E' stato bellissimo soprattutto bravissimo l'attore.
Andrea (12 anni), Rescaldina
Spettacolo coinvolgente e inaspettatamente emozionante. Serve per scuotere un pò una Nazione che dorme ormai da anni e affida al proprio Governo ai soliti, noti personaggi che pensano solo a sè. Grazie
Viola (16 anni), Pistoia
Molto, molto interessante, direi geniale, complimenti.
Roberta, Formello
Questo spettacolo mi ha dato modo di pensare, è stato molto interessante e sono riuscita a stare attenta durante tutto lo spettacolo.
Serena (17 anni), Monza
Breve percorso incisivo che consente di toccare tutti gli aspetti, soprattutto i meno conosciuti, di un mondo sommerso e diffuso. Grazie!
Claudia (docente), Ascoli Piceno
Bravissimi. spettacolo di spessore!
Rosa, Roma
Una denuncia che merita di ripetersi perchè fatta con intelligenza.
Ester, Bergamo
È stata una delle poche volte in cui ho pensato a problemi più grandi che abitualmente non mi vengono in mente. È stato molto interessante.
Alina (18 anni), Merano
Ottima prova attoriale, spettacolo utile per sensibilizzare.
Massimo (14 anni), Morbegno
Vorrei fare i complimenti al presentatore che è riuscito ad unire un argomento così delicato e sensibile alla sua ironia coinvolgente. E' stato un piacere e devo essere onesto, ho compreso numerose caratteristiche del gioco d'azzardo. Non pensavo che fosse così grave la situazione.
Francesco (18 anni), Ascoli Piceno
Molto coinvolgente, è riuscito a tenere l'attenzione dello spettacolo.
Ester (14 anni), Morbegno
Bellissimo spettacolo che riesce a farti capire lo sbaglio che si commette a giocare.
Leonardo (17 anni), Civitavecchia
Fabrizio sei un grande. Sai come parlare alle persone.
Giulia (19 anni), Gavirate
Spettacolo molto bello e particolare, ricco di dettagli e nozioni. Spettacolare l'attore che con la sua intonazione di voce è riuscito a mantenere l'attenzione per tutto il tempo.
Giorgia (18 anni), Padova
Sono volontaria in una comunità per dipendenze. Ho apprezzato tantissimo il modo di esporre il problema.
Adriana, Civitavecchia
Molto interessante ed educativo. Sensibilizza con uno stile diverso dai soliti spettacoli, su una tematica molto importante e poco trattata.
Oriana (18 anni), Morbegno
Complimenti, spettacolo molto accattivante, colpisce con la semplicità e la sincerità.
Laura, L'Aquila
Potrebbe durare di più dato che è molto interessante e ci potrebbero essere approfondimenti in classe.
Alessandro (16 anni), Morbegno
Molto interessante, educativo e in nessun modo noioso, nonostante sia un monologo. Complimenti!
Alessandro, Cologno Monzese
Complimenti! Non dovete smettere di insegnare un modo sano di dire le cose.
Daniele, Formello
Mi ha preso molto ed è stato molto bello, ha presi tutti i punti. Alcuni un po' complessi, ma con i video si è capito. E' uno spettacolo giusto anche per i ragazzi.
Martina, Vigonza
Molto bravo l'attore, argomento interessante, spettacolo molto bello.
Giulia, Merano
È uno spettacolo fantastico, a livello di "Report"!
Giulio, Formello
Lo spettacolo è stato molto utile per sensibilizzare i problemi che causa il gioco d’azzardo.
Elisa (15 anni), Morbegno
Spettacolo entusiasmante che fa capire il problema reale sul gioco d'azzardo.
Lisa (18 anni), Gavirate
Realista e molto doloroso.
Sara, San Donà di Piave
Vorrei averlo visto 15 anni fa, complimenti!
C., Lumezzane
Ha fatto riflettere molto... Non giocherò mai d'azzardo.
Alberto (16 anni), Torino
Accurato, dettagliato, amaro ma utilissimo per conoscere realtà che si conoscono in modo superficiale.
Mariagrazia, Roma
Satira sottile, pungente, a tratti commovente, realizzata da una interpretazione eccelsa.
Eleonora, Trento
Complimenti. Perseveranza e trasparenza devono sempre caratterizzarvi
Cesare, Castel San Pietro Terme
Talmente d'effetto, che non so come commentare. Senza parole dalla cruda verità presentata con abilità.
Eleonora (18 anni), Morbegno
Competenza, professionalità di altissimo livello! Super piacevole, la tematica da brivido.
Marilena, Cadoneghe
Conosco diversi casi dove intere famiglie sono state rovinate dal gioco, ma conosco anche chi combatte la ludopatia. C'è speranza!
Gian (docente), Torino
Toccante.
Gioacchino, Canale Monterano
Lo spettacolo è stato molto interessante, mi ha insegnato diverse cose che non sapevo.
Tommaso (13 anni), Castagneto Carducci
E' la prima volta che uno spettacolo mi coinvolge così tanto.
Mirko (16 anni), Civitavecchia
Il primo spettacolo che sensibilizza veramente al gioco.
Mattia (16 anni), Padova
Complimenti, emozionante come sempre! Coinvolgente e istruttivo! Aiuta a pensare. Grazie!
Sofia (16 anni), Domodossola
Non si commenta. Tutto vero! Ottimo. Bravissimo
Margherita, Roma
Complimenti per lo spettacolo e per le emozioni che procura.
Antonio, Lodi
Essendo una figlia la lettera finale del figlio alla mamma mi ha emozionata particolarmente.
Rosanna, Roma
E' stato molto educativo e mi ha aiutato a rendermi conto di argomenti che non mi sono mai posta.
Nicole (17 anni), Torino
Siete grandi e stimolanti sulle riflessioni che questi tempi richiedono
Giuseppe, Milano
Sempre grazie per questi spettacoli.
Marsilio (15 anni), Palermo
Molto preparato, grande professionalità ma soprattutto il tema molto inquietante
Roberta, Milano
Splendido.
Andrea, Formello
Molto interessante, numeri impressionanti, l'ora e mezza è volata.
Marta, Casalmaggiore
Molto bello, attore incalzante e coinvolgente.
Cecilia (18 anni), Torino
Credevo sarebbe stata una perdita di tempo ma ho cambiato totalmente idea e ringrazio di avere avuto la possibilità di assistere a questo spettacolo.
Alessio (15 anni), Borgomanero
Nonostante la ludopatia sia un tema difficile da trattare, ho trovato lo spettacolo particolarmente interessante, semplice da capire e coinvolgente.
Giada (17 anni), Morbegno
Ti fa capire moltissimo e ti fa capire se giocare oppure no.
Mohssine (17 anni), Montebelluna
Mi ha colpito molto visto che mio nonno gioca spesso d'azzardo e dobbiamo prestargli soldi quasi continuamente.
D. (15 anni), Montebelluna
Veramente interessante ed educativo. Complimenti e tieni duro e vai avanti. Grazie!!
Luciano, Viterbo
Uno spettacolo molto bello, presenta in modo semplice e chiaro quanto il gioco possa essere dannoso.
Alessandro (13 anni), Civitavecchia
Bello l'equilibrio tra le parti divertenti, quelle più serie, tristi, i riferimenti politici e i racconti "personali".
Maddalena, Borgo Valsugana
Bravissimo, è stato molto utile ed interessante. Da proporre a tutte le scuole.
Grace (19 anni), Bassano del Grappa
Ho gradito questo spettacolo, guarderò con occhi diversi questo "mondo".
Enrico (17 anni), Montebelluna
Hai risposto alle mie aspettative. Evito anche io i bar con le slot. Complimenti.
Gloria, San Donà di Piave
Attore bravissimo, voce d'impatto in grado di farci comprendere la gravità di questo vizio. Momenti di ironia che non hanno reso troppo pesante la tematica, altrettanto bello il monologo del padre. Grazie per averci fatto partecipare, sperando che questo problema si risolva. Baci e abbracci. Buon viaggio.
Desirée (20 anni), Torino
Sono uno scommettitore sportivo non incallito, grazie a voi ho capito che migliorare la propria condizione economica scommettendo, non serve a niente, che nella vita di importante c’è ben altro.
Cristian (18 anni), Milano
Eccezionale spettacolo degno di spunti di riflessione.
Claudia, Lido di Ostia
Centrato il problema in maniera ottimale e comprensibilissima.
Valter, Treviso
Ottima performance. Stimolante e coraggiosa.
Emilia, San Donà di Piave
Bellissimo davvero, l'ho trovato stupendo. Mi ha coinvolto a tal punto che mi stavo per mettere a piangere. Ora so tutto, vi ringrazio. Non si poteva trovare persona più giusta di questa per spiegare.
Lorenzo (16 anni), Padova
Me ne vado con tanta speranza nel cuore perché abbiamo tutti un potere di scelta.
Angela, Putignano
Concreto, ti prende da subito. Doti dialettiche fuori dal comune unite a un sarcasmo brillante e geniale. Approvatissimo.
Ivan (19 anni), Torino
Servono tante iniziative così!
Alberto (docente), Padova
Argomenti spiegati molto bene, divertente e serio al punto giusto.
Giorgia (16 anni), Gavirate
Ho trovato lo spettacolo sconvolgente per la sua chiarezza. Da far vedere ai ragazzi delle superiori.
Kattia, San Donà di Piave
Interessante e riflessivo, bisognerebbe fare in modo che lo vedano più persone possibili. Grazie!
Letizia (18 anni), Torino
Bellissimo. Provocatorio, formativo, preventivo... Molto più di uno spettacolo teatrale. Al di là dei chiarimenti in materia, molto bello lasciare gli spettatori con "strumenti" per affrontare questo gioco diabolico.
Moira, Prata di Pordenone
Altissima competenza. Artisticamente appassionante. DA DIFFONDERE
Sara, Olgiate Olona
Spero che riusciate a moltiplicare le compagnie per andare in parallelo sul territorio.
Daniela, Civitavecchia
Incredibile! Bravi e complimenti.
Sandra, Tesero
Sei un grande. Bravissimo per quello che stai facendo, di grande aiuto. Grazie.
Marilena, Cernusco S.N.
Molto interessante. Una tematica che colpisce sempre più giovani. Dovete andare in tutte le scuole. Grazie.
Romina, Roma
Molto stimolante, ben documentato e avvincente.
Umberto, Fermo
Fatto in maniera intelligente.
Luigi, Fermo
Seguirò i consigli dati e ne farò buon uso.
Gabriele (15 anni), Pistoia
Mi è piaciuto molto, credo che sia un messaggio di cui non si tratta molto, ma è molto importante. Sinceramente non avevo mai guardato da questo punto di vista le slot, il gratta e vinci ecc... Ha davvero una bella voce.
Karim (18 anni), Torino
Interessante, ho imparato molte cose.
Anna, San Donà di Piave
Molto bello e interessante, soprattutto perché interagisce col pubblico.
Lorenzo (15 anni), Montebelluna
Credo che questo spettacolo sia stato il più coinvolgente e il più emozionante a cui abbia mai assistito negli ultimi 10 anni. Fabrizio ha una tale energia ed è di una tale bravura da catturarti e da impiantarti in testa le sue parole. Davvero affascinante!
Madalina (18 anni), Morbegno
Ho visto sia "Stupefatto" sia questo spettacolo, entrambi mi sono piaciuti tantissimo, aiutano a riflettere e a pensare, ti fanno capire davvero bene tutto quello che sarebbe meglio fare.
Martina (16 anni), Morbegno
Bello, semplice e scorrevole.
Alessandro (docente), Cernusco sul Naviglio
Ho apprezzato il modo di spiegare, presentare un argomento attuale ormai diffuso tra giovani. Grazie a tutte le persone coinvolte in questo splendido progetto.
Sara (16 anni), Civitavecchia
Un importantissimo documento su un problema che sembra così marginale nel nostro paese. Lo spettacolo è un importante mattone per costruire un'Italia senza gioco legale e illegale.
Luca, Roma
E' stato uno spettacolo molto interessante che ha fatto emergere gravissime problematiche legate al gioco d'azzardo, che purtroppo è in gran parte finanziato dallo Stato.
William (18 anni), Pistoia
Lui bravissimo nell'esposizione e molto coinvolgente. Grazie.
Anna, Montopoli in Sabina
Grazie per il grande lavoro che avete fatto, per la preparazione di questo spettacolo e per la voglia di contagiare il più possibile.
Vittoria, Collebeato
È stato molto istruttivo soprattutto per i ragazzi che in questa età provano a farlo.
Marianna (16 anni), Morbegno
Grazie all'interpretazione dell'attore ho capito che non serve a nulla giocare d'azzardo. Più giochi più perdi.
Marika (13 anni), Benevento
Molto bravi sia attori che collaboratori, soprattutto la ricerca di informazioni.
Clara (14 anni), Montebelluna
Grande esempio di teatro civile.
Umberto, Brugherio
Spettacolo entusiasmante, un tema importantissimo spiegato in modo eccellente.
Matteo (17 anni), Verbania
Molto interessante e dettagliato. Contenuti trattati in maniera esaustiva, ma anche coinvolgente. La parte finale merita molto.
Mattia (17 anni), Monza
Spettacolo strutturato in modo coinvolgente, diretto ed efficace grazie alle immagini, i numeri e le statistiche. Centrato.
Cristina (docente), Ascoli Piceno
Intenso.
Benedetta (16 anni), Padova
Spettacolo molto interessante. Complimenti all'attore.
Karim (18 anni), Torino
Fatto bene, ottima sceneggiatura e spiegazione chiara.
Alessio (16 anni), Palazzolo sull'Oglio
Molto bello, bel gioco di luci, bravo il presentatore.
Lorenzo (14 anni), Montebelluna
Attore molto bravo, è riuscito a spiegare l'argomento, non facendolo pesare.
Studente (17 anni), Morbegno
Molto interessante, da rivedere.
Samuele (15 anni), Montebelluna
La cosa più bella dei vostri spettacoli è il fatto che si faccia informazione su ciò che nessuno mai dice, quindi grazie.
Anna (15 anni), Palermo
Indispensabile per avere senso critico.
Sante, Fermo
É stato molto interessante, utile e istruttivo. Non immaginavo che questo argomento potesse essere così utile e pieno di contenuti così approfonditi.
Davide (17 anni), Lumezzane
Volevo ringraziarvi per questo tempo speso a pensare su un tema su cui mai mi ero spesa. Mi piace l'idea, il pensiero di protesta, di prendere coscienza della forza di una scelta. E comunque, voce molto affascinante.
Arianna (17 anni), Tesero
Esposizione efficace e ben argomentata, fa riflettere e spinge a contribuire alla sensibilizzazione.
Laura (18 anni), Bassano del Grappa
Efficace, documentato, interessante di grande sensibilità per indurre a riflettere.
Marina (docente), Borgomanero
Aumenta la conoscenza in questo campo e la consapevolezza. Non noioso e molto interessante.
Denis (17 anni), Tesero
Ho apprezzato la bravura dell'attore nell'illustrare con dovizie di particolari il tema senza annoiare. Un apprezzamento anche ai ricercatori storici.
Anna, Montopoli in Sabina
Continuate così! Grazie per l'impegno! Grazie.
Luisa, Borgo Valsugana
Bellissima iniziativa, credo che parlare di queste tematiche sia segno di grande dignità umana e alto valore morale. Vi vorrei vedere in ogni piazza d'Italia.
Elisa, Pianoro
Siete sempre magnifici. Mi sono incazzata un casino, poi mi sono arresa, poi ho deciso di mettermi in azione, col cavolo che prendo un caffè se hanno le slot.
Annarita, Pompei
Ottima modalità per sensibilizzare la popolazione.
Chiara, Montopoli in Sabina
E' stato uno spettacolo bello e molto interessante e si impara a stare attenti.
Anonimo, Parma
Lo spettacolo mi è piaciuto molto perché era coinvolgente e mi ha parlato di un tema a me per fortuna sconosciuto. Faccio i complimenti a tutte le persone che hanno contribuito allo spettacolo.
Angelo (15 anni), Montebelluna
"Lavorando per una società consapevole, onesta, impegnata".
Alice, Parma
Molto coinvolgente, approfondito.
Lea, Monza
L'attore aveva una bella voce che trascinava nello spettacolo.
Barnaiza (17 anni), Monza
Intelligente, coinvolgente, triste, vero e bello. Continuate così. Bravo!!!
Tommaso, Santa Sofia
Molte informazioni utili hanno dato un quadro chiaro. Efficace anche per i ragazzi.
Paola (docente), Trento
Da ripetere in più occasioni.
Fabrizio, Lodi
Uno spettacolo davvero significativo da proporre ai giovani e che mi ha fatto riflettere su un problema attuale.
Mauro, Ascoli Piceno
Mi è piaciuto moltissimo. Mi piacerebbe fare un nuovo progetto con Libera.
Stefano (14 anni), Castagneto Carducci
Bellissima e illuminante. Da far vedere a tutti, non solo ragazzi.
Alessandro, Trezzo sull'Adda
E' stato uno spettacolo molto istruttivo, aiuta tutti i giovani ad allontanarsi dai giochi d'azzardo.
Anonimo, Parma
Molto bello. Da oggi non comprerò più in un bar con le slot.
Giampiero (17 anni), Palermo
Spettacolo molto riflessivo che centra il suo obiettivo di spiegare i rischi che il gioco d'azzardo porta. Consigliato a coloro che dicono che la fortuna sia vincente.
Anonimo, Palermo
Siete stati davvero chiari e d'esempio a rappresentare questo grosso problema nazionale. Vi auguro di potere proseguire a tutta birra.
Nadia, Montopoli in Sabina
Spettacolo bellissimo, Fabrizio molto bravo.
Tibin (17 anni), Monza
Spettacolo che dovrebbe essere portato ovunque, dalla scuola primaria alle università. Bravi, davvero bravi!
Nicoletta, Collebeato
Ho particolarmente apprezzato questo spettacolo, poiché mi sono rivista nella persona che "soffre con il giocatore". Sono riuscita a tornare con la mente a quei momenti bui che il gioco portava in famiglia e per questo giudico questo spettacolo come uno dei migliori che io abbia mai visto.
R. (13 anni), Benevento
Da ripetere ovunque
Silvano, Villa Carcina
Lui è bravissimo e il tema è molto interessante e serio.
Marta, Civitavecchia
Voce emozionante. Spettacolo interessante che a tratti fa molto arrabbiare. Continuate così!
Francesca, Ascoli Piceno
Grande lezione civica con una capacità di comunicazione ed immediatezza che solo un grande attore può dare! complimenti!
Massimo, Borgomanero
Spettacolo stupendo, merita veramente molto e tu sei grandioso, grande capacità di intrattenere il pubblico. Mi ha fatto " aprire gli occhi". Grazie.
Riccardo (17 anni), Benevento
Sempre chiaro e comprensibile. Una garanzia!
Federica, Casalgrande
Lo spettacolo è stato molto interessante, l'attore mi ha dato modo di seguire dall'inizio alla fine senza mai distrarmi. Il messaggio mi è arrivato molto forte e mi piacerebbe vedere più spettacoli del genere.
Amalia (17 anni), Benevento
Complimenti per il coraggio civico, bravi!
Alessandra (docente), Bassano del Grappa
Pensavo fosse una roba noiosa invece mi ha catturato molto, Fabrizio è stato molto bravo a trattare l’argomento della ludopatia, verrei volentieri a vedere anche stupefatto sinceramente.
Giorgio (17 anni), Monza
Uno spettacolo avvincente che fa riflettere sulle politiche dei nostri Governi disinteressate al benessere dei cittadini. Molto bravo l'attore.
Ivana (docente), Pianoro
Lo spettacolo è esattamente azzeccato. È stato molto bello sentirlo. Lo consiglierei a tutti coloro che giocano.
Francesco (16 anni), L'Aquila
Lo spettacolo è stato molto sincero e schietto e credo che questo sia l'unico modo per aprire gli occhi a molti. Vi ringrazio.
Abram (16 anni), Merano
Da far vedere in tutti i centri per le dipendenze d'Italia.
Giuseppe, Fermo
Secondo me questo spettacolo è stato molto chiaro perché dice molto chiaramente che il gioco d'azzardo può causare delle dipendenze, l'attore è stato molto bravo a fare la persona seria e allo stesso tempo comica.
Anonimo, Parma
Mi è piaciuto il messaggio dello spettacolo e il modo in cui è stato recitato. L'attore è stato molto bravo e mi ha appassionato a ciò che succedeva in scena. Ha davvero una bella voce.
Arianna (17 anni), Torino
Grazie di cuore per avermi dato l'opportunità di approfondire ancor di più la tematica. Bravo
Laura, Milano
Coraggioso, coinvolgente, emozionante. Da vedere!
Lucia, Salgareda
Un grazie immenso, penso che la società ha bisogno di persone come voi che ci aprono gli occhi.
Antonella, Portici
Vi ringrazio tanto perché ho saputo tante cose di cui non avevo idea. Sono state due ore utilissime e fate un lavoro meraviglioso, veramente grazie.
Alice (18 anni), Ancona
Grazie!!! Erano anni che speravo se ne cominciasse a parlare così, grazie! (una madre)
Marina, Viterbo
Siete assolutamente eccezionali. Il vostro modo di sensibilizzare su temi così rilevanti e talvolta poco discussi è coinvolgente ed efficace. Non smettere di fare quello che fate.
Anna (15 anni), Palermo
Non avevo mai approfondito l'argomento, che questo spettacolo ha reso molto interessante, divertente e semplice da capire. Da oggi farò più caso alle slot e cercherò sicuramente di contribuire nel mio piccolo ad evitare questa vergogna.
Bianca (17 anni), Pistoia
Molto utile da proporre anche nelle scuole. Grazie!
Arianna, Bergamo
Grande lavoro di impegno civile!
Pierina, Iglesias
Preparato con dati seri, coinvolgente.
Simone, Como
Interessante, adatto ai giovani per informarli e prevenire.
Chiara (17 anni), Monza
D'impatto, chiarificatore, motivante.
Domenico, Altamura
STUPENDO!!! Continuate sempre così.
Alessio, Follonica
Molto bella l'alternanza tra monologo e video. Bravissimo Fabrizio De Giovanni per la sua presentazione precisa ed accattivante. Mi sembra ottimo parlare di questo tema ai ragazzi di questa età.
Susanna (docente), Bassano del Grappa
Spettacolo molto bello e interessante, attore bravissimo.
Gaia (14 anni), Parma
Bellissimo spettacolo e utilissimo da fare direttamente nelle scuole.
Maria, Ascoli Piceno
È stato uno spettacolo molto interessante: sembra che sia durato pochissimo, il tempo è volato!
Sofia (17 anni), Monza
Spettacolo interessante, educativo ed anche molto emozionante. Bravissimi.
Nadia (docente), Tesero
Interpretazione superba!!! Interessantissimo spettacolo.
Lina, Olmi
Continuate così, io sto con voi.
Kristian, Civitavecchia
Straordinario, decisamente impressionante. Bravissimi. I numeri e le storie raccontate mettono i brividi. Grazie.
Silvia, San Donà di Piave
Mi ha permesso di rendermi conto della gravità della questione spesso trattata con leggerezza pensando che sia qualcosa che non ci riguardi quando in realtà riguarda ciascuno di noi.
Alessandra (18 anni), Morbegno
Ho gradito questo spettacolo perché penso che queste cose sono molto interessanti e soprattutto utili per il futuro. Bravo l'attore!
Agnese (14 anni), Castagneto Carducci
Coinvolgente, convincente, bravissimo il protagonista dello spettacolo!!
Eliana, Civitavecchia
Era ora che qualcuno si prendesse a cuore questa piaga sociale.
Gloria, Rovereto
Istruttivo, tratta un problema molto diffuso, anche tra noi giovani.
Laura (17 anni), Cernusco sul Naviglio
Bisognerebbe farlo vedere a più persone e in più scuole.
Alberto, Fermo
Mi è piaciuto perché è la prima volta che sento parlare seriamente di un argomento come questo.
Stefano (12 anni), Rescaldina
L'attore è stato fantastico e ha trasmesso al 100% il messaggio. Complimenti davvero.
Irene (18 anni), Torino
Spettacolo incredibile. Non conoscevo tutti i numeri terribili del gioco d'azzardo. Credo possa essere molto utile per tutti. Partendo dalle scuole.
Cristina, Lumezzane
Grazie per ciò che abbiamo imparato oggi e complimenti!
Giulia (14 anni), Palermo
L'attore è stato molto bravo nel rapportarsi con noi ragazzi, uno dei pochi che è riuscito a coinvolgere realmente di tutti gli spettacoli visti.
Gaia (18 anni), Ascoli Piceno
Il miglior teatro civile, ottimo lavoro e molto coinvolgente!
Beatrice (18 anni), Morbegno
Da proporre alle scuole.
Fabio, Marradi
Bellissimo e molto toccante.
Asya (18 anni), Gavirate
Ottimo per le scuole e molto realista.
Luca (13 anni), Civitavecchia
Ho trovato questo spettacolo molto utile ed informativo
Aurora, Lumezzane
Uno splendido spettacolo educativo. Bravissimo l'attore. Spero di assistere agli altri spettacoli.
Mario (docente), Verbania
Emozionante.
Celeste (16 anni), Milano
È stato molto istruttivo, il messaggio è arrivato ancora più amplificato grazie al grande carisma dell'attore che ha spiegato con trasparenza questa potente "calamita", il gioco d'azzardo.
Carmen (16 anni), Potenza
Inquietante, stimola e contemporaneamente lavora sulla non accettazione dello status quo.
Mauro, Roma
Mi è piaciuto molto, è stato molto interessante ed educativo. Non avevo mai ragionato su questo problema e non pensavo fosse così persistente quindi è stato molto utile.
Gloria (15 anni), Montebelluna
Complimenti. Una serata entusiasmante con un Fabrizio De Giovanni bravissimo. Uno spettacolo così interessante dovrebbe fare il giro d'Italia.
Graziella, Cologno Monzese
Spettacolo coinvolgente. Mi ha fatto formare un'opinione su un problema che sapevo esistere, ma non avevo mai affrontato. Sopratutto ci ha dato una soluzione al problema, qualcosa che tutti possiamo fare.
Sara (16 anni), Pistoia
Ha attirato la mia attenzione e al contrario di altri spettacoli non mi ha fatto annoiare.
Filippo (14 anni), Montebelluna
Grazie per tutte le informazioni che abbiamo ricevuto... Tutti gli italiani dovrebbero conoscerle!!!
Giuseppina, Vigonza
Una secchiata di speranza dritta in faccia.
Andrea (17 anni), Palermo
Molto educativo. L'attore è riuscito a trasmettere molto bene il messaggio. Bisognerebbe diffondere il messaggio tra i giovani, perché il gioco ha preso posizione soprattutto tra noi. La droga è un tabù, del gioco non se ne parla mai, le cose silenziose danneggiano di più.
Roxana (17 anni), Torino
Spettacolo fantastico che fa riflettere molto, mi ha impressionato la grande retorica del "protagonista".
Alessandro (17 anni), Torino
E' stato uno spettacolo molto avvincente, mi ha fatto capire i lati negativi del gioco d'azzardo e quanto lo stato sia nel torto per utilizzare questi metodi insidiosi con delle persone che possono anche essere fragili mentalmente.
Elisabetta (15 anni), Montebelluna
Ottimo mix di informazione ed emozioni. Attuale e formativo.
Alberto, Olmi
Molto diretto e chiaro con pensieri condivisi da molta gente. Il messaggio è arrivato.
Michela (18 anni), Tesero
Vi conoscevamo già, siete sempre più bravi.
Bernardino, Fermo
Sconvolgente per l'estensione di questo cancro sociale. Bellissimo e terrificante.
Amalia, Brescia
Sono ludopatica e sto in comunità per combattere questo demone.
Fabio, Ascoli Piceno
Ci vorrebbero più spettacoli così, bravi!!
Elena, Cadoneghe
Inutile evidenziare la capacità dialettica del relatore che mi ha consapevolizzato su un tema che da sempre mi inquieta ma del quale non mi sono mai interessato.
Edoardo (18 anni), Tesero
Interpretazione eccezionale, argomento interessante, soprattutto non noioso.
Matteo (18 anni), Ascoli Piceno
Spettacolo molto coinvolgente, utile e interessante. Lo consiglio a molti ragazzi.
Giada (17 anni), Morbegno
Molto interessante, divertente e costruttivo. Sei un mito.
Olimpia (16 anni), Milano
Grande lavoro storico.
Stefania, Castagneto Carducci
Dovrebbero esserci più eventi come questo e più diffusi nazionalmente.
Nour (16 anni), Morbegno
Seconda volta che assisto ad uno spettacolo del genere dopo "Stupefatto", seconda volta che mi emoziono e che mi colpite dritto al cuore. Spettacolare.
Tommaso (15 anni), Domodossola
La voce e il controllo verbale dell'attore è molto coinvolgente e molto bella.
Andrea (16 anni), Ascoli Piceno
Bello, interessante, argomento difficile trattato benissimo.
Matteo (15 anni), Lumezzane
Grande capacità artistica, grande umanità e dati raccolti in profondità.
Elena, Olmi
E' stata una bella esperienza spiegata veramente bene.
Filippo (13 anni), Parma
Come spettacolo "al teatro" è stato il primo che io abbia visto nella mia vita, nel pensiero e contenuto mi è piaciuto e ringrazio per l'arricchimento personale ed informativo, per la bravura di personificazione del personaggio, rimango con le mie domande sul senso della vita, grazie.
Chiara, Civitavecchia
Ho gradito molto lo spettacolo e trovo innovativo rispondere in un certo modo alla cameriera dell'autogrill.
Marta (15 anni), Morbegno
Mi ha commosso e motivato a divulgare.
Silvia, Civitavecchia
Ho apprezzato molto sia il tema affrontato sia il modo in cui è stato trattato, in modo chiaro, discorsivo e con informazioni chiare e interessanti.
Anita, Morbegno
E' stato uno spettacolo molto bello e si capisce lo scopo dello spettacolo.
Giordano (15 anni), Montebelluna
Meravigliosi, continuate così.
Davide (docente), Gavirate
Bello, brillante, commovente.
Giovanna, Dorgali
Attore bravissimo, spettacolo molto coinvolgente, soprattutto ho scoperto cose che non sapevo. Cose che al gente molto spesso non prende sul serio. Stupendo!
Carlotta (17 anni), Torino
Abbiamo visto H2oro e pensiamo davvero che siete ancora più bravi e più accattivanti.
Barbara, Lodi
Complimenti, da oggi non giocherò più neanche i 2 Euro del superenalotto. Grazie.
Gianluca, Viterbo
E' stato molto interessante e riflessivo. E' uno spettacolo che fa aprire gli occhi non solo sul gioco legale, ma anche sulla nostra realtà!
Viviana (15 anni), Morbegno
Finalmente uno spettacolo in grado di coinvolgere i nostri ragazzi.
Giacinta (docente), Bassano del Grappa
Attualissimo, un pugno nello stomaco!!!
Raffaele, Serdiana
Uno spettacolo fantastico con un attore di grande abilità e talento. Un terremoto della coscienza comune. Complimenti dal profondo del cuore!
Samuele (19 anni), Morbegno
Davvero coinvolgente.
Claudia, Formello
Bravissimi! Ben calibrato tra informazioni ed emozioni. Grazie.
Patrizia (docente), Torino
E' stato moto interessante e non mi aspettavo che ci fosse un così grande interesse economico. La parte che lo ha reso concreto è stato l'aver portato documenti e date per raccontare questa storia.
Bianca (16 anni), Pistoia
Un insegnamento molto importante, mi ha colpito molto! <3
Valeria (16 anni), Palazzolo sull'Oglio
Toccante e molto significativo, una recitazione assolutamente perfetta, molto epico.
Giacomo (15 anni), Ascoli Piceno
Mi è piaciuto specialmente il modo di interagire con il pubblico.
Stephen (16 anni), Palermo
Messaggio molto profondo e significativo, sono molto contento di aver partecipato a questo spettacolo (se ho scritto male è perché sto scrivendo sullo zaino).
Domenico (13 anni), Civitavecchia
Fa pensare, rimette in moto il cervello: lo abbiamo ma lo usiamo poco. Grazie
Loredana, Roma
Sono rimasta piacevolmente stupita perché mi sono resa conto che non è uno dei soliti spettacoli, ma può realmente sensibilizzare gli ascoltatori, non è una di quelle cose che dimentichi o a cui non pensi più dopo una settimana.
Angela (18 anni), Istrana
Mi è piaciuto moltissimo lo spettacolo perché ho scoperto molte cose di cui non ero a conoscenza che sono state raccontate in maniera originale ed interessante.
Ginevra (17 anni), Monza
Impressionanti i numeri e le dichiarazioni nero su bianco dei politici sul fatto che le macchinette servano per riempire le casse statali. Era ovvio che fosse così, ma è incredibile che pur ammettendolo non sia cambiato niente.
Federico (17 anni), Morbegno
Molto coinvolgente, da proporre sicuramente a tutti i ragazzi e adulti d'Italia.
Maddalena, Tesero
Un lavoro grandioso. Grazie! non ho mai giocato! Continuo così!
Paola, Roma
Momento di riflessione, per fortuna c'è ancora chi ha il coraggio di dire verità scomode.
Lucia, Vito D’Asio
Spettacoli meravigliosi… li ho visti tutti!!! Non mi stancherei mai di rivederli. BRAVISSIMI!!!
Francesca, Milano
Mi è piaciuto molto ed è stato interessante, vi ammiro molto perché non tutti ne parlano. Vi faccio i miei complimenti.
Sara (16 anni), Palazzolo sull'Oglio
Fondamentale, necessario, da mostrare in ogni istituto comprensivo.
Vilfred, Treviso
Efficace, coinvolgente, essenziale. Grazie per il vostro impegno.
Yolanda (docente), Pistoia
Emozionante, documentato e di grande riflessione.
Elisa (docente), Milano
È come sempre puntuale e penetrante. Complimenti
Rita, Roma
Mi sono goduta lo spettacolo dal primo minuto all'ultimo. Mi complimento con questa organizzazione.
Bianca (17 anni), Ascoli Piceno
Teatro sociale ben pensato e frutto di studio e impegno. Molto bene!
Angela (docente), Roma
Lo spettacolo è stato molto interessante e ci ha aperto gli occhi riguardo argomenti poco aggiornati. Mi ha colpito molto la frase " E' più facile scommettere sulla fortuna che su noi stessi".
Giulia (16 anni), Pistoia
Meraviglioso!
Adriana, Trezzo sull'Adda
Peccato che non fosse presente nessun esercente di bar/locale, avrebbe imparato il concetto di legalità.
Tomaso, Tula
Costruito bene e molto utile, sono un ludo da schedine sportive, mi avete fatto riflettere.
L. (17 anni), Monza
Spettacolo quasi eccellente: l'attore riesce a coinvolgerti profondamente nel terribile problema che sta uccidendo il nostro paese e in generale la nostra generazione. Con sadica ironia il suo monologo trasmette a noi ragazzi emozioni da brivido facendoci sentire parte e quasi incolpa di questo mondo malato che specula sui più deboli.
Chiara (17 anni), Benevento
Frutto di uno studio accuratissimo.
Maura, Bergamo
Spettacolo bellissimo che sarebbe DOVEROSO far vedere anche nei Licei, come prevenzione....
Ivana, Cernusco S.N.
Il tema è molto importante. Proponetelo il più possibile! Bravi!
Irene, Trento
Mi era già piaciuto stupefatto e mi sono emozionata in tutte e due. È veramente interessante e in modo comico spiega cose serie.
Benedetta (16 anni), Merano
Coinvolgente, comprensibile, dinamico.
Silvia (15 anni), Padova
Lo spettacolo è stato bellissimo e perfetto.
Simone (15 anni), Morbegno
E' stato molto interessante. L'attore era molto carismatico.
Gaia (16 anni), Montebelluna
Grandissimo monologo che arriva al cuore e diretto alla coscienza.
Cristina, Como
Spettacolo molto utile per aiutare i cittadini ad acquisire consapevolezza sul problema del gioco d'azzardo.
Clara, Follonica
Uno spettacolo che è come una medicina.
Michael, Trento
Mi ha colpito molto lo spettacolo, anche perché conosco famigliari o amici che attualmente affrontano questo problema. Ho in particolare un senso di giustizia elevato e sono già intenzionata a sperimentare la proposta del non entrare nei bar con slot machine.
D. (18 anni), Morbegno
Grazie per la ricchezza di informazioni e per il grande lavoro che fate diffondendole.
Pinuccia, Cernusco S.N.
Mi è piaciuto molto perché si capisce la vera importanza del preservare la propria vita da una macchinetta che sceglie se vinci o meno.
Alessandro (13 anni), Parma
Fabrizio è semplicemente un grande, grande attore, intrattenitore e narratore di verità.
Daniele, Milano
E' stato molto interessante e costruttivo. Spiegazione coinvolgente e dettagliata. Oltretutto mi è piaciuto l'argomento dato che il pericolo è poco conosciuto.
Benedetta (16 anni), Torino
Il modo in cui è stato interpretato lo spettacolo è stato azzeccassimo, spero lo possiate fare in moltissime altre scuole in modo da informare più persone possibili. Vale.
Valentina (16 anni), Gavirate
Complimenti, questo spettacolo dovrebbe essere proposto in tutte le scuole e nelle città per sensibilizzare la popolazione.
Francesca, Rovereto
Lo spettacolo è stato bello, emozionante, mi ha fatto capire che il gioco d'azzardo si rivela solamente una perdita.
Lorenzo (18 anni), Torino
Complimenti, interessante, veramente bravi.
Giacomo, Parma
Letteralmente sconvolto!!! Grazie di cuore per avermi illuminato in questo tema del gioco d'azzardo di cui non conoscevo tutti sti effetti.
Enrico, Olmi
Molto coinvolgente. Ho apprezzato non solo la preparazione ma soprattutto la proposta finale.
Elsa, Rovereto
Spettacolo molto bello e argomenti difficili spiegati bene e con simpatia. Spettacolo molto chiaro e realistico.
Maria (16 anni), Padova
Bravi!!! Tenete duro, siamo con voi!
Barbara, Parma
Siete stati illuminanti! Penso uno dei pochi canali comunicativi che favorisce una presa di coscienza del fenomeno.
Lucia, Parma
È la prima volta che sono rimasto catturato da uno spettacolo. Ottimo lavoro, siete fantastici e in particolare ho apprezzato l'attore, davvero un grande!
Francesco (17 anni), Tesero
Spettacolo molto interessante, ho scoperto fatti che non conoscevo. Complimenti per il racconto così profondo.
Eleonora, Monza
Mozzafiato, mi ha fatto venire i brividi.
Elisa (14 anni), Morbegno
Lo spettacolo è stato molto interessante e ha trasmesso il discorso nel modo migliore. Ottima recitazione e comparto tecnico ben accurato, luci al momento giusto e ritmo piacevole. Bravi!
Andrea (17 anni), Civitavecchia
Spettacolo eccezionale, una dura verità che pochi conoscono! Siete riusciti a rendere un argomento così difficile, facile agli occhi dei ragazzi.
Caterina (18 anni), Tesero
Eccezionale!
Annamaria, Bergamo
Mi è piaciuto lo spettacolo, soprattutto perché mi ha fatto capire che sottovalutavo il gioco d'azzardo.
Giorgia (14 anni), Montebelluna
Grande spettacolo, interessante da ogni punto di vista, bravi! P.S. Ci vuole molta bravura a "possedere" un palco per 2 ore, Bravi!
Daniele, Trento
Efficace e ricco di informazioni.
Giacomo, Como
Diffondere la verità è la strada giusta.
Studente (15 anni), Montebelluna
Lotta alla indifferenza. Congratulazioni.
Enrico, Como
È il secondo spettacolo che vedo ed è il secondo che mi piace molto.
Alice (17 anni), Monza
Molto accurate le ricerche, forte l'impatto emotivo.
Simona, Lido di Ostia
Mi ha fatto capire che il gioco d'azzardo è sbagliato e non porta niente di buono. "takk rispostina" è diventata la mia frase preferita.
Pietro (14 anni), Montebelluna
Complimenti! Avete regalato alla città un momento importante di riflessione e di intrattenimento intelligente.
Simonetta, Lodi
Ho seguito tutto con molto interesse, forse per la prima volta mi ha turbato molto il fatto che nessuno ha mai parlato di questi argomenti. Chiamare ipocriti molti dei personaggi citati sarebbe scontato. L'attore è bravissimo e coinvolgente e ho preferito questo spettacolo a "Stupefatto".
Francesca (15 anni), Morbegno
Bravissimi. Viva la giustizia sociale!!!
Stefano, Villa Carcina
Grazie Fabrizio per avermi aperto gli occhi su una realtà che conoscevo solo superficialmente.
Paola, Vasto
Spettacolo meraviglioso e incisivo. Grazie per gli spunti per un successivo dibattito con i nostri ragazzi.
Loredana (docente), Pistoia
E' stato molto interessante scoprire "il lato oscuro" del gioco d'azzardo, perché bisogna conoscere.
Silvia (13 anni), Parma
Spettacolo mooolto interessante, è stato un momento di riflessione e di avvicinamento ad un tema di cui sapevo poco. I dati fanno riflettere molto. Compliomenti, davvero!!!
Davide (18 anni), Tesero
Argomento dello spettacolo molto interessante, mi ha fornito informazioni di cui non ero a conoscenza. Complimenti a Fabrizio De Giovanni. Ottima definizione "la tassa dello stupido". Consiglio di ampliare anche con il gioco del poker.
Daniela, Ascoli Piceno
Bisogna fare più esperienze del genere per informarci di più su cose che magari non sappiamo.
Giulia (14 anni), Padova
Molto interessante, tratta un tema attuale in modo originale riuscendo a far passare un messaggio importante. Aiuta a riflettere su temi troppe volte ignorati dai media.
Andrea (17 anni), Tesero
Molto interessante e toccante.
Giorgia, Salgareda
E' stato molto interessante, io non ho mai usufruito dei gratta e vinci e grazie a questo spettacolo mi avete convinto a non farlo.
Alessandro (14 anni), Montebelluna
Molto belli gli effetti speciali, mi ha aiutato a riflettere molto.
Alice (17 anni), Monza
Lo spettacolo è una rara occasione per aiutare i nostri ragazzi a crescere come individui liberi.
Manuela (docente), Follonica
Complimenti per il bel messaggio che state diffondendo, soprattutto per aver dato anche degli strumenti reali per reagire.
Jessica, Civitavecchia
Non c'è bisogno di un grande discorso, lo spettacolo è stato semplicemente stupendo, toccando aspetti molto importanti della società con risate e non solo. Sono convinta della parte finale, si può cambiare, dobbiamo farlo per noi e per il nostro futuro.
Linda (17 anni), Pistoia
Tra una risata e una riflessione siete riusciti a spiegare perfettamente cosa accade se ci si avvicina a questo mondo. Può attaccarsi addosso in 1 secondo. Questa sensibilizzazione aiuterà molti, ne sono certa.
Chiara (19 anni), Ascoli Piceno
Mi sono commosso perché lei ha detto delle cose molto belle e importanti.
Richard (13 anni), Civitavecchia
Molto interessante e altamente istruttivo.
Riccardo, Brugherio
Bellissimo ed educativo.
Dalia, Civitavecchia
È il secondo spettacolo che vedo e ogni volta che vengo qui mi piace sempre di più.
Matteo (16 anni), Milano
Vi prego non lasciate che questo cancro dell'economia si continui a diffondere, io non sono sicuro di poter fare molto ma vi assicuro che questo spettacolo mi ha davvero colpito per i numeri che sono in gioco, in tutti i sensi, spero possiate riproporre questo spettacolo al maggior numero di persone possibili.
Lorenzo (18 anni), Lumezzane
Decisamente interessante, coinvolgente e soprattutto necessario.
Maria (docente), Treviso
Posso solo riconoscere la magnificenza del vostro operato, un plauso alla bravura e all'impegno civile.
Mimma, Ascoli Piceno
Molto interessante e coinvolgente. In più non sapevo nemmeno la metà delle cose che ha raccontato.
Laye (17 anni), Padova
Complimenti per l'iniziativa, spesso siamo senza capacità di opporci alla dipendenza dei nostri cari che non riconoscono di avere un problema. Più il problema diventa visibile più c'è possibilità che se ne rendano conto.
Patrizia (docente), Ascoli Piceno
Spettacolo stupendo tra filmati e racconti con umorismo all'interno, quello che serve per attirare noi giovani.
Andrea (16 anni), Civitavecchia
Fedeltà nell'esporre i dati (conoscevo personalmente i vincitori di Cologno).
Angela, Monza
Induce ad una profonda riflessione.
Andrea, Civitavecchia
Complimenti, spettacolo veramente bello.
Alessia (19 anni), Torino
Grazie per aver presentato uno spettacolo che mi ha fatta riflettere, ispirata ed educata. Spero di vedere presto anche gli altri!
Barbara, Brugherio
Molto bello e veritiero. Mi sono divertita e mi ha fatto riflettere.
Thouriya (17 anni), Monza
Ho adorato lo spettacolo perché sono riuscita a seguire senza perdere il filo del discorso e senza annoiarsi. Attore bravissimo. Avevo già visto "Stupefatto" qualche anno fa e avevo preso il libro perché mi era piaciuto tantissimo.
Matilda (16 anni), Ascoli Piceno
Notevole lo studio e la chiarezza.
Dario, Laives
È stato molto bello e l’attore bravissimo e coinvolgente.
Laura (17 anni), Monza
Fin dall'inizio è stato interessante, ma il finale è stato bellissimo, complimenti.
Alessio (16 anni), Torino
Il signore che recitava è stato veramente bravo, un vero professionista... Il messaggio che ha mandato attraverso lo spettacolo è stato chiaro. Grazie mille.
Mattia (15 anni), Lumezzane
Riesce a divulgare molto bene contenuti difficili.
Benedetta, Montopoli in Sabina
Da diffondere sempre più in ogni scuola di qualsiasi ordine e grado.
Luigi, Follonica
Si, è stato uno spettacolo fantastico. Non avrei mai pensato il giro di soldi che c'è sotto questo telo nero. Bravissimi tutti!
Ilaria (17 anni), Tesero
E' stato molto interessante perché fa riflettere molto. Fa capire che essere ludopatici è un male per tutti e non solo per se stessi.
Desirée (15 anni), Lumezzane
Profondo, incisivo, bravissimo.
Santino, Pompei
Ho gradito molto lo spettacolo. Spero che un giorno spariscano le slot.
Riccardo (17 anni), L'Aquila
Bellissimo ti fa ragionare sul problema della ludopatia.
Michele (16 anni), Morbegno
Avete il coraggio di mettere in risalto la "verità nascosta".
Mario, Nibbiano
L'attore è fantastico, ho già visto un suo altro spettacolo e riesce sempre a coinvolgere e attivare l'attenzione in un modo stupendo. I temi trattati nei vari spettacoli sono molto interessanti e spesso troppo poco conosciuti. Ringrazio di cuore chi prende le iniziative per fare gli spettacoli su queste tematiche, sono molto importanti.
Arianna (17 anni), Morbegno
E' stato uno spettacolo molto istruttivo e che ha parlato di una tematica molto diffusa, penso che abbia dato una lezione a tutti, chi gioca e chi no.
Michelle (14 anni), Benevento
Aiuta a comprendere, fa commuovere, fa arrabbiare, diverte e fa capire che con il gioco non vinci.
Chiara, Collebeato
Ho trovato lo spettacolo veramente ben fatto ed assolutamente interessante con uno studio sociale accurato. Grazie.
Alessia, Montopoli in Sabina
Sono una educatrice che lavora con i minori a rischio.
Maria (docente), Torino
Non pensavo fosse cosi divertente
Valentino (19 anni), Pistoia
Molto belle le proiezioni e i dati che avete mostrato!
Filippo (15 anni), Montebelluna
È stato molto coinvolgente, la presentazione ti invita a stare attento, mi ha interessato perchè conosco una persona ludopatica.
F. (16 anni), Monza
Vi ringrazio per la consapevolezza che ci avete donato.
Roberta, Marradi
Quando il teatro è strumento di informazione e prevenzione!!!
Lea, Tula
Complimenti, ho lavorato per 10 anni nel settore gioco legale... Finalmente ora ne sono libero. Contattatemi pure. Continuate la propaganda, siete nel giusto. Grazie.
Massimiliano, Parma
Spettacolo stupendo, molto interessante. Può aprire la mente, non solo per essere contro il gioco d'azzardo, ma per aver avere maggiore consapevolezza.
Sasha (15 anni), Merano
Il primo spettacolo interessante a cui ho assistito, veramente molto bello, si carpiva l'emozione.
Tommaso (16 anni), Padova
Mi è piaciuto molto, mi ha fatto aprire gli occhi.
Vittoria (16 anni), Padova
Bravo bravo bravo bravo bravo bravo bravissimo. Complimenti all'attore e tutti i collaboratori.
Giorgia (16 anni), Torino
Bellissimo e super interessante.
Fabio (16 anni), Montebelluna
Le prime slot in città le ho messe io, avete detto tutto giusto.
Pietro, Parma
Molto interessante e ti aiuta a capire come si può sentire una persona che gioca d’azzardo e quanto ti possa rovinare questo gioco.
Dalila (16 anni), Morbegno
Lo spettacolo non dovrebbe restare in teatro, DIFFONDETELO!!! Fate video sui social, diffondeteli ci pensiamo noi, ma fateli! Complimenti ancora!
Sara (17 anni), Benevento
Eccezionale l'abilità di reggere da solo il pubblico, di tenere tanti ragazzi tanto a lungo. Ammirabile l'impegno e la fiducia costanti!
Rachele (18 anni), Morbegno
Grazie. Fantastico. Continuate a portare ovunque lo spettacolo.
Maria (docente), Torino
Sconvolgente
Daniela, Milano
Molto interessante, non pensavo che il gioco d'azzardo fosse un problema così grande quindi sono felice di avere imparato qualcosa di nuovo.
Valentina (18 anni), Morbegno
Come per Stupefatto, apprezzo sempre molto la grande professionalità con cui vengono trasmessi grandi valori ai ragazzi.
Stefano (17 anni), Milano
L'attore molto bravo, coinvolgente, è riuscito a far star zitta la mia classe, cosa rara
Rocco (17 anni), Padova
Grazie per la sensibilizzazione verso una tematica di cui, purtroppo, non si parla abbastanza. Ottima presenza scenica dell'attore... Bravissimo!
Eleonora (docente), Castagneto Carducci
Un teatro etico di grande impatto. Bravi! Ben costruito nel testo, efficace nella comunicazione.
Maurizio, Roma
Lavoro di grande efficacia.
Roberto, Castagneto Carducci
Senza parole. Davvero arriva tantissimo, spero solo che non sia perché gli spettatori sono pronti ad accogliere questo messaggio. Essere anche noi in primis responsabili è il punto più grande che mi porto a casa.
Fiorella, Parma
Ho apprezzato molto, attore bravissimo, gradevole da ascoltare.
Alex (14 anni), Morbegno
Meravigliosamente esplicito.
Giovanna, Civitavecchia
Un intrattenimento molto profondo e divertente che sa informare.
Matteo (14 anni), Montebelluna
Spettacolo davvero entusiasmante, intrattenente.
Alessandro (18 anni), Montebelluna
Un modo diverso per narrare fatti inerenti a temi educativi e utilizzare il teatro per attirare l'attenzione degli adolescenti.
Loredana (docente), Torino
Il modo in cui lo spettacolo è riuscito a farci rendere conto della brutta realtà che ci circonda non poteva essere migliore, grazie.
Kate (16 anni), Morbegno
Mi è piaciuto, soprattutto la parte "storica" dove si spiegavano tutte le leggi che hanno contribuito al gioco d'azzardo.
Angeline (17 anni), Torino
Questi sono i veri problemi su cui bisogna lottare.
Paolo (18 anni), Torino
Finalmente parole ed emozioni serie, vere e toccanti.
Paolo, Como
Tema profondamente attuale e problematico della società. I dati certificati mi hanno letteralmente lasciato basito.
Fabio (22 anni), Torino
Emozionante, coraggioso, potente.
Valeria, Collebeato
E' stato esaustivo. Ha fatto capire chiaramente ai ragazzi quali siano le conseguenze di questo "cancro" che rovina la "vita".
Nicolina (docente), Benevento
Mi piacerebbe che tutte le persone che conosco lo possano vedere in un'altra occasione.
Daniela, Dorgali
Bellissimo spettacolo, importante per far capire ai giovani le conseguenze del gioco d'azzardo.
Davide (16 anni), L'Aquila
Dritto al cuore, felice di esserci, ma una sensazione di angoscia per un problema che non consideravo. Grazie, in futuro farò più attenzione.
Adele, Ascoli Piceno
L'ho trovato molto interessante, ho scoperto cose che non sapevo.
Angelica (17 anni), Morbegno
Bel significato, può aiutare soprattutto i giovani.
Vittoria (15 anni), Padova
Spettacolo fantastico, molto coraggio. E' forse difficile attuare ciò che si è detto, ma essendo lo spettacolo profondo e tagliente lascia veramente il segno, grazie.
Karin (16 anni), Morbegno
Complimenti, vi seguo sempre, vi conosco da anni.
Giuseppe, San Donà di Piave
E stato utile per farci soprattutto capire che giocare con le macchinette non fa per niente bene e non serve a niente.
Silvia (13 anni), Civitavecchia
Il messaggio che avete mandato è molto bello e profondo, continuate così.
Alessia (13 anni), Civitavecchia
Complimenti per i contenuti e la qualità dell'esposizione.
Stefania, Formello
Sarebbe utile divulgare i contenuti dello spettacolo teatrale nelle scuole di tutta Italia: chiaro, suggestivo. COMPLIMENTI.
Silvia, Trento
Molto emozionante.
Leonardo (13 anni), Castagneto Carducci
Uno spettacolo che lascia senza parole, illuminante.
Anselma, Malo
Bravissimo Fabrizio! Grazie per la tua passione!
Marcella, Dorgali
Molto interessante e informativo, sarebbe utile avere queste informazioni e dati sempre a disposizione e poterli diffondere.
Marianna, Rovereto
"Grande" informazione, molto puntuale
Daniela, Milano
Incisivo, reale, ironico.
Pasqualina, Vigonza
Se continuiamo così cambiamo il mondo!!!
Salvo (15 anni), Palermo
Interessante e istruttivo. Stimolante! Bravi!
Liviana, Iglesias
Grazie per quanto proposto. Ho capito che è importante non iniziare mai a giocare.
Alessandro (13 anni), Ascoli Piceno
Interessante e da divulgare nelle scuole.
Federica, Rovereto
Spero si ripetano serate come questa.
Barbara, Lumezzane
Per addetti ai lavori molto interessante, ma fruibile da tutti… Ottimo lavoro!
Francesca, Milano
Ottimo l'attore. Argomenti ben legati e documentati. Una drammatica comicità che ci lascia amareggiati e impotenti.
Manuela, Milano
Una grande opera!!! una profonda e attenta sensibilizzazione e non solo informazione sull'argomento
Carmen, Roma
Terapeutico!
Paola, Castellazzo Bormida
Fabrizio De Giovanni è un grande attore, oltre al grandissimo lavoro tecnico.
Fabio (16 anni), Benevento
Parli molto bene, mi è piaciuto molto.
Emma (18 anni), Torino
I giochi d'azzardo non sono utili alla società. Mi è piaciuto il modo ironico con cui ha spiegato i problemi per farli capire meglio.
Gloria, Monza
Lo spettacolo è stato di mio gradimento, molto riflessivo e che ha molto senso, spero di ritrovarvi in questo teatro più spesso. Grazie!
Nadia (13 anni), Civitavecchia
Molto bello, diretto, educativo, messaggio chiaro e concreto.
Monica, Civitavecchia
Oltre all'immensa bravura dell'attore che è riuscito ad arrivare al cuore e alla mente di adulti e ragazzini, mi complimento con l'organizzazione del teatro Massimo di Benevento che ha ospitato uno spettacolo unico, dai temi forti e toccanti.
Gilda (18 anni), Benevento
Raccontate una verità che nessuno ha il coraggio di raccontare! Complimenti.
Francesca (17 anni), Ancona
Molto bello pensare alla politica di oggi in stile Crozza.
Leonardo, Merano
Recitato con molta professionalità ed esperienza. Attore molto competente, alimentato dalla sua forte passione.
Mariano (16 anni), Benevento
Siete riusciti a trasformare un'indagine statistica in un coinvolgente spettacolo che mette in risalto un grave problema della nostra società.
Beltrando, Pizzighettone
Molto bello, l’attore bravissimo e coinvolgente.
Luisa (16 anni), Monza
Spacca moltissimo. Il narratore è stato fantastico! Riesce a ricordare le frasi da dire in una maniera incredibile, riuscendo anche a intrattenere tutti.
Federico (15 anni), Montebelluna
Interessante, in particolar modo i numeri... Molte informazioni di cui non ero a conoscenza... E' stato un piacere ascoltare.
Matilde (16 anni), Morbegno
Molto interessante, coinvolgente ed educativo. Il presentatore molto bravo ed è riuscito a coinvolgermi per tutta la durata dello spettacolo.
Matilde (17 anni), Ascoli Piceno
Mi è piaciuto molto soprattutto per la realtà dei fatti rappresentati e la bravura del protagonista del teatro.
Paolo (15 anni), Ascoli Piceno
Molto interessante, ci vorrebbero più spesso spettacoli così.
Stefania, Civitavecchia
Era un argomento molto rilevante, e tutto quello che ha detto l'autore è giusto. Pure io sono contro l'azzardo ed è meglio evitarlo. Piaciuto tantissimo!
Furqan, Merano
Tema delicato trattato in modo crudo e diretto.
Maura, Civitavecchia
Bisogna portarlo anche nei piccoli paesi.
Salvo, Lodi
Credo che sia uno degli spettacoli più istruttivi che abbia mai visto. Grazie.
Aurora (14 anni), Palermo
Fondamentale all'educazione giovanile.
Patrizia, Salgareda
Complimenti per questo lavoro e sono fiero di voi e vi dico di continuare su questo lavoro.
Mohamed (14 anni), Rescaldina
E' stato molto interessante capire come e perché l'Italia sia ai primi posti del gioco d'azzardo e come combatterlo.
Alessandro (14 anni), Montebelluna
Molto bello. Chiaro, efficace, richiama alla responsabilità di tutti.
Andrea, Passirano
Mi sono ritrovata a questo spettacolo per caso, ma sono felice di aver partecipato a tutto ciò, l'informazione è sempre la via migliore per affrontare i problemi comuni.
Rebecca, Ascoli Piceno
Spettacolo interessante, descrive una situazione davvero preoccupante, è bene e urgente parlarne!! Grazie per le proposte concrete!
Adriana, Prata di Pordenone
Costruttivo, ricco di riferimenti realistici e capace di attirare l'attenzione degli spettatori.
Natalie (17 anni), Altamura
Per fortuna esistete.
Orsolina, Olmi
Molto molto molto bravo! Complimenti! Uno spettacolo molto interessante, accattivante e coinvolgente! Alla prossima!!!
Monica, Trento
Spettacolo molto bello. Mi ha fatto riflettere e mi ha aperto un mondo che conoscevo poco e ho capito veramente quanto possa essere pericoloso il gioco d'azzardo. Faccio i complimenti all'attore e a tutto lo staff.
Anonimo, Morbegno
Il miglior spettacolo di sempre. Bravissimo! Una bomba!!!
Anna (16 anni), Bolzano
Proporre più spesso questo genere di cosa!
Adelchi (17 anni), Morbegno
Drammaticamente straordinario! Incredibile!
Ignazio, Serdiana
Bellissimo modo di sensibilizzare la gente, non restiamo nell'ignoranza, informiamoci.
Eugenia (18 anni), Altamura
Un'occasione per conoscere, approfondire, sentirsi meno indifferenti e più consapevoli.
Francesco, Putignano
Veramente bellissimo spettacolo, strutturato benissimo, sia il discorso, sia le luci i video e l'audio.
Samuele (15 anni), Montebelluna
Uno spettacolo emozionante basato su un problema che ci sta travolgendo.
Lorenzo, Marradi
L'ho trovato molto interessante. Fino ad ora non avevo mai pensato a quanto il gioco d'azzardo fosse una piaga sociale. Sono sicura che d'ora in poi non mi verrà mai la tentazione di comprare un gratta e vinci. Penso che ciò che state facendo sia molto importante perché in questo modo con l'arte riuscite ad arrivare dove nessuno esperto riuscirebbe. Grazie di cuore.
Federica (17 anni), Borgo Valsugana
Molto educativo! Complimenti all'attore.
Gaia (17 anni), Gavirate
Grande capacità narrativa per toccare coscienza, pensiero e aiutare a riflettere su una problematica tristemente attuale
Patrizia (docente), Milano
Grazie, mi piacerebbe lo vedessero i miei figli.
Nicola, Castel San Pietro Terme
Grazie per quello che fate, spero di avere la forza di aiutare e sensibilizzare più gente possibile.
Luciano, Ascoli Piceno
Eccezionale esempio di "teatro civile", che fornisce una mole importante di informazioni che i "canali" ufficiali si guardano bene dal diffondere. Sarei lieto d'organizzare in futuro qualcosa con voi nel nostro comune.
Costantino, Ascoli Piceno
Tutte verità. Grazie per la grande capacità all'informazione.
Ornella, Castellazzo Bormida
Molto istruttivo, sono felice ci siano ancora spettacoli che diffondano un messaggio così importante ai giovani.
Anonimo, Merano
E' stato di ottimo insegnamento per chi non gioca ancora.
Fabrizio (13 anni), Civitavecchia
Continuate con costanza e determinazione. Abbiamo bisogno di voi.
Angelo, Pralboino
Molto intrattenente, bravo l'attore e i collaboratori.
Matteo (15 anni), Montebelluna
Mi è piaciuto molto. Questo spettacolo mi ha presa dall'inizio alla fine. Davvero molto bello.
Noemi (18 anni), Torino
Grazie per avermi emozionata, fatta divertire, diventare più consapevole e in alcuni momenti anche commuovere. Fabrizio, superlativo! Complimenti a tutto lo staff.
Concetta, Altamura
Spero di vincere il gratta e non vinci regalato dagli organizzatori di questo magnifico spettacolo.
Studente (15 anni), Montebelluna
Argomento interessante perché smuove le coscienze assopite dall'indifferenza.
Maria, Montopoli in Sabina
Tema di attualità narrato con coraggio e trasporto
Tiziano, Milano
Spettacolo meraviglioso. (Tanto simpatico quanto realistico) da far girare il più possibile per sconfiggere questa piaga sociale
Tamara, Roma
È stato uno spettacolo molto originale e interessante. Penso che ci abbia aiutato ad aprire gli occhi e farci riflettere su questo tema che riguarda anche noi giovani.
Elisa (17 anni), Monza
Continuate così! Siete dei salva vita!
Fabiana, Prata di Pordenone
Illuminante! Spero di poter fare la differenza.
Maria (16 anni), Palermo
A me è piaciuto molto lo spettacolo perché è stato un modo bello per spiegare ai ragazzi l'argomento.
Aurora (12 anni), Rescaldina
Emozionante.
Cipriano, Dorgali
Attore molto bravo e coinvolgente, in grado di spiegare in maniera semplice un tema difficile e di stimolare la riflessione.
Susanna (17 anni), Monza
De Giovanni è stato molto coinvolgente. Se dovessi dare un voto è 10.
Fabio (17 anni), L'Aquila
Mi è piaciuto molto e mi ha colpito perchè è stato affrontato (l'argomento) in modo interessante senza farci annoiare.
Vittoria (13 anni), Palermo
Ottimo spettacolo, molto documentato, ottimo esempio di impegno civico.
Francesco, San Donà di Piave
Bisognerebbe farlo vedere in tutte le scuole.
Davide, Laives
Spettacolo interessante, attore strepitoso, tema di estrema attualità
Chiara, Canale Monterano
Illuminante.
Cecilia, Malo
Spacca. Il conduttore bravissimo. Riesce a intrattenere il pubblico in una maniera "magica". Complimenti!
Michael (15 anni), Montebelluna
Assolutamente da proporre nelle scuole.
Luca, Bernareggio
Lo spettacolo è stato interessante, soprattutto perché è organizzato in un modo diverso che a mio parere arriva direttamente e in modo chiaro.
Carlotta (17 anni), Pistoia
Spettacolo che fa riflettere molto, crudo e duro per certi versi. Personalmente molto apprezzato. Attore perfetto in ogni situazione.
Andrea (17 anni), Morbegno
Straordinario, sono stata male per la gravità del problema.
Silvana, Bassano del Grappa
Oratore molto bravo, è riuscito a coinvolgere molto il pubblico. Molto simpatico il regalo del gratta e non vinci.
Matteo, Montebelluna
Spettacolo molto interessante che riesce a farti rimanere attento.
Eleonora (14 anni), Montebelluna
Ma come fai a ricordarti tutte le date e le leggi? Immagino che lei sarà andato molto bene nelle verifiche scolastiche! Comunque... Lo spettacolo è stato molto bello, istruttivo. Ciao ciao!
Claudia, Piacenza
Ho molto gradito questo spettacolo e da questo ho appreso la pericolosità del gioco d'azzardo, prima mi piaceva grattare il gratta e vinci che portava il mio papà, ma lui mi diceva che era pericoloso e solo adesso ho capito la sua pericolosità.
Fabian (14 anni), Morbegno
Stupendo, diretto e semplice da capire. Perfetto per i giovani!
Filippo (17 anni), Ascoli Piceno
Interessante e il messaggio dello spettacolo è molto chiaro, grazie. L'attore è uguale al mio prof di latino, stupendo.
Anonimo, Merano
Bravissimo l'attore, ben documentato con grandi spunti di riflessione.
Giulia, Trezzo sull'Adda
È stato molto d'impatto ed interessante. E' stato un modo per riflettere su un argomento che coinvolge tutti.
Stefania (16 anni), Tesero
Spettacolare! Grande!!
Samuel, Cernusco S.N.
Non immaginavo la dimensione del fenomeno, è una tragedia sociale, legalizzata, degenerazione di un'epoca purtroppo.
Anna, Ascoli Piceno
Grazie infinte per l'aggiornamento e la passione, fate un lavoro eccellente!
Valentina, Trento
Complimenti al bravissimo attore che è stato molto espressivo, convincente ed educativo. Complimenti all'iniziativa e a tutti coloro che ci lavorano, Bisogna abolire ciò che fa male. Continuate così!!!
Francesca (16 anni), L'Aquila
Diretto molto bene, molto coinvolgente e fatto bene.
Matilde (16 anni), Torino
È stato troppo bello, spero che facciano altri spettacolo così.
Ibrahim (14 anni), Desio
Uno degli spettacoli più interessanti a cui abbia mai assistito negli ultimi anni. Complimenti e un sentito grazie.
Pietro, Prata di Pordenone
Pensavo che sarebbe stato uno spettacolo noioso, ma in realtà mi ha coinvolto molto ed è stato molto interessante e anche divertente da guardare. Perché non avevo compreso quanto fosse pericoloso il gioco d'azzardo.
Anna (14 anni), Montebelluna
Ben recitato, istruttivo ed interessante.
Antonia (16 anni), Palazzolo sull'Oglio
Lo spettacolo fa ragionare molto sulle tematiche del gioco. Da fare in più scuole possibili.
Sofia (17 anni), Bassano del Grappa
Bravissimo nel trattare un argomento "importante" con professionalità, competenza e riuscendo a portare anche il sorriso in sala. Ho ricevuto l'invito da MO.I.CA. Movim. Italiano Casalinghe di Vicenza.
Maria, Roma
È stato molto bello capire cosa c’è dietro al gioco d’azzardo. Lo spettacolo è stato interessante e a tratti divertente. Un grazie sentito per i avermi spiegato la storia del gioco.
Catherine (17 anni), Monza
Grande informazione e riflessione. Bisognerebbe farlo vedere in tutte le scuole
Stefania, Roma
Continuate a lungo e pian piano i risultati arrivano, comunque bravissimi.
Dennis (17 anni), Torino