Stupefatto a Ferrara - Teatro Sala Estense di martedì 05 Febbraio 2019 ore 11
Pubblicato il 20/02/2019


Nuovamente nella bella Ferrara con gli studenti delle superiori: STUPEFATTO

Dall’analisi dettagliata delle cartoline di gradimento riconsegnate a fine spettacolo, risulta che il pubblico di Stupefatto di martedì 05 Febbraio 2019 a Ferrara, ha espresso il seguente gradimento dello spettacolo:

Hanno gradito MOLTISSIMO: 73,5%
Hanno gradito MOLTO: 25,8%
Hanno gradito ABBASTANZA: 0,8%
Hanno gradito PER NULLA: 0,0%

I ragazzi e le ragazze presenti hanno dimostrato particolare interesse anche per gli argomenti trattati nei seguenti spettacoli di Itineraria Teatro:

52,0% - Gran Casinò: storie di dipendenza dal gioco d’azzardo
9,8% - Sbankati: speculazione e crisi economica spiegate a mio figlio
8,8% - H2Oro: il diritto all’acqua come bene comune

Il 58,8% degli studenti ha dichiarato che vorrebbe che si organizzasse un incontro in classe con il protagonista di Stupefatto, Rico Comi, in modo da approfondire le tematiche affrontate nello spettacolo.

Questi sono i commenti lasciati dal pubblico nell’apposito spazio della cartolina:

[MOLTISSIMO] ''Penso che il modo in cui la storia sia stata narrata abbia fatto in modo di mantenere la concentrazione, le emozioni ed il modo di raccontare sono state reali e bellissime. Sono molto felice di essere venuta ed essermi potuta godere lo spettacolo dall'inizio alla fine.''
A. (16 anni)

[MOLTISSIMO] ''E' stato uno spettacolo assolutamente fantastico, pieno di emozioni, posso dire di essere fiera di Rico per ciò che ha fatto. Grazie per averci insegnato a superare i confini della realtà con un sorriso.''
M. (16 anni)

[MOLTISSIMO] ''Seconda volta che ho l'onore di assistere a questo spettacolo e ancora sono rimasto coinvolto come la prima. Riflessioni spettacolari e recitazione eccellente. Non posso fare altro che ringraziare.''
L. (18 anni)

[MOLTISSIMO] ''Ho gradito davvero tantissimo lo spettacolo e mi ha commosso molto perché io ho sempre cercato di far smettere amici che stavano per iniziare e a volte ci sono riuscito e non smetterò mai di farlo.''
L. (17 anni)

[MOLTO] ''Spettacolo molto educativo e ho apprezzato tutto il discorso, ma sono da affrontare anche dipendenze che purtroppo sono inevitabili come le dipendenze da cibo e atti sessuali.''
G. (17 anni)

[MOLTISSIMO] ''Siete fantastici! Una storia che non tutti sono coraggiosi da raccontare... Grazie! Compagnia teatrale fantastica, spero di rincontrarvi in altre occasioni. Complimenti.''
M. (19 anni)

[MOLTISSIMO] ''Non so perché mi sia piaciuto ma mi ha colpito molto, è stato molto interessante ed emozionante, spiegato dal punto di vista di una persona che l'ha vissuto.''
A. (14 anni)

[MOLTISSIMO] ''Davvero "stupefacente", la bravura dell'attore nel suscitare l'angoscia vera nell'immedesimazione del personaggio allo spettatore.''
L.

[MOLTISSIMO] ''E' la seconda volta che vedo questo spettacolo, ed è la seconda volta che mi emoziono. Mi avete fatto aprire gli occhi su molte cose. Grazie!''
M. (17 anni)

[MOLTO] ''Questo spettacolo dimostra che il fumo è una cosa che si usa per di più per lo sfogo della persona, comunque lo spettacolo è stato molto bello.''
E. (15 anni)

[MOLTISSIMO] ''Mi sono molto emozionata e mi ha fatto pensare a un mio ex ragazzo che sono riuscita a tirarlo fuori da questo giro. E' stato bellissimo.''
S. (17 anni)

[MOLTISSIMO] ''Io non ho mai fatto uso di sostanze, ma spero che grazie a voi altri miei amici smettano di farne uso, grazie mille, spettacolo stupendo.''
A. (15 anni)

[MOLTISSIMO] ''Mi ha fatto molto riflettere questo spettacolo e prenderò Enrico come esempio per riuscire a smettere di fumare sia canne che sigarette.''
L. (17 anni)

[MOLTISSIMO] ''E' stato molto interessante, mi ha appassionato e mi ha fatto riflettere veramente. Da vedere assolutamente una volta nella vita.''
V. (16 anni)

[MOLTO] ''Vorrei molto che chi ha già intrapreso questo tipo di strada si accorga di essere in tempo per smettere e recuperare la propria vita.''
M. (16 anni)

[MOLTISSIMO] ''E' stato bellissimo vedere questo spettacolo perché ti fa capire tante cose, ti fa riflettere molto sul fatto della droga.''
T. (17 anni)

[MOLTISSIMO] ''E' uno spettacolo che ti fa ragionare molto sul senso della vita e le varie strade sbagliate che ti vengono proposte.''
A. (16 anni)

[MOLTISSIMO] ''Fa riflettere molto su un fenomeno molto comune che a volte si danno per scontate certe risposte riguardanti questo tema.''
M. (17 anni)

[MOLTO] ''Lo spettacolo mi è piaciuto molto sono stati molto bravi gli attori a raccontare, mi hanno aiutato a pensare moltissimo.''
M. (16 anni)

[MOLTISSIMO] ''Mi ha colpito nel profondo ( ho pianto), complimenti per come riuscite a far arrivare il messaggio nel cuore di tutti.''
A. (18 anni)

[MOLTISSIMO] ''Semplicemente magnifico, molto toccante il monologo, le parole e le emozioni arrivavano in modo diretto e forte.''
M. (17 anni)

[MOLTISSIMO] ''E' stato molto forte e credo sia un argomento molto importante e ci tengo a non commettere questi errori.''
D. (14 anni)

[MOLTISSIMO] ''Molto bello, descritto bene, molto educativo e significativo. L'attore è stato bravo, storia emozionante.''
G. (14 anni)

[MOLTO] ''E' stato interessante e mi ha fatto capire certe cose che sapevo, ma non sapevo altre molto interessanti.''
J. (14 anni)

[MOLTISSIMO] ''Molto interessante e utile per far ragionare i ragazzi e farli riflettere su ciò che è il mondo della droga.''
K. (17 anni)

[MOLTISSIMO] ''Mi ha molto colpito, ho avuto i brividi e ho gradito, mi è arrivato il messaggio che si voleva trasmettere.''
T. (15 anni)

[MOLTISSIMO] ''Lo spettacolo è stato molto bello, mi ha fatto capire che da una semplice canna si arriva quasi alla morte.''
V. (17 anni)

[MOLTISSIMO] ''Spettacolare, istruttivo, interessante. Una storia che ti coinvolge veramente dall'inizio alla fine.''
C. (17 anni)

[MOLTISSIMO] ''Capisco tutto, sono con voi al 100%, io sostengo sempre queste campagne, uniti contro la droga, sempre!''
V. (15 anni)

[MOLTISSIMO] ''L'ho trovato fantastico e molto toccante. Esperienza che vale la pena di conoscere. Stupefacente.''
A. (16 anni)

[MOLTISSIMO] ''Questo spettacolo mi ha aiutato per mettermi nei panni dei fumatori. Ottimo attore, e gran forza Rico!''
J. (16 anni)

[MOLTISSIMO] ''Ho trovato istruttivo lo spettacolo, e ciò mi ha invitato a non considerare più l'idea di fumare!''
L. (17 anni)

[MOLTISSIMO] ''Mi sono letteralmente emozionata per la storia di Enrico. Una storia molto forte e ricca di emozioni.''
A. (17 anni)

[MOLTISSIMO] ''Molto interessante e una spiegazione ottima dato che molti potrebbero cadere nel mondo delle droghe.''
A. (17 anni)

[MOLTISSIMO] ''Io non ho mai fumato, ma tutti mi chiedono di provare, ma a me da fastidio e non ci proverò mai.''
S. (16 anni)

[MOLTO] ''Lo spettacolo è stato bello e insegna molto sulla droga, su come può iniziare e come può finire.''
G. (17 anni)

[MOLTISSIMO] ''Complimenti! Una bella lezione di vita, sicuramente rimarrà impressa nella mente questa storia.''
N. (20 anni)

[MOLTISSIMO] ''Bellissimo ed istruttivo come la prima volta che l'ho visto... Lo rivedrei volentieri.''
E. (17 anni)

[ABBASTANZA] ''Bravi, buon esposizione, però secondo me ci volevano più dettagli per raccontare lo sballo.''
Anonimo (17 anni)

[MOLTISSIMO] ''Emozionante lo spettacolo, ancora più emozionante l'incontro inaspettato con Rico.''
N. (18 anni)

[MOLTISSIMO] ''Molto toccante, mi ha trasmesso molte emozioni e molto utile per i giovani d'oggi.''
I. (18 anni)

[MOLTO] ''Interessante, molto istruttivo, un argomento delicato spiegato nel migliore dei modi.''
A. (14 anni)

[MOLTISSIMO] ''Sicuramente mi è piaciuto moltissimo, volevo abbracciare Rico, grazie per tutto.''
T. (15 anni)

[MOLTISSIMO] ''Questo spettacolo fa capire tantissime cose e mi ha emozionato tanto.''
C. (14 anni)

[MOLTO] ''Molto interessante, fa riflettere sull'uso delle droghe pesanti.''
E. (17 anni)

[MOLTO] ''Spettacolo importante che sensibilizza molto sull'uso di droghe.''
G. (18 anni)

[MOLTISSIMO] ''Molto profondo lo spettacolo ed emozionante l'incontro finale.''
G. (16 anni)

[MOLTO] ''Spettacolo molto riflessivo che fa pensare molto su certi problemi.''
A. (16 anni)

[MOLTISSIMO] ''E' stato bellissimo, è importante parlarne così ai giovani.''
M. (18 anni)

[MOLTO] ''Narratore molto coinvolgente ed è una storia che fa riflettere.''
A. (19 anni)

[MOLTO] ''Bella presenza dell'attore, ottima voce. Pelle d'oca.''
T. (17 anni)

[MOLTO] ''Perché ti fa capire che la droga fa male e di non provarla mai.''
M. (16 anni)

[MOLTISSIMO] ''Lo spettacolo è stato bellissimo e soprattutto molto toccante.''
S.

[MOLTO] ''Sarebbe servito avere problemi con la giustizia per smettere?''
V. (17 anni)

[MOLTO] ''Grazie per lo spettacolo e per le emozioni che ci hai donato.''
E. (14 anni)

[MOLTO] ''Lo spettacolo mi è piaciuto molto, siete stati bravissimi.''
G. (15 anni)

[MOLTISSIMO] ''Mi è piaciuto tutto lo spettacolo, siete stati bravissimi.''
G. (15 anni)

[MOLTISSIMO] ''Mi è piaciuto moltissimo il finale, è stato emozionante.''
S. (14 anni)

[MOLTISSIMO] ''E' stato uno spettacolo molto bello e istruttivo.''
L. (15 anni)

[MOLTO] ''Spettacolo interessante, non riuscivo a non ascoltare.''
M. (14 anni)

[MOLTISSIMO] ''Molto costruttivo e rispetta la realtà di questo tema.''
M. (14 anni)

[MOLTISSIMO] ''Molto bello perché fa capire il pericolo delle droghe.''
V. (14 anni)

[MOLTISSIMO] ''Spettacolo meraviglioso, molto utile per noi giovani.''
G. (17 anni)

[MOLTO] ''Grazie per lo spettacolo, è stato molto interessante.''
D. (18 anni)

[MOLTISSIMO] ''Grazie per lo spettacolo è stato molto interessante.''
S. (18 anni)

[MOLTISSIMO] ''Molto bello e istruttivo e ci tengo che ritorniate.''
A. (14 anni)

[MOLTISSIMO] ''Bellissima storia, fa capire tante cose della vita.''
Anonimo (16 anni)

[MOLTISSIMO] ''Molto toccante, utile, da forti emozioni, profondo.''
Anonimo (17 anni)

[MOLTISSIMO] ''Narratore coinvolgente e storia che fa riflettere.''
E. (17 anni)

[MOLTO] ''Perché ti spiega a cosa vai in contro a drogarti.''
M. (14 anni)

[MOLTO] ''Molto bello, toccante e che ti fa pensare molto.''
E. (18 anni)

[MOLTISSIMO] ''Mi è piaciuto molto, è stato molto emozionante.''
G. (15 anni)

[MOLTISSIMO] ''Mi è piaciuta molto la sua interpretazione.''
A. (17 anni)

[MOLTISSIMO] ''Penso che sia stato davvero interessante.''
A. (17 anni)

[MOLTISSIMO] ''Molto interessante, utile per riflettere.''
G. (17 anni)

[MOLTO] ''Molto interessante perché fa riflettere.''
G. (14 anni)

[MOLTISSIMO] ''Mi ha stra aperto gli occhi, grazie!''
G. (15 anni)

[MOLTISSIMO] ''Mi ha colpito molto lo spettacolo.''
G. (16 anni)

[MOLTO] ''Interessante, fa aprire gli occhi.''
G. (14 anni)

[MOLTISSIMO] ''E' stato molto interessante.''
M. (18 anni)

[MOLTISSIMO] ''E' molto bello e riflessivo.''
M. (15 anni)

[MOLTISSIMO] ''La storia mi ha emozionata molto.''
A. (15 anni)

[MOLTISSIMO] ''Molto interessante e istruttivo.''
S. (14 anni)

[MOLTO] ''Molto bello, bravo il narratore.''
I. (14 anni)

[MOLTISSIMO] ''Spettacolo molto significativo.''
A. (17 anni)

[MOLTO] ''Interessante perché fa pensare.''
S. (14 anni)

[MOLTISSIMO] ''Molto interessante e toccante.''
L. (14 anni)

[MOLTO] ''Mi ha colpito molto la storia.''
E. (16 anni)

[MOLTISSIMO] ''Molto profondo lo spettacolo.''
C. (18 anni)

[MOLTISSIMO] ''Molto bello e interessante.''
A. (15 anni)

[MOLTISSIMO] ''E' stato stupefacente.''
L. (16 anni)

[MOLTISSIMO] ''Bellissimo ed emozionante.''
D. (18 anni)

[MOLTISSIMO] ''Spettacolo molto toccante.''
M. (17 anni)

[MOLTISSIMO] ''Mi è piaciuto moltissimo.''
L.

[MOLTISSIMO] ''Molto bello e istruttivo.''
S. (16 anni)

[MOLTISSIMO] ''Una parola, emozionante.''
L. (17 anni)

[MOLTO] ''Molto bella come storia.''
A. (16 anni)

[MOLTO] ''E' molto toccante.''
B. (15 anni)

[MOLTO] ''Molto bella la storia.''
A. (16 anni)

[MOLTO] ''Bella interpretazione.''
S. (17 anni)

[MOLTISSIMO] ''Mi ha colpito molto.''
I.

[MOLTISSIMO] ''Molto interessante.''
N. (17 anni)

[MOLTISSIMO] ''Molto interessante.''
G. (15 anni)

[MOLTO] ''Siete grandi.''
V. (17 anni)

[MOLTO] ''Molto bello.''
M. (14 anni)

[MOLTISSIMO] ''Molto bello.''
G. (14 anni)

[MOLTO] ''Molto bello.''
S. (14 anni)

[MOLTISSIMO] ''Emozionante.''
M. (16 anni)

[MOLTISSIMO] ''Ottimo.''
A. (16 anni)

[MOLTISSIMO] ''Ottimo.''
M. (15 anni)