Stupefatto
Dicono di noi - Saronno
Gran Casinò
Dicono di noi - L'Aquila
Stupefatto
Finale con i ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Villa Lagarina
Stupefatto
Il pubblico al Piccolo Teatro
Gran Casinò
Promo spettacolo
Stupefatto
Dicono di noi - Alghero
Gran Casinò
G&V: false probabilità
Stupefatto
L'abbraccio dei ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Cermenate
Stupefatto
Dicono di noi - Pergine V.
Stupefatto
Dicono di noi - Mariano C.se
Stupefatto
Dicono di noi - Casalpusterlengo
Stupefatto
Dicono di noi - Ferrara
Gran Casinò
Dicono di noi - Grottammare
Gran Casinò
Assessore Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Benevento
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Gran Casinò
Dicono di noi - Gavirate (VA)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Gran Casinò
Dicono di noi - Bolzano
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Stupefatto
Dicono di noi - Lodi
Stupefatto
Dicono di noi - Verona
Stupefatto
Dicono di noi - Merate (LC)
Stupefatto
Dicono di noi - Piacenza
Stupefatto
Servizio TG Regionale
Stupefatto
Comitato Genitori Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Stupefatto
Dicono di noi - Milano
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pralboino (BS)
Stupefatto
Dicono di noi - Lanciano (CH)
Gran Casinò
Marco Baldini - Roma
Gran Casinò
Rai3 TG Toscana
Stupefatto
Dicono di noi - Portici NA
Gran Casinò
Dicono di noi - Palermo
Stupefatto
Dicono di noi - Arzignano
Stupefatto
Dicono di noi - Udine
Gran Casinò
Dicono di noi - Tesero (TN)
Stupefatto
RAI2 Servizio TG2
H2Oro
Promo H2Oro
Stupefatto
RAI3 Regione - Stupefatto
Stupefatto
Trailer spettacolo
H2Oro
Arcoiris TV
H2Oro
Focsiv e ITINERARIA

Servizio su "In fuga dal Senato"
Gran Casinò
Allestimento lampo
H2Oro
Vox Populi
Stupefatto
Allestimento Stupefatto
H2Oro
Spot "San rubinetto"
H2Oro
Trailer spettacolo
Q.B. Quanto Basta
Disparità di reddito
Q.B. Quanto Basta
La Lentezza
Q.B. Quanto Basta
Antonio Corbari
Q.B. Quanto Basta
Riccardo e Francesca
H2Oro
Telefonate per analisi acque
Stupefatto
Montaggio lampo
Q.B. Quanto Basta
Car sharing
Q.B. Quanto Basta
Trailer spettacolo
Sbankati
Stralcio dello spettacolo
Messaggi del pubblico


Attore molto bravo che sa far emozionare.
Carlo (docente), Vittorio Veneto - Stupefatto

Bellissimo!!! grazie mille, ho imparato cose che non mi avevano mai detto!
Samuele, Borgomanero - Stupefatto

Davvero uno spettacolo molto coinvolgente con notevoli spunti educativi. La narrazione della storia in prima persona rende lo spettacolo molto partecipe. Bravissimo Fabrizio De Giovanni. Complimenti!
Massimo (docente), Ferrara - Stupefatto

Quando pensi a uno spettacolo non ti immagini che ti possa trasmettere così tante emozioni e allo stesso tempo ti insegni e spieghi cose così importanti e profonde. Con questo spettacolo dire che lo si ha gradito è a dir poco disonesto nei confronti di quelli che se ne sono innamorati.
Alessandro (14 anni), Monza - Stupefatto

Molto bello, grazie di aver aperto gli occhi a noi ragazzi.
Ottavia (14 anni), Palermo - Stupefatto

Efficacissimo! Il potere della parola coinvolge gli spettatori e comunica un messaggio di speranza
Maria (docente), Palermo - Stupefatto

Un report agghiacciante su una realtà per niente visibile, ma molto preoccupante.
Edoardo, Olgiate Olona - Gran Casinò

Ci ho tenuto tantissimo a portare i miei figli e sono felicissima di averli portati. Ha saputo trasmettere il messaggio che volevo gli arrivasse.
Simona, Malonno - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché è un tema che è giusto affrontare con i ragazzi della mia età e soprattutto perché mi ha toccato molto il libro che sto leggendo "Noi ragazzi dello zoo di Berlino". Mi ha ricordato anche molte persone che conosco.
Rebecca (14 anni), Roma - Stupefatto

Mi è piaciuto molto l’argomento trattato e come è stato trattato. Mi è stato utile conoscere nuove informazioni. È un argomento molto attuale.
Ludovica (14 anni), Conegliano - Stupefatto

È stato un incontro molto istruttivo. Questo tema viene toccato spesso ma questa è stata l'unica volta che ho apprezzato
Giorgia, Fermo - Stupefatto

Bellissimo viaggio che attraversa il vissuto di Rico, si viene in contatto con il dramma della droga, la dipendenza, l'astinenza, il dolore, le emozioni che fanno riflettere.
Pierluigi (16 anni), Monza - Stupefatto

Spiega molto bene questo problema e aiuta a sensibilizzare questo tema, che è molto attuale.
Giulia (16 anni), Monza - Gran Casinò

E' stato uno spettacolo molto interessante, sicuramente ha risposto a molti dubbi, è stato chiaro e molto esplicito. Aggiungerei "unico" anche per il modo di esporre e riuscire ad interagire con il pubblico.
Martina (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Vedere un film ascoltando una voce, emozioni, essere lì!!! Grazie per la condivisione che induce a riflettere.
Salvatore, Ittiri - Stupefatto

Questo spettacolo è stato molto bello e importante. Mi è venuta voglia di ascoltarlo dal primo minuto all'ultimo. Grazie per quest'opportunità.
Marta (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Tema molto interessante che riguarda i giovani di oggi da molto vicino.
Francesca (15 anni), Marradi - Stupefatto

Mi è piaciuto molto in quanto l'ho trovato d'impatto e molto coinvolgente, devo dire che mi sono emozionata per l'atmosfera che si è creata.
Zoi (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Non sono riuscita a staccare gli occhi nemmeno un attimo dall'attore. Una storia commovente, grazie.
Giada (16 anni), Sarezzo - Stupefatto

E' stato molto emozionante.
Erik (15 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Lo Spettacolo mi è sembrato molto bello e mi ha fatto riflettere moltissimo su uno dei temi più presenti nella nostra società.
Ludovica, Portici - Stupefatto

Strepitoso, chiaro, semplice. Tutti i ragazzi dovrebbero vederlo. Mi avete aiutato per parlare ancora di questo con i miei figli.
Donatella, Cremona - Stupefatto

E' molto convincente e fa pensare
Anonimo, Borgomanero - Stupefatto

Mi avete traumatizzato, grazie, ne avevo bisogno.
G. (16 anni), Verbania - Stupefatto

È arrivato dritto alla testa e al cuore, essendo argomento purtroppo attuale e diffuso.
Natalia (20 anni), Salò - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha colpito molto, perché è vicinissimo alla realtà che c'è dove vivo io. Personalmente le droghe mi fanno schifo, non le voglio proprio provare, questo spettacolo mi ha tolto tutti i dubbi che avevo.
Margherita (14 anni), Cermenate - Stupefatto

Bravi, mi sono scese le lacrime.
Gianfilippo, Marsico Nuovo - Stupefatto

E' stato molto istruttivo, mi ha fatto capire molte cose e mi ha messo in guardia per il futuro, anche se non avevo, e non ho intenzione di iniziare.
Alessia (13 anni), Sassari - Stupefatto

Sono stata molto contenta di ascoltare questa storia, certo si sentono sempre storie del genere in giro, ma ascoltarla è sempre un'emozione fantastica. Mille emozioni che ti avvolgono, molto commovente, ho avuto in famiglia una storia simile, ma nessuno della mia famiglia me ne aveva parlato perché ero troppo piccola. Sono andata spesso in comunità ed è stato bellissimo ascoltare questa esperienza.
G. (14 anni), Ancona - Stupefatto

Bellissimo, non mi aspettavo Enrico, comunque ottima narrazione, sembrava l'avessi vissuta in prima persona.
Studente (13 anni), Sassari - Stupefatto

È molto chiaro, educativo ed interessante. Monologo inaspettato ma molto coinvolgente. È stato capace di entrare perfettamente nella mentalità di noi giovani adolescenti.
Jun (15 anni), Milano - Stupefatto

E' stato molto stimolante, è una realtà che tocca tutti, chi in prima persona e chi no, ma lo spettacolo mi ha aperto gli occhi e magari sarò capace di sostenere qualcuno qualora ce ne sarà bisogno.
Elena (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto perché credo che ci aiuti a capire i veri rischi che possiamo correre facendo una cosa "stupida".
Chiara (14 anni), Roma - Stupefatto

Istruttivo, tratta un problema molto diffuso, anche tra noi giovani.
Laura (17 anni), Cernusco sul Naviglio - Gran Casinò

Lo spettacolo è stato toccante e molto emozionante. La voce di Fabrizio ha veicolato al meglio il messaggio. E' stato molto coinvolgente.
Elisa (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, soprattutto quando l’attore ha iniziato a raccontare quando il protagonista Rico ha deciso di smettere.
Luigi (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Mi è piaciuto molto questo spettacolo e mi ha colpito veemente.
Alessia (15 anni), Milano - Stupefatto

Mio figlio è in comunità per la ludopatia. Grazie, grazie per il coraggio di aver detto tutto quello che hai detto!
Alessandro, Viterbo - Gran Casinò

Da insegnante sono davvero felice di aver offerto ai miei ragazzi questo pezzo di vita vera, con tutte le emozioni che ho visto nei loro occhi. Grazie.
Enrica (docente), Marradi - Stupefatto

Il messaggio che lo spettacolo vuole comunicare è sicuramente importantissimo e trovo molto bello portare un esempio concreto come testimonianza.. Complimenti!
Emil (14 anni), Udine - Stupefatto

Complimenti! È stato davvero diretto ed ha saputo catturare la mia attenzione pienamente! Complimenti!
Silvia (19 anni), Salò - Stupefatto

Mi ha emozionata una sacco e avete usato le parole più giuste per fare arrivare il messaggio.
Ilaria (18 anni), Tortolì - Stupefatto

È stata un esperienza fantastica dalla quale abbiamo ricavato un sacco di informazioni utili.
Katrin (12 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto, sono felice di averlo visto e ringrazio Enrico per aver raccontato la sua storia a noi.
Miriam, Gorgonzola - Stupefatto

La storia di Rico è simile a molte altre e penso che questa storia raccontata in giro possa aiutare molta gente.
Stella (17 anni), Bolzano - Stupefatto

Molto bello e mi ha fatto capire molte cose, inoltre è stato molto coinvolgente, mi avete trasmesso molte emozioni! Siete stati molto bravi!
Martina (14 anni), Ancona - Stupefatto

Sono una giovane assistente sociale che lavora in una comunità riabilitativa per le dipendenze e vi ringrazio perché una serata come questa è preziosa per il lavoro di una vita.
Ilaria, Chiavenna - Stupefatto

Semplicemente eccezionale, ben fatto, empatico e coinvolgente, ricco di dati e recitato magistralmente.
Sandro, Rovereto - Gran Casinò

Bello spettacolo, molto toccante. Finalmente sento qualcosa di diverso. Rico adesso faccio smettere un mio amico.
Edoardo (15 anni), Mirano - Stupefatto

Vi conoscevamo già, siete sempre più bravi.
Bernardino, Fermo - Gran Casinò

Lezione di vita
Christian (16 anni), Milano - Stupefatto

È stato molto toccante e mi ha fatto riflettere tanto, ho capito e ho conosciuto cose che non sapevo.
Marta (17 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

È stato veramente bellissimo, una storia fantastica che merita di essere conosciuta non in tutta Italia ma in tutto il mondo intero.
Abiba (17 anni), Salò - Stupefatto

A scuola ci è stato detto spesso di questo argomento, ma solo con questo spettacolo ho sentito di aver capito davvero che la droga fa parte di una realtà che credevo fosse molto lontana, ma non è così. Grazie!!!
Linda, Rovereto - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto perché mi ha fatto capire che devo pensare con la mia testa per non fare errori.
Martina (12 anni), Malonno - Stupefatto

Ho accompagnato qui i miei figli con molte aspettative e voi le avete superate e vi ringrazio anche per me, per avermi emozionato.
Maria, Olmi - Stupefatto

Molto toccante, sa veramente essere una freccia lanciata in modo preciso per colpire il nostro cuore. Bellissimo.
Matteo (17 anni), Salò - Stupefatto

È stato uno spettacolo molto istruttivo e coinvolgente. Malgrado ci fosse solo un narratore non è stato noioso.
Maria (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Sempre molto chiaro e completo, da molti spunti di riflessione. Complimenti, continuate così e tenetemi informata sugli spettacoli successivi!
Valeria (18 anni), Valdagno - Sbankati

Complimenti al bravissimo attore che è stato molto espressivo, convincente ed educativo. Complimenti all'iniziativa e a tutti coloro che ci lavorano, Bisogna abolire ciò che fa male. Continuate così!!!
Francesca (16 anni), L'Aquila - Gran Casinò

Grande spettacolo. Ho provato forti emozioni. Ha trasmesso un bel messaggio.
Alì (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

E' stato molto coinvolgente e toccante, il narratore ha saputo immedesimarsi nel protagonista in maniera eccellente.
Anna (17 anni), Salò - Stupefatto

Ho trovato lo spettacolo molto scorrevole, per niente noioso, soprattutto è riuscito a fare riflettere.
Lorenzo (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Molto bello, utile, mi sono commossa. Storia fantastica.
Sara (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Con questa rappresentazione ho capito, ho ragionato. Posso dire solo grazie.
Tommaso (12 anni), Brugherio - Stupefatto

Stupendo spettacolo, la voce, l'interpretazione e la partecipazione di De Giovanni sono state incredibilmente toccanti. Bellissima anche la sorpresa di Comi.
Leonardo (18 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Mi ha insegnato molte cose a proposito di questo argomento e mi ha chiarito le idee. Ora sono sicura che non farò uso di droghe.
Julia (13 anni), Ferrara - Stupefatto

Argomento forte spiegato e illustrato con molto tatto. Ottimo lavoro.
Ada, Sarmede - Stupefatto

Parla di una tematica attuale, molte volte non approfondita. Si pensa sia un fenomeno superficiale e per questo non se ne parla spesso; qui è stata spiegata la verità, la realtà!
Viola (15 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Un complimento a Rico che è riuscito a superare il suo problema, un complimento anche all'attore che è riuscito a recitare una cosa così difficile da discutere.
Pietro (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Ho imparato l'importanza della mia vita.
Gaia (17 anni), Montebelluna - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto bello, così come l'interpretazione del signore che ha raccontato la storia. Purtroppo un amico di mio padre è morto di droga a soli 20 anni. Sono molto contenta che la storia è finita bene.
Beatrice, Cislago - Stupefatto

Spettacolo bellissimo! Mi ha colpito molto la capacità di raccontare questa storia, in un modo molto coinvolgente, in un crescendo di drammaticità e tristezza. Finale emozionante, non scontato.
Renato (docente), Milano - Stupefatto

Molto coinvolgente ed educativo. Ho cambiato idea.
Francesca, Genova - Stupefatto

Mi è stato di grande aiuto per capire bene questa questione e mi ritengo fortunato a non essere entrato nel giro, vi ringrazio. Bellissimo spettacolo.
Andrea (15 anni), Trento - Stupefatto

Conosco persone che fanno uso di droghe, anche mia cugina, mi ha colpito davvero questo spettacolo.
M. (14 anni), Ancona - Stupefatto

E' stato molto toccante, Fabrizio ha un talento unico ed è stato molto bravo a far capire questo pericolo.
Lucrezia (16 anni), Salò - Stupefatto

Attore bravissimo, storia davvero molto toccante. Conosco alcune vicende riguardanti tale argomento, mi ha fatto riflettere. Complimenti!
Caterina (16 anni), Salò - Stupefatto

Siete indispensabili!
Severino, Cologno Monzese - Stupefatto

Formativo ed emozionante. Una boccata di realtà di cui non si parla mai abbastanza.
Anonimo (docente), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Mi ha fatto provare molte emozioni facendomi stare col fiato sospeso tutto il tempo.
Antonietta (15 anni), Morbegno - Stupefatto

Avevo già assistito a questo spettacolo quando ero alle scuole medie, la seconda volta è stata emozionante tanto quanto la prima.
Asia (16 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Molto bello e fa riflettere. P. S. Non ho mai provato ne una sigaretta, ne una canna, ne alcool, e ne vado fiero!
Lorenzo (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Mi è piaciuto tutto lo spettacolo in generale e le riflessioni finali.
Beatrice (16 anni), Bolzano - Stupefatto

E' stato molto educativo. E' adatto proprio per i ragazzi, mi piacerebbe vedere il film e assistere all'incontro in classe.
Jannat (13 anni), Cislago - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha coinvolto tanto, mi piaceva ascoltare ciò che diceva per poi immaginare quello che provava il protagonista.
Federico (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

E' stato come se avessi vissuto io la storia.
Sofia (13 anni), Ancona - Stupefatto

Troppo bello per essere commentato.
Studente (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Durante lo spettacolo mi sono sentito molto coinvolto.
Mirco (14 anni), Milano - Stupefatto

Molto esaustivo, quasi come guardare una puntata di Report. Nel senso d'inchiesta. Bravissimo De Giovanni
Rosanna, Milano - Gran Casinò

Lo spettacolo fa ragionare molto sulle tematiche del gioco. Da fare in più scuole possibili.
Sofia (17 anni), Bassano del Grappa - Gran Casinò

Sono dell'idea che il messaggio di sensibilizzazione riguardo questo argomento sia stato spiegato e trattato in modo eccellente e con tanto tatto. Che dire, stupefacente.
Elena (15 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Molto interessante e importante per la generazione di oggi
Elena, Monselice - Stupefatto

Grazie per lo spettacolo e ho capito bene che non devo farlo per nessun motivo.
Giuseppe (13 anni), San Fior - Stupefatto

Mi è piaciuto perché parlando delle storie degli altri si può aiutare molta gente!
Luna, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Molto emozionante, mi ha trasmesso un messaggio molto forte con modalità coinvolgenti e toccanti. Mi è piaciuto molto e mi ha fatto riflettere.
Alessia (18 anni), Brescia - Stupefatto

Molto approfondito! Apprezzo sempre molto che nei vostri spettacoli proponete, oltre alla problematica, anche soluzioni attuabili da subito. Grazie di cuore!
Matteo, Brescia - Gran Casinò

Penso che sia molto importante andare in giro a spiegare queste cose ai ragazzi e penso che questa storia sia molto toccante.
Azzurra (12 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Un vero capolavoro nei contenuti e nella forma
Rita, Nibbiano - Gran Casinò

Non avevo mai sentito storie del genere, mi è stato di grande aiuto. Grazie.
Helena (14 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Grande capacità comunicativa ed emozioni forti, dirette, dolore palpabile, che entra nel cuore... Nei polmoni, nella pancia, negli occhi. Vita, orrori, speranza...
Tiziana, Sovizzo - Stupefatto

Molto interessante da far vedere a più giovani possibili.
Marlene (14 anni), Milano - Stupefatto

Storia toccante e attore emozionante. Ottimo spettacolo e messaggio.
Lorenzo (15 anni), Milano - Stupefatto

Complimenti per il bel messaggio che state diffondendo, soprattutto per aver dato anche degli strumenti reali per reagire.
Jessica, Civitavecchia - Gran Casinò

Toccante ed emozionante. Da brividi
Lucia, Matera - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo perché è molto reale, e vicino ai giovani. Serve molto farlo.
Irene (13 anni), Arese - Stupefatto

Mi ha colpito molto la storia di Enrico e mi ha fatto capire tante cose e non solo sulla droga, ma anche nelle scelte che fai e che sei tu responsabile delle tue azioni. Ammiro molto la tua forza di aver smesso con le droghe. Ci dai speranza e ci fai ragionare sulle nostre azioni.
Alì (17 anni), Pergine Valsugana - Stupefatto

Ho pianto e non piango mai, fate voi... Siete stati bravissimi.
Martina (16 anni), Milano - Stupefatto

Penso mi abbia allontanato ancora di più dall'idea di usare droghe.
Andrea (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere sul fatto che la droga crea moltissima dipendenza e che è molto difficile smettere. Recitato benissimo in modo serio.
Alessia (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Molto interessante, credo servirebbe anche nelle classi prime, seconde e terze.
Simone (19 anni), Salò - Stupefatto

E' stato molto coinvolgente, toccante e in certi momenti forte e d'impatto. Ha fatto capire molto bene il pericolo delle droghe.
Anna (17 anni), Salò - Stupefatto

Mi ha colpito moltissimo la storia e il modo in cui veniva raccontata. Ora sono proprio sicuro che non farò mai una cosa così.
Diego (15 anni), Udine - Stupefatto

Mi ha commosso molto solo al pensiero di come ha usato la sua adolescenza. Molto stupefacente. Grazie Enrico.
Filippo (16 anni), Udine - Stupefatto

Spettacolo toccante come sempre, dopo "Stupefatto" un'altra grande prova della vostra validità. Fantastico!
Riccardo (17 anni), Verbania - Gran Casinò

Sono stata commossa dal modo di parlare e di fare di Fabrizio,mi ha coinvolta davvero!!!
Anonimo, Monselice - Stupefatto

È stato molto istruttivo, il messaggio è arrivato ancora più amplificato grazie al grande carisma dell'attore che ha spiegato con trasparenza questa potente "calamita", il gioco d'azzardo.
Carmen (16 anni), Potenza - Gran Casinò

Molto interessante, diverso dai soliti spettacoli che trattano questi argomenti.
Alice (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Davvero molto bello, tante emozioni trasmesse che mi hanno quasi fatto pensare di essere in quella storia, spero di non dover provare mai la droga.
Francesco (12 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

L'ho trovato bello e incisivo, molto più di altri spettacoli. Potrei ascoltare la sua voce per tutto il giorno.
Matteo (15 anni), Alghero - Stupefatto

Catartico, educativo e emozionante. Molto diretto. Belle parole usate per descrivere il tutto.
Simone (12 anni), Veglie - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto moltissimo. Mi ha riempito di emozioni e mi ha fatto riflettere. Grazie mille per questo incontro, spero sia servito a tutti e spero che abbia emozionato anche gli altri come me.
Azzurra (14 anni), Verbania - Stupefatto

Complimenti veramente, ogni parola arriva dritta al cuore e alla coscienza.
Anonimo, Fermo - Stupefatto

È stato molto interessante e ha fatto riflettere parecchio su ciò che accade attorno a me.
Valentina (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Mi sono commossa ed emozionata.
Chiara (12 anni), Segrate - Stupefatto

È stato un bellissimo spettacolo, capace di farci capire cose che non sono lontane dalla nostra vita quotidiana ma ci circondano ogni giorno.
Matilde (14 anni), Ancona - Stupefatto

È stato educativo, interessante e oserei dire illuminante, che bella esperienza.
Giada (15 anni), Brescia - Stupefatto

Argomento toccante, ha dato molte emozioni, bravissimi.
Marta (13 anni), Saronno - Stupefatto

E' stato lo spettacolo più bello della mia vita.
Areesh (12 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Completo ed esaustivo!
Donato, Cernusco S.N. - Sbankati

Penso sia di grandissima utilità per l'informazione dei giovani.
Alberto, Pianello Valtidone - Stupefatto

Fa davvero riflettere su un tema ancora poco discusso nelle scuole.
Gabriele, Seregno - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha colpita molto dentro. Mi piace molto il fatto che Rico Comi stia condividendo la sua storia per cambiare il futuro di qualcun'altro.
Rita (13 anni), Milano - Stupefatto

È stato molto interessante anche perché oltre alla tutela personale, i ragazzi come me dovrebbero imparare che facendo uno di sostanze stupefacenti si finanziano le mafie. Per riuscire ci vuole cultura e coraggio!
Chantall (14 anni), Segrate - Stupefatto

Gran spettacolo, ormai si pensa solo a se stessi.
Lorenzo (16 anni), Sassari - Sbankati

Spettacolo emozionante e grande capacità di trasmettere i pensieri.
Sofia (15 anni), Ancona - Stupefatto

Questo spettacolo fa riflettere su un fatto "toccante" che richiama molti ragazzi di oggi. Purtroppo molti arrivano in situazioni gravissime. La fine è da prendere come esempio per chi non riesce a smettere: farsi aiutare, parlandone con qualcuno.
Denise (12 anni), Veglie - Stupefatto

E' stato molto forte ed è arrivato a tutti secondo me. Molto espressivo Fabrizio. Grazie.
Benedetta (14 anni), Saronno - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché si capisce la vera importanza del preservare la propria vita da una macchinetta che sceglie se vinci o meno.
Alessandro (13 anni), Parma - Gran Casinò

Molto utile, meglio spiegare con l'esperienza e non con le parole.
Francesco (13 anni), Grezzana - Stupefatto

Mi ha colpito molto soprattutto perché siamo tutti vicini a questo mondo anche se a volte ci sembra molto lontano.
Lisa, Chiavenna - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché l'attore ha saputo far arrivare il messaggio molto bene.
Matteo (13 anni), Portici - Stupefatto

Ritengo spettacoli come questo molto importanti perchè molti ragazzi fanno uso di droghe e sentire storie del genere potrebbe fermarli oppure evitare completamente.
Sharon (17 anni), Montebelluna - Stupefatto

Siete riusciti a trasmettermi tutte le emozioni. Lo spettacolo mi ha fatto ragionare su molte cose, mi è piaciuto molto e mi ha davvero colpito.
Anita (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Meravigliosi, continuate così.
Davide (docente), Gavirate - Gran Casinò

Ho pianto e mi è piaciuto tantissimo.
Viola (12 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

L'attore è stato bravissimo e coinvolgente! Storia emozionate e i consigli e le informazioni alla fine dello spettacolo, divertenti e utili. Vedere Enrico è stata una sorpresa.
Irene (17 anni), Milano - Stupefatto

Grazie! Una luce infondo al tunnel!
Luigina, Colico - Identità di carta

Eccezionale, l'attore ha parlato della brutta verità di oggi, e forse ha cambiato il futuro di qualcuno il racconto della storia.
Valeria (17 anni), Brescia - Stupefatto

Questo è stato il più grandioso spettacolo a cui ho partecipato. Sono entusiasta di partecipare a un vostro spettacolo e spero di vederne altri.
Pietro (13 anni), Ittiri - Stupefatto

Molto coinvolgente, approfondito.
Lea, Monza - Gran Casinò

Spettacolo originale, molto coinvolgente. È stato interessante il modo in cui hanno trattato l'argomento.
Alice (17 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Attore bravissimo.
Elisa (docente), Gorgonzola - Stupefatto

Grazie mille per quello che fate. La battaglia sarà lunga, ma ce la faremo!
Maria, Dorgali - Gran Casinò

Ho gradito moltissimo lo spettacolo, ce n'era bisogno.
Anas (14 anni), Milano - Stupefatto

Domande perfette, come se fosse uno di noi.
Michela (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Ci tengo particolarmente a complimentarmi con l'attore che, a mio parere, è riuscito a rappresentare l'argomento benissimo e a trasmettere il dolore che Rico ha provato. Ma grazie anche a te Rico che hai avuto il coraggio di raccontare la tua storia. Bravissimi!
Francesca (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Molto emozionante, credo che aiuterà molti ragazzi data la spiegazione chiara e commovente.
Veronica (12 anni), Sassari - Stupefatto

Mi è piaciuto molto e credo che abbia mandato un messaggio molto chiaro a tutti.
Gabriele, Turate - Stupefatto

Mi è piaciuto davvero tanto perché mi ha fatto capire che i genitori e i fratelli o le sorelle sono le uniche persone che ti vogliono bene.
Luciano (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Penso che sia stato il modo migliore per farci capire cosa sono le droghe. Emozionante!
Loredana (17 anni), Merano - Stupefatto

Uno spettacolo in cui ho provato molte emozioni
Lisa (16 anni), Bolzano - Stupefatto

Profonda esperienza di vita.
Silvia, Roma - Stupefatto

Utile per valutazioni future
Lorenzo, Oderzo - Sbankati

E' stato uno spettacolo molto bello e ha colmato i miei buchi di curiosità sulle droghe.
Thomas (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

L'avevo già visto l'anno scorso quando ero più piccola, ma adesso mi è arrivato di più.
Camilla (14 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Questo spettacolo ha spiegato perfettamente la realtà come sta. Ho apprezzato che qualcuno sia riuscito a spiegarlo. Mio fratello, Enrico, si è tolto la vita perché non riusciva a smettere.
F. (14 anni), Codigoro - Stupefatto

E' stato istruttivo e bello.
Mattia (12 anni), Sassari - H2Oro

Grazie per darmi la certezza che quello che faccio, ovvero non assumere sostanze o fumare è la scelta più giusta.
Lisa (18 anni), Ferrara - Stupefatto

Un bello spettacolo interpretato bene, grazie per l'accoglienza, vorrei trattarlo con Rico in classe.
Edoardo (15 anni), Milano - Stupefatto

Uno spettacolo che aiuta molto a capire come funzionano le cose.
Danilo, Dueville - Sbankati

Decisamente una delle poche opportunità per mostrare il mondo della droga ai ragazzi.
Andrea (16 anni), Senigallia - Stupefatto

Bellissima iniziativa, credo che parlare di queste tematiche sia segno di grande dignità umana e alto valore morale. Vi vorrei vedere in ogni piazza d'Italia.
Elisa, Pianoro - Gran Casinò

Interessante e commovente.
Liliana, Cologno Monzese - Identità di carta

Attore bravissimo. Lo spettacolo rispecchia tante realtà conosciute, ma troppo sottovalutate. L'interpretazione rende tutto molto realistico. Complimenti!!!
Lara (18 anni), Palermo - Stupefatto

Molto bello e istruttivo, vi ringrazio per quello che avete fatto per noi.
Giada (11 anni), Rescaldina - Stupefatto

Ho visto dei miei compagni iniziare con le canne e l'alcool e, molto spesso sentivo chiedermi se volessi provare e, anche se la tentazione c'era, con la giusta istruzione avendo già visto questo spettacolo, sono riuscito ad evitarlo. Spettacolo molto interessante e istruttivo.
Gianluca (17 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Complimenti a Fabrizio, che mi ha coinvolto molto nella storia di questo suo amico, toccante. Lo ringrazio perché oggi ne so molto di più. Grazie Silvia.
Silvia (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

È stata una delle poche volte in cui ho pensato a problemi più grandi che abitualmente non mi vengono in mente. È stato molto interessante.
Alina (18 anni), Merano - Gran Casinò

Ho adorato l'umanità e l'immedesimazione che mi ha trasmesso questo racconto. Spettacolo eccezionale se ne vedono pochi su questo tema e così ben fatti. Davvero complimenti e grazie mille per l'esperienza.
Alessandro (14 anni), Rho - Stupefatto

Grazie per aver presentato uno spettacolo che mi ha fatta riflettere, ispirata ed educata. Spero di vedere presto anche gli altri!
Barbara, Brugherio - Gran Casinò

Molto bravo! Trascinante, ricco di informazioni, coinvolgente.
Alessandra, Parma - Gran Casinò

Esposto bene, interessante e istruttivo.
Sabrina (15 anni), Gorgonzola - Stupefatto

È stato molto significativo e ha detto esattamente la verità. Mi ha fatto ragionare tanto.
Laura (18 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Mi è piaciuto perché tratta di problemi che al giorno d'oggi ci coinvolgono molto.
Valentina (13 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Veramente, lo spettacolo più bello che io abbia mai visto, grazie, mi avete dato il carico di emozioni più grande di sempre.
Mattia, Pordenone - Stupefatto

Un'emozione travolgente, "Stupefatto" è uno spettacolo che fa riflettere sulla bellezza della vita. Ma è anche uno spettacolo che insegna che ci si può rialzare da una bruttissima caduta.
Antonella (docente), Alghero - Stupefatto

Complimenti all'attore! Non so come abbia fatto a reggere tutto lo spettacolo da solo, grandissimo.
Elena (17 anni), Pistoia - Gran Casinò

Siete fantastici, spero sia servito a chi ne aveva bisogno.
Mattia, Pordenone - Stupefatto

Questo spettacolo è stato molto interessante e utile, lo consiglio a tutti.
Sofia (15 anni), Ancona - Stupefatto

Mi ha generato fastidio, come uno spillo sotto pelle che vorresti ignorare, ma non ci riesci. E' un argomento molto attuale e credo che questo spettacolo sia molto utile per smuovere le coscienze dei ragazzi dalla loro sonnolenza. Non smettete!
Sara (20 anni), Ferrara - Stupefatto

Per tutto lo spettacolo sono rimasta in apnea, ovviamente in positivo. Grazie.
Veronica, Rescaldina - Stupefatto

Mi sono emozionato molto, già prima non volevo provare nessuna droga o sigaretta, ma adesso sono ancora più convinto. Grazie mille!
Alessandro (13 anni), Milano - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha stupito parecchio perché non sapevo che la droga avesse questi effetti.
Gabriele (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Spettacolo interessantissimo che mi ha dato la possibilità di guardare all'argomento da un punto di vista insolito, vero, sincero, senza inutili sovrastrutture. Importante la completezza dell'informazione.
Patrizia, Ascoli Piceno - Stupefatto

Io non fumo, sono certo curiosa di provare, so che questa è una scelta mia, ma grazie a questa storia ho capito che forse devo fermarmi e pensarci magari di più. Grazie.
N. (15 anni), Trento - Stupefatto

È stato molto interessante. Non avevo mai approfondito l’argomento delle droghe e con questo spettacolo mi ha fatto riflettere molto. Grazie.
Letizia (15 anni), Trento - Stupefatto

Si parla spesso di questo argomento, ma recitato in questo modo mi ha colpito moltissimo e non mi ha annoiata per niente. Lo consiglierei anche ai più piccoli.
Noemi (14 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Mi sono molto emozionata e mi ha veramente fatto riflettere questo spettacolo.
Ainhoa (15 anni), Milano - Stupefatto

Grazie, vorrei che la scuola creasse più incontri del genere.
Anna (18 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto toccante, lo rivedrei altre 5 volte!!! Il messaggio è stato molto chiaro e credo che tutti abbiano capito ciò che ci è stato letto. Complimenti veramente!
Elena (15 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Siete assolutamente eccezionali. Il vostro modo di sensibilizzare su temi così rilevanti e talvolta poco discussi è coinvolgente ed efficace. Non smettere di fare quello che fate.
Anna (15 anni), Palermo - Gran Casinò

Mi ha colpito soprattutto in tutto il racconto la disperazione della famiglia. Per il resto è stato molto bello e insegnativo.
Alex (14 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

Mi è piaciuto molto e mi ha trasmesso molto.
Matilde (14 anni), Saronno - Stupefatto

Non c'è bisogno di un grande discorso, lo spettacolo è stato semplicemente stupendo, toccando aspetti molto importanti della società con risate e non solo. Sono convinta della parte finale, si può cambiare, dobbiamo farlo per noi e per il nostro futuro.
Linda (17 anni), Pistoia - Gran Casinò

Penso che questo spettacolo sia stato molto utile per noi ragazzi.
Flavia (13 anni), Portici - Stupefatto

Credo di non aver mai visto uno spettacolo così commovente e soprattutto istruttivo. Grazie.
Daniela, Nuova Olonio di Dubino - Stupefatto

Questo spettacolo è stato molto toccante e mi ha fatto capire che i problemi della vita non si risolvono con la droga, ma sei solo tu che puoi farlo.
Bra (16 anni), Mirano - Stupefatto

Penso che questa storia sia molto bella e significativa per chiunque riesce a immedesimarsi e soprattutto grazie alla fantastica recitazione che ti prendeva molto.
Anonimo, Lonate Pozzolo - Stupefatto

Ho apprezzato molto questo spettacolo e l'ho trovato molto interessante perché non conoscevo molte cose che ora mi sono più chiare.
Anonimo, Cinisello Balsamo - Stupefatto

Un passo verso un mondo libero dalla droga.
Andrea, Cresole - Stupefatto

Ho rivisto molto bella mia storia personale. Spero che questo aiuti le generazioni del futuro a migliorare l'Italia.
A. (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

Ho capito molto l'importanza di questo aspetto, avete esposto l'argomento nel migliore dei modi. Bravi!!
Costanza, Salò - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto perché sono riuscita a impersonarmi in Rico e ho capito il rischio che corrono moltissimi adolescenti al giorno d'oggi.
Emma (14 anni), Mirano - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto bello e emozionante. Secondo me, molti adolescenti dovrebbero avere l'opportunità di partecipare a questo spettacolo per poter riflettere su questo argomento ed essere informati.
Karima (17 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto


Antonio (docente), Milano - Stupefatto

Lo spettacolo ha suscitato in me grandissime emozioni. Ho avuto la pelle d'oca dall'inizio alla fine! La forza di volontà di Rico gli fa tanto onore.
Alessia (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Ben scritto e ben recitato, di grande impatto emotivo.
Stefania (docente), Brescia - Stupefatto

Mi ha colpito moltissimo e aperto gli occhi ulteriormente sugli effetti delle droghe. Non ho mai sentito un racconto così sentito e con contenuti così forti, sarebbe bello che si sensibilizzassero più spesso i ragazzi con testimonianze vere come questa.
Cristina (16 anni), Alghero - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto di mio gradimento, l'attore è stato bravissimo e mi ha colpito molto, la storia mi ha emozionato.
Anna (14 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Un'emozione indescrivibile. Grazie davvero.
Lorenzo (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto e mi sono commossa più volte. Ammetto che ha cambiato il mio modo di vedere le cose, ora quella voglia di provare con la sento più, ho capito. Mi impegnerò a far passare il messaggio anche ai miei amici che vedo farlo. Grazie di tutto, un abbraccio.
Giada, Legnago - Stupefatto

Mi ha aperto gli occhi e mi ha fatto riflettere molto sull'argomento droga. Mi ha fatto pensare che dalle piccole cose si può perdere il controllo.
Camilla (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Trovo sia stata un’esperienza molto bella, formativa e interessante. Sono sicura abbiate aiutato molti ragazzi così. Grazie!
Elisa (15 anni), Trento - Stupefatto

Continuate a lungo e pian piano i risultati arrivano, comunque bravissimi.
Dennis (17 anni), Torino - Gran Casinò

Mi è nato nel cuore qualcosa di nuovo, un'emozione che coltiverò nel tempo e che ho saputo cogliere negli occhi dell'attore e nel tremolio della sua voce. Rico sei una persona forte e ammirevole, ti porterò nel cuore. Vi auguro il meglio.
Eva (15 anni), Monza - Stupefatto

Uno spettacolo veramente educativo. Mi ha fatto riflettere su quanto può essere pericolosa una cosa del genere. Grazie soprattutto a Rico per averci raccontato la sua storia toccante, che mi ha fatto capire ancora di più questo argomento. Grazie!! P.S. Grazie anche per la stupenda interpretazione del narratore. Un bellissimo spettacolo!!
Lea (14 anni), Roma - Stupefatto

È stato troppo bello, spero che facciano altri spettacolo così.
Ibrahim (14 anni), Desio - Gran Casinò

Osservare la reazione del narratore nel periodo di astinenza, mi ha mostrato realmente il dolore fisico, mentale del protagonista. Semplicemente stupendo!
Hajar (16 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Mi è piaciuto molto. Mi ha coinvolto dal primo all’ultimo minuto.
Francesco (15 anni), Como - Stupefatto

Mi ha fatto ragionare parecchio, quindi smetto di fumare per un pò e mi metto alla prova!
S., Garbagnate Milanese - Stupefatto

Da ex giocatore ho apprezzato doppiamente
Antonio, Roma - Gran Casinò

Oltre ad essere molto interessante, è stato uno spettacolo commovente e uno spunto di riflessione sulla vita in generale, resa più emozionante dal teatro e dall'interpretazione della voce narrante.
Caterina (18 anni), Siena - Stupefatto

Molto bello e toccante. Si crea un clima di silenzio e di concentrazione intenso, molto bello.
Anonimo, Lonate Pozzolo - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché durante lo spettacolo ho pensato ad alcuni miei amici che sfortunatamente ci sono ancora dentro questa specie di "tunnel" e penso non ne usciranno tanto facilmente.
M. (15 anni), Udine - Stupefatto

Mi ha colpito molto la storia a tal punto da farmi quasi piangere. P.s: interpretazione da Oscar!
Greta (16 anni), Milano - Stupefatto

Mi sono emozionata, è una storia forte, ma bellissima che non tutti sanno cogliere.
Giorgia (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Ho capito molte cose e ho chiarito dei dubbi.
Aurora (11 anni), Rescaldina - Stupefatto

Mi è piaciuta l'interpretazione, io personalmente non fumo, ma penso che questo mi abbia lasciato qualcosa. Certo mi piacerebbe sapere cos'hanno pensato tutti coloro che fumano attualmente.
Giulia (15 anni), Alghero - Stupefatto

Molto interessante e mi è servito a godermi la vita.
Alessandro (17 anni), Udine - Stupefatto

È interessante, ha commosso una mia compagna di classe. Parla di attualità.
Giorgia (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha fatto cambiare idea su molti aspetti e la storia di Rico mi ha colpito moltissimo, anche se mi sembra una realtà bruttissima e impossibile. Trovarmi davanti il protagonista mi ha fatto realizzare che questa è un realtà e una storia per spaventare e prevenire.
Ester (15 anni), Trento - Stupefatto

Commovente e toccante. Purtroppo conosco ragazzi della mia età che hanno già imboccato la strada della droga, per questo questa rappresentazione mi ha toccato da vicino, e so che la storia di Enrico è purtroppo la storia di tanti ragazzi.
Marta (20 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Siete riusciti a toccare i nostri cuori e i nostri timori, curiosità. Grazie mille. Cristina.
Cristina (13 anni), Arese - Stupefatto

Molto bravo a raccontare, mi sono sentito trasportato dalla voce, veramente un bello spettacolo!
Luca (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto emozionante! Grazie per averci dato la possibilità di conoscere la storia di Rico! Spero che possa aiutare altre persone in quella situazione, e poter avere la sua stessa forza.
Marya (20 anni), Alghero - Stupefatto

Molto interessante, mi ha fatto ragionare su questo argomento. Grazie.
Riccardo (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

La qualità di emozioni espresse nello spettacolo sono eccezionali. Ha saputo trasmettere gli effetti degli stupefacenti e i pensieri di un tossicodipendente. Davvero stupendo!
Francesca (14 anni), Portici - Stupefatto

Anche se solitamente i racconti verbali mi annoiano, il narratore è riuscito a coinvolgermi totalmente e a farmi immaginare le varie situazioni.
Giorgia (18 anni), Brescia - Stupefatto

Interpretazione molto reale e sincera, ci si riesce a immedesimare molto nel personaggio.
Luca (17 anni), Salò - Stupefatto

Bellissimo spettacolo, tratta un argomento molto importante che mi ha fatto capire molte cose alle quali prima non pensavo nemmeno.
Studente (15 anni), Alghero - Stupefatto

Emozionante, una storia che spero aiuti noi genitori a educare e dare spiegazioni ai nostri figli.
Luca, Turate - Stupefatto

Molto bello. Mi ha fatto capire che il nostro cuore è più potente del nostro cervello.
Erika, Cislago - Stupefatto

Grande spettacolo, che fa capire cosa sono e come riducono le persone le droghe.
Edoardo (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, le mie aspettative erano molto più basse, non mi aspettavo che mi prendesse così tanto. Ti fa riflettere davvero tanto. È stato interessante, lo consiglierei a tutti.
Siria (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Toccante dal punto di vista emotivo e molto coinvolgente. Grazie a questa storia si può evitare che succeda ad altri.
Elisa (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Questo spettacolo è stato per me molto utile in quanto ho pensato molto su quello che una semplice canna può portarti a fare.
Nicoletta (15 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Molto d'effetto, la narrazione e i toni rendono l'idea anche a chi non ha mai provato, conferma e rafforza l'idea di non provare. Anzi sprona a far ragionare e aiutare coloro che non hanno iniziato e non capiscono o fanno finta di non capire, il male che si fanno.
Lorenzo (18 anni), Milano - Stupefatto

Complimenti per lo spettacolo. Cos'hai provato quando è finito il periodo di intossicazione dall'eroina?
Gabriele (13 anni), Alghero - Stupefatto

Da ex giocatore ho apprezzato tantissimo la presenza di dati concreti sul tema.
Mirko, Prata di Pordenone - Gran Casinò

Mi è piaciuto perché è commovente, a mio parere può essere utile per alcune persone.
Anna (14 anni), Montebelluna - Stupefatto

Incisivo, reale, ironico.
Pasqualina, Vigonza - Gran Casinò

Ho capito il senso della droga, quel mondo è sbagliato e inutile, dopo questo spettacolo non fumerò mai.
Ciro (12 anni), Portici - Stupefatto

Grazie per la ricchezza di informazioni e per il grande lavoro che fate diffondendole.
Pinuccia, Cernusco S.N. - Gran Casinò

È stato molto realistico, veramente profondo e fa veramente riflettere su cosa succede ora. Molto bello.
Kaola (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Sono d'accordo su tutto e la penso proprio come voi, bravi!
Chiara (13 anni), Portici - Stupefatto

Mi è stato molto utile, mi ha emozionata perciò ringrazio tutti.
Francesca (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

È stato uno spettacolo molto stimolante sia per gli spunti che ha dato, sia per il modo in cui essi sono stati presentati. Per niente noioso e mediante diversi effetti scenici (di luci, etc.) capace di catturare e mantenere l'attenzione.
Francesca (17 anni), Altamura - Gran Casinò

Molto istruttivo, vedere qualcuno che ci è passato... Fa venire i brividi!
Julia, Udine - Stupefatto

La storia mi ha emozionata tantissimo e mi ha fatto riflettere molto. Non vedo l'ora di raccontarla ai miei amici.
Emanuela (15 anni), Portici - Stupefatto

Bello, istruttivo e sincero. Mi è piaciuto molto, è un grande atto di generosità verso quelli che sono venuti a vedere.
Carola (14 anni), Pavia - Stupefatto

Spettacolo bellissimo, mi sembrava di essere nella storia di Enrico. Complimenti al narratore.
Noemi (14 anni), Alghero - Stupefatto

Uno spettacolo che è riuscito a trasmettere molte emozioni sia per la "storia" che per la capacità dell'attore. Questo spettacolo secondo me è riuscito a far aprire gli occhi a molti ragazzi che prima prendevano alla leggera una "semplice" cannetta.
Giulia (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Interessantissimo, molto toccante e profondo. Esperienza validissima in questa fascia di età.
Susanna (docente), Cermenate - Stupefatto

Avevo già assistito al medesimo spettacolo, ed è stato emozionante come la prima volta. Penso che voi aiutiate veramente tantissimi ragazzi, ma ognuno ha le sue idee e non penso ci possiamo fare qualcosa. Se si inizia non si smette.
Carlotta (14 anni), Alghero - Stupefatto

Molto bello, molto utile e bisognerebbe dirlo a tante persone.
Roberta (12 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto bello perché ci ha fatto capire che con la droga non si diventa più forti. Grazie di averci fatto capire di non provare mai.
Arianna (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

C'ero dentro, per poco, poi è entrata una ragazza nella mia vita e grazie a lei e a voi oggi non rientrerò mai in quel mondo dopo essermi rialzato. Grazie davvero. Dio non muore mai, sarebbe da dire a Nietzsche.
A. (16 anni), Vittorio Veneto - Stupefatto

Molto bello, mi ha commosso molto.
Davide (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Davvero toccante e ben raccontato. Del tutto coinvolgente e adatto a parlare di quest'argomento ai ragazzi della nostra età. Complimenti!
Gaia (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Spettacolo veramente stupefacente, nel senso che ti colpisce nel profondo il modo in cui viene raccontato/spiegato da un vissuto sulla propria pelle.
Moira (docente), Cermenate - Stupefatto

E' stato molto emozionante e il narratore è stato molto bravo e coinvolgente. Molto bello, complimenti.
Giovanni (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Alcuni momenti molto intensi, che smuovono pensieri ed emozioni.
Silvia (docente), Arese - Stupefatto

Penso che ci voglia coraggio a raccontare la propria storia.
Martina (15 anni), Alghero - Stupefatto

Ha lasciato molto riflettere e ha lasciato molti consigli, tra cui "non iniziare mai".
Leonardo (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Toccante, istruttivo, straziante, convincente, didatticamente valido.
Marzia (docente), Roma - Stupefatto

Secondo me questo spettacolo è stato utilissimo per dirci di fare attenzione, di non fare delle scelte senza pensarci due volte.
Samuele (13 anni), Sassari - Stupefatto

Era toccante e mi sono emozionata perché mi sono sempre chiesta come si senta una persona come Rico.
Dorotea (13 anni), Arese - Stupefatto

Avrei voluto che mio papà avesse potuto sentire questa storia, per poter seguire il suo esempio.
A. (17 anni), Salò - Stupefatto

Molto interessante, divertente e costruttivo. Sei un mito.
Olimpia (16 anni), Milano - Gran Casinò

Veramente profondo ed entusiasmante. Anche gli alunni hanno capito molto.
Maria (docente), Benevento - Gran Casinò

Mi ha commossa molto e ho imparato cose che non conoscevo, molto interessante. Complimenti.
Chiara (15 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Capace di aprire la mente. L'esperienza diretta colpisce particolarmente. Grazie.
Martina (16 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Siete riusciti a trasmettere qualcosa di tanto forte solo con la voce ed è stato spettacolare. Avete fatto capire moltissime cose a tutti e questo vi fa onore.
Samantha (14 anni), Portici - Stupefatto

Una testimonianza molto toccante ideale proprio nelle scuole per sensibilizzarci all'utilizzo delle droghe.
Isabella, Ittiri - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, credo che sia un messaggio di cui non si tratta molto, ma è molto importante. Sinceramente non avevo mai guardato da questo punto di vista le slot, il gratta e vinci ecc... Ha davvero una bella voce.
Karim (18 anni), Torino - Gran Casinò

Coraggioso e forte.
Marco, Tesero - Gran Casinò

Questo spettacolo mi ha confermato quanto i ragazzi di oggi non danno importanza a questa merda, mi ha fatto riflettere molto e ringrazio il signore Enrico Comi.
Angelo (15 anni), Pavia - Stupefatto

Affascinante e commovente, da raccontare a tutti.
Gianluca (15 anni), Brescia - Stupefatto

Molto bello questo spettacolo, mi è piaciuto molto quando Fabrizio ha presentato il suo amico Enrico, molto commovente.
Alice (12 anni), Cislago - Stupefatto

Interessante riflessione. Grande capacità dell'attore che nel suo monologo ha tenuto incollati alla sedia i nostri ragazzi per oltre 90 minuti!
Mario (docente), Alghero - Stupefatto

Mi piace molto l'ironia che si usa per spiegare un argomento importante.
Lorenzo (12 anni), Saronno - Stupefatto

Molte delle informazioni le avevo già incontrate grazie ai servizi della BBC, ma vedere dal vivo cosa le persone vivono mi fa capire meglio come ragiona la mente umana. Grazie di tutto. Mi fa piacere che Rico abbia dato una svolta alla sua vita, Fabrizio ha una voce pazzesca.
Olimpia (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Non è il solito noioso spettacolo.
Sophia (16 anni), Verbania - Stupefatto

Riflessivo soprattutto per coloro che non sanno ma pensano di sapere.
Sofia (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

L'attore è stato bravissimo a raccontare con naturalezza e forte coinvolgimento emotivo la storia di Rico riuscendo a far provare in modo molto forte le emozioni e gli stati d'animo e le deleteree conseguenze di chi fa uso di droghe. Il messaggio "No alla droga" arriva alla parte più intima dello spettatore.
Caterina (docente), Sondalo - Stupefatto

L'attore sul palco è riuscito con enfasi a trasmettere il messaggio voluto, sinceramente e senza filtri.
Tessa (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Penso che la droga faccia malissimo, un esempio è quello della vita di Enrico Comi che ne ha viste di tutti colori. Questa storia mi ha fatto riflettere molto e ho capito che la droga rovina e mette in pericolo la vita delle persone.
Salvatore (14 anni), Portici - Stupefatto

Ti fa pensare molto, con una giusta tecnica di comunicazione.
Andrea (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Penso che lo spettacolo sia il più bello e significativo che io abbia mai visto. Mi ha toccato molto nel profondo e vi ringrazio per lo spettacolo.
Davide (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Spettacolo molto bello. Mi ha fatto riflettere e mi ha aperto un mondo che conoscevo poco e ho capito veramente quanto possa essere pericoloso il gioco d'azzardo. Faccio i complimenti all'attore e a tutto lo staff.
Anonimo, Morbegno - Gran Casinò

Emozionante, stupefacente. Ho molti spunti di riflessione da portare a casa come insegnante e come madre.
Giulia (docente), Merano - Stupefatto

Spettacolo meraviglioso che smuove fortemente le nostre coscienze. Grazie!
Teresa, Roma - Gran Casinò

Spettacolo estremamente significativo. La tematica è stata proposta con uno stile coinvolgente ed illuminante! Complimenti!
Dario (docente), Merano - Gran Casinò

Mi è piaciuto per il modo in cui è stato raccontato, perché è stato in grado di convincermi completamente, e farmi riflettere più di prima.
Elisa (15 anni), Seregno - Stupefatto

E' stato avvincente e coinvolgente. Inoltre l'incontro con Rico ha reso il tutto più realistico e ha permesso un dialogo diretto con chi ha veramente sperimentato la tragica esperienza descritta nel racconto.
Emanuele (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Questo spettacolo è stato bellissimo, mi ha fatto capire quanto sia brutta la droga. Grazie per questo spettacolo.
Marta (13 anni), Alghero - Stupefatto

Faccio i complimenti a Fabrizio De Giovanni per il suo talento, ha fatto in modo che la mia attenzione non sia finita dall'inizio alla fine! Argomento trattato nel migliore dei modi!
Rachele (16 anni), Alghero - Stupefatto

Mi sono molto emozionata e mi ha fatto pensare a un mio ex ragazzo che sono riuscita a tirarlo fuori da questo giro. E' stato bellissimo.
Sofia (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Molto interessante, tratta di episodi di tutti i giorni che riguardano noi giovani.
Samiratou (17 anni), Salò - Stupefatto

L'attore è molto bravo, fin'ora nessuno mi aveva parlato delle droghe.
Studente (14 anni), Milano - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha coinvolto moltissimo e l'attore è riuscito a trasmettere totalmente ogni singola emozione e a rendermi partecipe di ciò che Rico stava vivendo.
Alessia (16 anni), Valenza - Stupefatto

Penso che la droga al giorno d'oggi sia un gran problema, rappresentarlo in un modo simile penso sia utile e in grado di trasmettere emozioni e capire la realtà dei fatti.
Francesca (15 anni), Tortolì - Stupefatto

Molto toccante, mio figlio terza media, è rimasto molto colpito e mi ha consigliato di venire a vederlo. Spero che queste parole restino nella sua mente per il suo futuro.
Lucia, Predazzo - Stupefatto

Avvincete, coinvolgente, riesce a mostrare la realtà sul gioco d’azzardo, che non fa mai vincere. Complimenti a Fabrizio, davvero molto bravo.
Chiara (17 anni), Monza - Gran Casinò

E' la prima volta che una iniziativa di prevenzione mi sembra sia davvero tale! Nelle altre volte non c'è stata comunicazione, poco reale, non profondo come oggi. Grazie.
Monica, Novi Ligure - Stupefatto

Precisa e completa spiegazione degli avvenimenti finanziari.
Ersilia, Cologno Monzese - Sbankati

E' stato molto interessante. Sono stato tutto il tempo con il fiato sospeso.
Riccardo (17 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Siete stati bravissimi e trovo quello che fate molto utile per far capire quello che succede. Per favore continuate ve lo dico con il cuore come sorella di uno che si faceva le canne.
A. (18 anni), Lugo - Stupefatto

Emozionante.
Cipriano, Dorgali - Gran Casinò

Lo spettacolo mi ha colpito molto perché quando parlava della vita dei suoi genitori pensavo alla mia vita e mi veniva da piangere, comunque io non sono mai stata colpita da uno spettacolo.
Dileesha (14 anni), Cornaredo - Stupefatto

E' stato molto interessante, piango, aiutate mio fratello a smettere di fumare.
Y. (14 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere molto, ho provato delle forti emozioni e mi sono guardata dentro.
Studente (14 anni), Roma - Stupefatto

Emozionante e molto bello. Mi sono emozionata tanto <3.
Jessica (17 anni), Salò - Stupefatto

Mi ha coinvolto molto, l'ho trovato molto significativo specialmente per il fatto che abbia passato tutte le tappe dal "è solo una volta" al "smetto quando voglio" e il non riuscire a smettere.
Arianna (15 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

A distanza di tre anni dopo aver visto lo spettacolo, le cose sono cambiate molto e comincio a vedere le cose da angolazioni diverse. Grazie.
Vittoria (18 anni), Remedello - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto e ho imparato molte cose per il mio futuro e per il mio presente. Grazie!
Elena (13 anni), Turate - Stupefatto

Lo spettacolo è stato meraviglioso, la storia mi ha colpito ed emozionato, alla fine ero praticamente in lacrime, complimenti davvero a tutti.
Veronica (15 anni), Verbania - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto però ho paura... Ho paura perché è difficile riuscire a non volere fare queste cose che tutti fanno e poi sarà difficile smettere.
Davide (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Significativo e importante l'intervento di Enrico Comi. Emotivamente coinvolgente, penso/spero porti ad una riflessione personale.
Luisella (docente), Milano - Stupefatto

Voglio smettere grazie a voi.
M. (17 anni), Monza - Stupefatto

"Eyes-opening,",fa riflettere su un argomento importante quanto sottovalutato. Dovrebbero vederlo e conoscerlo tutti.
Matilde (16 anni), Salò - Stupefatto

Complimenti. Perseveranza e trasparenza devono sempre caratterizzarvi
Cesare, Castel San Pietro Terme - Gran Casinò

Molto toccante, in grado di responsabilizzare i ragazzi su un argomento del genere.
Daniele (14 anni), Mondovì - Stupefatto

La storia di Enrico mi ha colpito e preso in modo particolare e mi ha anche fatto riflettere su questo argomento. Bello spettacolo, sono molto felice di essere venuta al teatro oggi.
Matilda (13 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

Mi sono emozionata con questa storia, cercherò di diffondere quello che mi ha lasciato.
Marialucia (16 anni), Portici - Stupefatto

E' stato molto interessante ascoltare un'esperienza al posto di ascoltare una spiegazione scientifica e quindi meno coinvolgente.
Carlotta (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Insegnamento di vita.
Antonella, Bassano del Grappa - Stupefatto

E' stato molto interessante ed emozionante. E' bello dare speranze e supporto.
Studente (17 anni), Alghero - Stupefatto

Molto importante per il futuro.
Samuele (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Mi è piaciuto molto lo spettacolo perché fa riflettere e non dice che è giusto o sbagliato. Fornendo le prove poi si diventa consapevoli della scelta giusta.
Cristiano, Cermenate - Stupefatto

Spettacolo fantastico, molto coinvolgente ed educativo lo ascolterei altre 1000 volte!
Marianna (17 anni), Lugo - Stupefatto

Mi ha fatto molto riflettere su temi a cui spesso forse non do il giusto peso.
Anita (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Sembrava tutto reale.
Alexandra (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo lo spettacolo del gioco d’azzardo perché è un tema che purtroppo se ne sente parlare poco e c’è molta indifferenza.
Samuele (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Coinvolge gli adolescenti con una narrazione incalzante e momenti di analisi "interiore" importanti.
Norma (docente), Laives - Stupefatto

Il futuro dipende da noi.
Valerio (14 anni), Portici - Stupefatto

E' stato emozionante, sono estremamente felice di aver partecipato. Il modo in cui è stato raccontato è stato meraviglioso. Veramente, sono rimasta senza parole e con le lacrime agli occhi.
Matilda (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Il buio seguito dal silenzio, poi una voce calda che racconta una triste storia. Niente di più vero e di vicino ai giovani, come una volta tutt'ora si abusa. Stupendo, ma d'altronde il silenzio della platea raccontava più di chiunque.
Daniele (18 anni), Milano - Stupefatto

E' stato molto entusiasmante. Ringrazio molto per questo spettacolo mi servirà molto per il futuro.
Hajar (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto utile e istruttivo per comprendere, con una storia, efficacemente un tema delicato come quello della droga, purtroppo ancora incompreso da molti.
Federico (17 anni), Montebelluna - Stupefatto

Molto interessante e utile, grazie che ci siete perché così secondo me servirà a molti per capire cosa decidere di fare.
Giulia (12 anni), San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Un'identità di carta che rischia di bruciare nel fuoco dell'ignoranza.
Paola (19 anni), Colico - Identità di carta

Questo spettacolo spiega l’importanza della vita e che non si deve buttare con sostanze che ti possono portare alla morte.
Sofia (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Senza parole! Un vero "viaggio" di emozioni. Grazie
Saverio, Castel San Giovanni - Stupefatto

Mi è piaciuta molto la sua storia, ho capito soprattutto l'importanza della vita e del torto che avuto dagli amici. Le emozioni che ho provato in questo spettacolo sono state veramente bellissime.
Sara (13 anni), Portici - Stupefatto

È stato molto toccante e recitato bene. Sono d’accordo sul fatto che bisognerebbe prevenire certe situazioni. Mi sono sentita “in prima persona” nonostante io non usi droghe. Complimenti.
Claudia, Como - Stupefatto

Veramente formativo, mi ha fatto riflettere veramente in modo chiaro, spero di assistere ad altri spettacoli.
Maurizio (17 anni), Salò - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha davvero toccato nel profondo, davvero fatto bene, ho anche apprezzato tantissimo che lui stesso, "il protagonista", sia venuto qui mettendoci la faccia.
Michela (16 anni), Alghero - Stupefatto

Riproponetelo, porterò altre classi!
Mariangela (docente), Sassari - Stupefatto

E' stato veramente un privilegio unico vedere questo spettacolo. Sicuramente ho preso degli spunti fondamentali per la mia vita. Ringrazio Rico per aver condiviso la sua storia insieme a tutti noi. Grazie ancora.
Josephine (20 anni), Salò - Stupefatto

Sono rimasto colpito da questo spettacolo, non solo per la storia, ma proprio dall'unione di tutti questi elementi, recitazione fantastica, eccezionale!!!
Nicolò (17 anni), Alghero - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto coinvolgente, emozionante ed educativo. Sicuramente questa storia mi resterà impressa.
Sofia (17 anni), Legnago - Stupefatto

Questa interpretazione mi ha fatto capire i veri problemi della droga. E' il miglior spettacolo che abbia mai visto.
Andrea (13 anni), Bologna - Stupefatto

Molto coinvolgente la formula del monologo, andrebbe portato in tutte le scuole medie.
Nicoletta, Bologna - Stupefatto

Penso che questo sia il primo spettacolo di questo genere a cui assisto. Conosco gente che fuma e beve, a volte mi chiedono di provare, ma so di avere un pensiero fisso, cioè che fanno male ed è la forza di volontà che mi aiuta anche a superare altre cose. Grazie, davvero.
F. (16 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

Spettacolare! Grande!!
Samuel, Cernusco S.N. - Gran Casinò

Storia semplice, ma non banale. L'incontro con l'attore è stato inaspettato.
Anna (16 anni), Salò - Stupefatto

Spettacolo molto coinvolgente ed emozionante. Mi ha fatto capire come in famiglia occorre parlarne con i propri figli.
Rosy, Rescaldina - Stupefatto

Interessantissimo. Mi è piaciuta molto la naturalezza con la quale è stata raccontata la storia e l'effetto che ha avuto su noi ragazzi.
Marta (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Mi è piaciuto molto e ho cercato di immaginare la sua storia, la forza di volontà che ha avuto e il coraggio. Racconterò la storia ai miei amici.
Margherita (15 anni), Roma - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto, inoltre, mi ha lasciato un gran messaggio, ovvero: non fare ciò che sai che fa male, solo perché lo fanno i tuoi amici.
Massimo (12 anni), Cermenate - Stupefatto

Grazie per l'aiuto che date ai genitori.
Valeria, Rovereto - Stupefatto

Tutte le volte che lo vedo, è sempre meglio!!! Grandissimi!
Fedele, Meda - H2Oro

"per nulla", così non vi assuefate ai complimenti. Lo spettacolo è magnifico, in particolare l'ultima parte. Momenti del genere in grado di far riflettere senza giudicare dovrebbero essere l'essenza del teatro che vuol aver rispetto del pubblico. Grazie!
Benny, Cisternino - Stupefatto

Molto interessante e toccante.
Giorgia, Salgareda - Gran Casinò

Forte e deciso, il modo giusto per arrivare al cuore.
Alessia (15 anni), Verbania - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, è stato molto istruttivo e mi ha fatto molto ragionare.
Sofia (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Uno dei pochi spettacoli decenti che parlano di questo argomento.
Carmine (15 anni), Alghero - Stupefatto

Molto bello e educativo, lo consiglio a tutti.
Federica (14 anni), Pistoia - H2Oro

Interessante e coinvolgente. Tratta una tematica su cui non ho mai riflettuto approfonditamente.
Rebecca (16 anni), Merano - Gran Casinò

Fatto in maniera intelligente.
Luigi, Fermo - Gran Casinò

Emozionante. Tocca il cuore.
Sergio, Rezzato - Identità di carta

La voce del narratore è fantastica.
Noemi (15 anni), Pavia - Stupefatto

Super interessante, mi ha fatto cambiare pensiero su molte cose, ora vedo tutto sotto una luce diversa. Magnifico.
Simone (16 anni), Conegliano - Stupefatto

Non vedo l'ora di vedere il film, lo spettacolo mi è piaciuto, ha spiegato bene il tema. Mi piacerebbe fare l'incontro in classe.
Giorgia (13 anni), Cislago - Stupefatto

E' stato molto utile, nessuno lo avrebbe potuto spiegare meglio. Vi ringrazio per questa esperienza, bisogna continuare a combattere. Grazie Rico, grazie ancora!
Khadija (13 anni), Costa Masnaga - Stupefatto

E' stato fantastico! Tornate?!!? E' stata un'esperienza molto toccante.
Alessandra, Cislago - Stupefatto

Siete stati davvero fantastici. Enrico ci ha lasciate stupefatte!!
Valentina, Fermo - Stupefatto

Il racconto è stato molto toccante e Fabrizio è stato molto bravo nello spettacolo. Questi applausi sono stati i più lunghi di tutti gli incontri.
Yasmine (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha trasportato molto e mi ha fatto capire quanto il fatto del gioco sia sottovalutato e che molte persone si distruggono per ciò.
Nicolò (17 anni), Torino - Gran Casinò

Proporre più spesso questo genere di cosa!
Adelchi (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

Lo spettacolo a mio parere è riuscito ad arrivare profondamente e a far capire quali sono realmente gli effetti delle droghe. Bisognerebbe assistere a cose del genere più spesso, così da poter educare tutti sull'argomento.
Martina (17 anni), Monza - Stupefatto

Mi è piaciuto un sacco. Dopo questo spettacolo, sabato ho fumato la mia ultima canna.
F. (16 anni), Ancona - Stupefatto

E' stato interessante capire le vicende di un mondo che non ci appartiene.
Giulia (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Mi è piaciuto l’attore.
Evan (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Mi ha commossa e fatto riflettere su problemi che mi colpiscono sul personale.
K. (19 anni), Salò - Stupefatto

Molto educativo, mi ha intrattenuta per tutto il tempo.
Chiara (17 anni), Salò - Stupefatto

Utile, appropriato, un tema delicato trattato in modo semplice, ma efficace!
Marco (17 anni), Salò - Stupefatto

Mi hai fatto riflettere molto. Ora ho l'idea giusta sulle droghe e per questo ringrazio te e tutte le persone che hanno organizzato questo.
Amalia (14 anni), Alghero - Stupefatto

Da diffondere sempre più in ogni scuola di qualsiasi ordine e grado.
Luigi, Follonica - Gran Casinò

Molto toccante - commovente, un bel modo di presentare un argomento così delicato e difficile, complimenti!
Francesca, Laives - Stupefatto

E' stato un bravo attore, veramente, ed è stato molto interessante.
Anonimo, San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Ottimo mix di informazione ed emozioni. Attuale e formativo.
Alberto, Olmi - Gran Casinò

Mi sono emozionata. Il fatto che il racconto sia vero è una cosa importante perché sensibilizza di più. Bravi.
Serena (14 anni), Roma - Stupefatto

Ho riflettuto molto ascoltando queste parole e questa storia. Mi farebbe piacere ascoltare altri racconti.
Giulia (15 anni), Ancona - Stupefatto

Molto significativo per noi ragazzi e per la nostra crescita.
Veronica (16 anni), Alghero - Stupefatto

È stato molto coinvolgente, grazie a voi adesso ho capito.
Riccardo (15 anni), Milano - Stupefatto

Coinvolgente, emozionante, insistete, insistete con le scuole per i nostri ragazzi. Grazie.
Ettore, Rescaldina - Stupefatto

Recitazione spettacolare in cui si capiscono tutti gli stati d'animo.
Stefano (13 anni), Saronno - Stupefatto

Trovo che sia stato uno spettacolo utilissimo e penso che tutti noi giovani dovremmo avere l'opportunità di vivere quest'esperienza perché potrebbe cambiare, anche solo in parte, il futuro di qualcuno.
Gaia (15 anni), Conegliano - Stupefatto

E' stato bello, utile e molto interessante, siete stati bravi, continuate così!
Cristian (14 anni), Verbania - Stupefatto

Ottima comunicazione, spero nel vostro ritorno.
Daniele, Cento - Gran Casinò

Molto chiaro nel linguaggio e ricco di spunti e contenuti.
Carlo, Rovereto - Gran Casinò

Tutti dovrebbero avere l'occasione di vedere lo spettacolo.
Anna (18 anni), Montebelluna - Stupefatto

L'ho trovato molto educativo, ha fatto capire i rischi e i pericoli del mondo delle droghe rendendo consapevoli le persone di quello a cui si potrebbe andare incontro.
Benedetta (14 anni), Milano - Stupefatto

Mi ha colpito molto, mi ha fatto riflettere. E' molto importante il vostro spettacolo per i ragazzi.
Alessia (13 anni), Arese - Stupefatto

Ho trovato lo spettacolo molto emozionante e molto educativo. Mi sono emozionata perché conosco gente a cui tengo che fa uso di cocaina e di canne. Ho paura per loro.
A. (14 anni), Cermenate - Stupefatto

La storia mi è piaciuta un sacco e mi ha fatto riflettere.
Davide (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo, mi sono quasi commossa e mi ha convinto a far smettere chi conosco.
Carlotta (13 anni), Grezzana - Stupefatto

Spettacolo ben organizzato, chiaro ed incisivo, bravissimo l'attore.
Carla, Ascoli Piceno - Gran Casinò

Fabrizio ha una voce fantastica.
Domenico (16 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Ottimo spettacolo, da proporre ad ogni ragazzo, veramente utile e coraggioso.
Giorgia (19 anni), Remedello - Stupefatto

Spettacolo molto interessante,mi ha fatto capire molte cose e cambiare idea su altrettante.
Noah (17 anni), Verbania - Stupefatto

Era una bella storia e da essa impareremo. Grazie per l'avviso ragazzi. Grazie mille!
Sara (13 anni), Ittiri - Stupefatto

Molto bravo l'attore, sia nella prestazione che nella capacità di spiegare e far capire ciò che viene detto.
Riccardo (18 anni), Desio - Gran Casinò

Molto educativo! Complimenti all'attore.
Gaia (17 anni), Gavirate - Gran Casinò

E' stato molto bravo Fabrizio a recitare, e tanto di cappello a Rico per essere riuscito a smettere.
Silvia (12 anni), Grezzana - Stupefatto

Di grande aiuto per i nostri figli.
Sonia, Nuova Olonio di Dubino - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere parecchio sulla vita miei amici. Soprattutto di un mio caro amico che è venuto a mancare a causa delle droghe. Aveva 16 anni... Grazie a voi ho capito delle cose importanti.
I. (15 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

È stato uno spettacolo che mi ha fatto riflettere molto e mi ha immerso nel racconto.
Samuele (14 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

Ho trovato questo spettacolo interessante e sicuramente farà pensare i ragazzi riguardo questo argomento.
Ilaria (14 anni), Alghero - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto interessante e chiaro da capire. Lo consiglierò a tutti. Complimenti. Non è facile parlare di un argomento così delicato, voi ci siete riusciti al meglio.
Ester (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi è piaciuto come è riuscito a comunicare il messaggio, perché forse troppe volte sottovalutano il problema delle droghe.
Anonimo, Alghero - Stupefatto

Fatto davvero bene, specialmente la recitazione.
Alessandro (16 anni), Lugo - Stupefatto

Lo spettacolo è stato bellissimo, mi sono commosso, e ho capito che la droga fa molto male, non ne farò mai uso. Mai!
Andrea (12 anni), Cermenate - Stupefatto

Interessante, istruttivo e commovente. Grandissima interpretazione.
Giorgia (15 anni), Pordenone - Stupefatto

Colpisce il cuore e la mente
Carlo, Laives - Stupefatto

E' stato un bellissimo modo per parlare di droghe, mi ha colpito molto la recitazione, il modo in cui lo ha raccontato.
Francesca (15 anni), Alghero - Stupefatto

Lo spettacolo trasmette un messaggio morale molto significativo e sentire questa storia mi ha fatto riflettere parecchio.
Roberta (16 anni), Salò - Stupefatto

Non ci sono commenti. Direi ottimo. +++ Bravissimo. Deve essere portato a conoscenza della Comunità
Santa, Roma - Gran Casinò

Spettacolo molto intenso e interessante. Da oggi ho capito che le droghe non sono uno scherzo.
Matteo (12 anni), Rescaldina - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto emozionante e interessante. Mi è piaciuta molto al storia anche perché non tutte le persone che fanno uso di droghe riescono a sollevarsi e a ricominciare la loro vita da zero.
Studente (16 anni), Alghero - Stupefatto

Sono rimasto molto coinvolto, è veramente notevole come un racconto di una sola persona possa prendere l'attenzione.
Daniele, Roma - Stupefatto

E' stato molto importante per me e il mio futuro. Grazie.
Elisa (13 anni), Cornaredo - Stupefatto

Molto commovente e coinvolgente
Aurora, Fermo - Stupefatto

Spettacolo molto educativo, che mi ha fatto comprendere quanto il gioco d’azzardo sia un elemento pericoloso per la società.
Silvestrino, Morbegno - Gran Casinò

Grazie! Perchè parlandone "dal di dentro", da chi ci è passato, siete stati credibili e avete messo la faccia per dire che è difficile. Grazie a tutti quanti davvero!
Emanuela, Forlì - Stupefatto

Semplicemente stupendo!!! Credo sia utilissimo almeno una volta nella vita assistere a questo spettacolo.
Marco (14 anni), Milano - Stupefatto

Grazie per lo spettacolo emozionante, coinvolgente e altamente formativo.
Laura (docente), Cologno Monzese - Stupefatto

Spettacolo consigliabile a tutte l'età, mi è piaciuto perché racconta molte difficoltà dei ragazzi di oggi.
Daniele (13 anni), Milano - Stupefatto

È molto importante affrontare questo argomento con i più giovani, proprio perchè mancano le vere informazioni necessarie.
Laura, Forlì - Stupefatto

Molto interessante e una spiegazione ottima dato che molti potrebbero cadere nel mondo delle droghe.
Alina (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Ottimo spettacolo, molto documentato, ottimo esempio di impegno civico.
Francesco, San Donà di Piave - Gran Casinò

E' stato bello perché anche alle medie c'è sempre gente che prova a fumare.
Gloria (11 anni), Grezzana - Stupefatto

Forte impatto emotivo, esperienza altamente formativa che racchiude insieme informazione e formazione per prevenire e restituire valore alle vite.
Barbara (docente), Merano - Stupefatto

Grazie mille per la spiegazione sulle droghe. Volevo ringraziare Enrico per avere avuto un gran coraggio.
Elisa (12 anni), Saronno - Stupefatto

Penso che questo sia un ottimo spettacolo perché mi ha fatto capire molte cose.
Sofia (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Sensibilizzazione solitamente poco trattata rispetto ad altri problemi. Sicuramente molto educativo non soltanto dal punto di vista economico, ma soprattutto umano.
Alyssa (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Molto utile per me.
Alessandro (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Mi ha colpito molto, anche perchè non sono temi di cui si sente parlare tutti i giorni. Grazie.
Iris (14 anni), Monza - Stupefatto

Molto educativo, toccante ed emozionante. Mi è stato molto d'aiuto.
Kristin (14 anni), Ittiri - Stupefatto

Questo spettacolo mi è molto piaciuto, perché spiega i problemi di oggi appartenenti a molti ragazzi. La cosa che mi ha stupito è che poco prima dello spettacolo ho parlato con Rico e mi ha stupito.
Riccardo (13 anni), Milano - Stupefatto

È stato bellissimo e straordinario. Gli argomenti sono molto interessanti e mi ha toccato il cuore tanto. Grazie mille!
Merian (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Mi è piaciuta soprattutto la parte finale, dove Rico ci ha parlato personalmente.
Alice (14 anni), Remedello - Stupefatto

Talmente d'effetto, che non so come commentare. Senza parole dalla cruda verità presentata con abilità.
Eleonora (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Mi ha molto toccata, ho gia avuto amici rovinati da queste sostanze e mi sono convinta a non iniziare. Grazie!
Alida (14 anni), Morbegno - Stupefatto

Bellissimo spettacolo e bellissima storia,ricca di emozioni e colpi di scena. Trovo che sia stato un ottimo modo per riflettere su un problema attuale e molto discusso.
Laura, Marsico Nuovo - Stupefatto

Mi è piaciuto perché mi ha trasmesso delle emozioni forti e mi ha fatto capire le conseguenze sull'uso della droga.
Sara (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Bellissimo spettacolo. Attore protagonista bravissimo.
Bernardo, Cologno Monzese - Stupefatto

Sono rimasta molto colpita dal racconto, soprattutto perché è una storia vera, molto bello.
Ilaria (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

È stato molto coinvolgente, la presentazione ti invita a stare attento, mi ha interessato perchè conosco una persona ludopatica.
F. (16 anni), Monza - Gran Casinò

Tocca il cuore.
Roberto, Bassano del Grappa - Stupefatto

Molto interessante e commovente. Tantissimi complimenti a Fabrizio! Continuate con questo progetto!
Alessia (17 anni), Salò - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha aperto la mente, mi ha fatto capire che le droghe sono pericolose.
Filippo (13 anni), Saronno - Stupefatto

Spettacolo molto bello e istruttivo, mi ha fatto riflettere molto e spero che questo spettacolo sia diffuso in tutta l'Italia.
Kevin (13 anni), Portici - Stupefatto

Molto coinvolgente, attore bravissimo. Rico ha uno sguardo immenso, grande umanità.
Gabriella (docente), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Buona recitazione, messaggio profondo molto interessante.
Luca (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto interessante e mi ha aiutato ad aprire gli occhi e a convincermi ancora di più che non userò mai droghe.
Andrea (15 anni), Remedello - Stupefatto

Grande spettacolo! Da diffondere il più possibile.
Paolo, Treviso - Gran Casinò

E' stato meraviglioso, ci ha fatto ragionare molto a non usare sostanze tossiche.
Ilenia (12 anni), Ittiri - Stupefatto

Credo che questo sia stato lo spettacolo teatrale più bello che io abbia mai visto. Mi sono emozionata tanto e ho riflettuto molto. Siete riusciti a darmi speranza e a convincermi ulteriormente che l'umanità è l'unica cosa che ci rimane per salvare il mondo. Grazie.
Stefania (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Molto interessante e utile a preferire futuri rischi.
Paolo (15 anni), Merano - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto, perchè noi ragazzi spesso non riflettiamo bene su queste situazioni. Possiamo ricadere nell'oblio se non c'è nessuno che possa aiutare. Lo spettacolo è stato veramente utile, grazie.
Shain (16 anni), Montebelluna - Stupefatto

Fabrizio è strato molto bravo e mi ha suscitato molte emozioni.
Luca (15 anni), Milano - Stupefatto

Testimonianza bellissima ed emozionante; il messaggio è chiaro: basta una volta per rovinarsi per sempre, il responsabile della tua vita sei tu!
Bruno, Chiavenna - Stupefatto

Emoziona molto il modo di interpretare la storia di Enrico, che è un esempio da usare. Fabrizio è un ottimo attore.
Ludmila (16 anni), Mirano - Stupefatto

Mi sono ritrovato in alcuni argomenti.
D. (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Bravo l'attore, mi sono sentito protagonista della storia e mi ha fatto capire che una vita da tossicodipendente non è una cosa bella, puoi anche morire. Lo vorrei assolutamente rivedere.
Andrea (12 anni), Rescaldina - Stupefatto

Ottima interpretazione. Sono riuscita ad immedesimarmi a pieno nel personaggio. Più volte mi è capitato di vedere e vivere queste situazioni. Penso che nonostante tutto, parlare di ciò è sempre importante per venirne a conoscenza.
G. (16 anni), Ferrara - Stupefatto