Stupefatto
Dicono di noi - Saronno
Gran Casinò
Dicono di noi - L'Aquila
Stupefatto
Finale con i ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Villa Lagarina
Stupefatto
Il pubblico al Piccolo Teatro
Gran Casinò
Promo spettacolo
Stupefatto
Dicono di noi - Alghero
Gran Casinò
G&V: false probabilità
Stupefatto
L'abbraccio dei ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Cermenate
Stupefatto
Dicono di noi - Pergine V.
Stupefatto
Dicono di noi - Mariano C.se
Stupefatto
Dicono di noi - Casalpusterlengo
Stupefatto
Dicono di noi - Ferrara
Gran Casinò
Dicono di noi - Grottammare
Gran Casinò
Assessore Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Benevento
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Gran Casinò
Dicono di noi - Gavirate (VA)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Gran Casinò
Dicono di noi - Bolzano
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Stupefatto
Dicono di noi - Lodi
Stupefatto
Dicono di noi - Verona
Stupefatto
Dicono di noi - Merate (LC)
Stupefatto
Dicono di noi - Piacenza
Stupefatto
Servizio TG Regionale
Stupefatto
Comitato Genitori Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Stupefatto
Dicono di noi - Milano
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pralboino (BS)
Stupefatto
Dicono di noi - Lanciano (CH)
Gran Casinò
Marco Baldini - Roma
Gran Casinò
Rai3 TG Toscana
Stupefatto
Dicono di noi - Portici NA
Gran Casinò
Dicono di noi - Palermo
Stupefatto
Dicono di noi - Arzignano
Stupefatto
Dicono di noi - Udine
Gran Casinò
Dicono di noi - Tesero (TN)
Stupefatto
RAI2 Servizio TG2
H2Oro
Promo H2Oro
Stupefatto
RAI3 Regione - Stupefatto
Stupefatto
Trailer spettacolo
H2Oro
Arcoiris TV
H2Oro
Focsiv e ITINERARIA

Servizio su "In fuga dal Senato"
Gran Casinò
Allestimento lampo
H2Oro
Vox Populi
Stupefatto
Allestimento Stupefatto
H2Oro
Spot "San rubinetto"
H2Oro
Trailer spettacolo
Q.B. Quanto Basta
Disparità di reddito
Q.B. Quanto Basta
La Lentezza
Q.B. Quanto Basta
Antonio Corbari
Q.B. Quanto Basta
Riccardo e Francesca
H2Oro
Telefonate per analisi acque
Stupefatto
Montaggio lampo
Q.B. Quanto Basta
Car sharing
Q.B. Quanto Basta
Trailer spettacolo
Sbankati
Stralcio dello spettacolo
Messaggi del pubblico


E' stato uno spettacolo molto istruttivo, aiuta tutti i giovani ad allontanarsi dai giochi d'azzardo.
Anonimo, Parma - Gran Casinò

Spettacolo indispensabile.
Gigliola, Meda - H2Oro

Grande capacità comunicativa ed emozioni forti, dirette, dolore palpabile, che entra nel cuore... Nei polmoni, nella pancia, negli occhi. Vita, orrori, speranza...
Tiziana, Sovizzo - Stupefatto

è stato molto interessante e mi ha fatto riflettere poiché riguarda anche persone che ho accanto.
L., Milano - Stupefatto

Spettacolo molto gradito, complimenti al narratore e a Rico per avercela fatta!
Andrea (16 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

L'ho trovato bello e incisivo, molto più di altri spettacoli. Potrei ascoltare la sua voce per tutto il giorno.
Matteo (15 anni), Alghero - Stupefatto

Penso che la droga sia un argomento molto diffuso tra gli adolescenti, e parlarne, può aiutare molti ragazzi, che vogliono uscirne.
Fatima (14 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Lo spettacolo è stato bellissimo, in certi momenti mi venivano i brividi. E' stato molto utile anche l'intervento di Enrico che credo mi abbia davvero rischiarato le idee, grazie Enrico! Grazie mille Fabrizio!
Chiara (12 anni), Cislago - Stupefatto

È stato molto bravo a narrare.
Sofia (15 anni), Pordenone - Stupefatto

Sono rimasta stupita, è importante far capire il male della droga. Complimenti.
Silvia (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha preso fin dall'inizio, secondo me serve molto, soprattutto alla generazione d'oggi.
Cristina (16 anni), Mirano - Stupefatto

Approfondito e documentato
Marco, Villa Carcina - Gran Casinò

Toccante, incisivo. Adatto agli studenti.
Valeria (docente), Chiavenna - Stupefatto

È stato veramente d’effetto, fa riflettere molto, mi ha veramente emozionato.
Aurora (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha coinvolto molto, avendo io parenti che hanno avuto esperienze con droghe e ora sono in comunità.
M. (16 anni), Remedello - Stupefatto

Questo spettacolo fa riflettere molto ma soprattutto è stato straordinario il modo in cui tutto è stato raccontato perché mi ha coinvolto e allo stesso tempo sconvolto. Grazie per tutto.
Ludovica (17 anni), Salò - Stupefatto

Se prima non avevo chiaro il concetto adesso l'ho compreso al massimo. Lo spettacolo è stato perfetto per la nostra età. Attore bravissimo e molto apprezzata alla fine dello spettacolo l'intromissione di Rico Comi in persona. Complimenti!
Sofia (14 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Fedeltà nell'esporre i dati (conoscevo personalmente i vincitori di Cologno).
Angela, Monza - Gran Casinò

Monologo bellissimo, linguaggio molto chiaro, attore coinvolgente.
Luciana, Monteriggioni - Stupefatto

Prima di questo spettacolo non pensavo che le droghe erano così pericolose, ma ora avendo visto che Enrico ha passato tutte queste cose, mi fa venire i brividi.
Daniel (11 anni), Podenzano - Stupefatto

Mi ha emozionato la sua forza ed il fatto che il guardare sua figlia gli abbia dato la forza di non ricominciare. Magari avere un padre cosi.
A. (15 anni), Trento - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto interessante e il fatto che sia una storia vera lo rende più coinvolgente.
Vicla (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Questo spettacolo per me è stato molto utile per non iniziare e per far capire che non si ha bisogno della droga per vivere, volevo anche ringraziare per questa bellissima esperienza.
Jolanda (12 anni), Cislago - Stupefatto

Una storia molto toccante che ti lascia un messaggio molto profondo.
Megi (17 anni), Pordenone - Stupefatto

E' stato commovente, vero, utilissimo, mi sono veramente commosso! Farò tesoro di questa esperienza. Grazie veramente, grazie.
Alberto (18 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Molto profondo
Nicholas (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

E' bellissimo il fatto che riesca a trasmettere la sua storia a noi ragazzi, mi ha fatto emozionare, con le parole che ha usato Fabrizio.
Vanessa (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Molto toccante, in grado di responsabilizzare i ragazzi su un argomento del genere.
Daniele (14 anni), Mondovì - Stupefatto

Credo di aver capito stasera che devo parlare di più con la mia figlia più piccola. Gli altri due hanno schivato il pericolo. Grazie
Sonia, Costa Masnaga - Stupefatto

Spettacolo molto interessante. Complimenti all'attore.
Karim (18 anni), Torino - Gran Casinò

Spettacolo molto profondo, molto interessante e chiaro riguardo argomenti difficili e crudi come la dipendenza da droghe.
Mario, Borgomanero - Stupefatto

Più di un semplice spettacolo. Un'esperienza che consiglio a tutti. Continuate così, complimenti.
Elisa, Forlì - Stupefatto

Mi ha svuotato il cuore e poi riempito.
Claudia (17 anni), Roma - Stupefatto

Fatto bene, ottima sceneggiatura e spiegazione chiara.
Alessio (16 anni), Palazzolo sull'Oglio - Gran Casinò

Completo ed esaustivo!
Donato, Cernusco S.N. - Sbankati

Ha mandato un messaggio molto bello e interessante facendo capire molte cose!
Asia (16 anni), Remedello - Stupefatto

È stato molto coinvolgente, sembrava di star vivendo ciò che gli è successo.
Laura (17 anni), Montebelluna - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, soprattutto l'espressività che usava l'attore.
Sofia (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Mi sono commossa perché ho conoscenze che stanno soffrendo per la droga. Grazie.
M. (18 anni), Salò - Stupefatto

A me è piaciuto molto e non ho niente da dire come critica. Veramente utile anche per chi di solito è più indifferente.
Andrea (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Ritengo che questo spettacolo sia stato pieno di contenuti interessanti, e penso che mi abbia aiutato molto a riflettere sulla dipendenza dalle droghe, cosicché potrò parlarne con i miei amici. Grazie!
Riccardo (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Fantastico! Interessantissimo! Educativo!
Daniele (18 anni), Borgo Valsugana - Sbankati

Mi sono commossa, anche se non fumo e non ho mai fumato, ho provato due tiri di sigaretta e ho subito detto di NO, e continuerò a farlo. Grazie sia a Fabrizio che a Rico, complimenti veramente.
M. (14 anni), Udine - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto un sacco perché ha affrontato temi molto delicati e può aiutare a non scegliere questa brutta strada,
Andrea (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Questo spettacolo è stato molto interessante e utile, lo consiglio a tutti.
Sofia (15 anni), Ancona - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto perché mostra ai giovani la realtà del mondo della droga, in modo tale da non portarli a fare gli stessi errori di Rico.
Ciro (14 anni), Portici - Stupefatto

Secondo me è un tema che dovreste continuare a divulgare perché un giorno, il bene trionferà.
Niccolò (14 anni), Ancona - Stupefatto

È stato bellissimo, molto interessante, bella lezione di vita, emozionante.
Maria (15 anni), Ostiglia - Stupefatto

Lo spettacolo ha la capacità di aprirti la mente e fare una riflessione profonda sulla vita e sul suo valore.
Chiara, Viterbo - Stupefatto

Lo spettacolo "Stupefatto" mi ha lasciato un segno profondo. Mi è piaciuto molto anche perché si è parlato delle droghe in una maniera diversa rispetto al solito ed in modo profondo.
Ilaria (14 anni), Cislago - Stupefatto

Ho capito il senso della droga, quel mondo è sbagliato e inutile, dopo questo spettacolo non fumerò mai.
Ciro (12 anni), Portici - Stupefatto

Ottimo lettore, le emozioni provate durante la lettura mi hanno travolto letteralmente con grande violenza. Non fumerò!
Daniele (16 anni), Alghero - Stupefatto

Si perché ho capito di smettere. Ottima impersonificazione nel personaggio, complimenti. Continuate così!!!
A., Pordenone - Stupefatto

Mi sono immedesimato nel personaggio e mi ha convinto nel non provare nessuna droga. L'attore è riuscito a trasmettere emozioni e sentimenti.
Giova (16 anni), Morbegno - Stupefatto

Un'esperienza molto emozionante che lascia tracce dentro... La mia coscienza di donna, di educatrice, ma soprattutto di mamma.
Monica, Rescaldina - Stupefatto

Grande espressività della voce narrante e capacità di immedesimazione
Omar, Matera - Stupefatto

Molto emozionante, un'idea bella e ricca di significato, continuate così!
Elena (17 anni), Alghero - Stupefatto

Molto intenso, fa ragionare bene, ho provato, ho smesso, non proverò più.
Poaolo (16 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Parla di una tematica attuale, molte volte non approfondita. Si pensa sia un fenomeno superficiale e per questo non se ne parla spesso; qui è stata spiegata la verità, la realtà!
Viola (15 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Ho gradito tantissimo lo spettacolo e mi sono veramente emozionata tante volte. Sarei felice di ricevere un tuo messaggio! <3
Alice (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Coinvolge gli adolescenti con una narrazione incalzante e momenti di analisi "interiore" importanti.
Norma (docente), Laives - Stupefatto

Mi ha aperto gli occhi e mi ha fatto riflettere molto sull'argomento droga. Mi ha fatto pensare che dalle piccole cose si può perdere il controllo.
Camilla (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Molto interessante la ricerca dell'informazione. Un pugno nello stomaco per il nostro "conformismo".
Giordano, Colico - Identità di carta

E' stato uno spettacolo molto interessante e formativo. E' lo spettacolo che mi è piaciuto di più rispetto a quelli che ho visto in tutta la mia vita.
Alessandro (16 anni), Monza - Stupefatto

Una favolosa iniziativa per diffondere un messaggio di vita ai giovani.
Stefano, Castel San Giovanni - Stupefatto

Può essere molto utile per prevenire nelle nostre scuole casi di dipendenze.
Anna (docente), Ribera - Stupefatto

Fa davvero riflettere su un tema ancora poco discusso nelle scuole.
Gabriele, Seregno - Stupefatto

È stato molto emozionante, interessante e soprattutto utile in quanto fa riflettere tanto sull'argomento. Inoltre mi ha fatto piacere aver potuto ascoltare direttamente il protagonista.
Giulia (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Queste testimonianze aiuto i ragazzi a capire e prendere decisioni corrette nel corso della loro vita. Grazie.
Mary (14 anni), Milano - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha aiutata a capire che la droga è uno sbaglio. Cercherò di trasmettere questo pensiero.
Giorgia (13 anni), Portici - Stupefatto

Molto bello e interessante, soprattutto per la qualità espositiva e delle informazioni, interpretazione top. Fa riflettere.
Alessandro (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

Uno spettacolo per aiutare.
Angelo, Trento - Gran Casinò

E' la seconda volta che vedo questo spettacolo, spettacolare come sempre.
Elisabetta, Piacenza - Gran Casinò

Mi ha aiutato a ragionare molto, grazie a questa storia aiuterò persone a me care.
S. (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

Molto riflessivo, diverso da tutti gli altri che ho visto a scuola. Ha toccato punti totalmente diversi dagli altri.
Iolanda (13 anni), Udine - Stupefatto

Molto interessante e informativo, sarebbe utile avere queste informazioni e dati sempre a disposizione e poterli diffondere.
Marianna, Rovereto - Gran Casinò

E' molto interessante e utile secondo me. E' utile perché ci sono tanti ragazzi che iniziano alla mia età e quindi c'è bisogno di informare le persone già da giovani.
Frenchellene (14 anni), Milano - Stupefatto

Secondo me è servito e servirà a molte persone: ammiro inoltre Rico per essere uno dei pochi ad essere riuscito a smettere. Continuate a condividere questa esperienza con più persone possibili.
David (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Smuove incredibilmente le emozioni. Commovente. Mi sono venute le lacrime un sacco di volte. Sapete veramente trasmettere il messaggio in modo profondo. Complimenti.
Daniela (docente), Ivrea - Stupefatto

Mi è piaciuto perché ha avuto il coraggio di raccontare la sua storia.
Elisabetta (15 anni), Trento - Stupefatto

Racconto che fa stare con gli occhi incollati al palcoscenico. La presenza di Enrico è stata molto preziosa: si vede che ci tiene molto e ci ha trasmesso molto.
Chiara, Castenaso - Stupefatto

Spettacolo molto interessante e pieno di riflessioni.
Alberto (14 anni), Portici - Stupefatto

Tema profondamente attuale e problematico della società. I dati certificati mi hanno letteralmente lasciato basito.
Fabio (22 anni), Torino - Gran Casinò

Sono stata davvero stupita. Non ho distolto mai lo sguardo. Grazie.
Anna (14 anni), Ancona - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto bello perché ci ha fatto capire che con la droga non si diventa più forti. Grazie di averci fatto capire di non provare mai.
Arianna (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

Molto bravo l'attore, argomento interessante, spettacolo molto bello.
Giulia, Merano - Gran Casinò

La storia mi ha colpito perché ti fa ragionare molto e fa in modo che nel momento in cui ti offrano qualcosa tu sia più astuto.
Rayan (11 anni), Podenzano - Stupefatto

La storia mi è piaciuta tantissimo, raccontato benissimo e spiegato benissimo.
Anna (15 anni), Udine - Stupefatto

Anche se questa era la seconda volta che assistevo a Stupefatto, non ha fallito ad impressionarmi e emozionarmi.
Davide (16 anni), Ancona - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto perché lo ho ritenuto molto significativo e ha trasmetto messaggi molto importanti in modo molto semplice e molto chiaro senza risultare mai noioso.
Chiara (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

È stato uno spettacolo molto interessante e molto adatto ai ragazzi della nostra età.
Marco, Marsico Nuovo - Stupefatto

La storia della vita di Enrico è stata davvero molto toccante per me anche grazie alla voce narrante, che ha saputo rendere vive le emozioni e qualsiasi particolare.
Aurora (16 anni), Senigallia - Stupefatto

Davvero molto interessante, mi ha aperto gli occhi
Veronica, Cologno Monzese - Sbankati

Molto incisivo il messaggio, arriva forte e chiaro. Interpretazione bellissima.
Mary (16 anni), Milano - Gran Casinò

Ma che emozione! Uno spettacolo che mi ha fatto riflettere molto poiché ho vissuto questa situazione in famiglia. Farò dono di questa esperienza e ne farò buon uso, spero anche tutto il resto dei ragazzi.
L. (18 anni), Alghero - Stupefatto

Mi ha colpito molto, ne sono rimasta toccata e mi ha fatto molto piacere aver visto Rico.
Sofia (16 anni), Mirano - Stupefatto

Io faccio volontariato in una comunità, ascoltando questa storia mi sono messa nei panni dei ragazzi con cui parlo spesso. Molto coinvolgente, mi ha fatto commuovere.
Arianna (15 anni), Morbegno - Stupefatto

Storia che mi ha segnato dentro
Anonimo, Borgomanero - Stupefatto

Molto bello, monologo molto ben recitato.
Leonardo (15 anni), Salò - Stupefatto

Rico ha tantissima forza e coraggio ad esporre la sua storia aiutando i ragazzi della nostra età.
Alice (14 anni), Cornaredo - Stupefatto

Fabrizio è ipnotizzante, coinvolgente, ti incanta e riesce a farti capire quanto il nostro Stato stia andando storto. Tutta Italia dovrebbe assistere ai suoi spettacoli. Grazie.
Anita (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

L'ho trovato fantastico e molto toccante. Esperienza che vale la pena di conoscere. Stupefacente.
Ana (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Ho pianto e mi è piaciuto tantissimo.
Viola (12 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Pensavo che Paolini fosse unico, ma ora che ho visto De Giovanni ho cambiato idea: BRAVISSIMO Fabrizio!
Francesca, Milano - Gran Casinò

Argomento interessante facile da seguire. Il tempo è volato.
Daniela (17 anni), Milano - Gran Casinò

Molto bello. È coraggioso a raccontare la sua storia davanti a persone pronte a giudicare, quindi complimenti.
Lavinia, Podenzano - Stupefatto

Bellissimo spettacolo, un misto tra risa e disperazione.
Rosanna, Dorgali - Gran Casinò

Siete riusciti a mantenere alta l'attenzione in un gruppo di ragazzi che erano partiti pensando che sarebbe stato noioso. Complimenti.
Alice (14 anni), Udine - Stupefatto

Mi ha colpito molto perché ha parlato con sincerità di un argomento non facile.
Irene (16 anni), Alghero - Stupefatto

La narrazione è stata estremamente coinvolgente.
Marco (17 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Attore bravissimo. Lo spettacolo rispecchia tante realtà conosciute, ma troppo sottovalutate. L'interpretazione rende tutto molto realistico. Complimenti!!!
Lara (18 anni), Palermo - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto perché, oltre a trasmettere un bel messaggio, mi ha fatto capire cose che prima non mi erano chiare.
Andrea, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Interessante, dinamico, cattura l'attenzione in pochi minuti, apre gli occhi su situazioni di vita quotidiana che solitamente non vengono messe in luce.
Anna (17 anni), Benevento - Gran Casinò

Complimenti per l'interpretazione dello spettacolo, arriva molto, commovente.
Jessica (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Molto coinvolgente ed educativo. Ho cambiato idea.
Francesca, Genova - Stupefatto

Avete ragione non devo iniziare.
D. (14 anni), Milano - Stupefatto

Ho gradito tantissimo lo spettacolo e per me è un ottimo esempio di spiegare la droga ai giovani.
Alessandro (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Ho trovato lo spettacolo interessate e molto utile per dare una corretta informazione ai ragazzi che non fosse la solita paternale. L'attore è stato eccellente nel trasmettere le emozioni vissute dal protagonista, riusciva a rendere il racconto vivo, era come vederlo materializzarsi davanti ai nostri occhi durante il racconto. Uno spettacolo ricco di emozioni e di spunti di riflessione. Complimenti!
Maria (docente), Milano - Stupefatto

Lo spettacolo, è stato molto bello, c'era molto silenzio, ed è la prima volta che quando vengo a teatro c'è così silenzio! E' stata molto bella, anche l'esposizione della voce narrante, faceva capire tutte le emozioni che stava provando.
Arianna (14 anni), Alghero - Stupefatto

Un turbinio di emozioni, mi avete tolto il respiro.
Ivana (docente), Mariano Comense - Stupefatto

Un importantissimo documento su un problema che sembra così marginale nel nostro paese. Lo spettacolo è un importante mattone per costruire un'Italia senza gioco legale e illegale.
Luca, Roma - Gran Casinò

Questo spettacolo è stato davvero molto bello. Ringrazio tutti per il bellissimo spettacolo, ho imparato molto.
Lisa (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Una recitazione eccezionale, che è stata in grado di colpirmi più di quanto non mi sarei mai aspettata. Una recitazione talmente sentita da farmi commuovere senza che nemmeno me ne accorgessi.
Melissa (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Mi è piaciuto vedere una persona come lui, che è riuscito a smettere, capendo l’importanza della vita. Ha condiviso cosa lui ha passato con tutti noi ed è riuscito a spiegare ciò che non tutti riescono.
Jennifer (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Emozionante e coinvolgente. Conosco molte persone che vivono queste situazioni drammatiche.
Giorgio, Olmi - Gran Casinò

Bellissimo, attori molto bravi.
Giulio (17 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

E' stato bellissimo, un grande spettacolo.
Edoardo (14 anni), Ancona - Stupefatto

Potente, vibrante e tristissimo. Ma anche commovente e sicuramente utilissimo.
Lucia (15 anni), Ancona - Stupefatto

Non me lo aspettavo. Esempio per chi cerca di smettere, esempio per non cominciare.
Claudia (17 anni), Montebelluna - Stupefatto

Mi ha colpito soprattutto in tutto il racconto la disperazione della famiglia. Per il resto è stato molto bello e insegnativo.
Alex (14 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

Molto belli gli effetti speciali, mi ha aiutato a riflettere molto.
Alice (17 anni), Monza - Gran Casinò

Mi ha fatto molto riflettere questo spettacolo e prenderò Enrico come esempio per riuscire a smettere di fumare sia canne che sigarette.
L. (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Fa riflettere ed è pieno di colpi di scena.
Mia, Alghero - Stupefatto

Molto emozionante, istruttivo. Spero sia servito a mia figlia!!
Anna, Bologna - Stupefatto

Molto utile, conosco molti amici che fanno uso di droghe, persino il mio ragazzo, a me spaventano molto. Non nego di non aver mai provato ma ho deciso di non continuare.
G. (14 anni), Ferrara - Stupefatto

Molto efficace, le parole, il messaggio, ti rimangono impressi.
Ilaria (14 anni), Morbegno - Gran Casinò

Davvero toccante, fa capire a 360 gradi cosa ha vissuto Enrico.
Giorgio (15 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto, mi ha colpito molto e mi ha lanciato un messaggio che porterò dentro di me per sempre.
Flavia (13 anni), Portici - Stupefatto

E' stato molto bello e interessante ma soprattutto significativo e mi ha convinto ancora di più a non fumare droghe, ne leggere ne pesanti.
Andrea (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Molto bello, interessante e recitato da dio.
Andrea (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Esperienza a forte impatto, ma utilissima.
Federico (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Lo spettacolo è stato ben articolato e l'attore bravo e capace di mantenere un alto livello di attenzione. Apprezzo che la compagnia esprima le sue opinioni anche sulla politica senza problemi.
Anonimo, Palermo - Gran Casinò

"per nulla", così non vi assuefate ai complimenti. Lo spettacolo è magnifico, in particolare l'ultima parte. Momenti del genere in grado di far riflettere senza giudicare dovrebbero essere l'essenza del teatro che vuol aver rispetto del pubblico. Grazie!
Benny, Cisternino - Stupefatto

Mi è piaciuto molto e mi ha fatto riflettere su tematiche attuali, inoltre l'interpretazione del narratore e l'entrata di Enrico mi hanno colpito molto.
Viola (15 anni), Ancona - Stupefatto

Mi avete dato una grandissima lezione di vita, grazie!!
Gabriele (15 anni), Morbegno - Stupefatto

È una storia davvero molto bella e profonda che fa riflettere. L'interpretazione è più che perfetta
Maria, Ancona - Stupefatto

Mi è piaciuto, non vedo l'ora di vedere il film e poter dire: "io l'ho conosciuto".
Margherita (14 anni), Udine - Stupefatto

Di grande impatto emotivo. Fondamentale la testimonianza diretta per veicolare il messaggio.
Eleonora (docente), Udine - Stupefatto

Ho imparato l'importanza della mia vita.
Gaia (17 anni), Montebelluna - Stupefatto

Ho apprezzato moltissimo il modo in cui avete presentato il problema delle droghe. Molto emozionante e che arriva dritto al punto. A parer mio bisogna parlarne non solo con adolescenti, ma anche con bambini più piccoli per prevenire da subito.
Margherita (15 anni), Alghero - Stupefatto

Spettacolo magnifico, ti incanta, è molto utile e ti aiuta ad aprire gli occhi, questi eventi dovrebbero essere più frequenti. Davvero molto utile. Bravi!
Mishel (18 anni), Brescia - Stupefatto

Spettacolo bellissimo, per favore continuate. E' di questo che abbiamo bisogno noi ragazzi. Grazie!
Matilde (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Veramente fatto bene, miglior spettacolo che ho visto in tutta la mia vita, vi ringrazio!
Giacomo (15 anni), Pistoia - Gran Casinò

Mi sono completamente immersa nella storia, e questo anche grazie all'interpretazione del narratore. E' stata un'esperienza che porterò sempre nel mio cuore.
Nicole (14 anni), Roma - Stupefatto

Grazie. Fantastico. Continuate a portare ovunque lo spettacolo.
Maria (docente), Torino - Gran Casinò

Solitamente a teatro mi addormento, ma questo spettacolo è riuscito ad emozionarmi, mi ha ispirato, mi ha fatto riflettere. È difficile ascoltare la verità, ma è importante non tapparsi le orecchie. Molto bravi, grazie per la bella esperienza di vita.
Alessia (17 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Mi sono commosso
Maurizio, Potenza - Stupefatto

E' stato molto bello, ha confermato quello che mi hanno detto i miei e a scuola, spero che continuerete a fare questi spettacoli perché aiutano i ragazzi che oggi solo per sentirsi fighi o grandi si drogano o fumano.
Gilma (13 anni), Milano - Stupefatto

Interessante spettacolo di approfondimento civile-sociale. Notevole la ricerca dei dati e la rielaborazione teatrale.
Giusi, Como - Gran Casinò

È stato molto interessante, ho scoperto cose che non sapevo. Dopo questo spettacolo mi sento più informata e consapevole di quello che sta succedendo nel mondo.
Ana, Cologno Monzese - Sbankati

Avete fatto un atto di civiltà.
Paolo, Marradi - Gran Casinò

Molto emozionante, lacrime agli occhi e molto da riflettere. Lavoro bellissimo, continuate a farlo, per saperne di più abbiamo bisogno di voi.
Maite (16 anni), Monteriggioni - Stupefatto

Stupefatto per la bravura comunicativa. Eccellente servizio.
Mario (docente), Chiavenna - Stupefatto

Un eccellente esempio di un problema odierno molto grave, uno spettacolo che fa venire i brividi , in senso positivo, che ti coinvolge realmente.
Alex, Marsico Nuovo - Stupefatto

Da papà ottima e utilissima riflessione
Paolo, Brescia - Stupefatto

Lo spettacolo è esattamente azzeccato. È stato molto bello sentirlo. Lo consiglierei a tutti coloro che giocano.
Francesco (16 anni), L'Aquila - Gran Casinò

Davvero molto bello, è riuscito sicuramente a far passare il messaggio trasmettendoci forti emozioni e facendoci molto riflettere
Giulio (14 anni), Milano - Stupefatto

Molto coinvolgente, decisamente educativo e anche semplice ma diretto.
Alice, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Secondo me questo tipo di esperienze sono molto utili, perché se la storia fosse stata raccontata ma senza i dettagli personali magari avrebbe suscitato meno interesse.
Silene (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

È stato molto bravo a riuscire a trasmetterci la storia.
Alessia (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Un'identità di carta che rischia di bruciare nel fuoco dell'ignoranza.
Paola (19 anni), Colico - Identità di carta

Ho avuto i brividi per tutta la durata dello spettacolo, è stato molto intimo e pieno di emozioni, mi resterà sempre dentro.
Wessale (16 anni), Trento - Stupefatto

Mi avete convinto a non usare stupefacenti.
Giorgia (11 anni), Rescaldina - Stupefatto

Sono rimasta molto colpita dalla storia di Rico e che sia riuscito a uscire da una situazione così brutta.
Martina (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Sono sicuro che questa esperienza mi servirà
Gabriel (13 anni), Laives - Stupefatto

Efficace, documentato, interessante di grande sensibilità per indurre a riflettere.
Marina (docente), Borgomanero - Gran Casinò

Ho seguito attentamente la storia, ho amato il messaggio che manda. Mi ha aperto gli occhi, mi ha fatto riflettere su quanto reali siano questi problemi e su quanto bisogna combattere per risolverli.
Benedetta (14 anni), Milano - Stupefatto

È stato uno spettacolo bellissimo, emozionante e mi ha trasmesso tanto. L'attore inoltre è stato bravissimo.
Greta (16 anni), Ferrara - Stupefatto

E' una cosa molto importante a cui fare attenzione.
Elena (12 anni), San Fior - Stupefatto

Emozioni fortissime, ho in sala mio figlio di 13 anni. Non avrei saputo affrontare meglio l'argomento. Spero che questo seme porti i suoi frutti. Grazie!
Silvia, Marradi - Stupefatto

Mi è piaciuto tanto perché mi ha insegnato molto cose.
Sara (12 anni), Veglie - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto forte. Quasi un pugno nello stomaco. Grazie per questo scossone.
Daria, Annone di Brianza - Stupefatto

Bisognerebbe farne più spesso!
Marco, Limbiate - H2Oro

Mi ha fatto riflettere su molte cose e mi ha toccato molto il cuore. Uno spettacolo fantastico.
Mattia (12 anni), Cislago - Stupefatto

Ho rivissuto la povertà del Bangladesh dove sono stata per 22 anni e un mese. Sono tornata a Natale 2015.
Luisa, Rimini - Q.B. Quanto Basta

Grazie delle emozioni che ci avete fatto provare, commovente!
Gioia (15 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Mi ha fatto provare molte emozioni facendomi stare col fiato sospeso tutto il tempo.
Antonietta (15 anni), Morbegno - Stupefatto

Questo spettacolo è stato molto toccante, spesso non mi appassionano tanto cose del genere, ma questo mi ha fatto veramente venire i brividi.
Denise (15 anni), Portici - Stupefatto

È la rappresentazione più significativa e interessante riguardante la droga che abbia mia guardato.
Nina (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Educativo e molto intrippante.
Alessandro (16 anni), Milano - Stupefatto

Storia molto toccante che rispecchia quella che è una verità ormai troppo comune e che deve essere fermata anche grazie a questi meravigliosi spettacoli che aiutano a maturare interiormente. Ottima interpretazione, davvero molto commovente! Grazie. Adriana e Agnese.
Adriana (15 anni), Palermo - Stupefatto

Spettacolo molto coinvolgente, veramente bravi.
Fabrizio (14 anni), Milano - Stupefatto

È stato molto interessante, è stata una lezione di vita, sbagliando si impara ma noi abbiamo imparato da te.
Ilaria (13 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto davvero tanto. All'inizio dello spettacolo mi ispiravano leggermente le sigarette, ma poca roba; ma adesso con il vostro spettacolo ho capito tutto. ( comunque reciti benissimo)
Valentina (12 anni), Monza - Stupefatto

Spettacolo interessante, utile soprattutto per i più giovani e molto ben interpretato.
Alessandro (18 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Coinvolgente, forte, ma mai troppo forte per una dipendenza come quella del gioco che toglie la dignità alle persone coinvolte.
Rita (docente), Benevento - Gran Casinò

Felicissima di aver visto uno spettacolo del genere a scuola! Spero di rivedere questa Compagnia in futuro qui a Bolzano!
Chiara (17 anni), Bolzano - Gran Casinò

Mi ha emozionato tantissimo questo spettacolo... Stupendo! Sono senza parole!
Sara (13 anni), Marradi - Stupefatto

Trattare i cosiddetti argomenti tabù lo considero di estrema importanza soprattutto in un ambiente come la scuola come detto durante lo spettacolo. Agire prima della tragedia è molto più facile.
Rudi, Remedello - Stupefatto

Bellissimo e molto toccante.
Asya (18 anni), Gavirate - Gran Casinò

Una delle storie più emozionanti che abbia mai sentito, io ho avuto l'occasione di andare in una comunità e conoscere alcuni ex tossicodipendenti, ma nessun incontro è stato così intenso.
Sofia (16 anni), Morbegno - Stupefatto

Spettacolo bellissimo e istruttivo, grazie a questo spettacolo ho capito cosa sono le droghe e sono ancora più convinta che non le userò.
Federica, Sesto San Giovanni - Stupefatto

Mi è piaciuta l'enfasi e l'emozione con la quale è stata raccontata questa storia, perché ha fatto emergere il vero significato dell'esperienza di Rico.
Riccardo (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Utile e molto interessante. Molto bravi gli attori.
Anna (17 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Per me è stato un esempio per tutti i giovani come me e un aiuto per chi ne fa uso.
Samuel, Laives - Stupefatto

Ho accompagnato qui i miei figli con molte aspettative e voi le avete superate e vi ringrazio anche per me, per avermi emozionato.
Maria, Olmi - Stupefatto

Questo è stato un incontro molto importante, per il presente e per il futuro. Raccontare una storia vera, davanti ad una platea non è semplice e trasmettere tante emozioni è una cosa fantastica. Mi complimento con voi.
Luca, Milano - Stupefatto

E' la seconda volta che veniamo a vedere questo spettacolo, è stato emozionante e coinvolgente come la prima.
Aurora (15 anni), Alghero - Stupefatto

Un incalzare di avvenimenti che cattura l'attenzione, secondo me ha sciolto dei dubbi che i nostri ragazzi avevano, ma che non avevano il coraggio di chiedere.
Anonimo, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto utile per sensibilizzare i problemi che causa il gioco d’azzardo.
Elisa (15 anni), Morbegno - Gran Casinò

Bellissima storia, emozionante e è stato importante capire come non bisogna cascare nella trappola della droga.
Federico (14 anni), Roma - Stupefatto

Spettacolo meraviglioso e incisivo. Grazie per gli spunti per un successivo dibattito con i nostri ragazzi.
Loredana (docente), Pistoia - Gran Casinò

Secondo me è stato molto bravo nel far capire i problemi che ci sono a causa della droga. Mi è piaciuto moltissimo lo spettacolo e trovo fantastico il fatto che i ragazzi presenti in questa stanza sono stati così attenti!
Safiatou (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

E' stato molto bello sentire e capire ciò che accade quotidianamente ai miei coetanei.
Chiara (15 anni), Ancona - Stupefatto

Molto significativo. Esperienza unica e indimenticabile.
Alice (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Molte informazioni utili hanno dato un quadro chiaro. Efficace anche per i ragazzi.
Paola (docente), Trento - Gran Casinò

Molto riflessivo, permette di essere capace di non essere ingannati dalla droga. Molto importante che tutte le persone conoscano gli effetti negativi prima di rovinarsi.
Cristian (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Questi incontri che si fanno ci aiutano tantissimo, con le esperienze che hanno vissuto alcuni e ce lo raccontano per non fare gli stessi sbagli.
Dayana (18 anni), Bolzano - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto interessante, mi ha fatto riflettere tantissimo e dopo questo credo che tutti noi non proveremo mai. Grazie mille.
Matilde (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

Stupendo, diretto e semplice da capire. Perfetto per i giovani!
Filippo (17 anni), Ascoli Piceno - Gran Casinò

Spettacolo stupendo, molto emozionante interpretato benissimo.
Carlo (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere molto, pensavo sarebbe stato il solito noioso spettacolo con una morale, invece no, mi sono sentita coinvolta.
Smaranda (15 anni), Sassari - Stupefatto

Bravissimo il presentatore, ha fatto commuovere in alcuni momenti.
Ada, Civitavecchia - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto lo spettacolo, fatto bene e con una finalità importante.
Alessandro (13 anni), Cislago - Stupefatto

Sono rimasto molto coinvolto, è veramente notevole come un racconto di una sola persona possa prendere l'attenzione.
Daniele, Roma - Stupefatto

È uno spettacolo che fa riflettere, aiuta molto a capire come fare le scelte più adatte per vivere una vita sicura lontani dalle droghe.
Mattia (14 anni), Milano - Stupefatto

Il messaggio che mi ha trasmesso è quello di non avvicinarmi alle droghe, perché ti cambiano la vita.
Tommaso (13 anni), Cornaredo - Stupefatto

Grazie per avermi fatto ragionare sulle mie future scelte.
Nadia (14 anni), Milano - Stupefatto

Mi piacerebbe che ci fosse una possibilità di riascoltare le vostre parole.
Andrea (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché la storia era molto coinvolgente, sembrava che eri li, in quel luogo mentre raccontava.
Martina (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Molto bello, penso che questi discorsi dovrebbero far riflettere i ragazzi e fargli capire che non bisogna entrare in questo mondo degli stupefacenti.
Alice (14 anni), Alghero - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché non è un tema molto semplice da raccontare. Fabrizio è stato bravissimo perché ha interpretato la parte, bellissimo.
Sophia (14 anni), Montebelluna - Stupefatto

Anche se solitamente i racconti verbali mi annoiano, il narratore è riuscito a coinvolgermi totalmente e a farmi immaginare le varie situazioni.
Giorgia (18 anni), Brescia - Stupefatto

È stato uno spettacolo emozionante e bellissimo lo rivedrei molto volentieri.
Claudia (13 anni), Portici - Stupefatto

Il messaggio che avete condotto attraverso questo spettacolo è un'importante lezione di vita.
Edoardo (17 anni), Conegliano - Stupefatto

L'intero percorso di un assuntore di droghe dall'umano al disumano all'umanitario. Messaggio centrato ed attuale - Interprete eccellente
Luciano, Nibbiano - Stupefatto

Non facendo uso di droghe pensavo di non poter capire completamente il significato dello spettacolo invece siete riusciti a far capire a pieno e sapere che la storia è reale mi fa capire ancora di più quanto questo possa far male.
Lorenzo (15 anni), Alghero - Stupefatto

Molto toccante da proporre ad un pubbluco più ampio possibile.
Francesca (17 anni), Lovere - Stupefatto

Molto bello e istruttivo, attore magnifico. Molto istruttivo e piacevole da ascoltare.
Tommaso (14 anni), Morbegno - Gran Casinò

Grazie della vostra professionalità nel trattare un tema così difficile.
Moira, Malonno - Stupefatto

Non si può commentare, però è stata un'esperienza stupenda.
Giuseppe (13 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Penso che potrebbe aiutare anche le persone che ormai hanno perso la speranza.
Sara (14 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

E' stata una bellissima esperienza, davvero molto interessante. Personalmente ho fatto parte di una brutta compagnia e ringrazio molto Rico per avermi aperto gli occhi su cose che sapevo già, ma che fingevo di non capire per non affrontare la realtà.
N. (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Professionalità, ironia, capacità di suscitare "pensiero critico".
Andreina, Canal San Bovo - Sbankati

Grazie a questo spettacolo ho aperto gli occhi sulle conseguenze della droga. Spero di poter aiutare gli altri a smettere, io fortunatamente non ho mai provato e spero di non farlo mai.
Aurora (13 anni), Grezzana - Stupefatto

Spettacolo molto interessante e vedere tutti i bambini attenti è stato molto emozionante.
Laura, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Spettacolo molto coinvolgente, per niente noioso ed anche emozionante. Ho appreso moltissime informazioni che mi hanno indotto a riflettere tanto circa l'argomento trattato.
Mariapia (16 anni), Altamura - Gran Casinò

E' stato istruttivo e bello.
Mattia (12 anni), Sassari - H2Oro

Continuate con costanza e determinazione. Abbiamo bisogno di voi.
Angelo, Pralboino - Gran Casinò

Mi dispiace tanto per Rico, non voglio dirgli che son felice per lui ora perché io non potrei mai immaginare il periodo più bello della mia vita (adolescenza) rovinato così.
Valentina (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto perché l'attore è stato molto bravo a interpretare la storia di Rico, inoltre la storia mi ha colpito tantissimo e mi ha trasmesso forti emozioni.
Stefania (13 anni), Rescaldina - Stupefatto

Spettacolo interessantissimo che mi ha dato la possibilità di guardare all'argomento da un punto di vista insolito, vero, sincero, senza inutili sovrastrutture. Importante la completezza dell'informazione.
Patrizia, Ascoli Piceno - Stupefatto

Mi ha colpito molto e mi sono emozionata. Sono felice di aver fatto questa esperienza.
Miriam (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, soprattutto perché mi sentivo coinvolta.
Beatrice (15 anni), Pergine Valsugana - Stupefatto

Interessante, in particolar modo i numeri... Molte informazioni di cui non ero a conoscenza... E' stato un piacere ascoltare.
Matilde (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

Lo spettacolo mi ha colpito molto perché quando parlava della vita dei suoi genitori pensavo alla mia vita e mi veniva da piangere, comunque io non sono mai stata colpita da uno spettacolo.
Dileesha (14 anni), Cornaredo - Stupefatto

Uno spettacolo molto convincente e ti fa capire la vita.
Marco (15 anni), Remedello - Stupefatto

È stata una bellissima esperienza, adesso saprò cosa dire ai miei figli, in un futuro, a proposito delle droghe. Riuscirò a resistere alla tentazioni e sono fiera che all’età di 15 anni non abbia mai fumato.
Giulia (15 anni), Trento - Stupefatto

Siete stati magnifici, argomento difficile trattato in modo impeccabile, linguaggio diretto che arriva a mente e cuore, emozione infinita, Rico sei un eroe, hai sconfitto il mostro! Continua a lottare ogni giorno. Grandi!
Cristina, Chieti - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, è stato splendido.
Debora (14 anni), Sassari - Stupefatto

Fantastico, magnifico! Indescrivibile! Continuate così!
Erik (16 anni), Trento - Stupefatto

Molto preparato, grande professionalità ma soprattutto il tema molto inquietante
Roberta, Milano - Gran Casinò

Reale, semplicemente reale. A volte pensiamo di avvicinarci ai ragazzi attraverso diversi linguaggi, più vicini a loro... Ma poi, nuovamente, vince il REALE!
Elisa (docente), Milano - Stupefatto

Credo che questa esperienza sia stata costruttiva, credo anche che questa storia sia utile per molte persone che ormai sono dipendenti dalle droghe e non riescono a uscirne.
Antonio, Pordenone - Stupefatto

Servirebbero più spettacoli di questo genere! Complimenti.
Simona, Colico - Identità di carta

Strepitoso!! Concreto e di effetto.
Giovanna, Cresole - Stupefatto

È stato coinvolgente e mi sono divertita in certi momenti. Il messaggio dello spettacolo è stato reso bene. Le due ore meglio spese.
Ginevra (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Spettacolo molto bello, bravo l'attore che ha saputo raccontare la storia in modo coinvolgente senza mai cadere nel banale o nella monotonia.
Agnese (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Molto bene, il narratore bravissimo, un talento straordinario. Grazie a Rico davvero.
Davide (18 anni), Salò - Stupefatto

Mi ha fatto ragionare molto.
Sara, Sassari - Sbankati

Non ho mai assistito ad uno spettacolo così bello, fa ragionare e fa riflettere molto. Mi sono commossa. Davvero molto significativo, porta un messaggio importante ai ragazzi a anche agli adulti.
Nicole (17 anni), Milano - Stupefatto

È la terza volta in 3 anni che assisto a questo spettacolo e non mi annoio mai, mi emoziono sempre e sono sempre tornata a casa più realizzata e matura.
Sofia (16 anni), Domodossola - Stupefatto

Bisogna insegnare ed essere più forti.
Sofia (17 anni), Pordenone - Stupefatto

Spero che questa esperienza possa farmi capire molte cose, è stata molto utile.
Alessia (15 anni), Ancona - Stupefatto

Il signor Fabrizio De Giovanni è stato bravissimo. Ha fatto arrivare in modo semplice un messaggio importante. Dovrebbe fare il doppiatore, se già non lo fa.
Lorena (17 anni), Monza - Gran Casinò

È stato stupendo, onestamente non sapevo che tutte queste droghe portassero a questi effetti. Ora so cosa dire ad una mia amica.
G. (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Ho molti amici che ne fanno uso, ma io non ho mai provato e resto di questa idea.
R. (13 anni), Arese - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere molto e mi ha fatto aprire gli occhi.
Emanuela (14 anni), Portici - Stupefatto

È un’esperienza vera e genuina, perché non tocca solo l’argomento della droga ma anche effettivamente quello che comporta per i familiari.
Benedetta (17 anni), Salò - Stupefatto

Siete stati grandi, mi avete fatto capire e riflettere su tante cose.
Chiara (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

E' stato toccante e molto coinvolgente. Per molte parti è stato commovente.
Pietro (14 anni), Milano - Stupefatto

Mi ha emozionato molto la storia, ma anche il modo in cui è stata raccontata, davvero toccante. Mi ha colpito.
Matilde (13 anni), Arese - Stupefatto

D'impatto, chiarificatore, motivante.
Domenico, Altamura - Gran Casinò

Ascoltare storie come questa, reali e concrete, e sempre interessante e soprattutto coinvolgente e necessario.
Isabella (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Coinvolgente. Centra l'obiettivo. Grazie, Enrico, per aver condiviso la tua esperienza con noi spettatori.
Francesca (docente), Milano - Stupefatto

Durata troppo breve.
Francesco (16 anni), Castel San Giovanni - Stupefatto

Spettacolo fantastico, molto coraggio. E' forse difficile attuare ciò che si è detto, ma essendo lo spettacolo profondo e tagliente lascia veramente il segno, grazie.
Karin (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

Molto toccante. Credo che abbia fatto cambiare idea a molti.
Alessia (16 anni), Salò - Stupefatto

Spettacolo coinvolgente e inaspettatamente emozionante. Serve per scuotere un pò una Nazione che dorme ormai da anni e affida al proprio Governo ai soliti, noti personaggi che pensano solo a sè. Grazie
Viola (16 anni), Pistoia - Gran Casinò

Ho apprezzato davvero moltissimo lo spettacolo, ma soprattutto la storia. E' bellissimo come Rico sia riuscito a mettersi a nudo talmente tanto, non è assolutamente banale quello che fa. Mi ha affascinato moltissimo, mi piacerebbe troppo conoscere più a fondo la storia di Rico, potendolo magari incontrare di nuovo, credo che bisognerebbe diffondere il più possibile.
Rebecca (18 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Molto bello. Mi ha fatto capire che il nostro cuore è più potente del nostro cervello.
Erika, Cislago - Stupefatto

È stata un esperienza bellissima mai provata prima.
Adriana (14 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Sono rimasta per tutta la durata dello spettacolo a bocca aperta, e mi sono emozionata. Una storia bellissima.
Martina (15 anni), Roma - Stupefatto

Spettacolo toccante e coinvolgente che chiunque, ragazzi e adulti, dovrebbe vedere.
Vanessa (docente), Castel San Giovanni - Stupefatto

Con questo spettacolo mi avete fatto riflettere molto, soprattutto alla fine. Mi avete strappato la lacrimuccia solitaria e davvero sono soddisfatta di aver soddisfatto questa mia, nostra curiosità, in modo giusto.
Emma (14 anni), Arese - Stupefatto

Stimola la riflessione, senza mai annoiare, svelando notizie di cui pochi canali di informazione parlano
Federico, Milano - Gran Casinò

Dopo oggi ho cambiato un pò idea sulle canne.
Studente (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Mi è piaciuto molto come è stato affrontato l'argomento, considerando che pochi ne parlano. Grazie mille!
Amelia (14 anni), Roma - Stupefatto

Io credo che sentire una storia vera dia un avvertimento a noi giovani, perché gli amici dicono che non fa male mentre i genitori dicono di si, e tu non sai a chi credere. Ma sentire dire di non fumare da chi ha provato, è il dato di informazione più credibile.
Francesca (11 anni), Milano - Stupefatto

Penso che questo progetto, così diretto e coinvolgente, possa essere davvero efficace per rendere consapevoli noi ragazzi di questa realtà così vicina a noi.
Miriam (18 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

E' stato uno spettacolo bello e molto interessante e si impara a stare attenti.
Anonimo, Parma - Gran Casinò

Da referente per la ludopatia renderei questo spettacolo obbligatorio! Bravi e grazie.
Anna (docente), Monza - Gran Casinò

Mi ha aiutato a chiarire alcuni dubbi e a capire l'importanza dell'affrontare questo argomento.
Andrea (15 anni), Roma - Stupefatto

Spettacolo fantastico molto interessante e che mi ha fatto riflettere molto, a volte mi venivano i brividi.
Davide (13 anni), Rescaldina - Stupefatto

Bellissimo spettacolo, mi ha aperto gli occhi su diversi aspetti. Emozionante.
Giulia (15 anni), Alghero - Stupefatto

È stato molto coinvolgente e riflessivo. Gli argomenti sono stati trattati in modo molto diretto e questo ha permesso di far aprire gli occhi.
Studente (18 anni), Salò - Stupefatto

Mi è piaciuto tantissimo perché insegna e prendere le decisioni giuste e che in qualsiasi situazione c'è una via di uscita sempre.
Natasha (18 anni), Alghero - Stupefatto

Commovente. Un esempio bellissimo e molto importante per i giovani di oggi e anche per me che comincio il mio cammino in comunità. Grazie!
Kalina, Chieti - Stupefatto

Sempre molto chiaro e completo, da molti spunti di riflessione. Complimenti, continuate così e tenetemi informata sugli spettacoli successivi!
Valeria (18 anni), Valdagno - Sbankati

Lo spettacolo l'ho gradito perché parla di un argomento molto importante per noi giovani e soprattutto alla fine parla di come evitare tutte queste sostanze stupefacenti, mi è piaciuto davvero molto.
Gabriele (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Mi è piaciuta molto la rappresentazione dell'attore e spero che si riduca la droga nel mondo. Io che non l'ho provato sulla pelle non so cosa si prova, ma non proverò mai.
Francesco (12 anni), Veglie - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto e una di quelle cose che ti colpisce dentro in un momento stavo pure per piangere quindi alla fine grazie davvero perché non è facile raccontare.
Luigi (16 anni), Chiavenna - Stupefatto

La storia è stata molto toccante, in ogni sua parte. L'interpretazione è stata emozionante dall'inizio alla fine. Mi ha fatto molto riflettere su diverse cose e su alcune conoscenze vicine che ho. Parlerò sicuramente di questo spettacolo, usandolo per aprire discorsi a volte difficoltosi.
Anonimo, Remedello - Stupefatto

Personalmente non fumo ma molti miei amici si e non so come convincerli o parlargli per provare a farli smettere. Ho fatto smettere il mio ragazzo e lo ha fatto da un giorno all'altro, ma non so come approcciare con i miei amici.
Giorgia (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Storia cruda, drammatica, realistica, con un grande messaggio di speranza. Interpretazione magistrale dell'attore.
Marco, Brescia - Stupefatto

Interessante, educativo, forte. Bravo il narratore.
Marina (16 anni), Roma - Stupefatto

Grazie! Lo spettacolo è una meravigliosa "semina" nel cuore dei nostri ragazzi
Ottavia (docente), Morbegno - Stupefatto

Mi ha dato degli insegnamenti di vita.
Luca, Podenzano - Stupefatto

Lo spettacolo ha suscitato in me grandissime emozioni. Ho avuto la pelle d'oca dall'inizio alla fine! La forza di volontà di Rico gli fa tanto onore.
Alessia (17 anni), Conegliano - Stupefatto

È rassicurante rendersi conto che in una società in cui il sinonimo di "progresso" è "egoismo" si può "sognare coi piedi per terra" e credere in un'etica dettata da nient'altro che la propria coscienza, sentendosi parte attiva di un ciclo il cui funzionamento dipende da ogniuno di noi. (Grazie).
Miriam (17 anni), Portici - Q.B. Quanto Basta

Assolutamente da proporre nelle scuole.
Luca, Bernareggio - Gran Casinò

Grazie. Serve parlare dell'acqua come bene comune.
Gianni, Meda - H2Oro

E' stato bello ascoltare questa storia educativa, se aveste presentato una storia finta alcuni non avrebbero ascoltato il vostro messaggio, so che è arrivato forte e chiaro.
Giacomo (10 anni), Milano - Stupefatto

E' stato molto utile e ho cambiato il mio punto di vista su quest'argomento. Non è come gli altri spettacoli in cui ti dicono solo che la droga fa male, ma questo è diverso.
Ismail (14 anni), Treviso - Stupefatto

Ottima interpretazione. Spettacolo da proporre alle scuole secondarie superiori.
Beatrice, Forlì - Stupefatto

E' stato stupendo, anche perché ti porta sulla strada giusta, ti spiega veramente quello che forse i genitori ancora non sono pronti a spiegarti. Ho afferrato subito il concetto e sicuramente non sbaglierò. Siete stati molto bravi. Un saluto.
Viola (12 anni), Marradi - Stupefatto

È stato uno spettacolo interessante e istruttivo. Secondo me è importante far conoscere quali sono veramente le conseguenze di certe nostre azioni che potrebbero apparire inizialmente innocue. È importante sapere queste cose fin da piccoli, per non cedere in tentazione.
Margherita (15 anni), Trento - Stupefatto

Molto coinvolgente. Ho apprezzato non solo la preparazione ma soprattutto la proposta finale.
Elsa, Rovereto - Gran Casinò

Toccante, molto toccante, bello e significativo.
Mirko (13 anni), Arese - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha coinvolto totalmente, è stato come catapultarsi all'interno di un altro mondo, ho avuto l'impressione di vivere personalmente l'esperienza di Rico. Stupendo.
Alessio (16 anni), Palermo - Stupefatto

Oltre all'immensa bravura dell'attore che è riuscito ad arrivare al cuore e alla mente di adulti e ragazzini, mi complimento con l'organizzazione del teatro Massimo di Benevento che ha ospitato uno spettacolo unico, dai temi forti e toccanti.
Gilda (18 anni), Benevento - Gran Casinò

Competenza, professionalità di altissimo livello! Super piacevole, la tematica da brivido.
Marilena, Cadoneghe - Gran Casinò

Lo spettacolo aiuta a capire quello che ti può succedere in futuro e questo spettacolo ti aiuta a non caderci e ad aiutare chi ci cade dentro. GRAZIE (cuoricino)
Maria, Cislago - Stupefatto

E' stato molto educativo, interessante e commovente. Si dovrebbe continuare a diffondere questo genere di spettacolo a tutti i ragazzi.
Alessia (15 anni), Monza - Stupefatto

Bellissimo spettacolo narrato perfettamente
Lorenzo (13 anni), Lanciano - Stupefatto

È stato molto emozionante, credo che sia molto importante parlare il più possibile nelle scuole di questa tematica.
Letizia (16 anni), Bolzano - Stupefatto

Grazie per la serata offertaci, riflettere è anche un modo per divertirsi e capire tante dinamiche, alcune più grandi di noi, ma che hanno "bisogno" di noi, e se hanno bisogno di noi, quantomeno possiamo scegliere.
Organizzatore, Calcinato - Sbankati

Commovente, Enrico sei un grande!! Ho un sacco di amici che mi dicono che le canne non fanno male e che quindi continuano a farsele. Uno addirittura usciva con il mio gruppo ma l'ha cambiato perché noi non fumiamo.
Alice (17 anni), Senigallia - Stupefatto

Semplicemente stupendo!
Massimo (14 anni), Costa Masnaga - Stupefatto

Utile per valutazioni future
Lorenzo, Oderzo - Sbankati

È come sempre puntuale e penetrante. Complimenti
Rita, Roma - Gran Casinò

È stato fantastico e molto coinvolgente.
Davide (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché con questo spettacolo fate capire che è meglio non fumare e non bere. Io sono testimone di Geova e ogni volta che qualcuno fumava glielo dicevo e mi allontanavo.
Syria (12 anni), Veglie - Stupefatto

Continuate così.
Leo, Rimini - Q.B. Quanto Basta

Grande insegnamento di vita.
Asia (14 anni), Portici - Stupefatto

Bravissimi. spettacolo di spessore!
Rosa, Roma - Gran Casinò

In questo momento storico c'è un bisogno estremo di gente come voi.
Maddalena, Trento - Gran Casinò

Mi è molto piaciuto il fatto che una persona raccontasse veramente la sua storia, penso che sia stato molto più efficace in questo modo che magari in altri modi. Questa persona è sicuramente da apprezzare.
Giovanni, Pordenone - Stupefatto

Molto bello e coinvolgente, attore da Oscar!
Lorenzo (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Mi ha insegnato a pensare prima di provare.
Simone (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Mi sono sentita indifesa come genitore che ha figli che dicono che è normale.
Daniela (docente), Portici - Stupefatto

Ho gradito davvero tantissimo lo spettacolo e mi ha commosso molto perché io ho sempre cercato di far smettere amici che stavano per iniziare e a volte ci sono riuscito e non smetterò mai di farlo.
Lorenzo (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Mi è piaciuto specialmente il modo di interagire con il pubblico.
Stephen (16 anni), Palermo - Gran Casinò

Lo spettacolo mi è piaciuto molto, sopratutto l'utilizzo della voce da parte del narratore che è riuscito a trasmettere molte emozioni.
Luca (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Molto bello, ha dato molte emozioni e ho fatto capire molte cose.
Sara (14 anni), Udine - Stupefatto

La testimonianza è molto importante per dimostrare la verità della storia e per un confronto diretto. Spettacolo fantastico, indescrivibili le emozioni trasmesse.
Angelica (18 anni), Salò - Stupefatto

Assolutamente attuale e presentato in modo encomiabile.
Germano, Salgareda - Gran Casinò

Molto toccante, mio figlio terza media, è rimasto molto colpito e mi ha consigliato di venire a vederlo. Spero che queste parole restino nella sua mente per il suo futuro.
Lucia, Predazzo - Stupefatto

Credo sia stato educativo, ma la cosa che più mi fa "male" è che molti ragazzi sottovalutano questa cosa, e credono sia normale. E' stato un piacere conoscere Rico in persona.
Sofia (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Ho avuto un’esperienza con il mio ragazzo, lui fumava tanto. Adesso siamo insieme da quattro anni e lui ha smesso di fumare per me e sono contenta. Grazie.
N. (18 anni), Pavia - Stupefatto

Mi sono commossa e mi è piaciuto tantissimo. Grazie per questo magnifico momento.
Giada (14 anni), Ancona - Stupefatto

La comunicazione di un'esperienza vale molto più di una lezione tenuta a scuola. Il coraggio di esporsi, di narrare di sé, di ciò che non ha funzionato nella propria vita è maestra di vita per molti.
Paolo (docente), Verbania - Stupefatto

È stato molto bello lo spettacolo e molto interessante, il messaggio mi è arrivato moltissimo, siete stati davvero bravi, in alcuni momenti mi avete fatto emozionare, grazie mille.
Alessia (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

E' stato un bello spettacolo, mi è piaciuto perché l'attore ha saputo trasmettere le emozioni e quanto ha sofferto Rico.
Valeria (16 anni), Mirano - Stupefatto

Entusiasmante, toccante, commovente ed estremamente efficace.
Silvia, Roma - Stupefatto

Il buio seguito dal silenzio, poi una voce calda che racconta una triste storia. Niente di più vero e di vicino ai giovani, come una volta tutt'ora si abusa. Stupendo, ma d'altronde il silenzio della platea raccontava più di chiunque.
Daniele (18 anni), Milano - Stupefatto

Una storia veramente emozionante e raccontata in un modo veramente intrigante che riesce a trascinarti nell'inferno della droga.
Tommaso (14 anni), Milano - Stupefatto

Mi sono emozionata tantissimo e mi ha fatto venire i brividi.
Giulia (14 anni), Ancona - Stupefatto

Molto utile, istruttivo e allo stesso tempo leggero e divertente.
Anna (17 anni), Valdagno - Sbankati

Complimenti, bella interpretazione e recitazione coinvolgente.
Riccardo (17 anni), Brescia - Stupefatto

Grazie, dei chiarimenti, e di quello che fate come persone.
Federico (15 anni), Monza - Stupefatto

Attore molto bravo e coinvolgente, in grado di spiegare in maniera semplice un tema difficile e di stimolare la riflessione.
Susanna (17 anni), Monza - Gran Casinò

È stato molto bello e l’attore bravissimo e coinvolgente.
Laura (17 anni), Monza - Gran Casinò

Ho visto dei miei compagni iniziare con le canne e l'alcool e, molto spesso sentivo chiedermi se volessi provare e, anche se la tentazione c'era, con la giusta istruzione avendo già visto questo spettacolo, sono riuscito ad evitarlo. Spettacolo molto interessante e istruttivo.
Gianluca (17 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Il pacco è arrivato in data stabilita, confezione perfettacon il prodotto al suo interno in altrettante buone condizini. Sono soddisfatto, ottimo rapporto qualità/prezzo. (5 stelle).
Anonimo, Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Avrei voluto che mio papà avesse potuto sentire questa storia, per poter seguire il suo esempio.
A. (17 anni), Salò - Stupefatto

Ho adorato l'umanità e l'immedesimazione che mi ha trasmesso questo racconto. Spettacolo eccezionale se ne vedono pochi su questo tema e così ben fatti. Davvero complimenti e grazie mille per l'esperienza.
Alessandro (14 anni), Rho - Stupefatto

Lo spettacolo l'ho trovato veramente molto diretto ed efficace per arrivare ai giovani. Sentivo commenti del pubblico ed è veramente arrivato a tutti. Fantastico!
Paola (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

Ho compreso cosa vuol dire la parola droga e gli effetti che provoca sulla mente. Grazie per averci avvertito del pericolo.
Andrea (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Complimenti, emozionante come sempre! Coinvolgente e istruttivo! Aiuta a pensare. Grazie!
Sofia (16 anni), Domodossola - Gran Casinò

Toccante, purtroppo con un figlio adolescente fa molto pensare. Speriamo in bene.
Angela, Malonno - Stupefatto

La storia di Rico è stata raccontata in un modo stupendo e sicuramente ha fatto aprire gli occhi a qualcuno.
Giovanni (16 anni), Alghero - Stupefatto

Spettacolo bellissimo, bravissimo Fabrizio. Grazie mille a Enrico.
Gioele (12 anni), Cresole - Stupefatto

Siete fantastici, colpite chiunque con la vostra voglia di insegnare. Complimenti.
Lorenzo (12 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Grazie! Continuate a essere come l'acqua che scava la roccia.
Fabrizio, Rescaldina - Stupefatto

È stato molto bello e costruttivo, non è stato pesante ma molto leggero.
Aurora, Brugherio - Stupefatto

Bello spettacolo e molto interessante, spero di poter vedere altri spettacoli di questo genere.
Filippo (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Complimenti per la passione,la qualità e la chiarezza dei contenuti.
Giovanni, Selargius - Q.B. Quanto Basta

In tutti gli spettacoli che ho visto questo è quello in cui ho imparato di più.
Cristian (16 anni), Roma - Stupefatto

Tutto troppo vero!!!
Cristina, Cologno Monzese - Identità di carta

Uno spettacolo molto istruttivo, soprattutto per noi adolescenti che ogni tanto spendiamo soldi per un "gratta e vinci" inutile!
Elena (17 anni), Cernusco sul Naviglio - Gran Casinò

Ho trovato finalmente qualcuno in grado di saper esporre l'argomento. P. S. Mi avete fatto ragionare sul valore della famiglia.
Luca, Pordenone - Stupefatto

Uno spettacolo con un significato davvero profondo. Penso sia molto utile ai giovani.
Asia (14 anni), Udine - Stupefatto

Ho sempre avuto curiosità su questo argomento e sull'idea del "ma tanto lo provo solo una volta", ma sono sempre stata abbastanza sicura che non avrei mai provato. Ora ne sono pienamente certa. Grazie!
E. (15 anni), Verbania - Stupefatto

Molto interessante ed educativo. Rivedrei volentieri questo spettacolo.
Paola (13 anni), Podenzano - Stupefatto

Mi ha commosso moltissimo.
Lilian (16 anni), Milano - Stupefatto

Tramite il racconto sono riuscita a capire che una cosa così piccola come la droga può diventare come un'onda che ti travolge. La parte che mi è piaciuta di più è la testimonianza di Rico.
Giulia (13 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Le prime slot in città le ho messe io, avete detto tutto giusto.
Pietro, Parma - Gran Casinò

All’inizio sembrava che la droga era una cosa bella, poi ho capito che la droga è una cosa orribile.
Tommaso (12 anni), Gorgonzola - Stupefatto

È stato un bellissimo spettacolo, magnifico! Questa storia mi ha fatto emozionare e mi ha fatto capire che e meglio non iniziare.
Anonimo, Pavia - Stupefatto

Siete stati bravissimi, mi è piaciuto un sacco.
Ginevra (12 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Condivido ogni aspetto dell'analisi e non rinuncio al sogno, anche se fosse individuale, di riacquistare la dignità umana. Grazie.
Silvia, Selargius - Q.B. Quanto Basta

A differenza delle solite prediche di genitori ecc. questo mi ha fatto pensare davvero
Mattia, Borgomanero - Stupefatto

E' stato molto educativo e mi ha fatto riflettere molto. Grazie mille per questa stupenda recita.
Tommaso (11 anni), San Fior - Stupefatto

Complimenti per lo spettacolo e per le emozioni che procura.
Antonio, Lodi - Gran Casinò

Lo spettacolo è stato molto particolare, il racconto mi ha colpito molto e non ho perso nemmeno un particolare della storia, grazie alla capacità del narratore di far sentire il pubblico come fosse il protagonista, come vivesse in prima persona gli eventi raccontati.
Gaia (18 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Ho provato moltissime emozioni, forti e indescrivibili. Il fatto di avere coraggio di raccontare la propria storia, la forza di superare questo ostacolo e lottare per l'obiettivo da raggiungere. Grazie per tutto.
Rebecca (12 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto moltissimo, mi ha trasmesso un sacco di emozioni diverse, ma tutte molto intense. L'attore è stato bravissimo, mi ha fatto immedesimare nella situazione e mi ha fatto riflettere molto.
Maya (15 anni), Alghero - Stupefatto

Semplicemente fantastico.
Alessio (13 anni), Arese - Stupefatto

Mi ha aiutato a capire meglio l'argomento.
Riccardo (12 anni), Cermenate - Stupefatto

Posso dire solo che mi ha lasciata senza parole perché mi ha aperto gli occhi sulla realtà. Complimenti.
Matilde (14 anni), San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Imbattersi nelle droghe è una sfortuna enorme. Decidere, è questo che condanna assieme all'insicurezza. A parer mio chi inizia è una persona che ha scarsa fiducia in se stesso.
Chiara (14 anni), Bolzano - Stupefatto

È stato bellissimo, ho seguito moltissimo.
Gabriel (13 anni), Brugherio - Stupefatto

È stato molto commovente, mi ha fatto capire molte cose. Ho alcuni amici che stanno iniziando con le canne. Mi ha toccato molto.
A. (14 anni), Pavia - Stupefatto

Molto istruttivo. Apprezzato davvero molto. Un bravissimo attore, complimenti Fabrizio.
Samuele (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Sono rimasta molto colpita dal racconto, soprattutto perché è una storia vera, molto bello.
Ilaria (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

C'ho ripensato!!!
Omar, Marsico Nuovo - Stupefatto

Mi è piaciuto tantissimo, molto costruttivo, mi ha fatto cambiare tantissime cose, siete stati dei personaggi, straordinari, sono rimasta stupefatta, non me l'aspettavo così bello. Bravissimi.
Sandra, Cornaredo - Stupefatto

Piuttosto drammatico ma dà forza per combattere.
Mimma, Viadana - Sbankati

Mi ha aiutato a ragionare di più su queste cose.
Erika (14 anni), Como - Stupefatto

E' stato emozionante ed è stato costruttivo perché grazie a questa storia ho capito che le droghe possono rovinare la vita alle persone.
Caterina (14 anni), Roma - Stupefatto

Mi avete fatto entrare nel corpo di Enrico.
Alessandro (12 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Questo spettacolo ha dato un messaggio davvero molto importante, mi ha fatto crescere molto e ho conosciuto meglio il mondo delle droghe.
Mattia (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Sconcertante.
Zhoanova, Viadana - Sbankati

E' stato molto interessante e soprattutto educativo. Molto bravo l'attore che con la sua capacità ci ha permesso (almeno per me) di capire meglio le dinamiche. Molto utile anche l'intervento del vero protagonista Enrico.
Cristian (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

Mi ha colpito perché fa capire l'importanza del male che può causare, anche perché molti ragazzi di oggi fanno cose così senza pensarci due volte.
Noemi, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Bello, interessante e utile per evitare di iniziare.
Fabio (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Spettacolo molto bello, ti trasmette molte emozioni e rivelazioni.
Luca (16 anni), Milano - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto, hanno azzeccato tutto l'argomento, mi piacerebbe vedere un altro spettacolo come questo.
Alessio (13 anni), Ferrara - Stupefatto

Interessantissimo, coinvolgente ed emozionante. Importante lavoro di prevenzione.
Nadia (docente), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Mi ha tenuto in ascolto.
Emanuele, Marradi - Stupefatto

Vorrei veramente ringraziarvi perché sono molto preoccupata per alcuni miei amici. Spero che la storia di Enrico gli faccia rivalutare alcune scelte e alcune "amicizie" ritenute per nulla tossiche, come sono realmente.
F. (15 anni), Alghero - Stupefatto

Sono rimasta ipnotizzata per tutto lo spettacolo. E' stato molto toccante. Non me lo dimenticherò mai. Il narratore è stato eccezionale. Rico sei un grande perché la tua prevenzione garantisce un futuro sereno per i giovani.
Paola (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere su quanto poco ci voglia a passare da piccole dosi a grandi quantità e cosa si fa per procurarsele.
Simone (14 anni), Mirano - Stupefatto

Una storia davvero commovente che ha lasciato molto.
Alessia (17 anni), Remedello - Stupefatto

E' stato un incontro profondo ed emozionante che ci ha aiutato a capire questa importante tematica di cui non è così scontato scoprirne la verità.
Martina (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Ho imparato molto. Mi ha colpito. Sono d’accordo che la droga è un veleno difficile da lasciare.
Febie (15 anni), Como - Stupefatto

Mi è piaciuto perché mi ha trasmesso delle emozioni forti e mi ha fatto capire le conseguenze sull'uso della droga.
Sara (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Coinvolgente, emozionante, insistete, insistete con le scuole per i nostri ragazzi. Grazie.
Ettore, Rescaldina - Stupefatto

Mi è piaciuto molto lo spettacolo perché fa riflettere e non dice che è giusto o sbagliato. Fornendo le prove poi si diventa consapevoli della scelta giusta.
Cristiano, Cermenate - Stupefatto

Siete stati convincenti e vedervi emozionati mi ha fatto capire quanto è importante informarsi prima di commettere un errore. Grazie di tutto!
Ilaria (14 anni), Cornaredo - Stupefatto

Mi ha molto toccata, ho gia avuto amici rovinati da queste sostanze e mi sono convinta a non iniziare. Grazie!
Alida (14 anni), Morbegno - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha fatto capire molte cose, anche di molti miei amici. Mi sono rivista bene nei pensieri e nei ragionamenti di Rico. Complimenti davvero, è stato bellissimo.
Alice (14 anni), Bolzano - Stupefatto

Le droghe mi hanno catapultato in un mondo soltanto mio. E' utile vedere, sentire e aprire a tutti un mondo "soltanto di alcuni", ma che appartiene a molti. Potrebbe aiutare molti a credere di non poter smettere, ma di poter restare lontano.
Maria, Cisternino - Stupefatto

Bellissimo come sempre. Complimenti a tutta la compagnia e ad Enrico per averci permesso di ascoltare la sua storia.
Francesca (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Mi è piaciuto per il modo in cui è stato raccontato, perché è stato in grado di convincermi completamente, e farmi riflettere più di prima.
Elisa (15 anni), Seregno - Stupefatto

Mi ha colpito al cuore
Alberto (14 anni), Milano - Stupefatto

Un modo così diretto e al tempo stesso così efficace per parlare ai ragazzi.
Maura (docente), Ivrea - Stupefatto

Ho un mio amico alla quale raccontetò tutto: per il suo bene!.
Giulia (14 anni), Portici - Stupefatto

Penso che qualsiasi droga faccia male, anche poco, ma fa male, è meglio non assumere droghe. Sono felice che Rico sia riuscito ad uscirne e questo spettacolo mi ha fatto riflettere.
Maria (13 anni), Rescaldina - Stupefatto

Tra tutti gli spettacoli a cui ho assistito, questo è il più bello.
Emiliano (17 anni), Roma - Stupefatto

Spettacolo molto interessante, affronta la tematica in modo trasparente e consente ai ragazzi di dare gli elementi e gli strumenti per capire.
Chiara (docente), Lovere - Stupefatto

La storia è molto coinvolgente e raccontata in maniera eccellente.
Giada (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto un sacco. Attore top.
Nicole (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

È stato molto interessante e pieno di emozioni. Non dimenticherò mai quello che ho visto e ascoltato oggi in teatro.
Ilaria (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Penso pienamente che questo spettacolo sia stato in grado di aprirmi la mente. Mi sarà utile nel periodo della mia crescita, specialmente nell'adolescenza.
Silvia (14 anni), Alghero - Stupefatto

Spettacolo molto commovente, forte, emozionante ed educativo.
Francesca (17 anni), Villa D'Agri - Stupefatto

Molto bravo l'attore, sia nella prestazione che nella capacità di spiegare e far capire ciò che viene detto.
Riccardo (18 anni), Desio - Gran Casinò

È stato molto bello e interessante. L’interpretazione è stata fantastica. Due ore passate in un attimo. Fantastico.
Erica (15 anni), Udine - Stupefatto

Prima di guardare questo spettacolo ero un po' arrabbiato con i miei genitori che mi hanno impedito di frequentare il mio gruppo di amici, ma adesso capisco le loro scelte.
T. (15 anni), Rho - Stupefatto

Bravissimi, fate una cosa importantissima.
Daniele, Marradi - Stupefatto

Molte delle informazioni le avevo già incontrate grazie ai servizi della BBC, ma vedere dal vivo cosa le persone vivono mi fa capire meglio come ragiona la mente umana. Grazie di tutto. Mi fa piacere che Rico abbia dato una svolta alla sua vita, Fabrizio ha una voce pazzesca.
Olimpia (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha fatto capire principalmente che la mancanza di informazioni giuste e complete è una delle maggiori cause di scelte sbagliate.
Giulia (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Molto coinvolgente e spiegato in maniera comprensibile. Complimenti! Salverete molte vite! Molto esaustivi.
Eva, Sovizzo - Stupefatto

Dopo la visione penso sia più facile andare incontro per aiutare chi è dipendente.
Claudia (docente), Verbania - Stupefatto

Ho trovato lo spettacolo molto interessante e pieno di emozioni.
Martina (14 anni), Cermenate - Stupefatto

La voce del narratore è fantastica.
Noemi (15 anni), Pavia - Stupefatto

Mi ha preso molto ed è stato molto bello, ha presi tutti i punti. Alcuni un po' complessi, ma con i video si è capito. E' uno spettacolo giusto anche per i ragazzi.
Martina, Vigonza - Gran Casinò

Ci ha fatto capire molte cose per salvare il nostro futuro in serenità.
Georg, Milano - Stupefatto

Dall'inizio volevo incontrare Enrico e invece sorpresa! Spettacolo fantastico!
Martina (13 anni), Alghero - Stupefatto

E' importante informare i ragazzi sull'argomento. Bisognerebbe andare nelle scuole più spesso, renderli sensibili.
Giulia, Brescia - Stupefatto

Spettacolo consigliatissimo, mio figlio di 13 anni mi ha costretta a vedervi. Tanti complimenti per il modo di comunicazione.
Cristina, Chiavenna - Stupefatto

Se un ragazzo vuole provare a fumare dovrebbe pensare ripetutamente a ciò che deve fare.
Miriam (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Un grande spettacolo, complimenti alla bravura di Fabrizio ed Enrico. Il racconto mi ha catturato dal primo all'ultimo momento. Grande professionalità e un grazie.
Giorgia (18 anni), Salò - Stupefatto

Super istruttivo, bellissimo. Ciao
Cristina, Milano - Gran Casinò

Senza parole, Fabrizio è stato bravissimo e la storia mi ha trasmesso sensazioni indescrivibili... Tutti bravissimi.
Chiara (14 anni), Palermo - Stupefatto

Ho visto Stupefatto e Gran Casinò siete stati bravissimi e incisivi.
Paola (docente), Palermo - Gran Casinò

Mi è piaciuto perché mi sono isolata da tutto ed è come se avessi vissuto la storia di Rico insieme a lui.
Martina (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi ha colpito il modo in cui l'attore ha raccontato la storia, diretto e inciso.
Leonardo (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Grande capacità di trasmettere emozioni
Mirco, Cislago - Stupefatto

Spettacolo fantastico, la recitazione è stata veramente molto coinvolgente, la storia anche. E' stato un piacere ascoltare la storia di Rico, è un momento di sincera riflessione.
Catalina (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Il messaggio che lo spettacolo vuole comunicare è sicuramente importantissimo e trovo molto bello portare un esempio concreto come testimonianza.. Complimenti!
Emil (14 anni), Udine - Stupefatto

Ciao, sono la mamma di Danila Manca. Lei mi ha portato al vostro spettacolo. Grazie per gli strumenti che ci avete donato per crescere le mie figlie. Grazie mille! Grazie Rico.
Raffaella, Chiavenna - Stupefatto

Grande spettacolo! Da diffondere il più possibile.
Paolo, Treviso - Gran Casinò

Grazie, vorrei che la scuola creasse più incontri del genere.
Anna (18 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Da ex giocatore ho apprezzato tantissimo la presenza di dati concreti sul tema.
Mirko, Prata di Pordenone - Gran Casinò

Si dovrebbe riuscire a fare questo spettacolo in più scuole possibili, davvero ben strutturato e molto sentito.
Lorenzo, Parma - Stupefatto

E' stato uno spettacolo che ha spiegato in maniera efficace a cosa si va incontro iniziando a fumare una semplice canna.
Davide (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Ha arricchito il mio bagaglio. E sono sempre più convinta che questi spettacoli dovrebbero essere visti da tutti.
Valentina, Marsico Nuovo - Stupefatto

Mi è piaciuta soprattutto la parte finale, dove Rico ci ha parlato personalmente.
Alice (14 anni), Remedello - Stupefatto

Bello! Itineraria non smette mai di stupirmi. Penso che gli spettacoli che organizzate siano un formidabile strumento di riflessione e di crescita civile per i nostri alunni. Grazie!!!
Antonio (docente), Palermo - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto perché lo spettacolo ha trattato un argomento che nel 2019 è un problema gravissimo di molti giovani e poi ammiro molto Rico che ha smesso, mio papà fuma e vorrei che smettesse, se ce l'ha fatta lui perché mio papà no?
Elisa (14 anni), Cermenate - Stupefatto

Volevo fare i complimenti perchè non ho mai visto questo auditorium così silenzioso e così interessato. Spero che questo spettacolo venga recitato in molte scuole.
Marcello, Parma - Stupefatto

La storia mi ha colpito tantissimo e me lo ricorderò per sempre in modo da raccontarla ai miei figli.
Sabrina (14 anni), Portici - Stupefatto

Veramente interessante. Da proporre anche nelle scuole con la speranza di evitare tante tragedie.
Amelia, Clusone - Gran Casinò

Vorrei che vi pagasse lo Stato per andare in tutte le scuole per insegnare ai ragazzi, bravissimi.
Pasquale, Viterbo - Stupefatto

Semplicemente sublime. Sono arrivate emozioni molto forti. Grazie.
Roberta (18 anni), Roma - Stupefatto

(Classe quarta "C" età 16/17/18). Pensiamo che raccontare una cosa così importante sia molto coraggioso. Non pensiamo sia una cosa facile e secondo noi fate bene a raccontare ai ragazzi questa storia. E' un grandissimo messaggio, una vera storia ed è questo che emoziona e che arriva diretto.
Prof.Scaglianti, Ferrara - Stupefatto

La droga fa male anche quando ti dicono che fa meno male rispetto alle altre droghe.
Rebecca (12 anni), Segrate - Stupefatto

Complimenti per il coraggio e continuate così!
Licia, Potenza - Stupefatto