Stupefatto
Dicono di noi - Saronno
Gran Casinò
Dicono di noi - L'Aquila
Stupefatto
Finale con i ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Villa Lagarina
Stupefatto
Il pubblico al Piccolo Teatro
Gran Casinò
Promo spettacolo
Stupefatto
Dicono di noi - Alghero
Gran Casinò
G&V: false probabilità
Stupefatto
L'abbraccio dei ragazzi
Stupefatto
Dicono di noi - Cermenate
Stupefatto
Dicono di noi - Pergine V.
Stupefatto
Dicono di noi - Mariano C.se
Stupefatto
Dicono di noi - Casalpusterlengo
Stupefatto
Dicono di noi - Ferrara
Gran Casinò
Dicono di noi - Grottammare
Gran Casinò
Assessore Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Borgo Valsugana
Gran Casinò
Dicono di noi - Benevento
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Stupefatto
Dicono di noi - Senigallia
Gran Casinò
Dicono di noi - Gavirate (VA)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Gran Casinò
Dicono di noi - Bolzano
Gran Casinò
Dicono di noi - Pistoia
Stupefatto
Dicono di noi - Lodi
Stupefatto
Dicono di noi - Verona
Stupefatto
Dicono di noi - Merate (LC)
Stupefatto
Dicono di noi - Piacenza
Stupefatto
Servizio TG Regionale
Stupefatto
Comitato Genitori Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Bassano (VI)
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Stupefatto
Dicono di noi - Milano
Stupefatto
Dicono di noi - Brugherio (MB)
Gran Casinò
Dicono di noi - Pralboino (BS)
Stupefatto
Dicono di noi - Lanciano (CH)
Gran Casinò
Marco Baldini - Roma
Gran Casinò
Rai3 TG Toscana
Stupefatto
Dicono di noi - Portici NA
Gran Casinò
Dicono di noi - Palermo
Stupefatto
Dicono di noi - Arzignano
Stupefatto
Dicono di noi - Udine
Gran Casinò
Dicono di noi - Tesero (TN)
Stupefatto
RAI2 Servizio TG2
H2Oro
Promo H2Oro
Stupefatto
RAI3 Regione - Stupefatto
Stupefatto
Trailer spettacolo
H2Oro
Arcoiris TV
H2Oro
Focsiv e ITINERARIA

Servizio su "In fuga dal Senato"
Gran Casinò
Allestimento lampo
H2Oro
Vox Populi
Stupefatto
Allestimento Stupefatto
H2Oro
Spot "San rubinetto"
H2Oro
Trailer spettacolo
Q.B. Quanto Basta
Disparità di reddito
Q.B. Quanto Basta
La Lentezza
Q.B. Quanto Basta
Antonio Corbari
Q.B. Quanto Basta
Riccardo e Francesca
H2Oro
Telefonate per analisi acque
Stupefatto
Montaggio lampo
Q.B. Quanto Basta
Car sharing
Q.B. Quanto Basta
Trailer spettacolo
Sbankati
Stralcio dello spettacolo
Messaggi del pubblico


Penso che questo sia lo spettacolo più bello che io abbia mai visto. Io non voglio e non vorrò mai toccare o vedere una droga.
Nicholas (13 anni), Portici - Stupefatto

È stato molto toccante e recitato bene. Sono d’accordo sul fatto che bisognerebbe prevenire certe situazioni. Mi sono sentita “in prima persona” nonostante io non usi droghe. Complimenti.
Claudia, Como - Stupefatto

Efficace, emozionante, davvero importante parlare di questo tema senza veli e dicendo tutto.
Chiara (docente), Brugherio - Stupefatto

E' stata un'esperienza molto toccante e istruttiva.
Camilla (16 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Uno dei migliori spettacoli che io abbia mai visto. Fa riflettere ed è interpretato molto bene dal narratore.
Alessandro (16 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto diverso da tutti quelli che ho visto finora, dato che attraverso alcuni passi tratti dal libro si è potuto comprendere l'intera storia e soprattutto gli stati d'animo del protagonista.
Jessica (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Questo spettacolo è stato molto educativo, ho capito che la droga fa male e non la userò mai e poi mai. Grazie a questo spettacolo ho riflettuto molto.
Giada (12 anni), Veglie - Stupefatto

Penso che questo spettacolo spiega benissimo le droghe e i loro effetti e che sia da far vedere a tutti.
Francesco (13 anni), Milano - Stupefatto

Mi sono immedesimato nel personaggio e mi ha convinto nel non provare nessuna droga. L'attore è riuscito a trasmettere emozioni e sentimenti.
Giova (16 anni), Morbegno - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto moltissimo e mi ha insegnato molto, vedo che la vita di Enrico è stata travagliata e ho capito tuto quello che provocano le droghe sul corpo umano.
Antonio (12 anni), Portici - Stupefatto

Spettacolo molto interessante e attivo, non si riesce a distogliere l'attenzione dal racconto.
Alesia (17 anni), Salò - Stupefatto

Grazie Fabrizio per avermi aperto gli occhi su una realtà che conoscevo solo superficialmente.
Paola, Vasto - Gran Casinò

Ho un figlio che frequenta il sert di A.P. Sono disperata.
D., Ascoli Piceno - Stupefatto

Mozzafiato, mi ha fatto venire i brividi.
Elisa (14 anni), Morbegno - Gran Casinò

Molto più vero di tutto quello che ti dicono gli adulti sulla droga.
Davide (14 anni), Conegliano - Stupefatto

È uno spettacolo molto significativo, molto interessante e che consiglierei di vedere.
Ilaria (14 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Costruito bene e molto utile, sono un ludo da schedine sportive, mi avete fatto riflettere.
L. (17 anni), Monza - Gran Casinò

È stato bellissimo e commovente. Davvero bravi!
Giuseppe (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Mi è piaciuto molto, soprattutto l'espressività che usava l'attore.
Sofia (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Spettacolare! Grande!!
Samuel, Cernusco S.N. - Gran Casinò

Spettacolo coinvolgente, "un pugno nello stomaco", molto diretto. Bravissimi.
Daniela (docente), Udine - Stupefatto

E' un argomento di cui si parla poco, ma di cui noi ragazzi abbiamo voglia di parlare e di confrontarci. Sono gli "adulti" quelli ad avere più paura, il vostro lavoro è magnifico. Grazie.
Sofia (16 anni), Senigallia - Stupefatto

Troppe poche righe per esprimere le giuste sensazioni che provo. Ma probabilmente non troverei parole giuste. Sono emozionata e mi sento a pieno dentro questa storia, sento di avere in mano una responsabilità nuova.
Veronica, Forlì - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha coinvolto tanto, mi piaceva ascoltare ciò che diceva per poi immaginare quello che provava il protagonista.
Federico (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Emozionante, coraggioso, potente.
Valeria, Collebeato - Gran Casinò

Sicuramente i numeri hanno fatto riflettere ancora di più di quanto sia l’attore che l’argomento in sé già facevano.
Caterina (17 anni), Palazzolo sull'Oglio - Gran Casinò

Io mi faccio di canne e sinceramente la storia che ho ascoltato oggi mi ha colpito, ma non credo di smettere anche perché ne faccio uso 2 o 3 volte al mese e so per certo che non andrò ad aumentare. Secondo me è solo questione di volontà.
Studente (17 anni), Milano - Stupefatto

La tematica è stata affrontata in maniera emozionante, coinvolgente e l'attore è stato impeccabile nel racconto.
Leonilde (docente), Portici - Stupefatto

E' stato molto bello ed educativo, molto emozionante. E' stato raccontato in un modo particolare, come se il narratore stesse trasformando tutto il posto intorno in realtà.
Lisa (13 anni), Ferrara - Stupefatto

Spettacolo stupendo, complimenti al narratore per l’interpretazione.
Simone (16 anni), Pavia - Stupefatto

Credo oggi abbiate salvato qualcuno. Grazie.
Francesca (16 anni), Tortolì - Stupefatto

Molto coinvolgente ed educativo. Ho cambiato idea.
Francesca, Genova - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto veramente molto. Si capisce come la droga ti possa rovinare.
Chiara (15 anni), Milano - Stupefatto

Se prima non sapevo, adesso so e questo fa la differenza.
Francesca, Cresole - Stupefatto

E' stato molto interessante, bello e facile da comprendere.
Alessandro (13 anni), Alghero - Stupefatto

Lo spettacolo lo avevo già visto in terza media e come l'altra volta mi è piaciuto molto.
Fabrizio (14 anni), Milano - Stupefatto

Mi ha fatto pensare molto e vi ringrazio per questo momento.
Pallesi (15 anni), Pavia - Stupefatto

Io penso che questo spettacolo sia stato funzionale per capire fino in fondo il tema della droga. E penso anche che la storia di Rico sia un esempio per tutti e soprattutto la sua testimonianza è molto importante.
Chiara (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Utilissimo non solo per le persone che sono dipendenti da questo problema, ma per tutti, soprattutto per i più giovani.
Ilaria, Oristano - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto questo spettacolo perché pensare che un bambino non sa nemmeno il significato di droga o diventare un vero e proprio spacciatore. E' stato davvero interessante.
Jasmeen, San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

E' stato molto interessante e educativo. Questo genere di spettacolo deve essere organizzato molto più spesso.
Diba (13 anni), Cislago - Stupefatto

È stata un'esperienza fantastica ed emozionante. Ascoltare questa storia ha cambiato la mia vita in qualche modo e non dimenticherò mai ciò che ho appreso oggi. Grazie. P.S. Mi sono commosso e Rico è troppo simpatico.
Giorgio (16 anni), Palermo - Stupefatto

Ritrovare la stessa persona con la stessa passione mi ha fatta sentire un po' a casa! Bisogna tenere più spettacoli così! Geniale, autentico, spettacolare! Grazie.
Agnesa (19 anni), Ancona - Gran Casinò

Interessante e molto coinvolgente visto la storia raccontata in modo bellissimo. Credo sia anche molto educativo e che sia adatto per ragazzi come noi che credono in un futuro stupendo.
Martina (15 anni), Monza - Stupefatto

Commovente e drammatico! Finalmente uno spettacolo che da risposte, e non solo denunce.
Luigi, Bassano del Grappa - Gran Casinò

Penso che sia bellissimo. Uno spettacolo che fa ragionare. Il signore che interpretava Rico è stato bravissimo
Giorgia (23 anni), Brugherio - Stupefatto

Interessante, realistico e molto toccante. In certi momenti mi sono commossa.
Stefania, Laives - Stupefatto

Molto bene, il narratore bravissimo, un talento straordinario. Grazie a Rico davvero.
Davide (18 anni), Salò - Stupefatto

Efficacissimo! Il potere della parola coinvolge gli spettatori e comunica un messaggio di speranza
Maria (docente), Palermo - Stupefatto

E' stato bellissimo. Magari ha fatto cambiare idea ad alcuni miei compagni che ne fanno uso.
Marcelo (12 anni), Segrate - Stupefatto

Interpretazione molto reale e sincera, ci si riesce a immedesimare molto nel personaggio.
Luca (17 anni), Salò - Stupefatto

Perfetto. In grado di colpire davvero al cuore e alla testa di chi ascolta. Lode particolare alla voce narrante.
Fabio, Borgomanero - Stupefatto

Mi è piaciuto è servito molto.
Sara (13 anni), Brugherio - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto bello e ha colmato i miei buchi di curiosità sulle droghe.
Thomas (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Il signor Fabrizio De Giovanni è stato bravissimo. Ha fatto arrivare in modo semplice un messaggio importante. Dovrebbe fare il doppiatore, se già non lo fa.
Lorena (17 anni), Monza - Gran Casinò

Molto bello, pieno di emozioni. Un argomento molto delicato trattato in un modo stupendo. Complimenti e grazie!
Giulia (16 anni), Pergine Valsugana - Stupefatto

Bello perché la droga è un illusione.
Giulia (12 anni), San Fior - Stupefatto

Spettacolo ben organizzato, chiaro ed incisivo, bravissimo l'attore.
Carla, Ascoli Piceno - Gran Casinò

Mi ha colpito molto il racconto e soprattutto il metodo usato per raccontarlo. Penso sia uno spettacolo da portare in tutte le scuole. La presenza di Enrico è stata molto gradita. Grazie.
Ljubica (17 anni), Montebelluna - Stupefatto

Ha stimolato una profonda riflessione sulla mia quotidianità.
Anna, Rimini - Q.B. Quanto Basta

Messaggio da trasmettere in tutte le scuole poiché aiuterebbe molte persone.
Leon (16 anni), Bassano del Grappa - Stupefatto

E' sincero e molto doloroso.
Roman (12 anni), Arese - Stupefatto

Emozionante, toccante, molto diretto nel trasmettere un messaggio così importante.
Maura, Malonno - Stupefatto

I miei genitori mi hanno avvertita fin da piccola sugli effetti della droga, ma di sicuro senza saperne più di tanto. Partecipando a questo spettacolo ho capito e imparato molte cose nuove.
Alice (14 anni), Milano - Stupefatto

E' stato stupendo e mi stava facendo anche commuovere.
Aurora (12 anni), Saronno - Stupefatto

E' stato bellissimo. Talmente bello che alcune mie amiche si sono commosse a sentir la storia di Rico.
Noemi, Cislago - Stupefatto

Spettacolo indispensabile.
Gigliola, Meda - H2Oro

Mi ha fatto capire l'importanza nel nostro futuro.
Rebecca (14 anni), Milano - Stupefatto

Molto interessante, un modo originale per spiegare questo argomento.
Giada (14 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Pensavo che fosse uno schifo, ma poi mi sono ricreduto. Lo guarderei altre mille volte.
Nicola (13 anni), Sassari - Stupefatto

Siete riusciti a mantenere alta l'attenzione in un gruppo di ragazzi che erano partiti pensando che sarebbe stato noioso. Complimenti.
Alice (14 anni), Udine - Stupefatto

Continuate con costanza e determinazione. Abbiamo bisogno di voi.
Angelo, Pralboino - Gran Casinò

E' un grande insegnamento per tutti noi!
Benedetta (13 anni), Lanciano - Stupefatto

Spettacolo straordinario, con grande valenza civica e pedagogica.
Aurelio (docente), Palermo - Gran Casinò

Mi ha fatto riflettere seriamente su come comportarsi di fronte alla droga.
Giulia (18 anni), Montebelluna - Stupefatto

La qualità di emozioni espresse nello spettacolo sono eccezionali. Ha saputo trasmettere gli effetti degli stupefacenti e i pensieri di un tossicodipendente. Davvero stupendo!
Francesca (14 anni), Portici - Stupefatto

Molto bello e che ti fa riflettere sulle problematiche del mondo e di quanto uno è fortunato rispetto agli altri
Jacopo (14 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

La biografia citata è stata commovente ed emozionante. Il messaggio è arrivato forte e sicuramente le riflessioni critiche positive e negative saranno elaborate
Veronica, Roma - Stupefatto

E' stata un'emozione unica. Mi avete aperto un mondo, nel senso positivo, mi avete fatta emozionare. Una storia incredibile, non avrei mai pensato che causassero problemi così grandi. Vi ringrazio e complimenti per il coraggio.
Ester (16 anni), Salò - Stupefatto

Complimenti, molto emozionante, da far vedere ai ragazzi per consapevolizzarli dell'argomento.
Monica, Annone di Brianza - Stupefatto

Dovreste far vedere questo spettacolo soprattutto ai bambini di prima media, fermereste questo fenomeno sul nascere. Spettacolo fantastico, non ci sono altre parole.
Gabriele (19 anni), Casalpusterlengo - Stupefatto

Mi è piaciuto molto come avete trattato questo argomento, sul fatto che non vi siete messi a raccontare che le droghe fanno male, ma ci avete accompagnati all'interno di una storia, un vissuto che ha dentro tanto, ha dentro l'anima di qualcuno che ha lottato.
Maddalena (16 anni), Conegliano - Stupefatto

Secondo me questo spettacolo è stato fondamentale per far capire alle altre persone che è sbagliato drogarsi.
Paolo, Cislago - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto interessante, mi ha fatto riflettere tantissimo e dopo questo credo che tutti noi non proveremo mai. Grazie mille.
Matilde (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

E' stato bellissimo, ho riflettuto moltissimo, penso che non fumerò mai.
Alice (13 anni), San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Molto educativo, sono stata colpita pensando ad una piccola me che giocava sempre in sala giochi e "gratta e vinci". Spettacolo stupendo, interpretazione perfetta.
Kate (15 anni), Morbegno - Gran Casinò

Istruttivo, coinvolgente, molto emozionante. Bravi!!!
Elisa, Bologna - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha preso sin da subito. Mi è piaciuta un sacco la passione che Fabrizio ha messo nel raccontare la storia di Enrico e mi ha colpito anche come lui abbia trovato il coraggio di raccontare la sua storia per sensibilizzare i ragazzi.
Eleonora (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Coinvolgente, realistico, educativo.
Anna (docente), Roma - Stupefatto

Formativo ed emozionante. Una boccata di realtà di cui non si parla mai abbastanza.
Anonimo (docente), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Ho vissuto queste esperienze dalla parte dei familiari, mia zia purtroppo è morta, io avevo 14 anni. Ho rivissuto questa storia, continuate così!!!
Marco, Forlì - Stupefatto

Le droghe e il fumo fanno male, questo spettacolo mi ha presa molto. I miei genitori e i miei nonni fumano e ho paura che non smettano. Vorrei fargli provare l'emozione che ho provato io oggi.
N. (12 anni), Segrate - Stupefatto

Il tema è interessante e fa capire l'importanza del nostro futuro.
Enrico (18 anni), Salò - Stupefatto

Molto interessante la ricerca dell'informazione. Un pugno nello stomaco per il nostro "conformismo".
Giordano, Colico - Identità di carta

Sono stata molto contenta di ascoltare questa storia, certo si sentono sempre storie del genere in giro, ma ascoltarla è sempre un'emozione fantastica. Mille emozioni che ti avvolgono, molto commovente, ho avuto in famiglia una storia simile, ma nessuno della mia famiglia me ne aveva parlato perché ero troppo piccola. Sono andata spesso in comunità ed è stato bellissimo ascoltare questa esperienza.
G. (14 anni), Ancona - Stupefatto

Era molto emozionante. Mi sono venute le lacrime, mi ha aiutato.
Lea (14 anni), Bolzano - Stupefatto

Bellissimo spettacolo, mi ha colpito il modo in cui si è affrontato l'argomento. Lo consiglio a tutti i giovani.
Arianna (16 anni), Milano - Stupefatto

Fatto in maniera intelligente.
Luigi, Fermo - Gran Casinò

La cosa che mi spaventa, ma mi fa riflettere è che io mi sono rivisto in Rico.
M. (15 anni), Milano - Stupefatto

Originale, penso sia d'obbligo per tutti i ragazzi.
Wasin (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

È stato uno spettacolo molto interessante, dalla storia di Rico ho capito come funziona la droga. È stato molto utile per me.
Jian (16 anni), Milano - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo lo spettacolo del gioco d’azzardo perché è un tema che purtroppo se ne sente parlare poco e c’è molta indifferenza.
Samuele (18 anni), Morbegno - Gran Casinò

Molto significativo e con grande spessore etico-sociale-politico.
Edda, Rimini - Q.B. Quanto Basta

Ottimo spettacolo, molto documentato, ottimo esempio di impegno civico.
Francesco, San Donà di Piave - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto in quanto era sia informativo che comico.
Anna (16 anni), Monza - Gran Casinò

Grande valore formativo per i ragazzi. Messaggi diretti e chiari.
Claudia (docente), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Il narratore è stato molto bravo nel raccontare questa storia, anche perché è una storia molto toccante. Lo spettacolo mi è piaciuto moltissimo.
Matteo (15 anni), Milano - Stupefatto

Mi ha colpita molto e mi ha fatto ragionare.
Alessandra (14 anni), Udine - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo, veramente molto profondo.
Ersa (16 anni), Trento - Stupefatto

Comunicazione efficace, massima attenzione da parte degli studenti. Grazie!
Giuseppe (docente), Torino - Gran Casinò

Molto utile, conosco molti amici che fanno uso di droghe, persino il mio ragazzo, a me spaventano molto. Non nego di non aver mai provato ma ho deciso di non continuare.
G. (14 anni), Ferrara - Stupefatto

Il narratore ha raccontato benissimo.
Edoardo (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Spettacolo molto interessante e emotivo. Soprattutto recitato molto bene.
Natasha (13 anni), Saronno - Stupefatto

Questo spettacolo è stato molto interessante e mi ha fatto capire molte cose.
Stefano (10 anni), Malonno - Stupefatto

Ho trovato lo spettacolo molto interessante, mi ha fatto riflettere e soprattutto capisco che le cose dette sono vere. Anche se la storia si riferisce a qualche anno fa è attuale e mi ci posso riconoscere sia per esperienze personali che per storie che ho sentito. Secondo me è molto importante parlare di queste cose. Bravi. Bisognerebbe fare più informazione.
N. (17 anni), Milano - Stupefatto

Molto bello e interessante. Sicuramente lo riguarderei e lo consiglierei.
Alessandro (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Coinvolgente. La voce di Fabrizio fa capire e coinvolge l'ascoltatore.
Nadia (16 anni), Conegliano - Stupefatto

Oltre ad essere molto interessante, è stato uno spettacolo commovente e uno spunto di riflessione sulla vita in generale, resa più emozionante dal teatro e dall'interpretazione della voce narrante.
Caterina (18 anni), Siena - Stupefatto

Grazie delle nuove conoscenze
Eugenio, Oderzo - Sbankati

Mi ha aiutato a ragionare molto, grazie a questa storia aiuterò persone a me care.
S. (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

Vi ringrazio perchè mi avete aperto gli occhi, grazie.
Antonio (17 anni), Borgomanero - Stupefatto

Istruttivo, può aiutare molti ragazzi. Mi è piaciuto molto, è uno spettacolo coinvolgente, non ci siamo annoiati. Complimenti. :)
Aurora (15 anni), Trento - Stupefatto

Spettacolo molto interessante, a mio avviso servirebbe a tutti i giovani assistere a questo spettacolo.
Luca (15 anni), Rho - Stupefatto

Emozionante, molto coinvolgente perché spiega esattamente ciò che si prova assumendo queste sostanze al contrario di altre persone che si limitano a dire che fa male senza averlo provato.
Sofia (18 anni), Ferrara - Stupefatto

Ho sempre sentito "fa male", ma nessuno ha mai spiegato così bene tutto a 360°. Ora ho una motivazione in più per rifiutare.
Sara (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Sinceramente toccante.
Anonimo, Colico - Identità di carta

Mi ha fatto riflettere tanto sulle mie scelte e sul futuro che potrò avere.
Patrizia (15 anni), Rho - Stupefatto

Lo spettacolo aiuta a capire quello che ti può succedere in futuro e questo spettacolo ti aiuta a non caderci e ad aiutare chi ci cade dentro. GRAZIE (cuoricino)
Maria, Cislago - Stupefatto

Credo che abbiate centrato a pieno il messaggio che volevate portare, esperienze concrete, immagini semplici ma d'effetto, riflessioni. Ci siete arrivati! E' stata bella anche l'idea delle cartoline, finalmente qualcuno vuole sentire anche il nostro parere!
Elena (19 anni), Conegliano - Stupefatto

Eccellente nei contenuti, nella forma, nella presentazione. Straordinario Fabrizio De Giovanni! Grandioso!!
Maria, Trezzo sull'Adda - Gran Casinò

È stata una storia molto toccante che mi ha segnata per sempre e la terrò sempre dentro di me.
Giulia, Montebelluna - Stupefatto

È bello sapere che c'è qualcuno che si impegna a divulgare la conoscenza delle droghe, soprattutto utilizzando il teatro come mezzo. Essendo un adolescente ho una forte influenza "positiva" ma il vostro spettacolo mi ha aiutato a capire meglio l'argomento.
Erika (16 anni), Brescia - Stupefatto

Uno spettacolo di denuncia che emoziona, sconvolge e soprattutto fa riflettere
Antonia, Roma - Gran Casinò

Grazie, dei chiarimenti, e di quello che fate come persone.
Federico (15 anni), Monza - Stupefatto

Ottimo per le scuole e molto realista.
Luca (13 anni), Civitavecchia - Gran Casinò

Sarà una cosa che porterò dietro.
Mirko (14 anni), Roma - Stupefatto

È stato molto utile ed interessante e mi ha fatto riflettere.
Cristian (16 anni), Trento - Stupefatto

Spettacolo molto interessante, pensavo fosse molto noioso invece grande interpretazione da parte del lettore. Intervento finale di Rico perfetto.
Cristian (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Molte informazioni utili hanno dato un quadro chiaro. Efficace anche per i ragazzi.
Paola (docente), Trento - Gran Casinò

Grazie infinte per l'aggiornamento e la passione, fate un lavoro eccellente!
Valentina, Trento - Gran Casinò

Mi è piaciuto perché è commovente, a mio parere può essere utile per alcune persone.
Anna (14 anni), Montebelluna - Stupefatto

È una cosa positiva vedere questo spettacolo per sapere meglio le cose.
Francesca (15 anni), Brugherio - Stupefatto

È stato molto bello e interessante. Sono molto contenta di aver potuto assistere allo spettacolo.
Emma (15 anni), Udine - Stupefatto

Mi è piaciuto moltissimo anche perché fa capire ai ragazzi la gravità delle droghe.
Luca (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

E' stato come se avessi vissuto io la storia.
Sofia (13 anni), Ancona - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha trasportato molto e mi ha fatto capire quanto il fatto del gioco sia sottovalutato e che molte persone si distruggono per ciò.
Nicolò (17 anni), Torino - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto e mi ha dato una bella lezione di vita.
Anonimo, Roma - Stupefatto

E' la terza volta che porto i miei ragazzi... E continuerò a farlo! Spettacolo fantastico! I ragazzi sempre entusiasti. Grazie.
Manuela (docente), Sassari - Stupefatto

Anche se ho solo 15 anni ho capito l'importanza di non mollare mai e di fidarsi di chi ti vuole bene, dopo questo ho capito che non voglio stare male e non voglio farmi influenzare da chi usa le droghe, voglio aiutare, andare contro a tutto questo.
Filippo (15 anni), Olmi - Stupefatto

Scegli la vita.
Nicolino (17 anni), Sassari - Stupefatto

Avete fatto bene a raccontare questa storia, secondo me qualcuno può capire se cambiare.
Anna (12 anni), Rescaldina - Stupefatto

Le ultime frasi sulla felicità mi hanno toccato molto. Lo spettacolo è stato davvero coinvolgente e la storia molto toccante. La forza, la tenacia e il coraggio di Enrico sono davvero da imitare.
Anonimo, Lonate Pozzolo - Stupefatto

Mostrare gli effetti della droga e raccontarci una storia vera è il miglior metodo per far arrivare il messaggio. Fantastica rappresentazione.
Studente (16 anni), Arezzo - Stupefatto

Mi ha molto colpita e commossa. Interpretazione e storia fantastica.
Giorgia (19 anni), Salò - Stupefatto

Spettacolo interessante,realistico e coinvolgente.
Valeria, Marsico Nuovo - Stupefatto

Sono rimasto senza parole, l'unica parola è che questo spettacolo è stato fantastico e mi ha fatto capire e imparare molto cose.
Marco (12 anni), Milano - Stupefatto

E' stato esaustivo. Ha fatto capire chiaramente ai ragazzi quali siano le conseguenze di questo "cancro" che rovina la "vita".
Nicolina (docente), Benevento - Gran Casinò

Mi ha messo a conoscenza di un mondo! Boicotterò i bar che hanno le slot.
Daniela, Monza - Gran Casinò

Emozionante, coinvolgente. Ha smosso qualcosa in me, ha scatenato molte domande e riflessioni.
Stefania (16 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Mi ha fatto riflettere molto su cose che prima reputavo banali e nessun altro incontro è stato capace di suscitare un interesse così elevato.
Matteo (16 anni), Brescia - Stupefatto

E' stato molto utile, nessuno lo avrebbe potuto spiegare meglio. Vi ringrazio per questa esperienza, bisogna continuare a combattere. Grazie Rico, grazie ancora!
Khadija (13 anni), Costa Masnaga - Stupefatto

Spettacolo bellissimo, continuate così!!
Giulia, Treviso - Gran Casinò

Sarebbero da ripetere sistematicamente iniziative come queste rivolte alle scuole, inoltre complimenti all'attore per l'interpretazione.
Manuela (docente), San Giovanni Lupatoto - Stupefatto

Siete riusciti molto bene a far cogliere il significato di un tema molto delicato.
Aman (17 anni), Salò - Stupefatto

L'interprete è entrato molto bene nella parte di Rico e ci ha regalato momenti di riflessione e di grande emozione.
Leonardo (16 anni), Salò - Stupefatto

Grazie per quello che fate, spero di avere la forza di aiutare e sensibilizzare più gente possibile.
Luciano, Ascoli Piceno - Gran Casinò

Questa interpretazione mi ha fatto capire i veri problemi della droga. E' il miglior spettacolo che abbia mai visto.
Andrea (13 anni), Bologna - Stupefatto

E' stato emozionante, sono estremamente felice di aver partecipato. Il modo in cui è stato raccontato è stato meraviglioso. Veramente, sono rimasta senza parole e con le lacrime agli occhi.
Matilda (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Ho gradito lo spettacolo perché ti fa riflettere sulla vita.
Thomas (14 anni), Milano - Stupefatto

Interpretazione straordinaria, questo spettacolo mi ha scosso profondamente. Grazie per il vostro impegno e l'anima che mettete in ciò che fate!
Siham (18 anni), Salò - Stupefatto

Mi sono emozionata tantissimo. Il discorso è molto serio e alcuni davvero lo prendono con leggerezza. Bravi. Sul serio!
Anonimo, Sarmede - Stupefatto

Molto coinvolgente, mi ha fatto piacere aver visto Enrico, molto bello, spero che riusciate a far cambiare idea a molti ragazzi.
Emanuele (13 anni), Cornaredo - Stupefatto

Spettacolo molto interessante, ma soprattutto toccante. Penso che molte persone considerino argomenti come questo genere banali, ma sono convinta che uno spettacolo di questo tipo possa aprire gli occhi anche a loro.
Giulia (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

È molto importante affrontare questo argomento con i più giovani, proprio perchè mancano le vere informazioni necessarie.
Laura, Forlì - Stupefatto

Mi è piaciuto il coraggio di raccontare questa storia.
Emma (13 anni), Saronno - Stupefatto

Questo spettacolo mi è molto piaciuto, perché spiega i problemi di oggi appartenenti a molti ragazzi. La cosa che mi ha stupito è che poco prima dello spettacolo ho parlato con Rico e mi ha stupito.
Riccardo (13 anni), Milano - Stupefatto

Ringrazio di cuore per aver finalmente trattato questo tema in una scuola.
Federica (14 anni), Bolzano - Stupefatto

Spettacolo molto incisivo e soprattutto spiegazioni semplici, giuste per quanto riguarda le canne che la società fa ormai passare per normalità.
Fabiola, Sovizzo - Stupefatto

E' la seconda volta che veniamo a vedere questo spettacolo, è stato emozionante e coinvolgente come la prima.
Aurora (15 anni), Alghero - Stupefatto

Questa è un'esperienza molto importante che ti aiuta a capire a cosa portano le droghe. Ti aiuta a capire che la felicità non sta in una sostanza ma nelle piccole cose della vita.
Sara (14 anni), Sassari - Stupefatto

Occorre diffondere assolutamente questo messaggio! Occorre conoscere!
Laura (docente), Ferrara - Stupefatto

Questo spettacolo ho avuto la fortuna di averlo visto due volte e ancora una volta è riuscito a farmi riflettere su questa tematica, che al giorno d’oggi tra noi giovani è molto sentita. Grande Fabrizio ed Enrico.
Sofia (15 anni), Gorgonzola - Stupefatto

È uno spettacolo bellissimo e molto emozionante che mi ha colpito da vicino. Molto bravo il lettore e un grande coraggio di Enrico. Grazie.
Nicola, Marsico Nuovo - Stupefatto

Molto significativo per noi ragazzi e per la nostra crescita.
Veronica (16 anni), Alghero - Stupefatto

Mi è piaciuto molto lo spettacolo perché ha trattato un argomento importante per i ragazzi della nostra età. Il lettore è stato davvero bravo.
Nicole (13 anni), San Fior - Stupefatto

Mi sono emozionata e ho trovato lo spettacolo interessante e molto toccante.
Karia (18 anni), Pavia - Stupefatto

E' stato veramente soddisfacente, interessante e soprattutto convincente. Da questo momento consumeremo acqua del rubinetto.
Maria, Meda - H2Oro

Fa ridere, ma fa anche riflettere.
Andrea (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

E' stata una storia che mi ha colpito molto e penso che possa servire come aiuto a molti. Complimenti.
Alessia (12 anni), Sassari - Stupefatto

Molto bello, toccante e coinvolge molto facendo provare emozioni forti.
Alessia (15 anni), Pordenone - Stupefatto

Incisivo, reale, ironico.
Pasqualina, Vigonza - Gran Casinò

Ho trovato lo spettacolo molto interessante e pieno di emozioni.
Martina (14 anni), Cermenate - Stupefatto

Lo spettacolo è stato coinvolgente e per nulla noioso.
Diego (13 anni), Milano - Stupefatto

Complimenti davvero, il progetto che state portando avanti è una cosa meravigliosa; la conoscenza, la consapevolezza sono delle cose meravigliose. Grazie di cuore.
Alessia (16 anni), Sarezzo - Stupefatto

Penso sia stato molto utile, per chi non sapeva se seguire la massa o ragionare con la propria testa. Sentire una storia realmente accaduta è stato molto emozionante, fa capire bene a cosa si va contro.
Giulia (14 anni), Alghero - Stupefatto

Mi è piaciuto il modo in cui è stata raccontata. Ho provato ad immedesimarmi nella storia per capire meglio e ci sono riuscita grazie anche a come il narratore parlava.
Gaia (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Molto interessante e ti aiuta a capire come si può sentire una persona che gioca d’azzardo e quanto ti possa rovinare questo gioco.
Dalila (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

Lo spettacolo è stato fantastico, mi ha preso dall'inizio alla fine.
Andrea (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Tutto molto bello!
Silvia (15 anni), Tortolì - Stupefatto

Non mi drogavo prima, non mi drogherò in futuro. Lo sport e la mia ragazza sono le mie droghe.
Simone (19 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Penso che questo spettacolo aiuterà molti miei amici che perseverano a pensare che la cannabis e le droghe leggere non facciano male.
Shaden (15 anni), Milano - Stupefatto

Le esperienze personali dirette possono essere un insegnamento veramente efficace per i ragazzi. Grazie per il vostro lavoro e la vostra sensibilità!
Gemma (docente), Milano - Stupefatto

Molto emozionante, toccante, da brividi.
Paola (16 anni), Montebelluna - Stupefatto

E' stato spettacolare, grazie anche alla sua interpretazione ( vorrei essere come lei), mi ha aperto la mente ancora di più. Grazie.
Igor (18 anni), Seregno - Stupefatto

E' stato molto bello. Cambia molto il punto di vista di vedere le droghe.
Federico (13 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Mi è piaciuto un sacco. Dopo questo spettacolo, sabato ho fumato la mia ultima canna.
F. (16 anni), Ancona - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha fatto emozionare e mi ha fatto davvero capire il senso della vita e sarebbe meglio non rovinarla in nessun modo ma godersela fino in fondo senza sprecare nemmeno un minuto.
Carlotta (15 anni), Ancona - Stupefatto

E' stato molto bello e interessante ma soprattutto significativo e mi ha convinto ancora di più a non fumare droghe, ne leggere ne pesanti.
Andrea (15 anni), Conegliano - Stupefatto

Ho trovato questo spettacolo interessante e sicuramente farà pensare i ragazzi riguardo questo argomento.
Ilaria (14 anni), Alghero - Stupefatto

Trovo questo spettacolo utile a mettere in guardia i ragazzi di oggi su questa orribile e pericolosa abitudine.
Berenikè, Ascoli Piceno - Stupefatto

Stupendo, mi sono quasi emozionato.
Manuel (12 anni), Chiavenna - Stupefatto

Siete riusciti a emozionarmi su un tema veramente difficile, eccezionali, fantastico Enrico a mettere a disposizione la sua esperienza.
Natalia, Cornaredo - Stupefatto

Mi ha aiutato a riflettere su un argomento spesso sottovalutato.
Chiara (14 anni), Como - Stupefatto

Non avevo mai assistito prima ad una testimonianza così personale, mi ha colpita.
Giorgia (16 anni), Vittorio Veneto - Stupefatto

Uno spettacolo bellissimo, sei fantastico.
Giada (18 anni), Torino - Gran Casinò

Mi è piaciuto moltissimo questo spettacolo non solo per le abilità dell’attore ma sopratutto perché penso che ciò che ha detto qui a noi oggi dovrebbero saperlo tutti. Credo che ognuno sia libero di fare ciò che vuole ma prima è giusto sapere.
Martina (17 anni), Monza - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto questo spettacolo ma è anche interessante e costruttivo.
Asia, Merano - Gran Casinò

Vi ringrazio moltissimo per questa esperienza, nessuno me ne aveva mai parlato così bene. Grazie davvero.
Alessia (16 anni), Chieti - Stupefatto

Si dovrebbe portare anche nelle scuole.
Elisa, Bergamo - Gran Casinò

"Grande" informazione, molto puntuale
Daniela, Milano - Gran Casinò

Molto efficace, sembra di vivere l'esperienza in prima persona.
Selene, Marradi - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto emozionante! Grazie per averci dato la possibilità di conoscere la storia di Rico! Spero che possa aiutare altre persone in quella situazione, e poter avere la sua stessa forza.
Marya (20 anni), Alghero - Stupefatto

Non sono riuscita a staccare gli occhi nemmeno un attimo dall'attore. Una storia commovente, grazie.
Giada (16 anni), Sarezzo - Stupefatto

Sono entrata in una fase di riflessione come se fossi entrata in un mood. Sono rimasta colpita... Grazie per le meravigliose emozioni!
Gaia (14 anni), Portici - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto di mio gradimento, l'attore è stato bravissimo e mi ha colpito molto, la storia mi ha emozionato.
Anna (14 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Lo spettacolo è stato ben articolato e l'attore bravo e capace di mantenere un alto livello di attenzione. Apprezzo che la compagnia esprima le sue opinioni anche sulla politica senza problemi.
Anonimo, Palermo - Gran Casinò

Penso che sia stato uno spettacolo molto istruttivo, educativo e coinvolgente. Quello che mi è piaciuto di più è stato il presentare una tematica del genere in modo così efficace e netto. Penso che sia servito proprio a tutti! Complimenti!
Giulia (14 anni), Palermo - Stupefatto

Molto interessante, gradito il presentatore, molto bravo come tutti gli anni.
Maria (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

Molto bello, è stato uno spettacolo bellissimo e coinvolgente. Spero che il messaggio possa passare principalmente alle generazioni più giovani.
Agnese, Alghero - Stupefatto

Ho preso lo spettacolo come punto di pensiero prima di agire.
Agnese (16 anni), Ferrara - Stupefatto

Ho imparato tante cose che non sapevo.
Filippo (9 anni), Rimini - Q.B. Quanto Basta

Conosco molte persone che fumano erba, una volta hanno provato a farmi provare per la prima volta, ma non hanno cercato di fermarmi, anzi insistevano, non ho mai accettato.
K. (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi è piaciuto molto il modo in cui è stata raccontata la storia. Il narratore è stato molto bravo a mantenere la concentrazione di noi ragazzi. Ho apprezzato molto, mi ha toccato nel profondo del cuore.
Giulia (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Mi è piaciuto il modo in cui l'attore ha raccontato la storia trasmettendo emozioni spontanee.
Alessandro (16 anni), Bolzano - Stupefatto

E' stato toccante. Personalmente conosco dei ragazzi che fumano e non trovo il motivo per cui dei ragazzi debbano iniziare a fumare, dei ragazzi che non sanno neanche quello che fanno, lo fanno solo per fare i fighi.
E. (13 anni), Arese - Stupefatto

Un ottimo lavoro da continuare a far girare come già state facendo. Utile per tutti anche per gli adulti come strumento da poter utilizzare con i più piccoli.
Christian, Roma - Stupefatto

Emozionante.
Cipriano, Dorgali - Gran Casinò

Ho provato delle forti emozioni, un argomento molto serio spiegato benissimo.
Dragos (14 anni), Segrate - Stupefatto

Il miglior spettacolo di sempre. Bravissimo! Una bomba!!!
Anna (16 anni), Bolzano - Gran Casinò

Mi è piaciuto lo sguardo più onesto e sincero che l'interpretazione ha offerto.
Eghi (18 anni), Salò - Stupefatto

Purtroppo le tematiche affrontate in questo spettacolo sono sempre più presenti ai giorni d'oggi, ritengo che avere assistito al racconto dell'esperienza di Enrico sia stato molto formativo.
Andrea (16 anni), Brescia - Stupefatto

E' stato molto bello io lo avevo già visto lo scorso anno ma mi sono emozionata grazie per averci/mi aiutati/a a capire molto <3
Andrea (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Molto interessante, mi aspettavo una persona che raccontava gli effetti delle droghe da un punto di vista scientifico e rimpiangevo i 9 euro, però mi ha molto sorpresa e sono stati spesi bene.
Eleonora (17 anni), Mirano - Stupefatto

Ho gradito molto questo spettacolo, pensavo fosse la solita cosa del tipo " non drogarti che fa male" invece mi ha sorpreso molto, l'attore molto bravo e mi è piaciuto vedere Enrico di persona.
Tereza (14 anni), Verbania - Stupefatto

Coinvolgente, spiazzante.
Mauro, Sovizzo - Stupefatto

Uno spettacolo molto coinvolgente e con un significato importante, meraviglioso.
Ilaria (13 anni), Sassari - Stupefatto

Mi ha fatto pensare molto e ho capito cose che prima non mi erano chiare.
Anonimo, Mirano - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto un sacco. Attore top.
Nicole (16 anni), Morbegno - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto e mi ha trasmesso molto.
Matilde (14 anni), Saronno - Stupefatto

Una esperienza bellissima! Siete grandi!
Vittorio (17 anni), Palermo - Stupefatto

Spettacolo bellissimo, Fabrizio molto bravo.
Tibin (17 anni), Monza - Gran Casinò

Sconvolgente
Daniela, Milano - Gran Casinò

Mi è piaciuto l’aspetto psicologico, che supporta un comportamento ed il suo procedere. Mi è piaciuta la rappresentazione del gioco dell’illusione che supporta la convenzione.
Fernanda (docente), Milano - Stupefatto

Mi sono emozionata. Il fatto che il racconto sia vero è una cosa importante perché sensibilizza di più. Bravi.
Serena (14 anni), Roma - Stupefatto

Mi ha colpito molto il fatto che non riuscivo a smettere, ma dall’altra parte c’era la forza di volontà di smettere.
Alice (14 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Efficace!
Docente, Fermo - Stupefatto

Mi sono commossa, anche se non fumo e non ho mai fumato, ho provato due tiri di sigaretta e ho subito detto di NO, e continuerò a farlo. Grazie sia a Fabrizio che a Rico, complimenti veramente.
M. (14 anni), Udine - Stupefatto

Io sono molto d'accordo a non usare le droghe e lo spettacolo "Stupefatto" lo consiglierò a molti miei amici. Si lo spettacolo mi è piaciuto molto.
Gaia (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Penso sia stata un'esperienza bellissima dove ho veramente apprezzato e dato la giusta importanza al gioco d'azzardo! Grazie!
Mezin (18 anni), Parma - Gran Casinò

Molto toccante, in grado di responsabilizzare i ragazzi su un argomento del genere.
Daniele (14 anni), Mondovì - Stupefatto

Unico nel suo genere. E' la seconda volta che coinvolgiamo l'intera scuola.
Teresa (docente), Sassari - Stupefatto

Ha parlato di un argomento serio in modo molto interattivo e non noioso.
Elisa (18 anni), Macerata - Q.B. Quanto Basta

È stato un bell'insegnamento.
Francesco (12 anni), Portici - Stupefatto

Come per Stupefatto, apprezzo sempre molto la grande professionalità con cui vengono trasmessi grandi valori ai ragazzi.
Stefano (17 anni), Milano - Gran Casinò

Un'esperienza molto emozionante che lascia tracce dentro... La mia coscienza di donna, di educatrice, ma soprattutto di mamma.
Monica, Rescaldina - Stupefatto

Molto profondo e bello. Complimenti all'attore, interpretazione meravigliosa, mi ha aiutato molto a capire al meglio ciò che ci ha voluto trasmettere. Veramente emozionante.
Agnese (15 anni), Alghero - Stupefatto

Grazie! Una luce infondo al tunnel!
Luigina, Colico - Identità di carta

È stato spettacolare e il contenuto di questa storia mi ha lasciato a bocca aperta.
Thomas, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

E' stato bellissimo, un grande spettacolo.
Edoardo (14 anni), Ancona - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha toccato moltissimo, un'esperienza che sicuramente rifarei. L'argomento presentato è molto importante nella società di oggi, ma soprattutto per me.
Dea (15 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Sono confusa e non riesco a capire cos'è giusto e sbagliato, non riesco a unire tutto quello che so sulle droghe e tutto quello che non so e che ho imparato oggi. In più mi è piaciuto il fatto che se ne è parlato apertamente.
Francesca (14 anni), Portici - Stupefatto

Spettacolo bellissimo, molto forte, d'impatto. Mi ha dato molto, mi è arrivato tanto. Mi ha trasmesso un grande insegnamento.
Chiara (15 anni), Roma - Stupefatto

Più di un semplice spettacolo. Un'esperienza che consiglio a tutti. Continuate così, complimenti.
Elisa, Forlì - Stupefatto

Di grande impatto emotivo.
Paola (docente), Palermo - Gran Casinò

Anche se avevo già visto lo spettacolo in terza media, rivederlo mi è piaciuto e mi ha colpito come la prima volta.
Viola (14 anni), Milano - Stupefatto

Ha arricchito il mio bagaglio. E sono sempre più convinta che questi spettacoli dovrebbero essere visti da tutti.
Valentina, Marsico Nuovo - Stupefatto

Molto toccante. E' una testimonianza che vale più di molte parole.
Roberto (docente), Milano - Stupefatto

Trovo coraggioso il modo con il quale Enrico ha deciso di parlare della sua esperienza così dettagliatamente. Penso anche che la prevenzione sia utile solo in grande misura.
Matilde (15 anni), Alghero - Stupefatto

Molto bello questo spettacolo, mi è piaciuto molto quando Fabrizio ha presentato il suo amico Enrico, molto commovente.
Alice (12 anni), Cislago - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto bello e soprattutto molto dettagliato. Il signore è stato molto bravo ed ha mandato un messaggio chiaro. Lo spettacolo fa riflettere.
Safaa (14 anni), Morbegno - Gran Casinò

Mi ha colpito moltissimo la storia di Enrico ed è diversa dalle solite prediche
Niccolò, Borgomanero - Stupefatto

Molto bravo nel tenere l'attenzione dei ragazzi. Mi è piaciuto, forse ancora di più, ciò che ha detto dopo, a braccio. Emozionante e particolarmente incisivo. Spero di poter lavorare ancora con voi.
Barbara (docente), Siena - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto godibile. Oltre al contesto, la recitazione dell'attore è stata magistrale, mentre parlava si sentiva il sentimento di ogni suo pensiero. Grande elogio anche al finale con Rico, bellissimo.
Emanuele (15 anni), Palermo - Stupefatto

Ben scritto e ben recitato, di grande impatto emotivo.
Stefania (docente), Brescia - Stupefatto

Mi ha fatto pensare molto e mi ha fatto vedere in faccia la realtà.
Gaia (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Io ho provato a fumare due canne, non posso sapere se un domani ne fumerò un'altra o forse altre due perché, si, è vero, in compagnia ci si fa influenzare. Solo che da ora, grazie a questo spettacolo e a questa vera testimonianza, mi impegnerò per cercare di non farlo e spero davvero di riuscirci. Grazie.
G. (17 anni), Olmi - Stupefatto

Molto intrattenitivo, mi sono sentita parte della storia di Enrico, sono riuscita a percepire tutti i sentimenti ed emozioni.
Hanaa (16 anni), Montebelluna - Stupefatto

Mi ha fatto capire che la vita è un filo, non ci vuole nulla per spezzarlo, forse a volte anche solo un sentimento lo fa.
Sofia (11 anni), Rescaldina - Stupefatto

Esposizione efficace e ben argomentata, fa riflettere e spinge a contribuire alla sensibilizzazione.
Laura (18 anni), Bassano del Grappa - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto, dovreste fare molti di questi spettacoli. Complimenti!
Lorenzo (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Molto emozionante, formativo e coinvolgente. Complimenti, continuate così!
Tiziana (docente), Sassari - Stupefatto

Sono rimasta colpita dalla chiarezza narrativa e dalla forza espressiva che caratterizzano l'opera nella sua interezza. Siete stati capaci di "catturare" lo spettatore dall'inizio alla fine, in un giro vorticoso che trascina e diventa sempre più avvolgente. Al termine dello spettacolo ognuno di noi è divenuto maggiormente consapevole e lucido su quanto la droga - anzi, le droghe - siano pericolose. Grazie ancora per il vostro impegno e talento. Anna
Anna, Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Momento di riflessione profonda e critica.
Maria, Putignano - Gran Casinò

Spettacolo molto bello. Sarebbe bello farlo non solo nelle scuole, ma anche a famiglie.
Alessandro (16 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Trattare i cosiddetti argomenti tabù lo considero di estrema importanza soprattutto in un ambiente come la scuola come detto durante lo spettacolo. Agire prima della tragedia è molto più facile.
Rudi, Remedello - Stupefatto

Emozionante, non me l'aspettavo cosi. Bravissimi!!!
Chiara (17 anni), Milano - Stupefatto

Bellissimo e molto toccante.
Asya (18 anni), Gavirate - Gran Casinò

È stato molto impressionante significativo. Mi ha colpita profondamente.
Emma (13 anni), Sovizzo - Stupefatto

Bellissimo spettacolo, mi ha aperto gli occhi su diversi aspetti. Emozionante.
Giulia (15 anni), Alghero - Stupefatto

Uno spettacolo stupendo, da rivedere.
Gaia (15 anni), Trento - Stupefatto

Una storia che mi ha colpito profondamente e mi ha aperto gli occhi su quanto non sia lontano dalla vita di tutti i giorni.
Alessandro (16 anni), Rho - Stupefatto

Questo spettacolo è stato davvero emozionante. Le parole non le scorderò mai.
Luna (12 anni), Saronno - Stupefatto

Mi è piaciuto molto. Mi ha coinvolto dal primo all’ultimo minuto.
Francesco (15 anni), Como - Stupefatto

Credo che spettacoli del genere riescono a spiegare l'argomento molto meglio e che sia un ottimo metodo per far capire ai ragazzi temi del genere.
Chiara (16 anni), Arezzo - Stupefatto

E' stato molto utile, all'inizio pensavo di provare a fumare, ma poi ho capito. Grazie mille.
Francesca (13 anni), Cermenate - Stupefatto

E' stato molto interessante e riflessivo. E' uno spettacolo che fa aprire gli occhi non solo sul gioco legale, ma anche sulla nostra realtà!
Viviana (15 anni), Morbegno - Gran Casinò

All'inizio noioso, poi interessante. Me lo aspettavo più noioso.
Sara (11 anni), Grezzana - Stupefatto

Avendo perso alcuni amici hai reso questo dilemma della morte in pieno.
Enzo, San Giorgio Piacentino - Stupefatto

Ricco, pieno di emozioni e riflessioni.
Silvana (docente), Palermo - Stupefatto

Grande insegnamento di vita.
Asia (14 anni), Portici - Stupefatto

Sapevo già cosa provocava la droga proprio perché ho perso da poco mio cugino per via di essa, ma questo incontro mi ha fatto capire meglio cos'è veramente quindi vi ringrazio. Grazie
Anonimo, Conegliano - Stupefatto

È il primo spettacolo/incontro sulle droghe che non è noioso o che non ripete le stesse cose. Molto interessante.
Francesca (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Lo Spettacolo mi è sembrato molto bello e mi ha fatto riflettere moltissimo su uno dei temi più presenti nella nostra società.
Ludovica, Portici - Stupefatto

Lo spettacolo è stato fantastico. E' stato uno spunto di riflessione su molti fatti. Conosco dei ragazzi della mia età che fumano canne e che hanno cercato di convincermi, ma io sapendo di avere poca forza di volontà ho rifiutato sempre.
M. (13 anni), Alghero - Stupefatto

Un'emozione indescrivibile. Grazie davvero.
Lorenzo (15 anni), Mariano Comense - Stupefatto

Lo avevo già visto l'anno scorso ma ha saputo trasmettermi ancora emozioni forti.
Luna (14 anni), Milano - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto interessante, noioso per niente, lo consiglierei a tutti.
Linda (16 anni), Conegliano - Stupefatto

È molto utile parlare di queste cose per informare correttamente noi ragazzi.
Alessia (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Viene raccontata una storia che può appartenere a ognuno di noi. Ciò che mi ha colpito di più è stato il momento dove lui si guarda allo specchio e si vergogna di se stesso. E' lì che inizia il cambiamento.
Bleona (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto perché mi ha fatto capire veramente quanto facciano male le droghe.
Chiara (15 anni), Brugherio - Stupefatto

Complimenti a tutti in particolare a colui che ha recitato, per la prima volta ho visto un racconto che mi ha toccato e mi ha fatto capire tutti i problemi che comporta la droga.
Beatrice (17 anni), Alghero - Stupefatto

E' una storia interessante che ti fa capire il valore della vita.
Eleonora (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

È stato bello perché è molto coinvolgente e non ti annoia. Fabrizio De Giovanni è molto bravo.
Myriam, Merano - Gran Casinò

Grazie per avermi fatto ragionare sulle mie future scelte.
Nadia (14 anni), Milano - Stupefatto

Molto interessante e organizzato bene. Molto bravo l'attore.
Federica (17 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

E' stato uno spettacolo molto coinvolgente, so che non ho mai fatto uso di queste sostanze, comunque mi sono molto emozionato ed è stato come vivere sulla mia pelle ciò che è successo a Rico. Molto utile per smettere e per prevenire.
Lorenzo (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto

È stato fantastico e molto coinvolgente.
Davide (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Mi è piaciuto l’attore.
Evan (13 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto tantissimo più di tutti gli altri anche perché mi ha fatto capire che prima di fare un qualcosa devo chiedere e informarmi e non farlo secondo i pensieri degli altri.
Onja, San Benedetto del Tronto - Stupefatto

Mi ha commossa tantissimo questo spettacolo, perché avete toccato un argomento molto delicato e lo avete rappresentato al meglio.
Federica (11 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Spettacolo molto interessante e pieno di riflessioni.
Alberto (14 anni), Portici - Stupefatto

L'ho trovato molto interessante. Fino ad ora non avevo mai pensato a quanto il gioco d'azzardo fosse una piaga sociale. Sono sicura che d'ora in poi non mi verrà mai la tentazione di comprare un gratta e vinci. Penso che ciò che state facendo sia molto importante perché in questo modo con l'arte riuscite ad arrivare dove nessuno esperto riuscirebbe. Grazie di cuore.
Federica (17 anni), Borgo Valsugana - Gran Casinò

Interessante e coinvolgente. Tratta una tematica su cui non ho mai riflettuto approfonditamente.
Rebecca (16 anni), Merano - Gran Casinò

Davvero bello, mai assistito ad uno spettacolo così istruttivo e commovente. Grazie.
Beatrice (18 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Mi ha aperto gli occhi su un argomento che credevo di conoscere. Grazie.
Eliana (12 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Efficace nel trasmettere messaggi non solo di carattere sociale ma anche giuridico, economico, politico. Mai noioso. Attore bravissimo, complimenti!
Alessandra, Trento - Gran Casinò

La presentazione artistica era eccellente, ho solo 14 anni ma faccio teatro da 10 anni. Per il contenuto: emozionante, appassionante, veramente coinvolgente.
Alida (14 anni), Milano - Stupefatto

Il narratore era molto bravo, è riuscito ad interpretare perfettamente gli stati d'animo del protagonista.
Francesco (13 anni), Fiorenzuola d'Arda - Stupefatto

Grazie a lei non proverei mai.
James (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

E' stato molto utile, soprattutto nella società di oggi, molti ragazzi credono che drogarsi sia una cosa normale ed utile per sentirsi meglio, senza capire che in realtà è un inganno.
Isotta (14 anni), Remedello - Stupefatto

Alla portata di tutti, molto attuale e provocante
Martino, Desenzano del Garda - Sbankati

Penso che le riflessioni effettuate siano corrette, ma non condivido il pensiero che una volta che inizi con la droga poi non hai la capacità di smettere senza problemi o che dalla canna poi si passi ad altro. Secondo me sta alla maturità di una persona, è soggettivo. Mi fumo le canne e ho avuto una dipendenza, ma sono guarita.
M., Pavia - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha fatto riflettere su quanto io abbia fatto bene a rifiutare quando mi viene offerta la prima canna, nonostante fossi l'unico a rifiutare.
Devid (15 anni), Bolzano - Stupefatto

Mi ha fatto ragionare parecchio, quindi smetto di fumare per un pò e mi metto alla prova!
S., Garbagnate Milanese - Stupefatto

È stato molto bello soprattutto perché psicologicamente ti prende molto.
Andrea (17 anni), Morbegno - Gran Casinò

Mi ha regalato molti spunti su cui pensare e far ragionare alcuni miei amici.
Lorenzo (16 anni), Remedello - Stupefatto

Emoziona molto il modo di interpretare la storia di Enrico, che è un esempio per essere usato. Fabrizio è un ottimo attore.
Agatine (16 anni), Mirano - Stupefatto

Un insegnamento per il futuro.
M. (15 anni), Portici - Stupefatto

E' uno spettacolo che ti fa capire cosa siano davvero le droghe e cosa comportano.
Luna (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Io sono una di quelli che non ne capiscono di finanza, ma capire quali sono i meccanismi che sottendono ad essa e che governano il mondo, è fondamentale. Grazie!
Ilaria, Carpi - Sbankati

Lo spettacolo ha preso fin dall'inizio. Non pensavo sarebbe stato così interessante. Penso che debba essere mostrato in teatri anche più grandi perché questo spettacolo ti dice ciò che neanche chi vuole il tuo bene ti dice.
Israel (18 anni), Torino - Gran Casinò

Storia d'impatto che spinge i ragazzi a prendere le scelte giuste.
Gaia (15 anni), Palermo - Stupefatto

E' la seconda volta che vedo questo spettacolo, sempre molto emozionante.
Nadia, Milano - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha colpito, mi ha aperto una finestra sul mondo della droga. Ora come ora non so quello che farò in futuro, ma terrò a mente questo spettacolo per prendere la giusta direzione.
Marta (13 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha toccato molto, grazie all'attore bravissimo, ma soprattutto per l'autobiografia di Rico.
Lavinia (14 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Mi è piaciuta molto la rappresentazione dell'attore e spero che si riduca la droga nel mondo. Io che non l'ho provato sulla pelle non so cosa si prova, ma non proverò mai.
Francesco (12 anni), Veglie - Stupefatto

Senza parole. Davvero arriva tantissimo, spero solo che non sia perché gli spettatori sono pronti ad accogliere questo messaggio. Essere anche noi in primis responsabili è il punto più grande che mi porto a casa.
Fiorella, Parma - Gran Casinò

Un esempio concreto per educare i ragazzi di oggi
Ilaria (docente), Milano - Stupefatto

È molto bello e ci insegna che per essere felici non c'è bisogno della droga e non bisogna seguire gli amici che ne fanno uso solo per farsi accettare.
Filippo (12 anni), Veglie - Stupefatto

Toccante, ha rapito la mia attenzione dall'inizio alla fine. Diverso da tutti gli altri incontri a cui ho partecipato. Arriva dritto il messaggio.
Beatrice, Marradi - Stupefatto

E' stato molto istruttivo sulla strada da non prendere.
Emanuele (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Avevo già assistito al medesimo spettacolo, ed è stato emozionante come la prima volta. Penso che voi aiutiate veramente tantissimi ragazzi, ma ognuno ha le sue idee e non penso ci possiamo fare qualcosa. Se si inizia non si smette.
Carlotta (14 anni), Alghero - Stupefatto

L'interpretazione è stata fantastica e le domande mi hanno dato un "perché" riguardo all'argomento delle droghe. Mi è piaciuto molto.
Dolores (12 anni), Cermenate - Stupefatto

Non mi sarei aspettata che mi piacesse così tanto, è stato davvero interessante e credo anche stimolante per coloro che in qualche modo sono direttamente interessati. Davvero fantastico spettacolo!
Rabab (16 anni), Conegliano - Stupefatto

Lo spettacolo è stato particolarmente interessante ed educativo! Fa pensare molto, ed è vera la frase “a fianco a noi abbiamo un Rico” purtroppo!
Letizia (15 anni), Udine - Stupefatto

Spero abbia fatto riflettere tutti almeno metà di quanto abbia fatto con me. Grazie, molto coinvolgente.
Maria (16 anni), Alghero - Stupefatto

È stato uno spettacolo molto istruttivo e coinvolgente. Malgrado ci fosse solo un narratore non è stato noioso.
Maria (17 anni), Ferrara - Stupefatto

Da far vedere in tutti i centri per le dipendenze d'Italia.
Giuseppe, Fermo - Gran Casinò

Ho pianto e non piango mai, fate voi... Siete stati bravissimi.
Martina (16 anni), Milano - Stupefatto

E' stato molto interessante sentire la storia di una persona che ha avuto questo percorso di vita.
Francesca (13 anni), Brugherio - Stupefatto

È stato molto interessante e istruttivo, mi ha fatto capire molte cose ma ha anche approfondito l'argomento. È stato molto bello.
Marika (13 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Spettacolo fantastico, assai veritiero e coinvolgente, complimenti! Interprete veramente bravo nel suo lavoro di narrazione e nel trasmettere le emozioni al pubblico. (Giada e Luca)
Giada (15 anni), Ferrara - Stupefatto

Mi avete aperto gli occhi, davvero. Mi avete trasmesso emozioni forti che mi rimarranno impresse per tutta la vita. Grazie, spero di avere l'occasione di raccontare questa storia ai miei figli. Vorrei ringraziarvi di nuovo, buona vita.
Alessia (14 anni), Ancona - Stupefatto

E' stato molto interessante soprattutto perché molti ragazzi al giorno d'oggi ricorrono molto all'uso delle droghe. Questo spettacolo mi ha fatto riflettere un sacco.
Filomena (15 anni), Portici - Stupefatto

Un'emozione unica. Sempre più convinta di non intraprendere la strada sbagliata!
Vanessa (15 anni), Milano - Stupefatto

Molto bello, soprattutto la recitazione.
Giacomo (12 anni), Podenzano - Stupefatto

Oltre alla bravura eccezionale dell'attore, ho riconosciuto la forza di Enrico a raccontare la sua storia. Le sue parole e la sua storia è stata toccante.
Martina (18 anni), Salò - Stupefatto

Spettacolo che consiglio davvero! Intenso, vero e vicino alla nostra esperienza. Grazie per quello che avete fatto per noi
Francesco, Conegliano - Stupefatto

È stato davvero interessante e spero che sia riuscito a far cambiare idea sulle droghe a molte persone che ne fanno uso.
Sara (15 anni), Montebelluna - Stupefatto

Molto bello usare il metodo degli abbracci.
Alessandro (14 anni), Milano - Stupefatto

Non immaginavo la dimensione del fenomeno, è una tragedia sociale, legalizzata, degenerazione di un'epoca purtroppo.
Anna, Ascoli Piceno - Gran Casinò

Avete messo in scena uno spettacolo "vero" che aiuta a capire come ci si possa rovinare con un soffio di vento, grazie per il futuro dei nostri giovani.
Nadia, Pianello Valtidone - Stupefatto

Molto bello, ho capito ciò che è sbagliato.
Gennaro (14 anni), Portici - Stupefatto

Ho apprezzato molto questo spettacolo e l'ho trovato molto interessante perché non conoscevo molte cose che ora mi sono più chiare.
Anonimo, Cinisello Balsamo - Stupefatto

Tutto troppo vero!!!
Cristina, Cologno Monzese - Identità di carta

Bellissimo davvero, l'ho trovato stupendo. Mi ha coinvolto a tal punto che mi stavo per mettere a piangere. Ora so tutto, vi ringrazio. Non si poteva trovare persona più giusta di questa per spiegare.
Lorenzo (16 anni), Padova - Gran Casinò

E' stata un'esperienza piena di emozioni, che ci permetterà di non sbagliare in futuro.
Giulia (14 anni), Palermo - Stupefatto

Sono rare le scene o i video che cambiano la vita, questa è una delle poche.
Francesco (13 anni), Portici - Stupefatto

E' stato molto significativo pieno di significato, ho pianto, mi sono emozionata, vi ringrazio <3 Continuate così <3
Lucrezia (14 anni), Chiavenna - Stupefatto

Racconto bellissimo, l'arrivo di Rico mi ha fatto emozionare e spero che venga nella mia scuola.
Paolo (14 anni), Alghero - Stupefatto

E' stato bello, utile e molto interessante, siete stati bravi, continuate così!
Cristian (14 anni), Verbania - Stupefatto

Ottima performance. Stimolante e coraggiosa.
Emilia, San Donà di Piave - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto e mi ha fatto capire che non bisogna darsi il consenso di rovinarsi la vita.
Abdu (12 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

Mi sono divertita ed emozionata.
Chiara (14 anni), Milano - Stupefatto

Spettacolo mooolto interessante, è stato un momento di riflessione e di avvicinamento ad un tema di cui sapevo poco. I dati fanno riflettere molto. Compliomenti, davvero!!!
Davide (18 anni), Tesero - Gran Casinò

Credo un grande aiuto per l'educazione dei giovani ma anche per gli adulti.
Franca, Predazzo - Stupefatto

Pensavo che Paolini fosse unico, ma ora che ho visto De Giovanni ho cambiato idea: BRAVISSIMO Fabrizio!
Francesca, Milano - Gran Casinò

Mi ha stupito molto sapere che 9 persone su 21, cioè quasi la metà, sono morte di droga. E solo 2 hanno smesso.
Wenjun (14 anni), Milano - Stupefatto

Si parla spesso di questo argomento, ma recitato in questo modo mi ha colpito moltissimo e non mi ha annoiata per niente. Lo consiglierei anche ai più piccoli.
Noemi (14 anni), Gorgonzola - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto tantissimo. Penso che sia veramente fondamentale prevenire, mi ha stupito come Enrico parli di se e della sua vita così apertamente.
Francesca (15 anni), Alghero - Stupefatto

Abbastanza pesante, ma fa capire la realtà dei fatti ed è stato ciò che ho apprezzato.
Elisabetta (15 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Mi è piaciuto molto lo spettacolo, fatto bene e con una finalità importante.
Alessandro (13 anni), Cislago - Stupefatto

Mi è piaciuta molto l'ironia usata per trattare argomenti seri come la ludopatia.
Ilaria (14 anni), Morbegno - Gran Casinò

Molto interessante e adatto alla nostra età.
Costantino (13 anni), Sassari - Stupefatto

Lo spettacolo è stato molto utile e istruttivo per comprendere, con una storia, efficacemente un tema delicato come quello della droga, purtroppo ancora incompreso da molti.
Federico (17 anni), Montebelluna - Stupefatto

Attore di grande qualità e argomento trattato in modo magistrale.
Chiara, Ascoli Piceno - Gran Casinò

Molto bello e toccante, mi fa pensare. Penso ad amici ai quali non riesco ad essere d'aiuto, spero di non commettere passi falsi.
Damiano (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi avete dato una grandissima lezione di vita, grazie!!
Gabriele (15 anni), Morbegno - Stupefatto

Ottima recitazione e approccio efficace per interagire con il pubblico.
Fabrizio (17 anni), Cernusco sul Naviglio - Gran Casinò

L'ho trovato molto interessante e riflessivo e la storia era bellissima!!! Sono emozionata.
Stefania (13 anni), Milano - Stupefatto

Penso sia importante portare nelle scuole questo argomento. Può servire a capire molto.
Gaia (15 anni), Cinisello Balsamo - Stupefatto

Molto utile per me.
Alessandro (13 anni), Garbagnate Milanese - Stupefatto

E' stata la prima volta che ci viene spiegato bene ed efficamente l'argomento droga. Complimenti!
Alberto (14 anni), Portici - Stupefatto

Complimenti al relatore che è riuscito ad esprimere e trasmettere un messaggio importante con così tanta passione.
Claudia (18 anni), Macerata - Q.B. Quanto Basta

Mi ha fatto ragionare molto, in maniera molto educativa. Mi è piaciuto tanto, bravi. :)
Francesca (13 anni), Pavia - Stupefatto

Emozionante, toccante, molto utile per la prevenzione. Dovrebbe essere parte integrante in ogni scuola. Complimenti per l'interpretazione dell'attore.
Antonio (18 anni), Villa D'Agri - Stupefatto

Bello, empatico, emozionante.
Eumorfia (docente), Siena - Stupefatto

Voce emozionante. Spettacolo interessante che a tratti fa molto arrabbiare. Continuate così!
Francesca, Ascoli Piceno - Gran Casinò

Si perché ho capito di smettere. Ottima impersonificazione nel personaggio, complimenti. Continuate così!!!
A., Pordenone - Stupefatto

Grazie mille per la testimonianza coinvolgente e interpretata benissimo da Fabrizio. E' importante far capire ai ragazzi certe tematiche. Lavorando come educatore, spero di aiutare i ragazzi a riflettere ed essere responsabili. Grazie!
Sergio (docente), Sesto San Giovanni - Stupefatto

Interessante, educativo, forte. Bravo il narratore.
Marina (16 anni), Roma - Stupefatto

Continuate così, io sto con voi.
Kristian, Civitavecchia - Gran Casinò

E' stato uno schiaffone correttivo.
Davide (18 anni), Alghero - Stupefatto

Lo spettacolo mi ha emozionato molto, il racconto è stato così vero e reale che mi ha fatto riflettere molto, facendo sicuramente scendere anche qualche lacrima.
Elena (17 anni), Ferrara - Stupefatto

L'informazione è importante, grazie per la vostra missione, non smettete!
Stefania, Rescaldina - Stupefatto

Il tema è stato trattato in modo efficace e coinvolgente nell'ottica adolescenziale.
Angela (docente), Portici - Stupefatto

Attore molto bravo, argomento attuale e molto interessante. Consiglio di vederlo. Personalmente non ero informata e non sono interessata però per tutti i giovani che si drogano, questo spettacolo potrebbe essere davvero d'aiuto.
Camilla (15 anni), Milano - Stupefatto

È stato molto toccante e mi ha fatto riflettere tanto, ho capito e ho conosciuto cose che non sapevo.
Marta (17 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

È uno spettacolo che fa riflettere ed emozionare.
Sara (16 anni), Cologno Monzese - Stupefatto

Questi incontri che si fanno ci aiutano tantissimo, con le esperienze che hanno vissuto alcuni e ce lo raccontano per non fare gli stessi sbagli.
Dayana (18 anni), Bolzano - Stupefatto

Fatto da dio, toccante!
Fiammetta (14 anni), Conegliano - Stupefatto

Grazie a questo spettacolo ho aperto gli occhi sulle conseguenze della droga. Spero di poter aiutare gli altri a smettere, io fortunatamente non ho mai provato e spero di non farlo mai.
Aurora (13 anni), Grezzana - Stupefatto

Molto più utile rispetto ai corsi frequentati in Università. Con l'ironia avete dimostrato di saper affrontare un tema così delicato.
Martina, Trento - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto perché secondo me ha fatto arrivare il messaggio giusto a quelli che vogliono iniziare a drogarsi.
Andrea (12 anni), Sassari - Stupefatto

Mi ha fatto pensare a quello che sto facendo.
Alessia (16 anni), Monza - Stupefatto

Parla di una tematica attuale, molte volte non approfondita. Si pensa sia un fenomeno superficiale e per questo non se ne parla spesso; qui è stata spiegata la verità, la realtà!
Viola (15 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Complimenti! Non è un tema semplice da affrontare e voi siete riusciti a farlo in maniera "leggera", ma allo stesso tempo profonda e incisiva. Grazie infinite. Ad maiora!
Antonella, Oristano - Gran Casinò

Molto emozionante, mi ha trasmesso un messaggio molto forte con modalità coinvolgenti e toccanti. Mi è piaciuto molto e mi ha fatto riflettere.
Alessia (18 anni), Brescia - Stupefatto

Spettacolo molto coinvolgente. Sono rimasto incantato e affascinato.
Alessio (17 anni), Sarezzo - Stupefatto

Molto preparati e informati, con un'ottima esposizione.
Matteo (18 anni), Treviso - Gran Casinò

Mi è piaciuto tanto perché mi ha insegnato molto cose.
Sara (12 anni), Veglie - Stupefatto

Sono un'insegnante. Lo spettacolo è stato molto forte ed emozionante e mi ha riportata in alcune situazioni vissute con i miei ragazzi. Fa male, ma mi fa capire che esserci per loro è importante. GRAZIE...
Monica, Borgomanero - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché è stato interessante ascoltare una storia vera. quale altro argomento ti piacerebbe veder trattato in uno spettacolo? "ancora stupefatto!"
Marta, Cislago - Stupefatto

Mi è piaciuto molto perché era molto interessante e mi ha aiutato a comprendere meglio il significato della parola droga e dei suoi effetti sul corpo e sulla mente.
Davide (13 anni), Portici - Stupefatto

Secondo me siete stati dei grandi, davvero fantastici, perfetti e siete stati anche molto coraggiosi a farlo. Spero di non drogarmi mai e vi ringrazio tantissimo. Ciao.
Matteo (13 anni), Lonate Pozzolo - Stupefatto

Molto commovente, mi sono divertita, veramente fantastico!
Maria, Sassari - Stupefatto

Sono rimasta stupita di come l'attore sia riuscito ad emozionarsi durante lo spettacolo, mi ha coinvolto molto.
Eva (16 anni), Salò - Stupefatto

Questo spettacolo mi ha aiutato a capire le vere problematiche della droga, è stata un'esperienza molto interessante e utile.
Giulia (16 anni), Mirano - Stupefatto

Hanno trattato un argomento molto pesante in maniera facile e toccante.
Giulia, Tortolì - Stupefatto

Grazie, forse è arrivato il momento di aiutare un'amica...
A. (17 anni), Senigallia - Stupefatto

Vi ringrazio molto. Ho avuto un padre che ha fatto uso di droghe, mi ha colpito molto e vi prego di continuare così.
S. (17 anni), Merano - Stupefatto

E' stato uno spettacolo davvero emozionante che mi ha fatta calare nella parte. Penso che sia uno spettacolo che chiarisca le idee e che spieghi la pericolosità delle droghe, mi ha aiutata molto.
Martina (16 anni), Salò - Stupefatto

E' stato molto utile ed emozionante, è significativo ed è stato molto bravo a recitare.
Vittoria (12 anni), Rescaldina - Stupefatto

Adoro il modo in cui abbia illustrato il seguente argomento sentendolo divertente e semplice. Ho apprezzato molto le sue abilità teatrali sfruttate con tale eleganza. Mi è anche piaciuta la sua interpretazione, ha un talento innato, complimenti.
Aurora (16 anni), L'Aquila - Gran Casinò

Bellissimo spettacolo, ho molto apprezzato il contenuto e il modo di raccontarlo. Ho trovato fantastico l'incontro, alla fine, con il protagonista della storia.
Francesco, Pordenone - Stupefatto

L'informazione sta alla base della presa di coscienza che permette di valutare problematiche che vengono spesso prese alla leggera. E' stata sicuramente toccante e pedagogico.
Simone (18 anni), Sarezzo - Stupefatto

E' la seconda volta che vedo questo spettacolo, spettacolare come sempre.
Elisabetta, Piacenza - Gran Casinò

Un bellissimo spettacolo, mi ha tenuto con gli occhi "incollati" sul palco, mi ha trasmesso tantissime emozioni che si sono rivelate specialmente alla fine, anche la recitazione è stata fantastica, complimenti!
Davide (17 anni), Conegliano - Stupefatto

Mi ha dato speranza.
Giulia (14 anni), Roma - Stupefatto

Credo che serva parlare molto di questo argomento per evitare di commettere lo stesso errore di molti.
Martina (12 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Fantastico, però qualche canna me la fumo e non sono proprio a favore, ovviamente non fanno bene, ma a volte aiuta, spero che questo vostro intervento mi sia servito.
G. (17 anni), Milano - Stupefatto

Un grazie di cuore!
Virginia (14 anni), Palermo - Stupefatto

Penso che questo spettacolo sia pienissimo di emozioni e dopo averlo visto per la seconda volta posso riconfermare che è talmente coinvolgente che lo rivedrei altre mille volte.
Sara (15 anni), Ancona - Stupefatto

Mi è piaciuto molto. È stato commovente ed interessante.
Christine (15 anni), Milano - Stupefatto

Grande lavoro. Quante emozioni, riflessioni ha suscitato. Vi faccio i complimenti e vi ringrazio di aver dato la possibilità a me e agli studenti della mia scuola di riflettere sulla tematica rappresentata.
Stefano (docente), Roma - Stupefatto

Lo spettacolo mi è piaciuto molto perché è stato spiegato e interpretato molto bene dall'attore ed è stato molto riflessivo e mi ha colpito molto.
Chiara (13 anni), Cermenate - Stupefatto

Avere avuto la possibilità di incontrare Rico rafforza il messaggio che la vita anche se imperfetta va tenuta stretta e bisogna lottare e tentare di recuperare il senso della vita.
Alexia, Forlì - Stupefatto

Molto emozionante, un'idea bella e ricca di significato, continuate così!
Elena (17 anni), Alghero - Stupefatto

Spettacolo molto interessante, sinceramente non si parla molto seriamente su questo argomento. Lo proporrei a tutti i miei coetanei. Molto bravi.
Gabriel (15 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto

Il narratore è molto bravo. Mi ha fatto capire un pò di cose. Mi ha fatto emozionare in certi momenti.
Nami (14 anni), Milano - Stupefatto

Domande perfette, come se fosse uno di noi.
Michela (15 anni), Chiavenna - Stupefatto

Lo spettacolo è stato coinvolgente e interessante, una testimonianza importante che speriamo servirà nella vita per capire cosa è giusto e cosa no.
Anonimo, Portici - Stupefatto

Efficace, documentato, interessante di grande sensibilità per indurre a riflettere.
Marina (docente), Borgomanero - Gran Casinò

Illuminante.
Cecilia, Malo - Gran Casinò

Emozionante! E' stato come vedere il film più bello del mondo.
Aurora (11 anni), Montalto di Castro - Stupefatto

Ho gradito molto lo spettacolo, la spiegazione è stata chiara. Complimenti anche al narratore.
Sean (13 anni), Podenzano - Stupefatto

Anche dopo averlo visto per la seconda volta la sensazione è la stessa.
Alessandro (14 anni), Milano - Stupefatto

Uno spettacolo davvero bello e chiaro, con esempi immediati e molto dinamico. Un grande lavoro sulle fonti!! Continuate così!! Noi veniamo sempre a vedervi.
Luca, Casalgrande - Gran Casinò

E' stata un'esperienza molto forte e di grande aiuto. Trovo ammirevole come Rico sia riuscito a superare il tutto e il suo impegno per migliorare la vita del prossimo. Davvero complimenti.
Camilla (18 anni), Conegliano - Stupefatto

Anche se solitamente i racconti verbali mi annoiano, il narratore è riuscito a coinvolgermi totalmente e a farmi immaginare le varie situazioni.
Giorgia (18 anni), Brescia - Stupefatto

Mi è piaciuto davvero tanto, per me è stato educativo e molto diretto. Mi sono commossa perché è tratto da una storia vera, fa molto riflettere.
Beatrice (17 anni), Salò - Stupefatto

Molto bello, è entusiasmante e lo vorrei proporre in classe.
Filippo, Cisternino - Stupefatto

E' stato molto interessante sentire raccontare una storia così, molte volte le persone, soprattutto noi giovani, sottovalutiamo ciò che una semplice canna può provocare. Io spero che questo incontro sia servito a tutti i presenti oggi a teatro.
Alessandro (18 anni), Verbania - Stupefatto

E' uno spettacolo che cattura l'attenzione, diretto e che ti fa ragionare. Intendo ringraziare Enrico per averci onorato della sua presenza perché è stata davvero emozionante.
Laura (17 anni), Salò - Stupefatto

Bellissima esperienza unica, fantastico, si può capire molto.
Christian (15 anni), Milano - Stupefatto

Toccante e molto significativo, una recitazione assolutamente perfetta, molto epico.
Giacomo (15 anni), Ascoli Piceno - Gran Casinò

Siete stati magnifici! Avete scandito delle emozioni mai provate! Bravissimi!!!
Bianca (14 anni), Ancona - Stupefatto

Spettacolo bellissimo, bravissimo Fabrizio. Grazie mille a Enrico.
Gioele (12 anni), Cresole - Stupefatto

Questo spettacolo mi è piaciuto moltissimo, un'esperienza unica!
Emanuela (18 anni), Salò - Stupefatto

Mi ha colpito l’interpretazione dell’attore oltre la forza di volontà che traspare dal racconto. Mi piacerebbe approfondire la tematica, tramite un incontro in classe, essendo interessata al modo in cui il messaggio viene trasmesso.
Chiara (17 anni), Bolzano - Stupefatto

Molto più convincente di ogni discorso fatto dai prof.
Luca (13 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto

Molto coinvolgente e ben fatto, mi sono quasi commosso solo perché mi sono trattenuto.
Eduard (17 anni), Cologno Monzese - Identità di carta

Ha fatto riflettere molto... Non giocherò mai d'azzardo.
Alberto (16 anni), Torino - Gran Casinò

Mi è piaciuto molto come è stato affrontato l'argomento, considerando che pochi ne parlano. Grazie mille!
Amelia (14 anni), Roma - Stupefatto

Spettacolo necessario.
Giovanna, Cologno Monzese - Identità di carta

La maggior parte dei ragazzi conoscono i rischi della droga, ma finchè non li vivono direttamente non lo capiscono davvero e questa storia dovrebbe "far vivere" indirettamente questa situazione a noi ragazzi e farci rendere davvero conto della realtà.
Ilaria (15 anni), Bologna - Stupefatto

Analisi lucida e coraggiosa. Ottima iniziativa, spettacolo scorrevole e molto informativo.
Marco (docente), Sassari - H2Oro

Troppo bello per essere commentato.
Studente (13 anni), Chiavenna - Stupefatto

Grazie!!! Erano anni che speravo se ne cominciasse a parlare così, grazie! (una madre)
Marina, Viterbo - Gran Casinò

Bravissimo l'attore, una voce che incanta dall'inizio alla fine. Lo spettacolo è molto importante perché può fare molto.
Mara, Viterbo - Stupefatto