Penso che non mi farò mai più una canna.
Davide (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto
Avete messo in scena uno spettacolo "vero" che aiuta a capire come ci si possa rovinare con un soffio di vento, grazie per il futuro dei nostri giovani.
Nadia, Pianello Valtidone - Stupefatto
Argomenti spiegati molto bene, divertente e serio al punto giusto.
Giorgia (16 anni), Gavirate - Gran Casinò
È davvero bello vedere come dopo tutto quello che ha passato Enrico, abbia tutta questa forza per far si che nessuno passi quello che ha passato lui, senza filtri e vergogna. Complimenti con il cuore!
Alessia (18 anni), Brescia - Stupefatto
Riesci a trasmettere contenuti di alto valore civile senza annoiare.
Mauro, Pistoia - H2Oro
Bellissima iniziativa, credo che parlare di queste tematiche sia segno di grande dignità umana e alto valore morale. Vi vorrei vedere in ogni piazza d'Italia.
Elisa, Pianoro - Gran Casinò
Bella l'interpretazione, molto coinvolgente e toccante.
Sharon (16 anni), Ferrara - Stupefatto
Molto accattivante. Fatto veramente bene!
Maria, Milano - Stupefatto
Credo che possa aiutare chi lo guarda e vuole o ha paura di prendere decisioni sbagliate.
Roberta (13 anni), Portici - Stupefatto
Utilissimo per la realtà giovanile e non solo.
Don, Pompei - Gran Casinò
Non so che dire, è stato bellissimo e un consiglio utilissimo. Grazie!
Marco (13 anni), Montalto di Castro - Stupefatto
Rigoroso e informativo. Complimenti per la capacità di trattare argomenti difficili in modo chiaro e coinvolgente.
Andrea, Macerata - Q.B. Quanto Basta
Bravo l'attore! (mi piacerebbe vedere "finanza killer")
Lucia, Fermo - Stupefatto
Il silenzio dei ragazzi ha parlato più forte di qualsiasi altro commento. Che serva a salvare futuri Enrico, che dia speranza a questi ragazzi. Grazie Enrico .
Susanna, Milano - Stupefatto
Grande capacità artistica, grande umanità e dati raccolti in profondità.
Elena, Olmi - Gran Casinò
Questo spettacolo mi è piaciuto e secondo me avete ragione che è meglio l'acqua del rubinetto.
Davide (10 anni), Meda - H2Oro
E' stato uno spettacolo molto istruttivo e che ha parlato di una tematica molto diffusa, penso che abbia dato una lezione a tutti, chi gioca e chi no.
Michelle (14 anni), Benevento - Gran Casinò
D'impatto, chiarificatore, motivante.
Domenico, Altamura - Gran Casinò
Vi ringrazio moltissimo per questa esperienza, nessuno me ne aveva mai parlato così bene. Grazie davvero.
Alessia (16 anni), Chieti - Stupefatto
Non immaginavo la dimensione del fenomeno, è una tragedia sociale, legalizzata, degenerazione di un'epoca purtroppo.
Anna, Ascoli Piceno - Gran Casinò
Molto toccante da proporre ad un pubbluco più ampio possibile.
Francesca (17 anni), Lovere - Stupefatto
Un fiume di emozioni
Giaele, Predaia - Stupefatto
Di grande impatto emotivo.
Paola, Palermo - Gran Casinò
È uno spettacolo che fa crescere, una cosa che non avevo mai visto, mi ha colpito molto.
Simona, Marsico Nuovo - Stupefatto
Mi sono commossa tantissimo, è stato interessante e ti fa riflettere tanto sulla vita e sulle nostre scelte.
Adama (17 anni), Sarezzo - Stupefatto
Mi ha colpito molto la storia a tal punto da farmi quasi piangere. P.s: interpretazione da Oscar!
Greta (16 anni), Milano - Stupefatto
L'attore ha davvero una voce stupenda e coinvolgente. La storia è bellissima, credo che sia l'unico spettacolo che abbia davvero aperto le menti e i cuori di tutti noi.
Antonella, Marsico Nuovo - Stupefatto
Bellissimo modo di sensibilizzare la gente, non restiamo nell'ignoranza, informiamoci.
Eugenia (18 anni), Altamura - Gran Casinò
Un "gran bel" pugno nello stomaco!
Sabrina, Milano - Stupefatto
Ho capito come la realtà superi la finzione. Abilità e competenza nello spiegare e illustrare "cose difficili" in modo comprensibile, efficace che non tralascia la fiducia e la speranza.
Elisabetta, Cuneo - Sbankati
Per fortuna esistete.
Orsolina, Olmi - Gran Casinò
Ho apprezzato molto il coraggio di aver condiviso tutto questo! Cuore
Anna (15 anni), Annone di Brianza - Stupefatto
Molto bello, spettacolo fatto veramente bene, importante per i nostri figli. Spiegato molto bene.
Monia, Bologna - Stupefatto
Durante tutta l'interpretazione ti senti completamente immerso nella storia e emotivamente è molto forte.
Gaia (15 anni), Ostiglia - Stupefatto
È stato uno spettacolo diverso dagli altri, abbiamo vissuto la storia di Rico "dall'interno", sentivamo e capivamo le sue emozioni e i sentimenti. Ho sentito la paura, i dolori, i sollievi... E' lo spettacolo perfetto per sensibilizzare i giovani. Complimenti.
Laura (18 anni), Ferrara - Stupefatto
A differenza delle solite prediche di genitori ecc. questo mi ha fatto pensare davvero
Mattia, Borgomanero - Stupefatto
Molto bello lo spettacolo, intenso e non annoia mai. Ho realizzato tante cose e mi ha dato l'dea di stare lontano da qualsiasi droga e continuare con la mia vita normalissima e felicissima.
David (17 anni), Bolzano - Stupefatto
E' stato uno spettacolo molto interessante, ha evidenziato i lati negativi di questo fenomeno ormai troppo diffuso e ha fatto capire che non è un gioco, uno scherzo, ma qualcosa da cui è difficile uscire e che per questo bisogna assolutamente evitare.
Ilaria (18 anni), Cernusco sul Naviglio - Gran Casinò
Non fumerò più, mi ha colpito. Grazie
E. (16 anni), Lodi - Stupefatto
Spettacolo coinvolgente, "un pugno nello stomaco", molto diretto. Bravissimi.
Daniela, Udine - Stupefatto
E' stato molto emozionante e il narratore è stato molto bravo e coinvolgente. Molto bello, complimenti.
Giovanni (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto
Mi ha fatto riflettere seriamente su come comportarsi di fronte alla droga.
Giulia (18 anni), Montebelluna - Stupefatto
Bellissima interpretazione. Convincente e drammatica. Bravi!
Ivan, Laives - Stupefatto
Interessantissimo, in casa beviamo acqua del rubinetto da sempre. Mi spiace che non sia venuto a conoscenza prima di questo spettacolo.
Umberto, Meda - H2Oro
Questo spettacolo per me è stato molto utile per non iniziare e per far capire che non si ha bisogno della droga per vivere, volevo anche ringraziare per questa bellissima esperienza.
Jolanda (12 anni), Cislago - Stupefatto
Grazie all'interpretazione dell'attore ho capito che non serve a nulla giocare d'azzardo. Più giochi più perdi.
Marika (13 anni), Benevento - Gran Casinò
Estremamente coinvolgente, ironico e attuale. Un bellissimo modo per combattere questa piaga!
Nicola (17 anni), Bassano del Grappa - Gran Casinò
Semplicemente sublime. Sono arrivate emozioni molto forti. Grazie.
Roberta (18 anni), Roma - Stupefatto
Ho iniziato a guardare lo spettacolo ridendo, in seguito sono entrato nella situazione e mi sono commosso. Complimenti davvero all'attore.
Giuseppe, Marsico Nuovo - Stupefatto
Spettacolo coinvolgente e molto toccante. Penso lascerà un segno nel cuore di tutti i presenti, grazie per il vostro impegno e per il vostro progetto.
Rossana, Cremona - Stupefatto
Sono stata commossa dal modo di parlare e di fare di Fabrizio,mi ha coinvolta davvero!!!
Anonimo, Monselice - Stupefatto
Grazie delle nuove conoscenze
Eugenio, Oderzo - Sbankati
Un modo alternativo per affrontare uno dei temi principali dell'adolescenza. Sono stata catturata oltre che dalla storia anche da come è stata raccontata.
Miriana (16 anni), Udine - Stupefatto
E' stato molto interessante sentire raccontare una storia così, molte volte le persone, soprattutto noi giovani, sottovalutiamo ciò che una semplice canna può provocare. Io spero che questo incontro sia servito a tutti i presenti oggi a teatro.
Alessandro (18 anni), Verbania - Stupefatto
Spettacolo molto diretto e con un grande valore didattico. Complimenti anche alla voce narrante!
Roberto (15 anni), Borgomanero - Stupefatto
Penso che lo spettacolo sia il più bello e significativo che io abbia mai visto. Mi ha toccato molto nel profondo e vi ringrazio per lo spettacolo.
Davide (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto
È stato molto interessante, avevo visto anche 2 anni fa lo spettacolo Quanto Basta e me lo ricordo ancora bene perchè è stato bellissimo. Complimenti, uno dei messaggi trasmessi è che molte volte è più facile rifugiarsi in una falsa realtà e crearsi in muro dentro il cuore, ma si sà, prima o poi tutti i muri crollano.
Francesca (14 anni), Forlì - Stupefatto
Spettacolo meraviglioso che smuove fortemente le nostre coscienze. Grazie!
Teresa, Roma - Gran Casinò
Continuate così!
Gianna, Castellazzo Bormida - Gran Casinò
Diverso dal solito, ti incanta
Paola, Matera - Stupefatto
Mi ha molto commosso. Bravissimo il narratore!
Giulia (18 anni), Milano - Stupefatto
Lo spettacolo è stato molto interessante e ci ha aperto gli occhi riguardo argomenti poco aggiornati. Mi ha colpito molto la frase " E' più facile scommettere sulla fortuna che su noi stessi".
Giulia (16 anni), Pistoia - Gran Casinò
Ottime riflessioni sia durante che dopo lo spettacolo
Alessandro, Predaia - Stupefatto
Completo ed esaustivo!
Donato, Cernusco S.N. - Sbankati
Ogni scuola media dovrebbe vedere questo spettacolo. Nelle superiori ormai è troppo tardi.
Mirko (20 anni), Forlì - Stupefatto
Mi è piaciuto molto perchè ha moltissimo significato.
Francesca, Muggiò - H2Oro
Aiuta a comprendere, fa commuovere, fa arrabbiare, diverte e fa capire che con il gioco non vinci.
Chiara, Collebeato - Gran Casinò
Coinvolgente, commovente; uno spunto riflessivo rivolto a tutti.
Fabio, Milano - Stupefatto
Sono contento di questo spettacolo. Colpisce dentro. Spero che questo serva a smontare qualche stereotipo nella nostra scuola.
Thomas, Marsico Nuovo - Stupefatto
Trovo che lo spettacolo sia stato di insegnamento e un modo per riflettere su ciò che gira nella testa di un quattordicenne.
Manuela (14 anni), Turate - Stupefatto
Molto molto molto bravo! Complimenti! Uno spettacolo molto interessante, accattivante e coinvolgente! Alla prossima!!!
Monica, Trento - Gran Casinò
Coraggioso, grande atto di umanità e di amore; ammirabile interpretazione. Il messaggio è passato TOTALMENTE !
Katia, Sesto San Giovanni - Stupefatto
Grazie perché ogni volta che rivedo lo spettacolo è un pugno allo stomaco, è una grande emozione. Vale molto più di molti altri dati che diamo ai ragazzi in classe.
Raffaella, Segrate - Stupefatto
Ti costringe a pensare.
Roberta, Castel San Pietro Terme - Gran Casinò
Storia coinvolgente, recitazione sorprendente, profonda e commovente.
Alessandro, Annone di Brianza - Stupefatto
E' stato uno spettacolo molto toccante. Conosco e ho conosciuto persone dipendenti da alcol e stupefacenti. Non mi sono mai resa conto della vera pericolosità di queste sostanze. Grazie per la lezione!
Sofia (14 anni), Lanciano - Stupefatto
Lo spettacolo è stato molto interessante e ha trasmesso il discorso nel modo migliore. Ottima recitazione e comparto tecnico ben accurato, luci al momento giusto e ritmo piacevole. Bravi!
Andrea (17 anni), Civitavecchia - Gran Casinò
Bravissimi. Tutte le scuole dovrebbero conoscere la storia di Enrico Comi
Gioia, Milano - Stupefatto
Troppe poche righe per esprimere le giuste sensazioni che provo. Ma probabilmente non troverei parole giuste. Sono emozionata e mi sento a pieno dentro questa storia, sento di avere in mano una responsabilità nuova.
Veronica, Forlì - Stupefatto
Da ex giocatore ho apprezzato doppiamente
Antonio, Roma - Gran Casinò
E' una storia molto toccante, commovente... Mi ha fatto venire la pelle d'oca. E' stato un turbine di emozioni, vedere Enrico è stato un inno alla vita!
Elisa (14 anni), Castel San Giovanni - Stupefatto
Personalmente mi ha fatto riflettere molto. Non ho mai affrontato questo argomento in famiglia. Ho imparato cose nuove, quindi mi è stato utile.
Faith (17 anni), Senigallia - Stupefatto
Mi è piaciuto moltissimo perchè è stato interessante e coinvolgente, ho scoperto una realtà che neanche immaginavo che ci fosse.
Ilaria (18 anni), Cuneo - Sbankati
L'attore è stato bravissimo a raccontare con naturalezza e forte coinvolgimento emotivo la storia di Rico riuscendo a far provare in modo molto forte le emozioni e gli stati d'animo e le deleteree conseguenze di chi fa uso di droghe. Il messaggio "No alla droga" arriva alla parte più intima dello spettatore.
Caterina, Sondalo - Stupefatto
Letteralmente sconvolto!!! Grazie di cuore per avermi illuminato in questo tema del gioco d'azzardo di cui non conoscevo tutti sti effetti.
Enrico, Olmi - Gran Casinò
Io volevo provare una canna ma adesso non più. Scrivimi.
Abdrei (14 anni), Monza - Stupefatto
Mi avete traumatizzato, grazie, ne avevo bisogno.
G. (16 anni), Verbania - Stupefatto
Uno spettacolo stupendo, molto intenso che mi ha aiutato a capire cos'è la droga.
Luca (13 anni), Milano - Stupefatto
Bello, coinvolgente, appassionante. Siete dei grandi professionisti!
Sara, Clusone - Gran Casinò
Veramente toccante e magistralmente interpretato.
Nedo, Bologna - Stupefatto
Piuttosto drammatico ma dà forza per combattere.
Mimma, Viadana - Sbankati
Sempre chiaro e comprensibile. Una garanzia!
Federica, Casalgrande - Gran Casinò
Questo spettacolo mi è piaciuto molto e vorrei conoscere Rico per parlargli e fargli delle domande. Penso che con questo spettacolo abbiate salvato più di qualche vita.
Matteo (13 anni), San Giovanni Lupatoto - Stupefatto
Spettacolo costruttivo, non la solita lezione sulle droghe. Si assimila bene il messaggio. Davvero interessante l'incontro con una persona che ha provato sulla sua pelle queste esperienze.
Diego (16 anni), Roma - Stupefatto
Meraviglioso e diretto. Bravissimi.
Maria, Bassano del Grappa - Stupefatto
Molto utile a capire a fondo il lato negativo (ammettendo un illusorio positivo) delle droghe. Finalmente un intervento utile sull'argomento ed un'informazione consapevole da parte di qualcuno che avrebbe molto da dire. Grazie.
Federico (16 anni), Siena - Stupefatto
Spero che il messaggio sia arrivato forte e chiaro.
Giuliana, Morbegno - Stupefatto
Utile. Vorrei venisse fatto anche in molte altre scuole. Mi ha fatto emozionare.
Elena (15 anni), Treviso - Stupefatto
Grazie per avere la capacità di parlare ai nostri ragazzi.
Roberta, Cernusco S.N. - Gran Casinò
Mi ha aperto un mondo che non conoscevo. Grazie!!!
Vittorio, Dorgali - Gran Casinò
Bellissimo, anche perché il narratore ti coinvolge molto con le sue interpretazioni.
Andrea (16 anni), Verbania - Stupefatto
Penso che questa storia debba essere diffusa a tutti i ragazzi
Federica (14 anni), Portici - Stupefatto
E' stato molto coinvolgente e toccante, penso che questo tipo di spettacoli siano di fondamentale importanza.
Jacopo (17 anni), Sarezzo - Stupefatto
Alla portata di tutti, molto attuale e provocante
Martino, Desenzano del Garda - Sbankati
Ringrazio tutti voi per aver risolto molti miei dubbi e per avermi spiegato meglio questo argomento.
Marta (15 anni), Morbegno - Stupefatto
Lo spettacolo l'ho trovato veramente molto diretto ed efficace per arrivare ai giovani. Sentivo commenti del pubblico ed è veramente arrivato a tutti. Fantastico!
Paola (18 anni), Sarezzo - Stupefatto
È il terzo anno che assisto a questo spettacolo ma mi coinvolge e mi emoziona sempre allo stesso modo come se fosse la prima volta. Ringrazio tutti per avermi dato ancora la possibilità di partecipare a questo evento così importante soprattutto per i nostri giovani, il futuro della nostra società.
Mariarosaria, Portici - Stupefatto
Attore magnetico, in grado di divulgare in modo semplice e diretto tematiche complesse come quelle finanziarie.
Laura, Calcinato - Sbankati
Mi sono immedesimato nel personaggio e mi ha convinto nel non provare nessuna droga. L'attore è riuscito a trasmettere emozioni e sentimenti.
Giova (16 anni), Morbegno - Stupefatto
Emozionante, coraggioso, potente.
Valeria, Collebeato - Gran Casinò
Lo spettacolo più bello e utile che io abbia mai visto, vi prego di continuare a diffondere tutto ciò per poter aprire gli occhi a più persone
Viviana, Meda - Sbankati
La comunicazione di un'esperienza vale molto più di una lezione tenuta a scuola. Il coraggio di esporsi, di narrare di sé, di ciò che non ha funzionato nella propria vita è maestra di vita per molti.
Paolo, Verbania - Stupefatto
Coinvolgente e aperto alla speranza.
Giuseppa, Palermo - Stupefatto
Emozionante e coinvolgente. Conosco molte persone che vivono queste situazioni drammatiche.
Giorgio, Olmi - Gran Casinò
E' stato molto bello e mi ha fatto riflettere. Credo che sia molto importante diffondere questo spettacolo per informare la gente.
Alessandro (15 anni), Milano - Stupefatto
È stato uno spettacolo molto interessante e molto adatto ai ragazzi della nostra età.
Marco, Marsico Nuovo - Stupefatto
Penso che questo spettacolo sia molto ben strutturato per far apprendere anche agli stessi giovani l'importanza di questo argomento. E' stata un'esperienza molto emozionante.
Alice (14 anni), Udine - Stupefatto
Vi ringrazio perchè mi avete aperto gli occhi, grazie.
Antonio (17 anni), Borgomanero - Stupefatto
E' stato uno spettacolo molto bello che ti fa riflettere sulle scelte che poi farai da grande.
Maia (15 anni), Milano - Stupefatto
Ottima performance, efficacissimo studio dei tempi e del testo teatrale, ma soprattutto intelligente veicolo per raggiungere le coscienze e la sensibilità di chi ascolta (giovani e meno giovani). Bello anche l'incontro con il protagonista. Bravi!
Rosanna, Roma - Stupefatto
Intelligente, coinvolgente, triste, vero e bello. Continuate così. Bravo!!!
Tommaso, Santa Sofia - Gran Casinò
Lo spettacolo era stupendo poichè era una storia vera e l'incontro con Enrico è stato incoraggiante. Fabrizio è stato molto bravo, e con la sua voce stupenda e le espressioni è riuscito facilmente e trasmettere il messaggio.
Kiran (18 anni), Brescia - Stupefatto
Spettacolo meraviglioso, emozionante, credo dovrebbe far parte del programma didattico di ogni scuola.
Cinzia, Monza - Stupefatto
La difficoltà è capire che la vita è troppo bella per essere buttata via. Penso che lo spettacolo colpisce e fa ragionare. Grazie.
Antonio, Bassano del Grappa - Stupefatto
Sinceramente, quest'estate pensavo di farmi la prima canna, dopo aver visto il vostro spettacolo, ho capito a cosa sarei andato incontro. Grazie! La vita vale molto di più!
N. (17 anni), Senigallia - Stupefatto
Molto coinvolgente. Ho apprezzato non solo la preparazione ma soprattutto la proposta finale.
Elsa, Rovereto - Gran Casinò
L'informazione sta alla base della presa di coscienza che permette di valutare problematiche che vengono spesso prese alla leggera. E' stata sicuramente toccante e pedagogico.
Simone (18 anni), Sarezzo - Stupefatto
Questo spettacolo mi ha aperto gli occhi.
Anita (15 anni), Arzignano - Stupefatto
Ho interpretato lo spettacolo come un utile esperienza di vita.
Anonimo, Brescia - Stupefatto
Secondo me è uno spettacolo che ti fa ragionare nel modo corretto sulle droghe.
Zaccaria (12 anni), Montalto di Castro - Stupefatto
Molto stimolante, ben documentato e avvincente.
Umberto, Fermo - Gran Casinò
Complimenti all'attore! Non so come abbia fatto a reggere tutto lo spettacolo da solo, grandissimo.
Elena (17 anni), Pistoia - Gran Casinò
Mi ha fatto aprire gli occhi su tematiche che mi circondano ogni giorno.
Giulia (15 anni), Annone di Brianza - Stupefatto
A me lo spettacolo è piaciuto moltissimo perché l'attore ha saputo parlare della storia di Rico trasmettendo emozioni molto forti che mirano emozionato molto.
Morgan (14 anni), Cislago - Stupefatto
Coinvolgente, convincente, bravissimo il protagonista dello spettacolo!!
Eliana, Civitavecchia - Gran Casinò
Felicissima di aver visto uno spettacolo del genere a scuola! Spero di rivedere questa Compagnia in futuro qui a Bolzano!
Chiara (17 anni), Bolzano - Gran Casinò
Da ripetere in più occasioni.
Fabrizio, Lodi - Gran Casinò
Commovente e toccante. Purtroppo conosco ragazzi della mia età che hanno già imboccato la strada della droga, per questo questa rappresentazione mi ha toccato da vicino, e so che la storia di Enrico è purtroppo la storia di tanti ragazzi.
Marta (20 anni), Annone di Brianza - Stupefatto
Interessante per le informazioni date e le capacità di trasmetterle, molto coinvolgente
Nica, Fermo - Gran Casinò
Coinvolge gli adolescenti con una narrazione incalzante e momenti di analisi "interiore" importanti.
Norma, Laives - Stupefatto
Un viaggio realistico, emozionante e pieno di speranza.
Barbara, Portici - Stupefatto
Grazie per averci aperto gli occhi e il cuore!
Erminio, Bassano del Grappa - Stupefatto
La storia è stata molto emozionante e l'attore davvero coinvolgente. Mi farebbe molto piacere vedere un suo altro spettacolo.
Elisa (16 anni), Sarezzo - Stupefatto
Illuminante, complimenti.
Malika, Trento - Gran Casinò
Finalmente uno spettacolo che educa.
Marco, Meda - H2Oro
Ti tocca il cuore
Elisa (12 anni), Segrate - Stupefatto
Bisognerebbe farlo vedere a molte più persone.
Alessia (18 anni), Cento - Gran Casinò
Grazie! Lo spettacolo è una meravigliosa "semina" nel cuore dei nostri ragazzi
Ottavia, Morbegno - Stupefatto
Lo spettacolo così come gli interventi di Enrico mi fanno pensare molto al periodo in cui ho fatto la mia tesi di LAUREA in una comunità, vivendo per un anno con ragazzi con tante esperienze diverse e simili allo stesso tempo. Ho letto con i miei alunni l'intero libro e ne parleremo ancora. Grazie
Alessia, Gonzaga - Stupefatto
Mi sono commosso
Maurizio, Potenza - Stupefatto
Complimenti, molto emozionante, da far vedere ai ragazzi per consapevolizzarli dell'argomento.
Monica, Annone di Brianza - Stupefatto
Se prima non sapevo, adesso so e questo fa la differenza.
Francesca, Cresole - Stupefatto
Uno spettacolo a tutto tondo di grande impatto emotivo ed informativo.
Alberto, Fermo - Gran Casinò
Il discorso in prima persona è stato l'elemento decisivo per far arrivare il messaggio, mi ha colpito molto.
Alberto (17 anni), Senigallia - Stupefatto
Ha arricchito il mio bagaglio. E sono sempre più convinta che questi spettacoli dovrebbero essere visti da tutti.
Valentina, Marsico Nuovo - Stupefatto
Uno spettacolo per aiutare.
Angelo, Trento - Gran Casinò
Molto coinvolgente, da proporre sicuramente a tutti i ragazzi e adulti d'Italia.
Maddalena, Tesero - Gran Casinò
Il primo spettacolo che mi ha toccata nell'animo, bravissimo. Aiutiamo i ragazzi, sono il nostro futuro. Grazie di cuore. Questi sono gli spettacoli da far vedere agli studenti per sensibilizzarli alla legalità.
Angela, Altamura - Gran Casinò
Non avrei mai pensato potesse emozionarmi così tanto.
Aurora (14 anni), Udine - Stupefatto
Continuate con costanza e determinazione. Abbiamo bisogno di voi.
Angelo, Pralboino - Gran Casinò
Commovente e drammatico! Finalmente uno spettacolo che da risposte, e non solo denunce.
Luigi, Bassano del Grappa - Gran Casinò
Un grazie immenso, penso che la società ha bisogno di persone come voi che ci aprono gli occhi.
Antonella, Portici - Gran Casinò
Ho vissuto queste esperienze dalla parte dei familiari, mia zia purtroppo è morta, io avevo 14 anni. Ho rivissuto questa storia, continuate così!!!
Marco, Forlì - Stupefatto
Grazie per aver testimoniato le tue debolezze con grande forza.
Giancarlo, Cresole - Stupefatto
Mi ha fatto capire l'importanza nel nostro futuro.
Rebecca (14 anni), Milano - Stupefatto
È stato uno degli spettacoli più belli che abbia mai visto. Bisognerebbe parlare di più di questo argomento.
Elene (15 anni), Palermo - Gran Casinò
Estremamente toccante e realistico. Bravo l'attore! Grazie!
Cristiana, Brugherio - Stupefatto
Il narratore è stato capace con la sua interpretazione di farmi immaginare la storia nella mia mente, come se fossi lì a guardare. Questa cosa so che mi servirà molto.
Mazzucchelli, Cislago - Stupefatto
Lo spettacolo mi ha fatto emozionare e mi ha fatto davvero capire il senso della vita e sarebbe meglio non rovinarla in nessun modo ma godersela fino in fondo senza sprecare nemmeno un minuto.
Carlotta (15 anni), Ancona - Stupefatto
Tocca il cuore.
Roberto, Bassano del Grappa - Stupefatto
È stato entusiasmante ed educativo, complimenti.
Hilary (19 anni), Bassano del Grappa - Gran Casinò
Lo spettacolo è stato molto utile e istruttivo per comprendere, con una storia, efficacemente un tema delicato come quello della droga, purtroppo ancora incompreso da molti.
Federico (17 anni), Montebelluna - Stupefatto
È uno spettacolo bellissimo e molto emozionante che mi ha colpito da vicino. Molto bravo il lettore e un grande coraggio di Enrico. Grazie.
Nicola, Marsico Nuovo - Stupefatto
Lo spettacolo mi è piaciuto molto perché mi ha toccato il cuore e mi ha fatto riflettere seriamente sul valore della vita, della salute e del volersi bene.
Alice (16 anni), Udine - Stupefatto
Molto educativo! Complimenti all'attore.
Gaia (17 anni), Gavirate - Gran Casinò
Lo spettacolo mi ha molto emozionato e mi è piaciuto, mi sono immerso nella storia e ho appreso il messaggio.
Iacopo (13 anni), Arese - Stupefatto
A volte nella vita ci vuole coraggio, anche per raccontare il proprio passato.
Simone (13 anni), Portici - Stupefatto
Posso solo riconoscere la magnificenza del vostro operato, un plauso alla bravura e all'impegno civile.
Mimma, Ascoli Piceno - Gran Casinò
Mi è piaciuto molto lo spettacolo perchè il tema della droga è importante e va capito. Questa storia è stata raccontata con tanta enfasi e passione che mi ha fatto quasi commuovere. Dopo oggi sono ancora più convinta di non voler mai fare uso di droghe.
Camilla (13 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto
Spettacolo coinvolgente. Mi ha fatto formare un'opinione su un problema che sapevo esistere, ma non avevo mai affrontato. Sopratutto ci ha dato una soluzione al problema, qualcosa che tutti possiamo fare.
Sara (16 anni), Pistoia - Gran Casinò
Emozionante e dritta al punto attraverso una storia che si sviluppa in modo significativo e vicino a noi.
Anna, Marsico Nuovo - Stupefatto
Mi ha fatto pensare a quanta gente si rovina avendo l'illusione di vincere.
Carmela, Pompei - Gran Casinò
Ho aperto gli occhi su un argomento di cui sapevo ben poco. Sono sempre stata convinta di non volere mai provare nulla, e dopo oggi la mia decisione si è rafforzata.
Giulia (16 anni), Monza - Stupefatto
Mi è piaciuto molto, mi ha fatto riflettere sui problemi che porta fare uso di queste sostanze, e vedere Rico e il modo in cui ha cambiato la sua vita è stato molto bello e credo che abbia portato tutti a riflettere.
Francesca, Marsico Nuovo - Stupefatto
Ho cercato di assorbire l'esperienza per inserirla nel bagaglio della mia vita, per arricchirmi interiormente. Grazie e complimenti per la forza di volontà che hai avuto.
Michele (17 anni), Sarezzo - Stupefatto
Grazie. Non ho parole per esprimere le emozioni che mi avete trasmesso con questo spettacolo.
Francesca (17 anni), Treviso - Stupefatto
Secondo me questo spettacolo è stato fondamentale per far capire alle altre persone che è sbagliato drogarsi.
Paolo, Cislago - Stupefatto
Efficace e ben scritto! Utile ed educativo.
Alessandra, Palermo - Stupefatto
Spettacolo meraviglioso e incisivo. Grazie per gli spunti per un successivo dibattito con i nostri ragazzi.
Loredana, Pistoia - Gran Casinò
Complimenti veramente, ogni parola arriva dritta al cuore e alla coscienza.
Anonimo, Fermo - Stupefatto
Lo spettacolo è stato coinvolgente e ben organizzato. Diverso dai soliti proposti
Sara, Fermo - Stupefatto
Spettacolo molto commovente, forte, emozionante ed educativo.
Francesca (17 anni), Villa D'Agri - Stupefatto
Storia molto intrigante, grandissima interpretazione, mi sono stupita quando alla fine è entrato in scena Enrico che fino a un'ora e mezza prima ci dava consigli su dove sederci.
Giulia (16 anni), Conegliano - Stupefatto
Lo spettacolo è stato molto emozionante. Mi ha colpito molto questa storia e sono stata molto attenta, non riuscivo a non pensare ad altro che non fosse quella storia, veramente bello e soprattutto credo mi servirà per pensare, forse, un pò più profondamente e seriamente a questo argomento. Grazie.
Aurora (16 anni), Palermo - Stupefatto
Grazie per ciò che abbiamo imparato oggi e complimenti!
Giulia (14 anni), Palermo - Gran Casinò
Sono rimasta ipnotizzata per tutto lo spettacolo. E' stato molto toccante. Non me lo dimenticherò mai. Il narratore è stato eccezionale. Rico sei un grande perché la tua prevenzione garantisce un futuro sereno per i giovani.
Paola (18 anni), Sarezzo - Stupefatto
Avevo già assistito a questo spettacolo quando ero alle scuole medie, la seconda volta è stata emozionante tanto quanto la prima.
Asia (16 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto
È stato molto emozionante, grande recitazione. Una storia toccante, piena di momenti davvero simili alla vita reale che viviamo adesso (noi ragazzi). Ringrazio Enrico e l'attore per la grande esperienza.
Clara (14 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto
Molto interessante per stimolare il pensiero e il proprio giudizio su tali argomenti
Francesco, Porto Sant'Elpidio - Stupefatto
Informazioni, numeri, nomi. Dovremmo avere più "spettacoli" di questo genere.
Luisa, Bergamo - Gran Casinò
Profondo, toccante, commuovente e fa ragionare rivalutando certe idee o scelte.
Cristina (19 anni), Brescia - Stupefatto
Emozionale, ti arriva dentro l'anima. Realistico e ben strutturato. Un bel racconto di vita reale.
Gianluca, Bologna - Stupefatto
Interessante e coinvolgente. Molto educativo e molto bravo l'attore.
Francesca (15 anni), Bassano del Grappa - Gran Casinò
Spett.le Itineraria Teatro, a nome del Dirigente e dei colleghi del Liceo Lanfranconi vi ringrazio per la disponibilità e professionalità dimostrata e spero di poter continuare con voi questa neonata collaborazione.
Organizzatore, Genova - Stupefatto
Penso che questo progetto, così diretto e coinvolgente, possa essere davvero efficace per rendere consapevoli noi ragazzi di questa realtà così vicina a noi.
Miriam (18 anni), Annone di Brianza - Stupefatto
Eccellente nei contenuti, nella forma, nella presentazione. Straordinario Fabrizio De Giovanni! Grandioso!!
Maria, Trezzo sull'Adda - Gran Casinò
Molto coinvolgente, attore bravissimo. Rico ha uno sguardo immenso, grande umanità.
Gabriella, Sesto San Giovanni - Stupefatto
E' stata una storia molto forte raccontata molto bene.
Valentina (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto
Interessante, sopratutto perché è una storia vera. Molto ben recitato. Mi piacerebbe approfondire la conoscenza diretta con Enrico Comi e magari scrivere qualcosa a riguardo.
Chiara (15 anni), Castel San Giovanni - Stupefatto
È stato molto d'impatto ed interessante. E' stato un modo per riflettere su un argomento che coinvolge tutti.
Stefania (16 anni), Tesero - Gran Casinò
Spettacolo chiaro, diretto, coinvolgente e motivante.
Paola, Desenzano del Garda - Sbankati
Il racconto è stato molto toccante e Fabrizio è stato molto bravo nello spettacolo. Questi applausi sono stati i più lunghi di tutti gli incontri.
Yasmine (17 anni), Sarezzo - Stupefatto
Non fermatevi mai! Andate avanti così!!!
Giulia, Borgomanero - Stupefatto
Questo spettacolo serve molto per far pensare i ragazzi.
Sara (15 anni), Bolzano - Stupefatto
Lo spettacolo è stato molto interessante e soprattutto mi ha portato a pensare ad un problema, che purtroppo oggi affligge molte persone, e anche io non prestavo molta attenzione. Oggi ho capito che tutti possiamo anzi dobbiamo ribellarci affinché le macchinette vengano abolite.
Maria (17 anni), Benevento - Gran Casinò
Spettacolo stupendo tra filmati e racconti con umorismo all'interno, quello che serve per attirare noi giovani.
Andrea (16 anni), Civitavecchia - Gran Casinò
Veramente profondo ed entusiasmante. Anche gli alunni hanno capito molto.
Maria, Benevento - Gran Casinò
Mi è piaciuto molto, perchè noi ragazzi spesso non riflettiamo bene su queste situazioni. Possiamo ricadere nell'oblio se non c'è nessuno che possa aiutare. Lo spettacolo è stato veramente utile, grazie.
Shain (16 anni), Montebelluna - Stupefatto
Spettacolo significativo e stupefacente che mi ha aiutata a capire.
Laura, Bassano del Grappa - Stupefatto
L'attore è stato bravissimo nello spiegare cosa succede se inizi con le droghe. Sono molto felice e ringrazio Rico Comi per aver condiviso la sua vita per il bene dei ragazzini come noi. Grazie!!!
Elena, Sesto San Giovanni - Stupefatto
Finalmente uno spettacolo che fa ragionare/riflettere i giovani su argomenti che molti evitano di spiegare.
Diana (18 anni), Borgomanero - Stupefatto
In un'ora e mezza ha sintetizzato il panorama finanziario mondiale, molto bene.
Moreno, Viadana - Sbankati
Colpisce il cuore e la mente
Carlo, Laives - Stupefatto
Frutto di uno studio accuratissimo.
Maura, Bergamo - Gran Casinò
Grazie per gli innumerevoli spunti di riflessione. Mi resta il desiderio di impegnarmi di più. Grazie!!
Cristina, Selargius - Q.B. Quanto Basta
Dura verità, speranza.
Anonimo, Cernusco S.N. - Sbankati
Interpretazione molto profonda e coinvolgente.
Debora (18 anni), Villa D'Agri - Stupefatto
Molto interessante, mi ha permesso di capire meglio alcuni aspetti che non conoscevo bene e a rafforzare quelle che erano già le mie convinzioni. Date voce a questo spettacolo perchè può aiutare molte persone, buona fortuna!
Maria (18 anni), Cuneo - Sbankati
Credo che serva parlare molto di questo argomento per evitare di commettere lo stesso errore di molti.
Martina (12 anni), Montalto di Castro - Stupefatto
Mi è piaciuto molto perché il significato è stato molto diretto
Elisa (12 anni), Cislago - Stupefatto
Tema difficile esposto in modo chiaro e di sicuro effetto.
Maria, Bologna - Stupefatto
Molto toccante. E' una testimonianza che vale più di molte parole.
Roberto, Milano - Stupefatto
E' stato bello, utile e molto interessante, siete stati bravi, continuate così!
Cristian (14 anni), Verbania - Stupefatto
E' stato bellissimo. Magari ha fatto cambiare idea ad alcuni miei compagni che ne fanno uso.
Marcelo (12 anni), Segrate - Stupefatto
Lo spettacolo riesce a mettere insieme un'analisi spietata della realtà del gioco d'azzardo e la proposta di fare ognuno la sua parte per uscire da questa piaga.
Paolo, Viterbo - Gran Casinò
La storia è stata emozionante e il signor Fabrizio è bravo a recitare.
Flavio (16 anni), Annone di Brianza - Stupefatto
Grazie perché ci avete raccontato tutto quello che spesso vogliamo sapere e conoscere faticando a trovare le informazioni giuste per arrivare a fare "scelte" più consapevoli e dignitose.
Gabriella, Meda - H2Oro
Molto educativo, complimenti per aver fatto centro al cuore del problema.
Elena, Bologna - Stupefatto
Lo spettacolo a mio parere è riuscito ad arrivare profondamente e a far capire quali sono realmente gli effetti delle droghe. Bisognerebbe assistere a cose del genere più spesso, così da poter educare tutti sull'argomento.
Martina (17 anni), Monza - Stupefatto
La voce del narratore è molto emozionante e coinvolgente
Irma, Matera - Stupefatto
Questa interpretazione mi ha fatto capire i veri problemi della droga. E' il miglior spettacolo che abbia mai visto.
Andrea (13 anni), Bologna - Stupefatto
Approfondito e documentato
Marco, Villa Carcina - Gran Casinò
Illuminante, spaventoso, rassicurante
Anonimo, Oderzo - Sbankati
Bello sincero, diretto. Arriva piano, ti gira lo specchio e un pò ti ci rivedi. Una storia qualsiasi? Quella di tutti.
Nicola (17 anni), Saluzzo - Stupefatto
Mi ha fatto pensare molto e mi ha fatto vedere in faccia la realtà.
Gaia (16 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto
Per me è stato un esempio per tutti i giovani come me e un aiuto per chi ne fa uso.
Samuel, Laives - Stupefatto
E' stato molto interessante. Sono stato tutto il tempo con il fiato sospeso.
Riccardo (17 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto
Mi sono commosso perché lei ha detto delle cose molto belle e importanti.
Richard (13 anni), Civitavecchia - Gran Casinò
Chiaro talmente da sembrare di vivere lo spettacolo dal vivo!
Valentina (14 anni), Milano - Stupefatto
Non sono uno che si emoziona facilmente, soprattutto su questi argomenti (su cui sono scettico). Oggi sono stato male per te (mi permetto di darti del TU) ma grazie a te è come se avessi vissuto una vita in cui probabilmente anch'io sarei caduto a vivere. Grazie!
Riccardo, Borgomanero - Stupefatto
Temi sociali di grande impatto, grazie! Non bisogna mollare - continuate!
Maria, Dorgali - Gran Casinò
Spettacolo stupendo, merita veramente molto e tu sei grandioso, grande capacità di intrattenere il pubblico. Mi ha fatto " aprire gli occhi". Grazie.
Riccardo (17 anni), Benevento - Gran Casinò
Sconcertante.
Zhoanova, Viadana - Sbankati
E' stato veramente bellissimo, mi sono commossa. E' un argomento molto attuale e ora ho capito davvero il tutto. Spero di poterlo vedere ancora.
Alice (15 anni), Gubbio - Stupefatto
Lo spettacolo è stato molto bello, coinvolgente e mi ha dato una lezione di vita.
George (12 anni), Montalto di Castro - Stupefatto
Ho trovato lo spettacolo un'occasione di riflessione condivisa che ha guadagnato l'attenzione silenziosa degli allievi. Applaudo all'impegno e alla professionalità. Non mollate mai!
Bruno, Portici - Q.B. Quanto Basta
Molto interessante e importante per la generazione di oggi
Elena, Monselice - Stupefatto
Siete stati davvero fantastici. Enrico ci ha lasciate stupefatte!!
Valentina, Fermo - Stupefatto
Spettacolo intenso, emozionante ed indimenticabile. Un pugno nello stomaco che ti esorta a riflettere. Grazie.
Monica, Bolzano - Stupefatto
Vi ringrazio anche a nome dei colleghi e del Dirigente, docenti e alunni sono stati soddisfatti ed hanno apprezzato la vostra professionalità e preparazione. Speriamo di poter collaborare ancora.
Organizzatore, San Donà di Piave - Q.B. Quanto Basta
Mi avete fatto piangere dalla commozione. Bravi!!!
Irene (16 anni), Codigoro - Stupefatto
Toccante, istruttivo, straziante, convincente, didatticamente valido.
Marzia, Roma - Stupefatto
E' stato molto interessante e lo consiglio veramente anche ai ragazzi più piccoli.
Beatrice (14 anni), Monza - Stupefatto
E' stato uno spettacolo che mi è rimasto dentro e mi ha fatto riflettere molto!
Rosanna (16 anni), Lanciano - Stupefatto
Non avevo mai riflettuto su quanto siamo piccoli, piccoli di fronte ad una tentazione, piccoli di fronte al fatto di volerci sentire grandi.
Giada (15 anni), Portici - Stupefatto
Mi ha colpito moltissimo la storia di Enrico ed è diversa dalle solite prediche
Niccolò, Borgomanero - Stupefatto
Grazie per il grande lavoro che avete fatto, per la preparazione di questo spettacolo e per la voglia di contagiare il più possibile.
Vittoria, Collebeato - Gran Casinò
Lo spettacolo è stato molto sincero e schietto e credo che questo sia l'unico modo per aprire gli occhi a molti. Vi ringrazio.
Abram (16 anni), Merano - Gran Casinò
Analisi lucida e coraggiosa. Ottima iniziativa, spettacolo scorrevole e molto informativo.
Marco, Sassari - H2Oro
Credo arrivi dritto al cuore dei ragazzi.
Anna, Portici - Stupefatto
Bellissimo spettacolo che riesce a farti capire lo sbaglio che si commette a giocare.
Leonardo (17 anni), Civitavecchia - Gran Casinò
Mi ha tenuto incollato alla sedia. Molto emozionante!
Alessandro (15 anni), Milano - Stupefatto
Spettacolo appassionante e coinvolgente. Complimenti.
Luca (13 anni), Bassano del Grappa - Stupefatto
Veramente molto istruttivo. Una recita che colpisce nel cuore
Riccardo, Monselice - Stupefatto
È molto importante affrontare questo argomento con i più giovani, proprio perchè mancano le vere informazioni necessarie.
Laura, Forlì - Stupefatto
Bello, empatico, emozionante.
Eumorfia, Siena - Stupefatto
Me lo immaginavo diverso, mi ha colpito molto.
Ambra, Borgomanero - Stupefatto
Ottima comunicazione, spero nel vostro ritorno.
Daniele, Cento - Gran Casinò
Complimenti, da oggi non giocherò più neanche i 2 Euro del superenalotto. Grazie.
Gianluca, Viterbo - Gran Casinò
Questo spettacolo è stato molto toccante, spesso non mi appassionano tanto cose del genere, ma questo mi ha fatto veramente venire i brividi.
Denise (15 anni), Portici - Stupefatto
Molto bello e toccante. Un richiamo alla nostra responsabilità di uomini. Uno sprono per migliorare e cambiare direzione.
Amneris, Rimini - Q.B. Quanto Basta
È bello sapere che c'è qualcuno che si impegna a divulgare la conoscenza delle droghe, soprattutto utilizzando il teatro come mezzo. Essendo un adolescente ho una forte influenza "positiva" ma il vostro spettacolo mi ha aiutato a capire meglio l'argomento.
Erika (16 anni), Brescia - Stupefatto
Vi devo ringraziare per il lavoro che fate, fa riflettere, i miei complimenti.
Graziella, Gavirate - Gran Casinò
Molto bello, ho capito ciò che è sbagliato.
Gennaro (14 anni), Portici - Stupefatto
Uno spettacolo bello e commovente
Benedetta (14 anni), Laives - Stupefatto
Lo spettacolo è stato ben articolato e l'attore bravo e capace di mantenere un alto livello di attenzione. Apprezzo che la compagnia esprima le sue opinioni anche sulla politica senza problemi.
Anonimo, Palermo - Gran Casinò
Molto interessante e utile per il futuro di ognuno di noi.
Amal (15 anni), Castel San Giovanni - Stupefatto
E' stata una storia molto importante che sicuramente mi servirà per sempre.
Martina (12 anni), Brugherio - Stupefatto
Eccezionale, l'attore ha parlato della brutta verità di oggi, e forse ha cambiato il futuro di qualcuno il racconto della storia.
Valeria (17 anni), Brescia - Stupefatto
Illuminante
Giulia, Oderzo - Sbankati
Mi rispecchio molto in Rico. Ho fumato da poco la mia prima canna per cercare di uscire da dei problemi familiari. E' stata una scelta personale e so che fa male. Smetto subito.
F. (16 anni), Senigallia - Stupefatto
Bellissimo spettacolo, un misto tra risa e disperazione.
Rosanna, Dorgali - Gran Casinò
Molto bello. Da oggi non comprerò più in un bar con le slot.
Giampiero (17 anni), Palermo - Gran Casinò
Bellissimo spettacolo, profondo, educativo. Il racconto di una morte e di una rinascita.
Francesco (17 anni), Siena - Stupefatto
Interpretazione eccezionale, argomento interessante, soprattutto non noioso.
Matteo (18 anni), Ascoli Piceno - Gran Casinò
Emozionante, toccante, molto utile per la prevenzione. Dovrebbe essere parte integrante in ogni scuola. Complimenti per l'interpretazione dell'attore.
Antonio (18 anni), Villa D'Agri - Stupefatto
Eccellente l'esecuzione e la narrazione delle scene, è stata fondamentale per entrare nel vivo di un argomento con il quale i giovani prima o poi entrano in contatto, direttamente o indirettamente (anche tramite mezzi come tv e musica) e per far capire come agire di testa davanti alle situazioni.
Ginevra (15 anni), Udine - Stupefatto
Spettacolo ben recitato e commovente, toccante, coinvolgente, vero. Davvero i miei vivi complimenti. Mi ha emozionato come adulto, docente, genitore.
Valentina, Ferrara - Stupefatto
Bellissimo. Provocatorio, formativo, preventivo... Molto più di uno spettacolo teatrale. Al di là dei chiarimenti in materia, molto bello lasciare gli spettatori con "strumenti" per affrontare questo gioco diabolico.
Moira, Prata di Pordenone - Gran Casinò
Non ho mai avuto il coraggio di fare un resoconto della mia vita, perché avevo paura delle parole e delle realtà che gli altri avrebbero potuto dirmi. Grazie, non avevo mai pianto per un discorso.
Vikram (18 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto
E' stato molto emozionante, ho cambiato la mia opinione sui ragazzi che si drogano.
Silvia (15 anni), Verbania - Stupefatto
E' stato molto utile e ho cambiato il mio punto di vista su quest'argomento. Non è come gli altri spettacoli in cui ti dicono solo che la droga fa male, ma questo è diverso.
Ismail (14 anni), Treviso - Stupefatto
Ritengo spettacoli come questo molto importanti perchè molti ragazzi fanno uso di droghe e sentire storie del genere potrebbe fermarli oppure evitare completamente.
Sharon (17 anni), Montebelluna - Stupefatto
Bello, interessante, è stato di ispirazione. Grazie.
Giorgia (14 anni), Milano - Stupefatto
Interessante retrospettiva di disagi moderni, proprio ben fatto! Complimenti davvero per l'impegno!
Grazia, Seriate - Gran Casinò
Una storia toccante, lo scrittore è una persona davvero sincera, ho apprezzato molto la sua capacità di mettersi e nudo, l'attore è stato bravissimo, un'emotività incredibile e una dizione spettacolare.
Ilaria (16 anni), Merano - Stupefatto
Il buio seguito dal silenzio, poi una voce calda che racconta una triste storia. Niente di più vero e di vicino ai giovani, come una volta tutt'ora si abusa. Stupendo, ma d'altronde il silenzio della platea raccontava più di chiunque.
Daniele (18 anni), Milano - Stupefatto
Chiaro, una bella panoramica sul tema. Lo immagino ottimo per le scuole.
Roberta, Macerata - Q.B. Quanto Basta
Molto emozionante. Mi sono immedesimata nel personaggio.
Clelia, Lovere - Stupefatto
Sarebbe utile divulgare i contenuti dello spettacolo teatrale nelle scuole di tutta Italia: chiaro, suggestivo. COMPLIMENTI.
Silvia, Trento - Gran Casinò
Tutte verità. Grazie per la grande capacità all'informazione.
Ornella, Castellazzo Bormida - Gran Casinò
Con questo spettacolo ho capito veramente il valore della vita
Vincenzo, Parma - Stupefatto
Molto utile per prevenire anche per quelli già nel giro. Consiglio lo spettacolo a tante altre scuole.
Stefano (18 anni), Monza - Stupefatto
È un argomento che va approfondito perchè non tutti conoscono i rischi e i pericoli ed agiscono inconsapevolmente. Ottimo spettacolo realizzato con accuratezza.
Nicola, Marsico Nuovo - Stupefatto
Un passo verso un mondo libero dalla droga.
Andrea, Cresole - Stupefatto
Interessante sia per le informazioni, rare da trovare, sia perchè fa riflettere.
Gianluca, Clusone - Gran Casinò
È stato molto interessante; il timbro di voce del narratore è molto accogliente, e ti prende.
Anonimo, Marsico Nuovo - Stupefatto
Centrato il problema in maniera ottimale e comprensibilissima.
Valter, Treviso - Gran Casinò
Strepitoso, chiaro, semplice. Tutti i ragazzi dovrebbero vederlo. Mi avete aiutato per parlare ancora di questo con i miei figli.
Donatella, Cremona - Stupefatto
Strepitoso!!!
Stefania, Bologna - Stupefatto
Grazie a lei non proverei mai.
James (17 anni), Sarezzo - Stupefatto
Avete coinvolto noi ragazzi in uno spettacolo che affronta un tema molto forte che purtroppo fa parte della realtà che ci circonda.
Luca, Marsico Nuovo - Stupefatto
Spettacolo fantastico, assai veritiero e coinvolgente, complimenti! Interprete veramente bravo nel suo lavoro di narrazione e nel trasmettere le emozioni al pubblico. (Giada e Luca)
Giada (15 anni), Ferrara - Stupefatto
Finalmente uno spettacolo intelligente, profondo e vero.
Tullia, Collebeato - Gran Casinò
Una delle cose più oneste, utili e sincere che abbia mai visto. Davvero, riascolterei altre mille volte.
Alice (16 anni), Valenza - Stupefatto
Sicuramente è stato molto interessante, penso che abbia fatto cambiare idea a diversi ragazzi che pensavano di iniziare o che hanno già iniziato. Perché ha spiegato tramite un'esperienza come stanno realmente le cose.
Enza (13 anni), Cislago - Stupefatto
Ho rivissuto vecchi ricordi e acquisito consapevolezza. Grazie
Eleonora, Predaia - Stupefatto
Indispensabile per avere senso critico.
Sante, Fermo - Gran Casinò
Ho ritenuto vincente il fatto di puntare sul tema del "bene comune".
Betty, Trezzo sull'Adda - Gran Casinò
Bravissimo, è stato molto utile ed interessante. Da proporre a tutte le scuole.
Grace (19 anni), Bassano del Grappa - Gran Casinò
Davvero molto interessante, mi ha aperto gli occhi
Veronica, Cologno Monzese - Sbankati
Efficace, particolare, alto livello artistico. Grazie!!!
Giovanna, Sassari - Stupefatto
E' stato molto interessante e mi ha fatto ragionare. Mi è piaciuta molto l'interpretazione del Sig. Fabrizio
Oliwia, Borgomanero - Stupefatto
Coraggioso, coinvolgente, emozionante. Da vedere!
Lucia, Salgareda - Gran Casinò
Mi ha commosso la forza di volontà di Rico nel portare la sua storia a tanti ragazzi.
Flavia (13 anni), Portici - Stupefatto
Ho apprezzato lo spettacolo. Strabiliante interpretazione del narratore che ha trasmesso forti emozioni. E' uno spettacolo adatto a noi giovani di oggi.
Luca (17 anni), Portici - Stupefatto
Grazie infinte per l'aggiornamento e la passione, fate un lavoro eccellente!
Valentina, Trento - Gran Casinò
L'attore con semplicità e profondità mi ha fatto entrare nell'animo del protagonista e capire cosa vuol dire "toccare il fondo".
Simo, Annone di Brianza - Stupefatto
Lo spettacolo ha raccontato una storia che mi ha preso molto e mi ha fatto capire tante cose che non sapevo sull'uso delle droghe. Mi ha anche coinvolto emotivamente.
Ilenia (16 anni), Ferrara - Stupefatto
Molto interessante, ci vorrebbero più spesso spettacoli così.
Stefania, Civitavecchia - Gran Casinò
Bello, semplice e scorrevole.
Alessandro, Cernusco sul Naviglio - Gran Casinò
Lo spettacolo è praticamente perfetto. Nulla da commentare
Stefano, Porto Sant'Elpidio - Stupefatto
Bello, brillante, commovente.
Giovanna, Dorgali - Gran Casinò
Affascinante e commovente, da raccontare a tutti.
Gianluca (15 anni), Brescia - Stupefatto
Tutte le volte che lo vedo, è sempre meglio!!! Grandissimi!
Fedele, Meda - H2Oro
Credo sia una delle poche attività che mi ha creato un'opinione concreta sulla droga e non un insieme di pensieri confusi.
Petra (14 anni), Udine - Stupefatto
Il messaggio che avete mandato è molto bello e profondo, continuate così.
Alessia (13 anni), Civitavecchia - Gran Casinò
Di grande valore civile. Come sempre. Complimenti!! Ho appreso informazioni e accresciuto la mia consapevolezza sugli ingranaggi del potere che ci controlla. Grazie.
Rita, Cernusco S.N. - Sbankati
Anche se avevo gia fatto dei lavori a riguardo, questo spettacolo mi ha chiarito molte domande.
Emanuele (17 anni), Seregno - Stupefatto
Rispecchia i pensieri dei ragazzi della nostra età alla perfezione.
Alessandro (15 anni), Verbania - Stupefatto
Altissima competenza. Artisticamente appassionante. DA DIFFONDERE
Sara, Olgiate Olona - Gran Casinò
Avete fatto un atto di civiltà.
Paolo, Marradi - Gran Casinò
Molto approfondito! Apprezzo sempre molto che nei vostri spettacoli proponete, oltre alla problematica, anche soluzioni attuabili da subito. Grazie di cuore!
Matteo, Brescia - Gran Casinò
Mi ha fatto provare molte emozioni facendomi stare col fiato sospeso tutto il tempo.
Antonietta (15 anni), Morbegno - Stupefatto
Semplicemente eccezionale, ben fatto, empatico e coinvolgente, ricco di dati e recitato magistralmente.
Sandro, Rovereto - Gran Casinò
Recitato con molta professionalità ed esperienza. Attore molto competente, alimentato dalla sua forte passione.
Mariano (16 anni), Benevento - Gran Casinò
Ottima interpretazione e narrazione. Mi sono sentito partecipe della storia come se la stessi vivendo in prima persona. I miei più sentiti complimenti.
Marco (16 anni), Palermo - Stupefatto
Incisivo, è proprio una botta nello stomaco (salutare e necessario per svegliarsi).
Edy, Olmi - Gran Casinò
Lo spettacolo mi è piaciuto molto sia per il tema interessante sia per la modalità con cui è stato raccontato e spiegato. Voce narrante molto brava, capace di rendere partecipe chiunque e, nonostante sia unica, riesce a ricoprire alla perfezione tutti i ruoli.
Guido (14 anni), Portici - Stupefatto
Complimenti Enrico!!! Bravissimo il lettore! Grazie per l'esperienza.
Luciana, Matera - Stupefatto
Complimenti, bella interpretazione e recitazione coinvolgente.
Riccardo (17 anni), Brescia - Stupefatto
(Classe quarta "C" età 16/17/18). Pensiamo che raccontare una cosa così importante sia molto coraggioso. Non pensiamo sia una cosa facile e secondo noi fate bene a raccontare ai ragazzi questa storia. E' un grandissimo messaggio, una vera storia ed è questo che emoziona e che arriva diretto.
Prof.Scaglianti, Ferrara - Stupefatto
Complimenti! Non è un tema semplice da affrontare e voi siete riusciti a farlo in maniera "leggera", ma allo stesso tempo profonda e incisiva. Grazie infinite. Ad maiora!
Antonella, Oristano - Gran Casinò
Ci ha fatto riflettere molto sul problema della droga e del fumo. E' stato molto emozionante vedere anche Enrico di persona e sentirlo parlare della sua stessa storia. Infine Fabrizio è stato molto molto bravo nella sua parte.
Esra (14 anni), Annone di Brianza - Stupefatto
Interessante, appassionante, intenso, profondo come un vero spettacolo teatrale che ti fa riflettere.
Alfonso, Matera - Stupefatto
Complimenti all'attore che ha saputo immergersi nella parte, rispecchiando totalmente i sentimenti del protagonista. Esperienza commovente e d'insegnamento. Grazie.
Antonio (15 anni), Villa D'Agri - Stupefatto
È stato magnifico, emozionante, indimenticabile.
Yossra (14 anni), Ferrara - Stupefatto
Spettacolo mooolto interessante, è stato un momento di riflessione e di avvicinamento ad un tema di cui sapevo poco. I dati fanno riflettere molto. Compliomenti, davvero!!!
Davide (18 anni), Tesero - Gran Casinò
Un racconto bellissimo, toccante, ma soprattutto vero. Mi complimento con il narratore, ma specialmente con Enrico, per il suo coraggio e la sua forza.
Matilde (13 anni), Bologna - Stupefatto
Un argomento bello ed attuale con una storia stupenda e ben raccontata. L'attore molto bravo e con una voce spettacolare. Complimenti, farete strada.
Donato, Marsico Nuovo - Stupefatto
Abbiamo visto H2oro e pensiamo davvero che siete ancora più bravi e più accattivanti.
Barbara, Lodi - Gran Casinò
Spettacolo stupendo, non pensavo. L'attore è stato veramente bravo e fa capire ogni cosa al meglio. Complimenti.
Rosa, Cento - Sbankati
Una lezione di vita, forse mi ha salvato...
Marco (14 anni), Milano - Stupefatto
Chiaro, diretto, trasmette emozione sincera e significato diretto e profondo sul tema. L'esperienza diretta e il racconto della vicenda vissuta toccano i sentimenti e la coscienza.
Antonella, Milano - Stupefatto
Facciamo un corso di teatro e mi piace moltissimo, anche per questo ho apprezzato molto lo spettacolo. Davvero molto bravo. Penso che dopo aver visto questo nessuno inizierà e magari qualcuno smetterà. Ed è per questo che avete vinto.
Samuele (15 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto
Bravissimo Fabrizio! Grazie per la tua passione!
Marcella, Dorgali - Gran Casinò
Interessante e molto coinvolgente visto la storia raccontata in modo bellissimo. Credo sia anche molto educativo e che sia adatto per ragazzi come noi che credono in un futuro stupendo.
Martina (15 anni), Monza - Stupefatto
Ho gradito davvero molto lo spettacolo perché il racconto dell'esperienza di Enrico e la vividità delle parole e delle immagini create mette, secondo me, i ragazzi direttamente davanti al problema della droga e li fa riflettere seriamente.
Alice (16 anni), Roma - Stupefatto
Mi sono commossa, anche se non fumo e non ho mai fumato, ho provato due tiri di sigaretta e ho subito detto di NO, e continuerò a farlo. Grazie sia a Fabrizio che a Rico, complimenti veramente.
M. (14 anni), Udine - Stupefatto
Sono stata molto colpita a riguardo di questo argomento, non pensavo fosse così importante e questo spettacolo mi ha fatto capire meglio. Grazie!
Lavinia (11 anni), Milano - Stupefatto
Siete stati letteralmente fantastici, penetranti e di uno spessore davvero emozionante.
Daniela, Fermo - Stupefatto
Mi ha colpito la forza di Enrico che ogni giorno ripensa ai suoi demoni e li affronta.
Luca (19 anni), Sesto San Giovanni - Stupefatto
Molto emozionante, lacrime agli occhi e molto da riflettere. Lavoro bellissimo, continuate a farlo, per saperne di più abbiamo bisogno di voi.
Maite (16 anni), Monteriggioni - Stupefatto
Bevo da sempre acqua del rubinetto, complimenti, continuate così, viva l'intelligenza!!!
Sergio, Rezzato - H2Oro
Lo spettacolo mi ha colpito, mi ha aperto una finestra sul mondo della droga. Ora come ora non so quello che farò in futuro, ma terrò a mente questo spettacolo per prendere la giusta direzione.
Marta (13 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto
Spettacolo straordinario, con grande valenza civica e pedagogica.
Aurelio, Palermo - Gran Casinò
Non è stato solo coinvolgente ed emozionante ma ha anche una grande utilità e porta a diverse riflessioni
Anonimo, Sarmede - Stupefatto
Continuate così! Siete dei salva vita!
Fabiana, Prata di Pordenone - Gran Casinò
Da far arrivare in TV e in tutte le scuole.
Angela, Passirano - Gran Casinò
Mi ha fatto riflettere molto su cose che prima reputavo banali e nessun altro incontro è stato capace di suscitare un interesse così elevato.
Matteo (16 anni), Brescia - Stupefatto
Grazie!!! Erano anni che speravo se ne cominciasse a parlare così, grazie! (una madre)
Marina, Viterbo - Gran Casinò
Nonostante io non giochi alle macchinette lo spettacolo mi ha trasmesso qualcosa, e cercherò di trasmettere a chi ha seri problemi con queste mangiasoldi il messaggio di questo spettacolo. P.s. Bravissimi.
Giacomo (13 anni), Pianoro - Gran Casinò
Sono contento di questa grande possibilità.
Benedetto (12 anni), Laives - Stupefatto
È rassicurante rendersi conto che in una società in cui il sinonimo di "progresso" è "egoismo" si può "sognare coi piedi per terra" e credere in un'etica dettata da nient'altro che la propria coscienza, sentendosi parte attiva di un ciclo il cui funzionamento dipende da ogniuno di noi. (Grazie).
Miriam (17 anni), Portici - Q.B. Quanto Basta
Una riflessione condivisa e auspicabile da molte molte persone.
Monica, Viadana - Sbankati
Lo spettacolo è stato bellissimo, in certi momenti mi venivano i brividi. E' stato molto utile anche l'intervento di Enrico che credo mi abbia davvero rischiarato le idee, grazie Enrico! Grazie mille Fabrizio!
Chiara (12 anni), Cislago - Stupefatto
Se continuiamo così cambiamo il mondo!!!
Salvo (15 anni), Palermo - Gran Casinò
Un crescendo, spettacolo toccante. Provoca, scuote, fa riflettere. Speriamo crei consapevolezza! Grazie!
Don, Milano - Stupefatto
Bello ed emozionante. Molto coinvolgente ed interessante, perché è un modo diverso per sensibilizzare noi ragazzi su questo argomento che in questi anni è sempre più diffuso. Penso che raccontare una storia vera tocchi di più le persone che ascoltano, proprio come è successo a me. Grazie per questa esperienza.
Giulia (14 anni), Verbania - Stupefatto
Tutto vero, ben fatto, piacevolissimo, grazie!
Margherita, Tesero - Gran Casinò
Semplicemente...NON HO PAROLE! Finalmente un modo diverso per affrontare un argomento di tale importanza. COMPLIMENTI!
V., Marsico Nuovo - Stupefatto
Complimenti, crediamo che la frase "la magia della vita" dica tutto, bisogna vivere.
Alice (13 anni), Porretta Terme - Stupefatto
Molto bello, mi ha fatto riflettere molto. Provo molta stima per Enrico che ha saputo smettere e avere una vita migliore.
Aleksandra, Fermo - Stupefatto
Mi ha fatto riflettere e mi ha lasciato qualcosa. Bellissimo.
Valentina (15 anni), Morbegno - Stupefatto
Interpretazione superba!!! Interessantissimo spettacolo.
Lina, Olmi - Gran Casinò
Avevo qualche timore rispetto alla modalità ATTORE UNICO - MONOLOGO invece è stato bellissimo. NARRARE è LA SCELTA GIUSTA
Don, Milano - Stupefatto
Credo che sia uno degli spettacoli più istruttivi che abbia mai visto. Grazie.
Aurora (14 anni), Palermo - Gran Casinò
Emozionante, una storia che spero aiuti noi genitori a educare e dare spiegazioni ai nostri figli.
Luca, Turate - Stupefatto
Spettacolo bello, narratore bravissimo
Matteo, Monselice - Stupefatto
Troppo bello, il narratore ha reso tutto reale e la presenza di chi ha vissuto questa esperienza è stata molto utile.
Davide (14 anni), Udine - Stupefatto
Molto significativo e con grande spessore etico-sociale-politico.
Edda, Rimini - Q.B. Quanto Basta
Complimenti per il bel messaggio che state diffondendo, soprattutto per aver dato anche degli strumenti reali per reagire.
Jessica, Civitavecchia - Gran Casinò
Di sicuro è stata un'esperienza molto istruttiva e mi ha commosso tantissimo, sono molto contenta per Enrico che è stato molto forte come persona. Conosco anche io persone giovani che non ce l'hanno fatta, e persone che spero ci riescano. Rico sei una persona speciale.
G. (15 anni), Montalto di Castro - Stupefatto
Mi è davvero piaciuto molto. La cosa che ho apprezzato e che è stata raccontata una storia. Non è stato un'incontro dove vogliono convincerti a non fumare perchè fa male... Qui dicono la scelta è tua! Ti spinge ad una riflessione sull'argomento ed eventualmente su te stesso.
Giulia (16 anni), Treviso - Stupefatto
Lo spettacolo è scorrevole, piacevole ma soprattutto spiega degli argomenti di attualità in modo comprensibile e stimolante.
Leonardo (17 anni), Portici - Q.B. Quanto Basta
Semplicemente fa riflettere!
Luigi, Bassano del Grappa - Stupefatto
È stato bellissimo e commovente, ringrazio per questa esperienza. Un coraggio davvero unico. Complimenti di cuore.
Natascia (15 anni), Mondovì - Stupefatto
E' sempre un piacere assistere al vostro spettacolo, bravissimi.
Patrizia, Bernareggio - Gran Casinò
Diretto: aiuta i ragazzi a identificarsi e a capire realmente cosa succede. Grazie.
Roberta, Cernusco sul Naviglio - Stupefatto
E' stato moto interessante e non mi aspettavo che ci fosse un così grande interesse economico. La parte che lo ha reso concreto è stato l'aver portato documenti e date per raccontare questa storia.
Bianca (16 anni), Pistoia - Gran Casinò
E' una storia toccante, pensare che realtà così diverse dalla mia siano così vicine al quotidiano... Ho pianto, davvero complimenti.
Lucrezia (15 anni), Monza - Stupefatto
E' uno spettacolo che fa riflettere e ti apre gli occhi. Ha a che fare con un tema di cui si parla ancora troppo poco
Giorgia (17 anni), San Giovanni in Persiceto - Stupefatto
Reale, semplicemente reale. A volte pensiamo di avvicinarci ai ragazzi attraverso diversi linguaggi, più vicini a loro... Ma poi, nuovamente, vince il REALE!
Elisa, Milano - Stupefatto
Finalmente questo tema è stato affrontato in un modo diverso.
Sara (17 anni), Roma - Stupefatto
Ho gradito lo spettacolo, molto più utile dei commenti e delle informazioni che senti da altri.
Alessio (18 anni), Arezzo - Stupefatto
Recitazione superba, ma ciò che è veramente impressionante è il messaggio che trasmettete e il modo meraviglioso in cui lo fate. Complimenti, salverete tantissima gente... Grandiosi!
Lucrezia, Roma - Stupefatto
E' stato uno spettacolo molto interessante e formativo. E' lo spettacolo che mi è piaciuto di più rispetto a quelli che ho visto in tutta la mia vita.
Alessandro (16 anni), Monza - Stupefatto
Bello! Itineraria non smette mai di stupirmi. Penso che gli spettacoli che organizzate siano un formidabile strumento di riflessione e di crescita civile per i nostri alunni. Grazie!!!
Antonio, Palermo - Gran Casinò
Riesce a far capire senza terrorizzare, lo avevo già visto e comunque mi sono emozionata di nuovo.
Sara (14 anni), Milano - Stupefatto
Mi ha colpito moltissimo la storia e il modo in cui veniva raccontata. Ora sono proprio sicuro che non farò mai una cosa così.
Diego (15 anni), Udine - Stupefatto
Molto bello, diretto, educativo, messaggio chiaro e concreto.
Monica, Civitavecchia - Gran Casinò
Mi ha fatto commuovere, bello! Continuate così! Spiegate a tutti cosa sono realmente le droghe.
Carlotta (12 anni), Montalto di Castro - Stupefatto
Molto profondo, ma, soprattutto vero. Complimenti a Fabrizio, la sua voce ha saputo guidarci. Spettacolo da mostrare a tutti.
Paola (14 anni), Saluzzo - Stupefatto
Complimenti davvero, il progetto che state portando avanti è una cosa meravigliosa; la conoscenza, la consapevolezza sono delle cose meravigliose. Grazie di cuore.
Alessia (16 anni), Sarezzo - Stupefatto
Molto bello questo spettacolo, mi è piaciuto molto quando Fabrizio ha presentato il suo amico Enrico, molto commovente.
Alice (12 anni), Cislago - Stupefatto
E' stato interessante perché ci ha fatto capire ancora di più la gravità della droga e anche come da un semplice "svago" si diventa schiavi.
Anna, Matera - Stupefatto
Bravissimi. Viva la giustizia sociale!!!
Stefano, Villa Carcina - Gran Casinò
E' stato uno spettacolo non troppo pesante e in chiave comica e per questo l'ho gradito molto. Manda un forte messaggio che tutti dovrebbero cogliere.
Martina (14 anni), Civitavecchia - Gran Casinò
Molto istruttivo e utile per tutti, sia per non iniziare, che per finire, è stato un bello spettacolo.
Giulia (15 anni), Borgomanero - Stupefatto
Bellissimo, le emozioni del personaggio erano trasmesse in pieno e il messaggio viene dato in maniera impeccabile. Complimenti!!!
Filippo, Parma - Stupefatto
E' stato molto utile, nessuno lo avrebbe potuto spiegare meglio. Vi ringrazio per questa esperienza, bisogna continuare a combattere. Grazie Rico, grazie ancora!
Khadija (13 anni), Costa Masnaga - Stupefatto
Spettacolo bellissimo che sarebbe DOVEROSO far vedere anche nei Licei, come prevenzione....
Ivana, Cernusco S.N. - Gran Casinò
Mi sono emozionata molto e l'ho trovato molto educativo. Complimenti.
Claudia (15 anni), Annone di Brianza - Stupefatto
Ha stimolato una profonda riflessione sulla mia quotidianità.
Anna, Rimini - Q.B. Quanto Basta
Sono un'insegnante. Lo spettacolo è stato molto forte ed emozionante e mi ha riportata in alcune situazioni vissute con i miei ragazzi. Fa male, ma mi fa capire che esserci per loro è importante. GRAZIE...
Monica, Borgomanero - Stupefatto
Satira sottile, pungente, a tratti commovente, realizzata da una interpretazione eccelsa.
Eleonora, Trento - Gran Casinò
È stato molto interessante e ho imparato cose che non sapevo
Anonimo, Cologno Monzese - Sbankati
Bravissimi fate un lavoro divulgativo artistico fondamentale nella società attuale!!!
Enrico, Seriate - Gran Casinò
Coinvolgente, apre gli occhi e la mente su una realtà che ci appartiene.
Gianmarco (17 anni), Siena - Stupefatto
Spettacolo ricco di significato, con un messaggio molto forte. NE E' VALSA LA PENA.
Mariapia, Marsico Nuovo - Stupefatto
Un grande grazie!!! Alla fine dello spettacolo mio figlio (che non legge mai) mi ha chiesto di acquistare il libro! Grazie per le emozioni che avete saputo trasmetterci!!!
Michela, Cresole - Stupefatto
Mi ha aiutato a capire molte cose che non sapevo. All'inizio pensavo "Ora ci dicono di provarle le droghe" da quanto sembrava bello. Poi ho capito.
Anonimo, Conegliano - Stupefatto
Semplicemente stupendo!
Massimo (14 anni), Costa Masnaga - Stupefatto
È stato molto bello ed interessante. E' importante imparare fin dall'inizio che il mondo della droga è pericoloso.
Vittoria (13 anni), Milano - Stupefatto
Toccante! Vorrei che molti miei amici potessero vederlo anche loro,gli servirebbe e nessuno ne parla mai in questo modo efficace
Elisabetta, Monselice - Stupefatto
Mi è piaciuto per il modo in cui è stato raccontato, perché è stato in grado di convincermi completamente, e farmi riflettere più di prima.
Elisa (15 anni), Seregno - Stupefatto
Spettacolare! Grande!!
Samuel, Cernusco S.N. - Gran Casinò
Spettacolo bellissimo, continuate così!!
Giulia, Treviso - Gran Casinò
Efficace nel trasmettere messaggi non solo di carattere sociale ma anche giuridico, economico, politico. Mai noioso. Attore bravissimo, complimenti!
Alessandra, Trento - Gran Casinò
Complimenti per lo spettacolo e per le emozioni che procura.
Antonio, Lodi - Gran Casinò
Il racconto di Enrico mi è piaciuto molto perché ho visto nei suoi primi anni (14/18) alcuni miei amici di adesso.
C. (17 anni), Sarezzo - Stupefatto
Grazie per la ricchezza di informazioni e per il grande lavoro che fate diffondendole.
Pinuccia, Cernusco S.N. - Gran Casinò
Da portare in tutte le scuole e non solo!
Fiorenza, Laives - Stupefatto
Grazie a questa storia si è capito che il rispetto della vita è la cosa più importante! Per le droghe il rispetto non esiste.
Iris, Marsico Nuovo - Stupefatto
È una storia davvero molto bella e profonda che fa riflettere. L'interpretazione è più che perfetta
Maria, Ancona - Stupefatto
Mi è piaciuto davvero tanto lo spettacolo. Mi ha emozionato e mi ha fatto riflettere. Non ci sono parole ma solo un enorme grazie.
Serena, Borgomanero - Stupefatto
Ci sta, parla di un argomento molto interessante che tocca la maggior parte dei ragazzi di oggi, e del loro brutto vizio.
Tommaso (15 anni), Annone di Brianza - Stupefatto
Grazie mille per la testimonianza coinvolgente e interpretata benissimo da Fabrizio. E' importante far capire ai ragazzi certe tematiche. Lavorando come educatore, spero di aiutare i ragazzi a riflettere ed essere responsabili. Grazie!
Sergio, Sesto San Giovanni - Stupefatto
Esposizione efficace e ben argomentata, fa riflettere e spinge a contribuire alla sensibilizzazione.
Laura (18 anni), Bassano del Grappa - Gran Casinò
Penso che questo spettacolo sia importante mostrarlo nelle scuole superiori.
Grazia, Fermo - Gran Casinò
"Apri gli occhi" la frase finale di tutto. Credo fosse l'obbiettivo dello spettacolo ed è stato raggiunto in maniera toccante e diretta. Grazie!
Ilaria (17 anni), Roma - Stupefatto
Spettacolo molto coinvolgente. Sono rimasto incantato e affascinato.
Alessio (17 anni), Sarezzo - Stupefatto
Ottimo lavoro, come lo scorso anno! Bellissima interpretazione e gioco di luci e suoni. Continuate sempre così, al prossimo anno!
Miriam (15 anni), Palermo - Gran Casinò
Uno spettacolo capace di farti aprire gli occhi, e di farti cambiare, grazie!
Chiara (19 anni), Pistoia - Gran Casinò
Semplicemente fantastico.
Alessio (13 anni), Arese - Stupefatto
Bellissimo e molto toccante.
Asya (18 anni), Gavirate - Gran Casinò
Mi è piaciuto molto perché fa riflettere e mi sono quasi commossa, siete stati molto bravi a rappresentarlo.
Irene (11 anni), Montalto di Castro - Stupefatto
E' stato fantastico! Tornate?!!? E' stata un'esperienza molto toccante.
Alessandra, Cislago - Stupefatto
Mi ricorderò di questo incontro quando mi troverò in determinate situazioni.
Marco (15 anni), Forlì - Stupefatto
La testimonianza diretta è molto efficace
Maria, Milano - Stupefatto
Inutile evidenziare la capacità dialettica del relatore che mi ha consapevolizzato su un tema che da sempre mi inquieta ma del quale non mi sono mai interessato.
Edoardo (18 anni), Tesero - Gran Casinò
Complimenti, questo spettacolo dovrebbe essere proposto in tutte le scuole e nelle città per sensibilizzare la popolazione.
Francesca, Rovereto - Gran Casinò
È stato molto profondo. Mi ha fatto riflettere e soprattutto mi sono resa conto che avendo una vita non dobbiamo "attraversare il confine della realtà."
Sophie (17 anni), Siena - Stupefatto
Coinvolgente. Centra l'obiettivo. Grazie, Enrico, per aver condiviso la tua esperienza con noi spettatori.
Francesca, Milano - Stupefatto
E' stato emozionante. Ascoltavo e mi sentivo su un altro pianeta. Pendevo dalle parole e mi commuovevo. E' stato magnifico.
Carolina (13 anni), Brugherio - Stupefatto
Forte impatto emotivo, esperienza altamente formativa che racchiude insieme informazione e formazione per prevenire e restituire valore alle vite.
Barbara, Merano - Stupefatto
Incredibile, mi avete tenuto due ore incollata, vicina ad una realtà che non credevo tale. Grazie.
Maia (17 anni), Senigallia - Stupefatto
Straordinario.
Antonietta, Viterbo - Stupefatto
Lo spettacolo mi ha colpita molto dentro. Mi piace molto il fatto che Rico Comi stia condividendo la sua storia per cambiare il futuro di qualcun'altro.
Rita (13 anni), Milano - Stupefatto
Metodo molto innovativo e coinvolgente per aprire gli occhi ai giovani sulla dipendenza dal gioco d'azzardo.
Isabella (17 anni), Civitavecchia - Gran Casinò
Sinceramente non pensavo di rimanere così attento. Mi vorrei congratulare con tutti voi per la magnifica esperienza. Grazie
Michele, Porto Sant'Elpidio - Stupefatto
Mi sono ritrovata a questo spettacolo per caso, ma sono felice di aver partecipato a tutto ciò, l'informazione è sempre la via migliore per affrontare i problemi comuni.
Rebecca, Ascoli Piceno - Gran Casinò
Un eccellente esempio di un problema odierno molto grave, uno spettacolo che fa venire i brividi , in senso positivo, che ti coinvolge realmente.
Alex, Marsico Nuovo - Stupefatto
Interessante, formativo e da pubblicizzare nelle scuole.
Nadia, Bologna - Stupefatto
Continuate così! Grazie per l'impegno! Grazie.
Luisa, Borgo Valsugana - Gran Casinò
Penso sia uno spettacolo che dovrebbero vedere tutti i ragazzi della mia età.
Michele (14 anni), Milano - Stupefatto
Meravigliosi, continuate così.
Davide, Gavirate - Gran Casinò
Un modo innovativo per capire e comprendere da vicino il tema delle droghe tra i giovani. Storia raccontata egregiamente. Bellissimo.
Tristan (20 anni), Annone di Brianza - Stupefatto
Ho imparato l'importanza della mia vita.
Gaia (17 anni), Montebelluna - Stupefatto
La droga dà, la droga toglie.
Samad (18 anni), Cernusco sul Naviglio - Stupefatto