Gran Casinò
Dicono di noi - L'Aquila
Stupefatto
Finale con i ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Villa Lagarina
Stupefatto
Il pubblico al Piccolo Teatro
Gran Casinò
Promo spettacolo
Stupefatto
Dicono di noi - Alghero
Gran Casinò
G&V: false probabilità
Stupefatto
L'abbraccio dei ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Cermenate
Stupefatto
Dicono di noi - Pergine V.
Stupefatto
Dicono di noi - Mariano C.se
Stupefatto
Dicono di noi - Casalpusterlengo
Stupefatto
Dicono di noi - Ferrara
Gran Casinò
Dicono di noi - Grottammare
Gran Casinò
Assessore Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Benevento
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Gran Casinò
Dicono di noi - Gavirate (VA)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Gran Casinò
Dicono di noi - Bolzano
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Stupefatto
Dicono di noi - Lodi
Stupefatto
Dicono di noi - Verona
Stupefatto
Dicono di noi - Merate (LC)
Stupefatto
Dicono di noi - Piacenza
Stupefatto
Servizio TG Regionale
Stupefatto
Comitato Genitori Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Stupefatto
Dicono di noi - Milano
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pralboino (BS)
Stupefatto
Dicono di noi - Lanciano (CH)
Gran Casinò
Marco Baldini - Roma
Gran Casinò
Rai3 TG Toscana
Stupefatto
Dicono di noi - Portici NA
Gran Casinò
Dicono di noi - Palermo
Stupefatto
Dicono di noi - Arzignano
Stupefatto
Dicono di noi - Udine
Gran Casinò
Dicono di noi - Tesero (TN)
Stupefatto
RAI2 Servizio TG2
H2Oro
Promo H2Oro
Stupefatto
RAI3 Regione - Stupefatto
Stupefatto
Trailer spettacolo
H2Oro
Arcoiris TV
H2Oro
Focsiv e ITINERARIA

Servizio su "In fuga dal Senato"
Gran Casinò
Allestimento lampo
H2Oro
Vox Populi
Stupefatto
Allestimento Stupefatto
H2Oro
Spot "San rubinetto"
H2Oro
Trailer spettacolo
Q.B. Quanto Basta
Disparità di reddito
Q.B. Quanto Basta
La Lentezza
Q.B. Quanto Basta
Antonio Corbari
Q.B. Quanto Basta
Riccardo e Francesca
H2Oro
Telefonate per analisi acque
Stupefatto
Montaggio lampo
Q.B. Quanto Basta
Car sharing
Q.B. Quanto Basta
Trailer spettacolo
Sbankati
Stralcio dello spettacolo
Messaggi del pubblico


Mi ha fatto riflettere molto, spettacolo potente emotivamente. E' stato importante per il mio futuro.
Giulia (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

A volte la curiosità ha la meglio, vedi i tuoi amici che lo fanno, non sempre, capita alle feste. Dopo oggi ho capito che non bisogna pensare sia una banalità.
Rossella (15 anni), Alghero - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto bello, l'attore ci ha strappato sorrisi senza tralasciare la parte educativa.
Bartolomeo (16 anni), Ascoli Piceno - Gran Casinò

Sconcertante.
Zhoanova, Viadana - Sbankati

Grande capacità di trasmettere emozioni
Mirco, Cislago - Stupefatto

Stupefatto per la bravura comunicativa. Eccellente servizio.
Mario, Chiavenna - Stupefatto

Continuate fino alla nausea.
Dino, Salgareda - Gran Casinò

Il narratore è riuscito a cattutare l'attenzione di tutti e sicuramente ha chiarito dubbi ai ragazzi in generale.
Nika (17 anni), Conegliano - Stupefatto

E' stato bellissimo, un grande spettacolo.
Edoardo (14 anni), Ancona - Stupefatto

È stato molto bello ed emozionante, un'esperienza unica. Al finale una bellissima sorpresa!
G., Marsico Nuovo - Stupefatto

Bello sincero, diretto. Arriva piano, ti gira lo specchio e un pò ti ci rivedi. Una storia qualsiasi? Quella di tutti.
Nicola (17 anni), Saluzzo - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto bello ed interessante. Mi è piaciuto come il narratore riuscisse a trasmettere le emozioni provate da Rico.
Trixia (17 anni), Milano - Stupefatto

Una secchiata di speranza dritta in faccia.
Andrea (17 anni), Palermo - Gran Casinò

Da diffondere sempre più in ogni scuola di qualsiasi ordine e grado.
Luigi, Follonica - Gran Casinò

Spettacolo molto gradito, complimenti al narratore e a Rico per avercela fatta!
Andrea (16 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

E' stato interessante perché ci ha fatto capire ancora di più la gravità della droga e anche come da un semplice "svago" si diventa schiavi.
Anna, Matera - Stupefatto

Molto intenso, fa ragionare bene, ho provato, ho smesso, non proverò più.
Poaolo (16 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Ammiro tantissimo Rico Comi e mi è piaciuto perché è una storia vera e torno a casa con qualcosa che ho imparato.
Hareq, Chiavenna - Stupefatto

Utile per sensibilizzare su un argomento che viene sottovalutato e visto come un gioco.
Claudia (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Stupefatta. Questo spettacolo è stato molto coinvolgente e diverso. Un modo per far capire ai giovani cos'è la droga senza presupporre nulla prima. Ottimo lavoro!
Angelica (17 anni), Milano - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto bello e spero di rivedere un altro vostro spettacolo.
Riccardo (13 anni), Marradi - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo perchè è stato interessante e coinvolgente, ho scoperto una realtà che neanche immaginavo che ci fosse.
Ilaria (18 anni), Cuneo - Sbankati

Fa riflettere ed è pieno di colpi di scena.
Mia, Alghero - Stupefatto

Spettacolo bellissimo e istruttivo, grazie a questo spettacolo ho capito cosa sono le droghe e sono ancora più convinta che non le userò.
Federica, Sesto San Giovanni - Stupefatto

E' stato molto educativo. E' adatto proprio per i ragazzi, mi piacerebbe vedere il film e assistere all'incontro in classe.
Jannat (13 anni), Cislago - Stupefatto

Avevo letto il libro. Interpretazione travolgente. Mi sono sentita trasportata nel racconto.
Susanna, Lovere - Stupefatto

Spettacolo molto coinvolgente ed emozionante. Mi ha fatto capire come in famiglia occorre parlarne con i propri figli.
Rosy, Rescaldina - Stupefatto

Utilissimo per la realtà giovanile e non solo.
Don, Pompei - Gran Casinò

Volevo fare i complimenti, sia a chi l'ha vissuto per aver avuto la forza di smettere, sia all'attore che mi ha trasmesso molto.
Margherita (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Molto bello e che ti fa riflettere sulle problematiche del mondo e di quanto uno è fortunato rispetto agli altri
Jacopo (14 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Grande valore formativo per i ragazzi. Messaggi diretti e chiari.
Claudia, Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Oggi ho uno strumento in più per educare i miei figli.
Davide, Ascoli Piceno - Stupefatto

Bellissima interpretazione. Con il fiato sospeso ho fatto un viaggio nel tempo.
Stefania, Laives - Stupefatto

E' stato molto utile perché tante persone, come me fino a pochi anni fa, erano portate a non fare uso di droghe solo per le paure indotte dai genitori, invece è importante che un giovane non lo faccia per una sua scelta fatta da sue informazioni e considerazioni.
Elena (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

E' la prima volta che uno spettacolo mi coinvolge così tanto.
Mirko (16 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

Vi devo ringraziare per il lavoro che fate, fa riflettere, i miei complimenti.
Graziella, Gavirate - Gran Casinò

Ho iniziato a guardare lo spettacolo ridendo, in seguito sono entrato nella situazione e mi sono commosso. Complimenti davvero all'attore.
Giuseppe, Marsico Nuovo - Stupefatto

Non fermatevi mai! Andate avanti così!!!
Giulia, Borgomanero - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, soprattutto l'espressività che usava l'attore.
Sofia (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Ritengo che questo spettacolo sia stato pieno di contenuti interessanti, e penso che mi abbia aiutato molto a riflettere sulla dipendenza dalle droghe, cosicché potrò parlarne con i miei amici. Grazie!
Riccardo (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Oltre che bravo sei anche molto coraggioso. Continuate così!
Giorgio, Monza - Gran Casinò

Mi è piaciuto perchè c'è stato un grande coinvolgimento emotivo. Grazie per quello che fate.
Laura, Predazzo - Stupefatto

Bravissimo il presentatore, ha fatto commuovere in alcuni momenti.
Ada, Civitavecchia - Gran Casinò

Mi ha molto emozionato e mi ha fatto riflettere su molte cose. Vorrei approfondire questo argomento in classe.
Martina (14 anni), Roma - Stupefatto

L'attore è stato bravissimo nello spiegare cosa succede se inizi con le droghe. Sono molto felice e ringrazio Rico Comi per aver condiviso la sua vita per il bene dei ragazzini come noi. Grazie!!!
Elena, Sesto San Giovanni - Stupefatto

Incredibile! Bravi e complimenti.
Sandra, Tesero - Gran Casinò

Mi è piaciuto davvero tanto lo spettacolo. Mi ha emozionato e mi ha fatto riflettere. Non ci sono parole ma solo un enorme grazie.
Serena, Borgomanero - Stupefatto

Bellissimo viaggio che attraversa il vissuto di Rico, si viene in contatto con il dramma della droga, la dipendenza, l'astinenza, il dolore, le emozioni che fanno riflettere.
Pierluigi (16 anni), Monza - Stupefatto

Che faccio bene a non fumare a che i miei sacrifici ne varranno la pena.
Anass (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Un mio familiare sta vivendo questa stessa situazione e proprio in questo mese lo hanno ricoverato, ho vissuto molte emozioni durante questo spettacolo e mi sono commossa, spero si risolva tutto al meglio, vi ringrazio.
E. (16 anni), Senigallia - Stupefatto

Solitamente a teatro mi addormento, ma questo spettacolo è riuscito ad emozionarmi, mi ha ispirato, mi ha fatto riflettere. È difficile ascoltare la verità, ma è importante non tapparsi le orecchie. Molto bravi, grazie per la bella esperienza di vita.
Alessia (17 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Grande capacità artistica, grande umanità e dati raccolti in profondità.
Elena, Olmi - Gran Casinò

Completo ed esaustivo!
Donato, Cernusco S.N. - Sbankati

Siete stati convincenti e vedervi emozionati mi ha fatto capire quanto è importante informarsi prima di commettere un errore. Grazie di tutto!
Ilaria (14 anni), Cornaredo - Stupefatto

L'attore con semplicità e profondità mi ha fatto entrare nell'animo del protagonista e capire cosa vuol dire "toccare il fondo".
Simo, Annone di Brianza - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha preso sin da subito. Mi è piaciuta un sacco la passione che Fabrizio ha messo nel raccontare la storia di Enrico e mi ha colpito anche come lui abbia trovato il coraggio di raccontare la sua storia per sensibilizzare i ragazzi.
Eleonora (15 anni), Conegliano - Stupefatto

E' stato molto importante per la decisione che ho appena preso.
E. (17 anni), Seregno - Stupefatto

Complimenti al narratore, la storia è molto interessante, mi piacerebbe ascoltare un altro spettacolo. Complimenti, comprerò sicuramente il libro!
Silvia (17 anni), Alghero - Stupefatto

Con questo spettacolo ho capito veramente il valore della vita
Vincenzo, Parma - Stupefatto

Lo spettacolo, è stato molto bello, c'era molto silenzio, ed è la prima volta che quando vengo a teatro c'è così silenzio! E' stata molto bella, anche l'esposizione della voce narrante, faceva capire tutte le emozioni che stava provando.
Arianna (14 anni), Alghero - Stupefatto

Stupendo, con un significato importante per il futuro di ogni ragazzo.
Emma (13 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

Mi ha colpito che alla fine c'è stato l'incontro con il "protagonista" della storia, questo racconto mi servirà per evitare queste droghe terribili e per non sbagliare.
Antonella (13 anni), Milano - Stupefatto

Spettacolo interessante, descrive una situazione davvero preoccupante, è bene e urgente parlarne!! Grazie per le proposte concrete!
Adriana, Prata di Pordenone - Gran Casinò

Ho gradito molto questo spettacolo teatrale perché spiega molto bene il significato di droga a noi giovani. Mi è piaciuta molto anche l'interpretazione dell'attore.
Giada, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Mi è sembrato di vivere in prima persona la sua storia, è stata raccontata in modo super vicino a noi giovani. Non è il solito monologo per mettere paura.
Claudia (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

Vorrei saperne sempre di più, durante lo spettacolo mi sono interessata e mi colpiva da vicino il percorso di Rico, l'unico spettacolo idoneo per l'argomento.
Lovi (15 anni), Milano - Stupefatto

Complimenti per il coraggio. Probabilmente il 99,9% di noi non avrebbe mai avuto il coraggio di raccontare un'esperienza così particolare, specialmente se il protagonista della vicenda fossimo stati noi.
Sharon (13 anni), Portici - Stupefatto

Fantastico, non ci sono altre parole per descriverlo.
Riccardo (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Una storia bellissima, piena di emozioni, veramente toccanti. Una storia di coraggio che a volte manca anche nelle piccole cose. Poi la bravura nel recitare con le lacrime agli occhi, con il cuore colmo di sentimenti. Veramente complimenti per avere la delicatezza di parlare di una storia così importante.
Arianna (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi è piaciuto molto lo spettacolo soprattutto perché si dicevano le cose per come stavano senza alcun blocco.
Simone (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Io sono molto d'accordo a non usare le droghe e lo spettacolo "Stupefatto" lo consiglierò a molti miei amici. Si lo spettacolo mi è piaciuto molto.
Gaia (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Uno spettacolo di denuncia che emoziona, sconvolge e soprattutto fa riflettere
Antonia, Roma - Gran Casinò

Mi ha fatto pensare molto e ho capito cose che prima non mi erano chiare.
Anonimo, Mirano - Stupefatto

Credo che sia importante che i giovani vengano a conoscenza di questo spettacolo per sapere quanto è importante vivere la vita nel modo più corretto e felice.
Chiara (15 anni), Vittorio Veneto - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, io personalmente non ho mai provato nulla e sono felice così. Vi auguro buona fortuna e che voi riusciate a parlare con più persone possibili.
Erika (15 anni), Alghero - Stupefatto

E' bellissimo il fatto che riesca a trasmettere la sua storia a noi ragazzi, mi ha fatto emozionare, con le parole che ha usato Fabrizio.
Vanessa (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Secondo me Rico è stata una persona davvero forte e coraggiosa.
Serena (16 anni), Chiavenna - Stupefatto

Secondo me questo spettacolo è stato fondamentale per far capire alle altre persone che è sbagliato drogarsi.
Paolo, Cislago - Stupefatto

La voce del narratore è molto emozionante e coinvolgente
Irma, Matera - Stupefatto

Emozionante, molto coinvolgente perché spiega esattamente ciò che si prova assumendo queste sostanze al contrario di altre persone che si limitano a dire che fa male senza averlo provato.
Sofia (18 anni), Ferrara - Stupefatto

Molto interessante, mi ha fatto ragionare su questo argomento. Grazie.
Riccardo (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Il miglior modo per far capire e per parlare delle droghe.
Alessia (17 anni), Borgomanero - Stupefatto

E' stato molto bello, chiaro e molto esplicito.
Camilla (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

La miglior prevenzione è l'educazione, e il teatro è un canale eccezionale per arrivare emotivamente alla gente.
Elena, Rescaldina - Stupefatto

Complimenti, questo spettacolo dovrebbe essere proposto in tutte le scuole e nelle città per sensibilizzare la popolazione.
Francesca, Rovereto - Gran Casinò

Rico ha tantissima forza e coraggio ad esporre la sua storia aiutando i ragazzi della nostra età.
Alice (14 anni), Cornaredo - Stupefatto

Molto coinvolgente e ben fatto, mi sono quasi commosso solo perché mi sono trattenuto.
Eduard (17 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Lo spettacolo mi è piaciuto moltissimo, mi ha trasmesso un sacco di emozioni diverse, ma tutte molto intense. L'attore è stato bravissimo, mi ha fatto immedesimare nella situazione e mi ha fatto riflettere molto.
Maya (15 anni), Alghero - Stupefatto

Spettacolo che emoziona e insegna! Si dovevano invitare i ragazzi di tutta Rovereto!
Milena, Rovereto - Stupefatto

Interessante e utile nella vita.
Nicolò (14 anni), Mirano - Stupefatto

Di sicuro è stata un'esperienza molto istruttiva e mi ha commosso tantissimo, sono molto contenta per Enrico che è stato molto forte come persona. Conosco anche io persone giovani che non ce l'hanno fatta, e persone che spero ci riescano. Rico sei una persona speciale.
G. (15 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

E' lodevolissimo l'impegno di denuncia. Grazie per quello che fate.
Rosanna, Follonica - Gran Casinò

Mi è piaciuta l'interpretazione, io personalmente non fumo, ma penso che questo mi abbia lasciato qualcosa. Certo mi piacerebbe sapere cos'hanno pensato tutti coloro che fumano attualmente.
Giulia (15 anni), Alghero - Stupefatto

Tra tutti gli spettacoli a cui ho assistito, questo è il più bello.
Emiliano (17 anni), Roma - Stupefatto

E' stato stra-fantastico. Il signore che leggeva la storia era bravissimo e simpaticissimo, recitava come se lo stesse davvero vivendo. Mi ha molto affascinato lo spettacolo e l'ho amato.
Caterina (13 anni), Rescaldina - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto e vorrei conoscere Rico per parlargli e fargli delle domande. Penso che con questo spettacolo abbiate salvato più di qualche vita.
Matteo (13 anni), San Giovanni Lupatoto - Stupefatto

Mi è piaciuto tantissimo, molto coinvolgente e risponde a molte domande.
Chiara (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Bello, semplice e scorrevole.
Alessandro, Cernusco sul Naviglio - Gran Casinò

Emozionante! E' stato come vedere il film più bello del mondo.
Aurora (11 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Grazie per aver aperto gli occhi anche a noi giovani e per averci fatto rendere conto della realtà in cui viviamo
Anonimo, Oderzo - Sbankati

Fatto riflettere molto su questo argomento e anche su cosa va incontro alla droga.
Simona (13 anni), Portici - Stupefatto

Originale, penso sia d'obbligo per tutti i ragazzi.
Wasin (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Interessante e diretto. Avete centrato il punto e, per quanto mi riguarda, mi avete fatto ragionare. Io non fumo ora e non fumerò mai, ne sono certa. Io punto in alto per il mio futuro.
Sara (14 anni), Pordenone - Stupefatto

Mi ha emozionato moltissimo e spero che questo spettacolo possa aiutare qualcuno, mi avete fatto capire delle cose che non avevo mai capito su questo argomento, vi ringrazio veramente tanto.
Nadiya (16 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché ha saputo trattare bene l'argomento. Molto bravo l'attore, ha saputo attirare l'attenzione di tutti.
Irene (16 anni), Alghero - Stupefatto

Non ci sono commenti per questo spettacolo.
Tommaso (15 anni), Ancona - Stupefatto

È stato uno spettacolo veramente chiaro e limpido come l'acqua, emotivamente forte.
Piera, Ascoli Piceno - Stupefatto

Siete stati letteralmente fantastici, penetranti e di uno spessore davvero emozionante.
Daniela, Fermo - Stupefatto

Bravissimo l'attore, una voce che incanta dall'inizio alla fine. Lo spettacolo è molto importante perché può fare molto.
Mara, Viterbo - Stupefatto

Ti da una versione delle droghe differente, molto utile ( bravissimo il narratore). Il protagonista ha avuto una forza disumana, mi ci sono immedesimata.
Korin (14 anni), Milano - Stupefatto

Interessantissimo, coinvolgente ed emozionante. Importante lavoro di prevenzione.
Nadia, Lonate Pozzolo - Stupefatto

Mi ha fatto pensare. Avrei voluto vederlo tanti anni prima quando insegnavo a scuola.
Emanuela, Chiavenna - Stupefatto

Molto profondo, ma, soprattutto vero. Complimenti a Fabrizio, la sua voce ha saputo guidarci. Spettacolo da mostrare a tutti.
Paola (14 anni), Saluzzo - Stupefatto

Mi hai fatto riflettere molto. Ora ho l'idea giusta sulle droghe e per questo ringrazio te e tutte le persone che hanno organizzato questo.
Amalia (14 anni), Alghero - Stupefatto

Mi è piaciuto perchè ho scoperto molte cose che non conoscevo e molto interessanti.
Nicolò (15 anni), Valdagno - Sbankati

Fabrizio ha saputo trattare l'argomento in un bellissimo modo, con l'ironia e la serietà. Mi è piaciuto veramente tanto.
Giulia (17 anni), Cernusco sul Naviglio - Gran Casinò

Credevo sarebbe stata una perdita di tempo ma ho cambiato totalmente idea e ringrazio di avere avuto la possibilità di assistere a questo spettacolo.
Alessio (15 anni), Borgomanero - Gran Casinò

Lo spettacolo mi è piaciuto moltissimo perché non c'è stata alcun tipo di censura, molti adulti hanno paura di dire le cose come stanno e credo che l'esperienza di Enrico sia entrata nel cuore di tutti. Sono queste cose che possono portare qualcosa di diverso.
Anonimo, Vittorio Veneto - Stupefatto

Bellissimo spettacolo, tratta un argomento molto importante che mi ha fatto capire molte cose alle quali prima non pensavo nemmeno.
Studente (15 anni), Alghero - Stupefatto

Fantastico spettacolo, indimenticabile, spero che siate riusciti a cambiare molte persone, vi auguro il meglio.
Corrado (15 anni), Alghero - Stupefatto

Penso che questo spettacolo mi abbia dato una consapevolezza nel significato delle droghe, ma in generale delle dipendenze. Penso che mi abbia segnata nel profondo.
Chiara (14 anni), Portici - Stupefatto

Da proporre alle scuole.
Fabio, Marradi - Gran Casinò

Questo spettacolo mi è piaciuto tantissimo ed è stato tanto interessante sentire la storia di Rico e capire quanto le droghe ti rovinino la vita.
Loris (13 anni), Marradi - Stupefatto

Il narratore è stato capace con la sua interpretazione di farmi immaginare la storia nella mia mente, come se fossi lì a guardare. Questa cosa so che mi servirà molto.
Mazzucchelli, Cislago - Stupefatto

E' stato molto bello, fa riflettere su scelte molto importanti per la nostra vita. Spero che tutti abbiano capito il messaggio di questo spettacolo, davvero bello!
Giulia (13 anni), Cornaredo - Stupefatto

Ho sempre avuto la stessa curiosità di Rico, tuttavia però, ho sempre saputo, reputandomi matura, che quando si comincia qualcosa è difficile smettere. Questa esperienza mi ha fatto bene, e lo sento già adesso, grazie.
Sabrina (14 anni), Portici - Stupefatto

Molto bello e toccante. Un richiamo alla nostra responsabilità di uomini. Uno sprono per migliorare e cambiare direzione.
Amneris, Rimini - Q.B. Quanto Basta

Penso mi abbia allontanato ancora di più dall'idea di usare droghe.
Andrea (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Un passo verso un mondo libero dalla droga.
Andrea, Cresole - Stupefatto

Sapevo già da prima dello spettacolo che non me ne importava nemmeno di provare lo spinello, ora mi importa ancora meno.
Anonimo, Sassari - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha fatto riflettere molto su questo argomento e credo che la droga non deve essere usata da nessuno.
Giorgia (13 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

Mettere in evidenza il fatto che tutto dipende dalle nostre scelte mi ha fatto riflettere. Grazie.
Adele (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Mi ha colpito la forza di Enrico che ogni giorno ripensa ai suoi demoni e li affronta.
Luca (19 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Passione negli occhi di un grande attore, attualità "spettacolarizzata" nel migliore dei modi, emozioni inevitabili, grande spettacolo.. Complimenti vivissimi.
Daniela (17 anni), Altamura - Gran Casinò

E' stato bellissimo. Talmente bello che alcune mie amiche si sono commosse a sentir la storia di Rico.
Noemi, Cislago - Stupefatto

Molto coinvolgente, è riuscito a tenere l'attenzione dello spettacolo.
Ester (14 anni), Morbegno - Gran Casinò

Molto emozionante, spiegato molto bene. Le droghe dovrebbero essere raccontate come avete fatto voi. Bravissimi!!
Erica (15 anni), Alghero - Stupefatto

Io non ho mai fumato, ma tutti mi chiedono di provare, ma a me da fastidio e non ci proverò mai.
S. (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Entusiasmante, toccante, commovente ed estremamente efficace.
Silvia, Roma - Stupefatto

BRAVOOOO! Sul serio
Anonimo, Sarmede - Stupefatto

Stupefattissima... Più dell'anno scorso. Penso che un altro tema pesante sia Gran Casinò! Da fare a Chiavenna.
Monica, Chiavenna - Stupefatto

Grazie per aver testimoniato le tue debolezze con grande forza.
Giancarlo, Cresole - Stupefatto

Lo spettacolo è stato coinvolgente e interessante, una testimonianza importante che speriamo servirà nella vita per capire cosa è giusto e cosa no.
Anonimo, Portici - Stupefatto

Storia molto intrigante, grandissima interpretazione, mi sono stupita quando alla fine è entrato in scena Enrico che fino a un'ora e mezza prima ci dava consigli su dove sederci.
Giulia (16 anni), Conegliano - Stupefatto

Ci ha fatto riflettere molto sul problema della droga e del fumo. E' stato molto emozionante vedere anche Enrico di persona e sentirlo parlare della sua stessa storia. Infine Fabrizio è stato molto molto bravo nella sua parte.
Esra (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Straordinario, sono stata male per la gravità del problema.
Silvana, Bassano del Grappa - Gran Casinò

Ho apprezzato molto il coraggio di aver condiviso tutto questo! Cuore
Anna (15 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Un viaggio profondo, straziantemente emozionante, splendido e brillante. Grazie, un dono immenso per l'anima.
Nastasia, Ascoli Piceno - Stupefatto

Trovo che sia importantissimo parlare di questi argomenti, in questo periodo ci sono una marea di persone così.
Vincenzo (15 anni), Ancona - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto perché lo ho ritenuto molto significativo e ha trasmetto messaggi molto importanti in modo molto semplice e molto chiaro senza risultare mai noioso.
Chiara (16 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Spettacolo educativo, dove molte persone ci si possono rispecchiare.
Elisa (14 anni), Roma - Stupefatto

Ho cercato di assorbire l'esperienza per inserirla nel bagaglio della mia vita, per arricchirmi interiormente. Grazie e complimenti per la forza di volontà che hai avuto.
Michele (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

È stato spettacolare e il contenuto di questa storia mi ha lasciato a bocca aperta.
Thomas, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

E' stato emozionante, senza parole!!
Cecilia (14 anni), Ancona - Stupefatto

Grazie delle nuove conoscenze
Eugenio, Oderzo - Sbankati

Potente, vibrante e tristissimo. Ma anche commovente e sicuramente utilissimo.
Lucia (15 anni), Ancona - Stupefatto

Mi è piaciuta tanto la storia, e anche tutto il resto!
Studente (13 anni), San Giovanni Lupatoto - Stupefatto

Spettacolo meraviglioso che smuove fortemente le nostre coscienze. Grazie!
Teresa, Roma - Gran Casinò

Spettacolo magnifico, ti incanta, è molto utile e ti aiuta ad aprire gli occhi, questi eventi dovrebbero essere più frequenti. Davvero molto utile. Bravi!
Mishel (18 anni), Brescia - Stupefatto

E' stato molto interessante partecipare e sapere gli effetti che provoca.
Francesca (15 anni), Pergine Valsugana - Stupefatto

Estremamente coinvolgente, ironico e attuale. Un bellissimo modo per combattere questa piaga!
Nicola (17 anni), Bassano del Grappa - Gran Casinò

È stata un'esperienza fantastica ed emozionante. Ascoltare questa storia ha cambiato la mia vita in qualche modo e non dimenticherò mai ciò che ho appreso oggi. Grazie. P.S. Mi sono commosso e Rico è troppo simpatico.
Giorgio (16 anni), Palermo - Stupefatto

Notevole lo studio e la chiarezza.
Dario, Laives - Gran Casinò

Sono stata molto colpita a riguardo di questo argomento, non pensavo fosse così importante e questo spettacolo mi ha fatto capire meglio. Grazie!
Lavinia (11 anni), Milano - Stupefatto

Molto toccante, è stata un'esperienza molto importante per noi giovani, in futuro mi ricorderò di questa testimonianza e ne farò tesoro.
Noemi (13 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Lo consiglio a tutti.
Francesca, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

E' sempre un piacere assistere al vostro spettacolo, bravissimi.
Patrizia, Bernareggio - Gran Casinò

Avete chiarito alcuni miei dubbi e domande, mi avete aperto gli occhi. Interpretazione fantastica!
Giorgia (14 anni), Monza - Stupefatto

Molto intenso
Chiara, Sarmede - Stupefatto

Molto emozionante, lacrime agli occhi e molto da riflettere. Lavoro bellissimo, continuate a farlo, per saperne di più abbiamo bisogno di voi.
Maite (16 anni), Monteriggioni - Stupefatto

Spettacolo intenso ed educativo. Sicuramente più di impatto ed efficace di una lezione in classe.
Carla, Brugherio - Stupefatto

Non avevo mai assistito prima ad una testimonianza così personale, mi ha colpita.
Giorgia (16 anni), Vittorio Veneto - Stupefatto

Credo che questo spettacolo sia istruttivo e mi ha permesso di vedere più "da vicino" un mondo che, sinceramente, non conoscevo. Tra l'altro credo che questa storia abbia aperto gli occhi ad alcuni ragazzi e ragazze...
Matilde (14 anni), Ancona - Stupefatto

Lo spettacolo è stato fantastico. E' stato uno spunto di riflessione su molti fatti. Conosco dei ragazzi della mia età che fumano canne e che hanno cercato di convincermi, ma io sapendo di avere poca forza di volontà ho rifiutato sempre.
M. (13 anni), Alghero - Stupefatto

Molto bello e molto utile per i giovani
Francesco, Monselice - Stupefatto

Uno spettacolo molto toccante che mi ha fatto pensare alle mie abitudini alimentari. Credo che proverò a moderarmi.
E. (13 anni), Arese - Stupefatto

L'ho trovato molto interessante. Fino ad ora non avevo mai pensato a quanto il gioco d'azzardo fosse una piaga sociale. Sono sicura che d'ora in poi non mi verrà mai la tentazione di comprare un gratta e vinci. Penso che ciò che state facendo sia molto importante perché in questo modo con l'arte riuscite ad arrivare dove nessuno esperto riuscirebbe. Grazie di cuore.
Federica (17 anni), Borgo Valsugana - Gran Casinò

Non avevo mai riflettuto su quanto siamo piccoli, piccoli di fronte ad una tentazione, piccoli di fronte al fatto di volerci sentire grandi.
Giada (15 anni), Portici - Stupefatto

Stasera ho portato con me mia figlia di 13 anni, spero vivamente che sia arrivato al suo cuore e alla sua coscienza.
Cristina, Monza - Stupefatto

Davvero coinvolgente. Credo sia realmente utile per aiutare il futuro di molti ragazzi.
Elena (15 anni), Senigallia - Stupefatto

Bello, empatico, emozionante.
Eumorfia, Siena - Stupefatto

Mi è molto piaciuto il fatto che una persona raccontasse veramente la sua storia, penso che sia stato molto più efficace in questo modo che magari in altri modi. Questa persona è sicuramente da apprezzare.
Giovanni, Pordenone - Stupefatto

Questo è stato un incontro molto importante, per il presente e per il futuro. Raccontare una storia vera, davanti ad una platea non è semplice e trasmettere tante emozioni è una cosa fantastica. Mi complimento con voi.
Luca, Milano - Stupefatto

Questa storia mi ha subito incuriosito, dall'inizio mi ha emozionata ma soprattutto mi ha fatto riflettere il modo in cui ha raccontato che è stato bellissimo e il fatto che è una storia vera mi ha colpito ancora di più.
Anonimo, Lonate Pozzolo - Stupefatto

Mi sono immedesimato nel personaggio e mi ha convinto nel non provare nessuna droga. L'attore è riuscito a trasmettere emozioni e sentimenti.
Giova (16 anni), Morbegno - Stupefatto

Mi avete fatto piangere dalla commozione. Bravi!!!
Irene (16 anni), Codigoro - Stupefatto

Molto utile e profondo, da un diverso punto di vista da quelli che già si conoscono.
Gabriel (18 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

Lo spettacolo è bellissimo perché parla di una storia vera, molto interessante e intrigante.
Alessandro, Cislago - Stupefatto

Avevo qualche timore rispetto alla modalità ATTORE UNICO - MONOLOGO invece è stato bellissimo. NARRARE è LA SCELTA GIUSTA
Don, Milano - Stupefatto

È stato molto interessante, capace di dar risposte a tutte le domande.
Anonimo, Marsico Nuovo - Stupefatto

Molto coinvolgente, da proporre sicuramente a tutti i ragazzi e adulti d'Italia.
Maddalena, Tesero - Gran Casinò

Spettacolo commovente e intrattenente per tutta la durata. Ottimo lavoro!
Federico (16 anni), Alghero - Stupefatto

Ringrazio essenzialmente Rico. La sua storia, la sua vita, mi ha emozionato e mi ha fatto ricordare l'importanza della vita, l'amicizia... "i veri amici ti aiutano nei momenti più difficili". Ho capito che Rico è stato solo, contro il mondo e contro tutti. La droga lo rendeva felice (secondo il mio parere) per questo ha commesso questo errore. Secondo me, per evitare che ci sia la droga, e quindi la morte, bisogna trovarsi una persona in grado di capirti, una vera e sincera.
Vittoria (14 anni), Portici - Stupefatto

Da ex giocatore ho apprezzato tantissimo la presenza di dati concreti sul tema.
Mirko, Prata di Pordenone - Gran Casinò

Meraviglioso! Fabrizio sei un grande! Sei bravissimo! Grazie!!! Bravo! Bravo! Bravo!
William, Milano - Stupefatto

Molto coinvolgente la formula del monologo, andrebbe portato in tutte le scuole medie.
Nicoletta, Bologna - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha aiutato a capire le vere problematiche della droga, è stata un'esperienza molto interessante e utile.
Giulia (16 anni), Mirano - Stupefatto

Ritengo spettacoli come questo molto importanti perchè molti ragazzi fanno uso di droghe e sentire storie del genere potrebbe fermarli oppure evitare completamente.
Sharon (17 anni), Montebelluna - Stupefatto

Bisognerebbe farlo in qualsiasi scuola.
Federico, Pordenone - Stupefatto

Penso che questo spettacolo abbia fatto la differenza, perché la testimonianza secondo me è il metodo più forte per la sensibilizzazione. Rico, il mio cuore è con te, sono felice che tu sia riuscito ad uscirne, sei forte e non è da tutti.
Martina (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Questo spettacolo è stato molto utile perché mi ha dato informazioni per farmi pensare che la droga è peggio di ciò che pensavo.
Massimiliano (13 anni), Alghero - Stupefatto

Bella storia, commovente e spettacolare. Mi avete dato un grande esempio e vi ringrazio.
Fabrizio (14 anni), Ferrara - Stupefatto

Modo di esporre l'argomento fantastico, per niente pesante, anzi divertente. Tornerei a vederlo.
Federico (15 anni), Valdagno - Sbankati

Bellissima iniziativa, credo che parlare di queste tematiche sia segno di grande dignità umana e alto valore morale. Vi vorrei vedere in ogni piazza d'Italia.
Elisa, Pianoro - Gran Casinò

Illuminante! Spero di poter fare la differenza.
Maria (16 anni), Palermo - Gran Casinò

Continuate così! Grazie per l'impegno! Grazie.
Luisa, Borgo Valsugana - Gran Casinò

Complimenti, bella interpretazione e recitazione coinvolgente.
Riccardo (17 anni), Brescia - Stupefatto

Davvero complimenti! Straordinario.
Erika, Cologno Monzese - Sbankati

Non posso che ringraziarvi per ciò che mi avete dato con questo spettacolo. E' stato toccante e soprattutto utile.
Elisa (18 anni), Montebelluna - Stupefatto

Uno dei monologhisti più bravi che abbia mai ascoltato
Riccardo, Milano - Stupefatto

Mi ha commosso e mi ha fatto riflettere molto e mi ha fatto cambiare idea e penso che sia stato di lezione per chi ha iniziato
Elisa, Sarmede - Stupefatto

Spettacolo breve ma molto riflessivo e ti trasmette tutte le emozioni che ha provato Rico.
Claudio (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto, anche se l'ho visto per la seconda volta, e penso che mi sia piaciuto più della prima.
Elisa (15 anni), Milano - Stupefatto

Ho gradito davvero molto lo spettacolo perché il racconto dell'esperienza di Enrico e la vividità delle parole e delle immagini create mette, secondo me, i ragazzi direttamente davanti al problema della droga e li fa riflettere seriamente.
Alice (16 anni), Roma - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto, penso che sia un metodo un po' differente per spiegare gli effetti delle droghe e i pensieri di una persona che è passata da questa dipendenza. Molto coinvolgente e interessante. Non ho staccato gli occhi dalla scena.
Sara (14 anni), Verbania - Stupefatto

Non nascondo di avere pianto ricordando gli amici persi anni fa e quelli rimasti, ma persi lo stesso. Spero che i nostri ragazzi oggi portino a casa la ricchezza della testimonianza di Rico.
Anna, Monza - Stupefatto

Questo spettacolo oltre ad essermi piaciuto mi è servito e mi servirà anche molto. Credo che starò molto attento a queste cose. P.S. Il narratore è stato davvero molto bravo.
Mattia, Cislago - Stupefatto

Questo spettacolo secondo me è molto utile per far pensare alle persone quanto la droga può far male. Inoltre il finale sui chiarimenti è molto importante. Sono molto felice di aver partecipato a questa esperienza!
Alice (13 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Penso che facciate un lavoro fantastico mettendo noi ragazzi a conoscenza di ciò che comportano queste terribili sostanze. Grazie!
Marika (15 anni), Alghero - Stupefatto

Ti fa ragionare, sentendo un altro punto di vista, diverso, reale.
Marianna (13 anni), Sassari - Stupefatto

Mi sono emozionata e ho imparato tanto, spero di riuscire a trasmettere quello che ho capito anche ad amici che purtroppo non ci sono stati e ne avrebbero molto bisogno.
Carolina (15 anni), Milano - Stupefatto

E' la seconda volta che vedo questo spettacolo e mi ha colpito come la prima. Mi è capitato di vedere altri spettacoli sulla droga, ma nessuno è così emozionante. Mi piacerebbe vedere altri spettacoli del genere.
Federica (14 anni), Alghero - Stupefatto

Mi è piaciuto molto come è stato affrontato l'argomento, considerando che pochi ne parlano. Grazie mille!
Amelia (14 anni), Roma - Stupefatto

All'inizio noioso, poi interessante. Me lo aspettavo più noioso.
Sara (11 anni), Grezzana - Stupefatto

Penso che questo spettacolo aiuterà molti miei amici che perseverano a pensare che la cannabis e le droghe leggere non facciano male.
Shaden (15 anni), Milano - Stupefatto

Questo incontro mi ha fatto riflettere molto su l'uso delle droghe, anche leggere. Condividerò la storia di Rico con altre persone.
Valeria (18 anni), Seregno - Stupefatto

In tutti gli spettacoli che ho visto questo è quello in cui ho imparato di più.
Cristian (16 anni), Roma - Stupefatto

E' uno spettacolo che fa riflettere e ti apre gli occhi. Ha a che fare con un tema di cui si parla ancora troppo poco
Giorgia (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Veramente fatto bene, miglior spettacolo che ho visto in tutta la mia vita, vi ringrazio!
Giacomo (15 anni), Pistoia - Gran Casinò

Lo spettacolo era stupendo poichè era una storia vera e l'incontro con Enrico è stato incoraggiante. Fabrizio è stato molto bravo, e con la sua voce stupenda e le espressioni è riuscito facilmente e trasmettere il messaggio.
Kiran (18 anni), Brescia - Stupefatto

Molto interessante, diverso dai soliti spettacoli che trattano questi argomenti.
Alice (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

In effetti non immaginavo quanti dolori e problemi si debbano affrontare. Grazie per avermi illuminato su questo.
Costanza (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

Mi sono commossa e mi è piaciuto tantissimo. Grazie per questo magnifico momento.
Giada (14 anni), Ancona - Stupefatto

Me lo immaginavo diverso, mi ha colpito molto.
Ambra, Borgomanero - Stupefatto

Ottimo lettore, le emozioni provate durante la lettura mi hanno travolto letteralmente con grande violenza. Non fumerò!
Daniele (16 anni), Alghero - Stupefatto

Un argomento bello ed attuale con una storia stupenda e ben raccontata. L'attore molto bravo e con una voce spettacolare. Complimenti, farete strada.
Donato, Marsico Nuovo - Stupefatto

Molto bella l'alternanza tra monologo e video. Bravissimo Fabrizio De Giovanni per la sua presentazione precisa ed accattivante. Mi sembra ottimo parlare di questo tema ai ragazzi di questa età.
Susanna, Bassano del Grappa - Gran Casinò

Educativo, significativo e indimenticabile.
Elisa, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Pelle d'oca.
Claudia (15 anni), Milano - Stupefatto

Molto preparati e informati, con un'ottima esposizione.
Matteo (18 anni), Treviso - Gran Casinò

Ho apprezzato lo spettacolo. Strabiliante interpretazione del narratore che ha trasmesso forti emozioni. E' uno spettacolo adatto a noi giovani di oggi.
Luca (17 anni), Portici - Stupefatto

È un argomento che va approfondito perchè non tutti conoscono i rischi e i pericoli ed agiscono inconsapevolmente. Ottimo spettacolo realizzato con accuratezza.
Nicola, Marsico Nuovo - Stupefatto

Mi è piaciuto perché la storia è stata raccontata dal punto di vista della persona e hanno raccontato anche i dettagli.
Ginevra (14 anni), Ferrara - Stupefatto

È stato bellissimo, molto interessante, bella lezione di vita, emozionante.
Maria (15 anni), Ostiglia - Stupefatto

Ha fatto capire che noi anche se pensiamo che non ci sia niente di male a fumare non è vero.
Gioia (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

Veramente mi sono sentita immersa nella sua vita, come se fossi una sua amica. Sensazionale l'interpretazione che mi ha coinvolta e commossa. Per la prima volta ho adorato un incontro della scuola.
Aurora (16 anni), Senigallia - Stupefatto

Bello, interessante, bravo attore. Molte volte divertente, ma molto pesante come argomento da affrontare nonostante questo sia affrontato molto molto bene.
Camilla (15 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Sarebbe da portare in giro per l'Italia e far assistere quante più persone possibile.
Silvestro, Roma - Gran Casinò

Lo spettacolo mi è piaciuto molto e una di quelle cose che ti colpisce dentro in un momento stavo pure per piangere quindi alla fine grazie davvero perché non è facile raccontare.
Luigi (16 anni), Chiavenna - Stupefatto

Lo spettacolo ha dimostrato le cose come stanno, la realtà della persona che ha vissuto "il problema" e che l'ha affrontato. Mi ha fatto pensare a delle cose che non bisogna fare e neanche iniziare.
Anastasiya (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Avevo già visto il vostro spettacolo e mi è parso giusto rivivere le emozioni molto forti e belle provate la scorsa volta. Avete confermato la vostra capacità di raccontare in modo corretto la droga. Dagli organizzatori.
Valeria, Chiavenna - Stupefatto

Questo spettacolo è stato molto educativo. La storia di Enrico è stata spiegata molto bene, e fa capire le difficoltà di chi ha problemi con la droga. Penso che il libro sia molto più approfondito e non vedo l'ora di leggerlo. Spero di vedere presto il film al cinema.
Federica (14 anni), Portici - Stupefatto

Attore di grande qualità e argomento trattato in modo magistrale.
Chiara, Ascoli Piceno - Gran Casinò

Mi è rimasto impresso quindi non credo proprio che inizierò o proverò a fumare una canna o altro.
Angelica, Sarmede - Stupefatto

E' stato uno spettacolo che ha spiegato in maniera efficace a cosa si va incontro iniziando a fumare una semplice canna.
Davide (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Mi ha colpito tanto questa storia perché al giorno d'oggi non tutti capiscono la gravità di questo tema. E' stato raccontato e spiegato molto bene.
Alessia (18 anni), Bolzano - Stupefatto

Coraggioso e forte.
Marco, Tesero - Gran Casinò

Mi ha lasciato un segno nel cuore, molte volte stavo per piangere.
Cristian (12 anni), Rescaldina - Stupefatto

Fabrizio è ipnotizzante, coinvolgente, ti incanta e riesce a farti capire quanto il nostro Stato stia andando storto. Tutta Italia dovrebbe assistere ai suoi spettacoli. Grazie.
Anita (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

Penso che la felicità non si trovi nelle cose materiali, ma è avere una famiglia, degli amici, divertirsi senza sballo. Una volta che finisce l'effetto ritorna tutto come prima e bisogna puntare a cose più sane e durature.
Noemy (15 anni), Sassari - Stupefatto

Spettacolo davvero bello, interessante ed educativo. Fa aprire gli occhi su una situazione che molti ignorano, dovrebbe essere visto da più persone.
Margherita (18 anni), Ancona - Gran Casinò

Interpretazione sublime di Fabrizio De Giovanni.
Marcello (17 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

Spero che i miei figli, che hanno assistito anche loro allo spettacolo, colgano l'importanza del vostro messaggio.
Elena, Forlì - Stupefatto

Molto interessante e utile per il futuro di ognuno di noi.
Amal (15 anni), Castel San Giovanni - Stupefatto

Interessante, sopratutto perché è una storia vera. Molto ben recitato. Mi piacerebbe approfondire la conoscenza diretta con Enrico Comi e magari scrivere qualcosa a riguardo.
Chiara (15 anni), Castel San Giovanni - Stupefatto

Molto utile per prevenire anche per quelli già nel giro. Consiglio lo spettacolo a tante altre scuole.
Stefano (18 anni), Monza - Stupefatto

Professionalità, ironia, capacità di suscitare "pensiero critico".
Andreina, Canal San Bovo - Sbankati

Io penso che questo spettacolo sia stato funzionale per capire fino in fondo il tema della droga. E penso anche che la storia di Rico sia un esempio per tutti e soprattutto la sua testimonianza è molto importante.
Chiara (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

E' stato molto interessante. Sono stato tutto il tempo con il fiato sospeso.
Riccardo (17 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Storia che mi ha segnato dentro
Anonimo, Borgomanero - Stupefatto

Secondo me questo spettacolo è stato molto chiaro perché dice molto chiaramente che il gioco d'azzardo può causare delle dipendenze, l'attore è stato molto bravo a fare la persona seria e allo stesso tempo comica.
Anonimo, Parma - Gran Casinò

Da madre e insegnante, mille domande su come intervenire e supportare per prevenire l'inizio.
Anna, Alghero - Stupefatto

È stato uno spettacolo che almeno per me ha lanciato un significato molto toccante e ha permesso a noi spettatori di allontanare queste influenze.
Sabrina (13 anni), Portici - Stupefatto

Per me lo spettacolo è stato molto istruttivo e mentre sentivo la storia di Rico, mi sono emozionata tantissimo. Mi ha fatto riflettere.
Giorgia (13 anni), Ferrara - Stupefatto

Purtroppo conoscevo bene quasi tutto quello di cui hai parlato, anche se non ho provato quasi niente. Alcuni miei amici fanno uso di sostanze "pesanti", e vedere che c'è qualcuno che riesce ad uscirne è molto bello. Complimenti!
L. (19 anni), Milano - Stupefatto

Mi ha tenuto in ascolto.
Emanuele, Marradi - Stupefatto

Ringrazio moltissimo tutti quanti. Mi ha fatto riflettere, devo ammettere che se questo argomento viene affrontato e raccontato da qualcuno che lo ha vissuto in prima persona e che non conosci, ti colpisce di più rispetto al racconto dei genitori o parenti.
Giulia, Rescaldina - Stupefatto

E' stato molto interessante e educativo. Questo genere di spettacolo deve essere organizzato molto più spesso.
Diba (13 anni), Cislago - Stupefatto

Profonda esperienza di vita.
Silvia, Roma - Stupefatto

E' stato molto utile per capire le dinamiche finanziarie mondiali.
Cristian (18 anni), Sassari - Sbankati

"La vera vincita avviene quando si smette di giocare". Monologo eccellente, complimenti davvero.
Mirella, Ascoli Piceno - Gran Casinò

Attore molto bravo, argomento attuale e molto interessante. Consiglio di vederlo. Personalmente non ero informata e non sono interessata però per tutti i giovani che si drogano, questo spettacolo potrebbe essere davvero d'aiuto.
Camilla (15 anni), Milano - Stupefatto

Sono rimasta molto stupita perché ho 64 anni ed è la prima volta che sono stata informata.
Marisa, Chiavenna - Stupefatto

Si, è stato uno spettacolo fantastico. Non avrei mai pensato il giro di soldi che c'è sotto questo telo nero. Bravissimi tutti!
Ilaria (17 anni), Tesero - Gran Casinò

Ottimo modo per affrontare, discutere di argomenti comuni come questo. Complimenti!
Franco, Alghero - Stupefatto

Molto chiaro nel linguaggio e ricco di spunti e contenuti.
Carlo, Rovereto - Gran Casinò

Spettacolo meraviglioso, suggestivo e induce ad una riflessione profonda sull' "IO" e sulla droga.
Anna (14 anni), Montebelluna - Stupefatto

Come spettacolo "al teatro" è stato il primo che io abbia visto nella mia vita, nel pensiero e contenuto mi è piaciuto e ringrazio per l'arricchimento personale ed informativo, per la bravura di personificazione del personaggio, rimango con le mie domande sul senso della vita, grazie.
Chiara, Civitavecchia - Gran Casinò

Lo spettacolo è molto forte e il momento del dibattito è centrale. La testimonianza dell'autore è fondamentale per l'impatto che può avere sui ragazzi.
Elena, Udine - Stupefatto

E' stata una storia molto forte raccontata molto bene.
Valentina (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto

Un grande spettacolo che colpisce e fa pensare.
Andrea (14 anni), Portici - Stupefatto

A volte non si sanno le conseguenze dei propri errori. Spero che i ragazzi dopo questo abbiano davvero capito cosa può succedere!
Monica (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

È come sempre puntuale e penetrante. Complimenti
Rita, Roma - Gran Casinò

E' stato affrontato in modo estremamente preciso e efficiente l'argomento delle droghe e del fumo. Probabilmente lo spettacolo fa riflettere in quanto è una storia vera e riesce a far capire che si pensa di essere padroni di sè quando si può cadere in basso in poco tempo, rovinare la propria vita con una sola decisione.
Althea (15 anni), Milano - Stupefatto

E' bello il modo in cui racconta la storia, l'espressione che ci mette.
Fabrizio (13 anni), Milano - Stupefatto

Spettacolo meraviglioso. Fantastico l'attore, ho sentito molta attenzione nella sala, impossibile non rimanere colpiti dai contenuti. Grazie.
Ingrid, Bolzano - Stupefatto

Spettacolo che dovrebbe davvero girare in tutte le città, scuole, centri. Complimenti per l'interpretazione.
Anna, Ascoli Piceno - Stupefatto

È stato un bell'insegnamento.
Francesco (12 anni), Portici - Stupefatto

Spettacolo molto interessante, pensavo fosse molto noioso invece grande interpretazione da parte del lettore. Intervento finale di Rico perfetto.
Cristian (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Una storia toccante, lo scrittore è una persona davvero sincera, ho apprezzato molto la sua capacità di mettersi e nudo, l'attore è stato bravissimo, un'emotività incredibile e una dizione spettacolare.
Ilaria (16 anni), Merano - Stupefatto

Davvero emozionante ed educativo ne terrò sempre conto e soprattutto lo porterò nel cuore.
Vittoria (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Molto utile, istruttivo e allo stesso tempo leggero e divertente.
Anna (17 anni), Valdagno - Sbankati

Costruttivo, credo anche io che la ludopatia sia da sconfiggere, a partire dai "gratta e vinci". Spero di riuscire a combattere questi "giochi" nel mio piccolo.
Marta (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

Molto istruttivo ed interessante, durante la narrazione ho provato ad immedesimarmi nel personaggio e ho capito quanto ti ditrugge (nel mio piccolo).
Alberto (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Bellissimo, anche perché il narratore ti coinvolge molto con le sue interpretazioni.
Andrea (16 anni), Verbania - Stupefatto

Se non ci foste, persone come voi, saremmo soli in un mondo più grande di noi, che non sapremmo gestire. Grazie.
Margherita (16 anni), Senigallia - Stupefatto

Mi è piaciuto tantissimo lo spettacolo perché Fabrizio ha saputo raccontare benissimo la storia di Rico, tanto da emozionarmi e farmi immaginare la storia.
Elisa (17 anni), Senigallia - Stupefatto

La droga è un tema di cui si parla molto nelle scuole, ma ascoltare una testimonianza reale è un'esperienza totalmente diversa e sicuramente più toccante e vicina a noi.
Oana (15 anni), Udine - Stupefatto

Grande testimonianza, ottima prevenzione! Bravissimi.
Giampaolo, Cresole - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto e trovo profondo il modo in cui il narratore ha raccontato la storia.
Anna (13 anni), Ferrara - Stupefatto

E' stato moto interessante e non mi aspettavo che ci fosse un così grande interesse economico. La parte che lo ha reso concreto è stato l'aver portato documenti e date per raccontare questa storia.
Bianca (16 anni), Pistoia - Gran Casinò

Credo sia una delle poche attività che mi ha creato un'opinione concreta sulla droga e non un insieme di pensieri confusi.
Petra (14 anni), Udine - Stupefatto

Colui che interpretava era pazzesco, coinvolgeva nel discorso e ti faceva immaginare come si poteva vivere quelle circostanze.
Tomas (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Commovente, fa tremare, in certi punti mi sono quasi messo a piangere
Francesco (17 anni), Bassano del Grappa - Stupefatto

E' stato molto utile, nessuno lo avrebbe potuto spiegare meglio. Vi ringrazio per questa esperienza, bisogna continuare a combattere. Grazie Rico, grazie ancora!
Khadija (13 anni), Costa Masnaga - Stupefatto

Bello e mi ha coinvolto molto, mi ha convinto!
Greta (16 anni), Pergine Valsugana - Stupefatto

Davvero toccante. La verità nuda e cruda che ho sentito per la prima volta in 25 anni della mia vita. Grazie, buona vita!
Debora, Forlì - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto tantissimo, mi ha fatto riflettere ed emozionare allo stesso tempo. Prima dello spettacolo non mi aspettavo tutto questo.
Gabriele (16 anni), Monza - Stupefatto

Esemplare momento di denuncia.
Claudio, Marradi - Gran Casinò

Sono d'accordo con l'opinione che vi siete fatti su quest'argomento, mi avete fatto capire che i soldi non si vincono, ma si conquistano.
Alessandra (13 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

Questo spettacolo è stato emozionante e forte, mi ha dato tanto e mi ha trasmesso moltissimo. E' uno degli spettacoli più belli e profondi che abbia mai visto.
Marta (13 anni), Brugherio - Stupefatto

Ho apprezzato davvero moltissimo lo spettacolo, ma soprattutto la storia. E' bellissimo come Rico sia riuscito a mettersi a nudo talmente tanto, non è assolutamente banale quello che fa. Mi ha affascinato moltissimo, mi piacerebbe troppo conoscere più a fondo la storia di Rico, potendolo magari incontrare di nuovo, credo che bisognerebbe diffondere il più possibile.
Rebecca (18 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Bello spettacolo, molto utile per noi ragazzi per renderci conto della gravità di queste cose. Spero che molti ragazzi come me imparino molto da questa bellissima esperienza.
Federico, Ascoli Piceno - Stupefatto

Grazie per avermi fatto capire cosa prova e come la vive una persona che fa uso di sostanze e avermi fatto cambiare idea su certe situazioni e persone.
Serena (14 anni), Udine - Stupefatto

Mi ha emozionato molto questo spettacolo, è stato veramente un momento per riflettere.
Francesca (16 anni), Alghero - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto coinvolgente, ricco di emozioni durante ogni secondo della narrazione.
Federico (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Ho scoperto molte cose oggi, e mi sono resa conto che fino a prima non sapevo la verità, sapevo in base a ciò che sentivo dire ma a ciò che realmente si doveva dire.
Alessandra (18 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Mi è piaciuto molto e credo che abbia mandato un messaggio molto chiaro a tutti.
Gabriele, Turate - Stupefatto

Siete sempre al top in ogni spettacolo! Bravi!
Rosanna, Porretta Terme - H2Oro

Spettacolo coinvolgente. Mi ha fatto formare un'opinione su un problema che sapevo esistere, ma non avevo mai affrontato. Sopratutto ci ha dato una soluzione al problema, qualcosa che tutti possiamo fare.
Sara (16 anni), Pistoia - Gran Casinò

Lezione di vita
Alessia (15 anni), Lanciano - Stupefatto

Grazie! Continuate a essere come l'acqua che scava la roccia.
Fabrizio, Rescaldina - Stupefatto

È stata una delle poche volte in cui ho pensato a problemi più grandi che abitualmente non mi vengono in mente. È stato molto interessante.
Alina (18 anni), Merano - Gran Casinò

E' stato uno spettacolo molto bello che ti fa riflettere sulle scelte che poi farai da grande.
Maia (15 anni), Milano - Stupefatto

E' il quarto anno che partecipo con i miei alunni ed è sempre emozionante, coinvolgente e utilissimo nella mia attività didattica.
Cinzia, Portici - Stupefatto

E' una storia molto emozionante che ti fa ragionare. Anche io ho un amico che è caduto in questa trappola e lo sto aiutando, anche se difficile.
G. (15 anni), Ferrara - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto interessante e mi ha fatto riflettere molto. Molto bravo anche l'attore.
Piralli, Borgomanero - Stupefatto

Finalmente uno spettacolo che risveglia le coscienze. Grandissimo Fabrizio De Giovanni!
Enrica, Collecchio - Gran Casinò

Intanto grazie per avermi invitata. Storia molto toccante, ho quasi pianto. Non ho mai sentito tanti ragazzi in silenzio!! Grazie! Bellissimo… Tutti ragazzi sono in fila per consegnare le cartoline!! ??
Simona, Milano - Stupefatto

Utile, interessante. Il messaggio è arrivato in modo diretto, simpatico e molto comprensibile.
Francesca (17 anni), Bassano del Grappa - Gran Casinò

E' stato molto bello e mi ha toccato il cuore.
Rachele (14 anni), Ancona - Stupefatto

Spettacolo interessante, utile soprattutto per i più giovani e molto ben interpretato.
Alessandro (18 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Molto interessante, tratta un tema attuale in modo originale riuscendo a far passare un messaggio importante. Aiuta a riflettere su temi troppe volte ignorati dai media.
Andrea (17 anni), Tesero - Gran Casinò

Ho trovato lo spettacolo molto emozionante e molto educativo. Mi sono emozionata perché conosco gente a cui tengo che fa uso di cocaina e di canne. Ho paura per loro.
A. (14 anni), Cermenate - Stupefatto

Avete trasmesso tutto. Complimenti.
Michela (16 anni), Alghero - Stupefatto

Penso che questo spettacolo sia molto ben strutturato per far apprendere anche agli stessi giovani l'importanza di questo argomento. E' stata un'esperienza molto emozionante.
Alice (14 anni), Udine - Stupefatto

Mi dispiace tanto per Rico, non voglio dirgli che son felice per lui ora perché io non potrei mai immaginare il periodo più bello della mia vita (adolescenza) rovinato così.
Valentina (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Molto bello. Mi sono sentita immedesimata completamente in questa storia. Grazie per tutto, mi sono emozionata davvero tanto.
Aurora (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Coinvolgente, forte, ma mai troppo forte per una dipendenza come quella del gioco che toglie la dignità alle persone coinvolte.
Rita, Benevento - Gran Casinò

E' stato molto interessante e mi fa uscire da questo teatro con un emozione nel cuore da condividere con gli altri. P.S. Avevo visto anche Gran Casinò.
Dario (12 anni), Marradi - Stupefatto

Mi è piaciuto molto come avete trattato questo argomento, sul fatto che non vi siete messi a raccontare che le droghe fanno male, ma ci avete accompagnati all'interno di una storia, un vissuto che ha dentro tanto, ha dentro l'anima di qualcuno che ha lottato.
Maddalena (16 anni), Conegliano - Stupefatto

Il pacco è arrivato in data stabilita, confezione perfettacon il prodotto al suo interno in altrettante buone condizini. Sono soddisfatto, ottimo rapporto qualità/prezzo. (5 stelle).
Anonimo, Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto molto interessante, e dal primo momento ho pensato che il protagonista della storia fosse Fabrizio.
Elena (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Semplicemente stupefatta..così reale e coinvolgente da sembrare di essere immersi nella storia.
Desiré, Marsico Nuovo - Stupefatto

Spettacolo bellissimo, molto interessante e coinvolgente, mi è piaciuta soprattutto l'enfasi che il lettore ha dato alla lettura. Mi è piaciuto molto anche il fatto che il protagonista Enrico è stato presente.
Alessia (14 anni), Ancona - Stupefatto

La storia di Rico è simile a molte altre e penso che questa storia raccontata in giro possa aiutare molta gente.
Stella (17 anni), Bolzano - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha fatto riflettere, ma ancora di più il momento nel quale Enrico ha parlato in prima persona sul palco, dicendo con difficoltà delle sue vicende.
Anna (13 anni), Portici - Stupefatto

È stato uno spettacolo profondo e che porta dei cambiamenti nell'animo ed anche nel modo di pensare e ti da modo di riflettere per non sbagliare. GRAZIE.
Marianna, Marsico Nuovo - Stupefatto

Molto bravo ed interessante. Sono sicura che il messaggio sia arrivato a tutti.
Sarah (16 anni), Mirano - Stupefatto

Coinvolgente, forte, diretto, adatto a mandare ai miei ragazzi il messaggio che volevo come docente di una terza liceo scientifico proprio in questa fase del loro cammino personale.
Carmen, Roma - Stupefatto

Non me l'aspettavo, è stato uno spettacolo straordinario che ti fa riflettere sulla vita e quanto sia bella e che non bisogna fumare per sentirsi felici, bastano le persone che ti circondano.
Aurora (16 anni), Mirano - Stupefatto

Bellissimo spettacolo, ho molto apprezzato il contenuto e il modo di raccontarlo. Ho trovato fantastico l'incontro, alla fine, con il protagonista della storia.
Francesco, Pordenone - Stupefatto

Adoro il modo in cui abbia illustrato il seguente argomento sentendolo divertente e semplice. Ho apprezzato molto le sue abilità teatrali sfruttate con tale eleganza. Mi è anche piaciuta la sua interpretazione, ha un talento innato, complimenti.
Aurora (16 anni), L'Aquila - Gran Casinò

Molto toccante, in grado di responsabilizzare i ragazzi su un argomento del genere.
Daniele (14 anni), Mondovì - Stupefatto

Spettacolo entusiasmante che fa capire il problema reale sul gioco d'azzardo.
Lisa (18 anni), Gavirate - Gran Casinò

Secondo me è un argomento molto difficile da trattare, ma con questo spettacolo siete riusciti a renderci partecipi dall'inizio alla fine. E' un messaggio molto importante e ci avete fatto capire i danni che si rischiano.
Giulia (14 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Senza parole. Davvero arriva tantissimo, spero solo che non sia perché gli spettatori sono pronti ad accogliere questo messaggio. Essere anche noi in primis responsabili è il punto più grande che mi porto a casa.
Fiorella, Parma - Gran Casinò

Uno spettacolo in cui ho provato molte emozioni
Lisa (16 anni), Bolzano - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto interessante, colpisce molti punti della mia breve adolescenza.
Carmine (16 anni), Monza - Stupefatto

Da riproporre sempre a tutte le età, molto molto bello. Grazie e arrivederci.
Edoardo (14 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, è stato splendido.
Debora (14 anni), Sassari - Stupefatto

Spettacolo ottimo per sensibilizzare i ragazzi su un problema molto diffuso tra i giovani e scoraggiare l'uso di droghe attraverso la consapevolezza dei rischi.
Tiziana, Lonate Pozzolo - Stupefatto

E' stato molto forte e mi ha aiutato a schiarirmi le idee.
Alessandra (16 anni), Conegliano - Stupefatto

Grazie! Perchè parlandone "dal di dentro", da chi ci è passato, siete stati credibili e avete messo la faccia per dire che è difficile. Grazie a tutti quanti davvero!
Emanuela, Forlì - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto perché mi ha toccato il cuore e mi ha fatto riflettere seriamente sul valore della vita, della salute e del volersi bene.
Alice (16 anni), Udine - Stupefatto

E' stato uno spettacolo che dà molte emozioni, un argomento mai raccontato così bene.
Giorgia (13 anni), Sassari - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo questo spettacolo perchè trasmette una forte sensazione. secondo me questo spettacolo servirà molto al futuro di ogni ragazzo ed è importante sapere le prevenzioni e conseguenze di questo terribile fenomeno.
Giada (11 anni), Milano - Stupefatto

Trovo che sia stato uno spettacolo utilissimo e penso che tutti noi giovani dovremmo avere l'opportunità di vivere quest'esperienza perché potrebbe cambiare, anche solo in parte, il futuro di qualcuno.
Gaia (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Molto più utile rispetto ai corsi frequentati in Università. Con l'ironia avete dimostrato di saper affrontare un tema così delicato.
Martina, Trento - Gran Casinò

Spettacolo consigliabile a tutte l'età, mi è piaciuto perché racconta molte difficoltà dei ragazzi di oggi.
Daniele (13 anni), Milano - Stupefatto

Sono venuto anche allo spettacolo di stamattina e mi è piaciuto talmente tanto che sono tornato con la mia famiglia.
Giulio (16 anni), Ascoli Piceno - Stupefatto

Le prime slot in città le ho messe io, avete detto tutto giusto.
Pietro, Parma - Gran Casinò

Lo spettacolo mi ha molto emozionato e mi è piaciuto, mi sono immerso nella storia e ho appreso il messaggio.
Iacopo (13 anni), Arese - Stupefatto

Lo spettacolo è stato di mio gradimento, molto riflessivo e che ha molto senso, spero di ritrovarvi in questo teatro più spesso. Grazie!
Nadia (13 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

Mi è piaciuto moltissimo perché è molto reale, e vicino ai giovani. Serve molto farlo.
Irene (13 anni), Arese - Stupefatto

Finalmente la verità.
Roberta, Chiavenna - Stupefatto

Grazie mille per la testimonianza coinvolgente e interpretata benissimo da Fabrizio. E' importante far capire ai ragazzi certe tematiche. Lavorando come educatore, spero di aiutare i ragazzi a riflettere ed essere responsabili. Grazie!
Sergio, Sesto San Giovanni - Stupefatto

Siete meravigliosi per capacità e bontà. Grazie!
Pina, Portici - Stupefatto

E' uno spettacolo che fa molto riflettere. Vi faccio un grande applauso, complimenti.
Manuel (13 anni), Roma - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto utile che ha centrato in pieno il ragionamento che ogni ragazzo fa di fronte alla prima canna.
Sofia (14 anni), Verbania - Stupefatto

Mi ha colpito moltissimo e aperto gli occhi ulteriormente sugli effetti delle droghe. Non ho mai sentito un racconto così sentito e con contenuti così forti, sarebbe bello che si sensibilizzassero più spesso i ragazzi con testimonianze vere come questa.
Cristina (16 anni), Alghero - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché ho capito che una volta che inizi le vie d'uscita sono veramente poche. Per smettere bisogna avere una volontà enorme. Mi è piaciuto molto anche il racconto, come è stato recitato.
Greta (13 anni), Milano - Stupefatto

Illuminante, complimenti.
Malika, Trento - Gran Casinò

Molto bella la naturalezza con cui racconta la caduta nel baratro.
Vanessa, Bolzano - Stupefatto

Penso che sia stato il modo migliore per farci capire cosa sono le droghe. Emozionante!
Loredana (17 anni), Merano - Stupefatto

Bello spettacolo, l'avevo già visto e comunque mi è piaciuto ancora di più dell'altra volta.
Antonio (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Tematiche forti affrontate con estrema onestà e coraggio. Parole e modi adeguati per comunicare con adolescenti affascinati dalle droghe.
Maria, Milano - Stupefatto

Ho capito che non fumerò mai e che non mi drogherò, vi voglio bene, vieni da noi a scuola per favore! E' stato emozionante. Ho quasi pianto alla fine.
Anonimo, Grezzana - Stupefatto

È stato interessante e coinvolgente, molto bello e credo che possa insegnare tanto a noi giovani.
Federica (15 anni), Portici - Stupefatto

La storia è stata molto toccante, in ogni sua parte. L'interpretazione è stata emozionante dall'inizio alla fine. Mi ha fatto molto riflettere su diverse cose e su alcune conoscenze vicine che ho. Parlerò sicuramente di questo spettacolo, usandolo per aprire discorsi a volte difficoltosi.
Anonimo, Remedello - Stupefatto

La cosa più bella dei vostri spettacoli è il fatto che si faccia informazione su ciò che nessuno mai dice, quindi grazie.
Anna (15 anni), Palermo - Gran Casinò

Molto educativo, complimenti per aver fatto centro al cuore del problema.
Elena, Bologna - Stupefatto

E' stato molto coinvolgente e toccante, penso che questo tipo di spettacoli siano di fondamentale importanza.
Jacopo (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

Toccante ed emozionante. Da brividi
Lucia, Matera - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha fatto ragionare sul fatto che una singola decisione sbagliata, può cambiare una vita intera.
Elisa (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Spettacolo ricco di significato, con un messaggio molto forte. NE E' VALSA LA PENA.
Mariapia, Marsico Nuovo - Stupefatto

Lo spettacolo è stato un modo efficace per trasmetterci degli insegnamenti importanti. La presenza di Rico Comi è stata utile per farci comprendere che questi problemi riguardano le persone che ci circondano.
Marcello, Alghero - Stupefatto

Mi è piaciuta molto la storia, ho capito molto e purtroppo ho amici con la stessa storia.
Aurora (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Complimenti per lo spettacolo e per le emozioni che procura.
Antonio, Lodi - Gran Casinò

Abbiamo avuto più informazioni per stare lontani dalla droga.
Priea (16 anni), Arzignano - Stupefatto

Mi è piaciuta molto la recitazione dell'attore e sono sicura che il messaggio sia arrivato a moltissime persone.
Alena (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha fatto capire principalmente che la mancanza di informazioni giuste e complete è una delle maggiori cause di scelte sbagliate.
Giulia (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Seguirò i consigli dati e ne farò buon uso.
Gabriele (15 anni), Pistoia - Gran Casinò

Siete grandi! Grandiosi! Convincenti!
Pina, Portici - Stupefatto

È stato uno spettacolo bellissimo, educativo. Spero vivemente che chiunque lo ascolti provi a smettere, anzi, che smetta del tutto, perchè la vita si vive sognando e non drogandosi. E' un lavoro bellissimo il vostro, provo stima, solo stima per voi. Grazie per questo spettacolo.
Edin (18 anni), Monteriggioni - Stupefatto

Sinceramente io mi ero già informato perché mio fratello si fuma le canne e non so come farlo smettere.
F. (12 anni), Grezzana - Stupefatto

Mi ha insegnato molto, di certo il mio futuro sarà più sicuro.
Isabel (14 anni), Mirano - Stupefatto

Grazie per l'aiuto che date ai genitori.
Valeria, Rovereto - Stupefatto

Bello e divertente!
Aiskel, Cento - Q.B. Quanto Basta

E' la seconda volta che vedo questo spettacolo, spettacolare come sempre.
Elisabetta, Piacenza - Gran Casinò

Efficace, serio, utilissimo, divulgativo e ben documentato.
Vana, Salgareda - Gran Casinò

Affrontare argomenti pesanti ma importanti in modo semplice
Nicoletta, Cernusco S.N. - Sbankati

Bella organizzazione, belli i temi e davvero molto bravo l'attore. Apprezzo molto l'iniziativa e penso che questa compagnia debba continuare in questo modo perchè credo che col tempo possa fare la differenza, è importante informare i giovani su queste tematiche.
Simona (18 anni), Portici - Q.B. Quanto Basta

Interessante perché mi ha fatto riflettere sul fatto che l'acqua è un "diritto" per ogni persona del mondo.
Franca, Meda - H2Oro

Spettacolo meraviglioso, emozionante, credo dovrebbe far parte del programma didattico di ogni scuola.
Cinzia, Monza - Stupefatto

Complimenti per la bravura e la professionalità. Arrivate ai giovani facendo capire un problema attuale e che riguarda tutti, portando esempi e spiegando dettagliatamente anche le leggi cambiate durante gli anni. Spero di rivedervi per altri spettacoli!
Alessia (18 anni), Ancona - Gran Casinò

Nonostante lo abbia già visto più volte ogni volta una emozione unica! Grazie. "Più ti droghi e più ti allontani dalla realtà" è la pura verità
Marilena, Milano - Stupefatto

Spettacolo da portare in tutti i teatri d'Italia perché la prevenzione è ancora insufficiente.
Carmela, Roma - Stupefatto

La narrazione è stata estremamente coinvolgente.
Marco (17 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Emozionante, una storia che spero aiuti noi genitori a educare e dare spiegazioni ai nostri figli.
Luca, Turate - Stupefatto

Storia molto toccante e commovente. La trovo un'iniziativa bellissima. Grazie.
Francesco (15 anni), Pergine Valsugana - Stupefatto

Ho apprezzato molto la trama, è un'esperienza assolutamente da ripetere. Inoltre l'interprete è riuscito a trasmettere a pieno il messaggio
Alessia (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Tutto vero, ben fatto, piacevolissimo, grazie!
Margherita, Tesero - Gran Casinò

Bello perché la droga è un illusione.
Giulia (12 anni), San Fior - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché per noi ragazzi di 12 anni che non abbiamo mai iniziato sappiamo perché non farlo.
Giulia (12 anni), Milano - Stupefatto

E' stato un bellissimo momento di riflessione, grazie!
Pedro (16 anni), Milano - Stupefatto

Una delle cose più oneste, utili e sincere che abbia mai visto. Davvero, riascolterei altre mille volte.
Alice (16 anni), Valenza - Stupefatto

A differenza di tutti gli spettacoli a cui ho assistito sulla droga, mi è piaciuto molto, mi ha fatto riflettere sulla mia vita, su chi sono e cosa voglio diventare. Voglio ringraziarvi davvero.
Kantar (17 anni), Valenza - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, mi ha fatto riflettere sui problemi che porta fare uso di queste sostanze, e vedere Rico e il modo in cui ha cambiato la sua vita è stato molto bello e credo che abbia portato tutti a riflettere.
Francesca, Marsico Nuovo - Stupefatto

Ha fatto riflettere su diversi aspetti. Sicuramente ha chiarito idee e pensieri, spero che un giorno questo fenomeno possa smettere di diffondersi e questo spettacolo sicuramente ha aiutato noi ragazzi, ammiro molto Rico, complimenti!
Chiara (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Mi è piaciuta l'energia e la bravura dell'attore.
Anonimo, Morbegno - Gran Casinò

Penso sia molto istruttivo per noi ragazzi
Samuele (13 anni), Costa Masnaga - Stupefatto

La ringrazio per averci raccontato la sua storia. Nessuno mai era riuscito ad arrivarmi come lei ha fatto oggi.
Rachele, Pordenone - Stupefatto

Mi ha fatto molto riflettere questo spettacolo e prenderò Enrico come esempio per riuscire a smettere di fumare sia canne che sigarette.
L. (17 anni), Ferrara - Stupefatto

E' stato molto interessante e costruttivo. Spiegazione coinvolgente e dettagliata. Oltretutto mi è piaciuto l'argomento dato che il pericolo è poco conosciuto.
Benedetta (16 anni), Torino - Gran Casinò

A dir poco fantastico, molto toccante.
Sara (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Attori molto bravi, argomento molto toccante e vero, mi è piaciuto molto. Ho imparato e scoperto cose nuove.
Veronica, Cologno Monzese - Identità di carta

Lo spettacolo ha suscitato in me grandissime emozioni. Ho avuto la pelle d'oca dall'inizio alla fine! La forza di volontà di Rico gli fa tanto onore.
Alessia (17 anni), Conegliano - Stupefatto

E' stata un'esperienza che mi aiuterà in futuro.
Maria (16 anni), Remedello - Stupefatto

Gran spettacolo, ormai si pensa solo a se stessi.
Lorenzo (16 anni), Sassari - Sbankati

Espone in modo chiaro qual'è l'effetto che le droghe causano. Spettacolo che apre gli occhi.
Elena, Bassano del Grappa - Stupefatto

Monologo molto intenso. E' auspicabile che continui a essere proposto e, anzi, sempre più diffuso.
Carmine, Milano - Stupefatto

Complimenti per l'interpretazione in modo semplice ed emozionante.
Clorinda, Castelcovati - Stupefatto

Sconvolgente per l'estensione di questo cancro sociale. Bellissimo e terrificante.
Amalia, Brescia - Gran Casinò

Spiega una delle cose più importanti della vita e soprattutto è realizzato in modo straordinario
Samuele, Milano - Stupefatto

E' stato molto educativo. Riesce a prevenire gli adolescenti sul discorso droghe. E' stato molto utile.
Alessia (13 anni), Arese - Stupefatto

Siete grandi, cercate di trasmettere questo messaggio sempre di più.
Serafino, Viterbo - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha comportato molti pensieri, portandomi a riflettere quanto ormai la nostra generazione sia così spenta. E' tutta una questione di "moda", del farsi condizionare da chi purtroppo crede di far la cosa giusta. E' stato bellissimo, lo riguarderei.
Asia (15 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

Significativo e importante l'intervento di Enrico Comi. Emotivamente coinvolgente, penso/spero porti ad una riflessione personale.
Luisella, Milano - Stupefatto

Lo spettacolo è stato il più interessante che io abbia mai visto. E sono stati dati anche molti consigli importanti.
Alessandro (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

E' stato molto interessante, mi ha emozionato tantissimo.
Giorgia, Sarmede - Stupefatto

Mi è piaciuto, specialmente la bravura del narratore.
Andrea (13 anni), Ferrara - Stupefatto

Spettacolo molto bello e istruttivo, mi ha fatto riflettere molto e spero che questo spettacolo sia diffuso in tutta l'Italia.
Kevin (13 anni), Portici - Stupefatto

Mi ha fatto molto riflettere su temi a cui spesso forse non do il giusto peso.
Anita (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

L'attore ha davvero una voce stupenda e coinvolgente. La storia è bellissima, credo che sia l'unico spettacolo che abbia davvero aperto le menti e i cuori di tutti noi.
Antonella, Marsico Nuovo - Stupefatto

Bellissimo, grazie! Continuate perché quello che fate è importantissimo...
Maria, Pergine Valsugana - Stupefatto

E' stato di ottimo insegnamento per chi non gioca ancora.
Fabrizio (13 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

Occorre diffondere assolutamente questo messaggio! Occorre conoscere!
Laura, Ferrara - Stupefatto

La recitazione tiene costante l'attenzione e vale come un "documentario".
Mario, Siena - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto molto perché mostra ai giovani la realtà del mondo della droga, in modo tale da non portarli a fare gli stessi errori di Rico.
Ciro (14 anni), Portici - Stupefatto

Storia cruda, drammatica, realistica, con un grande messaggio di speranza. Interpretazione magistrale dell'attore.
Marco, Brescia - Stupefatto

Vi conoscevamo già, siete sempre più bravi.
Bernardino, Fermo - Gran Casinò

Tocca il cuore.
Roberto, Bassano del Grappa - Stupefatto

Molto utile, serve a far capire ai miei compagni di non fumare droga e di non farne uso.
Iman (13 anni), Alghero - Stupefatto

Complimenti all'attore, ha saputo trasmettere il messaggio molto bene.
Gaia, Pordenone - Stupefatto

Esperienza unica, lavoro di documentazione straordinario, un grazie enorme da parte mia e per questa grande occasione che avete dato ai nostri giovani.
Simonetta, Verbania - Gran Casinò

È stato molto toccante e vi consiglio di portare lo spettacolo in tutti i teatri d'Italia, nelle scuole, nei centri giovanili.
Celestina, Roma - Stupefatto

L'incontro con Rico mi ha emozionato molto e lo spettacolo è stato molto bello.
Andrea (15 anni), Milano - Stupefatto

Mi ha colpito molto la storia di Enrico e mi ha fatto capire tante cose e non solo sulla droga, ma anche nelle scelte che fai e che sei tu responsabile delle tue azioni. Ammiro molto la tua forza di aver smesso con le droghe. Ci dai speranza e ci fai ragionare sulle nostre azioni.
Alì (17 anni), Pergine Valsugana - Stupefatto

Coinvolgente e ben strutturato, mi sono piaciuti i dati statistici e la spiegazione accurata.
Edi (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

La storia di Rico è stata raccontata in un modo stupendo e sicuramente ha fatto aprire gli occhi a qualcuno.
Giovanni (16 anni), Alghero - Stupefatto

Un eccellente esempio di un problema odierno molto grave, uno spettacolo che fa venire i brividi , in senso positivo, che ti coinvolge realmente.
Alex, Marsico Nuovo - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché lo spettacolo ha trattato un argomento che nel 2019 è un problema gravissimo di molti giovani e poi ammiro molto Rico che ha smesso, mio papà fuma e vorrei che smettesse, se ce l'ha fatta lui perché mio papà no?
Elisa (14 anni), Cermenate - Stupefatto

Ho studiato per la vita.
Michael (18 anni), Merano - Stupefatto

Commovente ed emozionante. Vorrei rivedere questo spettacolo, mi ha emozionata tantissimo e mi ha fatto piangere.
Chiara, Borgomanero - Stupefatto

Mi sono spaventato per come parlava bene Fabrizio. La droga ha strappato tutto. Abbiamo il diritto di riprenderci qualcosa in dietro.
Apnan (15 anni), Bolzano - Stupefatto

E' già la seconda volta che assisto a questo spettacolo e le emozioni che ho provato sono le stesse. Mi sono fatto un'idea di cosa significhi veramente la parola "droga". Nel caso servissero attori per il film sono disponibile!
Gabriel (16 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Grazie. Fantastico. Continuate a portare ovunque lo spettacolo.
Maria, Torino - Gran Casinò

Questo spettacolo "Stupefatto" mi ha risposto ad alcune delle mie domande che mi sono posto dalla seconda media. Perché ci si vuole drogare? A cosa serve?
Agris (13 anni), Sassari - Stupefatto

Uno spettacolo bellissimo, interpretato in maniera eccellente e strutturato in modo molto coinvolgente. Un grandissimo punto di forza è che si racconta una storia vissuta. Aiuta molto a riflettere. Grazie per questa fantastica esperienza.
Andrea (16 anni), Alghero - Stupefatto

Non mi aspettavo che fosse moralmente coinvolgente, mi ha colpita molto.
Laura (16 anni), Montebelluna - Stupefatto

Mi sono goduta lo spettacolo dal primo minuto all'ultimo. Mi complimento con questa organizzazione.
Bianca (17 anni), Ascoli Piceno - Gran Casinò

Emozioni fortissime, ho in sala mio figlio di 13 anni. Non avrei saputo affrontare meglio l'argomento. Spero che questo seme porti i suoi frutti. Grazie!
Silvia, Marradi - Stupefatto

E' stato molto significativo e potrebbe far cambiare opinione sulle droghe a molti ragazzi e trovo la cosa molto utile ed educativa.
Elisa (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Molto realistiche le emozioni che ho provato. Mi è sembrato quasi di sentire ciò che provava Rico. Ha messo bene in luce come il passaggio da sentirsi eroe alla depressione causata dall'eroina sia un passaggio graduale ed incontrollato.
Alberto (20 anni), Milano - Stupefatto

Complimenti, emozionante come sempre! Coinvolgente e istruttivo! Aiuta a pensare. Grazie!
Sofia (16 anni), Domodossola - Gran Casinò

Mi sono sentita indifesa come genitore che ha figli che dicono che è normale.
Daniela, Portici - Stupefatto

Davvero uno spettacolo molto coinvolgente con notevoli spunti educativi. La narrazione della storia in prima persona rende lo spettacolo molto partecipe. Bravissimo Fabrizio De Giovanni. Complimenti!
Massimo, Ferrara - Stupefatto

Preparato con dati seri, coinvolgente.
Simone, Como - Gran Casinò

Non ho parole, è davvero troppo bello. COMPLIMENTI!!!!!!
Sabrina, Portici - Stupefatto