Stupefatto
Dicono di noi - Saronno
Gran Casinò
Dicono di noi - L'Aquila
Stupefatto
Finale con i ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Villa Lagarina
Stupefatto
Il pubblico al Piccolo Teatro
Gran Casinò
Promo spettacolo
Stupefatto
Dicono di noi - Alghero
Gran Casinò
G&V: false probabilità
Stupefatto
L'abbraccio dei ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Cermenate
Stupefatto
Dicono di noi - Pergine V.
Stupefatto
Dicono di noi - Mariano C.se
Stupefatto
Dicono di noi - Casalpusterlengo
Stupefatto
Dicono di noi - Ferrara
Gran Casinò
Dicono di noi - Grottammare
Gran Casinò
Assessore Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Benevento
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Gran Casinò
Dicono di noi - Gavirate (VA)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Gran Casinò
Dicono di noi - Bolzano
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Stupefatto
Dicono di noi - Lodi
Stupefatto
Dicono di noi - Verona
Stupefatto
Dicono di noi - Merate (LC)
Stupefatto
Dicono di noi - Piacenza
Stupefatto
Servizio TG Regionale
Stupefatto
Comitato Genitori Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Stupefatto
Dicono di noi - Milano
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pralboino (BS)
Stupefatto
Dicono di noi - Lanciano (CH)
Gran Casinò
Marco Baldini - Roma
Gran Casinò
Rai3 TG Toscana
Stupefatto
Dicono di noi - Portici NA
Gran Casinò
Dicono di noi - Palermo
Stupefatto
Dicono di noi - Arzignano
Stupefatto
Dicono di noi - Udine
Gran Casinò
Dicono di noi - Tesero (TN)
Stupefatto
RAI2 Servizio TG2
H2Oro
Promo H2Oro
Stupefatto
RAI3 Regione - Stupefatto
Stupefatto
Trailer spettacolo
H2Oro
Arcoiris TV
H2Oro
Focsiv e ITINERARIA

Servizio su "In fuga dal Senato"
Gran Casinò
Allestimento lampo
H2Oro
Vox Populi
Stupefatto
Allestimento Stupefatto
H2Oro
Spot "San rubinetto"
H2Oro
Trailer spettacolo
Q.B. Quanto Basta
Disparità di reddito
Q.B. Quanto Basta
La Lentezza
Q.B. Quanto Basta
Antonio Corbari
Q.B. Quanto Basta
Riccardo e Francesca
H2Oro
Telefonate per analisi acque
Stupefatto
Montaggio lampo
Q.B. Quanto Basta
Car sharing
Q.B. Quanto Basta
Trailer spettacolo
Sbankati
Stralcio dello spettacolo
Messaggi del pubblico


E' stato bellissimo, mi ha fatto emozionare tanto e spero di avere altri incontri riguardo questo argomento.
Elisa (13 anni), San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Un'emozione travolgente, "Stupefatto" è uno spettacolo che fa riflettere sulla bellezza della vita. Ma è anche uno spettacolo che insegna che ci si può rialzare da una bruttissima caduta.
Antonella (docente), Alghero - Stupefatto

Un grande trasporto emotivo da una grande esperienza di vita. Una voce sempre emozionante.
Davide, Lovere - Stupefatto

Interessantissimo e divertente, siete riusciti a rendere un tema così pesante e complesso comprensibile e alla portata di tutti, "di tutti" come dovrebbe essere e come effettivamente è.
Valentina, Rovereto - Gran Casinò

Le ragioni per cui questo incontro mi è piaciuto sono molte, ma la più importante è che mi ha davvero aperto gli occhi sulla realtà, sul pericolo, sulla bellezza di vivere una vita stupenda circondato da persone che ti amano per ciò che sei e non per ciò che vuoi diventare o essere!
Beatrice (12 anni), Forlì - Stupefatto

Anche se l'ho già visto mi ha colpito tanto. Brividi.
Marika (14 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

Bellissimo, non mi aspettavo Enrico, comunque ottima narrazione, sembrava l'avessi vissuta in prima persona.
Studente (13 anni), Sassari - Stupefatto

Sconvolgente! Analisi vera e terribile ( purtroppo) di un percorso distruttivo che potrebbe colpire molti dei nostri ragazzi.
Anonimo (docente), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Ottima ed educativa interpretazione.
Agnese (34 anni), Lovere - Stupefatto

Molto coinvolgente, approfondito.
Lea, Monza - Gran Casinò

Stupendo, davvero molto bello.
Eugenio, Trezzo sull'Adda - Gran Casinò

Ho gradito molto questo spettacolo teatrale perché spiega molto bene il significato di droga a noi giovani. Mi è piaciuta molto anche l'interpretazione dell'attore.
Giada, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Una delle cose più belle dello spettacolo è stata anche l'interpretazione del narratore che ha reso la storia ancor più coinvolgete.
Martina (14 anni), Portici - Stupefatto

Estremamente interessante, informazioni e numeri che non potevo neanche lontanamente immaginare. Grazie.
Rita, Tula - Gran Casinò

E' stato talmente tanto emozionante che mi avete fatta piangere. Complimenti.
Gaia (16 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Mi è piaciuto l’attore.
Evan (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Molto commovente e coinvolgente
Aurora, Fermo - Stupefatto

Non sono uno che si emoziona facilmente, soprattutto su questi argomenti (su cui sono scettico). Oggi sono stato male per te (mi permetto di darti del TU) ma grazie a te è come se avessi vissuto una vita in cui probabilmente anch'io sarei caduto a vivere. Grazie!
Riccardo, Borgomanero - Stupefatto

Mi ha colpita molto e mi ha fatto ragionare.
Alessandra (14 anni), Udine - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto emozionante! Grazie per averci dato la possibilità di conoscere la storia di Rico! Spero che possa aiutare altre persone in quella situazione, e poter avere la sua stessa forza.
Marya (20 anni), Alghero - Stupefatto

Meravigliosi, continuate così.
Davide (docente), Gavirate - Gran Casinò

Interpretazione superba!!! Interessantissimo spettacolo.
Lina, Olmi - Gran Casinò

Molto bello, diretto, educativo, messaggio chiaro e concreto.
Monica, Civitavecchia - Gran Casinò

Ho avuto i brividi per tutto il tempo, grazie!!!! Non è scontato condividere le proprie esperienze con noi!
Chiara (17 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

È stato molto realistico, veramente profondo e fa veramente riflettere su cosa succede ora. Molto bello.
Kaola (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Grazie mille per quello che fate. La battaglia sarà lunga, ma ce la faremo!
Maria, Dorgali - Gran Casinò

Emozionante, profondo, intenso, coraggioso.
Cristina (docente), Ivrea - Stupefatto

Questa è la risposta alla domanda "cosa succede dopo quando si consuma la droga?".
Federica (12 anni), Grezzana - Stupefatto

È stata un esperienza fantastica dalla quale abbiamo ricavato un sacco di informazioni utili.
Katrin (12 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Mi è piaciuto davvero tanto lo spettacolo. Mi ha emozionato e mi ha fatto riflettere. Non ci sono parole ma solo un enorme grazie.
Serena, Borgomanero - Stupefatto

La storia mi ha colpita molto, perché non mi è mai capitato di ascoltare una storia di questo genere e mi ha veramente toccato il cuore, in questa storia in alcune parti ho proprio visto la mia vita.
Sara (13 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Intrigante e coinvolgente, ciò mi spinge a non iniziare a bere, fumare o a drogarmi.
Augusto (14 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Ho trovato finalmente qualcuno in grado di saper esporre l'argomento. P. S. Mi avete fatto ragionare sul valore della famiglia.
Luca, Pordenone - Stupefatto

Uno spettacolo molto istruttivo, soprattutto per noi adolescenti che ogni tanto spendiamo soldi per un "gratta e vinci" inutile!
Elena (17 anni), Cernusco sul Naviglio - Gran Casinò

Molto toccante, in grado di responsabilizzare i ragazzi su un argomento del genere.
Daniele (14 anni), Mondovì - Stupefatto

Ho apprezzato lo spettacolo. Strabiliante interpretazione del narratore che ha trasmesso forti emozioni. E' uno spettacolo adatto a noi giovani di oggi.
Luca (17 anni), Portici - Stupefatto

Sempre molto chiaro e completo, da molti spunti di riflessione. Complimenti, continuate così e tenetemi informata sugli spettacoli successivi!
Valeria (18 anni), Valdagno - Sbankati

Spettacolo bellissimo! Mi ha colpito molto la capacità di raccontare questa storia, in un modo molto coinvolgente, in un crescendo di drammaticità e tristezza. Finale emozionante, non scontato.
Renato (docente), Milano - Stupefatto

Bello spettacolo, lo consiglierei a tutti i ragazzi più grandi o più piccoli di me.
Daniele (16 anni), Rho - Stupefatto

Mi ha colpito molto questo tema, come ha interpretato il lettore è stato spettacolare, davvero, davvero bello grazie di tutto.
Giulia, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Facciamo parte di Slotmob Veneto! Complimenti siete preziosi.
Antonella, San Donà di Piave - Gran Casinò

Spettacolo meraviglioso, soprattutto perché è perfetto per i più giovani.
Giulia, Ascoli Piceno - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha lasciato un segno indelebile.
Daiana (17 anni), Chieti - Stupefatto

Molto intenso
Chiara, Sarmede - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo lo spettacolo perché ho scoperto molte cose di cui non ero a conoscenza che sono state raccontate in maniera originale ed interessante.
Ginevra (17 anni), Monza - Gran Casinò

Mi ha aiutato a capire molte cose, era bellissimo capire insieme!!
Agnese (10 anni), San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Sono rimasto colpito da questo spettacolo, non solo per la storia, ma proprio dall'unione di tutti questi elementi, recitazione fantastica, eccezionale!!!
Nicolò (17 anni), Alghero - Stupefatto

Io non ho mai fatto uso di sostanze, ma spero che grazie a voi altri miei amici smettano di farne uso, grazie mille, spettacolo stupendo.
A. (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Siete bravissimi, ho capito ancora di più quello che credevo. Per fortuna c'è chi come voi insegna il pericolo di queste sostanze. Complimenti, vi voglio bene.
Angelica (13 anni), Malonno - Stupefatto

E' stato molto interessante scoprire "il lato oscuro" del gioco d'azzardo, perché bisogna conoscere.
Silvia (13 anni), Parma - Gran Casinò

Mi ha interessato dell'inizio alla fine, non mi aspettavo di trovarlo tanto interessante.
Simone (15 anni), Ancona - Stupefatto

È stato molto significativo e ha detto esattamente la verità. Mi ha fatto ragionare tanto.
Laura (18 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

E' stato un bellissimo spettacolo perché è riuscito a farmi ragionare molto.
Mattia (13 anni), Grezzana - Stupefatto

Non saprei cosa dire, fa pensare a molte cose, interpretazione spettacolare. Grazie per quello che fate.
Marta (17 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Mi ha commosso talmente tanto che ho pianto.
Swami (14 anni), Udine - Stupefatto

Grazie, semplicemente grazie. L'informazione è una cosa importante, soprattutto per i giovani.
Francesca (14 anni), Morbegno - Stupefatto

Grazie mille per questo monologo, attore molto bravo, persone molto serie, complimenti e grazie mille.
Alessandro (15 anni), Pavia - Stupefatto

Particolarmente interessante capire qual è il processo decisionale che porta a fumare o a drogarsi per la prima volta.
Anonimo, Portici - Stupefatto

Grazie a questa storia si è capito che il rispetto della vita è la cosa più importante! Per le droghe il rispetto non esiste.
Iris, Marsico Nuovo - Stupefatto

Grazie! Ho trovato un motivo in più per non drogarmi, perché utilizzare una sostanza per aver felicità, se posso averne solo con l'ausilio delle mie emozioni?
Diego (13 anni), Cornaredo - Stupefatto

Sono dell'idea che il messaggio di sensibilizzazione riguardo questo argomento sia stato spiegato e trattato in modo eccellente e con tanto tatto. Che dire, stupefacente.
Elena (15 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Ho trovato lo spettacolo molto interessante e con un messaggio molto profondo da esprimere ai ragazzi. Un messaggio da non sottovalutare.
Chiara (16 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Stra coinvolgente e toccante. Il fatto che Rico abbia deciso di raccontare la sua storia per fare del bene e aiutare, lo reputo un gesto di pura umiltà e generosità. Lo apprezzo, se potessi lo riguarderei.
Greta (14 anni), Milano - Stupefatto

Straordinario.
Antonietta, Viterbo - Stupefatto

L'attore è stato estremamente bravo e coinvolgente, pensavo che fosse il classico incontro invece mi sono ricreduta. Bellissimo.
Anna (15 anni), Ancona - Stupefatto

Molto bello e molto di aiuto per prendere decisioni importanti della vita.
Anna (13 anni), Ancona - Stupefatto

La trama dello spettacolo è stata fantastica, non pensavo di assistere ad una spiegazione così di un ragazzo della mia età che ha passato un tratto della sua vita in tragedia.
Giovanni (13 anni), Marradi - Stupefatto

Interessante, dinamico, cattura l'attenzione in pochi minuti, apre gli occhi su situazioni di vita quotidiana che solitamente non vengono messe in luce.
Anna (17 anni), Benevento - Gran Casinò

È stato uno spettacolo molto utile anche perché anch’io la penso come Rico.
Jennifer (14 anni), Udine - Stupefatto

Molto educativo! Complimenti all'attore.
Gaia (17 anni), Gavirate - Gran Casinò

Spettacolo meraviglioso, emozionante, credo dovrebbe far parte del programma didattico di ogni scuola.
Cinzia, Monza - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere sul fatto che la droga crea moltissima dipendenza e che è molto difficile smettere. Recitato benissimo in modo serio.
Alessia (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Spettacolo bellissimo, per favore continuate. E' di questo che abbiamo bisogno noi ragazzi. Grazie!
Matilde (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Divertente, chiaro, coinvolgente, ma soprattutto permette la riflessione.
Silvia, Vigonza - Gran Casinò

È stato molto bravo a narrare.
Sofia (15 anni), Pordenone - Stupefatto

Riesce perfettamente a far entrare lo spettacolo nella dimensione psicologica che avvicina alle droghe e a far comprendere l'inferno esistenziale che apre. Bravissimi.
Marta (docente), Pergine Valsugana - Stupefatto

Uno spettacolo per aiutare.
Angelo, Trento - Gran Casinò

Ho molti amici che ne fanno uso, ma io non ho mai provato e resto di questa idea.
R. (13 anni), Arese - Stupefatto

Ti tocca fino al cuore e non ti fa capire solo "fa male", ma a cosa pensi, cosa si prova, le emozioni etc... Ringrazio di cuore per questa magnifica esperienza!
Nicole (16 anni), Bolzano - Stupefatto

Credo che sia stata una delle esperienze più belle, credo sia stata raccontata davvero bene. Questa storia dovrebbe arrivare a tutti, perché esprime un significato molto profondo. Grazie mille.
Giada (15 anni), Trento - Stupefatto

Molto molto molto bravo! Complimenti! Uno spettacolo molto interessante, accattivante e coinvolgente! Alla prossima!!!
Monica, Trento - Gran Casinò

Seguirò i consigli dati e ne farò buon uso.
Gabriele (15 anni), Pistoia - Gran Casinò

Mi ha tenuto in ascolto.
Emanuele, Marradi - Stupefatto

Ci sta, parla di un argomento molto interessante che tocca la maggior parte dei ragazzi di oggi, e del loro brutto vizio.
Tommaso (15 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Esposizione efficace e ben argomentata, fa riflettere e spinge a contribuire alla sensibilizzazione.
Laura (18 anni), Bassano del Grappa - Gran Casinò

E' stato bellissimo. Magari ha fatto cambiare idea ad alcuni miei compagni che ne fanno uso.
Marcelo (12 anni), Segrate - Stupefatto

Spettacolo necessario.
Giovanna, Cologno Monzese - Identità di carta

E' uno spettacolo che fa molto riflettere. Vi faccio un grande applauso, complimenti.
Manuel (13 anni), Roma - Stupefatto

Lo spettacolo più bello che abbia mai visto. Mi cambierà la vita!
Filippo (11 anni), Milano - Stupefatto

Secondo me Rico è stata una persona davvero forte e coraggiosa.
Serena (16 anni), Chiavenna - Stupefatto

Avevo già partecipato a questo spettacolo anni fa. Dopo averlo rivisto oggi, oltre ad essermi emozionata moltissimo, ho dato un'importanza diversa ad ogni singola parola. Veramente profondo e significativo.
Giorgia (17 anni), Conegliano - Stupefatto

È stato molto interessante, ho scoperto cose che non sapevo. Dopo questo spettacolo mi sento più informata e consapevole di quello che sta succedendo nel mondo.
Ana, Cologno Monzese - Sbankati

Molto significativo per noi ragazzi e per la nostra crescita.
Veronica (16 anni), Alghero - Stupefatto

Ho trovato questo spettacolo molto interessante rispetto ad altri su questo tema inoltre, per me, è stato molto coinvolgente poiché parlava di una storia vera.
Andrea (15 anni), Mirano - Stupefatto

Emozione fortissima, una voce che ti colpisce il cuore! Qualcosa che insegna e fa capire. Poi "conoscere" Enrico è stata l'incoronazione di una splendida rappresentazione teatrale.
Camilla, Borgomanero - Stupefatto

Molto interessante, diverso dai soliti spettacoli che trattano questi argomenti.
Alice (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Ottimo spettacolo, molto documentato, ottimo esempio di impegno civico.
Francesco, San Donà di Piave - Gran Casinò

Non mi sarei aspettato che la storia fosse vera.
Alessandro (12 anni), Segrate - Stupefatto

Sono stata felicissima di aver conosciuto Rico di persona, non sapevo fosse lui la persona che mi ha accolto a sedermi e mi piacerebbe avere un incontro in classe con lui.
Giada (14 anni), Mirano - Stupefatto

Penso che abbiate afferrato il concetto e superato le mie aspettative. È stato molto bello ed emozionante assistere a questo spettacolo! Continuate così. A presto, buona fortuna!
Noleye (18 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Questo spettacolo mi è piaciuto e secondo me avete ragione che è meglio l'acqua del rubinetto.
Davide (10 anni), Meda - H2Oro

Non mi drogherò mai. Grazie per avermi fatto riflettere.
Amedeo (11 anni), San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Sono completamente d'accordo, mi ha commosso tanto. Grazie.
Francesca (13 anni), Sassari - Stupefatto

Ottima performance. Stimolante e coraggiosa.
Emilia, San Donà di Piave - Gran Casinò

Servirebbero più spettacoli di questo genere! Complimenti.
Simona, Colico - Identità di carta

La difficoltà è capire che la vita è troppo bella per essere buttata via. Penso che lo spettacolo colpisce e fa ragionare. Grazie.
Antonio (docente), Bassano del Grappa - Stupefatto

Letteralmente sconvolto!!! Grazie di cuore per avermi illuminato in questo tema del gioco d'azzardo di cui non conoscevo tutti sti effetti.
Enrico, Olmi - Gran Casinò

Non si commenta. Tutto vero! Ottimo. Bravissimo
Margherita, Roma - Gran Casinò

Mi ha fatto capire di non provarci neanche. Grazie.
Rinor (16 anni), Merano - Gran Casinò

Assolutamente perfetto in ogni aspetto
Amalia, Cologno Monzese - Sbankati

Questa storia mi ha fatto riflettere molto e mi ha anche commosso molto! Storia stupenda mi è piaciuta davvero tanto ed è stato molto toccante. Complimenti ad Enrico per essere riuscito a uscirne, tutta la mia stima anche all’attore.
Simona (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha coinvolto davvero tanto, sono riuscita a capire le reali emozioni che il protagonista ha provato.
Anita (17 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Spettacolo molto educativo che ha cambiato la mia visione sul tema delle droghe.
Michele, Campobasso - Stupefatto

Il modo in cui lo spettacolo è riuscito a farci rendere conto della brutta realtà che ci circonda non poteva essere migliore, grazie.
Kate (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

E' stato davvero bello e commovente davvero. In alcune scene mi sono commossa soprattutto quando ha parlato della storia con Silvana, fa anche riflettere su come non buttare via la propria vita con le droghe e le dipendenze.
Sofia (13 anni), Cornaredo - Stupefatto

E' stato molto toccante sentire la storia di Rico, soprattutto vedere il cambiamento avvenuto in lui a causa delle droghe.
Celine (15 anni), Milano - Stupefatto

E' stato il metodo più efficace che abbiano mai usato con noi giovani per parlare delle droghe.
Carolina (19 anni), Lodi - Stupefatto

Spettacolo che lascia senza parole e fa riflettere parecchio... Complimenti pure a Fabrizio per la recitazione profonda e comunicativa.
Silvia, Palermo - Stupefatto

Io non ho mai fumato, ne ho mai avuto intenzione di farlo e con questo spettacolo ho consolidato il mio rifiuto alle droghe. Grazie. Anche mio zio faceva uso di droghe ed è riuscito ad uscirne.
Federico, Pordenone - Stupefatto

E' stato emozionante, senza parole!!
Cecilia (14 anni), Ancona - Stupefatto

Interessante e da divulgare nelle scuole.
Federica, Rovereto - Gran Casinò

Molto profondo e bello. Complimenti all'attore, interpretazione meravigliosa, mi ha aiutato molto a capire al meglio ciò che ci ha voluto trasmettere. Veramente emozionante.
Agnese (15 anni), Alghero - Stupefatto

Grazie per l'impegno sociale e la passione che trasmettete!!!
Francesca, Cernusco S.N. - Gran Casinò

Impeccabile, bellissimo, unico.
Giovanni (16 anni), Bolzano - Stupefatto

Interessante, educativo, forte. Bravo il narratore.
Marina (16 anni), Roma - Stupefatto

È stato molto emozionante, una storia bellissima che fa riflettere e invoglia a non sbagliare e stare attenti. E' stato un motivo in più per aprire gli occhi in questa realtà ormai dominata da questa dipendenza.
Ylenia, Marsico Nuovo - Stupefatto

L'ho gradito molto, ha lasciato un segno dentro di me. Molto commovente.
Samanta (17 anni), Salò - Stupefatto

Emozionante.
Cipriano, Dorgali - Gran Casinò

Bello perché la droga è un illusione.
Giulia (12 anni), San Fior - Stupefatto

Lo spettacolo avendolo già visto, sapevo già cosa aspettarmi, ma mi è comunque piaciuto rivederlo.
Rebecca (14 anni), Milano - Stupefatto

Questo spettacolo può "salvare" dalla droga molti ragazzi.
Valerio, Nizza Monferrato - Stupefatto

Ogni scuola media dovrebbe vedere questo spettacolo. Nelle superiori ormai è troppo tardi.
Mirko (20 anni), Forlì - Stupefatto

Questa è la seconda volta che lo vedo, ho gradito molto e mi ha fatto riflettere.
Fabio (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Diretto: aiuta i ragazzi a identificarsi e a capire realmente cosa succede. Grazie.
Roberta (docente), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Bello spettacolo, lo riguarderei altre 100 volte, mi ha colpito molto.
Manuel (16 anni), Verbania - Stupefatto

È stato uno spettacolo molto bello e spero sia utile per le persone.
Nicola (15 anni), Conegliano - Stupefatto

A volte nella vita ci vuole coraggio, anche per raccontare il proprio passato.
Simone (13 anni), Portici - Stupefatto

Spettacolo ottimo per sensibilizzare i ragazzi su un problema molto diffuso tra i giovani e scoraggiare l'uso di droghe attraverso la consapevolezza dei rischi.
Tiziana (docente), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Non mi aspettavo certi dati, molto interessante, tema serio ma trattato in modo coinvolgente e divertente.
Elena (16 anni), Merano - Gran Casinò

Spettacolo toccante come sempre, dopo "Stupefatto" un'altra grande prova della vostra validità. Fantastico!
Riccardo (17 anni), Verbania - Gran Casinò

Semplicemente...NON HO PAROLE! Finalmente un modo diverso per affrontare un argomento di tale importanza. COMPLIMENTI!
V., Marsico Nuovo - Stupefatto

Efficace, coinvolgente, essenziale. Grazie per il vostro impegno.
Yolanda (docente), Pistoia - Gran Casinò

Stupendo. E' il miglior spettacolo che abbia mai visto, vi ringrazio molto!!
Yasmine (11 anni), Rescaldina - Stupefatto

Bello. Grandioso il lettore e bello il discorso finale di Rico.
Gioia (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Secondo me voi dovreste incontrare lo staff di report per diffondere le vostre idee. Grazie per lo spettacolo.
Riccardo (16 anni), Monza - Gran Casinò

Trovo che debba essere più pubblicizzato come spettacolo, è molto bello e magari ci sono famiglie che non sanno come parlare ai propri figli della droga, potrebbe essere uno strumento utile per molti.
Giselle (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

E' stato molto bravo Fabrizio a recitare, e tanto di cappello a Rico per essere riuscito a smettere.
Silvia (12 anni), Grezzana - Stupefatto

Mi ha colpita molto perché è simile alla storia di un mio amico, quindi mi è piaciuto molto.
Daniela (15 anni), Trento - Stupefatto

Semplicemente fa riflettere!
Luigi, Bassano del Grappa - Stupefatto

È stata un'esperienza bellissima ed intensa che mi ha portato a una grande riflessione e un grande insegnamento.
Ilaria (14 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha tenuto presa dall'inizio alla fine, mi ha chiarito le idee e sono certa che aiuterà a riflettere sulla vita di molti ragazzi.
Lara, Cornaredo - Stupefatto

E' stato veramente bello perché grazie a questa presentazione mi sono chiarita le idee e ho risposto ai vari perché.
Clara (13 anni), Alghero - Stupefatto

Finalmente delle brave persone scuotono le coscienze.
Paolo, Salgareda - Gran Casinò

Mi ha fatto piangere.
Jessica (14 anni), Alghero - Stupefatto

Lo spettacolo è stato particolarmente interessante ed educativo! Fa pensare molto, ed è vera la frase “a fianco a noi abbiamo un Rico” purtroppo!
Letizia (15 anni), Udine - Stupefatto

Mi piacerebbe che grazie a questo spettacolo alcune mie amiche smettessero di fumare.
A. (19 anni), Salò - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché durante lo spettacolo ho pensato ad alcuni miei amici che sfortunatamente ci sono ancora dentro questa specie di "tunnel" e penso non ne usciranno tanto facilmente.
M. (15 anni), Udine - Stupefatto

Fondamentale all'educazione giovanile.
Patrizia, Salgareda - Gran Casinò

Toccante, purtroppo con un figlio adolescente fa molto pensare. Speriamo in bene.
Angela, Malonno - Stupefatto

Molto bello e coinvolgente, bello anche inserire dati reali. Sarebbe bello inserire anche qualche storia di giocatori.
Angelica (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

Molto educativo, lo consiglio anche ai ragazzi più piccoli in modo che conoscano da subito a cosa vanno incontro.
Andrea (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Credo che questo sia stato lo spettacolo teatrale più bello che io abbia mai visto. Mi sono emozionata tanto e ho riflettuto molto. Siete riusciti a darmi speranza e a convincermi ulteriormente che l'umanità è l'unica cosa che ci rimane per salvare il mondo. Grazie.
Stefania (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Convincente e con una grande morale che spero sia arrivata a tutti come è arrivata a me ce ho ascoltato fino all'ultima parola.
Leonardo (16 anni), Mirano - Stupefatto

Uno spettacolo perfetto sotto ogni punto di vista.
Samuele (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

Per la prima volta ho apprezzato il teatro. Molto interessante.
Nicolas (18 anni), Macerata - Q.B. Quanto Basta

Sono d'accordo con tutto ciò che è stato detto e mi ha aiutato a capire cosa fare per migliorare il mondo
Sara, Cento - Q.B. Quanto Basta

Mi sono commosso e per me è difficile commuovermi e voglio dire che Rico è stato proprio forte!
Nicolò (12 anni), Veglie - Stupefatto

Spettacolo molto gradito e coinvolgente. Non ti annoia ma ti interessa e ti invoglia ad ascoltare. Ti spiega molto bene e ti fa provare molte emozioni.
Nicola (17 anni), Vittorio Veneto - Stupefatto

È la seconda volta che assisto a questo spettacolo e mi sono emozionata come quando l’ho visto per la prima volta.
Aleksandra, Ferrara - Stupefatto

Mi è piaciuto molto questo spettacolo e in alcune cose mi sono rivista, soprattutto per gli amici che sono andati in comunità. Il mio moroso è uscito dalla comunità 1 anno fà, grazie per questo spettacolo ci avete fatto emozionare e capire tante cose.
E., Salò - Stupefatto

Mai ho visto ragazzi di 15-18 anni attenti e coinvolti come a questo spettacolo. Grazie.
Adriano (docente), Roma - Stupefatto

Mi ha fatto molto perché è stato molto significativo e potrebbe aiutare noi giovani in futuro.
Gaia (12 anni), Portici - Stupefatto

Molto bello e interessante.
Giulia (14 anni), Milano - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere molto e ho capito tutto quello che si prova.
Sara (12 anni), Portici - Stupefatto

Illuminante
Giulia, Oderzo - Sbankati

Rispecchia i pensieri dei ragazzi della nostra età alla perfezione.
Alessandro (15 anni), Verbania - Stupefatto

Bisognerebbe farlo vedere a molte più persone.
Alessia (18 anni), Cento - Gran Casinò

All'inizio noioso, poi interessante. Me lo aspettavo più noioso.
Sara (11 anni), Grezzana - Stupefatto

Bellissimo davvero, l'ho trovato stupendo. Mi ha coinvolto a tal punto che mi stavo per mettere a piangere. Ora so tutto, vi ringrazio. Non si poteva trovare persona più giusta di questa per spiegare.
Lorenzo (16 anni), Padova - Gran Casinò

Mi ha colpito molto, mi ha aiutato a riflettere su quanto sia brutto il mondo della droga, e sulla dipendenza che crea.
Arianna (14 anni), Roma - Stupefatto

Penso che da questa storia si possa imparare molto, sono felice di averla ascoltata.
Riccardo, Remedello - Stupefatto

Bellissimo viaggio che attraversa il vissuto di Rico, si viene in contatto con il dramma della droga, la dipendenza, l'astinenza, il dolore, le emozioni che fanno riflettere.
Pierluigi (16 anni), Monza - Stupefatto

Avevo qualche timore rispetto alla modalità ATTORE UNICO - MONOLOGO invece è stato bellissimo. NARRARE è LA SCELTA GIUSTA
Don, Milano - Stupefatto

Penso che questa storia sia molto bella e significativa per chiunque riesce a immedesimarsi e soprattutto grazie alla fantastica recitazione che ti prendeva molto.
Anonimo, Lonate Pozzolo - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto perché serve molto a riflettere ed informa a tutti sulla verità dietro la parola "droga".
Cecilia (15 anni), Milano - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto istruttivo e che ha parlato di una tematica molto diffusa, penso che abbia dato una lezione a tutti, chi gioca e chi no.
Michelle (14 anni), Benevento - Gran Casinò

Sono uscita dal giro di droga (erba) iniziando a donare il sangue perché posso salvare non solo la vita di molte persone, ma anche la mia. Sono orgogliosa della mia scelta e questo spettacolo mi ha aiutato a capire di nuovo che ho fatto la scelta giusta. Grazie.
Studente (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Veramente interessante. Da proporre anche nelle scuole con la speranza di evitare tante tragedie.
Amelia, Clusone - Gran Casinò

Mi ha fatto pensare molto e mi ha fatto vedere in faccia la realtà.
Gaia (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Molto toccante, capace di arrivare al cuore e alla testa dei ragazzi.
Graziella (docente), Gorgonzola - Stupefatto

Spettacolo molto bello. Mi ha fatto riflettere e mi ha aperto un mondo che conoscevo poco e ho capito veramente quanto possa essere pericoloso il gioco d'azzardo. Faccio i complimenti all'attore e a tutto lo staff.
Anonimo, Morbegno - Gran Casinò

Secondo me è un argomento molto difficile da trattare, ma con questo spettacolo siete riusciti a renderci partecipi dall'inizio alla fine. E' un messaggio molto importante e ci avete fatto capire i danni che si rischiano.
Giulia (14 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Molto interessante e ti aiuta a capire come si può sentire una persona che gioca d’azzardo e quanto ti possa rovinare questo gioco.
Dalila (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

Coinvolgente, spiazzante.
Mauro, Sovizzo - Stupefatto

Sempre grazie per questi spettacoli.
Marsilio (15 anni), Palermo - Gran Casinò

Molto emozionante, lacrime agli occhi e molto da riflettere. Lavoro bellissimo, continuate a farlo, per saperne di più abbiamo bisogno di voi.
Maite (16 anni), Monteriggioni - Stupefatto

Alla portata di tutti, molto attuale e provocante
Martino, Desenzano del Garda - Sbankati

Secondo me questo spettacolo è stato fondamentale per far capire alle altre persone che è sbagliato drogarsi.
Paolo, Cislago - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha molto emozionato e mi è piaciuto, mi sono immerso nella storia e ho appreso il messaggio.
Iacopo (13 anni), Arese - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto, hanno azzeccato tutto l'argomento, mi piacerebbe vedere un altro spettacolo come questo.
Alessio (13 anni), Ferrara - Stupefatto

Riesce ad approfondire molto dettagliatamente l'argomento facendo così riflettere gli spettatori sulle loro scelte.
Laura (14 anni), Mirano - Stupefatto

L’abilità del narratore è spettacolare. Mi ha consentito di rimanere attaccata a ciò che raccontava senza distrarmi. Complimenti.
Giacomo, Udine - Stupefatto

Uno dei primi spettacoli teatrali che ho ascoltato e mi ha proprio emozionato perché ho sentito molte storie così, ma è la prima che mi ha lasciato qualcosa. Grazie.
Erik (16 anni), Remedello - Stupefatto

Sono rimasta sorpresa in modo positivo da questo spettacolo, ha superato le mie aspettative. Sono felice che esista ancora gente che cerca di aiutare gli altri senza alcun interesse e che molte persone la pensino così.
Sadeen (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

È stato molto interessante e ha fatto riflettere parecchio su ciò che accade attorno a me.
Valentina (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Ottima interpretazione, comunicativa e commovente. Magnifico "esempio" di vita da prendere in considerazione e da raccontare. Continuate assolutamente a tramandare questa storia, perchè a noi giovani serve. Grazie davvero!
Arianna (15 anni), Villa D'Agri - Stupefatto

E' stato molto interessante e costruttivo. Spiegazione coinvolgente e dettagliata. Oltretutto mi è piaciuto l'argomento dato che il pericolo è poco conosciuto.
Benedetta (16 anni), Torino - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto perché era molto interessante e mi ha aiutato a comprendere meglio il significato della parola droga e dei suoi effetti sul corpo e sulla mente.
Davide (13 anni), Portici - Stupefatto

Grazie per avermi responsabilizzata.
Patrizia, Muggiò - H2Oro

Penso che mi rimarrà dentro.
Lara (15 anni), Milano - Stupefatto

Sono rimasto colpito dal forte carico emotivo che mi ha trasmesso questo spettacolo veramente fantastico. Complimenti bravissimi.
Vincenzo, Roma - Stupefatto

Penso sia stata un'esperienza bellissima dove ho veramente apprezzato e dato la giusta importanza al gioco d'azzardo! Grazie!
Mezin (18 anni), Parma - Gran Casinò

Grazie. Combattiamo insieme l'ignoranza, la stupidità, le illusioni.
Innocente, Vigonza - Gran Casinò

Super emozionante! Rende coscienti, ti mette faccia a faccia con il mondo delle dipendenze. Una testimonianza speciale. Grazie!
Anna (15 anni), Chieti - Stupefatto

Ho gradito la scioltezza dell'attore, anche se non ho mai incontrato nessuno che mi offrisse un "gratta e vinci" gradirei comunque un "gratta e perdi".
Alida, Morbegno - Gran Casinò

Lo spettacolo mi è stato vivamente consigliato da mia figlia di 15 anni, la quale ha assistito allo stesso lo scorso anno. Lei ha avuto tutte le risposte che cercava e io da madre non posso che farvi i miei migliori complimenti!
Mamma, Chiavenna - Stupefatto

Mi ha aperto un mondo che non conoscevo. Grazie!!!
Vittorio, Dorgali - Gran Casinò

Uno spettacolo molto toccante che mi ha fatto pensare alle mie abitudini alimentari. Credo che proverò a moderarmi.
E. (13 anni), Arese - Stupefatto

Molto interessante, mi aspettavo una persona che raccontava gli effetti delle droghe da un punto di vista scientifico e rimpiangevo i 9 euro, però mi ha molto sorpresa e sono stati spesi bene.
Eleonora (17 anni), Mirano - Stupefatto

Lo spettacolo è esattamente azzeccato. È stato molto bello sentirlo. Lo consiglierei a tutti coloro che giocano.
Francesco (16 anni), L'Aquila - Gran Casinò

È stato molto bello, ed è molto utile che qualcuno parli di questi argomenti relativi all'attualità. Mi sono commossa durante questo spettacolo soprattutto alla fine.
Suwetha (15 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Finché al governo ci saranno persone che non hanno vissuto una vita nel populino, certe cose non cambieranno.
Riccardo, Morbegno - Gran Casinò

È stato uno spettacolo molto interessante ed emozionante.
Anastaziya (14 anni), Udine - Stupefatto

Efficace e ben scritto! Utile ed educativo.
Alessandra (docente), Palermo - Stupefatto

Io non ho mai fatto uso di droghe e sicuramente ora ho capito che non lo devo proprio fare.
Simone (18 anni), Remedello - Stupefatto

Mi sono commossa, impressionante la bravura del'interprete.
Liliana, Salgareda - Stupefatto

Quando il teatro è strumento di informazione e prevenzione!!!
Lea, Tula - Gran Casinò

Penso che questo spettacolo sia stato molto utile per noi ragazzi.
Flavia (13 anni), Portici - Stupefatto

È stato molto emozionante e forte, è stata un'esperienza che mi ha cambiata.
Emma (14 anni), Montebelluna - Stupefatto

È stato educativo, interessante e oserei dire illuminante, che bella esperienza.
Giada (15 anni), Brescia - Stupefatto

Utile e molto interessante. Molto bravi gli attori.
Anna (17 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Stupefacente! Toccante, emozionante, una testimonianza decisa ad entrare nel cuore. Grazie alla dottoressa Depau dei serd di Alghero per l'invito.
Ilaria, Alghero - Stupefatto

Ottimo spettacolo, molto bravo Fabrizio perché con la sua voce e la sua interpretazione il messaggio è arrivato forte e chiaro.
Alessandro (15 anni), Milano - Stupefatto

Spettacolo davvero ispirante sulla storia di un uomo che ha saputo dare senso alla propria vita quando questa non ne aveva. Spero che tutti possano trarre esempio da quanto ascoltato e ritrovare se stessi..
Benedetta, Venosa - Stupefatto

Lascia qualcosa che è impossibile da dimenticare.
Fracesca (17 anni), Mondovì - Stupefatto

Lo spettacolo è stato recitato molto bene e la storia raccontata è molto profonda e regala tante emozioni e fa pensare molto.
Lorena (15 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Ha dato molti spunti di riflessione, ho amici che vorrebbero provare una volta.
C. (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Incisivo, commovente, indimenticabile.
Giulia (docente), Ferrara - Stupefatto

Mi ha fatto capire meglio quanto male provoca la droga e quando ho visto Rico non riuscivo ad immaginare che fosse un drogato.
Simone (14 anni), Bolzano - Stupefatto

Bellissimo spettacolo, mi ha colpito il modo in cui si è affrontato l'argomento. Lo consiglio a tutti i giovani.
Arianna (16 anni), Milano - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto, sono rimasta colpita dalla storia di Rico Comi e non me lo aspettavo. Penso sia utile e renda l'idea che siamo proprio noi a decidere per la nostra vita.
Jessica (15 anni), Monteriggioni - Stupefatto

Bellissimo ed istruttivo come la prima volta che l'ho visto... Lo rivedrei volentieri.
Eleonora (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Questo spettacolo è stato molto interessante e utile, lo consiglio a tutti.
Sofia (15 anni), Ancona - Stupefatto

Molto bravo l'attore.
Mario (16 anni), Sassari - Sbankati

Mi è piaciuto tantissimo... Non mi sono mai annoiata e ho amato questa storia stupenda... Siete stati bravissimi vi adoro!!! Con affetto da Laura.
Laura (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

Vi ringrazio molto. Ho avuto un padre che ha fatto uso di droghe, mi ha colpito molto e vi prego di continuare così.
S. (17 anni), Merano - Stupefatto

Grazie per avermi emozionata, fatta divertire, diventare più consapevole e in alcuni momenti anche commuovere. Fabrizio, superlativo! Complimenti a tutto lo staff.
Concetta, Altamura - Gran Casinò

Un'occasione per conoscere, approfondire, sentirsi meno indifferenti e più consapevoli.
Francesco, Putignano - Gran Casinò

E' stato stupendo, anche perché ti porta sulla strada giusta, ti spiega veramente quello che forse i genitori ancora non sono pronti a spiegarti. Ho afferrato subito il concetto e sicuramente non sbaglierò. Siete stati molto bravi. Un saluto.
Viola (12 anni), Marradi - Stupefatto

È stato uno spettacolo interessante, molto bello e il narratore ha una voce fantastica, proprio da doppiatore!
Stella (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Può essere molto utile per prevenire nelle nostre scuole casi di dipendenze.
Anna (docente), Ribera - Stupefatto

Continuate cosi!!!
Manuel, Dorgali - Gran Casinò

Commovente e toccante. Purtroppo conosco ragazzi della mia età che hanno già imboccato la strada della droga, per questo questa rappresentazione mi ha toccato da vicino, e so che la storia di Enrico è purtroppo la storia di tanti ragazzi.
Marta (20 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Mi ha commossa tantissimo questo spettacolo, perché avete toccato un argomento molto delicato e lo avete rappresentato al meglio.
Federica (11 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Io penso che questo spettacolo sia stato funzionale per capire fino in fondo il tema della droga. E penso anche che la storia di Rico sia un esempio per tutti e soprattutto la sua testimonianza è molto importante.
Chiara (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

È stata una emozione che mi a cambiato il modo nel quale vedo le droghe.
Mattia (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

È stato uno spettacolo emozionante, mi ha sconvolto molto e mi ha davvero messo in faccia la dura e cruda realtà. Spero di rivedervi entrambi!
Nicole (17 anni), Salò - Stupefatto

È stato bellissimo, istruttivo e molto coinvolgente. Mi ha insegnato molto sulla droga, mi ha fatto anche commuovere. Non entrerò mai nel mondo della droga.
Nicolò, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Esposto bene, interessante e istruttivo.
Sabrina (15 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Bellissimo spettacolo narrato perfettamente
Lorenzo (13 anni), Lanciano - Stupefatto

Mi ha fatto commuovere, bello! Continuate così! Spiegate a tutti cosa sono realmente le droghe.
Carlotta (12 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Mi è piaciuta molto la sua storia, ho capito soprattutto l'importanza della vita e del torto che avuto dagli amici. Le emozioni che ho provato in questo spettacolo sono state veramente bellissime.
Sara (13 anni), Portici - Stupefatto

Grande spettacolo, molto istruttivo bravi bel lavoro!
Andrea (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Spettacolo pieno di significato, con un messaggio fondamentale al giorno d'oggi.
Sara (14 anni), Porretta Terme - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto bello, mi è piaciuta molto la storia. Secondo me ha fornito un messaggio molto profondo.
Micol (13 anni), Cornaredo - Stupefatto

Siete grandi! Grandiosi! Convincenti!
Pina (docente), Portici - Stupefatto

Una vera lezione di vita, per un futuro senza droghe e una vita autentica.
Benedetta (16 anni), Milano - Stupefatto

Questo incontro mi ha fatto riflettere molto su l'uso delle droghe, anche leggere. Condividerò la storia di Rico con altre persone.
Valeria (18 anni), Seregno - Stupefatto

Di grande impatto emotivo. Fondamentale la testimonianza diretta per veicolare il messaggio.
Eleonora (docente), Udine - Stupefatto

Spettacolo innovativo e molto utile, ben strutturato, interprete bravissimo.
Greta (13 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Spettacolo molto coinvolgente, per niente noioso ed anche emozionante. Ho appreso moltissime informazioni che mi hanno indotto a riflettere tanto circa l'argomento trattato.
Mariapia (16 anni), Altamura - Gran Casinò

Mi è stato molto utile. Ringrazio di cuore, Grazie.
Anonimo, Sarmede - Stupefatto

Profondo, incisivo, bravissimo.
Santino, Pompei - Gran Casinò

Di grande impatto emotivo.
Paola (docente), Palermo - Gran Casinò

Mi ha commosso e motivato a divulgare.
Silvia, Civitavecchia - Gran Casinò

Una storia che mi ha colpito molto che è anche una parte della mia vita che però direttamente non mi prende ma sono coinvolto. Complimenti!
V. (17 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

Penso che sia un invito al pensiero e alla riflessione, molto utile per noi ragazzi. E' uno spunto per aiutarci a fare le scelte giuste per la nostra vita.
Chiara (13 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

La scia e il segno, cogli il segno. Mi sono affiorati molti ricordi, mi sono emozionata.
Kamilla (16 anni), Pavia - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché ha saputo trattare bene l'argomento. Molto bravo l'attore, ha saputo attirare l'attenzione di tutti.
Irene (16 anni), Alghero - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha fatto riflettere su quanto io abbia fatto bene a rifiutare quando mi viene offerta la prima canna, nonostante fossi l'unico a rifiutare.
Devid (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Pelle d'oca.
Claudia (15 anni), Milano - Stupefatto

Mi è piaciuto che avete condiviso con noi questa esperienza.
Alessia (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Molto toccante - commovente, un bel modo di presentare un argomento così delicato e difficile, complimenti!
Francesca, Laives - Stupefatto

Spettacolo intenso, emozionante ed indimenticabile. Un pugno nello stomaco che ti esorta a riflettere. Grazie.
Monica (docente), Bolzano - Stupefatto

Emozionante, significativo. I ragazzi ne sono rimasti colpiti.
Studente (39 anni), Cigole - Stupefatto

Tutto vero, ben fatto, piacevolissimo, grazie!
Margherita, Tesero - Gran Casinò

È stato entusiasmante ed educativo, complimenti.
Hilary (19 anni), Bassano del Grappa - Gran Casinò

Bellissimo e per niente noioso. Testimonianza bellissima e raccontata nei dettagli. E' comprensibile anche a chi non conosce nei dettagli il tema.
Gaia (18 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché oltre alla classica morale dicendo che che fa male fumare, si illustra anche la sensazione che si prova e il fatto che non è semplice smettere, cosa che di solito è scontata.
Giulia (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Un modo originale ed efficace per parlare di temi che colpiscono sempre di più i giovani.
Emma (15 anni), Morbegno - Gran Casinò

L'ho trovato molto utile ed ho usato lo spettacolo come momento riflessivo.
Luca (17 anni), Verbania - Stupefatto

Mi ha emozionato molto la storia, ma anche il modo in cui è stata raccontata, davvero toccante. Mi ha colpito.
Matilde (13 anni), Arese - Stupefatto

È stato davvero toccante e molto profondo, ho apprezzato molto il coraggio nel raccontarlo. Molto appassionante.
Valentina (13 anni), Milano - Stupefatto

Complimenti a Fabrizio, che mi ha coinvolto molto nella storia di questo suo amico, toccante. Lo ringrazio perché oggi ne so molto di più. Grazie Silvia.
Silvia (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Troppo bello, il narratore ha reso tutto reale e la presenza di chi ha vissuto questa esperienza è stata molto utile.
Davide (14 anni), Udine - Stupefatto

Grazie per la riflessione profonda in cui ci avete condotto.
Lorenza, Colico - Identità di carta

Lo spettacolo è stato coinvolgente e interessante, una testimonianza importante che speriamo servirà nella vita per capire cosa è giusto e cosa no.
Anonimo, Portici - Stupefatto

E' stato molto interessante il modo in cui ha realizzato la situazione e mi ha aiutato a capire il vero senso dell'uso di droga.
Miriam (13 anni), Milano - Stupefatto

Lo spettacolo era molto bello ma ho faticato ad apprezzarlo perché mi ricordava una brutta situazione in famiglia.
M., Gorgonzola - Stupefatto

L'attore con semplicità e profondità mi ha fatto entrare nell'animo del protagonista e capire cosa vuol dire "toccare il fondo".
Simo, Annone di Brianza - Stupefatto

Da fare in tutte le scuole.
Giovanni (14 anni), Conegliano - Stupefatto

È stato spettacolo ed emozionante, utile e informativo. Complimenti veramente, siete bravissimi.
Linda (15 anni), Trento - Stupefatto

Mi sono emozionata e alla fine dello spettacolo ero senza parole.
Anita (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Penso che ogni persona, di qualsiasi età, dovrebbe assistere a questo spettacolo, salverebbe molte vite.
Margherita (15 anni), Conegliano - Stupefatto

E' sempre un piacere assistere al vostro spettacolo, bravissimi.
Patrizia, Bernareggio - Gran Casinò

Spettacolo davvero emozionante. Penso che il messaggio sia passato dal palco fino ai nostri cuori. Grazie per la fantastica esperienza.
Giulia (14 anni), Verbania - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere molto e mi ha fatto capire l'importanza di non sprecare il denaro in giochi stupidi.
Alyssa (15 anni), Gavirate - Gran Casinò

Interessante, non ho mai visto un incontro sulla droga dove si espongono le sensazioni della persona in modo così profondo.
Michele (16 anni), Borgomanero - Stupefatto

Sono d'accordo su tutto e la penso proprio come voi, bravi!
Chiara (13 anni), Portici - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché ho capito molto di più che non bisogna fumare perché fa male.
Arianna (12 anni), Grezzana - Stupefatto

Esperienza stupenda, da rivivere sicuramente. Cose così fanno crescere.
Salvatore, Portici - Stupefatto

Finalmente questo tema è stato affrontato in un modo diverso.
Sara (17 anni), Roma - Stupefatto

Uno spettacolo molto bello, presenta in modo semplice e chiaro quanto il gioco possa essere dannoso.
Alessandro (13 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

Lo spettacolo è stato molto coinvolgente e ci ha fatto pensare parecchio.
Rosangela, Como - Gran Casinò

Bravi! Viva l'acqua di S. Rubinetto! Avanti così!
Pinuccia, Meda - H2Oro

Il messaggio è molto importante e lo spettacolo è molto coinvolgente. Sono rimasto colpito.
Gianluigi (14 anni), San Giovanni Lupatoto - Stupefatto

Molto bello ed educativo, penso che abbiate chiarito i dubbi di molti ragazzi!
Erika (15 anni), Pavia - Stupefatto

Temi sociali di grande impatto, grazie! Non bisogna mollare - continuate!
Maria, Dorgali - Gran Casinò

Negli anni precedenti assistere ai vostri spettacoli ha inciso e modificato anche le mie abitudini, oltre quelle dei miei alunni. C'è urgente bisogno di questa contro-informazione.
Isabella, Palermo - Stupefatto

Molto istruttivo. Secondo me tutti i ragazzi della mia età dovrebbero vederlo per capire molte cose.
Lorenzo (14 anni), Ancona - Stupefatto

Un insegnamento molto importante, mi ha colpito molto! <3
Valeria (16 anni), Palazzolo sull'Oglio - Gran Casinò

Ho capito che basta un attimo per cadere in tentazione e quindi, dobbiamo pensare bene a ciò che facciamo.
Luca (12 anni), Malonno - Stupefatto

Narratore bravissimo, fondamentale l'intervento di Enrico.
Elisa, Chiavenna - Stupefatto

Molto, molto bello. Uno degli spettacoli più belli ed emozionanti che abbia mai visto.
Matteo (16 anni), Borgomanero - Stupefatto

Ho trovato interessante il modo in cui l'argomento è stato trattato. Spesso si parla di droghe, ma poche volte in modo completamente sincero. Inoltre lo spettacolo mi ha coinvolto dall'inizio alla fine.
Camilla (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Emozionante. Tocca tutte le corde delle nostre paure scuotendo le coscienze.
Claudio, Laives - Stupefatto

Lo spettacolo è stato profondo e commovente, penso che la testimonianza sia entrata nel cuore di tutti i presenti e che abbia fatto riflettere molto su tale tematica. Interpretazione perfetta e messaggio chiaro e bellissimo.
Silvia (18 anni), Alghero - Stupefatto

Non si può esprimere a parole l'emozione e il dolore che sono emerse da questa esperienza.
Graziella, Alghero - Stupefatto

Tema fondamentale per i ragazzi di oggi, continuate a farlo con questo entusiasmo.
Adriana (docente), Cologno Monzese - Stupefatto

Grazie delle emozioni che ci avete fatto provare, commovente!
Gioia (15 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Molto bello, per me sarebbe bello rifarlo per spiegare questo anche agli altri ragazzi, e che convinca molte persone a non provarci neanche per gioco.
Laura (12 anni), Cislago - Stupefatto

Complimenti! È stato davvero diretto ed ha saputo catturare la mia attenzione pienamente! Complimenti!
Silvia (19 anni), Salò - Stupefatto

E' stato molto bello perché non è facile tenere a bada dei ragazzi e Fabrizio è stato molto bravo a far capire i contro del gioco d'azzardo.
Greta (13 anni), Parma - Gran Casinò

Lo spettacolo è stato molto toccante, lo rivedrei altre 5 volte!!! Il messaggio è stato molto chiaro e credo che tutti abbiano capito ciò che ci è stato letto. Complimenti veramente!
Elena (15 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Lo spettacolo mi è apparso educativo a differenza delle altre definizioni di droga, forse questo è stato quello che credo mi rimanga nella mente a vita.
Luca (13 anni), Portici - Stupefatto

Spettacolo commovente, racconta la verità nascosta.
Gabriele (14 anni), Sassari - Stupefatto

Penso che questo spettacolo spiega benissimo le droghe e i loro effetti e che sia da far vedere a tutti.
Francesco (13 anni), Milano - Stupefatto

Molto interessante e informativo, sarebbe utile avere queste informazioni e dati sempre a disposizione e poterli diffondere.
Marianna, Rovereto - Gran Casinò

Prezioso questo impegno nella informazione e prevenzione, e nella condivisione di questa forte esperienza di vita.
Mimma, Roma - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto perché mi ha fatto capire veramente quanto facciano male le droghe.
Chiara (15 anni), Brugherio - Stupefatto

Grazie perché ogni volta che rivedo lo spettacolo è un pugno allo stomaco, è una grande emozione. Vale molto più di molti altri dati che diamo ai ragazzi in classe.
Raffaella (docente), Segrate - Stupefatto

Molto istruttivo, racconto semplice, chiaro e profondo.
Beatrice (docente), Sassari - Stupefatto

Secondo me il fatto di non dare nessun giudizio ha reso migliore e molto interessante lo spettacolo.
Ilaria (17 anni), Arzignano - Stupefatto

È stata un'esperienza fantastica ed emozionante. Ascoltare questa storia ha cambiato la mia vita in qualche modo e non dimenticherò mai ciò che ho appreso oggi. Grazie. P.S. Mi sono commosso e Rico è troppo simpatico.
Giorgio (16 anni), Palermo - Stupefatto

E' stato molto istruttivo e diretto ed è stato tutto molto chiaro.
Chiara (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

E' stato uno spettacolo davvero fantastico, mi sono emozionata molto soprattutto verso la fine e quando è arrivato Enrico. Complimenti davvero alla voce del narratore ed altrettanto ad Enrico.
Alessandra (16 anni), Conegliano - Stupefatto

Bellissimo, interessante, importante per tutti. Su un argomento poco affrontato (purtroppo).
Costanza, Bergamo - Gran Casinò

Lo sa raccontare benissimo e adesso ho capito cosa vuol dire prendere delle droghe.
Paul (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Un pugno nello stomaco che apre gli occhi ai ragazzi sul mondo delle droghe.
Cristina (docente), Chiavenna - Stupefatto

Rico ha tantissima forza e coraggio ad esporre la sua storia aiutando i ragazzi della nostra età.
Alice (14 anni), Cornaredo - Stupefatto

Non avevo mai assistito prima ad una testimonianza così personale, mi ha colpita.
Giorgia (16 anni), Vittorio Veneto - Stupefatto

Molto educativo, complimenti per aver fatto centro al cuore del problema.
Elena, Bologna - Stupefatto

Molto coinvolgente, mi ha lasciato nell'idea che avevo prima, ovvero che drogarsi è da stupidi.
Giorgia (14 anni), Milano - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché comunque mi ha fatto capire che la strada che stavo prendendo era sbagliata.
C. (12 anni), Veglie - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto emozionante e secondo me è il miglior modo di parlare di droghe.
Luca (15 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

A mio parere è bene trattare queste tematiche anche tra i giovani in modo tale che capiscano i rischi della ludopatia.
Simranjeet (16 anni), Palazzolo sull'Oglio - Gran Casinò

Complimenti per il coraggio e continuate così!
Licia, Potenza - Stupefatto

Lo spettacolo era bellissimo. Fino ad ora sapevo che le droghe facevano male, ma non mi sarei mai immaginato il male che facevi anche alle persone che ti vogliono bene.
Matteo (13 anni), Arese - Stupefatto

Toccante e molto significativo, una recitazione assolutamente perfetta, molto epico.
Giacomo (15 anni), Ascoli Piceno - Gran Casinò

Grande spettacolo, che fa capire cosa sono e come riducono le persone le droghe.
Edoardo (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Uno spettacolo toccante, mi sono venuti i brividi.
Ester (16 anni), Roma - Stupefatto

Il buio seguito dal silenzio, poi una voce calda che racconta una triste storia. Niente di più vero e di vicino ai giovani, come una volta tutt'ora si abusa. Stupendo, ma d'altronde il silenzio della platea raccontava più di chiunque.
Daniele (18 anni), Milano - Stupefatto

L'attore è molto bravo, fin'ora nessuno mi aveva parlato delle droghe.
Studente (14 anni), Milano - Stupefatto

Un'emozione unica. Sempre più convinta di non intraprendere la strada sbagliata!
Vanessa (15 anni), Milano - Stupefatto

Grazie a Fabrizio la storia si è capita di più, si sentiva il dolore e le emozioni che Enrico provava.
Cris (14 anni), Ferrara - Stupefatto

Molto bello perché entra in profondità anche grazie alla bravura dell'attore e delle testimonianze di Rico Comi.
Nicolò (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Efficace, serio, utilissimo, divulgativo e ben documentato.
Vana, Salgareda - Gran Casinò

Profondamente toccante, mi ha commosso e colpito molto, grazie.
Aurora (17 anni), Salò - Stupefatto

Questo film ti fa riflettere molto su come una canna che può sembrare normale può farti arrivare a delle droghe più pesanti che magari non ti aspetteresti di usare, anzi le disprezzi pure.
Andrea (15 anni), Alghero - Stupefatto

Una bella emozione per chi come me ha vissuto una sua amica bucarsi anche nei piedi.
A., Udine - Stupefatto

Molto interessante, riguarda un argomento molto fondamentale, che ti prende un sacco e ti fa capire che la vita non va sprecata.
Lisa (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Complimenti per l'iniziativa e grazie per l'impegno. Grazie perché ci siete.
Aldo, San Donà di Piave - Gran Casinò

Attore bravissimo, la storia mi ha toccato moltissimo. Molto emozionante.
Jacopo (12 anni), Segrate - Stupefatto

Stupefattissima... Più dell'anno scorso. Penso che un altro tema pesante sia Gran Casinò! Da fare a Chiavenna.
Monica, Chiavenna - Stupefatto

è stato molto coinvolgente. Il messaggio che è passato è stato forte e chiaro, adatto al linguaggio dei ragazzi adolescenti.
Anna (docente), Milano - Stupefatto

Lo spettacolo a mio parere è stato molto educativo, perché spesso in famiglia questi argomenti sono dei tabù e affrontarli con qualcuno è bello. Mi ha toccato nel profondo, grazie.
Chiara (14 anni), Palermo - Stupefatto

Desidero esprimere la mia totale approvazione per il vostro intervento coinvolgente e molto formativo. Il mio più vivo ringraziamento.
Laura (docente), Cologno Monzese - Identità di carta

Spettacolo molto interessante e pieno di riflessioni.
Alberto (14 anni), Portici - Stupefatto

E' stata la prima volta che ci viene spiegato bene ed efficamente l'argomento droga. Complimenti!
Alberto (14 anni), Portici - Stupefatto

Tenere l'attenzione dei ragazzi per tutto il tempo con una forte partecipazione emotiva su un tema così importante è davvero unico e meraviglioso. Bravi, vi auguro di portare e trasmettere ad altri queste emozioni.
Francesco (docente), Roma - Stupefatto

Ho provato delle forti emozioni, un argomento molto serio spiegato benissimo.
Dragos (14 anni), Segrate - Stupefatto

Efficace, particolare, alto livello artistico. Grazie!!!
Giovanna, Sassari - Stupefatto

Bellissimo, l'attore non si è goduto gli applausi. Parlava subito... Se li meritava tutti!!!
Lia, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Storia stupenda e molto motivante. Penso che sia molto utile raccontata ai giovani, ed è stata narrata benissimo.
Gaia (15 anni), Roma - Stupefatto

Grazie per il vostro impegno in questa lotta contro la falsa legalità, i falsi valori. Grazie per aprirmi sempre gli occhi. Siete grandi!
Giorgia (16 anni), Palermo - Gran Casinò

Ho studiato per la vita.
Michael (18 anni), Merano - Stupefatto

Uno spettacolo teatrale davvero molto bello ed educativo. Grazie, veramente, sono molto grata di queste spiegazioni. Ringrazio anche Rico per essere stato molto gentile e disponibile, riuscendo a farmi chiarire le idee. Lo spettacolo è stato bellissimo.
Elena (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Bravissimo nel trattare un argomento "importante" con professionalità, competenza e riuscendo a portare anche il sorriso in sala. Ho ricevuto l'invito da MO.I.CA. Movim. Italiano Casalinghe di Vicenza.
Maria, Roma - Gran Casinò

Vero, onesto, senza fronzoli inutili. Credo che i giovani in sala abbiano gradito... C'è tanto bisogno di incontri come questo.
Milena (docente), Alghero - Stupefatto

Sicuramente lo spettacolo è riuscito nell'intento di sensibilizzare. Complimenti.
Chiara (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

Mi ha colpito moltissimo e aperto gli occhi ulteriormente sugli effetti delle droghe. Non ho mai sentito un racconto così sentito e con contenuti così forti, sarebbe bello che si sensibilizzassero più spesso i ragazzi con testimonianze vere come questa.
Cristina (16 anni), Alghero - Stupefatto

Mi ha colpito moltissimo, complimenti ad entrambi.
Margherita, Ancona - Stupefatto

Grazie, veramente. Mi avete fatto aprire gli occhi.
Alice (16 anni), Mirano - Stupefatto

Si dovrebbe riuscire a fare questo spettacolo in più scuole possibili, davvero ben strutturato e molto sentito.
Lorenzo, Parma - Stupefatto

Sei un grande. Bravissimo per quello che stai facendo, di grande aiuto. Grazie.
Marilena, Cernusco S.N. - Gran Casinò

Spettacolo molto profondo, raccontato in modo perfetto, voce molto profonda.
Sara (15 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Interessantissimo, coinvolgente ed emozionante. Importante lavoro di prevenzione.
Nadia (docente), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto perché mostra ai giovani la realtà del mondo della droga, in modo tale da non portarli a fare gli stessi errori di Rico.
Ciro (14 anni), Portici - Stupefatto

Oltre che bravo sei anche molto coraggioso. Continuate così!
Giorgio, Monza - Gran Casinò

Uno spettacolo che è come una medicina.
Michael, Trento - Gran Casinò

Molto toccante e adatto al pubblico dei giovani. Mi è piaciuta molto la storia e faccio i compimenti al ragazzo per aver smesso. Bellissimo.
Sofia (14 anni), Milano - Stupefatto

Grazie! Ho un figlio di 9 anni. Penso sia ora di iniziare a parlargli, userò le vostre parole!
Marco (docente), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Interessante e utile nella vita.
Nicolò (14 anni), Mirano - Stupefatto

Bravo l'attore, molto emozionante e molto educativo per tutti i ragazzi. Ho imparato che le droghe fanno male, ed è difficile smettere.
Igor (12 anni), Rescaldina - Stupefatto

La storia mi ha emozionata tantissimo e mi ha fatto riflettere molto. Non vedo l'ora di raccontarla ai miei amici.
Emanuela (15 anni), Portici - Stupefatto

Molto interessante ed educativo, ho apprezzato particolarmente il coraggio di Enrico nel parlare della sua storia a così tante persone.
Matilde (15 anni), Alghero - Stupefatto

Carico di emozione, il messaggio è arrivato con molta potenza ed intensità. Credo che non esista paragone all'insegnamento ricevuto in questa giornata.
Kevin (16 anni), Merano - Stupefatto

Utile, educativo per qualsiasi età.
Stefania, Parma - Gran Casinò

E' stata una bellissima esperienza, davvero molto interessante. Personalmente ho fatto parte di una brutta compagnia e ringrazio molto Rico per avermi aperto gli occhi su cose che sapevo già, ma che fingevo di non capire per non affrontare la realtà.
N. (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Credo che questo spettacolo sia istruttivo e mi ha permesso di vedere più "da vicino" un mondo che, sinceramente, non conoscevo. Tra l'altro credo che questa storia abbia aperto gli occhi ad alcuni ragazzi e ragazze...
Matilde (14 anni), Ancona - Stupefatto

E' stato uno spettacolo basato molto sulla riflessione e a parer mio è riuscito a farci riflettere su molte cose.
Emanuela (13 anni), Portici - Stupefatto

Ho trovato lo spettacolo molto scorrevole, per niente noioso, soprattutto è riuscito a fare riflettere.
Lorenzo (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Molto utile da proporre anche nelle scuole. Grazie!
Arianna, Bergamo - Gran Casinò

Lo spettacolo mi è piaciuto molto perché, oltre a trasmettere un bel messaggio, mi ha fatto capire cose che prima non mi erano chiare.
Andrea, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Ho adorato l'umanità e l'immedesimazione che mi ha trasmesso questo racconto. Spettacolo eccezionale se ne vedono pochi su questo tema e così ben fatti. Davvero complimenti e grazie mille per l'esperienza.
Alessandro (14 anni), Rho - Stupefatto

Il narratore ha fatto trasparire le emozioni straordinariamente e ha reso chiaramente l'idea delle condizioni in cui si trova una persona che fa uso abituale di sostanze stupefacenti.
Matteo (14 anni), Bolzano - Stupefatto

Meraviglioso!
Adriana, Trezzo sull'Adda - Gran Casinò

Spettacolo entusiasmante, un tema importantissimo spiegato in modo eccellente.
Matteo (17 anni), Verbania - Gran Casinò

È stato un ottimo monologo, il primo che mi è davvero piaciuto.
Giulia (14 anni), Bolzano - Stupefatto

Credo che questo spettacolo sia stato molto bello anche per la recitazione ottima e l'argomento è stato trattato molto bene.
Michela (14 anni), Ancona - Stupefatto

Emozionante, non me l'aspettavo cosi. Bravissimi!!!
Chiara (17 anni), Milano - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto bello ed interessante. Mi è piaciuto come il narratore riuscisse a trasmettere le emozioni provate da Rico.
Trixia (17 anni), Milano - Stupefatto

L'informazione come educazione proposta ai giovani attraverso il teatro, si è rivelata vincente!!! Complimenti!
Francesca (docente), Udine - Stupefatto

È stata una lezione di vita. Credo che una persona tossicodipendente capisca veramente che cosa vuol dire "stare bene", perché l'ho capito io che non lo sono.
Leonardo (18 anni), Segrate - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto perché la vicenda era molto delicata ed è stata raccontata con molta enfasi e molto dettagliatamente.
Mattia, Cislago - Stupefatto

Grazie per avermi fatto ragionare sulle mie future scelte.
Nadia (14 anni), Milano - Stupefatto

Un ottimo spettacolo! Non ho mai visto niente di simile ed è stata magnifica. Ho avuto lo sguardo rapito dalle parole di Fabrizio, magnifico!
Sara (14 anni), Alghero - Stupefatto

Utilissimo per la realtà giovanile e non solo.
Don, Pompei - Gran Casinò

È stato uno spettacolo diverso dagli altri, abbiamo vissuto la storia di Rico "dall'interno", sentivamo e capivamo le sue emozioni e i sentimenti. Ho sentito la paura, i dolori, i sollievi... E' lo spettacolo perfetto per sensibilizzare i giovani. Complimenti.
Laura (18 anni), Ferrara - Stupefatto

Molto bravo ed interessante. Sono sicura che il messaggio sia arrivato a tutti.
Sarah (16 anni), Mirano - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto e vorrei conoscere Rico per parlargli e fargli delle domande. Penso che con questo spettacolo abbiate salvato più di qualche vita.
Matteo (13 anni), San Giovanni Lupatoto - Stupefatto

Mi è stato molto utile, mi ha emozionata perciò ringrazio tutti.
Francesca (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Seguendo la massa non si ottiene nulla, essendo alternativi hai già vinto in partenza. Per arrivare ai confini della realtà? Non smettere mai di sognare, solo chi sogna impara a volare.
Marta (14 anni), Palermo - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché lo spettacolo ha trattato un argomento che nel 2019 è un problema gravissimo di molti giovani e poi ammiro molto Rico che ha smesso, mio papà fuma e vorrei che smettesse, se ce l'ha fatta lui perché mio papà no?
Elisa (14 anni), Cermenate - Stupefatto

Grande lezione civica con una capacità di comunicazione ed immediatezza che solo un grande attore può dare! complimenti!
Massimo, Borgomanero - Gran Casinò

Tocca non solo per l'argomento ma anche per l'interpretazione.
Studente (18 anni), Salò - Stupefatto

Mi è piaciuto come è riuscito a comunicare il messaggio, perché forse troppe volte sottovalutano il problema delle droghe.
Anonimo, Alghero - Stupefatto

Ho vissuto la stessa cosa, non io personalmente, però mi ha fatto commuovere, molto bravo!
G. (15 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Lo spettacolo ha dimostrato le cose come stanno, la realtà della persona che ha vissuto "il problema" e che l'ha affrontato. Mi ha fatto pensare a delle cose che non bisogna fare e neanche iniziare.
Anastasiya (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Le droghe mi hanno catapultato in un mondo soltanto mio. E' utile vedere, sentire e aprire a tutti un mondo "soltanto di alcuni", ma che appartiene a molti. Potrebbe aiutare molti a credere di non poter smettere, ma di poter restare lontano.
Maria, Cisternino - Stupefatto

E' stato molto bello, fa riflettere su scelte molto importanti per la nostra vita. Spero che tutti abbiano capito il messaggio di questo spettacolo, davvero bello!
Giulia (13 anni), Cornaredo - Stupefatto

Ha un bel significato, l’attore è simpatico, bravo a interpretare. Il fatto che sia venuto Rico di persona è stata una cosa molto bella e significativa.
Arianna (13 anni), Segrate - Stupefatto

Mi ricorderò di questo incontro quando mi troverò in determinate situazioni.
Marco (15 anni), Forlì - Stupefatto

Ricorderò questo evento per sempre.
Studente (15 anni), Ancona - Stupefatto

Spero che questo spettacolo possa servire a persone amiche che fanno gli stessi ragionamenti che faceva Rico all'inizio della storia. Davvero emozionante.
Margherita (16 anni), Alghero - Stupefatto

Spettacolo ricco di significato, con un messaggio molto forte. NE E' VALSA LA PENA.
Mariapia, Marsico Nuovo - Stupefatto

Coinvolgente, didatticamente motivante
Graziano (docente), Bolzano - Gran Casinò

Veramente, lo spettacolo più bello che io abbia mai visto, grazie, mi avete dato il carico di emozioni più grande di sempre.
Mattia, Pordenone - Stupefatto

Forte impatto emotivo, esperienza altamente formativa che racchiude insieme informazione e formazione per prevenire e restituire valore alle vite.
Barbara (docente), Merano - Stupefatto

Oggi ho uno strumento in più per educare i miei figli.
Davide, Ascoli Piceno - Stupefatto

E' stato molto bello. Mi ha colpito particolarmente sul personale.
Matteo (16 anni), Mirano - Stupefatto

È stato uno spettacolo molto interessante e molto adatto ai ragazzi della nostra età.
Marco, Marsico Nuovo - Stupefatto

Lo avevo già visto l'anno scorso ma ha saputo trasmettermi ancora emozioni forti.
Luna (14 anni), Milano - Stupefatto

Spettacolare! Grande!!
Samuel, Cernusco S.N. - Gran Casinò

Come "Gran Gasinò" anche Stupefatto mi ha lasciato senza parole... Grazie!
Nelly, Ascoli Piceno - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto emozionante. Mi ha colpito molto questa storia e sono stata molto attenta, non riuscivo a non pensare ad altro che non fosse quella storia, veramente bello e soprattutto credo mi servirà per pensare, forse, un pò più profondamente e seriamente a questo argomento. Grazie.
Aurora (16 anni), Palermo - Stupefatto

Mi sono emozionata, non pensavo che l'eroina rendesse la vita uno schifo. Sono molto felice di essere venuta, e soprattutto ho imparato una lezione in più.
Noemi, Rovereto - Stupefatto

Bravissimo l'attore, amabile l'autore, in alcuni momenti atroce l'empatia.
Armando, Cisternino - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha fatto riflettere ed emozionare parecchio, l'interpretazione fantastica, mi ha fatto entrare nella storia!
Noemi (15 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Abbastanza pesante, ma fa capire la realtà dei fatti ed è stato ciò che ho apprezzato.
Elisabetta (15 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Ritrovare la stessa persona con la stessa passione mi ha fatta sentire un po' a casa! Bisogna tenere più spettacoli così! Geniale, autentico, spettacolare! Grazie.
Agnesa (19 anni), Ancona - Gran Casinò

Istruttivo e toccante. La sorpresa fatta da Rico, salito sul palco, è stata inaspettata e gradita.
Giuliana (15 anni), Pavia - Stupefatto

Mi sono piaciuti i passaggi psicologici, tutti i ragionamenti graduali, non è stata una cosa pesante.
Emma (17 anni), Pordenone - Stupefatto

Non è il solito noioso spettacolo.
Sophia (16 anni), Verbania - Stupefatto

Grazie per lo spettacolo e per le emozioni che ci hai donato.
Elia (14 anni), Ferrara - Stupefatto

Mi è piaciuto questo spettacolo perché penso che abbia fatto riflettere tutti e che abbia fatto capire che rischio si può correre.
Matilde (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Anche io ho vissuto mio cugino soffrire così. Bel messaggio e bel lavoro.
K. (15 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Illuminante e VERO. Una rappresentazione toccante.
Erica (docente), Milano - Stupefatto

Colpisce il cuore e la mente
Carlo, Laives - Stupefatto

Avrei voluto che mio papà avesse potuto sentire questa storia, per poter seguire il suo esempio.
A. (17 anni), Salò - Stupefatto

Lo spettacolo ha suscitato in me grandissime emozioni. Ho avuto la pelle d'oca dall'inizio alla fine! La forza di volontà di Rico gli fa tanto onore.
Alessia (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Per me lo spettacolo è stato molto istruttivo e mentre sentivo la storia di Rico, mi sono emozionata tantissimo. Mi ha fatto riflettere.
Giorgia (13 anni), Ferrara - Stupefatto

Spettacolo fantastico, la recitazione è stata veramente molto coinvolgente, la storia anche. E' stato un piacere ascoltare la storia di Rico, è un momento di sincera riflessione.
Catalina (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Spettacolo coinvolgente con i ritmi giusti. Riesce a trasmettere il messaggio con grande maestria. Ottima padronanza del palcoscenico da parte dell'interprete.
Agnese, Cava dè Tirreni - Gran Casinò

Utile, interessante. Il messaggio è arrivato in modo diretto, simpatico e molto comprensibile.
Francesca (17 anni), Bassano del Grappa - Gran Casinò

Grande capacità di trasmettere emozioni
Mirco, Cislago - Stupefatto

Esperienza che aiuterà molto i giovani nella comprensione delle droghe. Grazie della condivisione, ottimo modo di fare prevenzione.
Mauro, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Da questo spettacolo ho capito veramente il significato di droga.
Maria (13 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

E' stato un bellissimo insegnamento per noi giovani.
Alessandro (14 anni), Roma - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, le mie aspettative erano molto più basse, non mi aspettavo che mi prendesse così tanto. Ti fa riflettere davvero tanto. È stato interessante, lo consiglierei a tutti.
Siria (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, è stato molto utile per chiarire un argomento abbastanza difficile da spiegare.
Edoardo (13 anni), Portici - Stupefatto

Molto toccante, è stata un'esperienza molto importante per noi giovani, in futuro mi ricorderò di questa testimonianza e ne farò tesoro.
Noemi (13 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Molto bello, è entusiasmante e lo vorrei proporre in classe.
Filippo, Cisternino - Stupefatto

Ottima recitazione e approccio efficace per interagire con il pubblico.
Fabrizio (17 anni), Cernusco sul Naviglio - Gran Casinò

Il racconto di Enrico mi è piaciuto molto perché ho visto nei suoi primi anni (14/18) alcuni miei amici di adesso.
C. (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

"Lavorando per una società consapevole, onesta, impegnata".
Alice, Parma - Gran Casinò

Molto bello e forte, vorrei rivederlo. Grazie!
Omar (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Mi ha molto toccata, ho gia avuto amici rovinati da queste sostanze e mi sono convinta a non iniziare. Grazie!
Alida (14 anni), Morbegno - Stupefatto

Interpretato molto bene. Ti fa capire la sofferenza del protagonista.
Giulia (15 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

La storia mi è piaciuta soprattutto l'ultima frase cioè "Noi abbiamo la felicità, non bisogna usare sostanza per essere felici". Lo spettacolo non l'ho capito abbastanza bene perché sono sorda, ma l'ultima frase mi ha colpito di più.
Giada, Portici - Stupefatto

È stato molto interessante e coinvolgente. Un complimento all’attore.
Luca (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha emozionato e mi ha trasmesso un messaggio che porterò sempre con me.
Martina (16 anni), Sarezzo - Stupefatto

Molto interessante, ci vorrebbero più spesso spettacoli così.
Stefania, Civitavecchia - Gran Casinò

Era molto bello, non solo perché è una storia vera ma anche perché Rico è venuto qui a Bolzano.
Veronika (17 anni), Bolzano - Stupefatto

Devo dire che non mi aspettavo molto da questo spettacolo ma mi sono totalmente ricreduto, mi è piaciuto un sacco il modo in cui lo spettacolo è presentato, mi sono sentito molto coinvolto e ho avuto occasione di riflettere. Grazie mille!
Federico (15 anni), Milano - Stupefatto

Avevo già fatto questa esperienza qualche anno fa e mi è piaciuto molto riviverla. Lo consiglierei.
Maria (14 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Realista, parla di argomenti contemporanei e pone un’ottima visuale sul mondo delle droghe.
Francesco (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Mi ha fatto capire che non bisogna nemmeno provare per la prima volta a fumare o drogarsi perché se non c'è la prima non ci può essere nemmeno la seconda.
Yasmina (12 anni), Prata di Pordenone - Stupefatto

Mi avete aperto gli occhi, davvero. Mi avete trasmesso emozioni forti che mi rimarranno impresse per tutta la vita. Grazie, spero di avere l'occasione di raccontare questa storia ai miei figli. Vorrei ringraziarvi di nuovo, buona vita.
Alessia (14 anni), Ancona - Stupefatto

Ottima prova attoriale, spettacolo utile per sensibilizzare.
Massimo (14 anni), Morbegno - Gran Casinò