Spettacolo utile e significativo, adatto ai ragazzi della nostra età.
Ines (13 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

È stato uno spettacolo bellissimo, emozionante e mi ha trasmesso tanto. L'attore inoltre è stato bravissimo.
Greta (16 anni), Ferrara - Stupefatto

È stato molto bravo a riuscire a trasmetterci la storia.
Alessia (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Recitato molto bene, mi ha colpita molto.
Giulia (18 anni), Salò - Stupefatto

Personalmente non fumo ma molti miei amici si e non so come convincerli o parlargli per provare a farli smettere. Ho fatto smettere il mio ragazzo e lo ha fatto da un giorno all'altro, ma non so come approcciare con i miei amici.
Giorgia (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi ha stupito molto sapere che 9 persone su 21, cioè quasi la metà, sono morte di droga. E solo 2 hanno smesso.
Wenjun (14 anni), Milano - Stupefatto

Sinceramente questo spettacolo cambierà il mio modo di vedere molte cose.
Sofia (16 anni), Palermo - Stupefatto

Narratore bravissimo, spettacolo costruito benissimo.
Simone (15 anni), Sassari - Stupefatto

Molto bello, soprattutto la recitazione.
Giacomo (12 anni), Podenzano - Stupefatto

Finalmente uno spettacolo che educa.
Marco, Meda - H2Oro

Continuate così! Grazie per l'impegno! Grazie.
Luisa, Borgo Valsugana - Gran Casinò

Interessante per le informazioni date e le capacità di trasmetterle, molto coinvolgente
Nica, Fermo - Gran Casinò

E' stato molto bello e costruttivo. Ci vorrebbe più gente come voi, in grado di spiegare ai ragazzi qual'è la cosa più giusta da fare! Spero di rivedervi, grazie!
Corinne (21 anni), Lodi - Stupefatto

Emozionante.
Celeste (16 anni), Milano - Gran Casinò

Illuminante
Giulia, Oderzo - Sbankati

Dovreste far vedere questo spettacolo soprattutto ai bambini di prima media, fermereste questo fenomeno sul nascere. Spettacolo fantastico, non ci sono altre parole.
Gabriele (19 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Ho pensato tanto alla faccia di divano e TV! (Sindaco di Dolzago)
Paolo, Annone di Brianza - Stupefatto

Interessantissimo. Mi è piaciuta molto la naturalezza con la quale è stata raccontata la storia e l'effetto che ha avuto su noi ragazzi.
Marta (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha tenuto presa dall'inizio alla fine, mi ha chiarito le idee e sono certa che aiuterà a riflettere sulla vita di molti ragazzi.
Lara, Cornaredo - Stupefatto

Vero e molto intenso. Per i ragazzi molto coinvolgente a livello emotivo... Rimarrà in mente per molto tempo!
Luca, Annone di Brianza - Stupefatto

Mi è piaciuto perché ha avuto il coraggio di raccontare la sua storia.
Elisabetta (15 anni), Trento - Stupefatto

Grande lezione civica con una capacità di comunicazione ed immediatezza che solo un grande attore può dare! complimenti!
Massimo, Borgomanero - Gran Casinò

Mi ha fatto aprire gli occhi su tematiche che mi circondano ogni giorno.
Giulia (15 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Grazie! Continuate a essere come l'acqua che scava la roccia.
Fabrizio, Rescaldina - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perchè ha moltissimo significato.
Francesca, Muggiò - H2Oro

Utilissimo per la realtà giovanile e non solo.
Don, Pompei - Gran Casinò

Molto coinvolgente, molto bravo l'attore. Messaggio molto significativo, complimenti.
Sophie (15 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

E' stato veramente educativo e così interessante, nonostante tutto è un argomento triste, a me ha fatto senso pensare di iniettarsi e io sono sicurissima che non lo farò mai!!!
Gaia (11 anni), San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Pensavo che Paolini fosse unico, ma ora che ho visto De Giovanni ho cambiato idea: BRAVISSIMO Fabrizio!
Francesca, Milano - Gran Casinò

Mi ha fatto riflettere molto, ho provato delle forti emozioni e mi sono guardata dentro.
Studente (14 anni), Roma - Stupefatto

Lui è bravissimo e il tema è molto interessante e serio.
Marta, Civitavecchia - Gran Casinò

Seconda volta che ho l'onore di assistere a questo spettacolo e ancora sono rimasto coinvolto come la prima. Riflessioni spettacolari e recitazione eccellente. Non posso fare altro che ringraziare.
Luca (18 anni), Ferrara - Stupefatto

Senza parole! Un vero "viaggio" di emozioni. Grazie
Saverio, Castel San Giovanni - Stupefatto

Inutile evidenziare la capacità dialettica del relatore che mi ha consapevolizzato su un tema che da sempre mi inquieta ma del quale non mi sono mai interessato.
Edoardo (18 anni), Tesero - Gran Casinò

Piccole azioni per grandi cambiamenti.
Paolo, Macerata - Q.B. Quanto Basta

Grazie. Grazie che ci informate e ci aiutate a capire questi temi.
Elena (14 anni), Pordenone - Stupefatto

Una storia molto utile che fa capire ai giovani di oggi che le droghe fanno male anche perché per molti è diventata una abitudine. Io sono contraria alle droghe.
Mariarosaria (14 anni), Portici - Stupefatto

Ho gradito molto questo spettacolo. Mi ha fatto riflettere e in alcuni momenti anche commuovere.
Beatrice (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Ho rivissuto vecchi ricordi e acquisito consapevolezza. Grazie
Eleonora, Predaia - Stupefatto

Ci tengo particolarmente a complimentarmi con l'attore che, a mio parere, è riuscito a rappresentare l'argomento benissimo e a trasmettere il dolore che Rico ha provato. Ma grazie anche a te Rico che hai avuto il coraggio di raccontare la tua storia. Bravissimi!
Francesca (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Bellissimo ti fa ragionare sul problema della ludopatia.
Michele (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

Mi ha colpito molto il racconto e soprattutto il metodo usato per raccontarlo. Penso sia uno spettacolo da portare in tutte le scuole. La presenza di Enrico è stata molto gradita. Grazie.
Ljubica (17 anni), Montebelluna - Stupefatto

Ben recitato, istruttivo ed interessante.
Antonia (16 anni), Palazzolo sull'Oglio - Gran Casinò

Mi ha toccato tantissimo. Mi ha fatto ragionare moltissimo. Bravissimi.
Elisea (13 anni), Alghero - Stupefatto

E' stata una storia molto forte raccontata molto bene.
Valentina (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Molto bravo l'attore, argomento interessante, spettacolo molto bello.
Giulia, Merano - Gran Casinò

Profondo, incisivo, bravissimo.
Santino, Pompei - Gran Casinò

Perfetto. In grado di colpire davvero al cuore e alla testa di chi ascolta. Lode particolare alla voce narrante.
Fabio, Borgomanero - Stupefatto

Cercherò di aiutare un amico grazie alla vostra testimonianza, grazie davvero.
A. (18 anni), Salò - Stupefatto

Questo spettacolo spiega l’importanza della vita e che non si deve buttare con sostanze che ti possono portare alla morte.
Sofia (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Mi avete dato una grandissima lezione di vita, grazie!!
Gabriele (15 anni), Morbegno - Stupefatto

Assolutamente perfetto in ogni aspetto
Amalia, Cologno Monzese - Sbankati

Mi ha colpito molto questo spettacolo, mi ha arricchito molto. E' stato molto bello, non mi sarei mai aspettata che lui fosse uscito così bene da questo periodo.
Studente (13 anni), Alghero - Stupefatto

Mostruoso nello snocciolare cifre e percentuali. Bravo Fabrizio
Vincenzo, Roma - Gran Casinò

Veramente profondo ed entusiasmante. Anche gli alunni hanno capito molto.
Maria (docente), Benevento - Gran Casinò

Sono rimasta senza parole.Mi sono emozionata tantissimo.
Ikram (16 anni), Borgomanero - Stupefatto

Molto bello, mi ha fatto venire i brividi.
Luca (15 anni), Porretta Terme - Stupefatto

Ottima comunicazione, spero nel vostro ritorno.
Daniele, Cento - Gran Casinò

E' già la seconda volta che assisto a questo spettacolo e le emozioni che ho provato sono le stesse. Mi sono fatto un'idea di cosa significhi veramente la parola "droga". Nel caso servissero attori per il film sono disponibile!
Gabriel (16 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Molto coinvolgente, azzeccato. Ho chiuso gli occhi durante il racconto e ho cercato di immaginarmi le scene anche più brutte. Grazie, mi avete fatto cambiare idea, perchè volevo provare, ma vedendo gli effetti successivi, grazie ma, no.
Ruslana (17 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Spettacolo stupendo, attore bravissimo e storia emozionante.
Martina (14 anni), Ancona - Stupefatto

Bellissimo come sempre. Complimenti a tutta la compagnia e ad Enrico per averci permesso di ascoltare la sua storia.
Francesca (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Mi ha aperto gli occhi su alcune tematiche di fondo economico di cui non avevo conoscenza o che sapevo ma non in modo approfondito. Le luci e la scenografia sono stati fondamentali per spiegare il tutto.
Lorenzo (18 anni), Cuneo - Sbankati

Il messaggio che avete mandato è molto bello e profondo, continuate così.
Alessia (13 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

E' stato molto bello io lo avevo già visto lo scorso anno ma mi sono emozionata grazie per averci/mi aiutati/a a capire molto <3
Andrea (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Uno spettacolo molto toccante che mi ha fatto pensare alle mie abitudini alimentari. Credo che proverò a moderarmi.
E. (13 anni), Arese - Stupefatto

Interessante e pieno di informazioni. Ogni volta che ho assistito a questo spettacolo ho imparato qualcosa di nuovo.
Giada (18 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Vi voglio ringraziare. Io non faccio uso né di droghe né di alcolici. Vi ringrazio per aver rafforzato le mie convinzioni ed idee, sono sicuro che altri come me provano lo stesso. So perfettamente che il target iniziale erano quelli che usano le droghe, e sono sicuro che molti di loro abbiano capito il messaggio.
Riccardo (17 anni), Alghero - Stupefatto

Mi è piaciuto molto come l'argomento è stato affrontato, perché molte volte me ne hanno parlato però in modo un po' noioso, questo invece mi ha interessato fino alla fine.
Alessia (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Grazie! Dovreste andare su Rai1 alle 20:30... Ma siamo in Italia...
Claudio, Dorgali - Gran Casinò

Sono contenta di aver visto questo spettacolo perché penso compia un importante lavoro di sensibilizzazione. Grazie.
Camilla (17 anni), Monza - Gran Casinò

Un insegnamento che tutti dovrebbero ascoltare. Mi ha fatto molto piacere ascoltare questa storia.
Nicole (15 anni), Bolzano - Stupefatto

E' molto convincente e fa pensare
Anonimo, Borgomanero - Stupefatto

Molto efficace, le parole, il messaggio, ti rimangono impressi.
Ilaria (14 anni), Morbegno - Gran Casinò

Spettacolo davvero bellissimo! Ho apprezzato tutto e inoltre si è visto davvero l'impegno che ci avete messo. Siete riusciti a rendere un argomento così serio e complesso, piacevole ma allo stesso tempo molto riflessivo.
Marianna (18 anni), Tesero - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto lo spettacolo perchè il tema della droga è importante e va capito. Questa storia è stata raccontata con tanta enfasi e passione che mi ha fatto quasi commuovere. Dopo oggi sono ancora più convinta di non voler mai fare uso di droghe.
Camilla (13 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Molto bello, l’attore bravissimo e coinvolgente.
Luisa (16 anni), Monza - Gran Casinò

È utile perché spiega tutto, non solo che fa male, anche perché è una storia vera, ti racconta la realtà.
Riccardo (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Spettacolo molto interessante e vedere tutti i bambini attenti è stato molto emozionante.
Laura, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Un grande spettacolo che colpisce e fa pensare.
Andrea (14 anni), Portici - Stupefatto

Mi sono emozionata tantissimo e mi ha fatto venire i brividi.
Giulia (14 anni), Ancona - Stupefatto

È stato molto toccante, spero mi aiuti a non fumare. Grazie!
Lorenzo (12 anni), Gorgonzola - Stupefatto

L'attore ha spiegato tutto con la mente nel protagonista della storia.
Gabriele (13 anni), Malonno - Stupefatto

Commovente e coinvolgente. Bella la totale sincerità nella storia di Enrico.
Chiara (docente), Gorgonzola - Stupefatto

Spettacolo che emoziona e insegna! Si dovevano invitare i ragazzi di tutta Rovereto!
Milena, Rovereto - Stupefatto

E' stato molto toccante e interessante. Rico è stato forte per smettere con quella roba. Questi spettacoli si dovrebbero fare più spesso con gli adolescenti così che possano capire che queste cose fanno molto male.
Yasmine (12 anni), Costa Masnaga - Stupefatto

E' stato stupendo, un modo perfetto per far capire la droga. Grazie!
Giulia (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

È stato un incontro molto istruttivo. Questo tema viene toccato spesso ma questa è stata l'unica volta che ho apprezzato
Giorgia, Fermo - Stupefatto

È stata un esperienza bellissima mai provata prima.
Adriana (14 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Bravo, mi ha toccato molto, perché ho una sorella che ci è caduta con tutte le scarpe... Grazie!
Michela, Roma - Gran Casinò

Spettacolo interessante, che sicuramente fa riflettere sopratutto adesso che la gente è sempre più sola e i rapporti umani sono relegati a SMS.
Elena, Sovizzo - Stupefatto

Spettacolo molto istruttivo, attore simpatico e capace di intrattenere.
Studente (17 anni), Monza - Gran Casinò

Spettacolo fantastico, mi avete fatto ragionare molto. Grazie mille.
Marin (15 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Un argomento molto importante che mi ha fatto pensare molto sulle difficoltà della vita.
Maria (14 anni), Portici - Stupefatto

Secondo me questo spettacolo è stato fondamentale per far capire alle altre persone che è sbagliato drogarsi.
Paolo, Cislago - Stupefatto

È stato molto interessante e nonostante l'argomento delicato mi sono divertita e per niente annoiata.
Sofia (14 anni), Palermo - Gran Casinò

Difficilmente mi emoziono così tanto per queste storie. Ma questa è stata una grande emozione e non la dimenticherò mai
Samuel (14 anni), Sovizzo - Stupefatto

E' stato molto interessante e costruttivo. Spiegazione coinvolgente e dettagliata. Oltretutto mi è piaciuto l'argomento dato che il pericolo è poco conosciuto.
Benedetta (16 anni), Torino - Gran Casinò

Perché mi è piaciuto, ho notato che la droga crea una fantasia nella vita normale per chi la usa. Auguro a tutti quelli che la usano di smettere e a chi non la usa di non provarla mai.
Keita (19 anni), Alghero - Stupefatto

Grande lavoro. Quante emozioni, riflessioni ha suscitato. Vi faccio i complimenti e vi ringrazio di aver dato la possibilità a me e agli studenti della mia scuola di riflettere sulla tematica rappresentata.
Stefano (docente), Roma - Stupefatto

E' stato molto toccante, avete fatto capire molto bene il messaggio.
Linda (15 anni), Mirano - Stupefatto

Mi ha aperto gli occhi su molti aspetti, ho capito che le cose non accadono se noi non lo vogliamo.
Andrea (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

E' stato molto interessante, dovrebbe far riflettere molti.
Alex (16 anni), Alghero - Stupefatto

Ero veramente interessata a vedere questo spettacolo per capire come affrontare il tema con i miei 3 figli.
Raffaella, Forlì - Stupefatto

Mi è piaciuto specialmente il modo di interagire con il pubblico.
Stephen (16 anni), Palermo - Gran Casinò

Questo spettacolo mi hai emozionata, mi ha trasmesso emozioni incredibili.
Giada (15 anni), Pavia - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, dovreste fare molti di questi spettacoli. Complimenti!
Lorenzo (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Molto coinvolgente, da proporre sicuramente a tutti i ragazzi e adulti d'Italia.
Maddalena, Tesero - Gran Casinò

E' un incontro con la realtà, ti fa aprire gli occhi, è triste, toccante. Grazie per la bellissima esperienza.
Silvia (17 anni), Remedello - Stupefatto

L'attore aveva una bella voce che trascinava nello spettacolo.
Barnaiza (17 anni), Monza - Gran Casinò

Lo spettacolo mi ha emozionato e questa storia dovrebbe essere raccontata in tutto il mondo per far capire ai ragazzi di oggi di smettere, ma anche di non iniziare per far stare bene loro, ma anche le loro famiglie.
Evelyn (19 anni), Ferrara - Stupefatto

Incisivo, commovente, indimenticabile.
Giulia (docente), Ferrara - Stupefatto

Durata troppo breve.
Francesco (16 anni), Castel San Giovanni - Stupefatto

Bellissimo, attore bravissimo, colpisce il cuore.
Nilde (17 anni), Milano - Gran Casinò

L'incontro con Rico mi ha emozionato molto e lo spettacolo è stato molto bello.
Andrea (15 anni), Milano - Stupefatto

Esperienza da presentare in tutte le scuole italiane.
Rosario (docente), Milano - Stupefatto

E' stato bellissimo, mi ha fatto emozionare tanto e spero di avere altri incontri riguardo questo argomento.
Elisa (13 anni), San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Grande espressività della voce narrante e capacità di immedesimazione
Omar, Matera - Stupefatto

Estremamente interessante, informazioni e numeri che non potevo neanche lontanamente immaginare. Grazie.
Rita, Tula - Gran Casinò

Molto stimolante, ben documentato e avvincente.
Umberto, Fermo - Gran Casinò

Spettacolo emozionante e grande capacità di trasmettere i pensieri.
Sofia (15 anni), Ancona - Stupefatto

Mi ha svuotato il cuore e poi riempito.
Claudia (17 anni), Roma - Stupefatto

Mi sono davvero commossa. Storia appassionata e lettura avvincente.
Giada (14 anni), Ancona - Stupefatto

Spettacolo molto interessante, a mio avviso servirebbe a tutti i giovani assistere a questo spettacolo.
Luca (15 anni), Rho - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto interessante, secondo me si potrebbero approfondire altri tipi di droghe come l’alcool o anche i telefoni.
Alessio (17 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Basta dire che ancora ho la pelle d'oca.
Jasmine (15 anni), Ancona - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, grazie a questa lezione di vita, ci sarà una generazione.
Giorgia (15 anni), Alghero - Stupefatto

Apprezzo il coraggio nel raccontare una storia così difficile.
Manuela (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Bellissima interpretazione, spettacolo stupendo, storia significativa.
Agata, Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Tutto troppo vero!!!
Cristina, Cologno Monzese - Identità di carta

Argomento importante messo in scena molto bene.
Camilla (13 anni), Podenzano - Stupefatto

L'attore è stato bravissimo e nessuno si è annoiato. La storia è stata molto coinvolgente.
Veronica (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Molto emozionante, istruttivo. Spero sia servito a mia figlia!!
Anna, Bologna - Stupefatto

Da fare in tutte le scuole.
Giovanni (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Molto interessante e informativo, sarebbe utile avere queste informazioni e dati sempre a disposizione e poterli diffondere.
Marianna, Rovereto - Gran Casinò

Frutto di uno studio accuratissimo.
Maura, Bergamo - Gran Casinò

Lo spettacolo mi ha fatto riflettere e ancora ci sto riflettendo, credo di essere ancora un pò confuso ma sono sicuro che riuscirò a chiarire.
Ludovico (15 anni), Trento - Stupefatto

Ottima rappresentazione che riguarda un problema molto comune fra noi giovani. Mi è piaciuto molto. Davvero molto emozionante,da brividi.
Alessio, Marsico Nuovo - Stupefatto

Molto bello, pieno di emozioni. Un argomento molto delicato trattato in un modo stupendo. Complimenti e grazie!
Giulia (16 anni), Pergine Valsugana - Stupefatto

Avevo già sentito parlare di droga alle medie, ma questo spettacolo è stato molto realistico e toccante.
Andrea (15 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

È stato un gran spettacolo.
Riccardo (14 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Bellissimo spettacolo, importante per far capire ai giovani le conseguenze del gioco d'azzardo.
Davide (16 anni), L'Aquila - Gran Casinò

Storia coinvolgente, recitazione sorprendente, profonda e commovente.
Alessandro, Annone di Brianza - Stupefatto

Mi è piaciuta l'interpretazione dell'attore.
Mohamed, Montebelluna - Stupefatto

E' davvero molto bello, fa capire cosa succede a fumare, se prima avevo dei dubbi, ora non ne ho più. Bravo l'attore! Bella storia!
Giacomo (13 anni), Ferrara - Stupefatto

Sono felice di avervi invitati per presentare il vostro spettacolo.
Maria (docente), Rovereto - Stupefatto

Gran spettacolo, ormai si pensa solo a se stessi.
Lorenzo (16 anni), Sassari - Sbankati

Bello spettacolo, molto toccante. Finalmente sento qualcosa di diverso. Rico adesso faccio smettere un mio amico.
Edoardo (15 anni), Mirano - Stupefatto

Molto utile per evitare di iniziare, perché si sa la brutta fine che si fa.
Leonardo (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Spettacolo molto icastico, interessante e che sarebbe bello approfondire
Keti (17 anni), Bassano del Grappa - Stupefatto

Uno spettacolo coinvolgente, nonostante sia un elenco di dati è stato super interessante, mai noioso. Attenzione sempre alta. Lo consiglierei e spero di riuscire a portare lo spettacolo nella mia città.
Mattia, Milano - Gran Casinò

Lo spettacolo è stato molto toccante, lo rivedrei altre 5 volte!!! Il messaggio è stato molto chiaro e credo che tutti abbiano capito ciò che ci è stato letto. Complimenti veramente!
Elena (15 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Tutte le emozioni provate da me durante tutto lo spettacolo mi hanno sorpreso, lo spettacolo mi ha sicuramente commosso.
Beatrice (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Il modo in cui lo spettacolo è riuscito a farci rendere conto della brutta realtà che ci circonda non poteva essere migliore, grazie.
Kate (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

Oltre che bravo sei anche molto coraggioso. Continuate così!
Giorgio, Monza - Gran Casinò

Lo spettacolo è stato emozionante, commovente e profondo. Mi è piaciuto molto. E' stata un'esperienza speciale.
Samir (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Spettacolo stupendo, mi ha emozionato moltissimo.
Lucia (15 anni), Ancona - Stupefatto

Penso sia uno spettacolo che dovrebbero vedere tutti i ragazzi della mia età.
Michele (14 anni), Milano - Stupefatto

Trovo coraggioso il modo con il quale Enrico ha deciso di parlare della sua esperienza così dettagliatamente. Penso anche che la prevenzione sia utile solo in grande misura.
Matilde (15 anni), Alghero - Stupefatto

Spettacolo significativo e stupefacente che mi ha aiutata a capire.
Laura, Bassano del Grappa - Stupefatto

È stato molto forte e suggestivo. Mi ha fatto riflettere molto, non avevo mai trattato questo tema in questo modo.
Sara (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Sarebbe interessante proporre lo spettacolo obbligatoriamente nelle scuole medie e superiori in accordo con i comuni e le scuole.
Roberta, Chiavenna - Stupefatto

Grazie alla scuola partecipo da due anni a questi spettacoli educativi, mai noiosi. Aprono gli occhi e ci insegnano a vivere e sopravvivere in questa società manipolatrice. Spero di partecipare anche l'anno prossimo.
Martina (14 anni), Palermo - Gran Casinò

Ho capito molte più cose sulle droghe. Non credevo fosse così forte (emotivamente) questo racconto.
Aisha (14 anni), Udine - Stupefatto

Molto interessante, utile, recitato molto bene.
Francesco (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha confermato quanto i ragazzi di oggi non danno importanza a questa merda, mi ha fatto riflettere molto e ringrazio il signore Enrico Comi.
Angelo (15 anni), Pavia - Stupefatto

E' stato molto interessante perché è un argomento che riguarda tutti noi e ci ha fatto molto riflettere. Ho avuto un'idea generale delle banche.
Abdelghafour (18 anni), Sassari - Sbankati

Siete indispensabili!
Severino, Cologno Monzese - Stupefatto

Condivido pienamente, mi sono commossa. Grazie di esistere.
Marialuisa, Cologno Monzese - Identità di carta

Ho apprezzato molto la trama, è un'esperienza assolutamente da ripetere. Inoltre l'interprete è riuscito a trasmettere a pieno il messaggio
Alessia (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Da portare in tutte le scuole e non solo!
Fiorenza (docente), Laives - Stupefatto

Penso che questa storia sia molto bella e significativa per chiunque riesce a immedesimarsi e soprattutto grazie alla fantastica recitazione che ti prendeva molto.
Anonimo, Lonate Pozzolo - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto e trovo profondo il modo in cui il narratore ha raccontato la storia.
Anna (13 anni), Ferrara - Stupefatto

Ti fa capire i pericoli che potremmo avere nel futuro
Matteo (16 anni), Merano - Gran Casinò

Molto bello. Mi sono sentita immedesimata completamente in questa storia. Grazie per tutto, mi sono emozionata davvero tanto.
Aurora (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Riesce ad approfondire molto dettagliatamente l'argomento facendo così riflettere gli spettatori sulle loro scelte.
Laura (14 anni), Mirano - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto e secondo me avete ragione che è meglio l'acqua del rubinetto.
Davide (10 anni), Meda - H2Oro

Eccezionale l'abilità di reggere da solo il pubblico, di tenere tanti ragazzi tanto a lungo. Ammirabile l'impegno e la fiducia costanti!
Rachele (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Mi è piaciuta la storia di Rico e l'interpretazione dell'attore riesce a far emozionare.
Nicole (15 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Grazie, davvero bravi, un messaggio che arriva dentro, per niente patetico ma vero.
Sonia, Forlì - Stupefatto

È bello parlare della propria storia per illuminare le vite degli altri. Grazie!
Giuseppina, Ascoli Piceno - Stupefatto

Spettacolo molto diretto e con un grande valore didattico. Complimenti anche alla voce narrante!
Roberto (15 anni), Borgomanero - Stupefatto

Il tema della droga ha avuto un significato profondo.
Giulia (14 anni), Montebelluna - Stupefatto

Mi è piaciuto molto e ha confermato tutto ciò che io pensavo sull'argomento, non fumando e non volendo neanche iniziare.
Giulia (15 anni), Milano - Stupefatto

Io non ho mai fatto uso di droghe e sicuramente ora ho capito che non lo devo proprio fare.
Simone (18 anni), Remedello - Stupefatto

E' stato molto interessante, soprattutto per i ragazzi. Anche per me è stato molto intenso perché mi sono ritrovata un po' in questa situazione avendo una persona cara non nella droga, ma nell'alcool.
Betty, Cermenate - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto esaustivo, il linguaggio utilizzato è stato molto chiaro e consiglierei la visione di questo spettacolo a chiunque.
Alice (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Avevo già assistito a questo spettacolo quando ero alle scuole medie, la seconda volta è stata emozionante tanto quanto la prima.
Asia (16 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

E' stato molto significativo pieno di significato, ho pianto, mi sono emozionata, vi ringrazio <3 Continuate così <3
Lucrezia (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

"La vera vincita avviene quando si smette di giocare". Monologo eccellente, complimenti davvero.
Mirella, Ascoli Piceno - Gran Casinò

Molto coinvolgente. Ho apprezzato non solo la preparazione ma soprattutto la proposta finale.
Elsa, Rovereto - Gran Casinò

Avrei molto da dire, sono piacevolmente sorpreso, ho provato un turbinio di emozioni ed ho avuto paura in alcuni momenti. Spero di potervi rivedere in futuro.
Marco (16 anni), Arzignano - Stupefatto

Sarebbe utile divulgare i contenuti dello spettacolo teatrale nelle scuole di tutta Italia: chiaro, suggestivo. COMPLIMENTI.
Silvia, Trento - Gran Casinò

E' stato veramente bellissimo, mi sono commossa. E' un argomento molto attuale e ora ho capito davvero il tutto. Spero di poterlo vedere ancora.
Alice (15 anni), Gubbio - Stupefatto

Mi hai lasciato senza parole.
Fuisanto, Gubbio - Stupefatto

Spettacolo davvero toccante. Grazie infinite per il lavoro meraviglioso che state facendo.
Stefania, Arezzo - Stupefatto

Spettacolo utile, in quanto le uniche informazioni che i nostri figli cercano, lo fanno con amici ed internet, sbagliando.
Giuseppina, Rovereto - Stupefatto

Spettacolo bellissimo, molto forte, d'impatto. Mi ha dato molto, mi è arrivato tanto. Mi ha trasmesso un grande insegnamento.
Chiara (15 anni), Roma - Stupefatto

Sono rimasta molto colpita dalla storia di Rico e che sia riuscito a uscire da una situazione così brutta.
Martina (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Il narratore è riuscito a cattutare l'attenzione di tutti e sicuramente ha chiarito dubbi ai ragazzi in generale.
Nika (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto interessante, mi ha fatto riflettere tantissimo e dopo questo credo che tutti noi non proveremo mai. Grazie mille.
Matilde (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha lasciato stupefatto! Mi sono venuti i brividi, grazie mille.
Diego (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto tantissimo, perché insegna molte cose. Lo spettacolo racconta anche cose che succedono oggi, sopratutto nella fascia della mia età. Secondo me tutti dovrebbero vedere questo spettacolo perché è molto significativo.
Giulia (15 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Molto bello, è entusiasmante e lo vorrei proporre in classe.
Filippo, Cisternino - Stupefatto

Grazie per la riflessione profonda in cui ci avete condotto.
Lorenza, Colico - Identità di carta

Sono entrata in una fase di riflessione come se fossi entrata in un mood. Sono rimasta colpita... Grazie per le meravigliose emozioni!
Gaia (14 anni), Portici - Stupefatto

Ha arricchito il mio bagaglio. E sono sempre più convinta che questi spettacoli dovrebbero essere visti da tutti.
Valentina, Marsico Nuovo - Stupefatto

Modalità bellissima per far capire la gravità dell’assunzione di droghe.
Maria (docente), Gorgonzola - Stupefatto

Spettacolo bellissimo e istruttivo, grazie a questo spettacolo ho capito cosa sono le droghe e sono ancora più convinta che non le userò.
Federica, Sesto San Giovanni - Stupefatto

Mi ha aperto gli occhi!!!
Ivana, Berlingo - H2Oro

Molto bello. Da oggi non comprerò più in un bar con le slot.
Giampiero (17 anni), Palermo - Gran Casinò

Molto interessante, mi aspettavo una persona che raccontava gli effetti delle droghe da un punto di vista scientifico e rimpiangevo i 9 euro, però mi ha molto sorpresa e sono stati spesi bene.
Eleonora (17 anni), Mirano - Stupefatto

Si perché ho capito di smettere. Ottima impersonificazione nel personaggio, complimenti. Continuate così!!!
A., Pordenone - Stupefatto

Può essere molto utile per prevenire nelle nostre scuole casi di dipendenze.
Anna (docente), Ribera - Stupefatto

Spettacolo fantastico, molto coraggio. E' forse difficile attuare ciò che si è detto, ma essendo lo spettacolo profondo e tagliente lascia veramente il segno, grazie.
Karin (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

Toccante!!! Meraviglioso!
Emanueluccia, Dorgali - Gran Casinò

È il primo spettacolo/incontro sulle droghe che non è noioso o che non ripete le stesse cose. Molto interessante.
Francesca (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Mi è piaciuto tantissimo, mi ha fatto capire molte cose di cui prima non ero a conoscenza. Spero di rivedere uno spettacolo del genere perché mi prendono molto.
Asia (14 anni), Milano - Stupefatto

Io ho un cugino che 2 mesi fa è stato arrestato perché spacciava e mi ha colpito molto perché mi sono ritrovato in quel bambino di 13 anni.
T. (16 anni), Alghero - Stupefatto

Davvero molto interessante ed emozionante. Fa riflettere molto su fatti che noi giovani sottovalutano.
Alessia (17 anni), Remedello - Stupefatto

Lo spettacolo era molto bello. Se chiudevamo gli occhi sembrava un film. Complimenti al narratore, grazie a lui ero al "cinema".
Pietro (13 anni), Milano - Stupefatto

E' stato bello. Sarebbe bello assistere ad un futuro spettacolo.
Matteo (14 anni), Remedello - Stupefatto

Esperienza davvero toccante. Non pensavo all'inizio che potesse sorprendermi così. Il problema riguarda tutti noi giovani, alcol o droga che sia, sostanze stupefacenti sempre sono. Spero che ciò mi faccia riflettere nei piccoli gesti di ogni giorno. Vivissimi complimenti e un grazie.
Federico (17 anni), Milano - Stupefatto

Molto interessante da far vedere a più giovani possibili.
Marlene (14 anni), Milano - Stupefatto

Ho gradito tantissimo lo spettacolo e per me è un ottimo esempio di spiegare la droga ai giovani.
Alessandro (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Servirà per il futuro. Grazie.
Valerio (13 anni), Arese - Stupefatto

Pensavo che fosse uno schifo, ma poi mi sono ricreduto. Lo guarderei altre mille volte.
Nicola (13 anni), Sassari - Stupefatto

Bello, permette di capire la falsità della bellezza della droga e delle emozioni da essa provocate.
Andrea (16 anni), Bolzano - Stupefatto

Mi sono commossa, anche se non fumo e non ho mai fumato, ho provato due tiri di sigaretta e ho subito detto di NO, e continuerò a farlo. Grazie sia a Fabrizio che a Rico, complimenti veramente.
M. (14 anni), Udine - Stupefatto

Ti da una versione delle droghe differente, molto utile ( bravissimo il narratore). Il protagonista ha avuto una forza disumana, mi ci sono immedesimata.
Korin (14 anni), Milano - Stupefatto

E' stato molto interessante sentire la storia di una persona che ha avuto questo percorso di vita.
Francesca (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Argomento importante spiegato in modo divertente e geniale
Giulia, Limbiate - H2Oro

Spettacolo magnifico, ti incanta, è molto utile e ti aiuta ad aprire gli occhi, questi eventi dovrebbero essere più frequenti. Davvero molto utile. Bravi!
Mishel (18 anni), Brescia - Stupefatto

Forte e toccante, siete riusciti a dare un grande messaggio, utilizzando un linguaggio da ragazzi.
Doris (docente), Milano - Stupefatto

Mi ha colpito l’interpretazione dell’attore oltre la forza di volontà che traspare dal racconto. Mi piacerebbe approfondire la tematica, tramite un incontro in classe, essendo interessata al modo in cui il messaggio viene trasmesso.
Chiara (17 anni), Bolzano - Stupefatto

E' stato moto interessante e non mi aspettavo che ci fosse un così grande interesse economico. La parte che lo ha reso concreto è stato l'aver portato documenti e date per raccontare questa storia.
Bianca (16 anni), Pistoia - Gran Casinò

Chiaro, una bella panoramica sul tema. Lo immagino ottimo per le scuole.
Roberta, Macerata - Q.B. Quanto Basta

Mi è piaciuto, è stato molto interessante e ti fa capire che fa male e che la vita è una e non bisogna buttarla.
Gloria (15 anni), Pergine Valsugana - Stupefatto

Grazie di cuore per avermi dato l'opportunità di approfondire ancor di più la tematica. Bravo
Laura, Milano - Gran Casinò

Ottimo spettacolo che apre le menti dei giovani.
Aleksandra (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi sono spaventato per come parlava bene Fabrizio. La droga ha strappato tutto. Abbiamo il diritto di riprenderci qualcosa in dietro.
Apnan (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Molto interessante, molto interessante perché comunque lo stiamo studiando, e sapere molte cose in più ci aiuta o mi aiuta a saperne di più.
Riccardo (14 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Lo spettacolo mi è piaciuto molto perché lo ho ritenuto molto significativo e ha trasmetto messaggi molto importanti in modo molto semplice e molto chiaro senza risultare mai noioso.
Chiara (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Grazie a questo spettacolo ho avuto l'occasione di fermarmi a riflettere su questo aspetto che ci circonda. Tutti quanti qua dentro abbiamo avuto o avremo in futuro esperienze vicine a queste sostanze e forse non abbiamo mai visto la vera realtà.
Moussaid (17 anni), Ferrara - Stupefatto

E' il quarto anno che partecipo con i miei alunni ed è sempre emozionante, coinvolgente e utilissimo nella mia attività didattica.
Cinzia (docente), Portici - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, è stato molto utile per chiarire un argomento abbastanza difficile da spiegare.
Edoardo (13 anni), Portici - Stupefatto

Bisognerebbe farlo in qualsiasi scuola.
Federico, Pordenone - Stupefatto

Penso che la felicità non si trovi nelle cose materiali, ma è avere una famiglia, degli amici, divertirsi senza sballo. Una volta che finisce l'effetto ritorna tutto come prima e bisogna puntare a cose più sane e durature.
Noemy (15 anni), Sassari - Stupefatto

Vorrei veramente fare tanti complimenti per la forza che ha avuto.
Samuele (16 anni), Chiavenna - Stupefatto

Secondo me è stato molto giusto perché abbiamo capito di non farlo mai.
Daniele (13 anni), San Fior - Stupefatto

Interessante per i ragazzi e molto interessante per noi genitori.
Maria, Roma - Stupefatto

Sono molto impressionata dalla tua bravura, capacità di spiegare. Grazie per avermi informata su questo argomento. E' il 3° spettacolo che vedo, tutti molto interessanti.
Giuliana, Milano - Gran Casinò

Credo che questo spettacolo sia utilissimo e faccia scaturire tante emozioni anche in un ragazzo.
Luca (13 anni), Arese - Stupefatto

Interessante, in particolar modo i numeri... Molte informazioni di cui non ero a conoscenza... E' stato un piacere ascoltare.
Matilde (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

E' lodevolissimo l'impegno di denuncia. Grazie per quello che fate.
Rosanna, Follonica - Gran Casinò

Spettacolo utile anche per il nostro futuro.
Yuri (16 anni), Gorgonzola - Stupefatto

È la prima volta che sono rimasto catturato da uno spettacolo. Ottimo lavoro, siete fantastici e in particolare ho apprezzato l'attore, davvero un grande!
Francesco (17 anni), Tesero - Gran Casinò

Ho gradito lo spettacolo, molto più utile dei commenti e delle informazioni che senti da altri.
Alessio (18 anni), Arezzo - Stupefatto

Ho sempre avuto la stessa curiosità di Rico, tuttavia però, ho sempre saputo, reputandomi matura, che quando si comincia qualcosa è difficile smettere. Questa esperienza mi ha fatto bene, e lo sento già adesso, grazie.
Sabrina (14 anni), Portici - Stupefatto

Spettacolo molto interessante, efficace e utile per i ragazzi di queste fasce d'età.
Cruz (docente), Conegliano - Stupefatto

È stata una delle migliori lezioni sulla droga mai fatte.
Paolo (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

E' stata un'esperienza che mi aiuterà in futuro.
Maria (16 anni), Remedello - Stupefatto

Riesce a far capire senza terrorizzare, lo avevo già visto e comunque mi sono emozionata di nuovo.
Sara (14 anni), Milano - Stupefatto

Finalmente qualcuno che dice chiaramente come stanno le cose.
Armando, Rescaldina - Stupefatto

Da referente per la ludopatia renderei questo spettacolo obbligatorio! Bravi e grazie.
Anna (docente), Monza - Gran Casinò

E' stato inviato un messaggio molto forte: che la droga faccia male non è un segreto e mi è stato detto fin da piccola, ma vedere in modo così approfondito tutte le fasi che portano una persona normale a quello stile di vita è molto d'impatto. Avete fatto un ottimo lavoro, bravi.
Federica (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Mi è piaciuto tanto perché mi ha insegnato molto cose.
Sara (12 anni), Veglie - Stupefatto

Un'ora e mezza in cui mi sono sentita una studentessa affascinata dal mio insegnante. Commovente ed istruttivo.
Rita (docente), Alghero - Stupefatto

Da diffondere il più possibile.
Massimo, Rovereto - Gran Casinò

Coraggioso, grande atto di umanità e di amore; ammirabile interpretazione. Il messaggio è passato TOTALMENTE !
Katia, Sesto San Giovanni - Stupefatto

Mi ha appassionato molto questa storia, ne terrò conto.
Studente (13 anni), Brugherio - Stupefatto

E' stato molto bello e mi ha colpito molto complimenti al narratore.
Giacomo (16 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

Esperienza toccante e molto significativa. Mi ha emozionato molto, contentissima di ciò che avete trasmesso a mia figlia. Grazie.
Claudia, Rescaldina - Stupefatto

Uno spettacolo che è riuscito a trasmettere molte emozioni sia per la "storia" che per la capacità dell'attore. Questo spettacolo secondo me è riuscito a far aprire gli occhi a molti ragazzi che prima prendevano alla leggera una "semplice" cannetta.
Giulia (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

La scia e il segno, cogli il segno. Mi sono affiorati molti ricordi, mi sono emozionata.
Kamilla (16 anni), Pavia - Stupefatto

Molto interessante, riguarda un argomento molto fondamentale, che ti prende un sacco e ti fa capire che la vita non va sprecata.
Lisa (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Spettacolo pieno di emozioni, spettacolo davvero di formazione. Grazie per avermi fatto aprire gli occhi su un tema così importante.
Beatrice (14 anni), Milano - Stupefatto

Queste testimonianze aiuto i ragazzi a capire e prendere decisioni corrette nel corso della loro vita. Grazie.
Mary (14 anni), Milano - Stupefatto

Ho capito il senso della droga, quel mondo è sbagliato e inutile, dopo questo spettacolo non fumerò mai.
Ciro (12 anni), Portici - Stupefatto

E' stato molto stimolante, è una realtà che tocca tutti, chi in prima persona e chi no, ma lo spettacolo mi ha aperto gli occhi e magari sarò capace di sostenere qualcuno qualora ce ne sarà bisogno.
Elena (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto moltissimo perché non c'è stata alcun tipo di censura, molti adulti hanno paura di dire le cose come stanno e credo che l'esperienza di Enrico sia entrata nel cuore di tutti. Sono queste cose che possono portare qualcosa di diverso.
Anonimo, Vittorio Veneto - Stupefatto

Toccante, ha rapito la mia attenzione dall'inizio alla fine. Diverso da tutti gli altri incontri a cui ho partecipato. Arriva dritto il messaggio.
Beatrice, Marradi - Stupefatto

Un’ottima recitazione che stimola riflessioni importanti.
Marco (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Ritengo che la potenza della voce del narratore abbia toccato le corde più profonde dell'animo dei nostri studenti.
Fulvia (docente), Roma - Stupefatto

Lo spettacolo più bello che abbia mai visto. Mi cambierà la vita!
Filippo (11 anni), Milano - Stupefatto

Sono rimasta piacevolmente stupita perché mi sono resa conto che non è uno dei soliti spettacoli, ma può realmente sensibilizzare gli ascoltatori, non è una di quelle cose che dimentichi o a cui non pensi più dopo una settimana.
Angela (18 anni), Istrana - Gran Casinò

Non saprei cosa dire, fa pensare a molte cose, interpretazione spettacolare. Grazie per quello che fate.
Marta (17 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Posso solo riconoscere la magnificenza del vostro operato, un plauso alla bravura e all'impegno civile.
Mimma, Ascoli Piceno - Gran Casinò

Spettacolo bello, interessante e intrigante.
Tommaso (15 anni), Borgo Valsugana - Sbankati

Linguaggio semplice e diretto. Arrivato dritto al cuore.
Luisa, Gorgonzola - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto un sacco. Attore top.
Nicole (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

L'argomento mi ha interessato e chi lo ha presentato è stato eccezionale!
Luca (13 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

Molto bello e forte, vorrei rivederlo. Grazie!
Omar (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Commovente. Un esempio bellissimo e molto importante per i giovani di oggi e anche per me che comincio il mio cammino in comunità. Grazie!
Kalina, Chieti - Stupefatto

Non ho mai visto uno spettacolo così educativo.
Studente (14 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Secondo me è un argomento molto difficile da trattare, ma con questo spettacolo siete riusciti a renderci partecipi dall'inizio alla fine. E' un messaggio molto importante e ci avete fatto capire i danni che si rischiano.
Giulia (14 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Testimonianza bellissima ed emozionante; il messaggio è chiaro: basta una volta per rovinarsi per sempre, il responsabile della tua vita sei tu!
Bruno, Chiavenna - Stupefatto

Anche se questa era la seconda volta che assistevo a Stupefatto, non ha fallito ad impressionarmi e emozionarmi.
Davide (16 anni), Ancona - Stupefatto

Spettacolo pieno di significato, con un messaggio fondamentale al giorno d'oggi.
Sara (14 anni), Porretta Terme - Stupefatto

Spettacolo coinvolgente e molto toccante. Penso lascerà un segno nel cuore di tutti i presenti, grazie per il vostro impegno e per il vostro progetto.
Rossana (docente), Cremona - Stupefatto

Molto interessante e mi è servito a godermi la vita.
Alessandro (17 anni), Udine - Stupefatto

Mi è piaciuta tanto la storia, mi ha colpito il coraggio di Enrico. E' bello che al giorno d'oggi questo argomento sia trattato così bene. Ti voglio bene.
Federica (15 anni), Alghero - Stupefatto

Siete dei grandi... Grazie!!!
Greta (15 anni), Monza - Gran Casinò

Molto coinvolgente, mi ha lasciato nell'idea che avevo prima, ovvero che drogarsi è da stupidi.
Giorgia (14 anni), Milano - Stupefatto

Uno spettacolo ricco di emozioni, assolutamente realistico, introspettivo e che fa venire voglia di fare, aiutare, crescere.
Anna (docente), Monza - Stupefatto

Penso sia di grandissima utilità per l'informazione dei giovani.
Alberto, Pianello Valtidone - Stupefatto

Banale.
Edoardo (18 anni), Milano - Stupefatto

Spettacolo coinvolgente, "un pugno nello stomaco", molto diretto. Bravissimi.
Daniela (docente), Udine - Stupefatto

Mi ha colpito la forza di Enrico che ogni giorno ripensa ai suoi demoni e li affronta.
Luca (19 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Lo spettacolo l'ho trovato veramente molto diretto ed efficace per arrivare ai giovani. Sentivo commenti del pubblico ed è veramente arrivato a tutti. Fantastico!
Paola (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

Veramente molto bello, io sono nonna e penso alla droga di questi giovani... Queste iniziative sono il massimo... Bravi, continuate così.
Ivonne, Rovereto - Stupefatto

Interpretazione superba!!! Interessantissimo spettacolo.
Lina, Olmi - Gran Casinò

Lo spettacolo è stato molto emozionante e mi ha fatto riflettere molto sul significato della vita. Nonostante le difficoltà non bisogna mai arrendersi, anche se le cose sembrano impossibili da risolvere.
Giada (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Io non ho mai fatto uso di sostanze, ma spero che grazie a voi altri miei amici smettano di farne uso, grazie mille, spettacolo stupendo.
A. (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Uno spettacolo meraviglioso. Recitazione formidabile ed idea originalissima. Grazie.
Anna (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Grazie per avere la capacità di parlare ai nostri ragazzi.
Roberta (docente), Cernusco S.N. - Gran Casinò

E' importante informare i ragazzi sull'argomento. Bisognerebbe andare nelle scuole più spesso, renderli sensibili.
Giulia, Brescia - Stupefatto

E' stata un'esperienza piena di emozioni, che ci permetterà di non sbagliare in futuro.
Giulia (14 anni), Palermo - Stupefatto

Interessante e ho capito che non vale la pena rovinarsi la vita per la droga.
Studente (14 anni), Milano - Stupefatto