Stupefatto
Dicono di noi - Saronno
Gran Casinò
Dicono di noi - L'Aquila
Stupefatto
Finale con i ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Villa Lagarina
Stupefatto
Il pubblico al Piccolo Teatro
Gran Casinò
Promo spettacolo
Stupefatto
Dicono di noi - Alghero
Gran Casinò
G&V: false probabilità
Stupefatto
L'abbraccio dei ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Cermenate
Stupefatto
Dicono di noi - Pergine V.
Stupefatto
Dicono di noi - Mariano C.se
Stupefatto
Dicono di noi - Casalpusterlengo
Stupefatto
Dicono di noi - Ferrara
Gran Casinò
Dicono di noi - Grottammare
Gran Casinò
Assessore Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Benevento
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Gran Casinò
Dicono di noi - Gavirate (VA)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Gran Casinò
Dicono di noi - Bolzano
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Stupefatto
Dicono di noi - Lodi
Stupefatto
Dicono di noi - Verona
Stupefatto
Dicono di noi - Merate (LC)
Stupefatto
Dicono di noi - Piacenza
Stupefatto
Servizio TG Regionale
Stupefatto
Comitato Genitori Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Stupefatto
Dicono di noi - Milano
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pralboino (BS)
Stupefatto
Dicono di noi - Lanciano (CH)
Gran Casinò
Marco Baldini - Roma
Gran Casinò
Rai3 TG Toscana
Stupefatto
Dicono di noi - Portici NA
Gran Casinò
Dicono di noi - Palermo
Stupefatto
Dicono di noi - Arzignano
Stupefatto
Dicono di noi - Udine
Gran Casinò
Dicono di noi - Tesero (TN)
Stupefatto
RAI2 Servizio TG2
H2Oro
Promo H2Oro
Stupefatto
RAI3 Regione - Stupefatto
Stupefatto
Trailer spettacolo
H2Oro
Arcoiris TV
H2Oro
Focsiv e ITINERARIA

Servizio su "In fuga dal Senato"
Gran Casinò
Allestimento lampo
H2Oro
Vox Populi
Stupefatto
Allestimento Stupefatto
H2Oro
Spot "San rubinetto"
H2Oro
Trailer spettacolo
Q.B. Quanto Basta
Disparità di reddito
Q.B. Quanto Basta
La Lentezza
Q.B. Quanto Basta
Antonio Corbari
Q.B. Quanto Basta
Riccardo e Francesca
H2Oro
Telefonate per analisi acque
Stupefatto
Montaggio lampo
Q.B. Quanto Basta
Car sharing
Q.B. Quanto Basta
Trailer spettacolo
Sbankati
Stralcio dello spettacolo
Messaggi del pubblico


Molto emozionante, mi ha trasmesso un messaggio molto forte con modalità coinvolgenti e toccanti. Mi è piaciuto molto e mi ha fatto riflettere.
Alessia (18 anni), Brescia - Stupefatto

È stato molto interessante e ho imparato cose che non sapevo
Anonimo, Cologno Monzese - Sbankati

Ciao, vi conosco da tempo, siete fantastici.
Paola, Muggiò - H2Oro

Coinvolgente e ben strutturato, mi sono piaciuti i dati statistici e la spiegazione accurata.
Edi (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

L'attore è stato bravissimo e nessuno si è annoiato. La storia è stata molto coinvolgente.
Veronica (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Trovo che debba essere più pubblicizzato come spettacolo, è molto bello e magari ci sono famiglie che non sanno come parlare ai propri figli della droga, potrebbe essere uno strumento utile per molti.
Giselle (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Di questi tempi il vostro lavoro è quanto di mai importante per tenerci svegli e attenti. Grazie!
Ivana, Cernusco S.N. - Sbankati

Mi sono ritrovato in alcuni argomenti.
D. (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Un'emozione indescrivibile. Grazie davvero.
Lorenzo (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Il racconto di Enrico mi è piaciuto molto perché ho visto nei suoi primi anni (14/18) alcuni miei amici di adesso.
C. (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

Interessante, appassionante, intenso, profondo come un vero spettacolo teatrale che ti fa riflettere.
Alfonso, Matera - Stupefatto

Complimenti per lo spettacolo. Cos'hai provato quando è finito il periodo di intossicazione dall'eroina?
Gabriele (13 anni), Alghero - Stupefatto

Mi è piaciuto molto per come è stato interpretato e perché fa capire cosa potrebbe succedere.
Sofia (13 anni), Segrate - Stupefatto

Bello, brillante, commovente.
Giovanna, Dorgali - Gran Casinò

Lo spettacolo mi ha fatto riflettere, ma ancora di più il momento nel quale Enrico ha parlato in prima persona sul palco, dicendo con difficoltà delle sue vicende.
Anna (13 anni), Portici - Stupefatto

I miei genitori mi hanno avvertita fin da piccola sugli effetti della droga, ma di sicuro senza saperne più di tanto. Partecipando a questo spettacolo ho capito e imparato molte cose nuove.
Alice (14 anni), Milano - Stupefatto

È stato molto interessante, questo spettacolo lo avevo già visto con la scuola l’anno scorso.
Valentina (14 anni), Ferrara - Stupefatto

Convincente e con una grande morale che spero sia arrivata a tutti come è arrivata a me ce ho ascoltato fino all'ultima parola.
Leonardo (16 anni), Mirano - Stupefatto

Molto coinvolgente. Ho apprezzato non solo la preparazione ma soprattutto la proposta finale.
Elsa, Rovereto - Gran Casinò

Siete assolutamente eccezionali. Il vostro modo di sensibilizzare su temi così rilevanti e talvolta poco discussi è coinvolgente ed efficace. Non smettere di fare quello che fate.
Anna (15 anni), Palermo - Gran Casinò

È stato molto interessante ascoltatore la sua esperienza di vita. È stato come poter vedere nel futuro per poi non fare determinate scelte.
Sofia (14 anni), Bolzano - Stupefatto

Ha soddisfatto le mie aspettative, mi ha coinvolta. E' capitato varie volte che la scuola ci portasse a guardare spettacoli riguardanti la droga, quello di oggi è stato l'unico che mi ha colpita davvero, è stato tutto perfetto, tutto vero, tutto reale, ho capito finalmente cos'è realmente la droga.
Kiana (14 anni), Alghero - Stupefatto

Di grande aiuto per i nostri figli.
Sonia, Nuova Olonio di Dubino - Stupefatto

E' stato molto istruttivo. Non credevo che una persona potesse arrivare a morire ed è stato emozionante ascoltare una persona che ha provato questi momenti sulla propria pelle. Mi ha fatto ragionare molto su un argomento al quale non pensavo spesso, mi ha fornito informazioni che non mi aveva dato nessuno.
Martina (12 anni), Cermenate - Stupefatto

Sarà una cosa che porterò dietro.
Mirko (14 anni), Roma - Stupefatto

È stato utilissimo per capire esattamente di cosa si tratta, prima non ero certa di quello che fosse e con questo mi avete aperto gli occhi.
Evelin (15 anni), Trento - Stupefatto

E' stato bello, utile e molto interessante, siete stati bravi, continuate così!
Cristian (14 anni), Verbania - Stupefatto

Molto informativo, significativo. La parte finale del video è particolarmente commovente.
Rebecca (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Un viaggio realistico, emozionante e pieno di speranza.
Barbara (docente), Portici - Stupefatto

Efficace, emozionante, davvero importante parlare di questo tema senza veli e dicendo tutto.
Chiara (docente), Brugherio - Stupefatto

Ho capito molte più cose sulle droghe. Non credevo fosse così forte (emotivamente) questo racconto.
Aisha (14 anni), Udine - Stupefatto

Siete stati illuminanti! Penso uno dei pochi canali comunicativi che favorisce una presa di coscienza del fenomeno.
Lucia, Parma - Gran Casinò

Questo spettacolo mi ha aiutato per mettermi nei panni dei fumatori. Ottimo attore, e gran forza Rico!
Jasmine (16 anni), Ferrara - Stupefatto

È stato molto toccante, spero mi aiuti a non fumare. Grazie!
Lorenzo (12 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Molto bello, secondo me ha fatto ragionare molte persone a non iniziare a farsi le canne e a drogarsi.
Marco (14 anni), Alghero - Stupefatto

Complimenti, molto emozionante, da far vedere ai ragazzi per consapevolizzarli dell'argomento.
Monica, Annone di Brianza - Stupefatto

È stato uno spettacolo fantastico, interessante, ricco di emozioni e insegnamenti.
Patrizia (12 anni), Segrate - Stupefatto

Sono riuscito a comprendere ancora di più quanto la droga faccia male e che è quasi impossibile uscirne.
Davide (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Commovente, Enrico sei un grande!! Ho un sacco di amici che mi dicono che le canne non fanno male e che quindi continuano a farsele. Uno addirittura usciva con il mio gruppo ma l'ha cambiato perché noi non fumiamo.
Alice (17 anni), Senigallia - Stupefatto

Fantastico, non ho parole, non mi emoziono facilmente, ma stavolta ho pianto!
Samuel (16 anni), Montebelluna - Stupefatto

Coinvolgente, didatticamente motivante
Graziano (docente), Bolzano - Gran Casinò

Mi ha coinvolto molto, credo che questo messaggio sia molto importante da trasmettere ai giovani.
Matilde (14 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Continuate così!
Gianna, Castellazzo Bormida - Gran Casinò

Penso che facciate un lavoro fantastico mettendo noi ragazzi a conoscenza di ciò che comportano queste terribili sostanze. Grazie!
Marika (15 anni), Alghero - Stupefatto

Non sono riuscita a staccare gli occhi nemmeno un attimo dall'attore. Una storia commovente, grazie.
Giada (16 anni), Sarezzo - Stupefatto

Lo spettacolo è una meraviglia. Mi ha emozionato molto. Complimenti, vi adoro <3.
Lobna (15 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Le prime slot in città le ho messe io, avete detto tutto giusto.
Pietro, Parma - Gran Casinò

Ho apprezzato moltissimo la storia così raccontata, un grandissimo talento dell'attore. La vicenda è stata raccontata in maniera estremamente efficace e coinvolgente. Grazie per averlo fatto, baci.
Angela (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Efficace, coinvolgente, essenziale. Grazie per il vostro impegno.
Yolanda (docente), Pistoia - Gran Casinò

Un grazie di cuore!
Virginia (14 anni), Palermo - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto di mio gradimento, l'attore è stato bravissimo e mi ha colpito molto, la storia mi ha emozionato.
Anna (14 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Mi è piaciuto tantissimo, emozionante, secondo me ha un grande significato, anche vedere la persona che ha passato questo è emozionante, sembrerà strano ma lo stimo tantissimo. Spero di vedere il film, un messaggio che porterò dentro per sempre.
Roberta (14 anni), Portici - Stupefatto

Mi sono davvero commossa. Storia appassionata e lettura avvincente.
Giada (14 anni), Ancona - Stupefatto

Molto molto bello. Anche molto intenso. Paura e speranza. Comunque la droga è una scelta. Chissà! Speriamo di aiutare a crescere ragazzi che sanno scegliere.
Laura, Cermenate - Stupefatto

Veramente illuminante. Bellissima interpretazione e veramente interessante.
Enrico (13 anni), Alghero - Stupefatto

Avere avuto la possibilità di incontrare Rico rafforza il messaggio che la vita anche se imperfetta va tenuta stretta e bisogna lottare e tentare di recuperare il senso della vita.
Alexia, Forlì - Stupefatto

Bello sincero, diretto. Arriva piano, ti gira lo specchio e un pò ti ci rivedi. Una storia qualsiasi? Quella di tutti.
Nicola (17 anni), Saluzzo - Stupefatto

Ho gradito e ascoltato con piacere la storia di Rico. È stato molto forte a riuscire ad uscire da una vita che lo rendeva schiavo.
Chiara (15 anni), Milano - Stupefatto

E' stato bellissimo. Talmente bello che alcune mie amiche si sono commosse a sentir la storia di Rico.
Noemi, Cislago - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto interessante e chiaro da capire. Lo consiglierò a tutti. Complimenti. Non è facile parlare di un argomento così delicato, voi ci siete riusciti al meglio.
Ester (18 anni), Conegliano - Stupefatto

La vostra storia mi ha insegnato molto e io vi ammiro per il vostro coraggio.
Leon (15 anni), Ancona - Stupefatto

La capacità di interpretare il personaggio dell'attore è stata eccelsa e ha espresso fino in fondo il messaggio. Davvero bravo, complimenti.
Manuela (14 anni), Palermo - Stupefatto

Molto bello e interessante, mi ha aiutato a capire cosa significa seriamente drogarsi.
Giada (15 anni), Marradi - Stupefatto

Interessantissimo, molto toccante e profondo. Esperienza validissima in questa fascia di età.
Susanna (docente), Cermenate - Stupefatto

E' stato molto chiaro, sincero e reale. E' facile da comprendere perché è molto interessante.
Luca (13 anni), Alghero - Stupefatto

Emozionante, una storia che spero aiuti noi genitori a educare e dare spiegazioni ai nostri figli.
Luca, Turate - Stupefatto

Spettacolo davvero ispirante sulla storia di un uomo che ha saputo dare senso alla propria vita quando questa non ne aveva. Spero che tutti possano trarre esempio da quanto ascoltato e ritrovare se stessi..
Benedetta, Venosa - Stupefatto

Molto coinvolgente, mi ha fatto piacere aver visto Enrico, molto bello, spero che riusciate a far cambiare idea a molti ragazzi.
Emanuele (13 anni), Cornaredo - Stupefatto

Semplicemente fa riflettere!
Luigi, Bassano del Grappa - Stupefatto

Ottimo per le scuole e molto realista.
Luca (13 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

Ottimo spettacolo! Tutti dovrebbero vederlo almeno una volta.
Andrea (16 anni), Pordenone - Stupefatto

Sono d'accordo con l'opinione che vi siete fatti su quest'argomento, mi avete fatto capire che i soldi non si vincono, ma si conquistano.
Alessandra (13 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

Molto pieno di emozioni e anche educativo.
Luca, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Lo spettacolo è stato particolarmente interessante ed educativo! Fa pensare molto, ed è vera la frase “a fianco a noi abbiamo un Rico” purtroppo!
Letizia (15 anni), Udine - Stupefatto

Trattare i cosiddetti argomenti tabù lo considero di estrema importanza soprattutto in un ambiente come la scuola come detto durante lo spettacolo. Agire prima della tragedia è molto più facile.
Rudi, Remedello - Stupefatto

E' la seconda volta che vedo questo spettacolo, spettacolare come sempre.
Elisabetta, Piacenza - Gran Casinò

Spettacolo fantastico, mi avete fatto ragionare molto. Grazie mille.
Marin (15 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Fatto benissimo e credo sia efficace come prevenzione, battete molto anche alle primarie e forse anche a famiglie.
Anna (docente), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Ho adorato lo spettacolo e mi ha regalato grandi emozioni, sopratutto grazie a Fabrizio, la voce narrante.
Federica (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Ti tocca il cuore
Elisa (12 anni), Segrate - Stupefatto

Molto ben impostato e strutturato. Complimenti, davvero!
Rossana (16 anni), Alghero - Stupefatto

E' stato molto bello e significativo, ti aiuta a riflettere sulle scelte della vita. Secondo me può aiutare molti ragazzi a non intraprendere questa strada.
Francesca (14 anni), Portici - Stupefatto

A volte la curiosità ha la meglio, vedi i tuoi amici che lo fanno, non sempre, capita alle feste. Dopo oggi ho capito che non bisogna pensare sia una banalità.
Rossella (15 anni), Alghero - Stupefatto

Da far arrivare in TV e in tutte le scuole.
Angela, Passirano - Gran Casinò

Complimenti a Fabrizio, che mi ha coinvolto molto nella storia di questo suo amico, toccante. Lo ringrazio perché oggi ne so molto di più. Grazie Silvia.
Silvia (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Mi è piaciuto molto come ci ha coinvolto il narratore durante lo spettacolo. E' stato bello parlare di questi argomenti senza preoccuparsi delle opinioni altrui.
Anonimo, Milano - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto e una di quelle cose che ti colpisce dentro in un momento stavo pure per piangere quindi alla fine grazie davvero perché non è facile raccontare.
Luigi (16 anni), Chiavenna - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, è stato molto istruttivo e mi ha fatto molto ragionare.
Sofia (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

In precedenza avevo assistito a uno spettacolo di Fabrizio "Gran Casinò" e mi era piaciuto molto e avevo grandi aspettative e sono state ripagate tutte. Provo molta felicità a sapere che anche dalla situazione più bassa si può sempre uscire fuori con amore.
Francesco (16 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

E' stato uno spettacolo diverso dalle solite spiegazioni noiose ed è stato molto bello.
Franesco (15 anni), Remedello - Stupefatto

Sono rimasta per tutta la durata dello spettacolo a bocca aperta, e mi sono emozionata. Una storia bellissima.
Martina (15 anni), Roma - Stupefatto

Complimenti per la passione,la qualità e la chiarezza dei contenuti.
Giovanni, Selargius - Q.B. Quanto Basta

Emozionante, toccante. Mi ha fatto molto riflettere.
Sabrina (15 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Consiglio di ripetere il più possibile l'incontro in altre scuole o altri teatri. Lo spettacolo tramandato sotto forma di monologo è parecchio più interessante rispetto ad uno recitato tra attori, bellissimo e molto toccante.
Thomas (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto moltissimo. Mi ha chiarito molti dubbi che avevo da tempo.
Diana (15 anni), Milano - Stupefatto

Molti utile per ragazzi soprattutto di 13/14 anni poiché al giorno d'oggi si sta diffondendo sempre più questo problema ed è meglio spiegare questo tema già ai ragazzini e non solo ai grandi.
Chiara (17 anni), Olmi - Stupefatto

Mi ha colpito molto questa storia, mi ha fatto riflettere molto sulla mia vita e sul tipo di esperienze che sto facendo.
S. (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

È stato interessante e mi è piaciuto molto.
Valeria (17 anni), Brugherio - Stupefatto

Rigoroso e informativo. Complimenti per la capacità di trattare argomenti difficili in modo chiaro e coinvolgente.
Andrea (docente), Macerata - Q.B. Quanto Basta

Molto interessante, divertente e costruttivo. Sei un mito.
Olimpia (16 anni), Milano - Gran Casinò

Molto bello e coinvolgente, attore da Oscar!
Lorenzo (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Spettacolo utile anche per il nostro futuro.
Yuri (16 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Condivido pienamente, mi sono commossa. Grazie di esistere.
Marialuisa, Cologno Monzese - Identità di carta

Il signor Fabrizio De Giovanni è stato bravissimo. Ha fatto arrivare in modo semplice un messaggio importante. Dovrebbe fare il doppiatore, se già non lo fa.
Lorena (17 anni), Monza - Gran Casinò

È stato molto coinvolgente, grazie a voi adesso ho capito.
Riccardo (15 anni), Milano - Stupefatto

Mi ha colpito moltissimo, complimenti ad entrambi.
Margherita, Ancona - Stupefatto

È stato molto profondo. Mi ha fatto riflettere e soprattutto mi sono resa conto che avendo una vita non dobbiamo "attraversare il confine della realtà."
Sophie (17 anni), Siena - Stupefatto

Credo che serva parlare molto di questo argomento per evitare di commettere lo stesso errore di molti.
Martina (12 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Spettacolo molto riflessivo che centra il suo obiettivo di spiegare i rischi che il gioco d'azzardo porta. Consigliato a coloro che dicono che la fortuna sia vincente.
Anonimo, Palermo - Gran Casinò

Molto educativo, questo spettacolo farà riflettere molte persone.
Christian (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo lo spettacolo del gioco d’azzardo perché è un tema che purtroppo se ne sente parlare poco e c’è molta indifferenza.
Samuele (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Me lo aspettavo noioso, ma è stato molto interessante.
Elena (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto, soprattutto per l'ottima interpretazione del testo svolta dal narratore.
Eros (12 anni), San Fior - Stupefatto

Spettacolo educativo, dove molte persone ci si possono rispecchiare.
Elisa (14 anni), Roma - Stupefatto

Semplicemente eccezionale, ben fatto, empatico e coinvolgente, ricco di dati e recitato magistralmente.
Sandro, Rovereto - Gran Casinò

Mi è piaciuto lo sguardo più onesto e sincero che l'interpretazione ha offerto.
Eghi (18 anni), Salò - Stupefatto

Un grande grazie!!! Alla fine dello spettacolo mio figlio (che non legge mai) mi ha chiesto di acquistare il libro! Grazie per le emozioni che avete saputo trasmetterci!!!
Michela, Cresole - Stupefatto

Questo spettacolo è stato molto bello e interessante perché mi ha fatto capire che usando alcune sostanze non si sta meglio, ma peggio.
Ylenia (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Interessante, chiarisce molte opinioni comuni che sono magari false.
Simone (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

È stato molto utile visto che questo tema coinvolgente molto anche i giovani.
Serena, Morbegno - Gran Casinò

Non ho mai visto uno spettacolo così educativo.
Studente (14 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Dovrebbe essere obbligatorio in ogni ordine di scuola!
Daniela, Chiavenna - Stupefatto

Ho seguito con attenzione perchè l'argomento era interessante ma anche perchè la sua voce mi rilassa.
Marta (17 anni), Monza - Gran Casinò

Ho avuto i brividi per tutto il tempo, grazie!!!! Non è scontato condividere le proprie esperienze con noi!
Chiara (17 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Bello e molto spassoso, ci ha fatto capire un po’ tutto.
Federico (18 anni), Palazzolo sull'Oglio - Gran Casinò

Mi ha appassionato molto questa storia, ne terrò conto.
Studente (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Ho aspettato troppo.
Orlando (11 anni), Brugherio - H2Oro

C'ho ripensato!!!
Omar, Marsico Nuovo - Stupefatto

Grazie per averci fatto capire che la droga è vicina a noi.
Anna, Chiavenna - Stupefatto

Mi sento un po' simile a te Enrico. Non ho usato droghe pesanti, ma le canne mi hanno fatto buttar via una marea di tempo e di emozioni.
D., Chiavenna - Stupefatto

Grazie, semplicemente grazie. L'informazione è una cosa importante, soprattutto per i giovani.
Francesca (14 anni), Morbegno - Stupefatto

Grazie Fabrizio per avermi aperto gli occhi su una realtà che conoscevo solo superficialmente.
Paola, Vasto - Gran Casinò

Grazie, non fermatevi mai.
Mirko, Civitavecchia - Gran Casinò

Personalmente mi ha fatto riflettere molto. Non ho mai affrontato questo argomento in famiglia. Ho imparato cose nuove, quindi mi è stato utile.
Faith (17 anni), Senigallia - Stupefatto

Lo spettacolo è stato davvero toccante in quanto penso che il tema presentato sia molto attuale. Purtroppo sono dell'idea che quando si decide di provare lo si fa di propria volontà e bisogna assumersene la responsabilità senza incolpare gli altri.
Halima (20 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi avete fatto piangere dalla commozione. Bravi!!!
Irene (16 anni), Codigoro - Stupefatto

Ascoltare storie come questa, reali e concrete, e sempre interessante e soprattutto coinvolgente e necessario.
Isabella (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Lo spettacolo era molto bello. Se chiudevamo gli occhi sembrava un film. Complimenti al narratore, grazie a lui ero al "cinema".
Pietro (13 anni), Milano - Stupefatto

La cultura, il sapere... Hanno una funzione liberatrice... Grazie a voi, 2 anni fa circa, ho scelto BANCA ETICA. Grazie!
Natale, Cernusco S.N. - Sbankati

Tema fondamentale per i ragazzi di oggi, continuate a farlo con questo entusiasmo.
Adriana (docente), Cologno Monzese - Stupefatto

Aumenta la conoscenza in questo campo e la consapevolezza. Non noioso e molto interessante.
Denis (17 anni), Tesero - Gran Casinò

Emozionante, profondo, intenso, coraggioso.
Cristina (docente), Ivrea - Stupefatto

Primo spettacolo che è riuscito ad aprirmi gli occhi.
Lorenzo, Alghero - Stupefatto

Rivelazioni sconvolgenti! Grazie per avermi aperto gli occhi.
Mariarosa, Dueville - Sbankati

È un’esperienza vera e genuina, perché non tocca solo l’argomento della droga ma anche effettivamente quello che comporta per i familiari.
Benedetta (17 anni), Salò - Stupefatto

All’inizio sembrava che la droga era una cosa bella, poi ho capito che la droga è una cosa orribile.
Tommaso (12 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Intenso, ha saputo catturare l'interesse dei ragazzi e degli adulti. E' uno spettacolo che ha insegnato più di qualsiasi libro, per questo mi piacerebbe assistere anche agli altri spettacoli. Grazie.
Emanuela (docente), Cermenate - Stupefatto

Ho trovato questo spettacolo molto utile per aprire gli occhi e non solo, sull’atto di fumare per la prima volta. Ho trovato il tema molto dettagliato ed esaustivo. Il lettore è stato molto coinvolgente, complimenti!
Elisa, Trento - Stupefatto

Mi è piaciuto tutto lo spettacolo in generale e le riflessioni finali.
Beatrice (16 anni), Bolzano - Stupefatto

Complimenti per il lavoro svolto. E' bello vedere persone che cercano di responsabilizzare i giovani anche su realtà meschine camuffate in bellissime opportunità.
Maria (19 anni), Ancona - Gran Casinò


Anna, Milano - Stupefatto

Ritengo sia indispensabile promuovere campagne di questo tipo.
Roberto, San Donà di Piave - Gran Casinò

Spero che il messaggio sia arrivato forte e chiaro.
Giuliana (docente), Morbegno - Stupefatto

Avete chiarito alcuni miei dubbi e domande, mi avete aperto gli occhi. Interpretazione fantastica!
Giorgia (14 anni), Monza - Stupefatto

E' stato molto bello e interessante ma soprattutto significativo e mi ha convinto ancora di più a non fumare droghe, ne leggere ne pesanti.
Andrea (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Coinvolgente, realistico, educativo.
Anna (docente), Roma - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto, mi ha colpito molto e mi ha lanciato un messaggio che porterò dentro di me per sempre.
Flavia (13 anni), Portici - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto moltissimo e mi ha veramente colpito nel profondo. E' stata un'importante lezione di vita.
Sara (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha colpito molto perché quando parlava della vita dei suoi genitori pensavo alla mia vita e mi veniva da piangere, comunque io non sono mai stata colpita da uno spettacolo.
Dileesha (14 anni), Cornaredo - Stupefatto

Il narratore ha raccontato benissimo.
Edoardo (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Intelligente, coinvolgente, triste, vero e bello. Continuate così. Bravo!!!
Tommaso, Santa Sofia - Gran Casinò

Spettacolo stupendo, attore bravissimo e storia emozionante.
Martina (14 anni), Ancona - Stupefatto

Finalmente qualcuno che dice chiaramente come stanno le cose.
Armando, Rescaldina - Stupefatto

Molto interessante e adatto alla nostra età.
Costantino (13 anni), Sassari - Stupefatto

Uno degli spettacoli più interessanti a cui abbia mai assistito negli ultimi anni. Complimenti e un sentito grazie.
Pietro, Prata di Pordenone - Gran Casinò

L'ho trovato illuminante e ringrazio molto gli autori per questa esperienza e per avermi reso l'idea della gravità della dipendenza e della superficialità dei ragazzi.
Manuela, Cisternino - Stupefatto

Spettacolo meraviglioso che smuove fortemente le nostre coscienze. Grazie!
Teresa, Roma - Gran Casinò

E' stato molto interessante ascoltare un'esperienza al posto di ascoltare una spiegazione scientifica e quindi meno coinvolgente.
Carlotta (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

È fighissimo e interessantissimo.
Silvestro, Marsico Nuovo - Stupefatto

Bello... Bello davvero. Interprete voto 10. Il migliore incontro sulla droga mai visto.
Fabio (17 anni), Salò - Stupefatto

Grazie perché ci avete raccontato tutto quello che spesso vogliamo sapere e conoscere faticando a trovare le informazioni giuste per arrivare a fare "scelte" più consapevoli e dignitose.
Gabriella, Meda - H2Oro

Era molto emozionante. Mi sono venute le lacrime, mi ha aiutato.
Lea (14 anni), Bolzano - Stupefatto

E' difficile affrontare il problema con i figli, lo spettacolo è stato un aiuto grande.
Giovanna, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Mi è piaciuto molto questo spettacolo e mi ha colpito veemente.
Alessia (15 anni), Milano - Stupefatto

Mi ha colpito molto perché ha parlato con sincerità di un argomento non facile.
Irene (16 anni), Alghero - Stupefatto

E' stata davvero una storia emozionante, una storia che ti colpisce. Che fa riflettere tutti.
Matteo, Borgomanero - Stupefatto

Sinceramente questo spettacolo cambierà il mio modo di vedere molte cose.
Sofia (16 anni), Palermo - Stupefatto

E' stato molto bello io lo avevo già visto lo scorso anno ma mi sono emozionata grazie per averci/mi aiutati/a a capire molto <3
Andrea (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Colpisce molto, fa capire i pericoli e i modi per evitare di cadere e cedere alle droghe.
Studente (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Continuate così! Siete dei salva vita!
Fabiana, Prata di Pordenone - Gran Casinò

Mi sono emozionata molto, mi piace l'idea di questo insegnamento. La storia di Enrico mi ha commosso molto. Vi ringrazio di cuore per averci regalato questa esperienza.
Giada (12 anni), Segrate - Stupefatto

Grazie per lo spettacolo e per le emozioni che ci hai donato.
Elia (14 anni), Ferrara - Stupefatto

I temi affrontati sono stati spiegati in modo che noi giovani potessimo capire. Ho capito il messaggio, ma nonostante ciò avrei preferito più personaggi.
Marika (15 anni), Roma - Stupefatto

Piacevole, sincero e istruttivo.
Gianluca (19 anni), Alghero - Stupefatto

Mi è piaciuto molto l'argomento trattato in questo spettacolo.
Nicolò, Cologno Monzese - Identità di carta

Molto interessante per stimolare il pensiero e il proprio giudizio su tali argomenti
Francesco, Porto Sant'Elpidio - Stupefatto

Uno spettacolo che ti fa comprendere cose che molti adulti evitano.
Ranaad, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Spettacolo intenso, emozionante ed indimenticabile. Un pugno nello stomaco che ti esorta a riflettere. Grazie.
Monica (docente), Bolzano - Stupefatto

Ottimo spettacolo, da proporre ad ogni ragazzo, veramente utile e coraggioso.
Giorgia (19 anni), Remedello - Stupefatto

Mi è piaciuto molto. Io non sono uno che si lascia coinvolgere, però voi ci siete riusciti benissimo.
Matteo (14 anni), Milano - Stupefatto

Spettacolo toccante e coinvolgente che chiunque, ragazzi e adulti, dovrebbe vedere.
Vanessa (docente), Castel San Giovanni - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto interessante, mi ha colpito molto sentire tutta la storia di Rico. È significativo per i giovani.
Elisa (14 anni), Brugherio - Stupefatto

Mi ha aperto gli occhi, mi ha emozionata, mi ha colpito dal primo momento. Ho sentito e provato le sue parole sulla mia pelle. Non pensavo prendesse così l'incontro. Veramente la pelle d'oca.
Nargise (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

Toccante! Vorrei che molti miei amici potessero vederlo anche loro,gli servirebbe e nessuno ne parla mai in questo modo efficace
Elisabetta, Monselice - Stupefatto

Strepitoso! Emozionante. Davvero un servizio umano.
Anna (docente), Brugherio - Stupefatto

Un crescendo, spettacolo toccante. Provoca, scuote, fa riflettere. Speriamo crei consapevolezza! Grazie!
Don, Milano - Stupefatto

Mi ha colpito perché sapevo già che era sbagliato e ora l'ho capito meglio.
Sofia (11 anni), Malonno - Stupefatto

Molto interessante, utile, recitato molto bene.
Francesco (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo soprattutto perché non è facile spiegare ai ragazzi l’argomento delle droghe.
Rossella (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Significativo e importante l'intervento di Enrico Comi. Emotivamente coinvolgente, penso/spero porti ad una riflessione personale.
Luisella (docente), Milano - Stupefatto

Oltre che bravo sei anche molto coraggioso. Continuate così!
Giorgio, Monza - Gran Casinò

E' stato bello. Sarebbe bello assistere ad un futuro spettacolo.
Matteo (14 anni), Remedello - Stupefatto

Ho capito molto sulla disinformazione dei giovani sulle canne.
Emilia, Ascoli Piceno - Stupefatto

E' stato bello poter assistere a questo spettacolo sapendo che è una storia vera e non qualcosa di preparato solo per stupire. E' bello sentire la voce di chi l'ha vissuto.
Giulia (15 anni), Monza - Stupefatto

È stato uno spettacolo fantastico.
Andrea (14 anni), Ferrara - Stupefatto

E' stato uno spettacolo che mi ha lasciato il segno, ho gradito lo spettacolo anche per il personaggio e la bravura a recitare la parte.
Alex (15 anni), Milano - Stupefatto

E' uno degli spettacoli più belli che io abbia mai visto, credo che cose del genere devono essere difficili al giorno d'oggi, nessuna cosa di questo genere mi ha fatto venire la pelle d'oca, grazie.
Matilde (13 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Sono completamente d'accordo, mi ha commosso tanto. Grazie.
Francesca (13 anni), Sassari - Stupefatto

Commovente e drammatico! Finalmente uno spettacolo che da risposte, e non solo denunce.
Luigi, Bassano del Grappa - Gran Casinò

Tra i tanti incontri sulla prevenzione finora visti, questo è stato il più bello, interessante e coinvolgente. Bravissimi!!
Matteo (15 anni), Alghero - Stupefatto

La voce del narratore è molto emozionante e coinvolgente
Irma, Matera - Stupefatto

È stato molto bello e costruttivo, non è stato pesante ma molto leggero.
Aurora, Brugherio - Stupefatto

Questo spettacolo è stato molto toccante e mi ha fatto capire che i problemi della vita non si risolvono con la droga, ma sei solo tu che puoi farlo.
Bra (16 anni), Mirano - Stupefatto

L'argomento mi ha interessato e chi lo ha presentato è stato eccezionale!
Luca (13 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

Molto utile, complimenti per il coraggio e la forza di portare in scena questa storia.
Laura (docente), Monza - Stupefatto

E' una storia che colpisce molto, soprattutto la forza che ha avuto ad uscire da questo tunnel, ho pianto, molto, perché direttamente o indirettamente colpisce ognuno di noi, perché tutti, ognuno di noi, ha visto o vissuto una cosa del genere, chi fortunatamente non ha visto o vissuto una storia in questo mondo ha chiarito ogni dubbio.
Giovanna (17 anni), Alghero - Stupefatto

Molto specifico e interessante. Facile da seguire. I termini più complicati sono stati spiegati bene.
Eva (19 anni), Borgo Valsugana - Sbankati

Molto interessante e importante per la generazione di oggi
Elena, Monselice - Stupefatto

Particolarmente interessante capire qual è il processo decisionale che porta a fumare o a drogarsi per la prima volta.
Anonimo, Portici - Stupefatto

Da ripetere ovunque
Silvano, Villa Carcina - Gran Casinò

Mi è piaciuto davvero tanto perché mi ha fatto capire che i genitori e i fratelli o le sorelle sono le uniche persone che ti vogliono bene.
Luciano (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Esperienza da presentare in tutte le scuole italiane.
Rosario (docente), Milano - Stupefatto

Mi è piaciuto molto lo spettacolo, mi ha fatto riflettere e valorizzare di più le scelte che faccio. Grazie.
Lisbeth (17 anni), Milano - Stupefatto

Reale, semplicemente reale. A volte pensiamo di avvicinarci ai ragazzi attraverso diversi linguaggi, più vicini a loro... Ma poi, nuovamente, vince il REALE!
Elisa (docente), Milano - Stupefatto

Lo spettacolo più bello e utile che io abbia mai visto, vi prego di continuare a diffondere tutto ciò per poter aprire gli occhi a più persone
Viviana, Meda - Sbankati

Non ho parole sinceramente, è stato bellissimo, pelle d'oca veramente. Grandiosi, complimenti!
Aurora (15 anni), Domodossola - Stupefatto

È stato davvero bello ed emozionante. Sono felice di aver assistito a questo spettacolo. Grazie davvero.
Gloria (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Ha conquistato al 100% l'anima e il cuore.
Arianna, Venosa - Stupefatto

È stato bellissimo, molto interessante, bella lezione di vita, emozionante.
Maria (15 anni), Ostiglia - Stupefatto

Un ottimo lavoro da continuare a far girare come già state facendo. Utile per tutti anche per gli adulti come strumento da poter utilizzare con i più piccoli.
Christian, Roma - Stupefatto

Penso sia stata un'esperienza bellissima dove ho veramente apprezzato e dato la giusta importanza al gioco d'azzardo! Grazie!
Mezin (18 anni), Parma - Gran Casinò

Sono l'assessore ai servizi sociali del comune di Alghero. Posso soltanto ringraziarvi per quanto avete fatto per la nostra città.
Angela, Alghero - Stupefatto

Coinvolgente e utile per riflessioni con i figli. Grazie.
Barbara, Sovizzo - Stupefatto

Molto toccante - commovente, un bel modo di presentare un argomento così delicato e difficile, complimenti!
Francesca, Laives - Stupefatto

Mi ha colpito molto e mi ha fatto ricredere su molte cose. Sarei molto felice se tornaste qui a Brescia per un altro spettacolo.
Sara (17 anni), Brescia - Stupefatto

Uno spettacolo meraviglioso! Arriva diretto al cuore e alla pancia dello spettatore.
Nicoletta (docente), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Complimenti al narratore, la storia è molto interessante, mi piacerebbe ascoltare un altro spettacolo. Complimenti, comprerò sicuramente il libro!
Silvia (17 anni), Alghero - Stupefatto

Ci sta, parla di un argomento molto interessante che tocca la maggior parte dei ragazzi di oggi, e del loro brutto vizio.
Tommaso (15 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Può essere molto utile per prevenire nelle nostre scuole casi di dipendenze.
Anna (docente), Ribera - Stupefatto

Uno spettacolo avvincente che fa riflettere sulle politiche dei nostri Governi disinteressate al benessere dei cittadini. Molto bravo l'attore.
Ivana (docente), Pianoro - Gran Casinò

Penso che sia stato difficile sia per lui, ovviamente, ma anche per le persone che gli vogliono bene, perché vedere una persona che si comporta in un certo modo e magari non sai come aiutarlo non è facile.
Rebecca (14 anni), Cislago - Stupefatto

La voce del narratore è fantastica.
Emma (15 anni), Pavia - Stupefatto

Grazie! Continuate a essere come l'acqua che scava la roccia.
Fabrizio, Rescaldina - Stupefatto

Se non ci foste, persone come voi, saremmo soli in un mondo più grande di noi, che non sapremmo gestire. Grazie.
Margherita (16 anni), Senigallia - Stupefatto

Utile per i ragazzi più timidi che non hanno il coraggio di parlarne.
Mattia (14 anni), Pordenone - Stupefatto

Sembrava tutto reale.
Alexandra (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

E' stato molto stimolante, è una realtà che tocca tutti, chi in prima persona e chi no, ma lo spettacolo mi ha aperto gli occhi e magari sarò capace di sostenere qualcuno qualora ce ne sarà bisogno.
Elena (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Penso abbia insegnato molto a tutti i presenti. Bellissimo spettacolo!
Christian (16 anni), Torino - Gran Casinò

Complimenti per l'iniziativa e grazie per l'impegno. Grazie perché ci siete.
Aldo, San Donà di Piave - Gran Casinò

Mi ha colpito molto questo spettacolo, mi ha arricchito molto. E' stato molto bello, non mi sarei mai aspettata che lui fosse uscito così bene da questo periodo.
Studente (13 anni), Alghero - Stupefatto

Complimenti, mi sono commossa e ho capito davvero cosa significa vivere e scegliere.
Dora (15 anni), Lanciano - Stupefatto

La maggior parte dei ragazzi conoscono i rischi della droga, ma finchè non li vivono direttamente non lo capiscono davvero e questa storia dovrebbe "far vivere" indirettamente questa situazione a noi ragazzi e farci rendere davvero conto della realtà.
Ilaria (15 anni), Bologna - Stupefatto

Commovente e drammatico! Finalmente uno spettacolo che da risposte, e non solo denunce.
Luigi, Bassano del Grappa - Gran Casinò

Spettacolo molto potente. E' un insegnamento e un inno alla vita.
Valeria (docente), Forlì - Stupefatto

Molto vicino al mondo dei ragazzi, espresso con vivacità e correttezza di informazione. Bravi!!!
Maria, Civitavecchia - Gran Casinò

Interessantissimo, educativo, fa scoprire la strada giusta da prendere e fa capire cosa succede realmente.
Marco (15 anni), Pordenone - Stupefatto

Questo film ti fa riflettere molto su come una canna che può sembrare normale può farti arrivare a delle droghe più pesanti che magari non ti aspetteresti di usare, anzi le disprezzi pure.
Andrea (15 anni), Alghero - Stupefatto

A distanza di tre anni dopo aver visto lo spettacolo, le cose sono cambiate molto e comincio a vedere le cose da angolazioni diverse. Grazie.
Vittoria (18 anni), Remedello - Stupefatto

Toccante dal punto di vista emotivo e molto coinvolgente. Grazie a questa storia si può evitare che succeda ad altri.
Elisa (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Molto bravo l'attore.
Mario (16 anni), Sassari - Sbankati

Molto interessante, mi ha permesso di capire meglio alcuni aspetti che non conoscevo bene e a rafforzare quelle che erano già le mie convinzioni. Date voce a questo spettacolo perchè può aiutare molte persone, buona fortuna!
Maria (18 anni), Cuneo - Sbankati

Bella organizzazione, belli i temi e davvero molto bravo l'attore. Apprezzo molto l'iniziativa e penso che questa compagnia debba continuare in questo modo perchè credo che col tempo possa fare la differenza, è importante informare i giovani su queste tematiche.
Simona (18 anni), Portici - Q.B. Quanto Basta

Ho apprezzato davvero moltissimo lo spettacolo, ma soprattutto la storia. E' bellissimo come Rico sia riuscito a mettersi a nudo talmente tanto, non è assolutamente banale quello che fa. Mi ha affascinato moltissimo, mi piacerebbe troppo conoscere più a fondo la storia di Rico, potendolo magari incontrare di nuovo, credo che bisognerebbe diffondere il più possibile.
Rebecca (18 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

E' uno spettacolo che fa riflettere molto, soprattutto sul significato. E' uno spettacolo che ti mette i brividi. E' stata una bella esperienza.
Gabriella (13 anni), Portici - Stupefatto

Colui che interpretava era pazzesco, coinvolgeva nel discorso e ti faceva immaginare come si poteva vivere quelle circostanze.
Tomas (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Grazie delle emozioni che ci avete fatto provare, commovente!
Gioia (15 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Molto bello, vorrei vedere un altro spettacolo di questo genere.
Zhai (16 anni), Rho - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha aperto la mente, facendomi capire gli obbiettivi che voglio raggiungere.
Giulia (14 anni), Ferrara - Stupefatto

E' stato un bello spettacolo. Mi ha emozionato e fatto riflettere.
Greta (15 anni), Remedello - Stupefatto

È stato molto duro, molto reale. Sembrava di vedere cosa succedeva molto più di un film in 3D.
Ivan (14 anni), Ferrara - Stupefatto

Mi ha colpito nel profondo ( ho pianto), complimenti per come riuscite a far arrivare il messaggio nel cuore di tutti.
Aurora (18 anni), Ferrara - Stupefatto

Credo che questo spettacolo sia utilissimo e faccia scaturire tante emozioni anche in un ragazzo.
Luca (13 anni), Arese - Stupefatto

Mi è piaciuto l’attore.
Evan (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Senza parole! Da far rabbrividire.
Aurora (15 anni), Ancona - Stupefatto

Interessante, istruttivo e commovente. Grandissima interpretazione.
Giorgia (15 anni), Pordenone - Stupefatto

Utile per sensibilizzare su un argomento che viene sottovalutato e visto come un gioco.
Claudia (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

L'ho trovato molto utile ed ho usato lo spettacolo come momento riflessivo.
Luca (17 anni), Verbania - Stupefatto

Coinvolgente, efficace, significativo e utile per tutti.
Vittoria, Milano - Stupefatto

Molto utile da proporre anche nelle scuole. Grazie!
Arianna, Bergamo - Gran Casinò

Spettacolo utile e significativo, adatto ai ragazzi della nostra età.
Ines (13 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

BRAVOOOO! Sul serio
Anonimo, Sarmede - Stupefatto

Propongo un conferimento della laurea honoris causa allo spettacolo.
Carmelo, Reggio Calabria - Sbankati

Grande valore formativo per i ragazzi. Messaggi diretti e chiari.
Claudia (docente), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Secondo me voi dovreste incontrare lo staff di report per diffondere le vostre idee. Grazie per lo spettacolo.
Riccardo (16 anni), Monza - Gran Casinò

Spettacolo inaspettato che mi ha colpito assai. Ti porta a riflettere in modo diverso da quello che ti dicono di solito.
Studente (14 anni), Milano - Stupefatto

Si, è stato uno spettacolo fantastico. Non avrei mai pensato il giro di soldi che c'è sotto questo telo nero. Bravissimi tutti!
Ilaria (17 anni), Tesero - Gran Casinò

Mi ha fatto capire meglio quanto male provoca la droga e quando ho visto Rico non riuscivo ad immaginare che fosse un drogato.
Simone (14 anni), Bolzano - Stupefatto

Molto bravo l'attore, argomento interessante, spettacolo molto bello.
Giulia, Merano - Gran Casinò

Attore bravissimo, spiegato molto bene.
Lorenzo (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Sarebbe utile avere una soluzione vera e unica... l'abolizione del denaro?
Aldo, Cernusco S.N. - Sbankati

E' stato molto bello, soprattutto quando doveva prendere le decisioni che potevano cambiare la sua vita.
Chiara (11 anni), Rescaldina - Stupefatto

Molto interessante, emozionante verrei volentieri un'altra volta.
Bassem (18 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Grandissima capacità comunicativa di Fabrizio, storia di grandissima intensità presentata nel modo più efficace perchè i ragazzi ascoltino e si interroghino. Grazie, siete stati fantastici, da consigliare a tutte le scuole medie.
Stefania (docente), Siena - Stupefatto

Spettacolo "crudo" ma reale del mondo della droga, riflessioni e testimonianze "azzeccate" per i nostri ragazzi. Grazie!!!
Maria, Alghero - Stupefatto

Mi ha aperto gli occhi, per il momento sono senza parole. Grazie mille per questa lezione di vita.
Gioia (14 anni), Brescia - Stupefatto

Mi è piaciuto perché è fantastico che una persona racconti la sua esperienza per il bene degli altri.
Maria, Podenzano - Stupefatto

Emozionate, coinvolgente. Grande recitazione.
Maurizio (docente), Cologno Monzese - Stupefatto

Spettacolo toccante come sempre, dopo "Stupefatto" un'altra grande prova della vostra validità. Fantastico!
Riccardo (17 anni), Verbania - Gran Casinò

Conosco persone che fanno uso di droghe, anche mia cugina, mi ha colpito davvero questo spettacolo.
M. (14 anni), Ancona - Stupefatto

Spettacolo ben recitato e commovente, toccante, coinvolgente, vero. Davvero i miei vivi complimenti. Mi ha emozionato come adulto, docente, genitore.
Valentina (docente), Ferrara - Stupefatto

Finalmente qualcuno che ci parla di numeri, non solo di sospetti.
Mora, Grottammare - Gran Casinò

Lo spettacolo mi ha colpito molto. Grazie a voi ho capito che le droghe fanno malissimo e non servono per star bene con se stessi.
Romina (13 anni), Milano - Stupefatto

E' stato molto istruttivo e diretto ed è stato tutto molto chiaro.
Chiara (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Stasera ho portato con me mia figlia di 13 anni, spero vivamente che sia arrivato al suo cuore e alla sua coscienza.
Cristina, Monza - Stupefatto

Ho visto dei miei compagni iniziare con le canne e l'alcool e, molto spesso sentivo chiedermi se volessi provare e, anche se la tentazione c'era, con la giusta istruzione avendo già visto questo spettacolo, sono riuscito ad evitarlo. Spettacolo molto interessante e istruttivo.
Gianluca (17 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Mi è piaciuto il modo in cui l'attore ha raccontato la storia trasmettendo emozioni spontanee.
Alessandro (16 anni), Bolzano - Stupefatto

Finalmente uno spettacolo che fa ragionare/riflettere i giovani su argomenti che molti evitano di spiegare.
Diana (18 anni), Borgomanero - Stupefatto

Molto coinvolgente, azzeccato. Ho chiuso gli occhi durante il racconto e ho cercato di immaginarmi le scene anche più brutte. Grazie, mi avete fatto cambiare idea, perchè volevo provare, ma vedendo gli effetti successivi, grazie ma, no.
Ruslana (17 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Non posso che ringraziarvi per ciò che mi avete dato con questo spettacolo. E' stato toccante e soprattutto utile.
Elisa (18 anni), Montebelluna - Stupefatto

Esperienza unica, lavoro di documentazione straordinario, un grazie enorme da parte mia e per questa grande occasione che avete dato ai nostri giovani.
Simonetta (docente), Verbania - Gran Casinò

E' stato molto bello, chiaro e molto esplicito.
Camilla (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Gran spettacolo, ormai si pensa solo a se stessi.
Lorenzo (16 anni), Sassari - Sbankati

Grazie, veramente. Mi avete fatto aprire gli occhi.
Alice (16 anni), Mirano - Stupefatto

E' stato uno spettacolo toccante e mi è piaciuto molto il modo di recitare, molto chiaro e commovente. Veramente fa riflettere molto, anche con le domande alla fine.
Chiara (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Era un argomento molto rilevante, e tutto quello che ha detto l'autore è giusto. Pure io sono contro l'azzardo ed è meglio evitarlo. Piaciuto tantissimo!
Furqan, Merano - Gran Casinò

È stato molto emozionante, grande recitazione. Una storia toccante, piena di momenti davvero simili alla vita reale che viviamo adesso (noi ragazzi). Ringrazio Enrico e l'attore per la grande esperienza.
Clara (14 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Io credo che sentire una storia vera dia un avvertimento a noi giovani, perché gli amici dicono che non fa male mentre i genitori dicono di si, e tu non sai a chi credere. Ma sentire dire di non fumare da chi ha provato, è il dato di informazione più credibile.
Francesca (11 anni), Milano - Stupefatto

Un pugno nello stomaco che apre gli occhi ai ragazzi sul mondo delle droghe.
Cristina (docente), Chiavenna - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo perché molto coinvolgente, molto simpatico anche l'attore. Molto bella anche le scenografia semplice, ma essenziale. Spero molto di vedere un altro spettacolo.
Giacomo (14 anni), Cermenate - Stupefatto

Spettacolo coinvolgente per nulla pesante.
Sofia (17 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Grazie per avermi responsabilizzata.
Patrizia, Muggiò - H2Oro

Spettacolo veramente coinvolgente e significativo.
Sebastiano (13 anni), Udine - Stupefatto

Veramente molto istruttivo. Una recita che colpisce nel cuore
Riccardo, Monselice - Stupefatto

Mostruoso nello snocciolare cifre e percentuali. Bravo Fabrizio
Vincenzo, Roma - Gran Casinò

Grande spettacolo! Grande messaggio.
Michele (docente), Tesero - Gran Casinò

Un incalzare di avvenimenti che cattura l'attenzione, secondo me ha sciolto dei dubbi che i nostri ragazzi avevano, ma che non avevano il coraggio di chiedere.
Anonimo, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Lo spettacolo è stato bellissimo e perfetto.
Simone (15 anni), Morbegno - Gran Casinò

Molto bravo a raccontare, mi sono sentito trasportato dalla voce, veramente un bello spettacolo!
Luca (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Banale.
Edoardo (18 anni), Milano - Stupefatto

Vorrei molto che chi ha già intrapreso questo tipo di strada si accorga di essere in tempo per smettere e recuperare la propria vita.
Maria (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Bravissimo l'attore, ben documentato con grandi spunti di riflessione.
Giulia, Trezzo sull'Adda - Gran Casinò

Complimenti, ho lavorato per 10 anni nel settore gioco legale... Finalmente ora ne sono libero. Contattatemi pure. Continuate la propaganda, siete nel giusto. Grazie.
Massimiliano, Parma - Gran Casinò

Uno spettacolo coinvolgente, nonostante sia un elenco di dati è stato super interessante, mai noioso. Attenzione sempre alta. Lo consiglierei e spero di riuscire a portare lo spettacolo nella mia città.
Mattia, Milano - Gran Casinò

Spettacolo molto emozionante ed educativo per mio figlio! Grazie.
Elisabetta, Chiavenna - Stupefatto

Mi è piaciuto perchè non è la solita lezione fatta da un esperto, ma è la storia vera di un uomo che ha vissuto la droga.
Claudia (18 anni), Montebelluna - Stupefatto

Molto bello ed educativo. Mi piacerebbe vedere lo spettacolo Gran Casinò.
Riccardo (15 anni), Mirano - Stupefatto

Molto realista, al giorno d’oggi ci sono molti giovani che arrivano a quel punto e bisogna fare di tutto per stoppare la cosa, infatti anche io sono in comunità, tanta ma tanta stima.
M. (15 anni), Pavia - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha coinvolto moltissimo e l'attore è riuscito a trasmettere totalmente ogni singola emozione e a rendermi partecipe di ciò che Rico stava vivendo.
Alessia (16 anni), Valenza - Stupefatto

Molto diretto e chiaro con pensieri condivisi da molta gente. Il messaggio è arrivato.
Michela (18 anni), Tesero - Gran Casinò

Veramente profondo ed entusiasmante. Anche gli alunni hanno capito molto.
Maria (docente), Benevento - Gran Casinò

Fa capire il vero significato di droga, è molto emozionante e riesce a far riflettere.
Martina (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Uno spettacolo stupendo, ci vuole molto coraggio per raccontare fatti così importanti e così duri. Veramente bello!!! La ringrazio per la sua esperienza così emozionante.
Riccardo, Pordenone - Stupefatto

Lo spettacolo è stato davvero toccante, credo che però per certi versi inizialmente possa sembrare un atteggiamento da emulare. Ovviamente a fine spettacolo viene chiarito l'orrore che comportano le droghe. Lo consiglierei a chiunque.
Blanka (15 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Comunicazione efficace, massima attenzione da parte degli studenti. Grazie!
Giuseppe (docente), Torino - Gran Casinò

Io ho 12 anni e sono rimasta veramente colpita, intorno a me, io conosco un sacco di ragazzi/e anche della mia età che fumano droghe o anche sigarette. Comunque questo spettacolo è stato molto educativo per me e penso anche per le altre persone.
Aurora (12 anni), Bologna - Stupefatto

Recitazione superba, ma ciò che è veramente impressionante è il messaggio che trasmettete e il modo meraviglioso in cui lo fate. Complimenti, salverete tantissima gente... Grandiosi!
Lucrezia, Roma - Stupefatto

Ho capito.
Elettra, Mariano Comense - Stupefatto

Spettacolo molto bello, leggero, ma che allo stesso tempo spiega in modo approfondito la questione dei migranti,
Martina (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

È stato uno degli spettacoli più belli che abbia mai visto. Bisognerebbe parlare di più di questo argomento.
Elene (15 anni), Palermo - Gran Casinò

Di grande impatto emotivo. Fondamentale la testimonianza diretta per veicolare il messaggio.
Eleonora (docente), Udine - Stupefatto

Mi è nato nel cuore qualcosa di nuovo, un'emozione che coltiverò nel tempo e che ho saputo cogliere negli occhi dell'attore e nel tremolio della sua voce. Rico sei una persona forte e ammirevole, ti porterò nel cuore. Vi auguro il meglio.
Eva (15 anni), Monza - Stupefatto

Trovo sia stata un’esperienza molto bella, formativa e interessante. Sono sicura abbiate aiutato molti ragazzi così. Grazie!
Elisa (15 anni), Trento - Stupefatto

Il tutto è stato molto coinvolgente e anche molto realistico grazie all'attore. La presenza di Rico in persona ha arricchito il tutto.
Lisa (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Molto bello ed emozionante, i contenuti sono interessanti e per niente noiosi.
Aurora (16 anni), Roma - Stupefatto

Ho apprezzato moltissimo il modo in cui avete presentato il problema delle droghe. Molto emozionante e che arriva dritto al punto. A parer mio bisogna parlarne non solo con adolescenti, ma anche con bambini più piccoli per prevenire da subito.
Margherita (15 anni), Alghero - Stupefatto

Un mio familiare sta vivendo questa stessa situazione e proprio in questo mese lo hanno ricoverato, ho vissuto molte emozioni durante questo spettacolo e mi sono commossa, spero si risolva tutto al meglio, vi ringrazio.
E. (16 anni), Senigallia - Stupefatto

Bellissimo spettacolo, importante per far capire ai giovani le conseguenze del gioco d'azzardo.
Davide (16 anni), L'Aquila - Gran Casinò

Una vera lezione di vita, per un futuro senza droghe e una vita autentica.
Benedetta (16 anni), Milano - Stupefatto

Mi è piaciuto molto e mi ha fatto riflettere su tematiche attuali, inoltre l'interpretazione del narratore e l'entrata di Enrico mi hanno colpito molto.
Viola (15 anni), Ancona - Stupefatto

Emozionante! E' stato come vedere il film più bello del mondo.
Aurora (11 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Grazie a Fabrizio la storia si è capita di più, si sentiva il dolore e le emozioni che Enrico provava.
Cris (14 anni), Ferrara - Stupefatto

Davvero molto bello, tante emozioni trasmesse che mi hanno quasi fatto pensare di essere in quella storia, spero di non dover provare mai la droga.
Francesco (12 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Questo spettacolo "Stupefatto" mi ha risposto ad alcune delle mie domande che mi sono posto dalla seconda media. Perché ci si vuole drogare? A cosa serve?
Agris (13 anni), Sassari - Stupefatto

Sarebbe stato bello vederlo prima di questi crack bancari.
Antonella, Dueville - Sbankati

Mi piacerebbe farlo vedere a chi fuma le canne o fa uso di droghe per far capire che non si deve fare.
Francesco (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

È stato bello e soprattutto interessante . Non mi avevano mai spiegato questo argomento tanto bene.
Aurora (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Davvero toccante, fa capire a 360 gradi cosa ha vissuto Enrico.
Giorgio (15 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Molto emozionante e coinvolgente. Spunto di diverse riflessioni e pensieri. L'attore che ha raccontato la storia è stato veramente bravo. Forse uno degli spettacoli più interessanti a cui abbia mai assistito, complimenti!
Martina (16 anni), Roma - Stupefatto

L'ho gradito molto, ha lasciato un segno dentro di me. Molto commovente.
Samanta (17 anni), Salò - Stupefatto

Come spettacolo "al teatro" è stato il primo che io abbia visto nella mia vita, nel pensiero e contenuto mi è piaciuto e ringrazio per l'arricchimento personale ed informativo, per la bravura di personificazione del personaggio, rimango con le mie domande sul senso della vita, grazie.
Chiara, Civitavecchia - Gran Casinò

Spettacolo bellissimo, mi ha portato a fare delle riflessioni più specifiche. Mi ha colpito molto il coraggio di Enrico a parlare davanti a tutti.
Valentina (17 anni), Conegliano - Stupefatto

È stata una delle migliori lezioni sulla droga mai fatte.
Paolo (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Attore spettacolare! Complimenti! Bravo Rico e il suo coraggio di portare la sua storia per aiutare i giovani a non commettere certi sbagli.
Martina (14 anni), Ferrara - Stupefatto

Ho gradito lo spettacolo, molto più utile dei commenti e delle informazioni che senti da altri.
Alessio (18 anni), Arezzo - Stupefatto

Lo spettacolo fa ragionare molto sulle tematiche del gioco. Da fare in più scuole possibili.
Sofia (17 anni), Bassano del Grappa - Gran Casinò

Una secchiata di speranza dritta in faccia.
Andrea (17 anni), Palermo - Gran Casinò

Mi è piaciuta l'enfasi e l'emozione con la quale è stata raccontata questa storia, perché ha fatto emergere il vero significato dell'esperienza di Rico.
Riccardo (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Spettacolo magnifico, ti incanta, è molto utile e ti aiuta ad aprire gli occhi, questi eventi dovrebbero essere più frequenti. Davvero molto utile. Bravi!
Mishel (18 anni), Brescia - Stupefatto

Frutto di uno studio accuratissimo.
Maura, Bergamo - Gran Casinò

Ho trovato lo spettacolo coinvolgente, interessante e in alcuni momenti perfino commovente. Grazie perché su certi argomenti non si è mai abbastanza consapevoli e informati.
Silvia (17 anni), Pistoia - Gran Casinò

Spett.le Itineraria Teatro, a nome del Dirigente e dei colleghi del Liceo Lanfranconi vi ringrazio per la disponibilità e professionalità dimostrata e spero di poter continuare con voi questa neonata collaborazione.
Organizzatore, Genova - Stupefatto

Stupendo, diretto e semplice da capire. Perfetto per i giovani!
Filippo (17 anni), Ascoli Piceno - Gran Casinò

Dà un'idea precisa della progressione della pericolosità nell'uso delle droghe, penso sia molto utile per parlarne anche in casa.
Giuseppe, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Bellissima storia, mi ha toccato nel profondo. Mi ha tenuto incollata alla sedia per tutto il tempo. Spero di rivedervi presto.
Emma (16 anni), Brescia - Stupefatto

Fantastico-Emozionante e soprattutto di grandissima utilità per i ragazzi ma anche per i genitori. Grazie!
Giovanna, Predazzo - Stupefatto

Spettacolo meraviglioso, emozionante, credo dovrebbe far parte del programma didattico di ogni scuola.
Cinzia, Monza - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo perché ha spiegato la realtà.
Sara (16 anni), Roma - Stupefatto

Molto toccante ed emozionante, ti prepara alle cose che ti mette la vita davanti.
Greta (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Credo che possa aiutare chi lo guarda e vuole o ha paura di prendere decisioni sbagliate.
Roberta (13 anni), Portici - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto perché sono riuscita a impersonarmi in Rico e ho capito il rischio che corrono moltissimi adolescenti al giorno d'oggi.
Emma (14 anni), Mirano - Stupefatto

Un esempio concreto per educare i ragazzi di oggi
Ilaria (docente), Milano - Stupefatto

Basta dire che ancora ho la pelle d'oca.
Jasmine (15 anni), Ancona - Stupefatto

Fabrizio sei un grande. Sai come parlare alle persone.
Giulia (19 anni), Gavirate - Gran Casinò

Mi ha fatto riflettere molto e mi ha fatto ripensare a un mio amico che ha iniziato a fumarsi le canne e vorrei che vedesse e ascoltasse seriamente questo spettacolo.
G. (13 anni), Arese - Stupefatto

Mi ha sorpreso il modo in cui è stato trattato l'argomento: interessante, coinvolgente e soprattutto non noioso.
Maddalena (14 anni), Ancona - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha aperto gli occhi ancora di più di quanto già lo erano. E anche se prima ero contraria a queste esperienze, adesso sono infinitamente convinta. Grazie.
Studente (14 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Questo incontro mi ha fatto riflettere molto su l'uso delle droghe, anche leggere. Condividerò la storia di Rico con altre persone.
Valeria (18 anni), Seregno - Stupefatto

Informazioni, numeri, nomi. Dovremmo avere più "spettacoli" di questo genere.
Luisa, Bergamo - Gran Casinò

È stato "stupefacente" avere accanto a me il protagonista della storia. Mi domandavo che volto avesse e non sapevo di averlo accanto. Mi ha stupita. P.S.complimenti all'attore.
Mariateresa, Marsico Nuovo - Stupefatto

Mi è piaciuto questo spettacolo perché penso che abbia fatto riflettere tutti e che abbia fatto capire che rischio si può correre.
Matilde (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Incisivo, commovente, indimenticabile.
Giulia (docente), Ferrara - Stupefatto

Ho sempre avuto curiosità su questo argomento e sull'idea del "ma tanto lo provo solo una volta", ma sono sempre stata abbastanza sicura che non avrei mai provato. Ora ne sono pienamente certa. Grazie!
E. (15 anni), Verbania - Stupefatto

Ho aperto gli occhi su un argomento di cui sapevo ben poco. Sono sempre stata convinta di non volere mai provare nulla, e dopo oggi la mia decisione si è rafforzata.
Giulia (16 anni), Monza - Stupefatto

Siete fantastici, è stato meraviglioso e ho seguito con grande attenzione. Rico continua così! Grandi.
Cristina (14 anni), Palermo - Stupefatto

Mettere in evidenza il fatto che tutto dipende dalle nostre scelte mi ha fatto riflettere. Grazie.
Adele (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

È stato il primo spettacolo che sono riuscito a seguire interamente. Molto coinvolgente attori bravissimi argomento molto interessante.
Casati (17 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

E' stato toccante e molto triste, mi è piaciuto molto. P. S. Ho anche pianto.
Enrico (13 anni), Alghero - Stupefatto

Molto istruttivo. Secondo me tutti i ragazzi della mia età dovrebbero vederlo per capire molte cose.
Lorenzo (14 anni), Ancona - Stupefatto

Bravissimo l'attore, amabile l'autore, in alcuni momenti atroce l'empatia.
Armando, Cisternino - Stupefatto

Bravissimo, è stato molto utile ed interessante. Da proporre a tutte le scuole.
Grace (19 anni), Bassano del Grappa - Gran Casinò

Molto interessante, numeri impressionanti, l'ora e mezza è volata.
Marta, Casalmaggiore - Gran Casinò

Posso solo riconoscere la magnificenza del vostro operato, un plauso alla bravura e all'impegno civile.
Mimma, Ascoli Piceno - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto perché era molto interessante e mi ha aiutato a comprendere meglio il significato della parola droga e dei suoi effetti sul corpo e sulla mente.
Davide (13 anni), Portici - Stupefatto

Fantastico, magnifico! Indescrivibile! Continuate così!
Erik (16 anni), Trento - Stupefatto

Mi è piaciuto molto e mi ha fatto capire che non bisogna darsi il consenso di rovinarsi la vita.
Abdu (12 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Interpretato molto bene. Ti fa capire la sofferenza del protagonista.
Giulia (15 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

Complimenti, da oggi non giocherò più neanche i 2 Euro del superenalotto. Grazie.
Gianluca, Viterbo - Gran Casinò

Penso che questo spettacolo sia stato molto utile per farci capire di non entrare in questo momento della vita. Penserò molto dopo quello che ho visto oggi.
Martina (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Molto bello, farò buon uso di questo incontro.
Julio (13 anni), Milano - Stupefatto

Abbiamo visto H2oro e pensiamo davvero che siete ancora più bravi e più accattivanti.
Barbara, Lodi - Gran Casinò

Spettacolo bellissimo, molto forte, d'impatto. Mi ha dato molto, mi è arrivato tanto. Mi ha trasmesso un grande insegnamento.
Chiara (15 anni), Roma - Stupefatto

E' stato molto interessante perché è un argomento che riguarda tutti noi e ci ha fatto molto riflettere. Ho avuto un'idea generale delle banche.
Abdelghafour (18 anni), Sassari - Sbankati

Costruito bene e molto utile, sono un ludo da schedine sportive, mi avete fatto riflettere.
L. (17 anni), Monza - Gran Casinò

Bellissimo!!! grazie mille, ho imparato cose che non mi avevano mai detto!
Samuele, Borgomanero - Stupefatto

Molto bravi, avete fatto un'impressione splendida. Mi avete toccato il cuore.
Luca (13 anni), Sovizzo - Stupefatto

Autentico, critico, costruttivo, dovete diffonderlo ovunque!
Riccarda, Parma - Gran Casinò

E' stato bellissimo, ho riflettuto moltissimo, penso che non fumerò mai.
Alice (13 anni), San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Ho apprezzato molto lo spettacolo per il modo chiaro e diretto con cui sono stati spiegati questi argomenti.
Giorgia (13 anni), Segrate - Stupefatto

Uno spettacolo davvero bello e chiaro, con esempi immediati e molto dinamico. Un grande lavoro sulle fonti!! Continuate così!! Noi veniamo sempre a vedervi.
Luca, Casalgrande - Gran Casinò

Realista e molto doloroso.
Sara, San Donà di Piave - Gran Casinò

Vorrei che la droga abbia meno potere sulle persone, vorrei che le persone si sentissero forti da se stesse.
Sara (16 anni), Rho - Stupefatto

Ho imparato l'importanza della mia vita.
Gaia (17 anni), Montebelluna - Stupefatto

Sono senza parole, ma posso dire che siete molto validi ad entrare nelle menti di tutti, specie dei giovani
Anna, Cisternino - Stupefatto

Era molto bello, non solo perché è una storia vera ma anche perché Rico è venuto qui a Bolzano.
Veronika (17 anni), Bolzano - Stupefatto

Verso la fine non capivo se stava ancora recitando o no.
Giovanni (15 anni), Alghero - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha lasciato stupefatto! Mi sono venuti i brividi, grazie mille.
Diego (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Tema non trattato superficialmente come spesso avviene in eventi analoghi.
Leonardo (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Impeccabile, bellissimo, unico.
Giovanni (16 anni), Bolzano - Stupefatto

Grazie a lei non proverei mai.
James (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

Servirebbero più spettacoli di questo genere! Complimenti.
Simona, Colico - Identità di carta

Un'emozione travolgente, "Stupefatto" è uno spettacolo che fa riflettere sulla bellezza della vita. Ma è anche uno spettacolo che insegna che ci si può rialzare da una bruttissima caduta.
Antonella (docente), Alghero - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha aiutato a capire le vere problematiche della droga, è stata un'esperienza molto interessante e utile.
Giulia (16 anni), Mirano - Stupefatto

Allora, non sto qui a fare i discorsi ma è stata una bellissima esperienza, complimenti.
Arianna, Rescaldina - Stupefatto

Credo di non aver mai visto uno spettacolo così commovente e soprattutto istruttivo. Grazie.
Daniela, Nuova Olonio di Dubino - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha confermato quanto i ragazzi di oggi non danno importanza a questa merda, mi ha fatto riflettere molto e ringrazio il signore Enrico Comi.
Angelo (15 anni), Pavia - Stupefatto

E' un incontro con la realtà, ti fa aprire gli occhi, è triste, toccante. Grazie per la bellissima esperienza.
Silvia (17 anni), Remedello - Stupefatto

È stato molto commovente, mi ha fatto capire molte cose. Ho alcuni amici che stanno iniziando con le canne. Mi ha toccato molto.
A. (14 anni), Pavia - Stupefatto

Mi è piaciuto perché questa poteva essere la storia di uno di noi. Invece grazie a questo incontro ci si pensa due volte prima di farlo.
Davide, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Bellissimo! Molto riflessivo. Grazie a questa storia non proverò mai a fumare una canna!
Francesca (14 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

Ho gradito molto lo spettacolo e la risposta molto approfondita alle domande finali.
Marko (14 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Ho visto anche Gran Casinò, si impara sempre molto, grazie per il vostro impegno!
Simona, Meda - H2Oro

Spettacolo coinvolgente e molto toccante. Penso lascerà un segno nel cuore di tutti i presenti, grazie per il vostro impegno e per il vostro progetto.
Rossana (docente), Cremona - Stupefatto

Ho gradito molto lo spettacolo, la spiegazione è stata chiara. Complimenti anche al narratore.
Sean (13 anni), Podenzano - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché ricevere delle notizie basate su storie reali colpisce anche di più, bravissimi, molto toccante.
Alessia (14 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Fantastica rappresentazione che coinvolge lo spettatore, informando quello ignaro ma anche chi, per esperienza diretta o indiretta, è già a conoscenza ma ne ignora la portata.
Fabio, Roma - Gran Casinò

Molto bello e l'attore trasmette bene la situazione e le emozioni, fa capire tutto chiaramente.
Emanuele (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Bravissimo, storia toccante.. Non ho parole! Grande Fabri e Rico! <3
Andrea (12 anni), Veglie - Stupefatto

Potente, vibrante e tristissimo. Ma anche commovente e sicuramente utilissimo.
Lucia (15 anni), Ancona - Stupefatto

Molto utile a capire a fondo il lato negativo (ammettendo un illusorio positivo) delle droghe. Finalmente un intervento utile sull'argomento ed un'informazione consapevole da parte di qualcuno che avrebbe molto da dire. Grazie.
Federico (16 anni), Siena - Stupefatto

L'ho trovato utile per la prevenzione non solo per le droghe, ma per qualunque dipendenza.
Rebecca (18 anni), Pavia - Stupefatto

Raccontate una verità che nessuno ha il coraggio di raccontare! Complimenti.
Francesca (17 anni), Ancona - Gran Casinò

Accurato, dettagliato, amaro ma utilissimo per conoscere realtà che si conoscono in modo superficiale.
Mariagrazia, Roma - Gran Casinò

Prima di assistere allo spettacolo non avevo mai capito fino in fondo quanto sia pericoloso fare uso di droga. Davvero toccante, avevo i brividi.
Sara (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Sapevo già cosa provocava la droga proprio perché ho perso da poco mio cugino per via di essa, ma questo incontro mi ha fatto capire meglio cos'è veramente quindi vi ringrazio. Grazie
Anonimo, Conegliano - Stupefatto

Interessante per i ragazzi e molto interessante per noi genitori.
Maria, Roma - Stupefatto

Non ho mai visto uno spettacolo cosi bello ed emozionante. Grazie di tutto!!
Simona (17 anni), Merano - Stupefatto

È il primo spettacolo/incontro sulle droghe che non è noioso o che non ripete le stesse cose. Molto interessante.
Francesca (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Questo spettacolo mi è servito molto perché mi ha fatto capire che la droga non è una cosa stupida e leggera. Grazie.
Grazia (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Penso che abbiate afferrato il concetto e superato le mie aspettative. È stato molto bello ed emozionante assistere a questo spettacolo! Continuate così. A presto, buona fortuna!
Noleye (18 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Lo spettacolo mi ha aiutata a capire che la droga è uno sbaglio. Cercherò di trasmettere questo pensiero.
Giorgia (13 anni), Portici - Stupefatto

Trovo coraggioso il modo con il quale Enrico ha deciso di parlare della sua esperienza così dettagliatamente. Penso anche che la prevenzione sia utile solo in grande misura.
Matilde (15 anni), Alghero - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha emozionato e mi ha trasmesso un messaggio che porterò sempre con me.
Martina (16 anni), Sarezzo - Stupefatto

Mi ha insegnato a pensare prima di provare.
Simone (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Costruttivo, ricco di riferimenti realistici e capace di attirare l'attenzione degli spettatori.
Natalie (17 anni), Altamura - Gran Casinò

Super istruttivo, bellissimo. Ciao
Cristina, Milano - Gran Casinò

Penso sia importante portare nelle scuole questo argomento. Può servire a capire molto.
Gaia (15 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

È stato stupendo, onestamente non sapevo che tutte queste droghe portassero a questi effetti. Ora so cosa dire ad una mia amica.
G. (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Continuate cosi!!!
Manuel, Dorgali - Gran Casinò

Spettacolo meraviglioso. Il modo in cui si riesce a capire la gravità del gioco d'azzardo è incredibile. Grande attore.
Studente (14 anni), Bolzano - Gran Casinò

La riflessione a fine spettacolo è tanta roba. Non mi sarei mai aspettata che colui che ci ha accolti all'entrata fosse Rico Comi.
Olfa (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Uno degli spettacoli più belli che abbia mai visto.
Riccardo (17 anni), Milano - Stupefatto

E' stato uno spettacolo davvero bello e mi ha fatto riflettere molto sulle conseguenze. Sono contento per Enrico che ha trovato la forza di rinascere per il bene di sua figlia e la sua famiglia. Fabrizio, reciti benissimo.
Manuel (16 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, grazie a questa lezione di vita, ci sarà una generazione.
Giorgia (15 anni), Alghero - Stupefatto

Una testimonianza diretta è sempre molto significativa. Complimenti per l'interpretazione.
Stefania (16 anni), Salò - Stupefatto

Commovente, schietto, crudo, emozionante. Il giusto linguaggio per parlare ai ragazzi.
Giulia (docente), Milano - Stupefatto

Professionalità, ironia, capacità di suscitare "pensiero critico".
Andreina, Canal San Bovo - Sbankati

Prima di questo spettacolo non pensavo che le droghe erano così pericolose, ma ora avendo visto che Enrico ha passato tutte queste cose, mi fa venire i brividi.
Daniel (11 anni), Podenzano - Stupefatto

Siete stati davvero fantastici. Enrico ci ha lasciate stupefatte!!
Valentina, Fermo - Stupefatto

Mi è piaciuto perché tratta di problemi che al giorno d'oggi ci coinvolgono molto.
Valentina (13 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha fatto pensare, riflettere e capire. L'interprete bravissimo.
Irene (16 anni), Mirano - Stupefatto

De Giovanni superlativo. Argomento sviscerato con cognizione di causa, molto realistico e senza peli sulla lingua. Ben strutturato.
Abdon, Putignano - Gran Casinò

Spettacolo molto bello e penso che il messaggio sia arrivato a tante persone, come a me.
Sandra (17 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

Commozione allo stato puro, eccezionale interpretazione e grandissimo coinvolgimento.
Giuseppina, Cornaredo - Stupefatto

Ho avuto le lacrime agli occhi tutto il tempo. Fate davvero un grande lavoro con questo spettacolo. E' chiaro, coinvolgente e di effetto. Davvero complimenti.
Marica (14 anni), Ferrara - Stupefatto

Mi ha colpito molto il fatto che non riuscivo a smettere, ma dall’altra parte c’era la forza di volontà di smettere.
Alice (14 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Stupefacente! Toccante, emozionante, una testimonianza decisa ad entrare nel cuore. Grazie alla dottoressa Depau dei serd di Alghero per l'invito.
Ilaria, Alghero - Stupefatto

Mi è piaciuto molto e mi ha fatto riflettere, dandomi delle risposte a domande che spesso mi ponevo sull'uso degli stupefacenti, e che è meglio non provarli neanche una sola volta.
Ilaria (14 anni), Roma - Stupefatto

Ho gradito lo spettacolo perchè adesso ho tutto più chiaro e sono più sicuro delle scelte del mio futuro.
Luca (11 anni), Bologna - Stupefatto

Spettacolo molto bello, bravo l'attore che ha saputo raccontare la storia in modo coinvolgente senza mai cadere nel banale o nella monotonia.
Agnese (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Penso davvero che ogni persona debba scoprire i limiti della realtà, ma non con delle droghe o con l'alcool, ma pensando cosa e come migliorare nella sua vita, io vorrei farlo. Quando ascoltavo la sua storia avevo la pelle d'oca dall'emozione.
Alessia (13 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto